Ciao bellezze!

Tutte noi siamo passate in quella fase in cui l’errore era lì dietro l’angolo ad aspettarci quando abbiamo iniziato a truccarci. Da brave ciompette del mondo makuepposo, davvero tutte ci siamo passate, la vostra Clio compresa!

ve l'avevo detto! :D
ve l’avevo detto! 😀

E a ricordarci quali sono gli errori più comuni, ma soprattutto a farci capire che in fondo ci possiamo anche un po’ ridere su, ultimamente è stato nientemeno che il makeup artist Nick Barose, truccatore di alcune delle star più famose star di Hollywood, una fra tutte l’ultima musa di Lancôme e vincitrice dell’Oscar come migliore attrice non protagonista Lupita Nyong’o:
nick

stupenda, non trovate?
stupenda, non trovate?

Il simpaticissimo Nick ha pensato bene di spiegare e far vedere quali sono gli errori più comuni fatti da noi donne quando ci trucchiamo, enfatizzando il tutto e ironizzando su quelli che potremmo tranquillamente definire degli obbrobri di prima categoria! 😀
Il tutto, con delle divertenti foto su Instagram che lo ritraggono come cavia di questi (terribili) errori! 🙂
Siete curiose di vedere come Nick ha interpretato queste mostruosità? Eccole!

1) Ciglia finte esageratamente lunghe e folte, come una foresta!
image

Tutte noi quando vogliamo uno sguardo più sexy e magnetico ne facciamo uso, ma se non stiamo attente a scegliere quelle giuste, rischiamo di avere una sorta di foresta sugli occhi che ci impedisce a) di vedere b) di dare l’effetto voluto ai nostri occhi. Perché? Perché ciglia troppo grosse e dense non fanno altro che dare l’effetto opposto, rimpicciolendo l’occhio. La soluzione è quella di usare delle ‘mezze’ ciglia finte, tagliandole da metà occhio in poi, per applicarle solo nella parte finale dell’occhio, quella che vogliamo allungare Inoltre, è importante anche cercare di non caricarle di mascara con lo scovolino, ma andarci leggere con un pennellino adatto, in modo che l’effetto sia più naturale!

2) Il naso fantasma!
nose

Il contouring, si sa, può essere davvero un’arma a doppio taglio! Se il vostro obiettivo è far sembrare il naso più piccolo e stretto, dovete stare molto attente alla terra che usate per ombreggiarlo ai lati e alla sua base. Se si esagera infatti, qualcuno potrebbe chiedervi che fine abbia fatto!
Per Nick la soluzione può essere quindi quella di evitare la pericolossissima terra anche sotto il vostro nasino e usare piuttosto un illuminante lungo il dorso del naso, facendo attenzione alla terra ai lati, che deve essere chiara e opaca.

3)Eyeliner iper-mega galattico!
cat eye

O-o-O-OCCHI DI GAAAATTO!! 😀 Ehehe ma qui si è un po’ esagerato! Stavolta con l’eyeliner a tutta birra, Nick dà un messaggio ben chiaro. Andateci piano! Anche qui, una linea troppo grossa e marcata rischia di appesantire l’occhio e rimpicciolirlo. La soluzione può essere quella di usare matite e colori più sfumabili per rendere meno duro lo sguardo, con una linea un filo più sottile. E soprattutto… evitare le labbra NUDE e OPACHE! Nick a quanto pare non le ama proprio… e direi che mi trova d’accordo! 😀

4)AbbronzaturITE ACUTA 😀
tan

Se il fondotinta può creare dei problemi, figuriamoci la terra abbronzante sul viso! Nick estremizza con questa sorta di polvere rossastra la mania di certe donne di scurirsi il viso fino a farlo diventare un polletto arrosto! 😀 Per non parlare dello stacco sul collo! Inguardabile… La soluzione, facile immaginarlo, è naturalmente quella di evitare di esagerare con la terra, ma se proprio non se ne può fare a meno, almeno ricordarsi di sfumarla anche sul collo… Ma Nick suggerisce anche di dare un tocco di salute al viso soltanto con un blush color pesca e un colore caldo sulle labbra, evitando la terra usata in maniera selvaggia! 😀

Che ne dite ragazze? Divertente, no? Consigli a parte, che naturalmente sono utilissimi, non pensate che Nick sia stato davvero simpatico a riproporre questi errori-orrori e a scherzarci un po’ su? Se lo volete seguire, il suo nome su Instagram è @DILOKRITBAROSE! E ora ditemi, avete mai visto errori simili dal vivo? Non vi chiedo se li avete fatti voi, perché da brave Cliettine so che non mi deludereste mai! (Anche se un passato da ciompette si perdona sempre!) 😀
Besooo! 🙂

185 COMMENTI

  1. ah ah.. il primo fondotinta che ho comprato, aveva il correttore sotto il coperchietto io pensando che fosse fondotinta l’ho messo su tutto il viso e mi dicevo ” xchè in molti, parlano bene di questo prodotto?!” Sono uscita di casa, ma alla luce del giorno l’effetto era anche peggiore, così rientrando a casa, e pensando anche a quanto lo avevo pagato, l’ho ripreso in mano e mi sono accorta che dovevo svitarlo… ah ah..

  2. Credo che quest’uomo sia meraviglioso ahah! L’ultima foto in particolare è troppo bella, un pellerossa soddisfatto e alla moda! Comunque sì, una volta una ragazza aveva messo talmente tanto eyeliner che sembrava l’avessero picchiata brutalmente! Poverina ahah:( io per fortuna non ne ho ancora combinate di così terribili, spero di non peggiorare diventando grande 😀
    Un bacione!!

  3. Simpaticissimo!!! Ebbene sì, ne vedo a mucchi soprattutto di ragazze e donne più adulte con righe di eyeliner spesse un dito o la faccia color cuoio e il collo color mozzarella. Certo anche io sicuramente faccio schifezze, ma non credo fino a questo punto.. In caso spero sempre che qualcuno mi avvisi

  4. Fortunatamente negli ultimi anni con clio e il mondo di youtube gli errori sono meno frequenti, almeno x chi è alle prime armi: sa già che deve sfumare, che esiste il sottotono, che le sopracciglia si infoltiscono; dieci anni fa tutto questo non c’era e a dimostrarlo ho delle foto con occhi effetto panda mostruose!!! X non parlare della zone T lucida o del blush marrone!

  5. Mamma mia! ha proprio ragione.. ci sono proprio degli orrori in circolazione, pensate a quelle donne che si mettono il rossetto, probabilmente al buio, ovunque tranne che sulle labbra!

  6. Verissimo! Da alcuni anni a questa parte chiunque è migliorato grazie ai tutorial su youtube, ma quando ero piccola, a 14 anni, manco da lontano sapevo cos’era la sfumatura o il blush! Eh i tempi cambiano..

  7. eeeeehhhhhh, mia nipote di 14 in primis, non sai che fatica faccio a farle capire che deve togliere e non aggiungere.

  8. L’errore peggiore che ho visto (forse anche per l’occasione importante) è stato al matrimonio di una cugina..e proprio lei, la sposa, aveva il viso color arancione – terracotta! Ovviamente con stacco di colore sul collo… pessimo, e probabilmente era stata truccata da una “professionista”! OVVOVE! Da quella volta preferisco l’errore opposto e risultare pallida piuttosto che un umpa lumpa o heidi!

  9. me lo ricordo benissimo il tutorial della foto Clio…eheheh…e dire che mi era piaciuto tanto che per svariati giorni non ho fatto altro che truccarmi così…ahhahahaha 😉

  10. Troppo forte lui!!! È stato davvero simpatico!!! Di fondotinta sbagliati e terre usate senza logica se ne vedono parecchio in giro… Io stessa dopo aver visto una mia foto con il viso un pò arancione ho capito che forse il sottotono del mio fondotinta era sbagliato!! Ma con Clio questi errori sono solo un vago ricordo!!!

  11. Non me lo fare ricordare, eyeliner spesso, ombretti polverosi applicati con le dita, matita perennemente sbavata…

  12. ahahahaha!!!!!che ridere!!!!io l’ho trovato simpatico!!!!Penso che l’errore-Orrore più comune sia quello dell’uso di troppa terra abbronzante in viso!!!!Mamma mia!!!!che roba tremenda!!!

  13. io la terra non riesco ad affrontarla.. sono terrorizzata dall’uscire e trovarmi con dei patacconi in faccia assurdi! vedo che nei tutorial quando la usi Clio ha il suo perchè ma boh, ogni volta che provo a comprarla va a finire che la rimetto giù e mi accontento del blush.. non c’è cosa che odio di più che lo stacco tra faccia e collo!

  14. AhahahXD mamma mia! E pensare che c’è gente a cui piace truccarsi in questo modo! XD grazie a te clio stiamo migliorando! Apprezzo molto di più il mio viso e i miei difetti! 🙂 e grazie ai tuoi consigli quando ci trucchiamo evitiamo di sembrare come questi! AhahahXD un bacio :*

  15. Ahahahahah fantastico!! L’unica persona che ho visto fare un erroraccio (per lei comunque non lo è probabilmente, visto che continua imperterrita) è la signora che lavora nella biblioteca della mia università.. Ha il rossetto che sborda abbondantemente dalle labbra, fa un pochino effetto pagliaccio :O tutte le volte che la vedo mi vengono i brividi! ahahahhah
    In ogni caso, basta vedere il programma Dire, fare, baciare su Real Time per farsi accapponare la pelle, quelle ragazze sono veramente esagerate!! Bacioni!!!

  16. Io x le cerimonie mi faccio truccare da una mua, è bravissima solo che il rossetto lo applica fuori dalle labbra x ingrandirle!! E nn c’è verso d farle cambiare idea, non c’è cosa peggiore di essere così testardi da nn vedere i propri errori.. Ogni volta aspetto di uscire dal suo centro x togliermi il suo rossetto e metterne uno io come si deve!

  17. Il bello era che ci sentivamo stra fighe lo stesso perché avevamo strappato ai genitori un “ok puoi usare un ombretto”, almeno era così per me.. C’è bei tempi!

  18. Colpevole! Se ripenso a cosa mi combinavo da teenager sul volto mamma mia!! brrrr! i brividi! e comunque penso che siamo proprio fortunate a seguire Clio ragazze! in giro ne vedo di tutti i colori! Voglio condividerne un paio con voi per forza:
    In palestra una tipa spiegava alle amiche che lei metteva il mascara UNA volta a settimana.. nel senso che lo mette UNA VOLTA PER TUTTA LA SETTIMANA! e non lo toglie! aiutoooooo!! Vi ho pensato subito!
    E un’altra che tutte le sere usa chili di correttore, fondo, cipria per coprire i baffi!!!
    Sulle ciglia hai proprio ragione Clio..conosco una donna che credo si sia fatta l’innesto o qualcosa di simile e ha delle ciglia sopra e sotto super folte che sembra abbia gli occhi chiusi! OMG!
    E allora GRAZIE CLIO perchè ci insegni tutti i giorni come salvarci da queste brutte figure!!

  19. Anche x me!! E poi i trucchi erano di pessima qualità, avevano quell’odore strano (ombretti e rossetti) che ora non si sente più.. Per non parlare dei lucidalabbra con quel roll on che duravano 1 minuto… Orrore!!

  20. L’errore più brutto di tutti i tempi? Fondotinta color mattone-arancione che finisce con una riga netta alla base del viso. Orrore!!!!!!!!!

  21. E comunque devo dire che ne ho viste di persone che facevano e che fanno tuttora questi errori! Tante ragazze che per dare più colore al viso usano un fondotinta di tre o quattro toni più scuro creando un effetto umpalumpa! XD dimenticando di sfumare almeno un minimo sul collo! E poi dopo un paio di ore hanno il viso a chiazze! Orribile… oppure ragazze che si ritrovano con degli occhi a panda perché esagerano con matita e eyeliner… per quanto riguarda le ciglia finte ho visto un paio di ragazze andard in giro con quelle con le piume in pieno giorno! Cioè sono anche simpatiche però da giorno sono troppo! XD

  22. Ahahahahah troppo simpatico…si molte volte mi è capitato di vedere mega eyeliner di cui non capisco il senso o.O e per non parlare di fondotinta di 10 toni più scuri con chili di terra abbronzante e ovviamente l’inevitabile stacco faccia-collo O.O io mi chedo solo: Perchè?!?!?!

  23. ciao Clio,come si dice:giocando s’impara ed effettivamente Nick attraverso queste esagerazioni fa riflettere sui nostri errori.io rileggendo il tuo post mi sono vista in ed in naso fantasma ihihihih.devo aggiungere che anche quando facevo lo smokeyes sopratt nero o blu,uscivo come un bel PANDA ihihihh!!! poi,a furia di guardare i tuoi tutorial,esercitandomi e riflettendo prima di caricare il pennello di ombretto,sono andata migliorando….o almeno spero! ;-).simpaticissimo post .besos :*

  24. a me da poco è capitato di vedere una ragazza con le sopracciglia rasate e disegnate….un’onda sopra ogni occhio :O per non parlare del blush fucsia non sfumato e messo lì sugli zigomi stile heidi dopo una notte al freddo e al gelo -.-

  25. Ahaha che forte. ..due dei più comuni che vedo in giro sono il correttore troppo chiaro e il fondotinta effetto mascherone…orribili! Ma quello che più di tutti odio è il contorno labbra molto marcato e il rossetto di un altra tonalità. Cioè…ma non siamo mica negli anni 80/90…!!! non mi piace x niente. .. Io invece a volte marco troppo l Eyeliner e non va bene perché il mio occhio è già abbastanza piccolo.
    Un bacio a te Clio e a tutte le Cliettine… <

  26. Il mio dramma è il correttore eccessivo che vorrei usare a chilate ma mi rendo conto che sarei peggio che con le occhiaie…e poi il blush perchè il commento sarcastico distruttivo di mamma sulle patacche rosa non sfumate è sempre in agguato hihihihihi

  27. A parte che da ragazzina ero fissata con gli azzurrini e i bianchi perlati che spatasciavo allegramente su palpebra mobile, palpebra fissa e pure sopracciglia… e vabbè, stendiamo un velo (avrei messo l’ombretto azzurro pure sul velo).
    Ma l’abbronzatura ERO IO: terra su tutta la faccia, ovviamente collo escluso.
    Parevo un biscottone, presente i Ringo? Ecco.
    (mi sono troppo divertita con questo post!)

  28. mi sono appena ricordata di una ragazza che avevo visto un po’ di tempo fa.. aveva disegnato solo il contorno delle sopracciglia, mentre l’interno era vuoto, color carne (evidentemente non aveva un solo peletto) orribili! magari se n’era dimenticata oppure era uscita di fretta..

  29. io a 14 anni pensavo di essere pure decente con uno strato celeste sulle palpebre e un correttore che usavo solo per i brufoletti ma più chiaro della mia carnagione…mooolto carina. ah e poi andavo fierissima della matita per labbra marroncina che stava dentro una trousse pupa a forma di libro…oscena. Tutto ciò seguito da una successiva fase minimal e nude, in cui utilizzavo solo kajal e mascara. e menomale!!

  30. nella mia città anni fa c’era una commessa dell’upim che aveva il viso scurissimo e arancione, la matita fuori dalle labbra con lucidalabbra improponibili, ciglia chilometriche, sopracciglia finissime e tondissime.. le aveva tutte! 😀

  31. CLIO NE HAI DIMENTICATA UNAAA!!! Cipria come se non ci fosse un domani e rossetto super transfer!! Ahahahah!!

  32. Ahahahah lui sembra simpaticissimo!! L’orrore che incontro più spesso è il mascherone di terra marrone marrone e il collo…bianchiccio. raccapriccioooooo!!
    Di solito poi alla terra effetto lampada abbronzante si aggiunge UN VELO di blush fuxia, in modo da rendere il tutto più naturale 😀

  33. la cosa che più mi fa rabbrividire resta sempre e comunque il fondotinta arancio e non sfumato! Brrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!

  34. Anch’io faccio lo stesso! In realtà non ne capisco molto l’utilità, ammetto l’ignoranza!

  35. E vogliamo parlare dei glitter presi e buttati in faccia senza criterio? che ci fanno sembrare delle palle stroboscopiche da discoteca? A 15-16 anni li usavo tantissimo, erano dei barattoli (credo della Deborah) di gel con dei glitterini colorati dentro, li avevo gialli, verdi e azzurri e ogni volta che li mettevo non erano mai abbastanza!! Una volta in discoteca mi ero persino cosparsa faccia, collo e il dorso delle mani di quella melmetta…e mi sentivo pure figa!! Abbinateci poi una bella riga di eye liner+ombretto nero fino alla piega+bianco iperperlatissimo dato con la cazzuola (tant’è che a volte me ne ritrovavo pure sulle guance…).. 🙁 per fortuna si cresce (a volte ;-P)… Grazie Clio che col tuo bellissimo blog riusciamo a ridere persino sul nostro passato ed ammettere che, sì, abbiamo sbagliato pure noi!!!

  36. Io a 13 anni mettevo la matita bianca al posto dell’eyeliner, x nn parlare dei successivi errori con ombretti poco sfumati e correttori grigiastri.. Ora x fortuna è acqua passata, anzi sono migliorara, tanto da truccare amici e familiari, ma la ciompitudine è una fase obbligatoria della vita!

  37. Io ne vedo una molto spesso ma non le dico niente perchè si piace proprio con l’ombretto azzurro e il rossetto rosso rigorosamente fuori dalle labbra perchè cosi sembrano più carnose..perfida!! 😛 Però devo dire una cosa che mi chiedo sempre, io ho sempre lo stacco con il collo e dico SEMPRE cioè anche da struccata, se incontrate me con lo stacco ebbene sappiate che parto già svantaggiata 🙁

  38. credo che data nel modo e nei punti giusti aiuti molto a delineare i tratti del viso, tipo esaltare zigomi, correggere nasi grossi o restringere fronti un po’ larghe, oppure semplicemente per dare colore al viso. eppure nei tutorial mi piace come la usano però mi sembra appesantisca un pochino, sarà che io mi trucco principalmente di giorno quindi ho sempre un pochino di timore di strafare, di sera si noterebbe meno…

  39. Io ho un’amica che non sfuma bene i colori, il blush le si vede a un km e lo smokey eyes lo fa senza sfumare quindi ha metà palpebra bianca e metà nera! Il tutto completato da un rossetto rosso aranciato!!! Il bello è che ha 24 anni e dice di seguire i blog e i canali di make up

  40. Tu hai scritto che speri che qualcuno ti avvisi… Bene, c’è una mia compagna di classe, che usa il fondotinta più scuro della sua pelle, ne mette anche tanto, per coprire qualche brufoletto, in più mette matita nera a modi eyeliner molto spesso e nella rima interno, il tutto senza primer, così a metà mattina il trucco occhi è completamente sciolto… Io non so se consigliarle un primer occhi o un fondo più chiaro… Ho paura di sembrarle “cattiva”, un po’ stronzetta so tutto io… Hai o avete consigli si come comportarmi

  41. Oggi ho visto una conoscente, quasi cinquantenne, con capelli nerissimi, ricci e lunghi, mollettine con strass ai lati del viso, lampada selvaggia, matita occhi blu elettrico sulla palpebra mobile, stampata sulla piega dell’occhio e sbavata sulla palpebra inferiore, matita labbra rosso mattone e rossetto color lampone perlato e sbavato. Sembrava un clown.

  42. sicuramente hai ragione, ma continuo a vederla pericolosissima! Ho paura di sembrare un pagliaccio… magari un giorno mi deciderò e ne prenderò una chiara da mettere la sera! 🙂

  43. Ecco mi hai ricordato un altro orrore! La matita che si stampa sulla palpebra fissa: certe persone non hanno capito che la matita morbida si usa come base ombretto e non come eyeliner!

  44. io ero tentata da quella della essence che spesso usa Clio, dice che non è troppo scura e l’effetto è naturale, prima o poi proverò a comprarla, poi costa anche abbastanza poco mal che vada non ci rimetto molti soldi..

  45. In questi casi le direi che ho preso un primer e le chiederei se lo vuole provare, peró magari se la prende lo stesso!

  46. I glitter gel della Pupa e della Deborah, li ho rottamati stamattina da Tigotà (se porti del makeup che non usi più c’è lo sconto del 25% sull’acquisto del nuovo), insieme a dei rossetti no transfer di L’oreal, residui bellici della fine degli anni ’90-primi del secolo. Li conservo gelosamente per queste occasioni.

  47. Io la userei x il counturing se lo sapessi fare, ma ho il viso piccolo e magro quindi credo sia superfluo a volte e per certi visi

  48. Sai Clio sono un po’ avvelenata su questo discorso.. Io mi trucco abbastanza bene, nel senso che ormai questi erroracci non li faccio più, e ogni volta salta fuori una zia senza sopracciglia, o un’amica con lo stacco viso/collo che sembra il gelato cucciolone con la frase “ma perché metti la matita alle sopracciglia?! Ma perché sei così pallida? Fatti una lampada!!” Che tristezza…. 🙁

    Ma io dico W LE RAGAZZE PALLIDE CHE NON SI RIEMPIONO DI LAMPADE E TERRA PER SEMBRARE NAOMI CAMPBELL, e che DIO BENEDICA L’INVENTORE DELLA MATITA PER SOPRACCIGLIA!!!

    Detto ciò, vorrei fare un appunto sull’eyeliner..
    Secondo me spesso facciamo delle linee troppo spesse per colpa della MALEDIZIONE DEGLI OCCHI DIVERSI.. A chi di voi non è mai capitato di fare un’occhio perfetto e uno schifoso, e cercare di rimediare inspessendo, allungando, inspessendo ancora.. e BAM, giga eyeliner a rapporto! (però dai le volte in cui esagero mi strucco e ricomincio, lo ammetto :D)

  49. Il miei orrori risalgono agli anni 80, quindi sono giustificata, erano anni esagerati. Ricordo una trousse presa a Parigi in gita con duo di ombretti mat e polverosissimi rosa shoking e blu elettrico, matita occhi e mascara dello stesso rosa, quasi neon, che indossati l’effetto blefarite era assicurato.

  50. Concordo sul discorso delle ragazze con la pelle chiara! Io ho i capelli e gli occhi molto scuri, ma in compenso ho la pelle davvero chiarissima ed ho difficoltà ad abbronzarmi perché ho la pelle delicata e mi viene subito l’eritema. Se invece faccio una lampada, resto pallida come prima, perciò è inutile. Tutti mi dicono sempre che sono super pallida e mia sorella addirittura dice che in inverno sembro verde 🙁 Ma cosa ci posso fare, non è colpa miaaaa!! 🙁

  51. CLIETTINE POOOOOWER HAHAHAHAHA

    Nick è fantastico e mi piacciono molto i suoi lavori 😀
    per quanto riguarda l’eyeliner ho notato che le ragazzine di 13/14 anni tendono a mettersi tipo 3 quintali di eyeliner e 6 di matita, vogliono l’effetto occhio sexy? a me assomigliano più a dei panda ma ancora devono far pratica (grazie al cielo) un besoooo

  52. Le cose che detesto maggiormente sono gli stacchi guancia-mento(un classico!), la matita marrone per le labbra con rossetto nude a contrasto effetto strega e l’ombretto tipo pugno nell’occhio con matita sbavata annessa..che orrore!!!:S

  53. a me il rossetto nude opaco piace quando carico gli occhi perchè ho le labbra molto carnose… amo soprattutto honeylove di mac, però per evitare l’effetto cadavere lo stempero un po’ con le dita oppure metto una puntina di lucido al centro delle labbra 🙂

  54. Ciao ragazze.. ciao Clio! ! 🙂 bel post!!! Almeno si può imparare anche dagli errori degli altri!! Infatti io lla cosa che odio di più in assoluto é lo stacco viso/collo e l’go imparato guardando che brutto effetto mascherone faceva!!! Ho anche una domanda che non c’entra molto , anzi nulla con il post..ma i gommini dei piegaciglia vanno sostituiti? Ogni quanto? Dove si possono acquistare solo i ricambi? Non ditemi sephora perché qui da me non c’é! ! 🙁 tipo nei supermercati, profumerie o negozi tipo acqua e sapone o negozi per parrucchieri? Grazie!!! BACI :*

  55. Beh anche se non sei tanto in confidenza potresti fargli notare la cosa, sia il fondo troppo scuro che il trucco occhi che si scioglie, con gentilezza e magari buttando li la cosa appena siete sole. Poi se coglierà il tuo suggerimento bene, altrimenti amen e tu almeno avrai il cuore in pace sapendo di aver fatto una cosa fatta bene 🙂

  56. Se Clio ci fosse stata quando avevo 15 anni, forse avrei evitato un sacco di pasticci. Credo che Clio piaccia perché la si sente onesta e appassionata, mentre prima i miei unici punto di riferimento cosmetico erano le commesse delle profumerie in cui non ho mai incontrato queste qualità.

  57. Idem.. Anche io posso stare anche ore sotto al sole, mi scotto e poi ritorno bianco latte.. A questo punto evito direttamente di fare la cotoletta e mi risparmio i danni del sole..!

  58. Momento momento momento moooomento. Cioè il correttore, il fondo etc. per coprire i baffi?!?!?!?!?!?
    Beh dai, così invece di sembrare un baffetto sembra proprio barba.. FURBONA!

  59. Io non potrei vivere senza terra al contrario! e non uso praticamente mai il blush! Xò non sono un peperone è;) semplicemente avendo quasi sempre un minimo di colore la uso al posto del blush xkè credo mi stia meglio…si adatta benissimo alla mia carnagione! Adesso invece ho già smesso di usare anche quella grazie al sole! Hi hi hi:D

  60. C’è un errore di ortografia! Ops! Volevo dire “non potrei vivere senza terra”.
    La fretta mi ha fregata!

  61. Anche io lo vedo ogni tanto quel programma…non so mai se ridere o piangere! Si vedono di quelle cose! Io ne ho una così che prende il treno con me: non sono nemmeno le 8 del mattino e ha sempre queste minigonne inguinali oppure delle maglie lunghe usate come abito!!! Mi chiedo sempre dove lavora…ah ah ah!

  62. Bisogna ridere di ste cose e bravo questo MUA che ha scattato le foto! Sottolineando il tutto con un sorriso magari anche le + testarde eviteranno di fare questi errori pazzeschi;)

  63. Simpaticissimo questo ragazzo!! per fortuna a 15 anni avevo la mia mamma che oltre a evitare che comprassi tonnellate di make up inutile me lo diceva senza giri di parole se sembravo una zoccolaccia. Grazie ai suoi consigli e al suo esempio non ho mai fatto errori madornali.
    Da quel che vedo in giro la terra sembra essere la nemesi di molte ragazze, sarebbe da piegare che l’arancione non è sinonimo di un colorito sano.

  64. Si ti giuro!! il momento palestra è il migliore! gente che si trucca perfettamente prima di allenarsi e gente che si trucca perfettamente per andare a casa di fronte alla palestra! Quando ho sentito quella che si metteva il mascara e non lo toglieva per una settimana ho smesso di stupirmi! povere noi!

  65. Hai veramente ragione, io ho la pelle molto chiara e puntualmente mi si chiede perchè non mi metto più colore in faccia; ma si vedessero quelle ragazze/signore( io ho 44 anni e tante donne della mia età si truccano come se fossero rimaste negli anni ’80) con la faccia terra bruciata, le labbra segnate da matite di tre toni più scure del rossetto e con illuminanti sotto gli occhi che sembrano avere dei catarifrangenti tanto sono fosforescenti. E poi evviva i prodotti per sopracciglia. L’eyeliner io lo uso pochissimo forse proprio per quello che hai detto tu,; ho optato per le matite, se sbaglio correggo sfumando.

  66. Quanto hai ragione! A me è sempre piaciuto truccarmi e non sono mai stata particolarmente eccessiva, ma certo è che essendo figlia, “truccosamente parlando”, degli anni 80 (che in fatto di trucco e stile erano a dir poco obbrobbriosi con mille b), di errorini ne ho commessi anche io a cominciare dalla faccia arancione visto che all’epoca il viso pallido praticamente non esisteva e il range colori dei fondotinta partiva dal terra di siena!! Per poi passare bellamente al rossetto fucsia cangiante con riflessi blu! Ancora mi chiedo come potessi avere tali orrori nel mio beauty. Comunque, quando finalmente si è passati al minimal ho trovato la mia strada e a maggior ragione oggi che non sono più la ragazzina degli 80 il mio look è molto sobrio, i colori mi piacciono ma cerco sempre di non creare troppo stacco con i miei colori naturali. Per di più essendo un viso super pallido uso fondi piuttosto chiari e anche io ritengo di non truccarmi male, per cui quando si parla di cosmesi con amiche o parenti e io manifesto il mio amore per gli acquisti di make up, arriva sempre l’incartapecorita di turno che mi dice: “ma tu non ti trucchi più come un tempo, sei pallida, fatti una lampada o vai al mare” e via dicendo. Riconosco che per lo più ricevo complimenti, ma nonostante le mode siano cambiate e sia molto più facile informarsi, in molte donne è ancora viva l’idea che trucco bello equivalga ad eccesso e non al rispetto dei propri colori. Hai ragione pure sull’eye liner, alle volte la fretta fa brutti scherzi!

  67. se mi guardo intorno, ogni giorno è carnevale!!!!!! Scherzi a parte anche io quando ho cominciato a truccarmi ho fatto tanti piccoli errori, ora se ci penso mi viene da sorridere, come dice mia mamma nessuno nasce imparato, tutti prima sbagliamo e poi miglioriamo.

  68. Io proprio ieri ho sentito una ragazza/signora sui 35/38 anni che lei la sera si strucca e poi si ritrucca per andare a dormire, si perché lei usa il trucco notturno. Visto che io la guardavo come fosse un aliena mi ha spiegato che mai si farebbe vedere dal suo compagno senza correttore e fondo. Aiutooooooo …!!!! Povera la sua pelle…

  69. Grazie a te Clio spero di migliorare e di non uscire come un clown!! La cosa che più mi fa inorridire è il colore del fondotinta troppo scuro rispetto alla carnagione e lo stacco sul collo..Su questo cerco di essere molto attenta.

  70. Anche iooo!
    Da fine maggio, giugno comincia il dramma, ovvero il collega “simpatico” di turno mi domanda se sto bene oppure: ma un po di sole no?
    Anche io come te, se sto al sole una giornata diventò rossa che sembra che sono stata a fare visita ai papaveri, poi magicamente torno una mozzarellina con l’immancabile eritema..
    Vabbe, vediamo il lato positivo! Meno danni da esposizione solare!

  71. Basta non esagerare, xkè questi ci rende volgari… Io vedo spesso due e/orrori: la rigona contorno labbra e il quintalazzo di correttore troppo chiaro sotto gli occhi steso x chilometri… Noooooo!!!

  72. ahahha ma che divertenti!!!! Clio ci servono altre di questi errori così impariamo a non fare orrori sui nostri visi ahah

  73. Quando andavo a scuola io gia non si usavano più certe cose, quindi non ho provato l’ebbrezza data da un ombretto azzurro pastello applicato con le dita su tutto l’occhio, peccato!!! Ma in compenso mia mamma metteva il rossetto marrone!

  74. pensate a quelle ,come una mia collega,che mette il lucidalabbra trasparente con le labbra contornate da matita o marrone o viola….e si crede una esperta da cui copiare……mi dispiace ma non ho una foto……

  75. figurati che a me tutti gli anni lo ricordano i genitori del mio ragazzo…mi dicono: SEI BIANCHISSIMA METTITI A PRENDERE IL SOLE… non hanno ancora capito dopo 5 anni ke mi conoscono ke posso pure stare tutto il giorno sotto il sole ma tanto divento un peperone per poi tornare bianca latte…sono fatta così e chi se ne frega!!! Mi abbronzo poco niente prima ci stavo male perchè mi ci prendevano in giro per questa cosa adesso me ne frego però mi girano le ball quando nel 2014 ancora nn si è riusciti a capire che non tutti dobbiamo essere nere di sole e insistono sul fatto di farti lampade o metterti 24 ore sotto il sole…sarò libera di fare quello che mi pare e decidere di non sottoporre la pelle a tali stress ke poi non cambiano la situazione?!?! Scusate lo sfogo ma ke nerviiiii!!!

  76. mia personale top 5 orrori visti in giro:
    5_sette metri di ombretto colorato sbrilluccicoso in pendant al colore dell’occhio (come ci hai insegnato tu, non tutte possono permetterselo)
    4_strisciona di terra sulle guance, risultato mascella da pugile
    3_riga di pappina creata da rossetto e saliva sulla rima dove si incontrano le labbra, disgustoso
    2_sopracciglia disegnate con l’uniposca (spessore alla Marrabio, colore improbabile, no chiaroscuro)
    and the winner is
    1_bocca beige opaca con contorno marrone scuro, che oltre a dare l’idea di overdose di aceto, fa sembrare queste donne delle 40enni degli anni 80 anche se hanno 30 anni

  77. I miei errori da adolescente sono: ombretto coloratissimo su tutta la palpebra fin sotto le sopracciglia, terra messa ovunque per non sembrare pallida. Errori visti in giro: fondotinta arancione (una ragazza che conosco, ma dico come fa a non accorgersene??), matita marrone su contorno labbra e rossetto più chiaro, e chili e chili di matita nera sopra sotto dentro fuori gli occhi visto dalle adolescenti… e per ultimo ho notato che molte ragazze, con magari un trucco occhi elaborato che sarebbe anche bello di per sé, ci abbinano poi anche dei rossetti o lucidi super appariscenti, così da risultare un clown; non si rendono conto che il troppo stroppia!

  78. Sul mio treno sale una signora che credo si “tuffi”, ogni mattina, in ogni stagione, in un deserto di terra color mattone acceso! Nelle livide giornate invernali risulta ”fluorescente”…Sono spesso tentata di farle capire che non è di buon gusto, ma credo che in qualche modo sia una forma di difesa/autoaffermazione.

  79. Già, danno ai nervi anche a me…
    Il clou, al supermercato vicino a Follonica una donna riferendosi a me disse: guarda quanto è bianca questa!
    Fortunatamente stetti zitta! Ma la fulminai con lo sguardo!
    La guardai ed aveva la pelle del colore della carne cotta alla brace, quel nocciola scuro con sottotono marronato… e nonostante non fosse vecchia, penso attorno ai 40 45 aveva la pelle disidratata e rugosetta…
    Povera, in fondo mi ha fatto pena….

  80. Idem: occhi e capelli scuri e pelle chiarissima e iper sensibile. Ci ho provato ad abbronzarmi anni fa ma senza risultati, nemmeno le lampade funzionavano. Ora ho capito ed evidentemente non sono fatta per “colorarmi”, sono fatta così. E adesso ne vado fiera! Sono Biancaneve e sono felice di esserlo!
    Se si può evitare qualche problema più o meno serio di salute, lo faccio volentieri!

  81. Il mio orrore risalente all’adolescenza è il mitico ombrettino celeste perlato spatolato con la spugnetta fino a sotto al sopracciglio, con immancabile ombretto blu notte per intensificare lo sguardo con uno stupendo effetto panda!
    Premessa che io adoro l’eye liner, e penso di saperlo dare abbastanza bene un tratto piuttosto sottile, visto che la mia palpebra mobile non è troppo visibile, una signora che lavora con me, che ha fatto un mini corso di make up mi consiglia quasi quotidianamente, di farmi una riga più spessa!
    Tipo quella della foto!?!?
    Orrori visti in giro, a parte i vari rufolamenti nella terra abbronzante, e gli stacchi fondotinta viso-collo… una commessa di kiko che aveva una tonnellata di rossetto marroncino rigorosamente fuori dal contorno delle labbra…. o.O

  82. Ahahahahahha quoto in pieno tutto!
    Sono siciliana ma da quasi 4 anni vivo in Emilia. Visto il posto da cui vengo nn ci penso proprio ad andare a Rimini/Riccione,del resto non mi importa di restare bianchiccia. Tutte, e dico TUTTE, le volte che vado giù l’accoglienza è sempre la stessa:”mamma come sei biaaaanca!! Ma nn ne prendi sole?”. Ma chi lo ha detto che non possiamo restare pallide?!? E poi…dove lo devo prendere il sole, in ufficio?!?
    Per il problema dei due occhi diversi…che dire, spesso rinuncio a lanciarmi con le codine dell’eyeliner proprio x questo motivo!

  83. Ahahahahah che simpatico… si mi piace come idea, sicuramente lo seguirò su instagram! Una cosa clio… VOGLIAMO PARLARE DELLE CIGLIA FINTE ATTACCATE AD UN CENTIMETRO DI DISTANZA DALLE CIGLIA? Ok che bisogna farci l’abitudine… ma cazzarola almeno l’accortezza di metterci l’eyeliner per mascherare l’attaccatura?? Il 70 % delle ragazze che vedo hanno: le loro ciglia inchiostrate di mascara, sopra la corsia di emergenza perché avevano paura di attaccarsele alla pupilla e quindi si sono prese il sicuro, e le ciglia finte che risultano a metà palpebra 😀

  84. Simpatico questo post anche se i consigli sono abbastanza di base quindi per noi cliettine non sono tanto una novità eheh 😉 e cmq soprattutto la differenza tra viso e collo quante se ne vedono!!! Ciaoooo

  85. Ahahaha carinissimo, molto divertente!! Bè penso che di questi mega errori ognuna di noi ne ha visti esempi rappresentativi in giro per strada…se ne vede di gente con la mano pesante èèè?!?!?!

  86. Una mia amica usa quotidianamente l’eyeliner da quando aveva tredici anni sempre nello stesso modo: sembra che abbia due enormi sanguisughe sugli occhi che neanche immaginate.
    Fidatevi, quello che ha ricreato Nick è niente in confronto.
    Ovviamente tutte abbiamo fatto errori, perchè nessuna è nata con una palette in mano ed un rossetto nell’altra, ed ancora oggi è difficile non inciampare in piccoli errorucci. Credo che sia normale per chi non è del mestiere 😉

  87. una ragazza che conosco fa la stessa cosa…chiedendogli come mai si strucca e poi si ritrucca mi ha risp che si trucca di notte nel caso ci sia un terremoto od un’altra catastrofe non può uscire mica struccata…O MIO DIOOOOOO

  88. si, hai presente quel tratto grossolano che viene fuori solo se usi i pennarelloni da bambino o l’evidenziatore…ecco! ehehehehe

  89. C’è una commessa dell’oviesse che ha sempre il rossetto rosso tutto fuori dal contorno labbra!! E inoltre si mette sto ombretto nero non sfumato intorno agli occhi che tra l’altro è tutto infilato nelle pieghette… Moira Orfei al confronto è truccata una meraviglia!!
    E quelle che mi dicono sempre che sono pallida e ho bisogno di una lampada non le sopporto… Volendo mi abbronzo anche, pur essendo chiara, ma odio stare al sole come una lucertola e ancora di più sta storia delle lampade!!! Belle invece quelle che tuffano la faccia nella terra per sembrare abbronzate, vero?? 😀
    Un bacione!!

  90. io lo comprata proprio un mesetto fa,mi piace abbastanza,però devo stare attenta perchè se esagero da un effetto troppo arancione,però mi trovo bene e poi ha un profumo buonissimo di cocco

  91. Esattamente.. Hanno questa idea malsana che il trucco bello debba per forza essere eccessivo.. Altrimenti è come non truccarsi.. Invece non è vero!!!
    Pensa che ho un’amica che si mette il fondo (rigorosamente 2 toni più scuro per avere l’effettoabbronzatura ) solo sulle guance e poi lo fissa con la terra come se non ci fosse un domani.. TERRRRRRIBBBBILE.

  92. Io sono di Rimini ma ho i parenti in Sicilia, perciò ti capisco.. Quel mare noi ce lo sognamo!!!!! Ehehehe..
    Ad ogni modo bisogna che ti porti un lettino abbronzante in ufficio, altrimenti non va bbbene! 😀

  93. Rispondi semplicemente che non vuoi sembrare un pagliaccio… vedi come non te lo dicono più 😛 !!!

  94. Non so perché questa mania tutta italiana del doversi abbronzare (che nel 99 per cento dei casi significa rovinare) la pelle. Io trovo che due toni in più di colore invecchino tantissimo il look, tra l’altro. Che ridere, un giorno il mio super dermatologo mi disse, un po’ con sarcasmo: in autunno ho il boom di clienti che vogliono rimediare ai danni della tintarella estiva (macchie, rughe, acne ecc)….

  95. il mio errore più comune? Occhi effetto panda, sembrava che mi avessero dato due cazzotti !! E poi correttore per i brufoli completamente sbagliato :D!

  96. Io penso ke non sarei riuscita a star zitta…sei stata bravissima te, ma io sono impulsiva e una sconosciuta ke in un supermercato si mette a dire una cosa del genere gliene avrei dette mamma mia quante…Però hai ragione tu in fondo queste sono tutte persone di cui aver pena… ahahahha

  97. Io pure sono un sottotono verde/bianco d’inverno, tipo cetriolino sbiadito!! 🙂 Per fortuna il mio olivastro naturale mi viene in soccorso d’estate e mi abbronzo un bel po’, però avete ragione, non c’è niente di più orrendo di quelle donne con le rughe tipo grand canyon che sembrano un pezzo di vecchio cuoio!! Credo che basti un colorito “vivace” per dare un aspetto sano e bon ton, gli eccessi di qua o di là son sempre brutti (ivi compresa la mia faccia d’inverno :-P)!

  98. MA CHISSA’ PERCHE’.. Che poi nel 99% dei casi sono persone che si spiaccicano sotto il sole unti e bisunti o ricoperti di Nivea.. :S

  99. Io vado pochissimo al mare, mi piace solo fare una nuotata, odio il casino, la sabbia che va da per tutto, e il caldo.
    E se devo pensare di stare una giornata a darmi creme protezione solare 50, sotto l’ombrellone con un kaftano, occhiali da sole e un cappellone in testa, no grazie! Mi stresso e basta!
    Abbiamo una casa nella campagna vicino a Follonica, e d’Agosto mi capita spesso di andare lì, quando torno, devo sempre dare spiegazioni perché non sono nera…
    Ma che ca..o gliene frega alla gente!
    Se devo patire le pene dell’inferno, per diventare doratina, perché dopo diversi eritemi divento così, preferisco evitarmi patimenti e rimanere come sono!

    P.S. viva le Biancaneve! 🙂

  100. Pensate che addirittura quando andavo al mare con il mio ragazzo, poi tornavo a casa praticamente bianca come prima e sua mamma ogni volta ci guardava male ed insinuava che in verità non andassimo mai in spiaggia, ma che restassimo sempre a casa a fare “altro”!!

  101. Ciao, in effetti è mooolto interessante l’argomento! Si vede di ogni in giro 🙂 mi sembra ke anke mr daniel make up avesse fatto un video del genere.. Mi sembra si chiamasse Sciura Tamara anni 80..

  102. Ciao Clio. Grazie a te da un pó di tempo anch’io non commetto piú questo errore (orrore) dell’effetto panda.. Baciiiiii

  103. Quella che usa Clio della essence (per bionde) è chiarissima, e non aranciata, impossibile fare pasticci, però se non sei chiara di pelle probabilmente si vede poco o per niente, io sono un po’ più chiara di Clio e questa terra è leggera (come colore) quindi mi piace.. Se hai paura dell’effetto pataccone io te la consiglio! bacii 😀

  104. Niente lampade per me, rovinano la pelle (e già la mia non è un granchè).. e per quanto riguarda chi si riempie di terra in faccia (e solo in faccia) mi domando sempre: io se metto un fondotinta appena più scuro del mio incarnato, quando dopo mangiato mi pulisco la bocca mi rimane un cerchio bianco intorno alle labbra, quindi, chi si concia così poi si ritocca ogni 2 secondi o resta con l’alone più chiaro??? ORRIBILIS!! ahahahahah
    E le commesse truccate malissimo (che magari pretendono poi di darti consigli sul trucco) sono veramente pessime!! eheheheh Bacii 😀

  105. Verissimo ciò che hai detto delle lampade/terra, e concordo in pieno sulla riga di eyeliner spessa a causa di occhi diversi, io però dopo averlo messo, mi metto a ritoccarlo con cotton fioc e struccante per sistemarlo (cosa che però è difficilina se sotto c’è un trucco elaborato!) ahahhahahah baci!!

  106. Siamo in 2!! (pensavo di essere la sola) quando poi d’estate mi abbronzo un pochino lo stacco è ancora più evidente (il viso mi si abbronza di più del collo!!), quindi non so mai come fare con il fondotinta, perchè sinceramente di colorarmi tutto il collo e decolté (perchè l’estate non esco di casa con la sciarpa) non mi va proprio tanto.. Bacii!! 😀

  107. Io davvero grazie a te ho imparato la semplicità e soprattutto a piacermi e valorizzarmi. Comunque sì ne ho fatti di errori gravissimi, però iniziare a 12 anni a truccarmi, è stato un bene! Sì, perché già all’epoca andavo a scuola con una bella riga di matita nera sull’occhio, però me la mettevo in macchina, se no papà si arrabbiava, allora uscivo velocemente senza farmi vedere dall’auto e me ne andavo quatto-quatto. Ti lascio immaginare cosa significhi per una ragazzina metetrsi di nascosto una matita nera mentre la macchina era in moto…un disastro! Ma la cosa peggiore è che facendo una passata così, era tutto grigio e durante la giornata si scioglieva e io avevo dei bellissimi occhietti pandori! :3
    Alla fine imparai a mettermi l’eye-liner e diventai così brava, che al primo liceo le ragazze mi facevano i complimenti! Per no parlare dei correttori i aranciati o troppo chiari, delle terre messe come la cipria e i fondotinta scuri! Insomma, mi sono fatta una cultura, cioè notavo le cose che non andavano ma alla fine non mi sarei mai resa conto di come mettere le cose senza te.

    Sai quando me ne rendo conto? Quando vedo le mie professoresse senza sopracciglia, o con la pelle unta, o con la faccia arancio e il collo bianco, o con le labbra secche o addirittura con nero sciolto per tutto l’occhio.
    Ma meno male che ci sei tu! 🙂

  108. Ahahahahahhahah è stato molto simpatico Nick!!!! Io neanche a dirlo faccio un mare di errori!!! La cosa più brutta secondo me è quando si esagera con la terra e diventa evidente lo stacco con il collo! Per questo ho un pò “paura” ad usare la terra!!!

  109. Oddio mi è capitato proprio stamattina quando mettevo la matita: un occhio bene e l’altro orrendo (forse stava ancora dormendo)!!!! 😀

  110. Si esatto! Quando invece andavo in spiaggia, solo che dopo poco mi cominciava a pizzicare la pelle per via dell’eritema e dovevo stare sempre sotto l’ombrellone! 🙁

  111. Ciao Clio! Mi piacerebbe che facessi una recensione sui prodotti principali della Clarins! Grazie mille un bacio sei fantastica!

  112. Fortissimo!!!!:D
    Io ho un passato da super-mega-ciompa, ma grazie a te ho trovato la retta via!!:D

  113. si, hai presente quando nell’insalata metti troppo aceto e ti va via il colore delle labbra? uguale! io lo trovo raccapricciante

  114. hai ragione!!! un dramma totale nel vedere un occhio perfetto alla prima passata e l’altro tutto storto…soprattutto quando si ha fretta!!! haahahaha!!!

  115. Ahahahaha..mitico Nick..!! XD Io da quando ho cominciato a seguirti Clio, nel lontano 2009, non posso più fare a meno del trucco, adoro truccarmi e non esco se non ho almeno un po’ d mascara o una riga di eyeliner su, che abbino ad un bel rossetto intenso!! Quando esco sto sempre molto attenta ai make up che vedo, certe volte mi si “arricciano” i denti a vedere alcune persone con degli errori imperdonabili e penso di sicuro non conoscono Clio. Un esempio a caso, che ogni volta mi fa rabbrividire, è una signora che incontro tutte le settimane a fare la spesa che si mette la matita viola contorno labbra. O_o E’ abbastanza inquietante dato che le labbra sono naturali, prima o poi glielo dirò che non si usa più da anni la matita da sola, soprattutto se 40 tonalità più scure del nostro colore di labbra e senza rossetto abbinato!!! un bacione a tutte le Cliettine e a te Clio.. <3

  116. mi rivedo moltissimo nell’errore dell’eyeliner!! ogni volta che lo metto da un occhio viene una linea perfetta ma dal’altro un disastro. Infatti ho smesso di usarlo e uso una matita che posso sfumare!!!

  117. io odio quando alcune si fanno il contorno delle labbra con una matita del colore completamente opposto alle labbra!tipo marrone o nero!ne ho viste molte purtroppo,ed è una cosa che si usava anni fa’!orribile!:(

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here