Ciao bellezze!

Oggi volevo svelarvi una mia piccola ossessione per un prodotto che è sempre presente nel mio armadietto del bagno… i cerottini trasparenti anti brufoli!

I patch

Ho scoperto questo tipo di prodotto tantissimi anni fa… avrò avuto sì e no 17 anni.
Ero in Germania e mi ricordo che, forse per via di un piccolo squilibrio ormonale, forse per via della troppa cioccolata, mi ero riempita di brufoletti nella zona fronte/mento. All’epoca c’era un vero e proprio boom di questi cerotti per brufoli, in farmacia esistevano di tantissime marche e anche al supermercato erano facilmente reperibili.

Quando li ho presi per la prima volta, non vi nascondo il mio scetticismo… ma tanto provare non costava nulla…( o quasi..:-)).
Potete già immaginare come prosegue la storia, altrimenti non sarei qui a parlarvene dopo ben 13 anni 🙂

i patch

Questi cerottini mi hanno spesso letteralmente salvato la faccia.
Certo non è un prodotto per chi soffre di acne o per chi ha sfoghi giornalieri, ma sono più per chi, come me, ha un brufolino che di tanto in tanto decide di sbucare fuori per vedere la luce del sole.

Non vi aspettate che il brufolo sparisca nel giro di una notte, non e’ un prodotto miracoloso, ma di solito nel mio caso dopo 2 notti non si vede già più niente (ed evitando di torturare la zona con le dita, la pelle non diventa secca!)

Va messo sulla pelle pulita, asciutta e sui brufoli già  maturi, altrimenti su quelli rossi non funziona; si può usare in realtà ad ogni ora del giorno o della notte, ma ovviamente non vi consiglierei mai di andare in giro per la città con un cerottino che, per quanto possa esser trasparente, comunque si vede.

Cosa noterete dopo 8 ore?

Bè, non esiste un modo delicato e carino per dirlo… quello che noterete è del pus attaccato sul cerottino, il quale durante le sue 8 ore ha come succhiato l’infezione fuori dal brufolo … sì l’immagine è abbastanza disgustosa :-0

patch in testa
riuscite a vedere dov’e’ il cerottino?

In America non ho mai visto questo tipo di prodotto, per questo quando vado in Germania ne faccio sempre una bella scorta (tra l’altro la marca che li produce è super economica) .

E in Italia?

Ho fatto una piccola ricerca in questi giorni e sembra che in farmacia li vendano, confermate? (io li trovavo anche da Schlecker, ma purtroppo questa catena di negozi è fallita ).

Ragazze, voi li avete mai provati? In caso fatemi sapere dove li comprate e come vi siete trovate! Un bacione!