Ciao ragazze!

pochissimi giorni fa, a Milano, in concomitanza con l’inaugurazione dell’Expo, Giorgio Armani ha voluto festeggiare i 40 anni di carriera nella sua azienda, inaugurando uno spazio culturale in un’ex area industriale, l’Armani Silos. L’inaugurazione si è trasformata in un party e in una sfilata che ha visto come ospiti moltissimi vip, soprattutto italiani!

Visto che spesso mi chiedete di analizzare trucchi di personalità italiane, questa mi è parsa una bella occasione! Ecco allora tutti i beauty look e i miei personalissimi top/flop!

Kasia Smutniak

In generale, devo dire che le ospiti erano tutte abbastanza chic e anche i trucchi mi sono parsi di classe. Purtroppo non sono riuscita a reperire tantissime foto da vicino che mostrassero bene il viso (e quindi il look), ma insomma mi è parso che le celebs invitate si fossero ben adattate all’occasione legata allo stile Armani, elegante e senza tempo. Ma partiamo subito con alcuni look interessanti per poi passare alle mie preferite e a chi, invece, non mi ha convinto!

EVA RICCOBONO

Partiamo dall’ex madrina del Festival di Venezia, Eva Riccobono: l’altissima modella vince sicuramente il “premio originalità” per il suo outfit che, devo ammettere, non mi è piaciuto proprio!! In compenso il nuovo taglio un po’ alla “Valentina di Crepax” le sta bene e la slancia ulteriormente; in più, il trucco mi è parso chic e adatto all’occasione (e nella sua semplicità, bilanciava il top un po’ assurdo).

5e3488dd-d639-4149-ac23-8747450f82cb

La pelle diafana e radiosa è sicuramente ciò su cui i suoi makeup artist hanno puntato maggiormente (ottenendo un ottimo risultato, probabilmente anche grazie al fatto che Eva sembra avere una bellissima pelle già in partenza). Per evitare che però gli occhi chiari si “perdessero un po’ “, hanno scurito leggermente le sopracciglia e realizzato uno smokey molto molto leggero con un color tortora o grigio. Un blush marroncino molto naturale ha completato il look, lasciando le labbra nude.

11176636_872278889484663_1932649698_n

 

AFEF JNIFEN

Total look rosso per Afef, sempre splendida, apparentemente “senza sforzi”. Ha scelto un look molto classico con pelle baciata dal sole (grazzie a un po’ di terra sulle guance e ai lati della fronte), mascara (forse un filo di eye-liner, ma senza effetto cat-eye) e labbra rosse come l’abito. I suoi capelli ricci favolosi aiutano a renderla naturale e spontanea.

Afef Jnifen, Marco Tronchetti Provera

 

MARTINA COLOMBARI

L’abbinamento abito rosso-rossetto rosso è stato scelto anche da Martina Colombari, il cui look mi è piaciuto molto. La nuance andava più verso il rosso fragola (e non il rosso fuoco di Afef, più adatto alle ragazze more) e il rossetto sembrava applicato in modo meno “deciso”, ma solo tamponato sulle labbra, per richiamare l’abito. Anche lei ha puntato sulla pelle appena scaldata da un po’ di terra e un blush beige-pesca, e lo sguardo era resto più profondo grazie a un leggero smokey sui toni del beige-marrone, molto soft.

Alessandro Costacurta, Martina Colombari

Bello anche il raccolto con cui ha sistemato i capelli, molto raffinato e impreziosito dagli orecchini. La fantasia del vestito avrebbe reso eccessivo qualunque altro dettaglio, e Martina ha saputo non esagerare.

Giorgio+Armani+40th+Anniversary+Silos+Opening+1ZogFj9L3K-l

 

VITTORIA BELVEDERE

Anche Vittoria Belvedere mi è piaciuta, ha proposto un look di carattere e originale. I capelli, che ora porta molto corti, avevano uno styling quasi anni ‘30, pur essendo molto contemporanei. Anche lei ha usato la terra, pur restando sui sottotoni più rosacei.

vittoria belvedere

Se poi la giacca (ovviamente Armani) richiamava molto il colore degli occhi, a fare contrasto sono stati il rossetto rosso scuro e molto intenso e il look occhi, realizzato con una sfumatura nera molto contenuta, ma intensa, fatta probabilmente con una matita o un kajal. Da notare, lo smalto blu notte (molto in voga!).

471720080

 

STEFANIA ROCCA

Anche Stefania Rocca ha saputo essere elegante e originale: all’outfit dal taglio maschile, reso però insolito dalla scelta dei colori, ha abbinato un trucco luminosissimo vivacizzato da un inaspettato rossetto color magenta/fucsia. Mi è piaciuto l’azzardo e penso le doni!

471719800

 

stefania rocca

 

CATE BLANCHETT 

L’impeccabile Cate non poteva mancare all’evento dell’anno di Giorgio Armani, stilista a lei molto vicino e per il quale è stata anche testimonial (per il profumo “Sì”). Per onorare la loro amicizia, allora, è stata anche uno dei volti più splendidi della serata.

cate

Come sempre il suo look era luminoso e naturale: si notano solo il mascara, una sottilissima riga di matita nera, la terra che le scolpisce e scalda il viso (un evergreen di questo evento, possiamo dire) e un rossetto di quelli lucidi e idratanti, in un bel color fragola/corallo. Bello anche il raccolto laterale, come sempre originale e con quel tocco retrò.

11190140_390531267822094_2051812836_n

 

armani_fiesta_milan_40_aniversario_silos_exposicion_coctel_abril_2015_763403057_852x385

 

MICHELLE HUNZIKER

La sempre sorridente Michelle, punta sulla luminosità del viso e, per lo sguardo, su un trucco che forse più che dare intensità le rimpicciolisce e avvicina gli occhi. Anche lei non ha rinunciato a un tocco di terra su zigomi e tempie, lasciando le labbra nude ma belle lucide e idratate. Direi, poi, che ha tinto solo “la ricrescita”: se non erro, Michelle è una bionda naturale!

trussardi michelle

MARGARET MAZZANTINI

Magaret era insieme sportiva e classica e il rossetto fucsia aggiungeva carattere a un outfit forse un po’ anonimo. La cito perchè quando l’ho vista ho pensato per un attimo che fosse Eve Pearl (in versione mora)!!! Cosa dite ho le traveggole o un po’ si somigliano??

Sergio Castellitto, Margaret Mazzantini

 

Final-Cropped

 

Ma quali saranno i look secondo me meno riusciti e quelli che invece hanno fatto centro? Scopriteli a pagina 2!