Ciao ragazzee!

Visto che negli ultimi giorni vi ho parlato di skincare, con i miei nuovi prodotti e con i 10 errori più comuni, oggi ho pensato di continuare il discorso ma andando un po’ più nello specifico, con un post multivitaminico! 😀  Ormai siamo nel pieno della stagione delle prime influenze e dei primi raffreddori e ogni volta in questi casi la prima cosa che ci viene detta è: ‘fate il pieno di vitamina C!’ 🙂 Ma se ci pensiamo bene, malanni di stagione a parte, di vitamine facciamo il pieno tutto l’anno sia con quello che mangiamo, ma anche con i prodotti che usiamo, perché sempre più cosmetici e creme contengono queste sostanze utili per la pelle o per il resto del corpo! Vediamo allora insieme questo alfabeto di vitamine così utile, e proviamo anche a fare un po’ di chiarezza, in modo da poter scegliere più facilmente i prodotti che più si adattano alle nostre esigenze! 😉

iStock_000001554578Medium
Come ovviamente tutte sapete le vitamine sono componenti indispensabili per il nostro organismo e devono essere assunte giornalmente per far sì che il nostro corpo svolga correttamente tutte le sue funzioni. Tutti gli alimenti che mangiamo, a cominciare (soprattutto) dalla frutta fino ad arrivare alla carne, al pesce, alle uova, ai cereali e agli ortaggi etc, sono ricchi di vitamine e ognuno di essi è importante per fornirci quotidianamente la quantità giusta per il nostro fabbisogno.

 

Chi trova la frutta... trova un tesoro di vitamine! :D

Chi trova la frutta… trova un tesoro di vitamine! 😀

Nutrendo il nostro corpo, svolgiamo anche una funzione importantissima per la nostra bellezza: introduciamo infatti ogni volta sostanze fondamentali che ad esempio si prendono cura della nostra pelle, dei capelli o anche delle unghie.
Proprio per la loro importanza, moltissimi prodotti cosmetici da diverso tempo e sempre di più negli ultimi anni, hanno quindi cominciato a introdurre al loro interno molte componenti vitaminiche, per offrire, oltre a quella prettamente cosmetica, anche un’altra funzione più utile e specifica al nostro corpo.

1896920_10152055473696051_1518432115_n
Ma quali sono le vitamine, in quali prodotti le troviamo e a cosa servono più nello specifico?

-VITAMINA A: Avete presente tutte quelle creme, sieri e prodotti che hanno nel loro nome la parola ‘Retin-retinol’ e cose simili? Ecco, sono tutti a base di vitamina A! Il retinolo non è altro che il nome chimico di questa vitamina! E’ conosciuta anche come la ‘vitamina della pelle’, aiuta a prevenire e combattere il foto-invecchiamento (quindi la pelle danneggiata dai raggi UV) e a migliorare l’idratazione e la luminosità . In cosmesi di solito si usano i suoi derivati che contrastano i radicali liberi e aiutano il tessuto connettivo a rigenerarsi. Insomma, è una vitamina che agisce come un vero e proprio rigenerante cellulare, come una sorta di benzina per il motore che tiene in piedi il nostro involucro! 😀 Una carenza di vitamina A può provocare secchezza e ispessimento della pelle, oltre a renderla più suscettibile a virus e batteri.
Quando mangiamo le uova (in particolare il tuorlo), il pesce, la frutta (soprattutto quella a polpa gialla), il latte e i suoi derivati, e gli ortaggi verdi facciamo il pieno di questa vitamina, quindi mi raccomando: tutte a mangiare ananas, zucchine e zabaione! 😛

Untitled
Ci sono poi molti prodotti che contengono questa vitamina e i suoi derivati, eccone alcuni:
retinol

Come vedete ce ne sono molti della Roc, Neutrogena, Dr. brandt, Skinceuticals, Vichy, etc e hanno tutti una funzione riparatrice, illuminante e contro l’invecchiamento!

 

Di questa crema della Rilastil vi avevo parlato in questo post. Contiene, tra le altre cose, vitamia A, e idrata leviga e ripara la pelle.

Di questa crema della Rilastil vi avevo parlato in questo post. Contiene, tra le altre cose, vitamia A, e idrata leviga e ripara la pelle.


-VITAMINA B:
di questo importante gruppo, quella più utilizzata e diffusa in cosmesi è la vitamina B5, ovvero l’acido pantotenico! Ha 3 funzioni principali: idratante, perché riesce a trattenere le molecole di acqua mentenendo quindi la pelle idratata, morbida ed elastica; lenitiva, perché ha un’azione calmante sulla pelle irritata ed è molto probabile ad esempio trovarla nelle creme doposole, dopobarba o nelle creme per le mani che inverno come sapete si screpolano più facilmente; rigenerante, perché il pantenolo (altro nome del derivato della vitamina B5) favorisce la riparazione dei tessuti. Una carenza di questa vitamina può provocare degenerazione della pelle e perdita dei capelli.
La possiamo trovare sempre nel pesce e nelle uova, ma anche nei cereali, nei legumi e in alcuni ortaggi come broccoli e cavoli:
cereals

Avete presente poi tutti quei prodotti che hanno nel loro nome la parola pantenolo e cose simili? Anche le creme per il culetto dei bimbi! Sì, sono tutte a base di vitamina B5! 😀

Vi ricordate anche della crema per capelli Phyto? ve ne avevo parlato e l'ho usata a lungo e devo dire che mi sono trovata benissimo perché in effetti mi aiutava molto con i miei capelli secchi!

Vi ricordate anche della crema per capelli Phyto? ve ne avevo parlato e l’ho usata a lungo e devo dire che mi sono trovata benissimo perché in effetti mi aiutava molto con i miei capelli secchi!

E ora cliccate qui per continuare a fare il pieno di vitamine! 😀