Ciao Ragazze!

Avete notato che in giro si vedono sempre più prodotti multitasking? Prodotti tuttofare, insomma, dalle mille funzioni e proprietà, capaci di sostituire (almeno così dicono) anche due o più prodotti. Il trend, se così lo possiamo definire, è senza dubbio esploso con la diffusione delle tanto chiacchierate BBcream… E da quel momento, sono spuntati come tanti funghetti tutti insieme all’improvviso tanti altri prodotti che promettevano e promettono tuttora di fare miracoli con pochissimi gesti! Chissà, forse cercano di adeguarsi alla donna moderna, sempre più indaffarata e di fretta… ma sarà davero così?

bb cream maybelline
La ‘BB’ di Maybelline

Come ormai certamente sapete, le BBcream (blemish balm) sono nate per aiutare a mimetizzare le imperfezioni, proteggere dai raggi UV, colorare come un fondotinta e soprattutto idratare. Il concetto, che poi era quello che si vedeva anche nelle pubblicità, era questo: vi svegliate, avete poco tempo e vi sentite un cess…ehm, un disastro? 🙂 Niente paura! Una spalmatina di BB sul viso ed eravate pronte per un servizio fotografico… :-))) I prezzi erano tutti abbastanza abbordabili, ma all’inizio la pecca principale era la scarsa varietà di colorazioni.

La recentissima ‘CC’ di Deborah, addirittura 8 in 1!

Tutto questo però ancora non bastava. Serviva qualcosa che facesse ancora qualcosa in più. Ed ecco allora che dalla B si è passati alla lettera successiva. Le CC cream, nate circa un annetto dopo, avevano come scopo principale quello di ‘controllare il colorito’, da qui anche il suo nome. Sono nate come evoluzione delle ‘sorelle BB’ e si proponevano soprattutto di esaltare il colorito del viso, rendendo la pelle omogenea e luminosa. Naturalmente, inutile dirlo, anche loro idratano, proteggono etc etc etc…

In sostanza sia le BB che le CC venivano e sono descritte come prodotti unici, grazie ai quali possiamo tranquillamente fare a meno di crema idratante, correttore, fondotinta. Ma per voi è devvero così? Io, come ho detto anche in un video, non riuscirei mai a sostituire la mia crema idratante con una BB o una CC per tutto il giorno, o non riuscirei a creare la mia base perfetta solo con queste creme, senza sentire il bisogno di ritoccare qua e là. Il motivo è semplice. Queste creme sono comunque molto leggere e, se non si ha la pelle pressoché perfetta, secondo me servono a ben poco.

Ultimamente comunque sono nati altri prodotti, sempre multifunzione, capaci di soddisfare più esigenze:

La crema idratante multifunzione di Pupa per viso, mani, corpo e capelli
Benetint di Benefit, un blush liquido che si può usare anche sulle labbra
La ‘8 in 1’ di Elizabeth Arden che protegge e illumina per viso, gambe, mani e persino sopracciglia!

E infine… udite udite… è arrivata… tttrrrrullo di tamburi….la DD Cream!
Cosa ha in più rispetto alle altre?
No tranquille non fa il caffè e non vi stira la  biancheria… 🙂 semplicemente ha all’interno anche degli agenti contro l’invecchiamento. In pratica è anche antirughe.

L’americana ‘DD’ cream delle Julep, la prima ad essere immessa sul mercato


Bene ragazze ora tocca a voi! Avete mai provato questi prodotti multiuso? Pensate che siano realmente efficaci per tutte le esigenze? Vi soddisfano oppure siete rimaste fedeli ai vostri singoli prodotti per ogni necessità? Fatemi sapere! Un bacio! 🙂