Ciao a tutte!

Oggi vogliamo farvi vedere il makeup look indossato da Salma Hayek alla premiere del film Kahlil Gibran’s The Prophet che si è tenuta qualche giorno fa a Los Angeles. Ci piace tantissimo perché si tratta di un look frizzante, realizzato con un colore molto difficile da portare sugli occhi. Questo esempio invece ci può dare una buona lezione su come utilizzarlo senza scontrarci nel tanto odiato ‘effetto malato’ che solo il rosa può purtroppo regalare così facilmente.

Se siete curiose e cercate ispirazione per poter realizzare anche voi un trucco caldo sul rosa di grande effetto, allora leggete oltre!

look-of-the-week-salma-hayeks-shimmery-pink-eye-shadow

Il look che vi presentiamo è molto semplice da realizzare e, se siete delle amanti del colore, speriamo di potervi regalare una buona ispirazione.

La makeupartist di Salma, Mary Philips, ha dichiarato di aver voluto cambiare le carte in tavola per una volta. Siamo infatti abituate a vedere l’attrice con trucchi molto simili: smoky eyes sui toni scuri oppure rossetti intensi ma, questa volta, ha voluto stupirci con qualcosa che non aveva mai provato sull’attrice e che troviamo essere in linea con i trend più forti di questa estate!

2AF2DA3200000578-0-image-m-59_1438227649366Credits: Getty Images

Salma-Hayek-Screening-LA-1

La scelta del makeup colorato deriva anche dal voler ‘dare vita’ al suo outfit monocromatico nero. La makeup artist ha quindi spiegato con quali prodotti lo ha realizzato e come poterlo riprodurre.

Per realizzare il trucco occhi ha usato due palette di Tom Ford: l’eyeshadow quad in Rose Seductive e l’eyeshadow quad in Cognac Sable.

salma-hayek-eyeshadow

Come prima cosa ha utilizzato il secondo ombretto della prima fila su tutta la palpebra mobile superiore, un rosa shimmer molto intenso.

4035862018d0c304210b09a7e870a410

Ha poi lavorato i contorni e sfumato il colore shimmer con un neutro matte dal sottotono rosa della palette Cognac. E, anche qui, ha utilizzato il secondo della prima fila. NMC0Z2R_mkIn questo modo, ha dichiarato, il trucco risulta bilanciato poiché il colore matte esalta lo shimmer rosa e il brillante rosa fa notare la differenza del matte che rende il tutto più sofisticato.

Ma, la chiave che secondo lei ha influito nell’unire i due colori insieme e a portare armonia è stato l‘eyeliner in matita di Charlotte Tilbury nel colore Bedroom Black, che ha sfumato leggermente sia sulla palpebra superiore che inferiore.

Ed è proprio in questo modo che ha fatto si che il rosa venisse ancor più esaltato e ha dato un po’ di definizione che altrimenti sarebbe mancata, facendo sembrare lo sguardo sicuramente meno sensuale.pp_rock_n_kohl_black_main

Per la base invece ha utilizzato un prodotto molto interessante. Essendo lo strobing un grande trend, ha voluto realizzare anche su Salma un look molto luminoso. Ma per farlo ha deciso di optare per un prodotto diverso dal solito, molto più leggero e dall’effetto molto naturale.

Si tratta del Nordic Beauty Healing Face Oil Serum, un olio per la pelle del viso organico e naturale al 100%. I suoi ingredienti infatti sono estratti di piante come l’iris, il Kadaku, arnica montana e altri che aiutano in modo naturale alla rigenerazione della pelle, allo riempimento e cura delle rughe e…illuminano il viso!

35cdb8385cceb2f06c9b988053de9912

Questo a dimostrazione che anche voi, se non avete la pelle troppo grassa, potete utilizzare un olio per illuminarla e nel mentre, nutrirla con principi attivi benefici!

E voi cosa ne pensate del suo look? Vi è piaciuto il suo alternativo, estivo e brillante trucco sul rosa? A noi (ed anche a Clio) è piaciuto molto, soprattutto perché la makeup artist è riuscita a trovare un bell’equilibrio su un colore così pop!

Un saluto dal Team!