Ciao ragazze!

Bentornate al nostro appuntamento con le vostre domandineee! Oggi come avete potuto leggere dal titolo parleremo di un bel po’ di argomenti che riguardano sia il make-up ma anche di qualche curiosità in più sulla mia vita e sui miei adorati pelosetti che ho finalmente riabbracciatoooo! 😛
Siete pronte a scoprire tutto? Cominciamo!!
330713514745241)
grigio verde
-Ti capisco Roberta! purtroppo soprattutto in questo periodo, finita l’estate e lavata via l’abbronzatura, le carnagioni più mediterranee tendono a vedersi con questo colorito!
La prima cosa da fare secondo me è fare un bello scrub una volta ogni tanto, per eliminare le cellule morte e restituire luminosità al viso usando magari anche qualche crema più specifica. Inoltre bisogna stare attente al fondotinta che si sceglie: quelli che hanno il sottotono rosato sono  assolutamente da evitare perché non aiutano, anzi, tendono a far risaltare ancora di più il grigio del viso! Meglio quindi orientarsi sui toni caldi e dorati, e un esempio sono tutte quelle tonalità di fondotinta che hanno nel nome parole come ‘golden light’, ‘warm’ etc. Se sceglierete tonalità di questo tipo, stando attente ovviamente all’intensità del colore, state certe che non sbaglierete! Si possono inoltre anche usare primer da stendere prima del fondotinta, e possono essere davvero utili ad esempio quelli color pesca, che illuminano e restituiscono un colorito salutare al viso. Mi viene in mente, tra tutti, quello della Clinique:
10161727
Stesso discorso quindi anche per il resto dei colori da usare sul viso. Io punterei sui toni caldi dei marroncini dell’oro sugli occhi o dei rossi sulle labbra, oppure dei blush rosa pesca! 😉

2)
Untitled
-Hehe è difficile! 😀 ad essere sincera Claudiettis non mi fa tantissimi regali materiali… non è uno di quei mariti che mi fa trovare sempre un regalino, e a dir la verità anche per le varie ricorrenze (ad esempio l’anniversario di matrimonio) preferiamo spendere i soldi più per fare un bel viaggio che per regalarci qualche oggetto specifico. Non sono poi una tipa da fiori, gioielli o regali costosi, questo da sempre! Preferiamo sia io che lui spedere per qualcosa di più duraturo o importante che un semplice oggetto 😉
Schermata 2014-11-03 alle 17.27.08
Anche se in effetti qualche volta mi ha fatto qualche sorpresina heheh 😛
Se devo però dirne uno in particolare, mi viene in mente una cosa semplicissima, forse anche banale, ma forse neanche tanto (preparate i fazzolettiiii! :D)… Il regalo più bello che mi abbia mai fatto è quello di essermi sempre vicino, di supportarmi, incoraggiarmi e stimolarmi. E’ stato grazie a lui se io ho intrapreso la mia strada di make-up artist, è stato lui a farmi ri-scoprire la mia passione. Mi ritengo molto fortunata in questo, perché so che è un dono raro e prezioso, che non tutti possono avere, e lo vedo anche con alcune persone che conosco. A volte mi è capitato di vedere coppie che si ostacolano, che non sono vicine e non si aiutano. Claudio invece è sempre stato al mio fianco e io al suo. E’ questa la cosa più importante per me! <3
cla-e-cli-estate-a-rapallob

3)
top flop
-Altra domanda difficilissimaaa! 😀 heheh anche le mie amiche mi fanno spesso questa domanda, ma tuttora non riesco a essere così netta nella risposta! Posso dirvi sicuramente che se c’è un brand che negli ultimi anni mi ha stupito molto e fatto apprezzare tantissimo i suoi prodotti, beh, quella è stata la Too Faced! Quando sono arrivata in America, ricordo che era già abbastanza conosciuta, ma io per i primi anni non ho mai comprato nulla.
Con il passare del tempo però trovo che come brand si sia molto evoluto, e sia diventato anche in un certo senso più ‘pop’.
too faced fall

tra i miei preferiti dello scorso mese! ;-)
tra i miei preferiti dello scorso mese! ;-)

Mi è piaciuta di più per questo, ma anche perché i prodotti sono davvero sempre di alta qualità, ed è più difficile, rispetto ad altre marche, trovare un prodotto davvero terribile (nonostante, come sapete, anche della Too Faced ci sono prodotti che non mi piacciono!). Una marca completamente flop invece non penso che ci sia, ma anche qui, se devo dire proprio quello che meno mi piace, mi vengono in mente le edizioni limitate della Mac! Non capisco come mai i prodotti che escono in queste occasioni siano davvero pessimi, soprattutto per gli ombretti! Sempre poco scriventi! Anche i rossetti, di solito quasi mai colori interessanti, e spesso molto simili a quelli già presenti nella gamma permanente. Negli ultimi due anni non le ho quasi mai comprate insomma, anche perché pur avendo sempre il 40% di sconto (essendo make-up artist) su tutto, le edizioni limitate invece non rientrano negli sconti (e invece dovrebbero, visto che spesso non valgono il loro prezzo!)

E ora cliccate qui per leggere le altre ultime due domandineeee! MIAOOOOO =(^.^)=   😀