Ciao ragazze!

Oggi vi voglio parlare dei miei ombretti cremosi preferiti; come sapete sono una grandissima fan di questi prodotti, che mi permettono di creare un look d’effetto in pochi secondi, senza neanche aver bisogno dei pennelli. Vi parlerò in generale, senza entrare troppo nello specifico delle tonalità che mi piacciono di più, perché mi sembra che la qualità non vari mai troppo da colore a colore. Siete pronte? Iniziamo!

Schermata 2014-02-14 alle 15.16.55

Prima di tutto ci tengo a specificare che non è consigliabile comprare decine e decine di ombretti in crema, perché si tratta di prodotti delicati, che scadono e si seccano nel giro di poco tempo. Magari se siete molto fortunate durano anche un paio d’anni, ma rispetto a una cialdina in polvere, che può essere perfetta anche dopo decenni (meglio non utilizzarla però, hehe), non c’è molta convenienza. Il mio consiglio, per quanto possa sembrare ovvio, è di acquistare giusto quei colori che useremo con più costanza, in modo da evitare cestinazioni di massa dopo qualche mese! Personalmente noto che quelli che uso di più sono colori abbastanza neutri, che posso usare sia come basi per ombretti in polvere, quando voglio rendere più intenso e duraturo il trucco, sia da soli, per un look semplice, ma curato. Il bello degli ombretti cremosi, infatti, è proprio questo doppio utilizzo, che li rende prodotti molto versatili. Vediamo insieme i miei preferiti!

1) Mac Paint Pot: questi sono dei grandi classici che mi accompagnano da anni; trovo che la qualità sia sempre molto buona, soprattutto di quelli più neutri della linea permanente (mentre le limited edition spesso sono meno pigmentate). Che siano opachi o brillanti poco importa, i Paint Pot sono ottimi sia come basi, sia da soli, per un velo di colore che resta lì, senza andare nelle pieghe o volatilizzarsi dopo qualche ora. I miei preferiti sono Bare Study e Rubenesque: il primo è un color champagne leggermente doratino, che utilizzo principalmente per preparare la palpebra al posto di un primer, mentre il secondo è un pesca metallico, sempre con riflessi dorati, che uso spesso quando sono in viaggio e voglio giusto un’ombra di colore. (Prezzo: circa 20 euro)

Schermata 2014-02-14 alle 14.32.25

2) Pupa Vamp Cream Eyeshadow: questi ombretti sono stati lanciati abbastanza di recente e sono entrati subito nel mio cuore! La pigmentazione è ottima, ma quello che mi stupisce è la durata: restano intatti per ore e ore senza andare nelle pieghe! Oltre a tutto sono molto facili da lavorare, anche se una volta asciutti non si muovono più! (Prezzo: 11 euro)

Ombretti-in-crema-Pupa-Vamp-600-7

3) Wjcon Soft Mousse Eyeshadow: questi hanno una consistenza molto particolare, decisamente più cremosa, quasi liquida, che si rivela vincente nel lungo termine, visto che tendono a seccarsi più lentamente. Nonostante questa “acquosità”, anche loro sono pigmentati e una volta asciutti durano a lungo, anzi, li potremmo quasi definire waterproof! Il mio preferito ormai lo sapete, è il numero 11, un bronzo-pesca stupendo! In generale trovo che il modo migliore per applicarli sia con le dita, applicando giusto un velo di prodotto, senza stratificare troppo; ve ne parlo più nel dettaglio in questa review. (Prezzo: 6.90 euro)

IMG_2116-1

Gli swatch dei 5 che ho io!
Gli swatch dei 5 che ho io!

4) Maybelline Color Tattoo: sono stati tra i primi a lanciare il trend degli ombretti cremosi e li ho adorati dal primo istante! C’è da dire, però, che in America la scelta dei colori è molto più vasta, mentre in Italia se ne trovano pochi, neanche i migliori! I miei preferiti sono Bad To The Bronze e Permanent Taupe, il grigio-tortora opaco. Anche in questo caso trovate qui la mia recensione (Prezzo: intorno ai 10 euro)

maybelline-color-tattoo-1

5) Chanel Illusion D’Ombre: ombretti dalla texture molto particolare, a metà tra la mousse e la polvere. Costano parecchio, lo so, ma sono davvero innovativi e… belli! Per fortuna ho notato che non si seccano troppo velocemente, così avete tutto il tempo per sfruttare il vostro bell’acquisto! Il mio preferito è senza dubbio Epatant, un grigio metallico davvero luminosissimo; potete vederlo all’opera in questo tutorial! La durata è ottima, a me non vanno assolutamente nelle pieghe, anche senza l’uso del primer! (Prezzo: 28 euro, acci!)

chanel-ombretti-crema6) Dior Diorshow Fusion Mono: gli opachi non mi fanno impazzire, sono un po’ trasparenti e…sfigatini! Quelli brillanti, invece, mi ricordano quelli di Chanel, sono molto belli, brillanti e facili da lavorare; oltre a tutto si possono usare anche bagnati, per un look ancora più metallico! Anche questi durano a lungo senza andare nelle pieghe. (Prezzo: 28.90 euro)

Diorshow-Fusion-Mono-Eyeshadow-fall-2013

Ragazze, questi sono i miei ombretti cremosi preferiti! Come avete visto ho scelto una varietà di prezzi, marche e texture e devo dire che, per un motivo o per l’altro, apprezzo tutti quelli che ho! Voi usate gli ombretti in crema? Come preferite stenderli? Li usate da soli o come basi? Ma soprattutto, quali sono i vostri preferiti??