Ciao bellezze!

In questo post ho pensato di parlarvi di tutti quei prodotti per il makeup dalla texture impalpabile e dal colore inesistente, sotto forma di gel, creme e non solo che possiamo usare per il viso tutte le volte che ci trucchiamo e ci prendiamo cura della nostra bellezza. Quando si parla di makeup in effetti si pensa subito al colore, ma in realtà sono davvero tanti i prodotti che, anche se restano invisibili sul viso, hanno una grande importanza per la buona riuscita del trucco! Vediamo quali sono e a cosa servono! 😉

cover

 

Spesso li sottovalutiamo e pensiamo che in fondo non siano così fondamentali quando ci trucchiamo, ma se ci fate caso sono davvero tanti i prodotti invisibili e il più delle volte leggerissimi che utilizziamo sulla pelle e su diverse parti del viso durante il makeup. Come vi dicevo, molti di questi svolgono delle funzioni importantissime per preparare la pelle al trucco, oppure fanno in modo che i prodotti applicati siano più efficaci o duraturi, migliorandone quindi la performance.

Proenza+Schouler+Backstage+Spring+2012+Mercedes+62YeVgLaoirl
Iniziamo subito e pensiamo al primissimo prodotto ‘invisibile’ che tutte noi usiamo quasi in automatico tutti i giorni, appena sveglie e prima di andare a dormire, molte volte anche prima del trucco per dare alla pelle una sferzata di energia e idratazione: la crema!

Schermata 2015-07-20 alle 18.27.58
Ogni crema può avere diverse consistenze: ce ne sono di più leggere tipo siero, più corpose e più compatte, ma il risultato sulla pelle è sempre lo stesso… un velo invisibile che nutre e protegge il viso, creando una sorta di base perfetta sulla quale poi andare ad intervenire con il makeup.
Le creme idratanti sono fondamentali a tutte le età e in tutte le stagioni, anche ora che con il caldo tendiamo a sudare di più. Anche con le belle giornate e il caldo, usare una crema adatta a noi è fondamentale per rendere la pelle più luminosa e fresca, in modo da poter anche fare a meno del makeup se proprio non riusciamo a truccarci.


https://styleturbine.files.wordpress.com/2014/02/backstage-beauty-aw-14-styleturbine_7.jpg?w=665&h=997&resize=418%2C627

Come le creme, anche i sieri svolgono le stesse funzioni (o anche di più, a seconda delle nostre esigenze) ma a differenza delle prime hanno un texture più leggera, quindi più adatta anche d’estate, se non vogliamo usare prodotti troppo densi per il viso! Tra i miei preferiti di questo tipo c’è il siero dell Skin&co Roma al tartufo!

truffle-therapy-serum-bottle-solo_1

 

Oltre alla crema, continuiamo con gli altri prodotti trasparenti sempre per il viso!
Tra questi non posso non citare i famosi cerottini per il contorno occhi!Io non posso farne a meno perché come sapete sono perfetti per combattere le zampette di gallina e aiutano a distendere la pelle in quella zona!

A proposito di cerotti… ci sono anche quelli per le tempie!
Questi sono davvero invisibili e a usarli sono soprattutto celebs e modelle! Servono per tirare lo sguardo e far apparire la pelle del viso più distesa.. praticamente una specie di lifting facciale da usare a seconda delle occasioni!

315005

Si applicano ai lati delle tempie e spesso sono anche collegati tra loro da un lato all’altro della testa. Si nascondo sotto i capelli e in un attimo tolgono 10 anni al viso! 😀

article-1338296-0C7A752F000005DC-424_306x423                    Da Cher a Lady Gaga… sono tante le celebs che li usano!

 

Arriviamo ora al makeup vero e proprio… quali saranno i prodotti trasparenti e invisibili utilissimi per un trucco perfetto? Cliccate qui per scoprirli! 😉

103 COMMENTI

  1. Ciao Clio e ciao a tutte. Indubbiamente il prodotto che utilizzo praticamente sempre è il burrocacao , come fare a stare senza??!!! Poi se faccio un trucco particolare e voglio che duri tanto utilizzo il primer occhi e se metto un rossetto scuro allora la mia salvezza è la matita trasparente !!!

  2. Ciao Clio! Bellissimo post! Hai ragione, spesso tendiamo a sottovalutare questo tipo di prodotti, ma io stessa non vivrei senza burro cacao o senza primer occhi! Un bacione!

  3. Ciao Clio l’altro giorno in tv un medico ha parlato di un cattivo vizio che abbiamo tutti..chi più chi meno..l’uso del burrocacao!Lui sosteneva che è molto meglio usare prodotti più naturali sulle labbra come l’olio di cocco che i burrocacao, i quali risultano dannosi perchè impediscono alla pelle morta delle nostre labbra di rigenerarsi..

  4. solo io ho smesso completamente la skincare e quindi anche la base idratante? la pelle me la butta fuori completamente! si suda troppoooooo

  5. Ragazze, io ho un problemone…..eh si, per me lo è! Con questo caldo è da un mese che non metto in faccia nemmeno una crema, al massimo qualche acqua idratante (idrolati) e mi trucco forse una volta a settimana, solo correttore per coprire le macchie e blush. Ebbene…….le macchie ci sono ancora, ma ho una pelle perfetta, niente brufoli e niente punti neri. Adesso cosa faccio? quando torneranno temperature normali, non potrò non usare la crema. Ma quale scelgo? ho provato tantissimi prodotti negli anni……mi sto quasi convincendo che il problema delle impurità sia l’uso di una crema non adatta. peccato che quella adatta non l’ho ancora trovata. Che dilemma……

  6. Ciao Clio!!! Io uso sempre il burrocacao, la crema e il siero (a proposito, mi ispira moltissimo quello al tartufo: devo provarlo!!!). Il primer viso e occhi non lo utilizzo sempre, ma quando lo uso la differenza si nota parecchio: il trucco è più duraturo e la mia pelle appare molto migliorata! Con questo caldo però uso solo un po’ di siero.. gli altri prodotti “trasudano”!!!! Un bacione!

  7. si sapeva da un bel po’ che i prodotti tipo labello sono pieni di pettorali che non idratano nulla..

  8. Clio, ma il primer viso della Too Faced che hai indicato é disponibile in Italia? Perché non lo trovo con quel packaging.. Grazie mille 🙂 😉

  9. ultimamente sto cercando in a crema idratante rinfrescante xke quelle solo idratanti neanche riesco a stendere che già colano..visto che nn mi sto truccando ho un po lasciato il primer occhi che xo è d’obbligo nelle occasioni speciali(stesso discorso x la matita trasparente)

  10. che cellulare scemo a volte!!! E io son più scema a non rileggere prima di pigiare invio.. -.-‘

  11. Io uso quello della viviverde coop.. Ma da quando idrato le labbra anche con altri prodotti naturali, le sento più secche di prima!! Ora necessito dell’idratazione, prima potevo farne anche a meno.. bah

  12. Ciao ragazze e ciao Clio,
    molto interessante questo post! Mi incuriosisce davvero tanto il primer della Too Faced..
    Qualcuna di voi usa un mascara/pirmer trasparente? Qualche opinione? Buona giornata!

  13. Ho rivalutato il primer opacizzante di Neve , lo scorso inverno durante una tempesta ormonale non dava risultati ora invece funziona e non mi sento soffocare la pelle, magari non opacizza come altri primer ma per essere naturale non è male e non mi sento soffocare la pelle …

  14. Ho provato svariati primer: siliconici, non siliconici, bio, ecc.. Il risultato è sempre lo stesso: punti neri e pelle da schifo. Sicuramente ha un bell’effetto satinato ma usato tutti i giorni non penso vada bene. Mi limito solo alle grandi occasioni.

  15. io ho una domanda: ho i primer occhi sia di too faced che UD, ma quando li uso, dal tubetto invece di uscire subito la crema esce un liquidino vischioso, cos’è?!

  16. Ciao, io come te è da un mese che non uso niente di niente sulla mia faccia, mi lavo il viso con un detergente delicato e mi spruzzo l’acqua termale o di hamamelis, risultato ? Pelle con meno rossori , più chiara e con meno impurità ! Che crema usavi prima ? Hai la pelle grassa ?
    Io ho problemi ormonali e si sa che non è una crema a risolvere problemi dettati da una patologia ma per esperienza ho capito che può peggiorarli… Mi ero buttata sul bio e la situazione era nettamente peggiorata ho fissato una visita dal dermatologo che mi ha detto di accantonare le creme e i prodotti naturali in quanto non possono essere usati su una pelle a tendenza acneica, dato che pur leggeri che siano contengono oli che possoo peggiorare la situazione. Non ho smesso di usarli e ho notato che la mia dermatite seborroica che ho sul viso e sul cuoio capelluto peggiorava e spariva quasi totalmente quando smettevo di usare le creme. Sono andata dalla ginecologa (con cui sto cercando si curare i miei problemini) e guardandomi la faccia mi disse di abbandonare le creme che stavo usando e di affidarmi ad altri prodotti perchè quelli che usavo non erano adatti. Con questo non voglio dire che il bio faccia male ma dico che si addice ad una pelle secca o normale mentre purtroppo per gli altri tipi di pelle no. Considera che io sono un ex acneica ( curata con il Roaccutan quando ancora non era così diffuso e utilizzato ) , soffro di problemi ormonali e ho capito che bisogna stare moooooooolto attente ai prodotti che si utilizzano … scusami se mi sono permessa di fare questo monologo di tre ore ma credo che tra noi possiamo aiutarci a risolvere dei piccoli grandi problemi ! Ora per non farmi sentire in colpa scrivi anche te un monologo ! ah ah ah bacio

  17. Buondì..Dalla mia esperienza (pelle mista e sensibilissima), ti posso consigliare di preferire i sieri alle creme in quanto sono più leggeri con poca quota grassa ed hanno un’elevata concentrazione di principi attivi…
    Per lo strucco eventuale eviterei il latte detergente o acque micellari preferendo prodotti a risciacquo.

  18. Sono vecchi o sono stati al caldo ? Perchè a me succede quande le fasi del prodotto si sono separate. Molte volte il prodotto va agitato bene bene e torna come prima altre volte è da buttare. Ieri mi è successo con un fondotinta e purtroppo l’ho dovuto buttare perchè usciva tipo un acquetta giallina e essendo nel contenitore in vetro avrei fatto un macello allora l ho cestinato (anche perchè non riuscivo ad aprire la boccetta!). Succede anche con le creme…

  19. a me serve il ” fissante” per sopracciglia che sono sempre ” scapigliate” e quei cerotti !!! Magnifici ! Ma mi sono appena tagliata i capelli corti e non posso nasconderli 🙁

  20. Io, in questi giorni di calura, avevo il tuo stesso problema allora ho sostituito la crema idratante con l’acqua di rose della Roberts.

  21. anche a me succede di solito dopo un bel po’ che lo uso e adesso che sta finendo…cmq funziona lo stesso anche se più liquido

  22. ADORO questo trucco!!!!!!! <3 come si fa???? è un eyeliner glitterato o i glitter sono stati incollati?? non riuscirò mai a farlo ma è cmq s t u p e n d o !!

  23. Clio perché non fai un tutorial per realizzare un NO-MAKEUP MAKEUP anti afa???(magari con qualche prodotto bio :p)

  24. Ciao ragazze! Vi dico la mia, anche io problemi ormonali e alla continua ricerca di creme e fondotinta adatti, da un mese mi è arrivato in regalo clarisonic, ora non se è perché lo uso mattina e sera, se è perché siamo in estate o vivo una tregua ormonale non so ma la mia pelle è migliorata e tanto, più sensibile a sieri e trattamenti e mi trucco sempre meno, purtroppo costa uno sproposito!

  25. Clio ho comprato da poco il primer labbra ultimate ozone di UD e io lo metto su tutte le labbra prima del rossetto. Lo posso usare anche per contornare le labbra per fare in modo che il rossetto o il gloss non sbavi?

  26. A me succede perchè li porto spesso in volo . La parte grassa si separa da quella liquida e la “funzionalità” è un po’ compromessa. Se agitando ritornano uniti, vado avanti ad usarli ancora un po’ ma se non succede, tristemente li avvio verso la pattumiera anche perchè diventano più difficili da applicare e, essendo un prodotto che va così vicino all’occhio, non voglio nemmeno rischiare troppo

  27. l’hanno fatto appena comprati, e li ho sempre tenuti al fresco, dopo un pò che li rimescolo tornano a posto, ma se son da buttare è proprio uno spreco di soldi con quello che costano!

  28. Io sto provando con una crema di Roche – Posey, tecnicamente usata per prevenire la formazione dei brufoli/occlusioni dei pori. Nonostante il caldo, la pelle non me la butta fuori e lascia una bella sensazione non unta.
    Non ha nemmeno un costo così proibitivo, tra i 10 e i 15 euro, a seconda delle offerte che trovi in farmacia
    Si chiama Effeclar Duo. Temevo mi seccasse troppo la pelle e invece non sta succedendo. Non so se la porterò avanti anche durante l’inverno o se mi servirà qualcosa di più antietà, per allora.
    Per le cicatrici dei brufoletti sto usando, della stessa marca il Cicaplast e devo dire che sì, lui ha fatto davvero la differenza su quei mostriciattoli!

  29. No non c’è. Te lo dico con sicurezza perchè lo sto cercando – insieme ad altre ragazze – da più di un anno ma da noi non è mai arrivato. E non l’ho trovato nemmeno in Spagna né in Inghilterra l’anno scorso. Riprovo a Londra a Dicembre e vi saprò dire 😉

  30. Ogni volta che pubblichi una foto dell’ Hangover di Too Faced, una make up addicted italiana si scontra con una commessa di Sephora. Io vi ho avvisate :P!

  31. Anch’io ho notato un notevole miglioramento della pelle!! Ormai non ne posa più fare a meno ^.^

  32. Io li ho presi da tigota di un marchio che ho visto solo lì, la confezione è da 18 quindi x nove volte, mi pare sugli 8 euro. Li uso spesso e devo dire che sono rinfrescanti e distendono quel tanto che basta a sembrare più sveglia! Ho fatto giusto stamattina il trattamento 😀

  33. Prodotti trasparenti che uso sono: crema idratante, crema solare, cipria, gel x i sopraciglia, burro cacao e primer occhi.
    Ogni tanto fisso il trucco con un spray. Uso quello di Smashbox.
    ecco tutto 😉

  34. Secondo me si sono danneggiati col caldo durante il trasporto :/
    Io ad esempio ho ricevuto un pacco di trucchi qualche settimana fa, e mi sono arrivati bollenti! Per fortuna che erano solo ombretti, se ci fosse stato anche un rossetto lo avrei trovato squagliato!

  35. Anche io amo questo tipo di prodotto e uso le creme quando fa fresco. Io per struccare la pelle uso latte detergente ben massaggiato e poi asportato con panno in microfibra e acqua. Poi però lavo il viso con acqua e sapone per togliere eventuali residui.

  36. Io ho notato una cosa sulle mani, ma credo valga lo stesso sulle labbra. Burri e olii naturali nutrono e ammorbidiscono, ma la paraffina offre un migliore e duraturo effetto barriera. La sera metto un prodotto naturale, ma con il freddo un prodotto paraffinico protegge dalle screpolature meglio di un prodotto naturale: vedi crema mani Neutrogena. Poi è chiaro che è meglio lavarla via e ammorbidire la pelle con un prodotto naturale.

  37. Io ho un primer occhi della Kiko.. Ma 90 volte su 100 mi dimentico di metterlo, perché uso ombretti in crema waterproof che reggono già tanto da soli.. Primer viso ho quello famoso della Benefit il Porefessional e uno versione Blur della Garnier ma con questo caldo mi sembra che aggiungere roba non abbia senso… Tanto non è che sono a pranzo dalla Regina Elisabetta tutte le sere

  38. A parte creme varie e sieri, come make up trasparente uso solamente la cipria Hollywood di Neve cosmetics. Dovrò iniziare a prendere la matita trasparente per il contorno labbra perché il rossetto inizia ad andarmi nelle rughette!!! Aiuto!!!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  39. Ciao ragazze!
    Qualcuna mi sa dire dove comprare i patch x gli occhi.?quelli da mettere sotto..a parte internet qualche negozio?.grazie!

  40. Ciao Clio, bel post!
    In realtà il mio primer occhi non è trasparente 🙁 (la base I <3 stage di essence).
    Ho la matita trasparente di essence, ma non la uso, non mi sembra che faccia differenza boh. Poi ultimamente non uso i rossetti rossi quindi non mi serve.

  41. A me a volte capita, soprattutto con il caldo, si separano i componenti, come dicevano altre ragazze. Normalmente basta premere ancora un po’ il tubetto e esce la parte “solida”, le si mischiano ed è tutto come prima… Un po’ come lo yogurt! XD Non è deteriorato il prodotto, solo l’emulsione in certe condizioni non regge bene

  42. Io ho bisogno di un primer low cost però ke nn sis ne essence ne kiko…il gel catrice è valido?ma qualcuna conosce dei brillantini sempre low cost o cmq ke nn costino molto validi?…grazie

  43. Io non so, ma da una osservazione empirica ma costante, ho notato che se metto nella valigia in arca, anziché nella borsa a mano, il mascara, anche il più nuovo e buono, si secca miseramente/orrendamente e non torna più come prima! Forse per le bassissime temperature????

  44. Capisco…pensa che io ho un po’ di problemi di brufoli e pelle più grassa del solito solo ultimamente è sempre per colpa degli odiosi ormoni…e l’unica cosa che migliora il tutto è il nuovo siero per pelli impure di biofficina toscana….

  45. e io sono d’accordo con te! tutto deve rapportarsi anche e soprattutto alle condizioni ambientali: col freddo polare un prodotto barriera è necessario!

  46. ciao, io ho risolto con il gel d’aloe puro.. è l’unica cosa che idrata, lenisce e non mi soffoca la pelle. sennò con le altre creme dopo pochi minuti inizio a trasudarla fuori..!

  47. In questi giorni di caldo pazzesco…di notte solo un siero leggero e di giorno una crema leggera Spf 50…e un po’ di trucco! Bello questo post Clio non avevo mai pensato a quanti prodotti non hanno colore….io uso sempre il Primer occhi e il burro cacao, gli altri prodotti…raramente il primer viso!

  48. Mi basterebbe già non essere guardata come una pazza visionaria dalle commesse di Sephora che insistono nel dire che questo prodotto non esista 😛

  49. tesoro scusa la linea effaclair la uso anch io. mi dici il nome di quella x i brufoletti?toglie anche i segni vecchi questo cicaplast?

  50. Grazie! io anni fa dopo la cura dal dermatologo , come completamento mi aveva dato la Effeclar K e mi piaceva molto.
    Adesso mi studio un po’ i prodotti che mi hai consigliato…..e quando finisce questo caldo magari chiedo in farmacia . Adesso non ce la faccio, non sto mettendo niente di niente.

  51. ahahahahahhaah ma figurati!
    io non ho problemi ormonali, o almeno non credo perchè a livello ginecologico o di tiroide è tutto a posto. Secondo me la mia pelle è semplicemente impura, tende ad accumulare “sporco” con il trucco ecc e in più io i brufoli me li torturo (mea culpa, mea massima culpa!).
    Che creme uso? non saprei, ti dovrei aprire l’armadietto del bagno, ne ho provate milioni, bio, non bio, grasse, meno grasse,…..persino i sieri e le acque termali. Non ho la pelle grassa, anzi ora d’inverno è anche un po’ secca, ma se metto creme troppo grasse, anche se la pelle le assorbe perchè ne ha bisogno, i brufoli aumentano. Negli ultimi anni ero passata al bio, più che altro convinta da altre donne….ma non ho notato miglioramenti. Quindi adesso, cerco solo la crema giusta!

  52. ciao Gaia! sì certo! ma non solo.. puoi anche usarlo per piccoli ritocchi sul viso, ad esempio per riempire lievi pieghette o linee d’espressione! Anche sopra il makeup! 😉

  53. Premetto che non ha mai provato il Too faced e di quello Ud ho provato solo un campione.. però devo dire che mi ci ero trovata molto bene!! Peccato…

  54. Ciao ! In base a quello che mi descrivi secondo me ti farebbe molto comodo una spazzola per la pulizia della pelle in modo da detergere a fondo i pori. Io mi trovo bene con la spazzola manuale di Kiko ma verso Natale credo che prenderò quella della Imetec così con 50 euro porto a casa lo strumento e 4 testine . Quando uso la spazzolina manuale infatti noto la differenza e mi nascono meno impurità. Per quanto riguarda la crema secondo me ti dovresti buttare su qualcosa che è testato per non essere comedogeno quindi penso che la farmacia faccia al caso tuo….. bacio

  55. Ciao!! io uso il primer per ciglia da aprile e non posso più farne a meno! Me le ha migliorate un sacco! Infatti quando mi strucco non ne perdo più! Io te l’ho consiglio quello che uso io è di smashbox e costa 18 euro circa!

  56. Io quello di ud l’ho usato e mi ci sono trovata strabene, e poi davvero dura un’infinità.. ora vorrei il provare il primer potion Sin, è colorato , ma pare che non sia più in produzione

  57. Crema idratante, primer occhi e burro cacao sono quelli che uso di più poi ogni tanto utilizzo anche il mascara per tenere ferme le sopracciglia, matita trasparente per le labbra e primer viso

  58. L’effaclair che uso io si chiama Effaclar DUO, leggo che è indicato per le imperfezioni “severe “, libera i pori ostruiti, contrasta la comparsa dei segni, efficacia visibile sui rossori già dopo 24 h.

    Il cicaplast invece è un acceleratore di riparazione dell’epidermide. Spiega il foglietto che è una sorta di “cerotto” che isola la parte affetta da ulteriori aggressioni esterne, creando le condizioni per far guarire meglio le feritine. Non credo possa fare molto su quelle già guarite, ormai. Ho visto la mua Lisa Eldridge che lo usava su una ragazza con una forte acne, come base, prima di iniziare a truccarla, proprio per non andare a gravare sui brufoli già esistenti con il trucco che stava per applicarle.

  59. Davvero? Anche l’effetto con il mascara è migliore? Nel senso, sono più folte? Dove l’hai preso?
    Scusa per la valanga di domande, mi sono fatta prendere dall’entusiasmo!!

  60. Ciao Clio!
    hai avuto modo di provare l’ultimo prodotto elencato nel post ovvero la matita labbra trasparente di Urban Decay?
    grazie e baciiii

    ps: il mio prodotto trasparente preferito oltre a quelli da te già menzionati è il LISCIANTE OTTICO di Diego della Palma, è super siliconico però in occasioni speciali fa davvero la differenza..

  61. Si si migliora tantissimo l’effetto con il mascara! L’ho preso da limoni ma so che c’è anche di Dior!

  62. Costano sui 3€ quindi non fanno miracoli, ma a me piacciono!poi ci sono molti tipi per tutte le esigenze!

  63. vi sembra che la butti, ma un crema ci vuole, io uso la solita, ma anche quella con protezione a 30 o 50 anche se in genere tutti i prodotti hanno una protezione di 15 spf almeno

  64. assolutamente d’accordo, la colla glitterata mi piace, perchè non la fanno più? (una differenza sostanziale tra chi ha o non ha, denaro, che con un caldo come questo, si può prendere un volo e venire a new york, ma anche Lourdes, mi piacerebbe, perchè troverei il clima ideale..) Baci

  65. pensavo che togliesse anche le macchie rimaste ….a me sono rimaste delle macchiette tonde piccole e scure peccato… grazie comunwue

  66. Per le macchie scure sul viso ho sentito parlare molto bene dell’Even Better della Clinique. E’ una linea composta da più prodotti, dalla correzione alla prevenzione, prova a vedere se c’è qualcosa di adatto al tuo problema. In bocca al lupo ;)!

  67. Per le macchie scure sul viso ho sentito parlare molto bene dell’Even Better della Clinique. E’ una linea composta da più prodotti, dalla correzione alla prevenzione, prova a vedere se c’è qualcosa di adatto al tuo problema. In bocca al lupo ;)!

  68. uhauuuu pensavo che era x pelli un po mature! sai macchie d età ma visto che è buona vado a farmi dare dei campioni in profumeria cosi vedo l effetto!

  69. Io per il shadow insurance sono “dovuta” andare a parigi! Ah ste sephora italiane ogni volta mi portano delusioni..

  70. Mi piacerebbe molto provare il siero al tartufo… ma x 30 ml di prodotto .. 60 euro!… ora come ora… anche no!

  71. Guarda sinceramente non me lo ricordo!… li ho presi qualche mese fa’ e.. compro tanta di quella roba on line che poi non mi ricordo dove ho preso cosa! 0_o comunque si chiamano “eye secrets” il sito se non ricordo male è svizzero. Io mi ci trovo molto bene! 😉

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here