Ciao ragazze!

Oggi parleremo di un trend super elegante e amatissimo dalle celebrities, ma non altrettanto apprezzato dal pubblico: già, si tratta dei wet hair, i capelli dall’effetto bagnato, un po’ da sirena, oppure semplicemente tirati indietro con una bella “leccata di mucca”. Forse non lo sapete, ma è la pettinatura perfetta per mettere in risalto lo sguardo, gli zigomi, il collo e il décolleté, come sanno bene le star… se volete scoprire di più leggete oltre!

zendaya-coleman-2014-grammy-awards_2

L’idea per questo post mi è venuta perché ultimamente ho notato che ogni volta in cui selezionavo foto di celebrities con questa pettinatura c’era sempre qualcuna che le criticava. Certo, mi rendo conto che un look del genere richieda un’occasione specialissima per essere sfoggiato, perché se ci presentassimo così in ufficio o all’università ci prenderebbero subito per pazze; trattandosi di un’acconciatura così particolare, poi, è normale che non piaccia a tutte!

De+Grisogono+Launches+New+Watch+Rue+De+La+saOafHaF-j3x

Barbara Palvin

Gigi-Hadid2_glamour_11feb15_rex_b_592x888

Gigi Hadid

Tuttavia, con questo post spero di aiutarvi a coglierne i pregi, soprattutto dal punto di vista del make-up: guardando la carrellata di immagini che ho selezionato, vi accorgerete subito di un fatto straordinario. Il 90% delle celebrities che hanno scelto i wet hair hanno puntato sugli occhi, realizzando dei trucchi molto intensi e interessanti, che vedremo uno per uno nel dettaglio. L’ho definito “straordinario” perché è uno dei rari casi in cui sembra esserci una “regola” che vincola il make-up ai capelli, mentre solitamente non troviamo legami così stretti. Se ci pensate, in effetti, un trucco bello carico è l’unico modo per evitare “l’effetto piscina” hehe 🙂

92b6fdd709e695d23fdba55271c9beda

Il trend, come spesso succede, è nato sulle passerelle, per poi passare ai red carpet una volta “adottato” dalle star. Non è un look da tutti i giorni, anzi, viene scelto praticamente solo in occasioni formali.

Doutzen-Kroes_glamour_20sep13_pa_b_720x1080

La modella olandese Doutzen Kroes

Di solito i wet hair si abbinano ad abiti grintosi e sexy, mentre li trovo meno adatti ai vestiti dal sapore romantico e pomposo; un grande pregio di questa pettinatura, infatti, è che attira l’attenzione sul décolleté, infatti sta benissimo con degli scolli un po’ particolari, come nel caso di Karolina Kurkova. Ecco il primo di tanti smokey eyes: è stato usato un nero opaco nella metà esterna dell’occhio, mentre nella prima parte, sia sopra che sotto, troviamo uno splendido blu elettrico glitterato. La forma allungata e contenuta in altezza è perfetta per il taglio dei suoi occhi, che hanno la palpebra lievemente cadente.

2013 Vanity Fair Oscar Party Hosted By Graydon Carter - Arrivals

1

Enfasi sulla scollatura anche per Jennifer Lawrence, che opta per uno dei suoi classici smokey sul grigio; la rima inferiore chiara, però, rende il tutto piuttosto raffinato e pulito, anche grazie al resto del viso lasciato molto naturale e fresco.

z17368074pjennifer-lawrence

jennifer-lawrence-2013-ee-british-academy-film-awards-press-room-02

Lea Michele abbina giustamente i capelli da sirena a un abito che lascia le spalle scoperte, ma sceglie un make-up a mio parere troppo naturale. L’attrice e cantante protagonista di Glee ha dei lineamenti molto marcati, in primis il naso, di cui va fiera perché la accomuna alla grande Barbra Streisand; questa pettinatura, però, attira decisamente l’attenzione sul suo viso non proprio delicatissimo, quindi personalmente avrei messo più in risalto lo sguardo, invece di lasciarlo quasi “nudo”.

rs_634x1024-131022092555-634.lea-michele-elle.ls.102213_copy

Lea-Michele-in-Calvin-Klein-Collection-ELLEs-20th-Annual-Women-In-Hollywood-Celebration-7-600x902

Lea avrebbe dovuto ispirarsi a Eva Longoria, un’altra bellezza dai colori caldi e mediterranei come lei: come di consueto Eva ha puntato sulle ciglia finte extra large e sulla rima inferiore resa più profonda dalla matita nera. Non mi fa impazzire la base così pesante e cipriata, ma pare che l’attrice non abbia una pelle proprio perfetta, motivo per cui cerca di ottenere un risultato impeccabile con il trucco.

986-eva-longoria-with-a-swept-back-wet-look-620x0-2
eva-longoria-unite4-good-and-varietys-unite4_4088436

Jennifer Lopez sfrutta questa pettinatura per ottenere uno dei suoi look super sexy, complice anche lo smokey sui toni del grigio/marrone che ha portato molto in basso nella rima inferiore, scendendo di almeno un centimetro. Il viso è scolpito dal contouring, mentre sulle labbra ha scelto un rossetto e un gloss nude per bilanciare il tutto.

Jennifer-Lopez-thumbnail

1416794698_jennifer-lopez-zoom

 

Volete scoprire i prossimi look? Cliccate qua!