Ciao ragazze!

Si avvicina la fine delle nostre battaglie, presto scopriremo quali sono i vostri trucchi preferiti per ogni categoria! Oggi parliamo di rossetti, le armi di seduzione per eccellenza! Le marche sono davvero tante, quindi dividerò questa battaglia in due parti: oggi vediamo le marche medio-economiche, la settimana prossima quelle costose. Visto che ogni casa cosmetica produce costantemente nuovi prodotti, ho pensato anche in questo caso di dividerli per brand. La domanda quindi è: quali sono le marche di cui vi fidate di più per quanto riguarda la bellezza delle vostre labbra? Chi produce i colori, le texture, i packaging migliori?

Schermata 2014-01-10 alle 13.57.08

[polldaddy poll=7704881]

Ragazze, mi raccomando, votate e fatemi sapere quali sono le vostre marche preferite e perché! 🙂

286 COMMENTI

  1. La kiko, almeno per quanto riguarda i rossetti, non mi ha mai delusa. I Double touch sono fantastici. Ho preso anche un bellissimo rossetto opaco color “my lips but better” davvero bello.
    Clio, come mai manca la Rimmel? I rossetti di Kate sembrano fantastici. Ne comprerò sicuramente uno, quando finirò ( ? ) quello opaco della Kiko. Lo hai recensito con un 9 ( se non ricordo male ).

  2. Sono combattuta perché kiko ha dei bei rossetti, ma mi sono capitate anche delusioni! Mentre essence ha i longlasting che sono ottimi e anche gli stay matt molto belli e i gloss stay with me belli (che però mi vanno nelle pieghe) e poi cosa da non sottovalutare: il prezzo!!! Mi sa che scelgo essence! Kissss

  3. Tra questi non ne ho provato nemmeno uno, almeno non di recente, ma tra i medio-economici metterei quelli della rimmel. Io ne ho 3 della linea Kate Moss nera (8, 9, 10) e devo dire che sono molto confortevoli sulle labbra e durano ore. Ho votato questo nella casella “others”.
    Un bacione a tutte!

  4. Ben io non so dove sbaglio ma su di me il rossetto non dura!ho pure preso un primer labbra e la matita trasparente,ma dura tutto molto poco

  5. Ciao! Non posso votare, perché. ..non uso il rossetto! Mi sento tremendamente a disagio, e sembra che tutti guardino me e le mie labbra!

  6. Ciao a tutte. Sarò ripetitiva, ma cerco di stare molto attenta a tutti i prodotti che metto sulle labbra perché vengono facilmente ingeriti. Per questo motivo mi affido a rossetti con buon INCI che siano dermocompatibili. Al momento uso quelli di Rimmel by Kate Moss che hanno un INCI accettabile (9,10 e 20 comprati in promozione da Acqua e Sapone). Mi hanno regalato anche un rossetto della IncaRose e uno della Lepo che adoro! Sono rossetti a ph sensibile che cambiano colore in base alle proprie labbra. Il bianco della Lepo su di me diventa un fuxia favoloso! Li conoscete?

  7. Tra quelli elencati qui, ho provato Kiko (ne ho 4 molto belli e buoni, oltre a una quanità infinita di gloss!!!), Pupa qlke anno fa e L’oreal. Molto buona anke la linea di Rimmel, Kate Moss, ma, per la mia esperienza, voto Kiko,

  8. nessuno di loro… a parte quelli di kate moss, che duravano. per me il rossetto deve essere perfetto. se posso passare sopra un ombretto che sbava un attimo, il rossetto no! lo guardano tutti! e ne ho provati, ma nessuno di questi raggiunge i miei standard.. i kiko asciugano le labbra e me le hanno quasi spaccate. maybelline? stesura poco omogenea del colore, e la seconda passata si porta via quella precedente (con o senza pennello eh) stessa cosa per quelli di sleek. preferisco spendere un pò di più e andare sul sicuro.

  9. Questo è l’unico caso in cui non voterò! Non mi piacciono i rossetti, sono un pò come te all’inizio Clio, magari in futuro comincerò ad osare, per ora mi accontento di burrocacao o al massimo di qualche gloss un pò lucido ma non troppo gloss!!!

  10. Ho appena provato un gloss di nabla (quello senza brillantini) e fa schifo. Ho preso anche due rossetti liquidi che però sono un po meglio

  11. Ciao, raga!!! Anch’io volevo votare la linea Kate Moss x Rimmel… Ho il 5, 8, 9, 12, 20 eforse altri…. Però il mio amore del Capodanno è stato il Maybelline Superstay 14 h che ho nel No Stop Red (rosso aranciato) e il Forever Fucshia…. e li adoro. Dove li metti stanno e non c’è pericolo di sbaffo o altro. Per me non durano che pochissimo; altro che 14 h! Al cenone di Capodanno ho dovuto ripassare molte volte. Però mi piacciono lo stesso, non per la durata, ma per il matte e non mi seccano troppo. Sotto metto un filo di burro, che limita la durata, ma mi nutre e il rossetto si stende benissimo…

  12. Come dicevo nel post di qualche giorno fa sul bio, essendomi convertita, ho provato i rossetti Neve e mi piacciono molto ma mi soddisfano a metà perché la durata è molto limitata.. Così, non essendo troppo fissata da escludere a priori qualcosa con un inci non perfetto, ho comprato un Rimmel London numero 20, fucsia. Lo adoro!! La cosa più importante in questo caso che mi ha fatto propendere per la Rimmel e non per L’Oreal o Maybelline è che la prima marca NON testa sugli animali.

  13. Io ho votato quelli della Neve perché ne ho 3 e hanno un ottimo INCI quelli della Kiko sono pessimi perché continuano imperterriti a ficcarci la paraffina sugli altri non mi pronuncio ma posso immaginare cosa contengano specialmente quelli Essence.

  14. Tra tutti scelgo L’Oréal perchè mi sono trovata davvero bene, io che con le labbra ci lotto da una vita.
    In particolare mi ero innamorata di un rosa mattone piuttosto opaco che era una meraviglia…una meraviglia ma di mia madre eheh confortevole, piacevolissimo da indossare, elegante. Mi piaceva tantissimo e durava anche un bel po’! Chissà che fine ha fatto…Devo cercarlo 😀

  15. Anche la Najoleari fa dei rossetti fantastici, per colore/texture e durata!! Se vi capita di trovarla -che non è così facile- dateci un occhio!!

  16. Mi ero fatta un bel regalo di compleanno acquistando tutta la linea dei dessert a levres, c’era un’offerta lancio molto conveniente…beh devo dire che qualche colore è un po’ particolare, quasi fluo, e conviene usarlo da abbronzate, in realtà io li uso tutti tutto l’anno perchè sono una che un po’ se ne impipa delle apparenze! Comunque li consiglio, ottimi gli ingredient!

  17. Rimmel linea kate!!! 🙂 rapporto qualità prezzo imbattibile! ne ho uno scuro della linea matt col packaging rosso ed é fantastico ! Ne ho uno anche della linea nera ed è altrettanto buono,ma lo uso poco perché ho toppato con il colore (pensavo fosse meno appariscente!). Non posso pensare che ho speso 5€ di più per un neve (fruit sushi) che addosso lascia molto a desiderare ..deludente sia il colore (troppo barbie!) sia l’effetto sulle labbra… Ultimamente ho preso anche 2 essence che hai recensito e non sono male..sulla kiko non mi posso sbilanciare, ogni volta che sono lì e sto per scegliere un rossetto vado nel pallone..troppa indecisione! 🙂

  18. non so il rossetto è una di quelle cose a cui non bado moltissimo e a volte nemmeno lo metto…lo so non va bene!ad ogni modo quelli di Loreal nn ricordo il nome sono buoni, lasciano labbra idratate, buoni anche quelli maybelline ed essence…diciamo che a livello di rossetti economici si equivalgono un po tutti…mi piacerebbe provare quelli dei neve magari ne inserisco uno nel prossimo ordine! 😉

  19. Io ho votato i rossetti Mua perché sono stati u primi che ho comprato.. come tante, non usavo il rossetto, se non una matita delicata con ul velo di gloss. Poi ho fatto il primo ordine da Mua e ne ho voluto provarealcuni. Li adoro, cosi ho acquistato i kiko e ultimamente ho fatto anche il mio primo ordine Elf e ne ho acquistati alcuni della linea base. A me durano tutti circa 3/4ore e li trovo molto confortevoli sulle labbra.

  20. Hai ragione, trovo molto importante che una marca non testa sugli animali! Spesso questo è un criterio che mi spinge o meno a comprare un prodotto.

  21. So che InCaRose la vendono al Centro Botanico, una catena che c’è a Milano. In generale è una marca specializzata e pure cara, ma i prodotti skin care che ho provato sono fantastici!!

  22. Trovo che Clio abbia messo poche marche. Oltre alla grave assenza dei rimmel (io da ovs ho pagato quello di l’arte moss 5€, direi che rientra negli economici) ho due rossetti Medina con degli ottimi colori. Non durano in eterno ma per costare 2€ fanno il loro lavoro egregiamente. In più io che non amo particolarmente Bottega Verde ho un loro rossetto matte fantastico, super idratante e che dura a lungo.

  23. purtroppo però commercializzano in paesi in cui la sperimentazione è obbligatoria e quindi la fanno…….”Le uniche eccezioni avvengono in pochissimi paesi dove, per legge, le autorità di regolamentazione ci impongono di presentare a loro i nostri prodotti o ingredienti per i test su animali, essendo parte obbligatoria dei loro protocolli di regolamentazione, in conformità con le normative locali.

    In questi paesi abbiamo regolarmente cercato di comunicare direttamente con le autorità per convincerli ad accettare la veridicità dei risultati dei metodi di sperimentazione alternativi. Abbiamo dovuto aderire alla sperimentazione delle autorità sugli animali solo come ultima risorsa.”

  24. buongiorno Clio e ragazze!
    io ho provato:

    1. Maybelline – amore e odio. la prima volta per me è stato un “wow” continuo, per durata e colori visto che sono coprenti e matte. poi però, zac! fregatura! non riuscivo più a toglierli in nessun modo: bifasico, acqua e sapone, olio di mandorle, super baci del marituss, raschiamento con carta vetro (no, scherzo!!!) insomma ragazze, UNA TRAGEDIA. ho passato i successivi giorni a reidratare le labbra con kg di burro di karité, labello, olio di mandorle, pasticcini con panna (per consolarmi della tragedia in atto…). ora hanno un aspetto normale, non più vecchiardesco.

    2. Max Factor – ho provato solo i lipfinity (ora fuori commercio), quindi non è molto valido parlarne… cmq per me restano le migliori tinte labbra esistenti, in termini di resa. non voglio indagare sul perché, visto che a quanto ho capito il ritiro dal mercato c’entra con la composizione…ma secondo me sapere troppo è deleterio, avvelenarsi un pò una volta alla settimana non cambia la vita….la marca che più si avvicina alla resa del lipfinity, secondo me, è “makeup forever”, fantastica!

    3. Essence – mia GRANDE amica. rende bene e costa poco. inci? boh, voi siete più esperte, io cippa lippa alla grande! dicitemelo voi…..

    baci, bacini, bacetti, bacioni, baciottoloni a tutteeeeeee!!!!!!!!! wiwa mumi!!!

  25. Mi piacciono molto quelli di l’Oreal. Riguardo a quelli di Kiko, secondo me alcuni dopo un po’ diventano secchini… Che ne pensi Clio? Quali preferisci fra questi?

  26. Secondo me alcuni dei rossetti di Kiko sono supercremosi e durano tanto, ma altri mi hanno delusa un po’, non per il colore ma perchè diventano un po’ secchi…tu quali usi?

  27. l’oreal da sempre una vasta gamma di colori,(anche se ora non ne ho nemmeno uno)anzi uno maybelline che è lo stesso gruppo.Grazioso uno di benefit

  28. Ciao! Devo dire che per ora kiko non mi ha dato alcuna delusione sui rossi sì opachi che lucidi e in generale ai colori scuri (che uso maggiormente). Voglio provare quelli di kate moss vista l’ottima recensione e neve 🙂

  29. Anche per me la rimmel è il grande assente!! a parte quelli di kate moss c’era anche un’altra linea, con la confezione viola, che aveva colori bellissimi!!

  30. Credo che Clio dovrebbe affrontare il tema dei test dei cosmetici sugli animali visto che continua a postare immagini dei suoi amici pelosetti. Mi sembra una questione di coerenza. Nel post sui prodotti bio non ha nemmeno accennato a questo argomento. Cose ne pensate?

  31. Io adoro il rossetto!!!! Secondo me pupa, revlon si equivalgono come qualità in quanto l’inci è pessimo, di revlon ho quelli matt, che forse sono più “professionali”. della rimmel kate moss ho preso solo uno matt, che non è fantastico, poi son rimasta colpita dai colori di quelli essence long lastinng che ho preso l’altro giorno 01 coral calling e il 07, li trovo buoni l’inci non mi sembra pessimo, forse un po’ pesanti sulle labbra (penso per l’estate)

  32. Anche io ero indecisa perchè essence ha lo stat matt fucsia che dura 5 ore! E su di me i rissetti non durano molto.. Ma poi ho pensato che kiko ha fatto il dupe di rebel e che ora hanno aggiunto alla linea permanente le tinte che devo assolutamente provare.. Così ho votato kiko.. Di elf ne ho due, uno bellissimo e l’altro un disastro quindi scelgo kiko!

  33. federica la paraffina usata nella cosmetica è totalmente innocua! non è allergica e anzi, meglio la paraffina che tanti altri prodotti! senza contare che tu sei una di quelle che giudicano un prodotto solo ed esclusivamente dal prezzo! secondo me questa è ristrettezza mentale e ignoranza, perché la gran parte delle donne parla senza informarsi! male male… down vote!

  34. Stesso problema.. A volte sento qualche ragazz di che un rossetto le dura 4 ore mentre a me lo stesso ross dura mezz’ora al max

  35. So che uno dei trucchetti è quello di stendere una matita labbra dello stesso colore del rossetto come base ma non sempre per ogni rossetto abbiamo la matita abbinata…

  36. Clio io ho provato solo qualcuno di elf,di kiko, e quelli di kate moss! Però devo dire che per i rossetti preferisco spendere di più! Sono la cosa che più amo.. Non rinuncio a quello chanel,Dior… Ne ho tantissimi e li amo

  37. No ma secondo me sono le labbra che non tengono il colore + noi che inconsspevolmente ce lo mangiamo.. Io ultimamente ho provato le tinte labbra di elf colore red carpet e il 914 di kiko e mi durano due ore ma non devo mangiare e ci devo stare attenta ma su altre persone durano 5 ore quindi x me è già tanto.. T consiglio anche la tinta essence stay matt

  38. Perchè non provi un rossetto simile al colore delle tue labbra? Giusto quel tono diverso che le faccia risaltare un po’, il minomo tipo il natural beauty di essence

  39. quelli della Rimmel per me sono i migliori, ma ultimamente sto riscoprendo la Revlon (che avevo snobbato alla grande negli ultimi anni..e invece è stata una rivelazione)…la Pupa sui rossetti è una delusione continua invece! sbavano, vanno nelle pieghette e basta sfiorarli che si appiccicano ovunque: un orrore!!!

  40. Qui si parla molto di kate moss e di kiko ma avete provato quelli Catrice? Costano poco, hanno delle colorazioni strepitose, sono molto pigmentati e per quanto mi riguardano durano anche un po’… non in eterno…se mangi viene via non posso paragonarlo al rossetto MAC che a me dura un’eternità! Però sono davvero ottimi! Ve li consiglio con tutti li cuore! un graaaaaaaaaaande abbraccio a tutte voi <3 buon weekend

  41. Ciao Clio!!! Un’altra bella battaglia eheh :-))
    La mia classifica per i rossetti medio economici è : 1 pupa!!!!! I rossetti pupa volume sono FAVOLOSI!!! Ve li consiglio ragazze!!!!! 2 kiko 3 essence :-)) un bacio Clio e un abbraccio speciale a Mimi <3<3
    Buon weekend a tutte 🙂

  42. Hai ragione! Appena ho aperto il post avevo in mente proprio quelli di Kate Moss ma non ci sono! In mancanza d’altro voto Kiko perché ha moltissimi colori e finish che non mi hanno mai delusa! A parte che alcuni in negozio non ci sono e non mi va di comprarli online senza provare

  43. Io giudicare dal prezzo?! O mi confondi con qualcun’altra o lo deduci dal fatto che ho scritto che ho qualche sospetto su quelli essence ti sbagli sono piena di loro smalti ma per quanto riguarda rossetti e gloss ogni tanto butto l’occhio sulla lista ingredienti dell’espositore o sul sito e c’è sempre qualche schifezza dentro.Per quanto riguarda la paraffina ti assicuro che non fa bene né ingerirla né tantomeno sulle labbra a lungo andare sul contorno fa uscire i punti neri.Hai preso un abbaglio adoro informarmi e sono contenta quando trovo prodotti formulati bene con un prezzo accettabile!

  44. Mmh insomma ho dato un’occhiata al sito quelli con l’astuccio nero hanno giusto un po’ di olio di ricino ma per il resto mi hanno lasciato un po’ perplessa…:-)

  45. Eicuramente lo affronterà. È che a volte i prodotti non bio sono comunque non testati sugli animali, quindi il discorso è ampio.

  46. Purtroppo lo so.. Chi è cruelty free ma compra materie prime da paesi che usano i test, purtroppo ci fregano,,

  47. Anche per me sono i migliori infatti li ho votati su altro subito dopo vengono gli ultimi della Essence come durata e qualità

  48. Io ho today, kyoto e folk e sono meravigliosi, la consistenza è perfetta e mi durano anche di più di un gloss pieno di schifezze. Sono idratantissimi e hanno un profumo buonissimo! I rossetti invece sono wow. Celebririty + ghost è la mia combo perfetta!

  49. I Najoleari sono statai tra i miei primi rossetti, li usavo parecchio tempo fa! Me li ricordo buoni anche io.

  50. stylo gloss kiko! 🙂 fantastici 🙂 presi grazie a una promozione…il colore dura anche dopo qualche ora solo che non rimane lucido..ovviamente 🙂

  51. quello della kiko louscious cream lipstick n.511 è fantasticooo, resta opaco e non si leva manco a pagarlo *.*

  52. Clio dovresti parlarci più spesso dei rossetti kiko perchè qui in italia li amiamooooooo mentre te non li citi quasi mai 🙁 un bacio

  53. Quelli di kate moss sono i migliori purtroppo peró nn essendoci non posso votarli, ho provato quelli della essence é sono davvero ottimi!:-), e anche quelli della maybelline,tra tutti quelli che ho provato il peggiore secondo me sono quelli della max factor, vanno nelle pieghette delle labbra rendendole secche.
    Un big bacio clio:-):-) :-*:-*
    E anche a voi ragazze!!!:-*:-*

  54. Io trovo ottimi i Catrice dato il prezzo. Magari non sono facilmente reperibili come altre marche ma meritano considerazione. Sto acquistando in questo periodo i prodotti Kiko e ho un paio di rossetti molto buoni. In futuro ne proverò altri. Comunque ne ho di tutte le marche e mi piacciono tutti perché scelgo in base al colore che mi interessa. Besos

  55. Ciao Clio! io ho votato per Kiko, Debora e poi ho aggiunto la wjcon..trovo che faccia delle texture per labbra fantastiche! I miei preferiti sono la Kiko e wjcon perché li trovo buoni come qualità e soprattutto durata..!! Anche le varietà di colori sono belle soprattutto quelle della wjcon.. questo è tutto..ciaoooo!! P.S sono contenta che la tua adorabile gattina sia tornata a casa e stia meglio! 🙂

  56. Ciao..contenta per la Mimì!!!!!! allora i rossetti della Neve Cosmetics sono buonissimi e mi piace il fatto che siano naturali e molto idratanti.
    Ho provato anche i rimmel di Kate Moss che non erano inseriti nella lista ma che sono molto buoni come tenuta e uno degli ultimi della Essence (ascoltando il consiglio di Clio!!) e devo dire che mi è piaciuto moltissimo…peccato che è sul rosso e adesso ho messo l’apparecchio…quindi non lo metterò per un po’ come altri che ho sul fucsia…..:-((( stavo quasi pensando, visto che altrimenti scadranno ed è un peccato, di regalarli alle amiche…poi però appena me lo tolgono questo apparecchio mi tolgo lo sfizio e mi compro un bel rossetto Chanel :-)))
    Buon fine settimana a Clio e a tutte!!!!

  57. Quoto, quelli di Kate sono fantastici, confortevoli, colore pieno e durano un sacco senza sbavare! Grave dimenticanza! XD

  58. Votato: Maybelline, Oreal e Max Factor sono gli unici che ho provato della lista e che ho abitualmente nella mia trousse. Naturalmente ci sono colori e texture che mi piacciono di più rispetto ad altre dello stesso brand.

  59. Posso dire la mia? Clio fare questi post non serve a nulla, tanto vinceranno sempre essence e kiko solo perché sono le marche più economiche e utilizzate, ma la realtà è ben diversa..
    Dai i prodotti kiko sono pietosi soprattutto i fondotinta, le terre e i vari prodotti per la ‘base’. Perché sotto ogni post del genere, a risultato chiuso, non ci dici come la pensi tu? Un bacioneee

  60. Kate moss di Rimmel sono fantastici ma non ci sono! Io personalmente mi trovo molto bene anche con quelli dell’Avon!

  61. si ilenia quelli che dici tu credo siano gli hydra reniew da poco usciti con nuovi colori a la testimonal è gerogia jagger

  62. Ma i Lipfinity MF cui ti riferisci sarebbero le tinte quelle da usare col balsamo sopra? Perché io ne avevo comprata una due anni fa, il colore era bello ma la formula era assolutamente insopportabile da indossare. Stra-seccante!

  63. ultimamente mi ero data ai gloss e di rossetti non me ne sono rimasti piu’
    ho cominciato a rifornirmi..chanel (che non vanno in questa categoria) due kiko che non mi sono piaciuti per nulla (un corallo e un bronzo)
    poi ho fatto un ordine mua ma non mi sono ancora arrivati
    devo ancora prendere gli essence ma li trovo sempre usati e rovinati allo stand

  64. Ragazze mea culpa! Ho dimenticato la Rimmel e ora non posso modificare il sondaggio… Perdonatemi! Terrò comunque conto dei voti ‘others’ e delle vostre menzioni nei commenti per i rossetti Rimmel!! Vi chiedo scusa in ginocchio …. -.-‘
    Besoooooo!

  65. Hai ragione Marika, mea culpa! Ho dimenticato la Rimmel e ora non posso modificare il sondaggio… Perdonatemi! Terrò comunque conto dei voti ‘others’ e delle vostre menzioni nei commenti per i rossetti Rimmel!! Vi chiedo scusa in ginocchio …. -.-‘
    Besoooooo!

  66. Hai ragione Sara, mea culpa! Ho dimenticato la Rimmel e ora non posso modificare il sondaggio… Perdonatemi! Terrò comunque conto dei voti ‘others’ e delle vostre menzioni nei commenti per i rossetti Rimmel!! Vi chiedo scusa in ginocchio …. -.-‘
    Besoooooo!

  67. RIMMEL…..su tutti….non sono ancora riuscita a provare il long lasting della essence…..ma quello che dura di più è rimmel….li uso da venti anni…..kiko delusione…non durano niente….e revlon il just bitten….di cui ha parlato molto clio…seconda posizione per MAYBELLINE….terzo L’OREAL….

  68. Quindi mac e collistar li intendiamo già medio alti? (Strano vista la presenza di L’Oréal..)
    E mi unisco a molte: peccato la mancanza di rimmel con la linea kate moss: sono stupendi!

  69. Vorrei non aver letto un tale commento. È vero che la paraffina nei cosmetici non è allergenizzante però non si può dire che sia meglio di tante altre cose. La paraffina e i petrolati rimangono sempre uno schifosissimo derivato del petrolio che costa pochissimo ma che noi come sceme paghiamo a caro prezzo e che ci mettiamo in faccia e ingeriamo. Si possono sostituire con elementi più pregiati e realmente idratanti (vedi Neve cosmetics) ovviamente a discapito del prezzo. La vera ristrettezza mentale sta nel non informarsi!

  70. Quello che dici è vero, di sicuro nessuna ha provato tutti i rossetti del sondaggio e voterà solo quelli che ha provato. Comunque non penso che i prodotti kiko siano pietosi, secondo me hanno alcune cose davvero ottime, proprio l’altro giorno ho preso una matita labbra fantastica. Certo i fondotinta di kiko sono pietosi, ma in fondo non ho mai trovato un fondotinta economico buono. Come rossetto voto Maybelline, il superstay 14hr è veramente eccezionale.

  71. Io ho provato vari rossetti low cost (kiko, essence, shaka, elf etc..)… ma quelli che mi hanno soddisfatta maggiormente sia per durata, che per colore (intensità, nonchè ampiezza della gamma cromatica), che per comfort (e poi non sono testati su animali) sono quelli della marca Flormar (nella mia città, Palermo, c’è anche il negozio monomarca). Ve li consiglio ragazze! ^^

  72. questi post dono divertenti, ma sono d’accordo con te. per esempio i rossetti revlon e dei prodotti labbra tutti ne parlano bene e i colori dei rossetti sono belli. ho visto anche in altri sondaggi che prodotti molto buoni erano in classifica dopo essence e kiko.

  73. Devo dire che ho sempre acquistato rossetti di brands high end, però ogni tanto provavo volentieri prodotti più economici, soprattutto se volevo un colore “pazzo” che avrei usato poco. Ora ho scoperto MAC e a livello di rossetti proprio non c’è storia, rapporto qualità/prezzo infinito! Comunque tra quelli economici avrei votato forse per primo il Rimmel Kate: ne ho uno solo (magari ne prenderò altri), un bel colore ed ottima tenuta MA non lo trovo molto confortevole e morbido. Ha una texture comunque un po’ “granulosa” tipica, ahimè, dei rossetti economici. Beh, insomma, lo porto anche volentieri ma preferisco spendere 8 € in più e comprare un MAC. I Max Factor una volta mi piacevano molto e per lungo tempo li ho acquistati: morbidi e ottima durata, inoltre tingevano le labbra. Ho votato MF comunque anche se credo che la qualità forse sia scaduta tantissimo, gli ultimi rossetti acquistati sono delle ciofeche! Ho infinr votato Pupa perché ha sempre fatto rossetti discreti e i Pupa Volume sono morbidi e cremosi, vellutati quasi. La durata però è così così. Anche qui però con pochi € in più si può avere un rossetto MAC! 😉

  74. Non ti proccupare immagino che essendoci molte marche ti sei dimenticata, più che altro perchè sono entrata per votare la rimmel perché oltre a quelli della Moss fanno dei bei rossetti che durano il giusto. Io le altre marche non le voto perchè kiko mi ha deluso, bei colori ma durata zero, ed essence qualcuno molto buono ma altri orribili che non durano una cippa. Quindi il mio voto va alla Rimmel che non mi ha mai deluso. Scusate ma alcune volte sono logorroica e parlo/scrivo troppo. bacii

  75. Guarda che la paraffina viene usata anche come lassativo (incredibile ma vero), quindi è sicura se ingerita.

  76. anche secondo me i prodotti Kiko sono pietosi, a quel punto sono meglio i prodotti Essence che mi hanno deluso di meno della Kiko e costano meno. La Kiko per i prodotti che fa costa poco e ci sono pochissimi prodotti al verso, almeno la Essence sai che costano poco e se ti deludono lo avevi messo in conto.

  77. è cancerogena solo se contiene impurità, quella usata in cosmesi è purissima. Ci sono leggi molto restrittive al riguardo.

  78. Ho votato deborah ma con molta indecisione..Sono una fanatica del rossetto, ne ho una quantità esagerata.I kiko in genere non mi piacciono, a parte i double touch ( le tinte), della revlon salvo solo i just bitten kissable..insomma di ogni marchio promuovo un prodotto e ne boccio altri.:D sono un po’ esigente!

  79. si Flavia, credo parliamo della stessa cosa…
    lo so, tante ragazze si lamentavano di quello, invece io mi trovavo benissimissimo! viceversa, tante mie amiche si trovano bene con i rossetti maybelline 14 hours, invece io malissimo come ho scritto sopra…
    boh, credo sia soggettivo..
    ciaoooo

  80. Anche per me i Rimmel linea Kate Moss sono i migliori, confortevolissimi sulle labbra, vorrei solo che durassero un po’ di più! A malincuore invece boccio quelli di Sleek, i colori sono bellissimi e pigmentatissimi, appena messi l’effetto è fantastico ma dopo un po’ si seccano e fanno un sacco di pellicine, davvero una cosa orrenda…

  81. Ma infatti stiamo parlando di cosmetici economici, ovviamente mi aspetto che contengano ingredienti economici.

  82. Rimmel tutta la vita!! I rossetti Kiko che ho provato son sempre stati orrendi e di Essence si salva solo la nuova linea, tutti gli altri sono terribili e hanno un packaging davvero brutto.

  83. è da tanto che desidero almeno un rossetto Mac, purtroppo non ho la mac vicino a dove vivo e ordinare online non è così conveniente. Il mio ragazzo doveva regalarmi il russian red per natale, dato che almeno vicino a dove sta lui si trova la mac. Una volta arrivato alla Coin si sente dire le fatidiche parole “non è più disponibile”. Sembra che il destino voglia impedirmi di avere uno di questi fantastici rossetti. XD

  84. Clio io in questo periodo uso molto i prodotti dell avon e mi sto trovando molto bene! I rossetti mi piacciono molto sopratutto quelli colore semprevivo….ho dei colori molto belli come red 2000,scarlet siren,dream fuchsia ,e carnation!! Clio mi farebbe piacere se proveresti alcuni prodotti dell avon…e faresti magari un bel tutorial!!:-*:-) ciaooo:-)

  85. Quelli della kiko non valgono per quello che li paghi… io ho votato maybellin perché amo i rossetti che metti una volta, non sono il tipo che si porta il rossetto in borsa!! Ma manca l’avon, se acquisti in offerta sono veramente competitivi, quest’estate i rossetti semprevivo li davano a 1, 99. Ma generalmente anche a 6, 50…

  86. uno dei migliori che ho è fucsia in una confezione tipo rosa perlato, altri due che invece durano veramente tutto il giorno sono uno rosso in una confezione rossa e il classico lucidalabbra da una parte e rossetto dall’altra che aveva recensito anche Clio!tu invece quali hai provato?

  87. Tranne pochissime eccezioni l’oreal e rimmel, gli unici rossetti economici decenti che ho sono i kiko. Gli altri mi han sempre delusa… infatti i rossetti che porto più spesso sono Nars, UD e mac… decisamente sono più in fascia medio alta 🙂

  88. E’ vero fanno schifo come ho scritto nella mia recensione. Sbavavano molto! a te perchè non sono piaciuti?

  89. potrebbero non commercializzare in questi paesi che pretendono la sperimentazione (la cina) ma sarebbe una fetta di mercato troppo grande che perderebbero…. poveri rischiano di guadagnare qualche milione in meno..chissene frega degli animali……

  90. In effetti non c’è tutta questa differenza. I rossetti Mac costano solo un paio di euro più dei L’Oréal (color riche), quindi se tanto mi dà tanto…

  91. clio non voglio fare la presuntuosa che ti dice cosa fare XD ma è solo un consiglio… dal mio personalissimo punto di vista questo tipo di post non serve… piuttosto perchè non fai una battaglia di una marca? magari il prodotto migliore della kiko secondo noi.. o della essence… o della rimmell.. o della pupa.. ecc ecc
    perchè almeno personalmente ho tre rossetti due della rimmel e uno deborah…non ho provato gli altri e che voto allora? non conoscendo gli altri non posso dare un giudizio ed eleggere il migliore.. e sicuramente l’80% delle ragazze ne ha provati due.. massimo tre questo post funzionerebbe solo dicendo “quale avete comprato?” ..tanto per fare una stima delle marche che compriamo più spesso così da focalizzarti un po’ più su quelle..

  92. Emilyyyy!!!!!!!
    ieri notte ti ho sognata, diventavamo amiche e andavamo in giro a fare razzie di cosmetici!

    1-fondavamo il fan club di Clio
    2-radunavamo le ragazze
    3-affittavamo un super jet privato solo per noi
    4-piombavamo a casa della nostra amica Clietta, prendendo d’assalto la sua make up room.
    5-poi arrivava Giuliana (Makeupdelight)
    6-facevamo un video di trucco da bendate (ragazze, io non so chi non li ha ancora guardati, ma VI PREGO, DICO ALLE NUOVE: GUARDATELI e METTETEVI IL PANNOLONE PER LE RISATE!!!!)
    7-infine, il mitico e pazientissimo Claudiettis ci chiudeva a chiave in casa, scappava con i gattungoli e cercava asilo da Willwosh.

    Uno spasso di sogno! spero di rifarlo!
    bacissss!!!!!
    Ester

  93. Ester!!!!!!!!! ahahahahahahahah! non riesco a smettere di ridere! ahahahahahahaha! soprattutto sul “spero di rifarlo!” 😀
    in una cosa che hai scritto però ieri notte siamo state telepatiche… Ma tu, quella mail… patty(qualcosa)virgilio la guardi mai? 😉
    baciotti!

  94. in effetti è spesso così, io questa volta infatti non me la sento di votare, non avendo mai amato molto i rossetti ne ho pochissimi praticamente tutti di un brand che adoro :), e di queste marche elencate ne ho solo uno di kiko (quello double con il lucidalabbra simile al mufe) e uno solo di essence, tutti gli altri mai provati. Per il resto ti quoto in pieno, sarebbe bello, cara Clio se facessi una classifica dei tuoi preferiti, dopo il sondaggio 🙂 grazie! 🙂
    ciao ciao

  95. Io tra questi quelli che preferisco sono quelli di Deborah,soprattutto la linea Milano (mi sembra).Sono colori trendy,non sbavano,lasciano le labbra morbide…Quelli di Kiko non mi piacciono per niente.

  96. Ciao Ale! Allora mi toccherà proprio provarli questi della linea kate moss! visto che spesso abbiamo avuto gusti simili 🙂
    anche io non ho votato, troppa poca “esperienza” in merito 😉
    un bacio!

  97. parlo di 2o3 euro di differenza chiaramente..non di 30! Anche i buoni ingtedienti in realtà sono abbastanza economici, il problema è per guadagnarci ancora di più ci mettono proprio il peggio. È inaccettabile comprare una cosa senza essere consapevole di quello che si sta acquistando. siamo comunque tutti liberi di comprare cose economiche con inci scadente ma sarebbe bello se le case cosmetiche lavorassero meglio evitando almeno gli ingredienti cancerogeni.

  98. sono abbastanza durevoli, non seccano le labbra (a me si seccano facilmente soprattutto in inverno) e i colori sono proprio belli..un pò più accesi di come li vedi dal sito. Certo la fortuna di vivere a torino è che in alcune farmacie si trovano e si possono quindi provare ^ ^

  99. Ciao! Hai provato stay matt? Io non sono una patitissima di essence ma ne ho uno, il nude, è davvero carino e dura anche un bel po’.
    Se posso…Provalo!;-)

  100. Io con i rossetti Kiko mi trovo molto bene.. e la durata per me è discreta, poi se sotto si usa la matita durano molto di più..

  101. No perchè non mi interessa il rosso, lo uso davvero raramente… Cerco un colore da tutti i gg grazie lo stess

  102. ehm…sto combattendo con lo staff di virgilio perché non so cosa è successo…non riesco più ad entrare! e loro, vergognosi, non mi hanno risolto il problema…
    ah ma quando divento webmaster li faccio neri! scherzo, manco so cosa combinerò con questo corso… va beh.
    ritornando alla mail…avendo perso le speranze, ne ho creata una nuova: ester0malatadimakeup@gmail.com….una mail che è tutto un programma! dopo ester è uno zero normale, quello che viene dopo il 9 (ma va??? quanto sono rimba..).
    mi hai scritto????? per caso??? dai! che carina! sì sì se vuoi puoi usare quest’ultima!
    aspetto, ok?
    baciottiniiiiiii

  103. RIMMEL DI KATE MOSS TUTTA LA VITA!!!!!! Io li metterei nel prossimo sondaggio di rossetti (anche se non si può parlare di rossetti costosi, in questo caso..)

  104. si ma se devo sprecare dei soldi per i rossetti Kiko, che a me non durano, preferisco Essence. Anche perché da Kiko la qualità-prezzo secondo me è buona solo durante i saldi.

  105. Purtroppo questo ragionamento lo fanno tutte le case più grandi al mondo. Ma si rendono conto di quanto sono crudeli e stupidi? Credo di no.

  106. Ho acquistato un matitone della Wjcon che non rimane sulle labbra x più di 10 minuti…se anche i rossetti hanno la stessa qualità meglio gli altri sicuramente….

  107. Si li ho provati, ho preso un rosso classico e non è per niente male, sopra con la nuova linea di Essence che si salva intendevo proprio la stay matt (non ricordavo il nome, grazie per avermi rinfrescato la memoria) 🙂 però devo dire che gli altri rossetti Essence provati sono stati decisamente deludenti per cui comunque non indicherei la marca come top nel campo rossetti 😉

  108. Credo che anche la Kiko (che io acquisto parecchio) si stia adeguando alle ultime esigenze….I rossetti della collezione natalizia sono bellissimi, restano ore sulle labbra e non sbavano neanche un po’…speriamo abbiano capito……

  109. Io voto per elf, essence e avon (other)…. ottimi davvero….. e quelli essence sono profumatissimi

  110. Io usavo molto i prodotti Essence ma i rossetti sono davvero tutti troppo leggeri ed a zero tenuta, dai gloss ai matitoni ai rossetti veri e propri….alla kiko qualcosa di meglio la trovi, basta evitare le formule troppo lucide ed i gloss (anche se ne ho visto di nuovin effetto tinta che dovrebbero reggere di +)….anche gli ombretti della essence non si possono usare e la kiko è notevolmete meglio….

  111. sugli altri non mi pronuncio ma posso immaginare cosa contengano specialmente quelli Essence… quindi non sai cosa c’è dentro, ma hai già giudicato… e ti ripeto che la paraffina usata al 99 per cento di purezza, cioè quella che usano tutte le marche, non fa niente, è una sostanza ipoallergenica

  112. Ragazze scusate ma cerco di spiegarmi meglio:
    quando parlo di ‘prodotti pietosi’ mi riferisco soprattutto al rapporto qualità prezzo criticabilissimo che kiko offre. Ad esempio essence pur non avendo prodotti fantastici ha prezzi accessibilissimi quindi acquistare un ‘prodotto flop’ non è una tragedia greca, anzi è un dramma più che digeribile. Kiko invece, soprattutto nell’ultimo periodo, ha alzato notevolmente i suoi prezzi, senza migliorare la qualità già discutibilissima dei prodotti. In questi primi giorni di saldi ad esempio mi sembra una presa per i fondelli lo sconto praticamente inesistente che kiko sta facendo. Se poi vogliamo dirla tutta la maggior parte dei prodotti che vendono ha anche un inci pessimo e le commesse invece di aiutarti a scegliere i prodotti adatti al tuo tipo di pelle o alla tua carnagione puntano a propinarti più prodotti possibili. Anni fa acquistavo molto spesso da kiko, ma dopo la pessima esperienza che ho avuto con i fondotinta (che erano pesantissimi, e che le commesse mi consigliavano puntualmente di 100toni più scuri della mia pelle) ho deciso di lasciar perdere e soprattutto di non ascoltare mai più le adorabili commesse (che tra l’altro si truccano a modi pagliaccio). Tanto per spendere 10 euro per un fondo (orrendo) kiko, dal tono sbagliato e magari dover ritornare in negozio per acquistarne un altro preferisco prendere direttamente un prodotto decente. Ormai kiko per me equivale agli smalti e al rossetto double touch rosso. Visto che ne ho l’occasione volevo ringraziarti Clio perché con le tue indicazioni ho imparato ad acquistare i prodotti con la mia testa e a sprecare meno soldi possibili. Un bacio ragazze:)

  113. guarda se un prodotto è ipoallergenico, può essere anche “acido”, ma se i test dichiarano che è innocua e ipoallergenica, ripeto, si può usare tranquillamente… non è che a prescindere il biologico è migliore, non funziona così nella cosmetica… l’importante è che non dia allergia, e te lo dice una che è del settore… e che sicuramente è più informata di te 😉

  114. le nuove lacche della pupa(quelli della princess collection ) sono pessime…. mi si arrossa tutto il contorno labbra…(mai successo cn alcun prodotto ,finora) e poi nn è che abbiano un granche’ di effetto…. invece i rossetti color riche della l’oreal ,collezione million carats molto belli 🙂

  115. Di solito compro prodotti di fascia più alta ma mi è capitato di acquistare un rossetto Kiko e di non essere stata particolarmente soddisfatta, mentre un Rimmel Kate Moss astuccio nero l’ho trovato molto buono per durata, pigmentazione e idratazione.

  116. si ma che vuol dire, allora uno dovrebbe comprare qualsiasi cosa in formato biologico! ed è normale che un prodotto biologico faccia meno male di uno non-biologico… ma questo non vuol dire che tutti i cosmetici “convenzionali” siano schifezza! allora facciamo una cosa, incelofaniamoci tutti e facciamoci sigillare in una palla di vetro sigillata, antisfondamento e soprattutto naturale 😉

  117. Ma tutte coloro che si preoccupano per i test sugli animali sono vegane? Ci penso da un pó, anche in tema di ecobio, in quanto l’allevamento inquina da morire…e poi preoccuparsi dei test sui pelosetti ma poi mangiarseli non è incoerente?

  118. Ciao Valentina, grazie per la risposta. Sinceramente prima di dire che qualcosa è “totalmente innocuo” come hai fatto tu e che le persone hanno “ristrettezza mentale” e sono “ignoranti” ci penserei due volte. Se Federica preferisce prodotti senza petrolati, non le avrei risposto in quel modo. Sono scelte diverse, l’importante è esserne consapevoli.

  119. Cliooo quelli della Rimmel firmati da Kate Moss sn spettacolari, io ho il n. 03 e il 107 e mi trovo benissimo textura ottima e durata eccezionale, comunque ho votato per la l’Oreal ed Elf!!!

  120. Io dissocio da quello che tutte le persone dicono della Kiko. Io li trovo ottimi prodotti. Non dico che siano i migliori in assoluto. Questo assolutamente no. Per il prezzo che costano vanno sicuramente bene. Mentre ho provato dei rossetti della elf e li ho trovati allucinanti. Nel senso che fanno schifo assolutamente… Almeno a me quando li ho usati, mi ero talmente disgustata che mi era passata la voglia di iniziare a truccarmi. Questo perchè sulla bocca non mi sembrava di avere dei rossetti, ma dell’Attack. Adesso non mi ricordo bene se erano proprio rossetti o dei gloss. Ma questo mi è bastato. Mentre una volta, dopo che mi era passato il disgusto per il trucco, sono entrata da Kiko e ho cominciato a prendere qualche prodotto e mi sono piaciuti. Sarà, forse, che io ho diversi parametri di scelta. Non mi importa per niente se il colore dura oppure no. Per me nella scelta di un prodotto conta solo ed esclusivamente una cosa: il non essere allergica al prodotto. Non è di certo la fine del mondo doversi dare nuovamente il rossetto durante la giornata. Inoltre al giorno d’oggi con la crisi che c’è in giro io guardo anche al prezzo…

  121. Se secondo lei quelli della Kiko sono pessimi perché hanno la paraffina, perché accanirsi e risponderle in quel modo? E’ una sua idea e credo la si debba rispettare, anche perché ci sono studi che dicono che non è totalmente innocua. In ogni caso non ha insultato le persone che comprano Kiko ma ha solo detto la sua idea. Il blog è fatto proprio per confrontarsi in modo sereno. Secondo me bisogna cercare di non aggredire le persone che la pensano diversamente. Poi ben venga il confronto-scontro ma sempre moderando i toni. Buona serata!

  122. Sì è un po’ incoerente. Io non sono vegetariana e tantomeno vegana, adoro la carne e il latte ma cerco di consumarne meno senza toglierli definitivamente dalla mia dieta.
    So però che i test sugli animali, sia per la cosmesi, l’abbigliamento che per la medicina, sono terrificanti e proprio non li concepisco. Ora so che mi verrà detto “anche per ucciderli fanno cose terribili”, lo so per esperienza scolastica come funziona.
    Detto ciò, continuo a guardarci perché penso ai miei gatti e cani e non riesco nemmeno a capire perchè fargli del male per imbellettarsi. Non capisco questa crudeltà.

  123. Vedo che tanti vuotano la kiko ma devo dire de ne ho comprato un paio di roseti da loro ma neanche uno ho trovato che mi potesse soddisfare, anzi sono rimasta delusa diverse volte.. non andate a confondere la loro fama con la qualità, secondo me ben pochi prodotti da loro sono validi. Gli ombretti mi piacciono! Grazie a Clio posso fare scelte sicure e ampliare la mia visione su diversi marchi.

  124. Innanzi tutto perchè come dici tu sbavano molto (dopo mezz’ora il gloss era tutto debordato dalle labbra) e questa è una cosa che non sopporto, poi perchè si stende malissimo, nel senso che ti sembra di spostare il prodotto col pennello invece che fissarlo! Inoltre evidenzia in maniera entiestetica tutte le pieghette delle labbra (non le rughe, ma proprio quelle pieghe tipiche delle labbra carnose).
    E’ uno dei peggiori gloss che io abbia provato

  125. Clio a questo punto faci un video dedicato ai rossetti di kate moss, visto che non gli ho mai provati, e dalle discussioni qua sotto sono ottimi, mietici le tue tonalità preferite! grazie

  126. Mi è sfuggita la L nella foga dello scrivere. Meno male che mi hai corretto altrimenti poi il resto del mondo non capiva 😉

  127. Non sono d’accordo, se i medicinali non li testiamo sugli animali su chi li testiamo? Direttamente sulle persone? Già molti farmaci sono pericolosi anche così, figurarsi se non venissero testati sugli animali. E anche i cosmetici devono essere sicuri, ora si può anche fare a meno dei test in questo settore, ma se in passato tutti gli ingredienti che si usano attualmente non fossero stati testati ora non si saprebbe nemmeno quali ingredienti sono sicuri e quali no. Con la salute non si scherza, alla carne invece si può benissimo rinunciare. Di certo di questi tempi non si mangia carne per necessità ma semplicemente per sfizio, perché piace il sapore della carne. Mangiare l’agnello a pasqua mi sembra uno sfizio esattamente come mettersi un cosmetico. E di questi tempi si consuma assolutamente troppa carne senza pensare a cosa comporta, senza pensare che quella bistecca è costata della sofferenza, ha comportato inquinamento, che con tutti i cereali usati per sfamare quell’animale si sarebbe potuta sfamare molta gente povera.

  128. Ma se proprio vogliamo dirlo nemmeno gli ingredienti bio sono così innocui. Anzi non sono affatto inerti, e di sicuro possono creare irritazioni molto più facilmente di paraffina e co.

  129. Sulla seconda parte concordo, ma sulla prima no. I farmaci testati sugli animali non posso concepirli: la stragrande degli animali viene massacrata per nulla dato che grandissima parte dei risultati sono diversi sull’uomo. Infatti spesso quando poi si usano sull’uomo, ci sono risultati diversi.

  130. La matita automatica della Wjcon è bellissima e resistentissima. E’ un ottimo rossetto matte.
    Io ho il colore Dark Red e insieme al Maybelline Super Stay 14 H hanno resistito dal sera all’alba del Capodanno. Ovviamente non alla cena. I rossetti Wjcon Matte mi sembrano buoni. Io ho il n.615 che è simile alla matita automatica; poi ho scoperto il Maybelline…. Comunque comprerò altre matite automatiche, che non sono rossetti, ma secondo me, fungono benissimo da rossetto.

  131. ah si sei cosmetologa!? Ripeto, con tutti gli ingredienti pregiati che esistono a sto mondo, bio o no, (perchè io non ne faccio un discorso bio) la paraffina, che c’è il rischio che non sia pura e che quindi possa provocare il cancro, in faccia preferisco nn metterla e neanche da nessun’altra parte. Certo, sono scelte, certamente dettate anche dallo studio della cosmetologia. Perchè grazie allo studio ho trovato dei surrogati, naturali e sintetici, molto migliori. Che poi mi chiedo, se sei del “settore” potendo scegliere con competenza tra petrolati e ingredienti pregiati, scegli consapevolmente i primi!? che strano..ma come dicevo sono scelte.

  132. Non me ne stupisco una volta ho letto che si trovava anche sulle capsule di rivestimento del Supradin in formato perle (non quelle effervescenti) io dico solo che spesso le case cosmetiche usano ingredienti di scarsa qualità per risparmiare.

  133. Ho solo fatto una supposizione basata sul fatto che comprando spesso smalti della essence ogni tanto butto l’occhio anche su rossetti,gloss e blush in crema ma spesso hanno INCI pessimi tutto qua.Ripeto la paraffina a mio avviso è un ingrediente di bassa qualità e scarso costo ed è solo per questo che molte case cosmetiche ne fanno uso.

  134. Oggi non voto: ne ho provate 3 di queste marche ma in realtà io uso la matita, ne ho di diversi colori, e sopra a volte metto un gloss trasparente (o glitterato).
    Però ricordo un rossetto che amavo molto anni fa: era di Bizarre (marca che credo non esista più) un bel color rubino scuro un po’ trasparente. Ciao a tutte!

  135. Ciao Artemi!Allora ho un rosso molto bello Cherry pie (lo uso poco poco anche come blush ben sfumato) e due nude:Panna cotta e Crepe suzette il primo è più un beige sul rosato l’altro più sul beige giallino li adoro tutti e 3 hanno anche un buon profumo di vanillina ciao 🙂

  136. Io sono nipote di pastori, la carne lamangio perche’ e’ buonaaaaa!! Mi spiace x gli animali, ma purtroppo servono anche a quello!! Non capisco questo accanimento contro l’allevamento….ragazze il cibo e’ cibo!! Agnello, porcetto, ma scherzate??? Andate in.sardegna poi vediamo se non lo rimangiate….

  137. Preciso, gi animali servono a quello tipo le mucche, il maiale, la pecora, l agnello e la carne che mangiamo non mi riferisco a cani e gatti!!

  138. Complimenti per la profondità di pensiero. -.- anche il tuo cagnolino è cibo, in altre parti del mondo mangiano i cani. Sempre animali sono. Forse non lo sai ma esistono anche i vegetariani e i vegani, e sono più in salute di chi la carne la mangia ogni giorno, quindi ci sarebbero le alternative, senza causare sofferenza inutile.

  139. Ovviamente sarebbe meglio che venissero fatti in modo più intelligente e umnano ma dubito che (almeno per ora) si possa rinunciare totalmente ai test sugli animali per i medicinali.

  140. Io con i prodotti Kiko ci vivo e non mi sono mai trovata male. Premetto che non uso molto il fondotinta ma le BB CREAM quindi sul discorso base non posso commentare. Ma gli ombretti che ho sono molto buoni e a lunga tenuta, il primer occhi tiene molto e tutto il gg non ho sbavature. Le matite occhi le adoro, così come il nuovo kajal e l’eyeliner nero e glitter. Non ho ancora provato i rossetti ma solo i chubby e mi sono trovata bene. Effettivamente i prezzi e sono aumentati e probabilmente non hanno migliorato la qualità come dici tu.
    Non lo so. Io compro anche Essence e mi piace un casino. Poi purtroppo io non ho le disponibilità economiche tali da permettermi di spendere un botto per un singolo prodotto. Nel mio “piccolo” delle mie esperienze… Non credo che siano così pietosi come dice voi.

  141. Ma la paraffina è INNOCUA. Non sarà di qualità ma non mi sembra il caso di fare tutte queste questioni per della semplice paraffina, neanche ci mettessero il piombo.

  142. Ma infatti stiamo parlando di cosmetici economici, ovvio che hanno ingredienti economici. Alla fin fine comunque un cosmetico non deve avere chissà che, mica mi aspetto di mettere un burrocacao quando metto il rossetto, deve avere solo una buona resa estetica e non danneggiarmi, ma non deve nemmeno fare bene se è per questo.

  143. Ciao Emily!
    Scusa il ritardo sono alle prese con il trasloco :/
    Veramente non ho tutta questa esperienza, eh eh! Mi ero messa in testa che volevo comprare un rossetto rosso xche volevo tirarmi su di morale… avevo sentito parlare bene di questa linea così ho comprato il n.10, poi ho preso lo 09, un fuxia molto intenso. In realtà non sono pratica di rossetti e così intensi non mi fanno sentire a mio agio, così ho preso lo 05(rosa) e lo 09(nude) xche sono colori più tenui. Al di là del colore ti consiglio di provarli xche sono davvero confortevoli e hanno un buon profumo, secondo me, anche se ho letto commenti opposti!
    Cmq ultimamente uso molto di più il nostro amato Mac plumful, eh eh! Tra l’altro volevo chiederti se hai provato altri colori xche sono tentata di prenderne un altro!
    Un bacione, cara Emily!

  144. ho trovato un rossetto opaco Shaka da Ovs e mi è piaciuto un sacco !!! effetto mat e lunghissima durata ! era in offerta a 2€ e ho pensato di prenderne anche uno brillantinato…però meno duraturo e meno coprente.
    tutto sommatto l’effetto mi piace sia di quello opaco sia di quello shine.
    vorrei comprare tutta la gamma opaca i colori sono infiti!!!

  145. Ok allora… però ti assicuro che quando ancora non leggevo gli INCI e usavo rossetti di marche sia economiche che costose ma non eco bio dovevo sempre combattere con punti neri sul contorno labbra ora invece ah sono rinata!

  146. Mangiano i cani?? Mi e’ nuova…esistono i vegetariani?? Ma dai davvero?? Menonale che me l hai detto!! Sono piu’ in salute….immagino!Poi cara io ho detto quello.che penso!! Io mangio carne perche’ e’ buona ripeto…poi ognuno fa quello che vuole!! Mi sembra assurdo questo accanimento contro l’ allevamento, i miei zii campano con gli animal da generazioni e generazioni….io ador gli animali, ho anche una gatta ma un.conto sono cani e gatti un.conto le mucche o i maiali x fare due esempi, cioe’ non so come spiegarr pero’ x me e’ diverso!

  147. Se vai in sardegna scappi…quando ti capita di entrare in qualche paese e in lontananza vedi i maiali appesi che sanguinano….poi pero’ sono quelli.che mangi al ristorante!! Magari tu sei una di quelle vegetariane, non so, pero’ non andare in questi posti dove c’e’ molto allevamento….ti viene un infarto” 🙂

  148. Ale cara, non ti preoccupare! Priorità trasloco! Evvivaaaa!!! Che fatica però… Immagino!!
    Devo confessarti una cosa… Sono in astinenza da Mac!!! É troppo tempo che non ci vado!!! Devo rimediare assolutamente, vorrei un bel rossetto a lunga durata, mi ci vorrà una giornata intera per scegliere il colore! 😉 se vuoi farmi compagnia ci prendiamo una giornata di ferie e passiamo una mini-vacanza insieme in un negozio mac! Baci, buonanotte 🙂 uff, mi tocca già andare a nanna, domattina devo andare in ufficio :((

  149. Ho provato a comprare il matitone nude kiko, non è andata male ma è assurdo come io mi senta a disagio anche con un semplice lucidalabbra! È un problema mentale 🙂 Però riproverò con il rossetto che mi hai consigliato…grazie Flavia!

  150. Kate Moss 100.000 volte! Lo adoro, dura un sacco, non secca eccessivamente le labbra…

  151. Ho seguito il tuo consiglio e ho preso due rossetti, kate moss, ottimi, ne ho uno della sleek, molto buono e ho scoperto che il bello dello smalto per labbra di YsL è ottimo per il fatto che non lascia quasi traccia sui bicchieri e tazzine, quando bevi, ma non è il mio preferito, sai che ho provato a farne uno che lo farei brevettare… Ma devo rimetterlo ancora una volta per vedere se resiste veramente sette ore, esatte, non riesco a crederci neppure io stessa! Ciao, sono contenta che la micia ce l’ha fatta e che non sei più immersa nel gelo. Sei fortissima.

  152. ho provato essence color nude, dietro tuo consiglio ed è molto bello anche se davvero sembra non averlo. Maybelline mi trovo bene con le tinte chiare, rosa perchè sono bionda e il rosso non me lo vedo; l’oreal quello lucido.

  153. Salve ragazze… Io ho le labbra troppo ma troppo idratate e i rossetti vanno via in un niente… Anche i rossetti mac non durano niente dopo 30 min sono scomparsi… 🙁
    Sapete consigliarmi dei rossetti che non vadano via neanche con l’acquaragia ???

  154. Ciao Rikkuz, hai degli articoli o libri o altro per sostenere questa affermazione o ti basi sulla tua esperienza? A quali ingredienti ti riferisci?
    In ogni caso il mondo dell’ecodermocompatibile è più ampio e credo che alcune ragazze decidano di non comprare prodotti con la paraffina anche per una questione di ecocompatibilità.

  155. A me risulta che sia inerte, visto che tu affermi il contrario mi sono semplicemente fidata della tua affermazione, anche se appunto non mi risulta. Quello che ho detto lo dicono i dermatologi ma si sa anche per esperienza. Hai mai sentito di persone allergiche alla paraffina? Io no, ma conosco persone allergiche alle mandorle ad esempio, per cui non possono utilizzare l’olio di mandorle ecc. Se criticate la paraffina perché non è così inerte come si dice allora critichiamo tutti gli ingredienti bio, che sono tutt’altro che inerti. Motivo per cui è assolutamente sconsigliato usare olii naturali sulla pelle dei neonati. E tra parentesi non prenderei skineco come sola fonte di informazioni, visto che è a favore del bio a priori, io sentirei anche l’altra campana, ovvero moltissimi dermatologi che usano prodotti non bio e ritengono la paraffina più efficace, ad esempio, per la cura della dermatite atopica.

  156. è vero sono i migliori…sono tra i pochi che non mi lasciano la “riga” colorata dove si chiudono le labbra (non credo di essermi spiegata gran che bene ehehe…spero si capisca cosa intendo)

  157. La vediamo diversamente e credo sia impossibile trovare un punto d’incontro. A chi come te continua a dire che la paraffina è totalmente innocua, risponderò sempre allo stesso modo perché ci sono studi scientifici che dicono il contrario (come da precedente link) e la questione è sostenuta anche da dermatologi. Inoltre non è ecocompatibile e quindi danneggia l’ambiente e di conseguenza anche l’uomo. Non credo che “innocuo” sia l’aggettivo da utilizzare. Cito dalla seconda fonte del link del precedente commento: “molti ingredienti , pur essendo non-tossici e non-allergizzanti (e pur presentando profili tossicologici rassicuranti), si rivelano sulla lunga distanza poco ‘dermocompatibili’; allo stesso tempo tali ingredienti non sono ecocompatibili”.

    Io rimango della mia idea, poi nessuno ti vieta di comprare prodotti che la contengono, ma non mi sembra corretto usare certi termini in risposta a chi fa delle scelte diverse.

  158. ho sempre sentito recensioni negative dei rossetti della neve, eppure io li trovo molto belli, sia come colori, che per come mi idratano le labbra, io ho le labbra iper-secche ed è come mettere un burrocacao, il profumo è buonissimo e la durata ok non è delle migliori ad esempio se si mangia svanisce, però almeno so che se “lo mangio” non mi sto ingoiando la plastica

  159. Io mi sono innamorata di un rossetto della Kiko color prugna, dura tantissimo e il colore è favoloso! Ne ho altri due simili…Purtroppo ne ho provato anche uno color pesca che dura circa 5 minuti contati, poi diventa secco e scompare. Ora voglio comprarmene uno di Deborah, per vedere com’è 😉

  160. mi astengo XD sinceramente ho provato tutte le marche (compresa la Rimmel) citate e mi sono trovata con tutti allo stesso modo. Mi durano tutti lo stesso tempo (ovviamente in base a se sono a lunga tenuta o no), mi danno tutti la stessa sensazione addosso … bene o male mi sono accorta che se devo comprare un rossetto lo compro in base a dove trovo il colore che mi piace, la marca in questo caso mi è indifferente .-. quando si parla di rossetti costosi invece il discorso cambia totalmente, li i miei preferiti li ho eccome

  161. Ma appunto perché non sono dermocompatibili non sono allergizzanti, non è per forza una cosa negativa. Quello studio poi è del 1992, avere delle informazioni più recenti sarebbe meglio. Se andiamo a cercare il pelo nell’uovo se ne potrebbero dire di ogni anche degli ingredienti bio, era scoppiato ad esempio il caso delle creme solari bio, ben più pericolose di quelle tradizionali. Il discorso sull’inquinamento è vero ma personalmente trovo assurdo demonizzare paraffina e siliconi quando facciamo uso di cose ben più inquinanti e ben più pericolose. Non si può parlare di cosmetici tradizionali che ogni volta deve arrivare qualcuno a demonizzarli. Ma pensiamo a cose più serie piuttosto, non sarebbe molto più utile per la salute e per l’ambiente mangiare cibo bio e ridurre il consumo di carne? Preoccuparci di cosa è contenuto nei farmaci, che possono essere veramente pericolosi? Di queste cose, ben più serie, non ne parla nessuno. Stiamo davvero perdendo la capacità di dare la giusta importanza alle cose. Girando per alcuni forum favorevoli alla cosmesi bio mi è capitato di leggere post di ragazze che demonizzavano i siliconi come se dovessero intossicarti, poi però parlavano della pillola anticoncezionale come se fosse la cosa più sicura e naturale del mondo, ma stiamo scherzando? Iniziamo a essere consumatori VERAMENTE consapevoli, senza i tanti allarmismi inutili che leggo spesso in questo blog. Comunque non mi sembra di aver usato termini offensivi, se li ho usati inavvertitamente mi scuso, ma forse mi confondi con l’altra utente.

  162. Secondo me dire che sono innocui non è fare corretta informazione perché anche tu hai ammesso che non sono ecocompatibili. Sul fatto che si possa contribuire in modo più efficace per non inquinare è verissimo e sono d’accordo con te con la questione della coerenza. Ma questo è un blog sul makeup e credo sia più indicato parlare anche di cosa fare nel proprio piccolo in questo campo. Come per i test dei cosmetici sugli animali: avvengono crudeltà in altri campi, ma perché non parlarne anche qui? Mi redo conto che sono argomenti scomodi, ma credo che siano tutte questioni che possano renderci consumatori più consapevoli.

  163. Io ho provato la essence,la catrice e la kiko 😉 con la essence e la catrice x ora mi trovo abbastanza bene x quanto riguarda i rossetti, mentre con la kiko ho da ridire x la durata 😉 un beso a te Cliuzza ed alla piccola Mimi 🙂

  164. quelli della l’oreal caresse fanno pena in quanto a durata , l’acquisto più sbagliato della mia vita ahhahah

  165. inanzitutto nessuno ha detto che io sono cosmetologa, ho detto che lavoro nel settore e ciò non vuol dire che io sono produttrice, ma sicuramente ho un’istruzione in questo campo.
    Ma stiamo divagando, il discorso è che in un buon prodotto cosmetico, non serve necessariamente mettere le migliori sostanze in natura. La paraffina nella cosmetica è una buona sostanza.

  166. Vabbene fai le tua supposizione, fatto sta che dati alla mano, la paraffina NON è un prodotto di scarsa qualità

  167. Si certo come no…spalmiamoci la faccia con l’olio johnson è:inquinante,potenzialmente cancerogena e comedogenica ti rendi conto che quello che dici è assurdo?

  168. Guarda mentre posso quasi capirla in medicina, nella cosmetica proprio non la posso vedere! Mi spiace. Ho capito che difenderai a spada tratta la tua amata paraffina all’infinito, purtroppo è grazie a gente come te che ce la ritroveremo anche in cose dove non dovremmo trovarla come in un rossetto. Io dal mio piccolo, da quando ho eliminato cosmetici a base di paraffina ho fatto la svolta.

  169. Io ho il numero 10 dei rossetti long lasting di essence e mi ci trovo benissimo! Inoltre non secca neanche le labbra 🙂

  170. Ho votato Kiko perchè hanno più formule che mi piacciono, senz’altro i velvet mat e gli smart lipstick, mentre ad esempio Maybelline mi strapiace ma solo nella formula stay 14H.
    Effettivamente i rimmel Kate sono degli ottimi rossetti davvero, li avrei considerati nel voto.
    Comunque in generale i rossetti kiko mi piacciono, poi da quando appunto ci sono finish per tutti i gusti, li apprezzo ancora di più.
    🙂

  171. Io amo, dico amo quelli di Kate Moss, bellissimi mi durano un sacco e non seccano le labbra. Il mio colore preferito è lo 08 🙂

  172. Ciao Emily! Eccomi qui, anche se nn ho ancora finito il trasloco! Che barba…
    Ma tu sei una tentazione! Ma mi proponi così,di andare alla Mac… ma lo sai che potrei fare seri danni????
    Cmq ci sto! A breve dovrei venire una mattina a Milano x un appuntamento di lavoro… ti avviso x tempo e andiamo davvero?
    Sono in astinenza anch’io da mac…. aiutooooooo! Sono anche in astinenza dal blog, ma tra tutto non riesco a stargli dietro… spero di recuperare al più presto! Un bacione e a presto

  173. Siiii avvisami, così ci andiamo insieme !!! Spero non prima di lunedì prossimo perché è un periodo intenso e non potrei assentarmi neanche un’ora! Ma da lunedì sono disponibile quando vuoi!! Fammi sapere il giorno e se ti va io ci sono!!
    Buon trasloco! Io mi butto sul piattone di pasta, sono appena tornata dall’ufficio e muoio di fame! Ho deciso che oggi rinuncio alla dieta 🙂
    Un bacio! A presto

  174. Io ormai da kiko prendo solo smalti e qualche ombretto ma pure quelli mi sembra che siano aumentati ora. Comunque non è più un brand lowcost soprattutto per certi prodotti che come hai detto anche tu non sono eccellenti! Per fortuna ho scoperto una profumeria che tratta i prodotti essence e mi si è aperto un mondo, non tutti i prodotti di questa marca sono favolosi ovviamente, ma molti hanno un prezzo bassissimo e una qualità invidiabile!

  175. Ma ci credo che hai fame…a quell’ora!!!! Brava, ogni tanto si ‘deve’ sgarrare… se no che gusto c’è? Eh eh!
    Giovedì dovrei sapere qualcosa in più x quel lavoro e ti dico.
    Cmq tranquilla:non prima di una settimana… abbiamo tutto il tempo di organizzarci, ok? Ciaoooooooo

  176. CLio, so che è per una questione di praticità (non potevi mettere nel sondaggio ogni tipologia di rossetto di ogni marca) ma così è davvero difficile il voto. Adoro i rossetti e ne ho tantissimi perchè mi piace anche mixarli e creare colori particolari, per cui trovo (ancora di più rispetto ad altre cose) un’immensa differenza fra rossetto e rossetto anche della stessa marca, a volte ci sono immense differenze solo fra due colori della stessa edizione! Di tutte le marche che hai citato ho dei rossetti che adoro e dei rossetti che odpo tre applicazioni sono finiti nel cestino perchè non scrivevano bene o perchè dopo cinque secondi erano già svaniti senza neppure idratare un minimo!

  177. Io mi sono trovata molto bene con i rossetti della l oreal e della pupa, mi piacciono anche i colori. Quelli della kiko non mi piacciono perché li sento troppo sulle labbra e alcuni sono troppo pastosi.
    Della neve ne ho provato uno solo e purtroppo dura poco e anche questo è un po pastoso, anche se il profumo è buonissimo e mi idrata molto le labbra.
    Io di solito metto sotto un rossetto quelli a pennarello che mi durano tantissimo, di un colore simile a quello del rossetto, così quando va via il rossetto le labbra rimangono comunque un po colorate.

  178. Ho votato per quelli della maybelline ma in realtà mi sono trovata bene anche con la loreal rimmel essence( che forse meritava il voto). Con quelli della kiko, non sempre , mi trovo bene solo con i long lasting,e con lucidalabbra a lunga durata( consigliatissimi,sono ottimi) gli altri si va a fortuna!!!!

  179. Mi sa che alle commesse della Kiko fanno fare lo stesso corso. .concordo con ogni tua parola!posso chiederti di dove 6?

  180. Ho aggiunto anchio la linea di rossetti Kate Moss..mi durano una vita!!E alcuni colori li uso come blush!…Poi, anche se non sono molto idratanti(anzi bisogna avere le labbra ben idratate) il gloss opaco della Essence Silky red…ogni volta che ci esco mi fanno i complimenti!Sta molto bene sulla carnagione mediterranea credo;)

  181. Che scoperta i rossetti di Kiko! Mi sono presa il Latex Like Lipstick, lo 04 Plastic Red. Favoloso! E’ un bellissimo colore, un rosso chiaro, vivo, quasi aranciato… Su di me che sono bionda e chiara di pelle è davvero favoloso! L’ho “indossato” per Capodanno per “spezzare” un tubino nero e devo dire che ha fatto la sua bella figura! 🙂 Inoltre è bello coprente e dura tantissimissimo sulle labbra senza seccarle e soprattutto senza perdere completamente la brillantezza! Unico neo, temo che sia una versione limitata… 🙁 Spero che Kiko la inserisca a pieno titolo nelle sue collezioni. http://www.bellasenzatempo.it

  182. Ciao ragazze! Ieri sono stata da sephora perchè volevo un rossetto rosa bambola e la ragazza mi ha proposto proprio uno della sephora. Il colore è proprio quello che volevo ma è troppo secco e non riesco quasi a stenderlo! In più si vedono tutte le rughette delle labbra e proprio è un brutto effetto! Cosa mi consigliate di acquistare per avere un effetto coprente naturale e non troppo lucido da gloss? Grazie mille in anticipo!!!

  183. Deborah Il rossetto – ho comprato il numero 806 – un radiant orchid!- e dura tantissimo! Tinge le labbra e non secca! Una rivelazione!

  184. Clio ma qui sono spariti tutti i contenuti!! Ci sono solo l’inizio e la fine fine del post ma la parte in mezzo manca… Cavolo avevo bisogno di tornare a vedere i tuoi consigli sui rossetti medio-economici :'( help please

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here