Ciao ragazze!

La Settimana della Moda di Milano è finita da un pezzo, ma solo ora riesco a raccontarvi per benino la mia esperienza di quest’anno! Come alla Fashion Week di Settembre, ho lavorato come capo-team per Kristina Ti e Aigner (trovate qui e qui il resoconto della scorsa stagione), ovviamente sempre in team con Maybelline. Se volete scoprire tutti i dietro le quinte di una sfilata, leggete oltre!

IMG_1728

Schermata 2014-03-05 alle 16.02.09

Questa era la mia terza collaborazione con Kristina Ti, il brand torinese della stilista Cristina Tardito; lavorare con lei è sempre un piacere, è una donna davvero in gamba, ma gentilissima e dolce. Insomma, la stimo sia come designer, che come persona! Il giorno prima della sfilata sono andata nel suo showroom, dove era impegnata con gli ultimi dettagli della collezione; mi ha mostrato i vestiti e spiegato le idee che aveva pensato per il trucco, trovando ispirazione sulle riviste. Insieme abbiamo fatto brainstorming e poi le ho presentato la mia proposta: labbra e occhi sull’arancione. Un make-up monocromatico poteva essere la scelta migliore per non distogliere troppo l’attenzione dagli abiti, già molto articolati e complessi; lo step successivo è stato decidere se adattare il trucco alle modelle in base a carnagioni e capelli, ma in questo caso abbiamo optato per lo stesso look su tutte, visto che, a parte qualcuna più mediterranea e una di colore, le altre erano abbastanza simili tra di loro.

Schermata 2014-03-05 alle 17.14.18

Sopra vedete la foto del trucco pensato durante la prova: ne ho stampato diverse copie da distribuire agli altri make-up artist, scrivendo accanto i prodotti da usare. Di solito preparavo le face chart, ma sono meno precise e realistiche, così abbiamo deciso di fotografare direttamente il make-up. La mattina dopo c’era la sfilata: appena arrivati noi truccatori ci sistemati lungo degli immensi tavoloni e abbiamo preparato la nostra postazione. Dopodiché ho acchiappato al volo una modella e ho ricreato il make-up davanti al team, spiegando quali prodotti e tecniche usare e dando consigli pratici in base alle ragazze che avrebbero truccato: per esempio il look prevedeva le sopracciglia naturali, ma se una le aveva decolorate o particolarmente sottili avrebbero dovuto insistere di più e disegnarle meglio. Dopodiché ho distribuito le fotografie, da usare come riferimento.

IMG_1608

Dopo circa un’ora di lavoro entrano decine di fotografi e giornalisti e scoppia il finimondo: in quanto capo-team il mio ruolo prevedeva che intrattenessi la stampa, spiegando il trucco e le nostre scelte. Questo è un compito importante, perché è un modo per far conoscere il proprio lavoro anche all’esterno.

IMG_1785

IMG_1778

Una delle cose più divertenti per chi guarda dall’esterno è sicuramente l’arrivo dei fotografi, che usano queste carte riflettenti per gli scatti beauty, in cui vogliono cogliere alla perfezione il trucco. Le modelle si mettono in posa, lanciano uno sguardo penetrante e si fanno fotografare:

IMG_1692

IMG_1720

Qui potete vedere qualche abito della collezione, tutta giocata sui contrasti: tessuti leggeri e pellicce, bretelle e cravatte maschili abbinate ad abiti romantici, colori fluo e neutri.

IMG_1683

download (1) download (2) download (3) download (4)

Ragazze, questa è stata la mia meravigliosa esperienza con Kristina Ti! Ancora una volta voglio ringraziare Maybelline e il team per l’opportunità di lavorare ancora insieme! Ma voi… conoscevate questo brand? Cosa ne pensate della collezione? E del trucco? Voi che make-up avreste realizzato? Un bacioneee