Ciao ragazze!

prima_dopo_clio-share

Oggi parliamo ancora una volta di Photoshop e di come i media ci sottopongono a un continuo “lavaggio del cervello estetico”, facendoci dubitare di noi e del nostro aspetto. So che è un tema che ho già affrontato varie volte in passato, ma quando mi imbatto in un video interessante e pertinente agli argomenti che trattiamo qua sul blog, sento il bisogno di condividerlo con voi, perché so che magari non l’avete ancora visto e vi potrebbe piacere!

Il concetto di questo video è estremamente semplice: 4 donne normali, quindi “imperfette”, vengono preparate per un servizio fotografico professionale, passando per trucco e parrucco. Durante il photoshooting vengono dirette e invitate a riprodurre le pose che vedono sui giornali, per fare di loro delle ragazze da copertina. Dopodiché le foto vengono ritoccate con Photoshop e rese “perfette”.

Le candidate:

Schermata 2014-02-25 alle 17.11.46

I risultati:Schermata 2014-02-25 alle 17.03.30 Schermata 2014-02-25 alle 17.02.27 Schermata 2014-02-25 alle 17.02.05

Schermata 2014-02-25 alle 17.13.56

Quando le donne vedono i risultati hanno una reazione molto interessante: non sono tristi, arrabbiate o affascinate, ma assolutamente disincantate. I loro commenti?

-“Non mi assomiglia per niente”

-“Perché dovrebbero cambiare così tanto una persona?”

-“Amo le mie lentiggini, danno carattere, perché toglierle?”

-“Qualcuno ti fa capelli, qualcun altro ti trucca, ti dicono come ti devi muovere e infine ti rimuovono digitalmente le imperfezioni… bè, non resta molto di chi sei veramente!”

-“Ho sempre voluto essere così, ma ora che mi vedo in questo modo mi chiedo sinceramente perché”

-“Viviamo in un’epoca interessante, in cui pensiamo di dover assomigliare a determinati standard impossibili”

Queste frasi vengono pronunciate dalle stesse donne che all’inizio del video si reputavano insoddisfatte, chi per i segni del tempo, chi per i kg di troppo che non se ne andranno mai. La loro reazione, però, dà prova di una grande forza, perché ci vuole coraggio ad ammettere di preferirsi così come si è, con difetti e imperfezioni, piuttosto che in una versione finta e senza personalità. Per carità, non è un video che vi cambierà la vita (e se devo dirla tutta assomiglia alle pubblicità della Dove), ma per meno di 3 minuti ci invita a riflettere e ad apprezzare ciò che siamo, quindi mi sembra un modo perfetto per iniziare la giornata! 🙂

E qui iniziano le domande per voi!

1) Avete un’imperfezione che fa parte di voi, che vi dà carattere? Non parlo della cellulite, quella non piace a nessuna, ma magari di un naso importante o di un occhio dalla forma particolare!

2) Vorreste eliminare questo difetto? 

3) Vi è mai stato detto che dovreste cambiare qualcosa di voi per adattarvi agli standard di bellezza attuali? Se sì, cosa e da chi?

So che sono domande un po’ personali, ma sono curiosa di sapere il rapporto che avete con le vostre imperfezioni e anche cosa ne pensano gli altri! Mi raccomando, rispondete in modo sincero, non c’è bisogno di dire che vi piacciono le vostre orecchie a sventola se in realtà non le potete sopportare! 😉 Per finire vi lascio con l’ultima frase del video, che trovo molto rappresentativa: “tutti dovrebbero ricordare che è normale essere critici verso noi stessi, ma anche tenere a mente che l’ideale e la perfezione non esistono”. Ricordiamocelo sempre ragazze: ci sono guerre per cui vale la pena combattere, mentre altre finiscono solo per deprimerci ancora di più! Io per esempio mi sto impegnando per rimodellare un po’ il mio fisico attraverso lo sport (potete leggerne qui e qui), ma più perché voglio rimettermi in forma e non avere il fiatone appena salgo le scale! Se dovessi aspirare a diventare una taglia 38, però, non riuscirei ad apprezzare i risultati avuti fino ad ora, perché mi concentrerei su un traguardo che non mi appartiene e che, detto sinceramente, non mi rappresenterebbe neanche! 

ps: Claudio mi ha aiutato a farvi vedere su di me cosa potrebbe succedere utilizzando Photoshop…che dire…CLAUDIO RIDAMMI LE MIE CURVE le rivoglio indietro! bastardellisss ehehe 😀

prima...al naturale :)
prima…al naturale :)
after
dopo l’intervento di Claudio con Photoshop c’e’ andato giu’ pesante x darvi l’idea…

clio_before_afterQuindi bellezze non mi stancherò mai di ripeterlo: accettiamo il nostro aspetto, perché bene o male dobbiamo conviverci e non vale la pena farsi prendere dalle paranoie; se vogliamo migliorare qualcosa facciamolo, che sia attraverso il trucco, lo sport, un vestito nuovo o un sorriso, ma senza che questo influenzi il nostro umore e la nostra vita!