Ciao ragazze!

Quando si vuole fare un trucco occhi poco elaborato o comunque piuttosto veloce da realizzare, si può usare anche solo un prodotto come un eyeliner o una matita, che riescono a dare quel tocco di definizione agli occhi… ma se volessimo usare anche un ombretto di un solo colore? Spesso infatti un bel trucco non ha per forza bisogno di tante sfumature o tanti abbinamenti di tonalità tra gli ombretti, ma può essere, appunto, anche monocolore. Vediamo allora insieme come realizzare al meglio un makeup di questo e qualche esempio da cui prendere ispirazione!

Schermata 2015-05-24 alle 16.40.38

Per prima cosa vi posso dire che anche a me capita spesso di usare un solo colore sugli occhi, soprattutto quando non ho voglia di realizzare trucchi elaborati oppure oppure quando mi trovo ad avere un impegno dell’ultimo minuto e non ho così tanto tempo per prepararmi e star lì a pensare al trucco da realizzare.
Ma non solo: molte volte un trucco occhi monocolore può venirci incontro anche quando vogliamo creare un look che stia bene con il nostro abito, soprattuto se quest’ultimo è già di suo molto elaborato e ricco di sfumature. Al contrario, può essere anche una valida opzione se indossiamo abiti scuri o ‘rigorosi’, come una camicia bianca o una giacca nera. In questo caso aggiungere un tocco di colore sugli occhi renderà il look più originale e meno monotono!

Schermata 2015-05-24 alle 12.08.14

E ancora, un trucco monocolore si può realizzare anche se abbiamo un bell’ombretto che vogliamo rendere protagonista, senza mischiarlo ad altri colori o finish.


11098238_375770475950687_776214603_nPenso al bellissimo Solstice di Urban Decay… talmente particolare che non può non essere il protagonista di un trucco occhi! E anche io spesso lo uso da solo!

Insomma, quando vogliamo creare un makeup sugli occhi possiamo davvero sbizzarrirci e anche con un solo colore le possibilità sono tantissime!

Lo sapevano bene anche le donne negli anni ’70, epoca in cui il trucco monocolore andava alla grande! Complice anche l’uscita di tanti prodotti nuovi, come i primissimi ombretti in crema e in stick, dai colori spesso sgargianti o pastello, il trucco con un solo colore era davvero il più usato e diffuso e possiamo vederlo anche attraverso alcune immagini e pubblicità dell’epoca:

6a00d83451ccbc69e201a73e13f43f970d-400wi

 

Image-523

 

70s7Ecco alcune campagne pubblicitarie della Maybelline e non solo che in quel periodo presentavano tantissimi prodotti innovativi

brooke_shields_Brooke Shields con un trucco monocolore arancione

original
Inizierei allora a darvi qualche consiglio per far sì che il vostro trucco monocolore sia moderno (senza dare quindi l’effetto anni ’70) e impeccabile!
Per prima cosa posso dirvi che non è mai consigliabile usare un unico colore in maniera massiccia sugli occhi. E’ il caso soprattutto dei colori particolarmente accesi e brillanti, o comunque molto intensi o scuri.

Photo-3-Color-Block-Makeup-Eyes-and-Lips
bright-eye-makeup1

62dab34c24bc65bd23e95faf87f422b7

Schermata 2015-05-24 alle 12.14.22
Questo tipo di trucco con un ombretto steso in maniera abbastanza piatta e omogenea su tutta la palpebra viene spesso realizzato dai makeup artist per i servizi fotografici o nelle sfilate. Gli occhi vengono messi in primo piano dai colori accesi per dare un tocco di orinalità e di carica in più allo sguardo, ma sappiamo bene che look del genere poco si adattano alla vita di tutti giorni, perché risulterebbero piuttosto pacchiani.

Un altro aspetto a cui bisogna fare attenzione, è il tipo di finish dell’ombretto. Se quest’ultimo è eccessivamente glitterato o opaco, il nostro trucco monocolore potrebbe risentirne e risultare ‘appesantito’. Nel primo caso rischieremo di dare ai nostri occhi l’effetto ‘palla da disco’, mentre nel secondo potrebbe rendere più pesante, cupo e appiattito il nostro sguardo.

Schermata 2015-05-24 alle 16.51.49In questo look ho voluto ad esempio smorzare l’effetto glitterato con un ombretto opaco nella piega dell’occhio

Ok usare un solo colore, ma non è detto che dobbiamo rinunciare anche a qualche prodotto che ci può aiutare a definire meglio lo sguardo! Via libera allora a eyeliner nero, matita scura e mascara (o anche ciglia finte)! Quando usiamo un solo colore sugli occhi c’è sempre il rischio di avere un trucco che sembri ‘a metà’, quindi aggiungere bella ‘cornice’ per il nostro occhio (come può essere appunto una riga di eyeliner o il mascara sulle ciglia) fa sì che il trucco risulti più completo.

Vediamo allora nella prossima pagina diversi tipi di trucchi monocolore e prendiamo spunto per qualche look da sfoggiare in questa stagione!

150 COMMENTI

  1. A me piacciono da morire ma li vedo difficili da realizzare se non si sa il fatto proprio sulle sfumature

  2. Ottimi suggerimenti, utili per quando si ha poco tempo o materiale… Grazie 🙂
    Mi piacciono molto il look di Ginnifer Goodwin e la Rihanna color ottanio.

  3. ciao a tutte! io uso spesso un solo colore di ombretto perché vado sempre di corsa e ho poco tempo per fare trucchi più elaborati….metto però sempre una riga veloce di matita nera o marrone o di altri colori in base a come mi gira quel giorno e tanto mascara! I tuoi consigli sono molto Utili….li userò a breve. Bacio a tutte voi!

  4. Buon giorno!
    Io uso spesso il monocolore soprattutto la mattina, quando vado di fretta, specialmente quando uso gli ombretti stick, quelli di pupa, per intenderci. Li uso sempre con un pochino di definizione soprattutto sulla linea superiore, applico sempre un la matita più scura (o nera o marrone o viola, abbinata all’ombretto) e tanto mascara. Una cosa che cerco di evitare è di arrivare oltre la piega dell’occhio, proprio per evitare effetto anni ’70 o palla da disco. Grazie per i consigli Clio, torneranno utili! :-*

  5. anche provandoci non riesco a fare il monocolore, forse non lo applico correttamente, forse non mi vedo, ma almeno due colori li devo usare…

  6. Io uso spessisimo il monocolore perchè è proprio il tipo di trucco che preferisco ! Non amo molto vedere più colori sugl’occhi quindi opto per un solo colore evitando di portarlo troppo in alto ma fermandomi alla piega senza superarla. Lo faccio sia con colori opachi che satinati ma mai con colori glitterosi !

    Clio perchè non ci fai un tutorial utilizzando un solo colore così noi lo possiamo riadattare con vari colori o finish ? Ragazze cosa ne pensate ? Fatevi sentire se siete d’accordo ! Un bacio

  7. Uso tantissimo il monocolore, realizzando smokey eyes scuri soprattutto la sera; ma devo dire che in questo caso un punto luce e un colore di transizione nella piega ci vuole sempre 🙂 Poi mi piace anche quando sono di fretta stendere un colore champagne su tutta la palpebra, mascara e via!

  8. Amo il monocolore, ma sopratutto quel look verde ottanio di Rihanna è il top.

    Comunque nel 2015 giuro di aver visto persone con l’ombretto celeste portato fino all’arcata sopraccigliare XD

  9. Bellissimo il trucco di Ayshwaria Ray Sara che mi piace molto il lilla ke ha usato. Devo dire che apprezzo molto il trucco con un solo ombretto + matita o eyeliner

  10. Questo è praticamente il mio trucco “da mattina” ogni giorno, un po’ di ombretto matt (di solito nocciola, taupe o un borgogna non troppo intenso), mascara, se proprio ho tanta voglia un colore più scuro sfumato nella piega e una matita illuminante nell’angolo interno dell’occhio e sotto l’arcata sopraccigliare. Semplice, veloce, carino e dà definizione all’occhio.

  11. ragazze mi sapete consigliare un ombretto color glicine come quello di Ayshwaria Ray ? e anche un bell’azzurro!!

  12. Il trucco monocolore mi piace, ma non rinuncio quasi mai a seguire la tua regola dell’ombretto marroncino nella piega dell’occhio, Clio. 🙂

  13. Ciao, post molto utile, grazie!
    Praticamente è il mio trucco di tutti i giorni…. il monocolore!
    Di solito uso un marroncino e/o simili, una riga di matita nera o marrone, mascara e via. Oggi ho azzardato (visto il sole dopo giorni di pioggia) un marroncino nude nella piega (quello Essence consigliato da te), e una matita ottanio al posto del solito nero/marrone e abbondante mascara… Non sarò fantastica, ma nel complesso non mi dispiace!

  14. Anche io faccio quasi solo trucchi monocolore, più che altro perché la ciompaggine è potente in me, e quello è lunica cosa che mi riesce decentemente 😀
    Sono assolutamente d’accordo per un tutorial!

  15. Nooooo dai, fino all’arcata sopraccigliare è terribile. Pensavo che l’unica che portasse ancora un azzurro anni ’70 fino all’attaccatura delle sopracciglia fosse una signora che abita vicino a me… e invece ce ne sono altre…… Clio intervieni!!!! 🙂

  16. Anch’io sono ciompa !!! Invece con il monocolore do una bella spadellata di colore sulla palpebra e poi sfumo senza andare troppo in alto o troppo in fuori , se proprio ho voglia faccio una riga tipo eyeliner con un ombretto marrone e sono a posto !!! Speriamo che Clio ci legga
    ( Clio se lo fai batti un colpo !!! ah ah 🙂

  17. Bellissimo il verde ottanio di Rihanna !!! Cliuzz facci un tutorial .. credo che sia un trucco che si addica molto all’estate e alla pelle abbronzata. Bisous

  18. Io contravvenendo a tutte le regole uso quasi sempre un ombretto monocolore e sfumo poco perché così mi sento più me stessa,inoltre avendo gli occhi rotondi molte sfumature si perdono. Perciò grazie Clio del post!

  19. Bellissimo post! I look sono molto semplici, ma d’effetto. I miei preferiti sono i look di kristen e rihanna. Sarebbe bello qualche tutorial!

  20. Adoro vedere le pubblicità dei prodotti di make-up delle decadi passate, bellissimo! A me piace molto questo tipo di look ma anche io lo riservo a quelle rare volte in cui ho un po’ più tempo da dedicare al make-up; da sempre i colori che utilizzo di più sono turchese, verde ottanio, blu e raramente marroncini :3

  21. Scusate ma il trucco 70’s azzurro non lo posso guardare 🙂 mi fa troppo ridere!!!!! piuttosto non te lo mettere…si si parlo con te Biancaneve (ginnfer goodwin)!
    Cavolate a parte, monocolore sui toni neutri con riga di eyeliner/matita non mi dispiace,ma non mi fa nemmeno impazzire,sarà perchè io punto molto sull’occhio e non trucco il resto se non un pò di fondotinta d’inverno quando fa freddo…quindi tendo a curarlo parecchio e mi piace dare all’occhio una forma abbastanza definita. Abituata a truccarmi l’occhio in realtà la mattina ci metto 5 minuti ombre comrese 🙂 però sarei molto curiosa se Clio ci facesse un tutorial per valorizzare il monocolore…magari riduco il tempo da 5 a 2 min 😀

  22. Ciao ragazze!! A me a volte piace proprio ricorrere ad un trucco monocolore, non solo per praticità; di solito uso un verde oliva satinato, un’ombretto in crema di base marroncino-rosa con glitterini dorati, oppure un grigio opaco; metto sempre un marroncino molto chiaro nella piega della palpebra per dare un po’ di definizione e per non andare troppo in alto con il colore, tanto mascara e una matita nera o marrone nella rima inferiore, ma con il grigio mi piace molto mettere l’eyeliner colorato, sul blu-ottanio o un po’ più chiaro, o anche dorato. Dei look del post mi è piaciuto molto quello di Kristen Stewart (quello più chiaro con rossetto fucsia), quelli di Rita Ora e il primo di Rihanna… Buona giornata a tutte!! 🙂

  23. Molto spesso anche io uso il trucco monocolore. Proprio ieri sera l’ho usato perchè non avevo tanta voglia di sfumare e quindi ho messo un borgogna leggermente satinato con una leggera fila di eyeliner e l’effetto mi è piaciuto tanto! credo che lo rifarò molto spesso anche per cambiare trucco sugli occhi non facendo le solite sfumature :*

  24. Molto spesso anche io uso il trucco monocolore. Proprio ieri sera l’ho usato perchè non avevo tanta voglia di sfumare e quindi ho messo un borgogna leggermente satinato con una leggera fila di eyeliner e l’effetto mi è piaciuto tanto! credo che lo rifarò molto spesso anche per cambiare trucco sugli occhi non facendo le solite sfumature :*

  25. Gli ombretti portati fino alle sopracciglia non li posso vedere, conosco una signora che lo porta sempre, azzurro, e ogni volta mi sento male 😛

  26. Gli ombretti portati fino alle sopracciglia non li posso vedere, conosco una signora che lo porta sempre, azzurro, e ogni volta mi sento male 😛

  27. Quando sono di fretta, quindi sempre uso il monocolore. Per nn sbagliare vado sui nude o poco vistosi. Mi piacciono gli ombretti in crema, fai colori non molto vistosi, matita e mascara.
    Oppure uso questo monocolore con un rossetto vivace. Però da quando ho scoperto le sfumature, cerco di mettere un colore di un marrone medio opaco nella piega dell’occhio. Penso che spenga o mitighi i colori più strong che uso come il petrolio o il viola…

  28. io per praticità uso spesso solo un colore di ombretto. e sempre per maggiore praticità uso ombretti in crema da sfumare in 10 secondi! 🙂 i miei preferiti sono uno champagne di wycon, un borgogna di elf, un marroncino in stick di kiko e il taupe di maybelline. ovvimente aggiungo un pò di definizione con matita/eyeliner e taaanto mascara!
    comunque facci più tutorial clio! anche su questo tipo di trucco, sarebbe utile!

  29. Wow che bello l’ultimo di Rihanna! fantastico anche il viola di Rita Ora!!! Mi piace questo stile perchè è facile facile xD L’importante secondo me è usare un ombretto che si noti, sennò fa effetto fantasma o il-trucco-sta-sparendo e delineare bene l’occhio! promossi 🙂

  30. mi piace molto l’ultimo di Rihanna! !uso spesso un colore unico sull’occhio,ma utilizzo quasi sempre i toni del marrone,del grigio o del rosa/dorato…mi piacerebbe provare con qualche blu o verde!!

  31. Il monocolore è praticamente il trucco che faccio tutti i giorni. O scelgo un colore particolare o vado sul neutro con un rossetto carico, tipo il look di Kristen Stewart. Quando però metto anche una matita o l’eye liner, tipo Nelly Furtado o Aishwaraya non riesco a lasciare la palpebra inferiore senza niente. Mi pare che lo sguardo sia spento. Metto di solito una matita argento scuro o tortora verso l’angolo esterno per definire comunque l’occhio. Molto bello il trucco di Rita Ora sul tortora e quello caramello di Rihanna, anche se secondo me hannousato due colori.
    Clio propongo un post con i tuoi ombretti particolari preferiti perfetti per un monocolore che non passa inosservato.

  32. Sono d’accordo. Io sono alla ricerca di un colore mono opaco marroncino medio caldo da mettere nella piega, posso chiederti cosa usi? Mi pare che questo tipo di ombretto sia una prerogativa solo delle palette.
    La singola cialda non la trovo nelle marche più reperibili.

  33. Non uso mai un trucco monocolore, ma proprio per questo mi piacerebbe vedere qualche esempio da Clio per poter iniziare (se poi fosse con quella meraviglia che è Solstice di UD ancora meglio!)… 😉

  34. Sto usando molto spesso questo trucco perché veloce e pratico.
    A volte uso colori borgogna o con tendenza violacea, ma capita più spesso che viri colori pacatamente brillanti e “cattura luce” che risaltano l’occhio rimanendo, però, sul naturale andante. Insomma…quando non si ha voglia o tempo questa è la soluzione numero un a tutti i problemi! 🙂

    CIao!!

    http://almostinsiders.wordpress.com

  35. PS per Clio: grazie per averci caricato le immagini delle vecchie pubblicità dei cosmetici. A me piacciono moltissimo, soprattutto quelle della prima metà del ‘900!

  36. Il monocolore alla mattina è obbligatorio visto il tempo che scarseggia! Per tutto l’inverno ho usato la naked basic 2 e i colori opachi della naked 3! In più matita e mascara!

  37. anch’io ciompa, ma ho scoperto che a mettere il marroncino opaco nella piega ci vuole niente, e poi riempio quello che resta con il monocolore (che è sempre poco colorato)….ormai mi trucco solo così!

  38. Sono fan del monocolore (più una bella passata di mascara) sia perché mi permette di risparmiare tempo sia perché proprio mi piace. Di solito uso ombretti illuminanti o nude.

  39. Io francamente lo uso abbastanza spesso con i colori neutri come la Soft Mousse Eyeshadow n˚11 della Wjcon o I ♡ nude n˚04 della essence che basta un po’ di Mascara e si va sul sicuro. Mi piacciono le texture satinate quasi metalliche nei look monocolore perché non risultano un azzardo ma sono più naturali. Con quello opachi secondo me ci vuole almeno una bella riga di eyeliner, ma generalmente Mi piace abbinarli ad altri: io ho la Naked Basic 2 della Urban Decay e mi sento proprio spinta a usarli tutti (troppo belli anche se quando la finirò, tra tre o quattro anni, vorrei cambiarla con quella della Charlotte Tilbury la the sophisticate)

  40. Io una volta usavo solo ombretti monocolore! Ma adesso ho scoperto le sfumature e non riesco piú ad usare solo un colore XD
    Di solito per fare veloce metto un colore di base e poi aggiungo luce all’angolo interno e scurisco la parte finale e via! Altrimenti se ho piú tempo penso ad abbinamenti originali!

  41. anche io tra tutti preferisco l’ultimo look di rihanna! stupendo,anche con un solo colore!!! tutorialllllllll

  42. Io uso praticamente sempre solo un ombretto, precisamente i matitoni long lasting.. sono la mia salvezza 😉

  43. Ciao Clio e ciao ragazze!!! Io uso il trucco mono colore più spesso in primavera/estate o tutte le volte in cui sono combattuta se uscire struccata o no e quindi ricorro al mono colore, si può vedere anche dalla fotina di disqus in quel caso è un colore opaco della naked3. Mi capita spesso di usare gli stick in crema di kiko, principalmente il n. 05 e 06 che sono glitterati e parto dall’angolo interno con poco prodotto alla volta e lo sfumo verso l’esterno e aggiungo piano piano ombretto fino ad avere il colore ben sfumato e senza riga netta. Ultimamente sto usando anche in questo modo l’ombretto in crema, sempre di kiko della linea nuova, color tortora che più che tortora è un mix tra rosa/tortora e una punta di grigio chiaro, almeno sulla mia palpebra da quell’effetto. Con questo colore che è opaco faccio ancora più attenzione perché asciuga e si fissa in un nano secondo per cui bisogna lavorarlo subito per sfumarlo bene; completo il tutto con una riga di matita marrone (long lasting di Essence) nella rima superiore, parte finale, e su tutta la rima inferiore sfumandola e fissandola e poi tanto tanto mascara e zero ciglia finte perché ne ho abbastanza di mie!!!! Ah!! dimenticavo a volte uso come mono colore anche il blush sfumato con un pennellino a lingua di gatto. Grazie Clio delle dritte ciao a te e a tutte ;))

  44. ciao Clio, tempo fà ti avevo chiesto una review su Solstice! Per caso me la sono persa?

  45. Il monocolore lo uso abbastanza spesso, soprattutto con i miei amati ombretti in crema o in stick..lo metto sulla palpebra, sfumo con il ditino, metto la matita nella rima interna e il mascara e stop. In primavera estate uso tanto l’epatant degli illusion d’ombre di Chanel con l’ombretto in stick (nuovo acquisto, che sarà fra i top di maggio) blu scuro n. 17 di Kiko messo nella rima interna, oppure un bel verde kaki (Shiseido in crema o il matitone 12 H di Sephora) con matita nera.
    Buon lunedì
    Sonia

  46. Io proprio non riesco ad usare un solo colore, ne metto almeno tre: uno sulla palpebra mobile, un bianco opaco sotto l’arcata sopraccigliare e un marrone sfumato nella piega, ma questo è proprio il minimo sindacale. Un solo ombretto su tutto l’occhio fino alle sopracciglia per me è impensabile… e proprio non mi piace. Alcuni make up qui son carini, ma quelli che mi piacciono non sono di un solo colore, hanno proprio i tre ombretti messi come dicevo prima.

  47. confermo, è favoloso e sembra facile facile! mi interesserebbe anche un consiglio sulla migliore matita/ombretto di quel colore fantastico 🙂

  48. confermo, è favoloso e sembra facile facile! mi interesserebbe anche un consiglio sulla migliore matita/ombretto di quel colore fantastico 🙂

  49. Si! Anche io uso monocolore! I miei preferiti sono: taupe, grigio fumo, navy, marrone caldo shimmer, e definisco con una matita abbinata o testa di moro o navy, o marrone caldo (come terra di neve che tra le matite di questo brand è quella con la miglior durata).
    Clio, tutorial! Su un look a tua scelta (per me va bene un colore opaco qualsiasi).
    Buon lunedì!

  50. Non so di che ombretto si tratti ma il mese scorso ho comprato una matita occhi di neve che mi sembra identica… non ricordo precisamente il nome ma si chiama purple qualcosa se vuoi controllo a casa stasera e ti faccio sapere domani.

  51. Fantastica Rita Ora con il trucco viola….io lo stesso effetto non riesco ad averlo mai uffi!!! Anche i makeup di Rihanna sono bellissimi, quello dei grammy è veramente ben fatto, lei è incantevole

  52. Mi piacciono molto i look di Rita Ora e Rihanna! 🙂 Io comunque anche uso spesso il monocolore con ombretti sul bronzo per esempio

  53. Clio dovevi pubblicare questo post qualche giorno fa! Volevo usare per questa domenica il mio rossetto ruby Woo e quindi abbinarlo ad un trucco occhi leggero, vado da sephora per comprare un matitone occhi color nude o comunque chiaro e non glitterato, ma la commessa mi convince a prendere un rosa super glitterato, ORRORE mi sono sentita una palla da discoteca tutto il giorno 🙂 ciao Clio 😉

  54. Io ADORO i trucchi monocolore in tonalità accese, specie se opachi e abbinati a un eyeliner nero e a delle belle ciglia in primo piano! Mi piace molto come effetto, è semplice eppure illumina e ravviva tanto il viso *_* però.. Mi rendo conto che è un trucco che non sta bene a tutte,bisogna avere dei lineamenti delicati e per portare le tonalità pastello, la carnagione chiara.. Decisamente non adatto a me :C però mi ricordo che mi piacque tanto il tuo vecchio tutorial ispirato a una sfilata Dior in cui abbinasti proprio un’azzurro opaco e uniforme sull’occhio a un eyeliner grafico e tanto mascara 🙂 ti donava molto 🙂

  55. Ogni tanto, sugli occhi metto l’ombretto monocolore senza nient’altro. (In casi estremi, in cui mi manca il tempo materiale per truccarmi bene)..
    Sinceramente, su di me solo il monocolore lo vedo sciatto. É meglio dell’essere completamente struccata, ma non mi piace tantissimo come effetto. Altre volte, con il monocolore aggiungo l’eyeliner e anche se l’ombretto è sempre quello, il risultato è migliore.

  56. Anche io uso principalmente trucchi monocolore e sopratutto neutri. Uso tantissimo il nero perché è quello che mi sta meglio, Ma ho preso anche una matita verde ottanio o petrolio 🙂 e la uso sfumata con l’eye-liner… a si quello non manca mai! Ma comunque l’ombretto nero ben sfumato è il mio preferito!! 🙂

  57. Uh quanti ricordi, l’ombretto azzurro cielo della Rimmel che mi spalmavo su tutta la palpebra fino alle sopracciglia!

  58. Che belli questi look! Io purtroppo non riesco ad apprezzarli su di me, mi sembra sempre che manchi definizione, ma dopo questo post posso provare ad uscire dalla mia comfort zone XD e magari risparmiare un po’ di tempo ahahah 🙂

  59. Sinceramente non faccio mai un trucco monocolore, preferisco usare come minimo tre colori (solitamente colori neutri e opachi). Quindi quando il tempo scarseggia evito gli ombretti 😉 alla mattina una passata di mascara e via!

  60. Guardacaso oggi ho proprio usato solstice di urban decay… 🙂 cmq in generale tutti i moondust si prestano! Oppure uso quelli in crema mufe applicati con le dita intensi sulla palpebra mobile e sfumati all’esterno e pochissimo sotto l’occhio. Poi basta un bel mascara importante tipo il betterthansex e si può fare a meno della matita :))

  61. Ciao a tutte xD ciao Clio.. volevo chiedervi sapreste dirmi dove trovare un ombretto color borgogna? come quello di kristen stewart? Lo cerco da tanto ma non sono ancora riuscita a trovarlo 🙂

  62. Ho anticipato il post perché è qualche giorno che vado di monocromo! Ho preso 2 nuovi ombretti kiko in vasettino si chiamano color crush (almeno credo) che avevo uno sconto al 30% ed ho osato viola e blu… Beh si vedono una cifra e mi piacciono tanterrimo!! Stempero giusto un po’ con l’argento nella parte vicino al naso e mi sento gnocchissima:)

  63. Io adoro il monocolore, un po’ perché sono di fretta, un po’ perché mi considero una sorta di purista del colore, adoro renderne solo uno protagonista. Questo post mi rispecchia proprio. ombretto mono e definizione con matita sfumata o eyeliner 🙂

  64. Uso quasi solo gli ombretti monocolore per via della mia quasi totale incapacità a sfumare tra loro anche solo due colori. Opto per colori neutri, nè troppo scuri nè troppo chiari oppure uso quelli con i glitter che mi piacciono molto.

  65. Per essere un’opzione di trucco che rischia di riportarci agli anni ’70, gli esempi di monocolore attuali che hai scelto di mostrarci sono tutti belli secondo me!

  66. Ciao potresti aiutarmi con qualche consiglio ad usare il taupe di maybelline? L’ho comprato, ma la mia drollaggine è acuta e non riesco a fare un trucco decente. forse ne uso troppo visto che è molto pigmentato. Tu come lo usi e che tipo di trucco fai?

  67. Una soluzione che spesso uso, ed è monocolore. Pennello umido, faccio una linea con il colore desiderato, come se fosse l’eyeliner. Poi sfumo questa linea verso l’alto, rimanendo sempre dentro la palpebra morbida.

  68. Mi piacciono molto i look di Rita Ora e quello di Rihanna sul marrone/nude! Anche se in generale, sono una fan degli smokey eyes e quindi l’ombretto monocolore non riesco ad apprezzarlo più di tanto… mi sembra che rispetto agli sfumati risultatano meno naturali e un po’ piatti!
    Sulle star qui in foto magari mi piaciucchiano anche (tutto il look e i vari abbinamenti saranno studiati a dovere eheh giustamente), ma su di me preferisco altro. Se sono di fretta faccio una bella riga di eyeliner, mascara, se riesco un po’ di matita sotto e via!

    Io mi trovo meglio così 🙂 Quando uso gli ombretti mi metto d’impegno ahah

  69. Io ho le palette delle Makeup Revolution, che sono dei dupe delle Naked e ho anche una palette nude. Ma uso un banalissimo ombretto Astra della collezione inverno 2014, quella animalier, in cui c’erano molti ombretti nude e marrone opaco medio, alcuni più sul rosato e altri sul neutro. In questo momento l’ombretto Astra è il mio preferito. Poi ho un altro ombretto della Debby (precedente ad Astra) sempre marroncio opaco, non è super, ma per la piega va bene…

  70. Che belli, mi piacciono tutti xD .. Anche io alle volte scelgo questo make up quando non ho voglia solo di eye liner ( ultimamente il mio trucco è fatto solo eye liner sugli occhi) e allora uso un beige con glitter ( che non si vedono nemmeno tanto ) e poi un marrone più scuro opaco nella piega dell’occhio

  71. Ciao Shanomy!
    Solstice di ud è davvero incantevole!
    Sul sito sephora non lo trovo!
    Dove posso trovarlo?
    Grazie per l’aiuto!
    Ciao!

  72. L’ho preso allo stand UD che hanno aperto a La Rinascente a Milano (assieme ad altri 3 moondust + 2 della collezione estiva + il blush viola che da sephora non ci sono), oppure penso ci sia online sul sito italiano. Mi ha detto la commessa che si stanno espandendo fuori da Sephora (finalmente…! Almeno arriveranno cose che prima non arrivavano nemmeno)

  73. Grazie mille per l’indicazione preziosissima!
    Pensavo che sephora avesse l’esclusiva!
    Un bacio!

  74. Come sono le palette della makeup revolution? Vedo che tra quelle economiche ci sono anche sleek e zoeva considerate buone. A me piacerebbero ombretti opachi e satinati più che shimmer.

  75. Il mio trucco usuale è ombretto monocolore (di solito in crema messo e sfumato con le dita) e sottile riga di eyliner nero e mascara oppure ombretto in crema usato cme eyeliner e mascara. è rarissimo che usi più di un colore perchè non ho tempo e spesso mi pare un effetto un po’ pesante..

  76. Ciao! Ho provato Daphne 2 di Nabla: la casa produttrice lo classifica come borgogna con bagliori mirtillo e rame. Il colore è molto ricco ed è bright, puoi usarlo sia asciutto che bagnato e personalmente mi piace molto l’effetto finale. Spero di esserti stata di aiuto 😀

  77. (sei sarda? drollaggine! 😀 anche io sono sarda!)
    allora… io ne prelevo poco alla volta e picchietto sulla palpebre mobile e sfumo in fuori. secondo me in generale per gli ombretti in crema è fondamentale andare poco per volta anche perchè poi una volta asciutti sono un casino da sfumare e ti rimane la macchia (specie con colori scuri e intensi). io il taupe lo uso anche come base per fare smockey eyes (quando sono in vena e ho tempo). cioè metto quello eppoi sfumo l’ ombretto nero nella V esterna

  78. Clio ma perchè continui a fare concorsi su instgram ?? Siamo in tante a non averlo e a non sapere come funziona, già scrissi un commento relativo a questa cosa, ma a quanto vedo non è servito….Non è giusto in questo modo !

  79. Ciao Clio bel post!!!
    Anche se nel trucco di Kristen borgogna io ci vedo 3 colori XD.
    Cmq no in genere se faccio un trucco con un colore poi devo mettere anche un marroncino nella piega (anche chiarissimo, che quasi non si vede) per sentirmi a posto.
    Però gli esempi che ci hai proposto mi piacciono molto

  80. Ciao Clio! Puoi fare un tutorial di questo trucco di Emma Stone alla premiere di “Aloha” a Londra? Ho letto che ombretto e rossetto sono della Revlon, ma purtroppo in Italia non sono in commercio 🙁 puoi fare il tutorial con qualcosa di reperibile in Italia? Grazie mille! :*

  81. @disqus_ynIdozctVf:disqus un buon marrone opaco che ho provato da poco è Obscure di Neve Cosmetics: è un color tabacco leggermente freddo ottimo per ricreare ombreggiature e, all’occorrenza, definire le sopracciglia 🙂 Ovviamente la cialdina è mat 🙂

  82. Io uso molto spesso il monocolore perchè il mattino ho pochissimo tempo per preparami, ma con la palette Duochrome della Neve Cosmetics è come se portassi sempre un trucco super elaborato! la consiglio fortemente a tutte: è assolutamente fantastica!

  83. Ciao Clio! Ottimo post, l’ho trovato personalmente molto utile! Anch’io fun del monocolore, sia perchè (come tante ragazze che non sanno disegnare) non so truccare gli occhi….sia perchè sono occhialuta…sigh……!!;P
    Il mio monocolore per eccellenza è il fantastico ombretto in crema rosato di wycon, da te consigliato….ma da pochi mesi mi è stata regalata la naked 2, mi diletto anche con questi nuovi colori ed il tipico marroncino opaco nella piega…
    ah!!! grazie di averci fatto vedere l’ombretto di urban decay…..colpo di fulmine per me!bacio

  84. A quanto pare non ce l’ha più, è arrivata l’azienda diretta in Italia ..ma è una cosa recentissima! Anzi… alcune cose le vendono solo loro 😉 baci

  85. Lo uso come monocolore, o insieme a grenadine oppure ne faccio un eyeliner con la rugiada per make-up di neve cosmetics

  86. C’è il Daphne in formula h2o, ma mi sembra che anch’esso sia satinato 😀 comunque Mimesis è super *_*

  87. Interessante 😀 io finora l’ho utilizzato per sfumare la rima inferiore tipo matita, partendo dal nero. Monocolore resta bello? *_*

  88. Si vede?
    Ok, non si vede.
    Ma comunque molto molto bello! Qui l’avevo usato con sotto la matita viola/vanità di neve cosmetics.
    Se no anche con la matita bianca va bene, e risalta tantissimo.

  89. Non ho Sleek e Zoeva. Non posso giudicare, ma costano il doppio. Non sono dupe della Naked, ma vere palette…Come dupe della Naked le Icon sono ottime.Ovviamente gli opachi non sono buoni con gli shimmer. Io ho anche quella tutta matte e non é super…C’é il colore più bello che é polveroso, fa fall out, ma si pulisce benissimo…
    Per 5 € sono buone, ma i colori matte sono difficili per tutti i brand e pure per la MUR…La Zoeva costa 16€ e le Sleek , sui 10, ma io la trovo a 13€….XD. Quindi il prezzo é propio diverso….

  90. Ciao! Si sono sarda, abito a Cagliari, tu di che zona sei? evidentemente sbaglio proprio nella quantità, perchè lo vedo cosi compatto e mi dà l’idea che per prelevare prodotto devo insistere. Quella dello smoky mi pare un’ottima idea, così passi gradualemente dal nero al taupe più chiaro. nel frattempo, frugando nei video di Clio ho trovato 3 trucchi in cui ha usato proprio il taupe, se vuoi te li passo

  91. Mi piace tantissimo il look di Ginnifer Goodwin!
    Devo dire che messo in un certo modo non è per niente male il monocolore..

  92. trovo bellissimo il colore taupe satinato di Rita Ora….qualcuno sa dirmi un ombretto simile???? Cmq io, non avendo molta palpebra visibile, uso spesso un solo colore…ho capito che tanto le mille sfumature sul mio occhio non si vedrebbero, quindi cerco di valorizzarlo in altro modo. Post molto utile 🙂

  93. Che bella! 🙂 mi piace molto l’effetto, è leggero leggero ed addolcisce lo sguardo 🙂 mi hai dato un’ispirazione interessante :*

  94. Clio, ho passato anni a farmi trucchi monocolore. Poi ho scoperto te e le sfumature… Non potrei mai tornare indietro. Abbinare gli ombretti è la parte più divertente del make up. Poi un bel trucco sfumato ha il suo effetto in confronto alla piattezza di un monocromo.

  95. Anche io quando sono di corsa uso un solo ombretto…a parte quelli della Duochrome di Neve cosmetics, il mio salva-trucco è l’ombretto in mousse della Wycon (mi sembra che sia il n. 11) che è un marroncino chiaro dorato piuttosto metallizzato…nella piega non posso non applicare un ombretto marroncino opaco, e contornare l’occhio con matita o eye liner…la mia combinazione preferita è con la matita pastello petrolio.
    ilmondodiary1.blogspot.it

  96. Grazie, Clio per questo tread sul monocolore. Io vario spesso il trucco, ma soprattutto con il viola, mi piace usarlo da solo, ma non avevo considerato i tuoi suggerimenti su come sfumarlo meglio. La prossima volta che lo userò farò questa prova, sono certa che il risultato finale sarà ottimo.

  97. si molto spesso uso il monocolore, anche per fare in fretta al mattino, ma alla fine ci aggiungo una sfumatura o scurisco l’angolo o schiarisco, insomma proprio monocolore una su sette, volte…, ma mi piace moltissimo, solo devo imparare…
    Clio, perfavore ci parli di questi nuovi prodotti tipo primer che promettono di uniformare l’incarnato? Tu li usi? Li pubblicizzano come capaci di risolvere qualsiasi cosa tu abbia sul viso, ma si mettono prima del fondo… e non sono primer, addirittura lancome ne ha uno che costa un botto il dream tone, del quale mi pare tu ce ne abbia parlato e anche bene, ma ne esistono anche non in tinta, io ne ho uno di clinique, un formato tipo prova/viaggio, una cosa del genere quasi 10ml l’ho pagato 6 euro e 50, ed è di colore bianco e resta bianco anche dopo averlo messo… Ma servono? Grazie, baci … e ora corro a letto…ciao

  98. ciao Debra! io abito vicino a oristano invece! 🙂
    ma io non ho capito… lo vedi un po secchino il color tattoo? perchè in effetti anche il mio non ha una consistenza proprio cremosissima (il pupa vamp è nettamente più cremoso, o anche quelli elf e wycon). se ti interessa puoi però renderlo un pò più cremoso e quindi più lavorabile. lo chiudi in una bustina di plastica e lo immergi per massimo un minuto o due in acqua calda! funziona, io l’ ho fatto qualche mese fa (ce l ho da un pò quindi magari si sta ulteriormente seccando).
    si se hai voglia passami pure i link dei video anche se è probabile che li abbia già visti 🙂 fare un ripassino non fa mai male! 😉

  99. Ciao, mmm non è che lo vedo secco, anche perchè poi quando lo prelevo col dito è morbido e preleva prodotto. Il mio è nuovo, ha poco più di un mese e credo che questa consistenza compatta sia una sua caratteristica. Mi ricorderò del consiglio quando inizierà a seccarsi, spero il più tardi possibile. I link dei video te li mando subuìito. Io li ho subito a portata di mano perchè mi sono fatta un file dove ho copiato tutti i link dei tutorial che mi piacciono suddividendoli in base al colore…la pazzia 😀

    https://www.youtube.com/watch?v=cxQyRTPM_6g&index=152&list=UUZ0jA5BlUHXwBEqVpjiau3Q

    https://www.youtube.com/watch?v=wiKSeya2UJs&index=113&list=UUZ0jA5BlUHXwBEqVpjiau3Q

    https://www.youtube.com/watch?v=0mmMua6Tp00&index=171&list=UUZ0jA5BlUHXwBEqVpjiau3Q

  100. Ciao…sapreste x caso indicarmi come replicare il secondo trucco di Rita Ora???sapete consigliarmi un grigio taupe satinato????
    graziegrazie

  101. ammetto che l’immagine di copertina mi ha fatto paura… Trovo brutte poche cose quanto l’ombretto azzurro…
    Uso spesso il monocolore, la naked mi permette di avere decine di trucchi diversi e se uso un solo colore mi butto sugli scuri, il mio preferito è darkhorse; trovo che sia perfetto!!
    Monocolore assolutamente shimmer e non opaco, renderebbe tutto piattissimo!!!

  102. Concordo…ho ombretti di tutti i colori ma non so come usarli avendo per altro una palpebra moooolto grande

  103. Il mio trucco monocolore preferito resterà sempre questo. E’ anche il primo video di Clio che ho visto e da lì, è stato fraterno amore al primo Smokey e non ci siamo più lasciate!

    Tutte le volte che l’ho replicato, ho ricevuto complimenti su complimenti!

    https://www.youtube.com/watch?v=ILPvsFFKi3g

  104. Cara, carissima Valerie, purtroppo ti scrivo al capezzale di mio suocero che sta malissimo, per – se non sono blasfema – chiederti: mi verresti a fare questo trucco?

  105. Cinzia che brutta notizia che leggo, mi dispiace tantissimo.
    Anche qui abbiamo risolto con mio Papà per passare ad uno zio. Non si vede la luce in fondo a questo tunnel

    Fatti forza, spero che tutto si possa risolvere al meglio, qualunque sia il meglio di cui ha bisogno ora tuo suocero.
    Ti mando un abbraccio infinito e per lo smokey, quando vuoi, anche se non ho mai provato a truccare nessun altro. Un giorno ho cercato di piegare le ciglia ad Ele e le ho pinzato la pelle della palpebra, ti dico solo questo!

  106. Valerie, grazie di cuore per la vicinanza e il sostegno!
    Oggi abbiamo riportato a casa il papà di Mio marito perché purtroppo non c’è nulla da fare…almeno sta a casa sua…stringe davvero il cuore e poi non so dire come mi sento per il mio Amore che?, tra l’altro, ha perso già la mamma da piccolo…spero di potergli dare tutto il sostegno e la forza di cui ha bisogno…
    Purtroppo, come sai troppo bene, ci sono periodi in cui sembra che tutte le cose brutte arrivino insieme: pensa che appena 10 giorni fa hanno operato mia mamma per un carcinoma al seno, fortunatamente è andato tutto bene, ora siamo in attesa della terapia che dovrà fare…poi, vabe, influenze varie…
    Comunque affronteremo tutto!
    Allora quando passi per Roma conto su uno smokey blu realizzato da te

  107. Non so come ho fatto a trovare QUESTO modo per scriverti, con il pc e la tecnologia non sono per niente pratica. Ma mi manchi. I tuoi bei commenti. Non può essere che sei ancora raffreddata, così cavolo, pensavo al peggio.
    Leggo ora che sei in pensiero per tuo zio, ma sono troppo felice che tuo papà sta meglio.
    Mamma mia spero che le cose si sistemano presto per te e torni tra noi.
    Mando un abbraccio e un saluto anche a Ele.

  108. Ciao Zuzana, è stato ed ancora un periodo davvero down per la mia famiglia, con un totale di tre zii in ospedale anche adesso e io stessa che sono piena di acciacchi senza risposta. Mi sembra di non vedere la fine di questo tunnel, mettiamoci anche il gatto che mi ha catapultato il mac giù dal tavolo per coronare il tutto. Tornare attiva per me sarebbe un bel sogno, vorrebbe dire aver messo da parte tutte le preoccupazione. Fortunatamente ho sempre Ele al mio fianco e questo, per me, conta infinitamente. Sono in pensiero anche per Cinzia, non riesco a trovare niente, scritto da lei, da dopo questo Post 🙁

    Un abbraccio a tutte, quanto mi mancate

  109. Post utilissimo per usare un solo colore di ombretto, grazie mille straordinaria Clio <3 Ho le palpebre fisse cadenti quindi sui miei occhi più colori non si vedono, inoltre sono una quasi cinquantenne con le palpebre mobili sporgenti quindi eyeliner e matite nere mi fanno lo sguardo appesantito e gli occhi con effetto assonnato: dunque con il look casual uso su tutta la palpebra un velo di ombretto monocolore dalla tonalità accesa, senza mascara che odio e che è inutile con gli ombretti accesi; con il look chic uso uno smokey eyes blu luminoso al massimo abbinato con un velo di ombretti chiari glitterati 😀

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here