Ciao ragazze!

Vorrei dedicare il post di oggi al taglio di capelli più popolare del momento: dopo anni di chiome lunghissime, da fare invidia a Rapunzel, sono tornati di moda i classici “tagli medi”, perfetti per chi vuole liberarsi delle doppie punte e rinnovare il proprio look, ma senza trasformazioni radicali! Pur essendo ciompetta in materia, sono da sempre fedele a questa lunghezza (cm più, cm meno), così ho pensato di darvi qualche consiglio se state pensando di andare dal parrucchiere nel prossimo futuro! 🙂

Schermata 2014-07-10 alle 23.52.22

All’altezza del mento, delle spalle o appena sopra il seno: queste sono le varianti, tutte e tre assolutamente alla moda, dell’hairstyle più amato del momento (l’avevo accennato nel post sui trend 2014 per i capelli). Dona davvero a tutte, a prescindere dalla forma del viso e della statura: purtroppo i capelli molto lunghi rischiano di “abbassare la figura”, mentre una mezza misura come questa tende a slanciare, soprattutto nelle versioni più corte.

Lunghezze a confronto: mento, spalle, seno
Lunghezze a confronto: quale preferite? Cher Lloyd, Ashley Benson e Jessica Alba

Il grande beneficio di questo taglio è proprio il suo essere una via di mezzo: abbastanza lungo da farvi rientrare ancora nella categoria delle “chiome seducenti”, ma sufficientemente corto da eliminare problemi di nodi e doppie punte. Un ulteriore pregio è che permette di sentirsi più fresche, caratteristica non da poco per chi vive in climi caldi e umidi!

IMG_2496

Miranda+Kerr+Shoulder+Length+Hairstyles+Medium+7s5OeHcSFjcl-1
Miranda Kerr
Ashley Greene
Ashley Greene
143d34b842ccac5b089e8f29a0f51156
Brooklyn Dekker

A seconda del vostro tipo di capello potreste trovare questo taglio una manna dal cielo o un incubo: sui capelli sottili come i miei è fantastico, anche perché quando li tengo troppo lunghi diventano piatti e noiosi. Con una lunghezza media come questa, invece, prendono vita, sono forti e belli voluminosi. Al contrario i capelli spessi, che tendono a gonfiarsi o ad essere crespi, sono più facili da tenere lunghi, almeno si appesantiscono e possono essere lasciati al naturale senza che “impazziscano“; un taglio medio potrebbe richiede maggiori cure, soprattutto per quanto riguarda lo styling, quindi sarebbe meglio restare tra le spalle e il seno, non sopra (più Miranda Kerr/Olivia Palermo, meno Ashley Benson).

Julianne Hough
Julianne Hough
Olivia Palermo
Olivia Palermo
Elizabeth Olsen
Elizabeth Olsen

A proposito di styling, questi tagli stanno bene sia lisci che mossi, ma personalmente li preferisco un po’ imperfetti e scompigliati; raramente utilizzo la piastra per lisciarli, piuttosto cerco di creare qualche onda o ricciolo in modo naturale o con il ferro, se proprio voglio un’acconciatura più definita. Di solito, comunque, li lascio asciugare all’aria, perché come sapete è il risultato che amo di più su di me! Se i vostri capelli sono dritti come spaghetti, sarebbe ancora meglio aggiungere un minimo di scalatura, perché dona ulteriore movimento alla chioma. Io adoro il look mosso/spettinato, quindi via libera a mousse volumizzante, shampoo secco (ne avevamo parlato in un post vecchissimo, lo trovate cliccando qua) e soprattutto “sea salt spray”. Ne avete mai sentito parlare? In italiano si traduce con spray al sale marino, e permette di ottenere in pochi secondi la meravigliosa texture che hanno i capelli dopo una giornata di mare (ma senza la sensazione stopposa al tatto); in America le ragazze ne vanno matte, e trovo che sui tagli medi siano perfetti per creare un fantastico effetto finto-disordinato.

Adoro l'effetto "beachy" (e qui ero effettivamente in piscina hehe)
Adoro l’effetto “beachy” (e qui ero effettivamente in piscina hehe)

tumblr_m95cfo5dDf1qfrtudo1_1280

Kate Beckinsale
Kate Beckinsale
Alcuni esempi di sea salt spray: Tigi, Toni & Guy, Bumble & Bumble e L'Oreal
Alcuni esempi di sea salt spray: Tigi, Toni & Guy, Bumble & Bumble e L’Oreal

Tra le prime celebrities che hanno lanciato questo trend troviamo sicuramente Alexa Chung, che lo sfoggiava già qualche anno fa abbinato a uno dei primi ombré hair visti in giro. Effettivamente devo dire che le punte schiarite donano molto a un taglio come questo, anche io ho diverse sfumature in testa al momento e il risultato mi piace!

Schermata 2014-07-10 alle 22.50.37 Schermata 2014-07-10 alle 22.16.42

Sempre a proposito dei miei capelli… qui potete vedere quanto sono cresciuti da Ottobre ad ora:

Schermata 2014-07-10 alle 23.54.35

Ragazze, cosa ne dite di questo taglio medio? Quante di voi hanno una chioma a “mezza misura”? Che prodotti e strumenti usate per lo styling? Conoscete il sea salt spray? Se vi incuriosisce posso fare un post tutto su di lui! 🙂