Tutto questo per fare una piccola riflessione: innanzitutto vorrei sapere a chi non è mai successo di presentarsi dal parrucchiere con in mano (o in testa) l’immagine di una celebrity e dire: “ok, voglio questi capelli”. Ecco: può darsi che quei capelli, proprio come capita coi corpi e la grana della pelle delle pubblicità, non siano reali.

Barbie-HAIR-TASTIC®-2013-detail

La stessa Bellamy Young può cotonare i suoi capelli quanto vuole: non potrà mai avere lo stesso effetto che ottiene sul set con il doppio dei capelli in testa. Quindi, come al solito, è meglio se ci concentriamo su quello che la nostra faccia, il nostro corpo e la nostra capoccia ci offre: l’unico paragone efficace è quello su noi stesse!

201405-omag-flattery-10-949x1356

In più, a New York è difficile ormai capire chi ha i ‘propri’ capelli in testa e chi no. Moltissime donne afroamericane e tutte le signore di religione ebraica, infatti, portano parrucche – e poi purtroppo, ovviamente, ci sono donne in chemioterapia. Eppure vi posso assicurare che è difficilissimo capire chi le ha e chi no, anche grazie all’altissima qualità delle parrucche che ormai si possono trovare.


Finché guardiamo Nicki Minaj ecc non è difficile continuare a considerare le parrucche un accessorio decisamente pacchiano. Ma siccome c’è chi ha la necessità di utilizzarlo, forse è importante che si sfaldi anche questo pregiudizio.

Processed with Moldiv

 In questo aiutano senz’altro personaggi come (preparatevi allo stupore) Adele e Taylor Swift (quando è liscia: lei è riccia e teme che la piastra rovini troppo i suoi capelli). Entrambe infatti fanno uso di parrucche, senza avvicinarsi minimamente allo stile ‘pretty woman‘ (che, in confronto ad altre in realtà è quasi raffinato!).

adele-hairstyles-ud45tewf
Bellamy chi??

taylor-swift

pretty-woman-1990-19-g

 Insomma, tra assurdità, culture e necessità, la verità è che le parrucche sono più diffuse di quanto non si possa pensare. A volte ci ingannano, a volte invece possono salvare l’autostima in situazioni molto difficili. E chi per lavoro deve avere cento stili diversi ne approfitta per non rovinare troppo i propri capelli. In poche parole: nulla di male.

Tra l’altro indovinate l’ultimo brand sbarcato da Sephora.itHershesons, una lussuosa marca per capelli che ha un’intera gamma di code, frangette extension di ogni genere. Che stia diventando (o forse dovremmo dire ‘tornando ad essere’) un vero trend? In questo caso cosa direste: sì o no?

clio_fishtail_parrucche

Voi cosa ne pensate? Avreste mai detto che tante star usano parrucche anche (e soprattutto) nelle situazioni più mondane? Voi avete mai usato di extension/parrucche o parti (trecce, code, frangette) finte? Lo fareste se non foste costrette dalla necessità? Spero che il post vi abbia incuriosito e che vi divertiate nella discussione! Ma poi, più importante, sono piaciuta bionda?! ehehehe! Scherzo bellezze! Un beso!!

296 COMMENTI

  1. Ciao Clio io non ho mai portato nessuna parrucca, ho messo delle extention e una mia amica mi ha fatto provare la “frangetta finta” quella che si applica mi pare fosse della Hair do e devo dire che l’effetto è sbalorditivo, ci sono anche code e affini sempre della stessa marca. Non trovo nulla di male a cambiare look con una bella parrucca, una extention o anche solo frange e code finte, peccato che in Italia non è ancora così diffusa questa cultura. Conosco persone che per problemi di salute portano delle protesi al posto dei loro veri capelli e sono davvero indistinguibili, sono perfette e sono assolutamente naturali, ma sono centri specializzati che gliele forniscono e a dei prezzi che sono davvero da capogiro ( roba che una donna con un problema di salute che le leva sonno e capelli e non ha tanta disponibilità economica non potrebbe nemmeno pensare di utilizzare). Personalmente trovo creatività ed estro nelle parrucche e mi piacerebbe che anche qua da noi fosse più diffusa questa cultura.

  2. ciao clio ciao ragazze! Beh, io sono veramente impedita con i capelli, non riesco neanche a farmi uno chingnon. Per intenderci, l’unica cosa che faccio è lavarli e lasciarli asciugare, raramente uso il ferro. Però usando una parrucca ed extension varie potrei finalmente avere tutte quelle acconciature bellissime che vedo e che non riesco mai a farmi! eheh
    Quindi SI’ alle parrucche! 😀

  3. Io non ho mai utilizzato parrucche, extension ed affini…però non mi dispiacerebbe farlo perché ho capelli sottili e fragili e ho sempre paura di osare per non rovinare ancor di più i capelli…quindi se potesse essere un modo per cambiare, che ben venga 🙂

  4. Ma in quella foto Adele non sembra proprio avere la parrucca!!! Clio sei sicura che in quel caso fosse una parrucca o è solo una foto a caso per farci capire chi sia Adele?

  5. L’ho sempre pensato che avessero qualche trucco per i capelli ‘ste dice. È impossibile che da un anno all’altro passino da un pixie ai capelli a lunghezza spalle..

  6. L’unico problema di extension e parrucche è il costo. I prodotti di buona qualità costano tanto…se così non fosse i mi sarei già aiutata con dei superboccoli :-):-):-)

  7. non ho visto la cul….ehm…kardashian ….shhhh…..grazie Clio…temevo che ce la propinassi di nuovo…parlando di cose finte/protesi….grazie…grazie…shhhhhh…fate piano…

  8. Mai utilizzate, se non pacchiane non ci vedo nulla di male ad utilizzarle.. sia per salvaguardare i capelli, sia in caso di necessità per motivi di salute.

    Mi sento una reietta comunque, io non so chi siano Nicki Minaj e Ariana Grande, le ho solo viste qualche volta qui sul blog…

  9. Queste parrucche sono stupefacenti, non si nota neanche “lo stacco” tra cute e parrucche. Comunque spero di non averne mai bisogno : mi danno troppo fastidio (le ho portate a carnevale e Halloween).
    Riguardo alle signore di religione ebraica, portano le parrucche (per motivi religiosi) solo quelle appartenenti alla corrente Haredì, la più conservatrice di tutte le altre correnti (vi potete fare un’idea guardando “Un’estranea fra noi” con una giovane Melanie Griffith).
    In America credo però che la comunità più numerosa sia la Reform, ovvero la più progressista (come la famiglia della Tata Francesca, alias Fran Fine ;D, che poi secondo me erano tutte parrucche da set ! Impossibile avere quella cotonatura!)

  10. ciao barbie Clio 🙂
    interessante questo post, non pensavo che le parrucche fossero così utilizzate tra le star e così ben fatte da sembrare reali!!! quanto a me, ho portato le extensions per tanti anni, praticamente erano diventate parte di me…!! poi un bel giorno mi sono svegliata ed è stato come guardarmi per la prima volta: quei capelli lunghi non erano miei, erano un’illusione, anzi una schiavitù! così le ho staccate tutte e ho cominciato a concentrarmi su come migliorare e valorizzare i MIEI capelli!!! 🙂
    p.s. questa ovviamente non vuole essere una condanna alle extrensions!!! le ho portate troppo per poterle rinnegare!!! 🙂

  11. le donne sposate di religione ebraica non possono mostrare i capelli veri, è una forma di “fedeltà” al marito.

  12. Spero davvero di non averne mai bisogno visto che quando le ho provate a Carnevale mi davano un fastidio tremendo. Amo i miei capelli, e non ho l’esigenza di farci chissà quali trattamenti o decolorazioni. Ogni tanto provo qualcosa (vedi tinte o shatush) ma tra una prova e l’altra passano mesi. Finchè i capelli bianchi rimangono pochi continuo così dopo…. non porterei una parrucca lo stesso ma mi tingerei, non credo la sopporterei più di tanto. 🙂

  13. Piccolo appunto: non si può parlare di un argomento come questo senza nominare WILLWOOSH (<3), che di parrucche se ne intende più di tutte noi messe insieme! 😀
    Ad ogni modo non mi sento di giudicare l'uso che fa una persona delle parrucche, che sia una celebrity o una comune mortale, anche perché ognuno ha i suoi motivi (superficiali o purtroppo più "profondi" che siano). L'importante secondo me è non esagerare con un effetto orrend… ehm… di cattivo gusto solo per creare un personaggio attorno a sé (Nicki Minaj come va a fare la spesa?)

  14. sinceramente non ci trovo niente di male in tutto ciò.
    ad esempio, se ci attrae l’idea della frangia, ma abbiamo paura di pentircene, possiamo prima provare l’effetto con un extension.
    non c’è niente di male, anche solo a comprarne una. è molto meglio avere tante extension/parrucche di tanti tipi e colori, piuttosto che stressare continuamente i nostri capelli.
    poi come ha detto Clio, c’è chi le usa, oltre per lavoro, per necessità, come chi fa la chemio. non c’è nulla di male in tutto ciò. ogni giorno tantissime donne aggiungono una taglia in più al reggiseno, che male c’è a togliere o aggiungere qualche cm ai nostri capelli?

  15. Dipende però da quanto si è religiosi. Io sono fidanzata con un ragazzo ebreo (anche se io sono cristiana.. o meglio, battezzata), e non ho mai portato parrucche, nè ho visto in comunità donne che le portavano, forse in America per gli ebrei ortodossi è una regola.

  16. Ciao Cliuzza! Di beyoncé e rihanna l’ho sempre pensato..cioè sono afroamericane, è impossibile che Beyoncé abbia i capelli come i miei biondi e lisci..così come per me sarebbe impossibile avere i loro ricciolini..nemmeno utilizzando mille bigodini…perché ognuno è fatto diversamente ed è questa la vera bellezza…in più, meglio una parrucca ben fatta (hanno il denaro per potersele permettere) che rovinare totalmente i capelli!
    Detto ciò, ragazze mie, provate la maschera Omia all’olio di argan…è un toccasana per TUTTEEEE! La sto amando, ho sempre i nodi..quindi credo che vi piacerààà! ps non voglio far pubblicità, anche perché sono una comune mortale, Mr. o Miss Omia manco sanno che esisto haha

  17. La prima é una pseudo-rapper che fa video in stile puttanpop, l’altra credo che faccia solo pop (ma non ne sono sicura).
    Riguardo alla prima, ho visto solo il tanto chiacchierato video Anaconda, orrendo é dir poco … Mentre la sua parodia, girata da un famoso youtuber americano é FANTASTICa :,D, è sempre meno trash dell’originale (lo youtuber in questione l’ha fatta anche dell’ultimo video di Taylor Swift, é da morire!)

  18. Infatti, non ci trovo niente di male. Solo che io non la sopporterei !!!! Infatti mi auguro di non doverla portare per necessità (chemio, ma anche a causa di altre malattie)

  19. Già negli anni 90 le parrucche invadevano le catwalks. Come non ricordare la mitica parrucca indossata da Naomi Campbell in ogni passerella? Sotto portava un taglio cortissimo…..L’utilizzo di capelli sintetici si nota anche in molte pubblicità di shampoo: io che ho spesso incontrato Bianca Balti vi assicuro che non ha tutta quella montagna di capelli! L’effetto scenico lo richiede certo ed in ogni sua manifestazione ma i nostri capelli sono un’altra cosa…..Certo è che cambiare look può essere divertente!

  20. Se mai dovessi averne bisogno sarebbe l’ultimo dei miei problemi, e ovviamente la porterei.
    Non avendone bisogno preferisco evitare, anche perché con la sfiga che mi ritrovo, mi finirebbe nel piatto.
    Ma sicuro eh, matematico, proprio al 100%: carbonara alla parrucca.

  21. dato che sono liscia spaghetto barilla nella scatola una bella parrucca effetto “sono andata al mare in california e ho delle perfette onde nel capelli e sciariti dal sole” me la comprerei al volo =)

  22. Senti io non ce l’ho fatta a guardarmelo tutto anaconda.
    Capisco una chiappa, due chiappe, anche tre, toh.
    Ma tutto un video di chiappe NO.

  23. Io pensavo portassero le extension!
    E tra l’altro ancora non mi è chiara la differenza tra parrucca e toupet :-/

  24. Hai capito ste furbacchione non lo immaginavo!qui in Italia le parrucche sono solo quelle bruttine che vedi dai cinesi e al momento non mi sembra che vada di moda portare parrucche!L’idea non mi piace..cioè..per necessità sono daccordo come chi putroppo per la malattia è costretta alla caduta dei capelli o per motivi di lavoro come alcune celebrities ma strausarne così in ogni occasione penso sia l’ennesimo modo per renderci finti!Ma al tatto non si sente poi che sono finti??Comunque Clio bionda sei carina..forse un pò troppo bambolina..ma comunque carina!

  25. UUUUUUUUuuh Clio tu sei assolutamente mora e stai benissimo tra le altre cose quindi ti voto come MORA ASSOLUTA! io sono bionda e i miei capelli sono miscelati tra biondo scuro e biondo chiaro ma naturali….ogni tanto uso uno spray schiarente di biopoint ma non faccio altro. eeeeeeeeeee ho una CODA FINTA stupenda! oLa metto nei matrimoni o eventi così anche se potrei metterla sempre in effetti.. beh, nessuno mi ha mai mai mai mai detto nulla primo perchè il colore è identico al mio e poi perchè è fatta moooooooooolto bene. io voto si per le parrucche, perchè no… l’importante è non essere ridicole… 😉

  26. Bionda sei bellissima!!!!! Ma io ti preferisco del tuo colore attuale…detto questo trovo che non ci sia nulla di male ad usarle, recentemente anche mio marito ridendo mi ha detto :”…ma perché non ti metti una bella parrucca riccia e lunga???” Avendo i capelli cortissimi è comprensibile da parte sua questa richiesta…ahahahah!!!! Mi sa proprio che comincerò a cercare una parrucca tipo Riahanna :)))) A parte la mia stupidità!! Capisco che chi è sotto i riflettori ha bisogno di cambiare continuamente acconciatura e look per lavorare, ma un altro discorso è quello legato alla malattia; per fortuna oggi le parrucche sono così perfette da non riuscire a capire chi le porta e chi no, sarò banale, ma è importante saper di poter contare, almeno esteticamente, su una chioma che somiglia a quella vera. Ciao Clio e ciao a tutte :-*******

  27. sapevo di Bellamy e ho letto che anche la Margulies dopo la prima stagione di The Good Wife (che bello quel telefilm uno dei miei preferiti di sempre!!) ha iniziato ad usare la parrucca per lo stesso motivo: troppo tempo perso ogni giorno a lisciare i suoi capelli ricci..
    poi ogni tanto seguo il canale di acconciature delle due sorelle di luxyhair..loro hanno sempre le extension (ovviamente le vendono) che sono praticamente delle parrucche..e infatti le acconciature a me non vengono bene come a loro pur avendo capelli lunghi e abbastanza pieni (sono anche ciompi pero!)
    Taylor Swift non lo sapevo che quando è liscia indossa la parrucca!
    le altre erano prevedibili: alcune non fanno nulla per nasconderlo altre cambiano capelli come io cambio le mutande non è possibile che siano sempre i loro (Rihanna ma anche Beyonce come hai detto tu)
    ma Arianna cos’e che ha fatto ai capelli??io so a stento chi sia per cui non ho capito molto cosa le è successo hai capelli

  28. Quale maschera all’argan in particolare? Ne avrei proprio bisogno, se davvero funziona!

  29. Io se dovessi recitare un ruolo e ogni giorno dover fissare i capelli con lacca piastra e attrezzi vari preferirei una parrucca.. e poi loro se la possono permettere, anche a me piacerebbe tagliare e cambiar colore dei capelli uno giorno sì e l’altro pure ma le uniche parrucche che mi potrei permettere sono quelle dei cinesi 😉

  30. Cavolo non ci avevo mai pensato, per una sera sarebbe bello cambiare completamente capelli! Magari averli lunghi lunghi e lisci…

  31. Tranquilla, neanche io l’ho visto tutto, così come gli ultimi video booty di JLo, RIhanna, Shakira, Beyoncé etc .. Video a parte, é proprio un tipo di musica che non mi piace! Però la parodia di Anaconda la devi guardare ;D (dura la metà dell’originale)

  32. Dell’originale ne basta anche mezzo minuto da quanto é orrida! Per la parodia devi cercare su YouTube il canale di Bart Baker, Anaconda e la parodia della Taylor Swift sono gli ultimi due video.

  33. Oddio magari sono extension.
    Adesso dirò lo sfondone del secolo, ma secondo me il toupet è quello che spesso usano per coprire la famosa “pelata” o comunque una zona più “circoscritta”, mentre la parrucca prende tutta la testa.
    InZomma, sempre capelli posticci sono!

  34. Si, io sono favorevole alle parrucche. Una bella parrucca di pocahontas x un party sarebbe molto molto carina.

  35. Ma ma ma. Aspetta. Quello non è il riporto?
    Quello laterale che in certi uomini inizia dalla spalla sinistra e va coprire tutta la coccia fino a destra aahahahahahahaah

  36. La prima persona alla quale ho pensato appena ho letto il titolo del post è stata proprio Beyoncé. D’altronde cambia la lunghezza dei capelli nel giro di tre secondi. Però c’è da dire che è sempre impeccabile. Io trovo che non ci sia niente di male, poi c’è sempre chi esagera cadendo nel volgare come Nicki Minaj (non la sopporto). E poi dalle foto vedo che sono anche molto ben fatte (a differenza di quelle pacchiane che vendono a carnevale) e non sarebbe male poterle utilizzarle per un’occasione speciale.

  37. Salve ragazze e salve Clio! 🙂

    Usare belle parrucche invece di ricorrere a tinte sfibranti o per provare un taglio che ci piace, ma di cui non siamo certe, mi sembra un’idea vincente! Sicuramente, considerando quanto ci fa star male sbagliare il taglio o il colore, risparmieremmo in traumi e malumori!
    Purtroppo noi italiane non siamo tanto propense a quest’uso, ma trovo che sia un peccato!

  38. Beh, a questo non ci avevo pensato!! Ma..quanti migliaia di dollari costeranno quelle parrucche così verosimili ??
    Bella riflessione cmq..semmai dovessi trovarmi nella condizione di non avere i miei capelli nom prenderei in considerazione l idea di una parrucca..non so perché:) questione personale..un bacio a tutte

  39. Grazie per averci detto tutte queste cose su questa corrente, non lo sapevo. È interessante scoprire, oltre a tutte le cose che ci dice Clio, anche altre cose.
    P.S. ho sempre pensato anche io che le acconciature sul set di “tata Francesca” fossero dekke parrucche! Troppo esagerate per essere vere!

  40. ciaooo!!! behh Clio tu sei sempre stupenda… pure bionda! non ho mai indossato parrucche/exstension! ma non credo di averne bisogno… ho tanti capelli… e fino a sabato avevo capelli pure belli lunghi… ma sono ceduta alla mezza misura… heheh.. 😀 comunque non ci trovo niente di male nelle parrucche… 😉 vi abbraccio tutti! baciii :-*******

  41. Proprio prima parlavo con una mia amica di questo perché io ODIO i mie capelli!!!!! Qualcuno sa quanto costano? Baciiiii<3

  42. Secondo me sono anche un’ottima alternativa a chi ha paura di farsi un taglio corto. Sono utili anche per sapere se si sta bene con un determinato colore o taglio. Io la indosserei qualche volta appunto per non rovinare i capelli o per avere un taglio o colore diverso dal solito senza aver bisogno di andare dal parrucchiere o di rovinarsi i capelli.
    Però ho pensato: ma se una ha una parrucca e viene un vento forte? Hahah povera 😀

  43. Quando sono stata a Londra in un negozio ho trovato un set di treccine sottili dello stesso colore dei miei capelli e le stra uso..faccio lo chignon semplice e le metto intorno, le infilo tra i capelli sciolti, ecc..insomma chi più ne ha più ne metta. Sono un metodo comodo, ma soprattutto veloce per acconciature diverse.
    Per quanto riguarda le parrucche..mah..ho tantissimi capelli e lunghi quindi credo che farei proprio fatica a metterle però se avessi i capelli corti e fossero realistiche, perchè no! Una mia amica ha i capelli appena sopra le spalle e si è comprata delle extension da raperonzolo che la trasformano completamente e trovo che sia una cosa figa (a parte la scomodità di applicarle e l’ansia che si stacchino :P).

  44. Su Beyonce lo immaginavo, cambia capelli in continuazione!!!! Non pensavo usasse parrucche Taylor Swift, ero convinta che fossero i suoi!!! Credo che anch’io le userei piuttosto che massacrare i capelli ogni giorno con acconciature e tinte, altrimenti sarei pelata dopo una settimana! Baci <3

  45. Figurati Fede, é un piacere :)!
    Ma poi, pensando ad un’ipotetica cotonatura, te lo immagini dover rifare la pettinatura ogni giorno :D? Erano parrucche per forza!

  46. concordo! l’ho provataa!! fantastica!! anche quella all’oloio di macadamia è mooolto buonaa… 😉

  47. Data la tua “simpatia” per il personaggio della Swift ti consiglio di vedere anche la sua ultima parodia

  48. Mai usate per fortuna…Per vanità potrei provare…ma quelle belle costano un botto! Ciao gioiuzza <3

  49. io non ci vedo nulla di male ad usarle, ma di certo non per persone del mio livello.
    Probabilmente, se fossi la moglie del presidente (uno qualunque!) e dovessi partecipare ad eventi mondani coi miei capelli che vanno per conto loro appena c’è un minimo di umidità, mi comprerei una bella parrucca.
    Invece……parlando di salute….credo che l’aspetto più traumatico del tumore sia vedersi senza capelli (ciglia, sopracciglia!!!) e vedere gli sguardi impietositi o evitanti della gente. Quindi….parrucca subito.
    In entrambi i casi, soprattutto nel secondo, non mi discosterei mai troppo dal mio taglio naturale……non mi farei mai una chioma riccia se la base sono i capelli che ho in foto, per esempio!

  50. bhe per alcune che hanno cambi di look repentini,,, lunghi corti .. e viceversa era facile da intuire. Certo…poco fattibile, forse nella vita quotidiana? …

  51. Non immaginavo affatto che fossero così diffuse, ecco svelato il mistero di quelle chiome perfette!! Se perdessi i capelli penso che prenderei in considerazione l’idea, ma solo in quel caso estremo! Anche perché 1) avrei paura che dal vivo si veda che sono finti 2) amo giocare coi capelli e pensa se mi rimane in mano che figura! 3) naturale è sempre meglio, se si può. ..che senso ha coprirsi con roba finta se madre natura ci ha dato i capelli? Vale per qualsiasi altra cosa, unghie, seno e artifizi vari. Giustifico solo gravi casi di donne malate la cui autostima è pregiudicata da interventi invasivi, o chi ha perso i capelli x qualdiasi motivo…

  52. Aspetta, mica me le vorrai far vedere tutte insieme, un attimo.
    Mi devo preparare psicologicamente, ci vuole un momento di raccoglimento 😀

  53. Clio tu stai benissimo con tutti i colori!!! Bionda, castana, coi capelli rosa….!!! Io ho diverse extension della Hairdo e le uso ad esempio per delle occasioni speciali, soprattutto di sera. Siccome ho i capelli ricciolosi e non li amo molto, per non dover sempre andare dal parrucchiere o fare la piastra uso questi accessori che sono davvero belli. La gente neanche si accorge che non sono i miei veri capelli, sono davvero fatti bene!!! Io ho una frangia liscia, una coda lunghissima, delle acconciature con ciuffetti e una mega extension liscia con cerchietto. Credo che ne prenderò altre perché sono molto comode!!!

  54. Penso che abbiano comunque capito. ..chi ti vede sempre coi capelli alle spalle e poi improvvisamente lunghi…si farà due domande :-p

  55. Ho sempre portato i capelli cortissimi, salvo un paio di anni in cui li avevo lasciati crescere fino a sotto le spalle. Alla fine non li ho più sopportati e li ho voluti assolutamente tagliare per tornare ai vecchi splendori. Ma mi sono mangiata le mani a posteriori perchè tutti quei capelli (io tra l’altro li ho fittissimi e belli spessi) li ho semplicemente gettati via quando avrei potuto donarli a quelle associazioni che creano parrucche per i malati di cancro ed alopecia. Ragazze: se avete i capelli lunghi e volete dare un taglio deciso, DONATE i vostri capelli!! Farete la felicità di quelle persone che purtroppo hanno dovuto rinunciare ai propri, e farete un gesto meraviglioso!! Al prossimo giro (sempre se ce ne sarà uno), io lo farò sicuramente!!

  56. Anni fa, navigando in internet, mi imbattei in un titolo che mi porto’ a scoprire ‘il dramma di nancy brilli’: porta la parrucca perché i suoi capelli sono crespi

  57. qui da noi non si usano nemmeno tanto le ciglia finte, conosco persone che storterebbero il naso all’idea di extension (io le uso già :D) e parrucche, già le sento dire “meglio io con i miei capelli naturali piuttosto che…” anche se in testa hanno un nido di vespe… per me non c’è niente di male ad usarle anzi!! e poi chi si ricorda gli elastici scrunchie di capelli più o meno lunghi? ti risolvono l’acconciatura in un secondo! e W anche le frangette finte!

  58. Io… Boh… Non so più a cosa credere!
    Scherzi a parte mi piacciono molto le parrucche perché mi piacciono le feste a tema, quindi ogji tanto ci vogliono. Ne ho una che è un caschetto nero con frangia che ho messo anche per andare a ballare una volta, così tanto per. Però cambiare tutti i giorni mi pare troppo drastico, soprattutto spendere soldi per un taglio e poi spenderne anche di più per una parrucca in modo da averli come prima. Quando si hanno tanti soldi non si sa proprio dove buttarli.
    Insomma approvo le parrucche, ma usate con un senso!

  59. Ciao!!! Si da Acqua&Sapone ci sono e anche nei punti vendita Grancasa, dove ho preso l’olio corpo all’olio di argan. Ciao e buona giornata.

  60. Ho letto che anche Milly Carlucci porta le parrucche…infatti c’ha sempre i capelli cementati! 🙂

  61. sii le ho provate entrambe!! buone buone buone! hanno un inci fantastico e fanno molto bene il suo divere! io le ho pagate 3,90 euro! davvero economiche! te le consiglio! 😉

  62. Meno male che mi hai detto della parodia! I danni neuronali sarebbero stati devastanti se avessi visto solo l’originale!

  63. Io ho dei capelli biondi che difficilmente hanno un bel effetto lucido e corposo , e a volte utilizzo le parrucche per qualche serata . Ne ho 3 , dal biondo scuro al castano , di lunghezza media e sobrie . Tra l’altro di fianco al negozio dove lavoravo vendevano parrucche e li ho potuto provarne molte e farmi una cultura : ce ne sono di tantissimi tipi , da capelli fini a più corposi , per trovare quella che più ti si addice . I prezzi sono alti , si parte dai 180€ per arrivare anche a 400€ , ma l’effetto e’ super naturale , sembra di avere capelli veri ma lucidi e dal taglio perfetto . Proprio come quelli che ha Beyoncé sulla foto .

  64. hahah.. prova a guardare anche altrove, non solo all’oviesse… anche da acquaesapone, tulipano,quadrifoglio ecc… le trovo pure all’upim! 😉 ciaoo!!

  65. Ciao Clio! Ciao ragazze! =)
    Ho usato le parrucche solo per realizzare i trucchi di qualche personaggio manga o bambolina! Le parrucche che ho preso io sono quelle super economiche e si vede eccome che sono finte! Però se avessi la possibilità economica mi prenderei una di quelle parrucche coi capelli lunghissimi e facili da acconciare (io purtroppo li ho crespi e non riesco a farli crescere oltre alle spalle senza averli brutti e rovinati da ferri e piastre).
    Quando ero alle superiori li avevo a caschetto, molto corti. E ricordo di essere andata dal parrucchiere con la foto di Whitney Houston chiedendogli se fosse possibile avere un’acconciatura simile! Lui mi rispose che quella era una parrucca.. ecco perchè erano così perfetti!
    Sigh! Non fui accontentata quella volta…!
    Vi metto il link alla foto per farvi vedere il look che volevo quindici anni fa:
    http://i8.imgiz.com/rshots/3330/mariah-carey-whitney-houston-when-you-believe_3330395-34_640x360.jpg

  66. immaginavo una cosa del genere poichè anni fa, leggendo un articolo al riguardo, rimasi molto colpita dal fatto che moltissime ragazze indiane vendono i loro capelli per denaro a quelle aziende che ne fanno poi parrucche ed extencions

  67. Ho un amica che ha un negozio di parrucche , realistiche , e i prezzi sono altini : per un taglio corto e non troppo corposo si parte dai 180€ , ma si può salire ai 250€ – 350€ . Comunque se si indossano non si capisce che sono partucche

  68. Di Gaga e Katy si sapeva… però di Taylor swift non lo avrei mai immaginato!!! Beh che dire… se avessero prezzi accessibili e quella qualità, perché no? :p

  69. Secondo me in Italia ci sono (perdonatemi il termine) troppe snob.
    Io non ho idea di quanto costi una parrucca, ma se devo decidere di fare una follia, come i capelli lilla, preferisco andare e spendere un pochino di più che dal parrucchiere, prendermi la mia parrucca lilla e utilizzare quella. Se mi stufo basta toglierla e i miei capelli non sono rovinati.
    Io approvo questo nuovo trend! 🙂

  70. Ciao a tutte ragazze! So che le ragazze nere usano al 99% parrucche o quantomeno extension applicate ai loro cortissimi o rasati capelli veri,ma ovviamente è questione di comodità perché i loro capelli sono praticamente ingestibili! E penso sia la stessa cosa per le star,è ovvio ad esempio che i capelli naturali di beyoncé non saranno sicuramente biondi e lisci e non può certo riempirsi quotidianamente di tinte e acidi!

  71. Siano benedette le parrucche! Ho avuto mia mamma che ha perso tutti i capelli per chemioterapia e l’avere una bella parrucca, di capelli veri, l’ha aiutata un po’ a sopportare quei nove mesi d’inferno di chemioterapia e dolori. Io non riesco a vederla però come un accessorio di bellezza puro e semplice come fosse un rossetto..anche perché finché sei calva o rasata a zero la parrucca sta ferma, poi tende a spostarsi. Seconda cosa una parrucca di qualità fatta con capelli veri è decisamente costosa… ( più o meno dagli 800 euro in su) e non essendo una diva, shampoo balsamo e viaaa

  72. Sono andata a cercare quell’articolo su Nancy Brilli. In realtà racconta una storia un po’ diversa!! Dice che ha perso la madre da bambina, e siccome il padre era sempre lontano per lavoro lei è stata cresciuta da una nonna dal carattere molto duro. Le hanno fatto tagliare i capelli, che erano il ricordo di sua madre (la quale se ne prendeva molta cura) e da allora sono diventati crespi.
    E’ un trauma infantile, legato alla morte della madre e alla perdita di quel legame… i capelli crespi che le sono venuti dopo quel taglio erano probabilmente un ricordo costante di quel trauma.
    Siamo tutti portati a dire “è ricca e famosa quindi è viziata”, ma sinceramente mi sembra un commento ingiusto dire “non sono questi i traumi della vita”. Mia mamma è viva e vegeta e per questo sono immensamente più fortunata di Nancy.

  73. Ho sempre trovato affascinanti le parrucche, quando era giovane mia mamma era normale averne: lei ne aveva due e le usava normalmente! Le avrei già provate anch’io se non costassero così tanto….ma se diventa una moda chissà, magari i prezzi scenderanno!

  74. Ciao Laura!!!! Posso aggiungere alla tua ottima spiegazione che le signore di religione ebraica che coprono i capelli, lo fanno poiché questi sono considerati dall’ebraismo come una parte molto sensuale. Coprendosi i capelli , con foulard o parrucche, le signore sposate esprimono la loro devozione e il loro amore per il solo marito. Anche se non sempre per gli altri è possibile comprendere che la sposa si sta coprendo i capelli, lei ha sempre la consapevolezza di essere la metà di un rapporto unico e profondo! :*

  75. Caio. Io le uso molto. Però non di capelli umano perché dietro ci dpnp delle cose loschissime. Quelle sintetiche migliori sono le Equal. Ma ce ne sono tantissime valide. Freetress, Milky Way, Cherish … i prezzi sono abbordabili. Da 30/35 a max 70/ 80 euro. Se interessa posso formire i link dei siti. Ma amche su ebay si trovano belle. ♥ Deva

  76. Io avevo dato un’occhiata su internet tempo fa e i prezzi variano da circa 200 euro per i capelli corti a circa 800 per delle chiome lunghe!

  77. Definire un dramma avere i capelli crespi , mi fa cascare le braccia! I drammi sono altri, come perdere la mamma!

  78. mah…non lo so!!! Io grazie a dio e dei bei capelli lunghi e biondi quindi non ho mai avuto la necessita di provare una parrucca però se mai avrò l’occasione di provarne una non credo che mi sentirei al mio aggio ad andare in giro…

  79. Cara Clio, mi ha fatto molto piacere leggere questo articolo. Ti seguo da tanto tempo ma è la prima volta che commento, di solito preferisco restare “dietro le quinte”.
    Ho 25 anni e da due ormai sono affetta da alopecia androgenetica, conosciuta più comunemente come calvizie. Perdere i capelli è molto doloroso a livello psicologico, in particolare per noi donne che siamo ultra fissate con il loro aspetto, ci piace cambiare taglio, colore, piega, ecc., quindi ti lascio immaginare quanto possa essere devastante vedere la propria chioma diventare sempre più misera e inconsistente (soprattutto se prima si aveva una criniera leonina come nel mio caso). E’ una vera e propria mutilazione per me, perchè i capelli sono pur sempre una parte del corpo anche se hanno una funzione prettamente estetica. L’idea di portare una parrucca mi è sempre sembrata assurda e inconcepibile, per me nulla è sostituibile ai capelli veri. Ma dopo avere letto questo articolo, dopo aver visto quanto in realtà sia comune l’utilizzo di questo accessorio (se così vogliamo chiamarlo), mi sento rincuorata. Spero di non dovere arrivare mai ad acquistarne una, ma in ogni caso ti ringrazio per avermi fatto vedere questo oggetto da un punto di vista diverso, utile per variare il proprio look e soprattutto usatissimo non solo da persone malate ma anche da vip e celebrità.
    Ti mando un grande abbraccio!
    Poppy
    PS. secondo me bionda staresti benissimo!

  80. Se non costassero così tanto, io le porterei anche volentieri le parrucche. Non tutti i giorni, magari nelle occasioni speciali e in quei giorni in cui ti parte lo sghiribizzo e i capelli li vuoi blu.
    Lo trovo molto comodo e adattabile rapidamente ad ogni occasione! Grandissima Clio per averci fatto scoprire anche questa curiosità! 😉

  81. Io purtroppo porto le extention da un anno prima quelle a clip e ora quelle fisse colpa di un operaIone… mi mancano i miei capelli

  82. Le parrucche sono stra fighissime assaiiiiiii!! *.* se potessi le userei come le star e tutti i giorni per avere sempre un look diverso e soprattutto per non dover costantemente pensare a come gestire i miei pazzi capelli!!! 😛 Clio tu le useresti???? mi fa un pò senso però quella treccina che si vende da Sephora coi bottoncini!! non c’è il rischio che,ad un bel punto della giornata/serata, si sfili??? hihihihihhi! sarebbe un pò imbarazzante!!! 😛

  83. Si, infatti il dramma era riferito a quello!!
    Non so dove hai letto tu la notizia… forse è il giornalista che, per fare un titolo più acchiappaclick, ha stravolto in quel modo la notizia….

  84. Secondo me alla Minaj se togli tutto ciò che ha di finto, aggiunto, incollato, gonfiato, allungato e sovrapposto… Rimane quaranta chili di ragazzina si e no…

  85. Se non fosse per il mio terrore che il posticcio possa esser portato via da un uccello rapace in picchiata…. XD No dai, scherzi a parte.. sto cercando di aprirmi alle extension (nel senso che sto ancora raccogliendo i soldi ahahha) e in effetti pensandoci un attimo, non c’è proprio nulla di male a portare una parrucca (ben fatta e che stia bene). Il culo finto e le extension si e una innocente parrucca no? E’ solo un retaggio culturale quello che: chi porta una parrucca “ha qualcosa in meno” e dunque è qualcosa di cui vergognarsi. Ci sono mille motivi (e tutti validi) per decidere di indossare una parrucca… ci sono robe ben peggiori… Ma sempre a patto che la parrucca sia studiata in base alla persona che la deve indossare… marmotte in testa, niente!!! Io cmq sono troppo ansiosa per farne uso, avrei davvero il terrore che possa spostarsi o cadere e sarei costretta ad attaccarla col mastice ogni volta. Che sbattimento!! Meglio la piastra cambia colore di qualche post fa 😉

  86. Ciao ragazzeeeee!! Riemergo ora dal mare di commmenti sui flop di questo mese!:-D Arrivo qui e ci sono già 109 commnenti…. sono indietrissimo oggi!! Ma sbaglio o oggi c’è un bel pò di traffico sul blog?? Bello bello!!!:)))))
    Allora! Tralascio il caso in cui la parrucca si usa per motivi di salute (in questo caso di terribile c’è solo la malattia!).
    In tutti gli altri casi, non ci vedo assolutamente niente di male! La salute dei capelli è importantissima e se me la devo rovinare a forza di tinte, mesches, pieghe, piastre e chi più ne ha più ne metta, preferisco di gran lunga una bella parrucca! Ovviamente parliamo di necessità legate allo spettaccolo. Per Lady Gaga, Katy Perry o Rihanna fà parte del loro stile, mica possono farsi i capelli viola, verdi o gialli ogni ora! O nel caso di attrici, che non vogliono o non possono sottoporre la loro capigliatura a dei cambiamneti così radicali. Quello che non capisco è ad es. Beyoncè che sfoggia un bel bob e poi si mette le extension o una parrucca. Se cambio taglio di capelli, mi piacerebbe godermi per un pò il nuovo taglio! Ecco, magari è utile se voglio fare un taglio o provare un colore nuovo e non sono sicura di stare bene, in quel caso la parrucca può essere utile per aiutarmi a dcidere. Io, in linea generale, non la metterei, ma ripeto, non vedo niente di anormale!
    P.s. Ci sono ramasta quando ho letto di Adele! Ho sempre pensato avesse dei bellissimi capelli!:-O
    Ragazze ora corro a leggere i vostri commenti, ora ce ne sono 122!!! Vadooooo!!:*****

  87. A proposito, consiglio la lettura del libro “La ragazza dalle 9 parrucche” di Sophie Van der Stap. E’ un libro che parla del cancro, perciò non è certo un Harmony… Lo consiglio perchè oltre ad essere ben scritto, può servire a farci mettere nei panni di qualcun’altro, farci rendere conto della sofferenza ma anche della forza della reazione e a stimolare la nostra empatia nei confronti del prossimo (sofferente o meno).

  88. Ahhhh le parrucche! Cade a fagiuolo questo post: Sto impazzendo questi giorni con i prodotti phyto e i semi di lino per avere capelli gloss!posso darmi pace …

  89. Clio, come non menzionare Naomi? Secondo me ha fatto male ad usare per una vita stirature chimiche e a non ricorrere subito alla parrucca, sicuramente a questo punto non soffrirebbe dei problemi che ha al cuoio capelluto.. L’ho vista ieri sera in tv e la parrucca che ha adesso comunque è molto bella e indubbiamente i suoi 175 parrucchieri la acconciano benissimo.
    Penso che se fossi una star sicuramente ne userei di tutte i tipi e colori 🙂

  90. Sono d’accordo, è utile per cambiare colore e taglio senza rovinare i capelli e per poterli avere come prima in due secondi.
    Io per esempio ho i capelli castano chiaro ondulati e ho preso una parrucca con capelli lisci neri molto lunghi *_*
    Non c’è rischio che voli via, perché hanno una rete elastica all’interno e si può fissare con delle forcine ^-^
    L’unico problema è se qualcuno ti tira i capelli; lì sì che ti si stacca XD

  91. Non farti schiacciare dai retaggi culturali. E ricordati che tanto le persone hanno sempre qualcosa da dire… Se avessi avuto ancora la tua chioma leonina probabilmente ti avrebbero bersagliato per la cellulite o per la pancetta o per chissà quale altra cosa. Perciò, curati solo di ciò che pensi tu. Un abbraccio.

  92. ma non è che con tutte quelle aggiunte sia ‘sto fiore eh, diciamolo.
    oggi sono più acida del solito 😀

  93. Magari non per andare a fare la spesa, ma… per un’occasione particolare, perché no? Non ci vedo nulla di male… non c’è mica tanta differenza con le ciglia finte o con un push up…

  94. Qui tra: pancere, corsetti, sederoni, e parrucche stiamo tornando ai tempi del Re Sole…Io non sono una di quelle che brucerebbero il reggiseno o che bannano il rasoio dalla loro vita, ma che diamine c’è un limite! Per le donne comuni come me (e che per fortuna non hanno problemi di salute) credo sia un po’ ridicolo. Poi per carità è divertente una sera in maschera giocare con parrucche colorate da 10 euro.
    Ma vi immaginate tornare a casa la sera e, davanti al partner, smontarsi?
    Via la pancera e pantaloncini contenitivi, via il reggiseno imbottito e via la parrucca! O se durante un bacio appassionato a lui resta in mano la vostra chioma? Dai è antisesso! Ora capisco perché le star divorziano così spesso XD

  95. ….io una volta ho fatto una gaffe…..ad una ragazza giovanissima che avevo appena conosciuto le ho detto che mi piacevano tantissimo i suoi capelli, il taglio e il colore! Che insomma erano veramente belli e che avrei voluto anch’io averli così e lei….mi ha risposto che….era una parrucca perché faceva la chemioterapia….:( ….volevo morire dalla vergogna!!!!!!!!!!!!!! :””((((

  96. Ci sono in vendita parrucche non molto costose, che hanno una buona quantità di capelli. I capelli sono sintetici, ovviamente e non sono così belle come quelle da centinaia di euro.
    Io ne ho presa una con capelli lisci neri molto lunghi. L’unica pecca è che non ha la frangia e si nota l’attaccatura troppo spessa.
    Se ne dovessi prendere un’altra, la prenderei sicuramente con la frangia.

  97. beh i capelli sono il mio punto debole da sempre, vengo da una famiglia dove tutti hanno dei capelli da far girare la testa e poi ci sono io, capelli finissimi e quindi niente volume e sapere che non tutte le star in televisione e molta gente normale ha delle finte chiome pazzesche un po mi rincuora! Premetto che ovviamente il mio discorso non vale per chi le porta per problemi di salute, quella è un’altra storia secondo me, ma non credo metterei mai una parrucca per pura estetica, boh mi fa un po senso al pensiero e non saprei dire nemmeno perche, però di certo se avessi la possibilità economica mi riempirei la testa di extencion!!

  98. uppppppps mi ero scordata di specificare una cosa… ho i capelli lunghi oltre metà schiena e lisci per questo ti dico che non se ne accorge nessuno. in questo modo la coda è mossa e molto più voluminosa…bellissima 😉

  99. io sapevo delle donne afro-americane che per natura hanno spesso capelli terribilmente crespi e impossibili da gestire. Ho visto alcune farsi quelle strane extension che vanno cucite addosso ai propri capelli e altre mettersi semplicemente una bella parrucca e, sinceramente, non ci vedo nulla di male. Una l’avevo vista sul programma Sixteen mum su mtv, quella ragazzina aveva i capelli che le crescevano a cespuglietti e tra uno e l’altro le si vedeva la cute poverina, si metteva la parruca e voilà, era una ragazza bellissima ^^ trovo giusto anche che alcune star le usino per non rovinare o per non dover tagliare i propri capelli, anche io li ho mossi e farei la stessa scelta nei panni di Taylor Swift, perchè devo rovinarmi i capelli con la piastra se posso mettermi una parrucca che nemmeno si nota? No no, ben vengano le parrucche quando servono e sono utili. Io stessa ho messo le extension per un periodo quando un parrucchiere a dir poco mentecatto mi aveva scannato i capelli tagliandomeli da schifo e ovviamente troppo corti (ti chiedo di spuntarmi i capelli di massimo due centimetri ed esco con un caschetto inglese … ma stiamo scherzando? Volevo ucciderlo, ho pianto per due settimane, finchè mi sono arrivate le extension)

  100. ciao regazze…
    ciao clio, ma ce un sito dove possiamo provare varie tagli del cappelli? ho ha volte la voglia di cambiare il taglio…ma poi se non mi dona….grazie

  101. ahahahahah perché non l’hai mai visto in movimento, il riportone.
    quando tira vento, lui va tutto a svolazzarsene per i fatti suoi, te ne accorgi anche a distanza, specie nelle giornate soleggiate, perché la coccia rimane libera e inizia a brillare ahahahahahah
    oddio me sto a sentì male!

  102. Sinceramente, a parte lady gaga e katy Perry, non pensavo che tante altre star usassero le parrucche… È una cosa a cui non avevo mai fatto caso e in certi casi è proprio difficile capire chi la sta indossando e chi no!!! Ben vengano le parrucche se questo può far aumentare l’autostima o semplicemente cambiare look senza rovinarsi i propri!!!

  103. Quando ero piccola mia mamma mi portò da un parrucchiere x tagliarmi i miei capelli lunghi… Lui me li tagliò netti perchè li donava x fare i capelli delle bambole!!! Non è la stessa cosa ma il tuo commento mi ha fatto ricordare questo aneddoto!! 😉

  104. Penso sia una parrucca messa dopo la prima ciocca di capelli che si vede al lato del viso. Le parrucche si possono mettere anche spostate, in modo da avere l’attacco dei capelli naturale.
    Ovviamente sono persone esperte che lo fanno, magari fanno la parrucca apposta per essere messa in quel modo.

  105. Non avevo proprio idea di tutta questa moda delle parrucche!! :O :O Però, le trovo fighissime 😀 😀 Sarebbe divertente vedersi con altri tagli o colori! Io porto i capelli poco sopra le spalle, senza frangetta. Mi piacerebbe provare la frangetta e quella meravigliosa treccia di cui hai messo la foto!
    Adoro i miei capelli corti ma…quanto mi mancano code e trecce!! 🙁
    Ps: solo da Sephora si trovano queste trecce? E costano molto?

  106. Delle star lo sapevo, ma infondo meglio usare parrucche che rovinare i propri capelli no? clio bionda stai benissimo e devo dire che anche il rosa ti donava parecchio 🙂 lo scorso halloween ci siamo travestiti in 3 da niki m. con tre look differenti (con conseguenze da ridere per giorni) e abbiamo usato delle parrucche da 2 soldi..un fastidio asurdo, sembrava avessimo i pidocchi!!

  107. Non pensare alla figuraccia…pensa che invece lei si è sentita libera di dirti la verità 🙂 Poi purtroppo, può capitare che di certe cose non ci accorgiamo, probabilmente la parrucca era nascosta molto bene e armonizzava il tutto 🙂

  108. Eh no! E qui ti sbagli!! Eccome se l’ho visto! ahahhaha è per quello che rido!!:-D
    Ma perchè quelli pelati sopra, con la chierica, che si fanno crescere il codino??
    Sei ridicolo! Dai! E’ un insulto al buon gusto!

  109. Ciao Clio! La migliore (che non hai citato) è Effie Trincket 😀 ahaha scherzi a parte, a me piacerebbe molto provare ad utilizzarle per non rovinare i miei capelli a cui tengo tantissimo, ma non saprei proprio come metterle perché ho tanti capelli e sono lunghissimi (sono passati da 20 cm a 70 in un paio di anni), non ci starebbero dentro la parrucca immagino. E poi qui a Milano sembra quasi un tabù, anche le extension per esempio (queste ultime mi piacerebbe provarle se dovessi tornare ad avere i capelli corti). Post utilissimo, molte cose non le sapevo, aggiornata come sempre la nostra Clio 🙂 :*

  110. Clio mi fai morire dal ridere!!! A new york è impossibile dire chi ha i propri capelli in testa ma questa moda/necessità è sopratutto molto diffusa in africa dove sono di moda acconciature con treccine e dreadlocks che necessitano di pastoni come fissanti di conseguenza i capelli andranno poi tagliati quasi a zero e quindi coperti da parrucche a volte sobrie altre volte moooolto particolari ed elaborate x la vita di tutti i giorni!

  111. Se si ha la necessità, tipo un problema di salute, assolutamente si… Nel caso di attrici che devono cambiare look per contratto, pure: lo farei anche io al posto loro per non rovinare i capelli naturali…

  112. Mi sono appena tornati in mente quei cosi cespugliosi che andavano tantissimo negli anni ’90, ve li ricordate?? Sono tipo elastici che venivano aggiunti alla coda o allo chignon. il sabato pomeriggio in centro con le amiche non mancavano mai… Adesso li troverei orripilanti!!! Porterei una treccia finta solo se fosse esattamente del mio colore e molto somigliante a capelli veri, ma suppongo che salga di prezzo, e quindi non credo ne valga la pena…

  113. Ciao Poppy! Sono davvero felice che tu ti senta meglio dopo aver letto questo post, mi raccomando non farti MAI abbattere! Un bacio grande :**

  114. Non prenderla come una brutta figura, come potevi saperlo? Forse lei si è sentita anche rincuorata, dato che lo scopo della parrucca sarebbe proprio quello di passare per capelli naturali. 🙂

  115. Ciao a tutte! W la nostra capoccia e i capelli che abbiamo sopra!! Un discorso a parte è ovviamente quello riguardante i problemi di salute 😉

  116. oddio stupenda quella treccia dell Hershesons!! ma vensono le trecce così già fatte????????

  117. Alla fine sono solo capelli… veri o finti che siano, secondo me vale la stessa regola del trucco: perchè non sperimentare? E più le famose sperimenteranno con le parrucche, più noi comuni mortali saremo avvantaggiate sulla qualità dei prodotti se ne avremo voglia per ragioni estetiche o bisogno per motivi di salute (speriamo di no… io ho sempre un pensiero per la mia amica Imma, che usava delle parrucche super-naturali per necessità ed era comunque bellissima!)

  118. Ciao, a me piacciono molto le parrucche colorate e sono ani che vorrei investire per comprarne una blu o verde. I capelli rossi come quelli di Ariana Grande li ho fatti quando ero all’università ed e’ vero che e’ un bel colpo doverli decolorare continuamente per mantenere la tinta. Gli ultimi 4 anni ho lavorato in Africa ed ho avuto modo di apprezzare le extensions rispetto alle parrucche: se viaggiaste in Sud Africa vedreste che tutte le donne portano delle parrucche che si vede che sono finte perché’ una parrucca che non sembri finta, costa molto molto cara. Invece se passate il confine ed andate in Mozambico, trovate donne che portano chiome vaporose e belle, solo che li usano le extensions. Una mia amica mozambicana aveva una bellissima chioma naturale ma di puri dreads e mi hanno spiegato che la ricrescita dei capelli crespi si vede poco perché si increspano ma se si fanno i dreads si apprezza la loro ricrescita. Non so voi, ma a me scoprire queste storie affascina e mi fa capire un pezzetto di più di mondo per come lo vedono altri occhi.

  119. Ho usato solo una volta una trecciona finta che era di mia mamma…a una recita delle elementari per fare l’indiana 😀 io le parrucche più che portarle dovrei produrle vista la quantità di capelli che ho in testa e quelli che lascio a terra ogni volta che vado dalla parrucchiera!!:D

  120. Vi ricordate quella pubblicità del balsamo dove c’era una ragazza che quasi si faceva venire un coccolone perché l’amica non si asciugava i capelli e la minacciava con un phon in mano?
    “Ma se non li asciughi… DIVENTERANNO CRESPI!!!” (Sì ciccia, ma calmati, oh, manco fossero i tuoi.)
    E poi si vede l’amica che sfoggia comunque una criniera lunghissima e liscissima? Una fonte certa che lavora nel settore mi ha detto che è una parrucca, così come lo sono tutte le capigliature che appaiono nelle pubblicità delle tinte. Io non ci pensavo, ma ora che lo so mi pare ovvio: di certo una modella che deve accontentare sempre le richieste infinite di registi, stilisti, fotografi e costumisti non andrà a lavorare sui suoi veri capelli.
    Non ci vedo niente di sbagliato, se non fosse che come sempre ci vengono proposte immagini e aspettative che non corrispondono alla realtà, né al risultato che potremmo ottenere noi usando quei prodotti.

  121. Mi piacerebbe provarle solo per vedermi con altri look ma nulla di più perchè non sarei io. Capisco invece chi lo fa per necessità di salute o lavoro ma io mi chiedo: non gli prude?! io impazzirei, dopo mezz’ora lo so che l’avrei già lanciata!

  122. Comunque GRAZIE CLIO! Ci fai vedere che le famose alla fine sono donne vere… bellissime, ma anche loro a volte hanno qualche problemuccio estetico! Baci!

  123. Qualche anno fa lessi di una ragazza olandese che avendo il cancro le erano caduti tutti i capelli. Essendo molto giovane decise di osare e comprò varie parrucche che cominciò ad abbinare agli abiti, questo la fece sentire molto più a suo agio.
    Comunque ci sono parrucche e parrucche, quelle usate dai pazienti chemioterapici, ad esempio, sono molto belle e costano una tombola! Non vorrei dire una stupidaggine ma se non erro si può scaricare la spesa dalle tasse, naturalmente per chi ha il cancro.

  124. Io per divertirmi a sperimentare trucchi e acconciature giocavo su http://www.taaz.com : si fa un profilo, si carica una propria foto e si possono fare simulazioni di make-up e hairstyle! Anche se le parrucche per la maggior parte si vede che sono fintissime..:D

  125. Come al solito ci pigliano in giro… ho sempre voluto i capelli blu di katy perry e ora vengo a sapere che non sono i suoi :-@ ahahahaha

    Piccola parentesi: nicki minaj è la volgarità in persona.

  126. Io per un’occasione particolare la proverei! Bellissima Beyonceè, pure con una scimmia sulla testa!

  127. Non sapevo si potessero donare. Tutti i parrucchieri da cui sono stata non ne hanno mai parlato- è una bellissima iniziativa comunque!!

  128. be…onestamente per un occasione importante ci starebbe!! probabilmente se non avessi i capelli lunghi mipiacerebbe provare la treccia che hai pubblicato come ultima foto… Purtroppo i capelli si rovinano tra phon, piastre e robe varie…quindi le star fanno bene,o a 60 anni si rtroverebbero in giro con quattro ciuffi in testa…

    Per quelle povere persone che perdono i capelli a causa di una terapia…onestamente dovrebbero potere ricevere le parrucche gratuitamente…già soffrono incredibilmente per la malattia, poi se aggiungiamo che “perdono la loro femminilità” senza capelli…sarebbe il minimo! ok, magari la perdita dei capelli per loro non è il primo dei problemi se stanno male…però tutto può aiutare..

  129. Non ho letto tutti i commenti, ma vedo molte ragazze convinte che questi metodi da noi non si usino molto.
    Non ho dati per le parrucche, ma una delle mie migliori amiche ha un salone e di extension ne mette parecchie. Va molto anche una cosa che lei chiama “micro linea” (non ho idea se questo sia il nome ufficiale o il nome del loro prodotto in particolare), si tratta ad ogni modo di “linee” o “quadrati” di capelli che vengono “intessuti” con i capelli naturali in modo da riempire eventuali buchi dovuti ad alopecia o per reinfoltire capigliature non troppo corpose.

  130. OFF TOPIC PRIVALIA!!! a partire da oggi sull’app privalia c’è il Face Cleansing della Imetec a 29,99euro + 6,95 di spese di spedizione!!!! io l’ho già preso!! affrettatevi!!!! 😀

  131. Presente! Quasi sei mesi fa sono andata dalla parrucchiera con una foto di Jennifer Lawrence con un taglio pixie: non perché volessi copiare lei (stupenda, peraltro), ma perché era da tempo che avevo in mente un taglio del genere, e non avrei saputo come spiegarlo alla parrucchiera XD venendo al succo del post: io ho lungamente portato i capelli lunghissimi, e li ho sani e folti, quindi non mi sono mai posta il problema; ma, se una ragazza avesse problemi di capelli, o semplicemente voglia di cambiare, non ci vedrei nulla di male! Mi sembra una moda molto più sana di altre (vedi post sui sederoni impiantati :-O) 😉

  132. Dico che chi lavora nello spettacolo fa bene. Almeno non se li rovina. Chi vuole giocare, pure. Io personalmente, ho dei bei capelli. E preferisco mostrarli.

  133. Per fare le treccine ed i dreadlocks non serve alcun pastone 🙂 Lo dico perchè ho portato le treccine e ho alcuni dreads 🙂

  134. Sai Clio qui c’è un pò un pregiudizio e un mala-considerazione delle parrucche.. ma sarebbe bello se cosi non fosse sia perchè sono divertenti, sia perchè come dici tu aiutano davvero l’autostima! A mia mamma è capitato di doverla usare per necessità ma si è comunque vergognata e ha preferito restare chiusa in casa per un periodo!

  135. Io li considero accessori! Mi incanto davanti ad una frangia o una coda, ma cambiando colore ogni due mesi dovrei avere l’intera gamma! 😀 e nessuno mi sponsorizza! 🙁 tra l’altro le parrucche hanno ancora costi abbastanza elevati e siccome sarebbe solo uno sfizio restano dove sono! Sicuramente sono comode soprattutto per far ricresce certi tagli o rasate! (è dal 2010 tra rasa, fai crescere, rasa ancora e pareggia (du’ palle :D) ma l’ho quasi sfangata!)

  136. :'(:'(:'(:'( comunque si risparmia sulla parricchiera perché non li devi tagliare o fare la tinta…poi non so se serve qualche manutenzione

  137. Per noi “comuni mortali” le parrucche di livello divertente e spettacolare (cioè usate solo x cambiare taglio o colore) non credo vengano molto considerate. In effetti per una buona parrucca si devono spendere anche diversi soldini e forse non è nemmeno così semplice indossarle senza rischiare che caschino rovinosamente mentre camminiamo… Però, se io avessi un problema ai capelli, vedi calvizie, problemi dati da chemioterapia ecc ecc, ne approfitterei. Possono davvero essere un buonissimo sistema!

  138. Decisamente non mi dici nulla di nuovo…… E’ una cosa che ho sempre saputo che le star portassero parrucche….

  139. poi ci son sempre quelle che alla faccia di tutto dichiarano che sono i loro veri capelli *a ghe credo proprio*

  140. sì, sono le sorelle di quelle che si sfondano di nutella ma non mettono un etto perché è tutto metabolismo.
    certo, come no, avoja, sì sì, no ma senz’altro.

  141. sì sì sì, io le userei e mi divertirei moltissimo a cambiare capelli con un gesto! Avendo i capelli ricci e voluminosi non ho mai potuto permettermi quasi nessuna acconciatura o stile vario (sempre e solo lisci sciolti perché “sono tanto belli così” -.- ma io voglio cambiare!) inoltre adoro i miei capelli piastrati ma non voglio rovinarli D: Secondo me una volta superata l’opinione pubblica che portare la parrucca sia “imbarazzante”, la userebbero tutte e chi non sopporta i propri capelli (come me certi giorni) ne guadagnerebbe molto in self-confidence!

  142. Io ce l’ho ancora da qualche parte,ma il mio è ancora più tamarro. Ha la base color castano scuro e i ciuffetti tipo mechés color rame! E vi dirò di più a 12 anni lo indossavo con una certa fierezza e mi sentivo pure figa! 😀 😀 In classe mia lo indossavano tutte,se ne vedevano anche con ciuffetti blu o viola! Se non lo avevi non eri nessuno!

  143. Io credo che per chi deve sempre essere impeccabile sia una comodità!!!! soprattutto per gli attori (penso alle tinte ecc), che per questioni di copione rischierebbero di rovinarsi del tutto i capelli!!!!

  144. Le ho usate le ho usate …a Carnevale in più occasioni! Sono parecchio ciompa e non vorrei che usandole in situazioni “normali” mi ritrovo con la parrucca sul naso!

  145. Uhhhhh ahahahahaha Diooooo non me li ricordavo più!!! Io ne avevo uno e avevo anche una specie di pinza con i ciuffi finti attaccati, che quando si raccoglievano i capelli sembrava che avevo la criniera di un pony sulla nuca!! Non so quale dei due fosse più orripilante ripensandoci 😀

  146. Esatto. Mia zia a causa dell’alopecia ha perso i capelli quando era poco più che una bambina. All’epoca poverina ne ha sofferto moltissimo (immagina gli scherni degli altri ragazzini) Purtroppo le ha provate tutte (persino il trapianto di capelli che però ha rigettato) e non è mai riuscita a risolvere il problema,i capelli le crescono fino ad un certo punto e poi ricominciano piano piano a diradarsi e cadono di nuovo. Ha sempre indossato parrucche e negli anni si è sbizzarrita con vari look e colori. Negli anni 80 ne aveva una folta e riccissima. In estate ne mette una bionda (lei di natura ha i capelli scuri) che con l’abbronzatura le sta benissimo,ora ne ha una sui toni del mogano con un bel taglio sbarazzino. Sono fatte benissimo e chi non lo sa non si accorge nemmeno che sono parrucche! Sicuramente aiutano davvero moltissimo per l’autostima!

  147. Pensa che io ora che mi sono messa a dieta e non mangio più neanche un dolce mi sono riempita di brufoli!! Ma come cavolo è possibile!!!?? Il mio corpo rigetta la dieta per caso??? Comunque mi sta bene,un tempo anche io ero una di quelle che si sfondava di schifezze e non metteva su neanche un etto! Esistono sul serio! Fidatevi..un tempo pesavo 48 kg e di sfizi me ne toglievo tanti! Poi è finita l’adolescenza e BOOM,è arrivata la panza,le coscione e la cellulite!!!!

  148. Beh è un po’ quello che succede alla Kardashan quando si mette a letto la sera..ci metterà una vita per togliersi tutto!

  149. Amo le parrucche! Permettono di cambiare look in un attimo e molte volte le compro a poco prezzo per vedere come starei con un altro colore o un’altra acconciatura. Purtroppo quelle di qualità sono davvero costose quindi non sono mai uscita di casa (se non per carnevale) con una parrucca di plastica.
    Penso che tu stia bene con i capelli biondi anche se come li hai adesso per me ti stanno molto meglio!

    http://makeupforteenager.blogspot.it/2014/10/essence-gel-nails-at-home-cuticle.html

  150. ciaooo!! Approvo l’uso della parrucca! penso sia davvero necessaria in alcune occasioni! Pochi anni fa mia mamma ha dovuto ricorrervi perché ha avuto un brutto male per il quale ha fatto la chemio con l’inevitabile conseguenza della perdita dei capelli che per ogni donna è un trauma! bè una volta trovato il colore e modello della parrucca che più le piaceva il problema, almeno estetico, è stato in parte risolto! bacioneee!!

  151. Io non ci ho mai pensato. Ora che ce lo dice Clio e guardo le foto mi dico che sì, è evidente, è impossibile negare che quelle siano parrucche e parruccone, ma di base seguo talmente poco le celebs e alcune di queste in particolare che non mi è mai passato per la testa di riflettere sulle loro chiome :p Adele e Taylor sono raffinate anche con le parrucche, Katy la trovo bellissima in ogni circostanza, sarei poco parziale :p
    In soldoni le parrucche sono uno di quegli accessori che mi lascia del tutto indifferente e non ne farei uso! Baci♥

  152. Le Extension ragazze sono una droga!!! Io le ho provate per curiosità, come quasi tutto quello che concerne il mondo del beauty, e i capelli sono così fantastici che è difficile smettere di farle… perché quando le togli è un trauma. I tuoi capelli a confronto sembreranno quattro peli malmessi. Ma raga, credetemi, rovinano da morire i capelli. Sto parlando di quelle con la cheratina. Vi diranno che i capelli sotto crescono. Che non vengono danneggiati affatto… palle grosse come elefanti.

  153. Le parrucche mi facevano molto ridere ma la vita mi ha portato in un posto dove sono molto usate e mi si è aperto un mondo: ora le parrucche sono meravigliose e sono davverl diventate importantissime per noi donne in certe occasioni.

  154. N0n so, piuttosto che usare prodotti aggressivi per colorare/decolorare/stirare/accorciare/riflessare miei capelli, rischiando di rovinarlo per sempre (a delle mie amiche é successo) dico, parrucca, perché no?

  155. Ciao Clio! Io lavoro da qualche mese in un’azienda che importa è vende extension e parrucche di altissima qualità, in capelli naturali. Ti dico solo che proprio ieri e’ venuta da noi una famosissima donna dello spettacolo a comprare delle extension… Quindi questo conferma tutto quello che hai scritto nel post. Posso garantire che le parrucche di qualità sono talmente naturali che non si riescono a distinguere da una normale capigliatura.

  156. Ciao Clio, non sapevo che tante star utilizzassero le parrucche ora si spiegano quei capelli bellissimi!!! No io non ho mai usato parrucche o extension. Per le extension non ho soldi, fortuna che ho i capelli lunghi (adesso fin troppo, devo andare a tagliarli un po’).

  157. Ciao Clio! Io le uso, le parrucche! Non ho particolari problemi con i capelli, ma mi piace cambiare…se non facessi un lavoro di quelli considerati “seri” me le metterei ogni mattina 🙂

  158. certo la moda è la moda, la voglia di sperimentare è tanta e cambiare look ogni giorno sarebbe fantastico ma quando la mattina mi sveglio e mi ritrovo il cugino it spiaccicato sulla ringhiera della vicina ad asciugare sinceramente mi prende un colpo! XD

  159. ti dico che fa veramente impressione! XD ma l’espressione indescrivibile del mio ragazzo alla visione dell’essere steso al sole, quella è stata impagabile! XD

  160. Come tutte le pubblicità dei masacara con la modella che sfoggia immense ciglia finte, lo sappiamo, non siamo mica sceme, però per far scena va così…

  161. beh però …certi uomini…col gatto morto in testa …non si possono più vedere…! ma non starebbero meglio rapati a zero?

  162. Perché, quelli del riporto? XD Hanno delle vere e proprie architetture che sfidano l’aerodinamica! ahahahahah

  163. Uuuhhh!!!… io quando andavo a ballare sempre! Una bella parrucca blu elettrico… devo ancora averla da qualche parte…visto il post, e il periodo… mi sa che la ritirero’ fuori!!! 🙂

  164. Siiiii a me piacciono molto! Certo quelle belle costano…..ma ch se lo puó permettere ben venga! 🙂

  165. Bè che Beyonce, Rihanna o persino Naomi Campbell portino parrucche è ovvio, anche perchè essendo di origine afro i loro capelli naturali sarebbero molto difficili da sistemare, e quasi impossibile ottenre l’effetto superliscio che spesso hanno… mi chiedo solo cosa ci sia sotto la parrucca… che siano pelate?

  166. Beh’ Naomi da un lato e pelata da sempre, fu ustionata da bambina quindi non li crescono proprio i capelli , usa le parrucche da sempre .

  167. Come al solito tutto quello che scrivi è interessantissimo e ci apri ogni volta un mondo tutto nuovo!!
    Effettivamente per le star, che devono risultare sempre interessanti, sarebbe uno stress troppo grande per i loro capelli, sopportare ad ogni occasione…
    Nn so se metterei mai una parrucca per un’occasione veramente importante, forse per la paura di perderla 😀 Wahwahwah
    Però è anche vero che è una salvezza per molte persone.
    Cmq…ti adoro ed adoro sempre quello che scrivi, perché alla fine di tutto cerchi di farci accettare così come siamo, senza troppi artifici.

  168. Urrà per le parrucche!!! Mia madre mi racconta sempre che negli anni settanta andava tantissimo indossare parrucche! Lei portava i capelli lunghi e ne aveva una con un taglio corto stupendo, tra l’altro fatta con i suoi stessi capelli, si usava così. Io adoro cambiare pettinatura e colore molto spesso, più di quanto la natura possa consentirmi, per ovvi tempi di ricrescita e per fragilità del capello. Dunque si alle parrucche, ben fatte però… E poi non nascondo che sarebbe bello per coloro che devono insdossarla per motivi seri e gravi non sentirsi ‘osservati’ più di tanto… Se tutti portassimo parrucche sarebbe tutto più normale per tutti no? Anche se ho idea che noi italiani siamo abbastanza limitati, criticoni e bacchettoni da questo punto di vista. Basta farsi un giro per strada per sentirsi gli occhi addosso per una qualunque banalità fuori posto. Sensazione MAI provata in città come Londra, Barcellona, Parigi… Coraggio allora !! Bacione ragazze! 🙂

  169. …e nemmeno a farlo apposta sto guardando una puntata di SATC, quarta serie, in cui Carry avrebbe i capelli ricci ma poi porta la coda lunga liscia! Ahah! È un segno 😉

  170. Io le uso già! Ho capelli lunghissimi e molte volte vorrei tagliarliiiiiiiiiiiii per un caschetto ma so che mi pentirei, ed ecco che con la parrucchina del mio stesso colore mi sfogo! Oppure quando ho i miei sporchi ecco che arriva la parrucca in soccorso con una piega perfetta! Il segreto e’ usarne una con un colore simile al tuo naturale!

  171. Certo che se son fatte bene ingannano davvero l’occhio!! *-*
    Ah,se l’avessi saputo prima chissà quante piastrate e bigodini o altri stratagemmi per la piega,mi sarei risparmiata!!!!! xD
    Scherzi a parte,non credo le indosserei..non perché non mi piacciano,ma perché ADORO i miei capelli corti! Per qualche occasione particolare potrebbe essere interessante osare una bella chioma lunga fino al sedere,ma generalmente non fa per me!

  172. Oddio…m’ammazza il sex appeal così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! O_O
    Meglio una bella pelata sfoggiata con sicurezza!

  173. omg!!! Io ci ho pensato spesso … una bella parrucca per un cambio look strategico … perché no?
    mi frena solo il pensiero degli occhi sgranati delle mie figlie 😀

  174. A me le parrucche piacciono tantissimo! Purtroppo ho solo quelle palesemente artificiali da Carnevale/recite, ma se i prezzi delle parrucche fatte bene fossero più accessibili penso che le comprerei! Per esempio mi ha sempre stuzzicato l’idea di avere una lunga chioma color platino, ma essendo castana decolorare i capelli significherebbe condannarmi a una schiavitù e rovinarli a morte….invece con una bella parrucca risolverei ogni problema! Purtroppo abbiamo l’idea che le parrucche siano un oggetto bislacco associato a problemi di salute o a gusti “strani” ma secondo me sono ottime per sperimentare con il look senza rischiare di restare senza capelli!

  175. Ti dirò, per curiosità l’ho guardato anche io domenica scorsa per vedere se fosse tanto volgare come dicevano. Boh, mi sono vergognata.

  176. è un’offesa alle donne. mi chiedo solo perchè non l’abbiano censurato. nelle canzoni, quando ci sono le parolacce, mettono tipo un bip. mi viene in mente un video dei maroon5 in cui lui prendeva un sacco di botte da una ragazza, e nelle scene in cui lei lo picchiava, coprivano la scena con dei fiori stile cartoon. Il video anaconda sarebbe da meno? bah…

  177. ciao! Non ci avevo mai pensato a questa cosa!!!! A me poi le parrucche hanno sempre affascinato non so perché… Grazie per la riflessione Clio!

  178. ciao Clioo 🙂 wowww non avevo mai pensato per bene che le celebrites cambiassero sempre look grazie alle parrucche… certo, cantanti come Lady Gaga e Katy Perry beh si!! ..bel post che fa riflettere..besosss

  179. Nemmeno io avrei mai pensato ke tailor swift facesse uso d parrucche. Io uso extension clip in da circa 4 anni x occasioni importanti e mi fanno fare sempre una bella figura Xke non appaio con il solito capello di sempre ma riesco a sfoggiare code maestose,trecce lavorate e lunghe chiome lisce :)) Cmq Clio bionda noooo Plis ; P

  180. sinceramente non so se la sopporterei o meno, forse avrei un po’ paura, ma in caso di necessità, credo che non esiterei a comprarla.

  181. Io ho sempre odiato tutto ciò che fosse finto…unghie, ciglia, capelli….ma di recente ho provato le hairdo (extension a clip), per un servizio fotografico…..sono fantastiche!!!!!che bella sensazione trovarsi i capelli lunghi in 3 secondi!!!!!*_* sono naturalissime! Il fotografo non se è proprio accorto….. Non bisogna abusarne però, poi rischi di non trovarti più bene nei tuoi panni.

    Mia mamma invece ha utilizzato per mesi una parrucca, a causa di una chemio. Non era di capelli veri, ma vi assicuro che era davvero difficile capire che fosse una parrucca…adesso le fanno perfette, sfumate, con shatush, colpi di sole…

    Si dice che anche sophia loren avesse la mania delle parrucche….chissà!

  182. Io ho usato le extencion in quel periodo che avevo dato un taglio drastico e li rivolevo lunghi…avevo comprato tra le varie extencion quella traccia della herseson :)belliiii <3 ora io felice di nuovo con i miei capelli lunghi ^_^

  183. A me piacerebbe provare le extensions a clip, fanno davvero un bell’effetto! Poi mi piacciono troppo le trecce che si riescono a fare con le extensions! Vengono belle vaporose! Io ho già i capelli lunghi, ma non sono voluminosi!
    Prima o poi vorrei provare a prenderle, ma mi sembra che si trovano solo su internet, e non so qual’è la marca migliore, dato che non si può testare con mano!
    Sarebbe utile un post a riguardo! 😀

  184. Ehilà!
    Devo dire che da alcune me lo aspettavo e da altre no! Certo, quado vedo vip con i capelli lunghi il triplo rispetto ai giorni precedenti..mi pare ovvio, cmq devo dire che la qualità é davvero ottima! A me capita di usare le extension x infoltire un pó i capelli, dato che non ne ho molti, in rare occasioni. Penso siano un buon rimedio..ma senza abusarne e sopratt prendone di buone se per necessità!
    Cliuccia, ti preferiamo ramata

  185. Ciao Clio! Questo è un post che mi tocca molto da vicino, perché soffro di tricotillomania, un disturbo che mi porta a strappare i capelli. Per me le parrucche sono fondamentali perché ahimè, mi capita di passare lunghi periodi senza un capello in testa 🙁 Io le ordino dagli Usa e uso quelle che fanno per le donne afroamericane. Che dire, sono splendide e senza queste parrucche non potrei davvero trovare la forza di sorridere ogni giorno. Mi posso anche sbizzarrire, un giorno sono bionda, un altro sono mora, un altro ancora rossa… E poi ricevo un sacco di complimenti! Molti di più rispetto a quando avevo i miei capelli naturali! 🙂 Un bacione!

  186. Ciao Cristina Pavone sono Silvia io ho perso tutti i capelli pef colpa di una malattia autoimmune che distrugge distrugge i bulbi pilifefi, mi sai indicare i siti dove acquisti le parrucche che grazie mille.

  187. io ho le extension con le clip e extension a ciuffo… nn per necessità, ma perchè ho dei capelli sfigati e ogni tanto mi piace ingannare la gente 😀 e me stessa facendo finta di avere lunghissimi capelli biondi 😀 hahahahahaha
    hairdo cmq ha bellissimi prodotti, su qvc o nelle rivendite specializzate 😀

  188. Io trovo che per le star che per esigenze di copione devono cambiare spesso l’aspetto dei loro capelli siano una manna dal cielo così non stressano troppo i loro capelli, lo stesso vale per chi le usa perché ha perso i capelli per motivi di salute! Però credo che mi sentirei a disagio ad usare dei capelli “finti” o peggio di qualcun altro al posto dei miei, mi sembrerebbe troppo strano!

  189. ce l’avevo anche iooo! XD però con l’aggiunta di qualche treccina lunga!! Lo mettevo quando andavo alle medie… 😛

  190. A me le parrucche piacciono, ma non riesco ad indossarle, perché ho l’impressione che possano scivolare troppo facilmente dalla testa, stesso discorso per tutti i tipi di frange exte nsion, eccetera, oltre ai costi, per niente economici

  191. su blackhairspray.com! ci mettono circa 3 settimane ad arrivare ma sono supereconomiche!!! buona fortuna, cara!!! Ti consiglio le lace front e le deep invisible part 😀 dai un’occhiata ai loro best seller e non ti puoi sbagliare! I miei modelli preferiti sono “Sonya” e “Bently”. Un bacio

  192. Ciao Cliuzza!!!
    le parrucche hanno ovviamente il loro fascino!!
    “A volte ci ingannano, a volte invece possono salvare l’autostima in situazioni molto difficili. E chi per lavoro deve avere cento stili diversi ne approfitta per non rovinare troppo i propri capelli. In poche parole: nulla di male.” condivido pienamente con te Cliuzza!!!!!

    besooooooooo :***
    PS: stai bene con la parrucca bionda!! ;-))))

  193. Ciao Clio, io uso spessimo parrucche ed extension (per fortuna non per necessità). Mi piace cambiare moooolto il look dei capelli e adoro farmi acconciature un po’ eccentriche. L’importante è mascherare bene e comprare oggetti di qualità!

  194. Ciao Clio! Questo post è veramente carino ma leggendolo ho avuto un dubbio riguardo quello che hai scritto su Taylor Swift, sono una “fan” dell’ultimo taglio di capelli e seguendola su instagram non ha mai foto da riccia al massimo ha i capelli mossi anche nelle serate per così dire informali, ultimamente ha cambiato idea riguardo il liscio oppure ha sempre parrucche?

  195. Io é quasi un anno che porto le extension(attaccate con cheratina) dato che dopo aver cambiato colore x l ennesima volta (fai da me ahahah) li ho rovinati del tutto (ahimè li avevo lunghi e bellissimi) e ho dovuto tagliarli appena sotto le orecchie. Essendo ke io su di me amo solo i capelli lunghi mi son fatta mettere le extension e ora sono tranquilla. Cambio sempre colore (be non spesso come prima) ma dal parrucchiere

  196. Ti faccio un applauso mi hai tolto le parole di bocca!!!
    Anche mia mamma mi racconta di come lei usava parrucche e due paia di ciglia finte per uscire normalmente di casa!! Anche a me piacerebbe provare delle parrucche sono bionda cenere naturale con i capelli molto lunghi e il mio sogno è un taglio più corto e colore rosso pel di carota ma non so se troverò mai il coraggio perché se poi non mi piaccio tornare indietro è un processo lungo!
    Purtroppo però oggi qui in Italia non si può neanche uscire con un rossetto sgargiante o con dalle scarpe con un pò di tacco che subito ti squadrano manco stessi andando in giro chissà come…Me ne rendo conto sempre di più andando spesso a Londra dove posso vestirmi e truccarmi come mi pare a qualunque ora senza sentirmi mai giudicata!!
    Che tristezza!

  197. Io adooooroooo le parrucche di ogni tipo!!!! Puoi cambiare aspetto continuamente!!! *______* Non ho problemi ad usarle sono fantastiche! =D Ma non immaginavo che così tante star le avessero in testa! XD

  198. magari beyonce ha sempre avuto i capelli cosi corti e sempre sfoggiato parrucche 🙂 comunque quasi non si notano non me lo spiegooo
    io comunque ho sempre pensato di usarle..ma x far si che nessuno se ne accorga dovrei pagarle molto, almeno eviterei di andar in giro come appena sveglia

  199. Si, si, si e ancora si alle parrucche, fino ad oggi ci siamo stressate i capelli con piastre, tinte, decolorazioni, permanenti, ecc…..quando bastava una semplice parrucca o delle piccole extension!!! Sdoganiamo questo tabù e avvaliamoci della tecnologia che ci fa meno male, soprattutto che nuoce meno alla salute del capello!!! Brava Clio, ottimo post!!!
    Parrucche per chi ha voglia di cambiare, non solo per chi purtroppo ne ha necessità!!! …magari così facendo non si sentiranno fuori luogo o a disagio quelle persone che la devono portare per forza!
    bacio

  200. taylor stava troppo bene coi capelli lunghi e la frangetta, le donavano davvero tanto! non so se avete visto il suo ultimo video ‘shake it off’ ma quel taglio e quel colore sono meravigliosi! ♥

  201. Ma tutte le afro americane usano parrucche o extentions… è normale ho un sacco di amiche che lo fanno

  202. A me sono state regalate due parrucche favolose: una corta bianca e l’altra lunga, mossa e lilla. Favolose ma mai usate..
    Poi mi farebbe sempre una certa impressione usarla per il fatto che ci sono donne che la usano dopo la chemioterapia e forse può essere vista come un gioco un’esigenza che per loro è molto importante. Ho conosciuto donne che hanno superato queste situazioni e sono bellissime!

  203. ciao Cristina, scusa se te lo chiedo, ma avrei piacere di farti qualche domanda in privato in merito alle parrucche. io soffro di alopecia e quindi le porto anch’io solo che non ho mai acquistato da internet e visti i prezzi decisamente più bassi rispetto al negozio vorrei provare, solo che ho un po’ di timore e visto che tu sei così esperta sicuramente mi saprai dare qualche consiglio in merito. ti lascio la mia mail nel caso avessi voglia di perdere qualche minuto del tuo tempo con me: licia96@libero.it
    grazie

  204. Wow io le metterei eccome! Ho un gran “ricambio” di capelli, ne perdo tantissimi e ne ricrescono sempre di nuovi… morale, non posso ottenere una chioma piena al di sotto delle spalle. In passato ho applicato le extensions (quelle cucite) e ho potuto godermi il brivido di avere i capelli lunghissimi, un sogno irrealizzabile coi miei capelli. Ora mi accontento della coda ondulata della Hershesons, nessuno si accorge che non sono i miei capelli 🙂

  205. […] La sua lotta contro l’uso sconsiderato di Photoshop (vi ricordate la polemica tra Beyoncé e le foto ritoccate di H&M?!) e l’idea di riscrivere le regole, piuttosto che seguirle si accompagnano comunque ad una linea comunque molto pop e mainstream (che non è stata risparmiata da critiche): le viene spesso imputato di essersi schiarita la pelle e di non abbracciare mai lo stile “black”, mostrando con disinvoltura i suoi capelli afro (avvalendosi, invece, di milioni di parrucche). […]

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here