Ciao ragazze!

Mi sono resa conto di non avervi più detto le mie opinioni sui prodotti strani che ho testato negli scorsi mesi: mi sono piaciuti? Li sto usando o li ho accantonati? Li consiglierei? Scopriamolo subito! Alla fine aggiungerò anche le novità che sto provando al momento; siete curiose??

Schermata 2014-07-07 alle 13.59.33

Fondotinta in carta Mai Couture: ho amato gli illuminanti in carta di questa marca quanto non mi è piaciuto questo fondotinta! Prima di tutto è leggermente shimmer, perlato, caratteristica che non cerco assolutamente in un fondo; inoltre è davvero poco coprente, sembra più una cipria. Lo tengo in borsa in caso debba fare un ritocco al volo, ma di certo non sostituisce un fondotinta classico e non lo userei al mattino per la mia base. Insomma, 24 dollari/18 euro per 50 veline mi sembrano tanti, non ricomprerò questo prodotto, anche perché se devo sistemare il trucco posso sempre portarmi dietro un correttore o un fondotinta normale!

Schermata-2014-01-30-alle-18.01.59

Bee Venom Mask, la crema al veleno d’api usata da Kate Middleton: avevo grandissime aspettative per questo prodotto della marca Heaven, invece sono rimasta mooolto delusa. Intanto è un vasetto minuscolo e costa 45 dollari/33 euro; il veleno d’api, considerato un botulino naturale, promette di spianare rughe e linee d’espressione nel giro di 10 minuti, rendendo la pelle più giovane e compatta. Inutile dire che le 5 volte che l’ho provata ho visto solo un minimissimo risultato, niente di miracoloso o rivoluzionario come garantiva.

Schermata-2014-01-30-alle-18.49.40

Bee Yummy Skin Food, la skincare delle top model: di questa linea avevo acquistato la crema e la maschera. Ho usato la crema per un bel po’, mi piaceva ma la sentivo pesante e faceva fatica ad assorbirsi; in effetti è molto ricca, probabilmente il miele e la pappa reale sono troppo nutrienti per la mia pelle mista! Tra l’altro ho l’atroce dubbio che sia stata lei a scatenarmi i brufoletti… ORRORE! La maschera, invece, è una meraviglia! Anche questa è pastosa e appiccicosa, ma usata ogni due o tre settimane è un vero toccasana; pensate che ho già ricomprato il terzo vasetto! Insomma, consigliatissima!

Schermata-2014-01-30-alle-18.48.59

Wen Cleansing Conditioner, il balsamo per lavarsi i capelli: mmm, storia complicata questa! Inizialmente è stato difficile abituarsi a usare il balsamo al posto dello shampoo, anche perché i capelli hanno bisogno di un po’ di tempo per adattarsi ai prodotti nuovi. Tra l’altro io ho i capelli sottili, quindi erano sempre piatti e si sporcavano più velocemente. Pian pianino, però, ho iniziato ad apprezzarlo e a notare un miglioramento a livello di morbidezza e lucentezza; purtroppo l’entusiasmo non è durato a lungo, dopo un po’ l’ho abbandonato, perché va tenuto in posa 5 o 6 minuti (che noia) e perché volevo una chioma più voluminosa e meno smorta!

Schermata-2014-01-30-alle-18.40.35

Come accennavo all’inizio del post, ho iniziato a provare tante novità; ve le anticipo, ma la recensione vera e propria arriverà tra un po’ di tempo (come sapete per la skincare mi servono almeno due mesetti per farmi un’idea e per capire come reagisce la mia pelle). Siete curiose di scoprire cosa sto testando? Cliccate qua per la seconda parte del post!