Ciao a tutte!!

Come annunciato da Clio nel post sulle combinazioni di smalto mani-piedi, ecco a voi un post interamente dedicato ai dupe dello smalto lanciato da Chanel per l’estate 2015: il ricercatissimo numero 707, che porta il nome dell’intera collezione, Mediterranée. Ne abbiamo trovati abbastanza, per tutte le tasche e tutti acquistabili nelle profumerie italiane! 

Chanel Le Vernis in 707 Mediterranee

Partiamo dall’originale: il Mediterranée. Si tratta di un turchese vivace e intenso, con una lontana punta di verde. Non è chiarissimo, ma nemmeno scuro e il finish è laccato e classico. Il costo è di 23€ e non tutte sono disposte a fare un investimento del genere per uno smalto. Altre invece trovano che l’esclusività data dalla Limited Edition e il lusso di possedere uno smalto Chanel, faccia sì che ne valga la pena. Ognuno è libero, ovviamente, ed è bello poter scegliere! Per questo oggi vi proponiamo delle alternative di brand con diversi prezzi e reperibilità, tutte molto simili a questo colore!

www.alllacqueredup.comCredits: www.alllacqueredup.com

Abbiamo pensato di presentarvi sempre degli swatch trovati online in modo che il confronto sia più semplice e veritiero! Spesso dalle foto del semplice prodotto il colore risulta molto falsato!


ESSIE – GARDEN VARIETY

essie-Garden-Variety

Dall’immagine promozionale non lo avremmo mai detto, ma sul web Garden Variety di Essie è quasi universalmente riconosciuto come un possibile dupe del Mediterranée. Ed effettivamente, gli swatch fatti alla luce naturale mostrano una fortissima somiglianza!

essie_gardenvariety_cheekmeout.blogspot.comCredits: cheekmeout.blogspot.com

Dalle foto comparative, appare leggeriiiissimamente più chiaro, ma in modo quasi impercettibile. Fa parte della collezione primaverile di quest’anno e costa 12.90€

RIMMEL 60 SECONDS SUPERSHINE – DO NOT DISTURB

img

Leggermente più turchese, ma decisamente comparabile è il Do Not Disturb (863) di Rimmel, nella linea 60 seconds super shine.

www.wearefashion.nl_rimmel60seconds863 do not disturbCredits: www.wearefashion.nl

Costa solo 4.50€: se vi piace il colore, vale la pena provare, no?

ORLY – TEAL UNREAL

20803_B_TealUnreal-1000x1000

Veramente molto molto simile, ma leggermente più scuro è il color Teal Unreal di Orly. Appartiene ad una collezione del 2013, ma è ancora in vendita nello store online italiano, per 17€.

makeup4myage.blogspot.com_orly_tealunreal

Sappiamo che molte amano questo brand e, pur non essendo super economico, ci sono comunque 6€ di differenza da quello Chanel!

MAVALA – BLUE CURACAO


0009853_mavala_mini_color_smalto_per_unghie

E’ difficile capire, guardando solo le immagini online, che anche il Blue Curacao di Mavala è un potenziale dupe. Le foto promozionali infatti, e anche molti swatch fatti con luci artificiali ecc, mostrano un colore completamente diverso.

Noi, però, lo abbiamo visto dal vivo e vi possiamo dire che, nonostante la componente azzurra sia un po’ più forte rispetto al colore di Chanel, è davvero simile e difficilmente si noterebbe la differenza, una volta applicato sulle unghie.

FullSizeRender (9) copia 3

theblackwidowsplace.com_mavala_bluecuracaoCredits: theblackwidowsplace.com

Costa 5,95€.

OPI – SUZY SAYS FEN SHUI

318eb4145c8f75a456a18074e1575f65

Online sembra che tutti lo individuino come un dupe, ma a nostro parere (lo abbiamo provato) è un po’ troppo bluette.

suszy says fengshuiLo swatch che si trova sul sito OPI

In ogni caso, lo inseriamo perché, è un grande classico di OPI e probabilmente qualcuna di voi lo ha già: in questo caso, obiettivamente, prendere anche il Mediterranée potrebbe per voi essere una piccola delusione, in quanto sono comunque molto simili! Insomma, se possedete questo smalto e quella punta di verde in più per voi non è un gran problema… in qualche modo, il Mediterranée ce lo avete già 😉 !

www.makeupworld.itCredits: www.makeupworld.it

Gli ultimi due che vi mostriamo sono quelli che abbiamo individuato come più vicini all’originale!

ANNY – ADDICTED TO SHOES

image_manager__h300_a10.381.20_product

Il dupe, in questo caso, è praticamente perfetto. Ci risulta molto difficile individuare una differenza tra il Mediterranée e Addicted to Shoes di Anny: voi lo avete provato? Che ne dite? Costa 10,50€

Anny_addicted_to_shoes_www.nailsreloaded.de_10Credits: www.nailsreloaded.de_10

ZOYA – TALIA

ZOYA_POLISH_TALIA_450

Anche quest’ultimo, a nostro parere è davvero indistinguibile dallo Chanel. Costa 14€!

www.alllacqueredup.com_zoya_taliaCredits: www.alllacqueredup.com

Speriamo che tutte voi fan del Mediterranée di Chanel abbiate trovato pane per i vostri denti! Ricordate che, nel momento in cui, si avvicinano due foto di due smalti simili ma diversi, le differenze sono molto più visibili rispetto alla visione dal vivo! Secondo il nostro modesto parere tutte queste nuance sono ottime sostituzioni dell’ultima, bellissima, trovata della maison di Mademoiselle Coco! Un bacione dal Team!

82 COMMENTI

  1. ecco….stavo cercando di convincermi a non comprare nessuno smalto per quest’estate!!!!! questo post non aiuta…. 😛

  2. Quanto è sopravvalutato il brand Chanel, Make Up, gli smalti in particolare… Gli ombretti sono polverosi pieni di talco.. Di Chanel salvo solo la particolarità dei colori…

  3. Brave ragazze, grazie! Avete dato tante alternative per tutte le tasche……
    Ah! chissà se qualcuna si accorge che non è un Chanel originale, quindi vanno benissimo i dupe!!!!! 🙂

  4. …. E fu così che la mia collezione di smalti arrivò a 60 smalti… mi mancava proprio il sessantesimo…. ahhhhhhhh mi metto subito alla ricerca…. che bello quel colore!!!! Essendo il mio colore preferito non posso non comprarlo…. (per chi non l’avesse capito sto cercando la scusa più convincente per comprarlo….) Grazie Ragazze per il post!!! Un bacione Cry!!!!

  5. Io ho il 342 e mi sembra ci somigli molto, non è un colore nuovo ce l’ho da un bel po’, quindi sommando anche i colori nuovi penso proprio si possa trovare qualcosa!

  6. Secondo me quelli che ci somigliano di più sono:
    – 832 Turquoise della linea Quick dry nail polish
    – 383 Oil Blue e 528 Ocean Green della linea Nail Lacquer
    – 35 Teal Green della linea Power Pro Nail Lacquer (quella nuovissima)

  7. Utilissimo post… Non compro smalti Chanel, perchè non mi piace la loro qualità. Mi durano pochissimo e mi viene un nervoso, visto il costo.Preferisco se mi piace la doppia C, prendere altro. Però questi dupe sono molto interessanti. Essie è lo smalto che mi dura di più in assoluto. Due giorni fa ho intravisto un centro estetico che vende Zoya e non vedo l’ora di provare uno smalto di questo brand…
    Cerco dupe dello smalto Light Blue di Dolce & Gabbana….Idee?

  8. Mi piacciono molto i post in cui ci sono i dupe anche se a volte concedersi uno sfizio non fa mai male se se ne ha la possibilità. .. personalmente ho preso lo smalto della Mac Washeteria e anche se non è della stessa tonalità ma cmq un azzurino con un po’ di verde mi piace e non costa tantissimo… se proprio dpvessi comprare uno smalto di chanel o cmq costoso, comprerei tipo un bel rosso che cmq so ho la possibilità di usare sempre e spesso, invece il colore mediterranée non lo userei d’inverno. ..

  9. Il teal green lo ha comprato mia sorella giorni fa, è molto simile a quello di chanel. invece il Turquoise della linea quick dry non si trova più in negozio, io ce l’ho ed è più tendente al verde rispetto a quello di chanel. 😉

  10. Nun me piace particolarmente questo colore, lo preferisco in autunno. Però mi piacerebbe scoprire altri dupe tipo Orange Fizz, May, Taboo..

  11. Mi hai risparmiato il lavoro! Stavo per andare a prenderlo e fare la foto! Team proprio la kiko che è fra le più reperibili avete escluso?!?!

  12. madonna ma Blue Curçao ce l’ho da una vita…seriamente, adesso solo perchè è uscito di Chanel c’è la fissa? di blu ne sono usciti di molto più belli secondo me (tipo questo)

  13. E pupa? Lasting color gel 057 e lasting color credo sia 753,era in in kit fluffy velvet comunque sono uguali. Somigliano più all’Opi sono appena più scuri del mediterranee. Ormai vedo questo colore ovunque

  14. Ho un dupe di questo smalto e non sapevo neanche che era così famoso ahahaha vado a metterlo subito 🙂 quello che ho io non è di nessuna marca l’ho preso al mercato un po di tempo fa

  15. Olllllaaaa miseria! Che collezione pazzesca. E io che pensavo di averne tanti (no scherzo….). In totale ne avrò 15, non di più……e onestamente non
    non saprei nemmeno dove tenerli tutti….. Complimenti!

  16. Bello anche questo! Visto che sei cosí esperta posso chiederti se secondo te è meglio questo pupa o quello di kiko? Non solo come colore, ma anche come durata! Gli smalti pupa non li ho mai presi perchè mi faccio sempre tentare da altro XD

  17. Infatti! Ma è da settimane che devo andarci e non riesco mai! Ormai ho una lista infinita di cose che vorrei prendere! 😀

  18. Quello pupa è leggermente più scuro e tendente al blu,sono entrambi belli e credo quello Kiko somigli di più allo Chanel,è un buon smalto.Però come qualità ti consiglio il pupa effetto gel,sono i migliori smalti lowcost che ho,durano davvero tanto,colori belli e brillanti,pennellino molto comodo,sono tra i miei preferiti! Spero di esserti stata utile❤

  19. Ciao TeamClio, bel post! 😀
    Per il prezzo vince rimmel. 😀
    A me questo colore piace molto! 🙂

  20. “X fortuna” che ho scelto il semipermanente. . altrimenti di questo passo avrei già comprato non so quanti smalti,invece qs estate mi sono risparmiata, e cmq quelli della Kiko che ho mi durano pochissimo sulle unghie, pur mettendo base e top coat! Consigli su marche e linee Low cost duraturi?

  21. Haha bella domanda. Ero innamorata dei leighton Denny, e ancora mi piacciono molto bellissimi colori,durata,soprattutto il top coat Crystal finish è il top. Ma dopo aver provato i nails inc devo dire che li preferisco,soprattutto gli effetto gel,sono quelli che mi durano di più in assoluto quindi a mio parere ora sceglierei nails inc effetto gel

  22. Anch’io ho riscontrato la scarsissima duratura degli smalti della kiko… è purtroppo ne ho parecchi 🙁
    Una ragazza nel blog mi ha consigliato quelli di sephora ma devo ancora provare

  23. Mi si illuminano gli occhi! Complimenti! Anch’io adoro gli smalti ma come scrivevo prima ho solo kiko e non so se sbaglio io qualcosa ma anche con top coat mi durano pochissimo 🙁
    Dove acquisti gli smalti nails inc ? Prossimo giro proverò uno di Pupa 🙂

  24. Li trovo su qvc.it, ma so che ci sono anche da sephora alcuni nails inc. Anche a me non durano tantissimo i Kiko,anche se c’è di peggio almeno x me,e con tassativa base,2 passate e top coat di qualità. Comunque grazie,ti consiglierei di usare la base e sempre 2 passate di colore. E poi non toccare niente x un po’

  25. Io ho una un 15 di smalti di leighton Denny(anche mini xò)., ma non mi sono mai durati più di 3 giorni. Il duo base e cristal finish, non mi piace. Mi piaceva, invece come top coat , quello che fa da base e da top, il One…ecc.. Da quattro anni ho le lime di cristallo e mi piacciono. uso solo quelle. Poi le gocce ok. Mi piacevano i colori, ma a me non durano. Poi ho provato Essie e devo dire che il pennello e la durata sono molto molto meglio. l’unico smalto che mi durava 5 giorni. Però ora la Essie, non è più rifornita e devo prendere on line. Ma mi scoccia.
    leighton Denny, li prendevo in tv… E anche inc nails..Non ho Sephora vicino 🙁 Ora ho visto gli Zoya e forse trovo Shellac, ma devo verificare se ci sono nei centri estetici o sono solo pubblicità…
    .

  26. Io non ho mai provato essie e neanche zoya non riesco a trovarli in giroma sarei curiosa. Secondo me la durata dipende tanto anche dalle unghie,io ad esempio odio il base-top one for all di leighton

  27. infatti come base è penoso. Io uso la base barriera Mavala, solo come top mi piaceva. Ma ora adoro il top coat Essence in flaconcino nero. Il migliore di tutti per me, Ciaooooo…

  28. esatto pensavo anche io a quello!l’ho da un paio di anni e mi piace tantissimo come colore.

  29. Io ho appena applicato un altro dupe Rimmel, forse più vicino all’originale: 844 Out of the blue della linea 60 seconds

  30. Ciao! Non so le l’abbiano già indicato, ma io oggi ero andata a cercare il Blue curacao di Mavala e sono tornata a casa con il Layla Ceramic Effect n°25, che da quanto ho visto è il Mediterranée appena di un tono più scuro, (l’ho messo a confronto con la boccetta di Mediterranée, quindi so quel che dico!) forse un po’ meno dell’Orly ma comunque nelle vicinanze. Effetto lucido, basta una passata. Per 6 Euro direi che è ottimo!
    ps: scusate la foto storta, ma non me la fa raddrizzare 🙁

  31. e dopo questo post vado nella profumeria che tiene sia Mavala che OPI … ovviamente Mavala sold out, e OPI ultime 2 boccettine … però adesso è mio ^^

  32. wow sei un’ esperta!! Io ho 99 smalti… inclusi top e basi e volevo come centesimo prendere uno simil mediterranee. come marchi ho praticamente solo essence kiko e p2 (marca tedesca, reperibile solo in germania) e anche io sono innamorata del top coat nero di essence. Super brillante, si asciuga in un attimo! ho 1 OPI 1 maybelline e poi qualche altra marca sconosciuta… eccetto zoya non avevo mai sentito le altre marche!

  33. Beh … Per festeggiare il 100 ° smalto ci sta… Ma a me Chanel, non piace. Ok… Sono anni che non lo compro, perchè le Rouge Noir, mi ha fatto troppo pena, per cui non posso giudicare, ma io per Chanel non impazzisco. Se trovo dei dupe di brand che fanno solo smalti tipo Essie, Opi, Zoya, Orly, preferisco di gran lunga….:-)

  34. si anche io non volevo comunque prendermi l’originale…. volevo anche io dei dupe. alla fine il 100 mi e’ arrivato come regalo dal mio ragazzo 🙂 un OPI colore mediterranee ma duochrome verde.. tipo scaglie della coda di una sirena. BELLISSIMO!!!
    Grazie anche per le risposte dall’altra parte 🙂

  35. Io ho quello smalto Kiko sui piedi e ho voluto provare il Mediterranée sulle mani (ogni tanto mi concedo lo sfizio di uno smalto Chanel). No, secondo me non si somigliano molto. Quello della Kiko sembra più verde rispetto a quello della Chanel.

  36. Ho preso quello di anny e l’ho confrontato steso nelle unghie con l’originale e… sono molto felice.
    Nessuno noterà la differenza, fidatevi 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here