Ciao ragazze!

Dopo il post di ieri, in cui vi ho parlato dei prodotti per la base e di quelli per le sopracciglia che ho portato in Italia con me, oggi tocca a quelli per gli occhi e per le labbra! Quali palette, mascara, matite, rossetti e non solo avrò infilato nella mia (anzi nelle MIE!) trousse da viaggio?! Ve lo svelo nel post! 😛

trousseitalia

Partiamo con le palette….anzi, con la palette! Sono stata proprio brava, me ne sono portata solo una, la Natural matte di Too faced, quella che ho utilizzato nel tutorial dedicato a Kendall Jenner e che è finita dritta dritta tra i preferiti di marzo!

 

Too-Faced-Natural-Matte-Eyeshadow-Palette (1)

 

Non avendo tantissimo spazio in valigia, vista l’irrinunciabile quantità di creme viso, maschere e prodotti per la base, ho dovuto ridimensionarmi con la scelta degli ombretti! Così ho deciso di puntare su una palettina contenente toni nude perchè quando viaggio mi ritrovo sempre a fare dei look naturali e neutri, visto che non posso avere una vera e propria postazione trucco come quella che ho a casa mia! Quando vengo a Milano, ad esempio, dormo da mia cognata, in una stanza che lei usa come ufficio, senza un armadio, una scrivania, uno specchio ben posizionato… quindi mi ritrovo sempre a truccarmi in piedi, in fretta e furia, controluce con la finestra alle spalle, oppure con un mini specchietto in mano alla ricerca di una luce decente!

cinderella

Anche per prepararmi per la premiere di Cinderella mi sono dovuta arrangiare!

Insomma un modo tutt’altro che comodo per una che è abituata a truccarsi seduta, con calma, con una bella luce e uno specchio adatto! Di conseguenza difficilmente mi ritrovo a fare dei trucchi elaborati sugli occhi, oppure ad usare dei colori molto particolari…senza contare che quando sono in Italia ho tanti incontri di lavoro, mi devo alzare sempre molto presto e non ho mai tanto tempo da perdere con il trucco! Tra le tante palette che possiedo ho preso proprio questa perchè nell’ultimo periodo l’ho usato moltissimo (era anche nei preferiti di Marzo!) e sapevo che sarebbe stata una certezza: mi piacciono molto gli ombretti neutri che contiene, variegati e interessanti…assolutamente non i soliti marroncini!

Come ombretti singoli ho portato il Bulletproof shadow liner della Too Faced, nella tonalità Mink, un marroncino dorato molto bello!

too faced bulletproof

Sempre su questo genere di tonalità, ma più tendente al tortora, ho portato il Color Design Infinite All Day Eyeshadow della Lancome, nella tonalità 102 Timeless taupe!

lancome-color-design-infinite-all-day-eye-shadow-d-20130326110655533~255389

Si tratta di un fantastico ombretto in crema, ma purtroppo appartiene ad una vecchia edizione limitata! Spero che prima o poi la Lancome o qualche altro brand riproducano un colore simile perchè lo trovo uno dei più belli mai visti!

Ho portata anche un altro ombretto in crema da usare come base: si tratta del Creamy Beige, uno dei Color Tattoo della Maybelline appartenenti alla linea Leather, che è uscita solo in America.

Creamy Beige-Color Tattoo Leathers-Pack

Si tratta di un marroncino neutro e opaco, una specie di caffelatte, che utilizzo da solo o sotto agli ombretti della Natural Matte!

Per sicurezza ho portato anche il primer occhi della Too Faced, lo Shadow Insurance, anche se non l’ho usato moltissimo! Di solito, infatti, tendo ad utilizzarlo quando faccio dei trucchi complessi e colorati, non sotto a dei look neutri, per i quali anche gli ombretti in crema possono fare tranquillamente da base!

tumblr_mhqr6tSOeD1rrai6yo1_1280

 

Per aggiungere un po’ di brio e di luminosità ai look neutri, magari per uscire la sera, ho portato un eyeliner dorato glitterato! Si tratta del Midnight Cowboy della Urban decay, che è in assoluto uno dei miei preferiti di sempre!

10847534-1378314311-540107

Innanzitutto mi piace molto il colore, una via di mezzo tra uno champagne e un oro perfetta con qualsiasi trucco nude! Inoltre non mi dà alcun fastidio agli occhi, a differenza di molti altri eyeliner che me li fanno bruciare e diventare rossissimi perchè contengono tantissimo alcol! Molto buona anche la durata nel tempo: la confezione mi resiste circa un anno, mentre di solito gli eyeliner con i glitter hanno vita breve, si seccano nel giro di pochissimo tempo!

Per quanto riguarda le matite ne ho portate tre: una marrone e una nera, usate pochissimo a dire la verità, e una color burro! Quella marrone è della Wycon, la n.16 Strong Coffee, che ho usato giusto una volta per dare un po’ di definizione!

wjcon-strong-coffee

Quella nera è della Mac, la Definitely black prolongwear eyeliner!

Schermata-2013-09-19-alle-12.25.20

Quella color burro invece è della Aegyptia, la 501 Light: si tratta di una matita correttiva che uso nella rima interna per aprire lo sguardo e far sembrare gli occhi più grandi e luminosi!

correttore-matita-correttiva-c-d232

 

Se ho usato poco le matite in compenso ho decisamente abbondato con il mascara! Infatti in questi giorni mi è  capitato molto  spesso di saltare lo step ombretto e di uscire di casa direttamente con una chilata di mascara, la matita color burro nella rima interna, un pizzico di blush e un bel rossetto!

11123940_777220125729674_621619768_n

 

Tra i tanti mascara che sto testando ne ho portato solo uno, il Ciglia sensazionali della Maybelline: lo uso sempre abbinato al piegaciglia, che secondo me aggiunge ciò che manca e rende l’effetto finale veramente wow!

maybelline-mascara-620-1diego_dalla_palma-Accessori-Piegaciglia-800x800

 

Nella prossima pagina vi aspettano i prodotti labbra!