Ciao ragazze!!

Sapete bene che io cerco sempre di condividere con voi i trucchetti più facili e smart per la vita di tutti i giorni così come i segreti dei make-up artist professionisti. E se alcuni prodotti sono da riservare alle più esperte, esistono anche alcuni prodotti davvero fondamentali che, a mio avviso, tutte le donne dovrebbero avere per rendere il loro make-up più facile, veloce e dall’aspetto impeccabile! Molti di questi prodotti sembrano super-specifici e invece hanno tantissime funzionalità! Volete scoprire i 10 prodotti più versatili del mondo?

topofthetop-cliomakeupUntitled

1. La matita color burro

***sephora infite beigeUna delle mie preferite: la infinite beige di Sephora nella linea Kajal. Ora è pure in saldo a 5€!

L'Oréal Paris Colour Riche Lip Liner in Nudes for LifeMolto usata sulle star è la L’Oréal Paris Colour Riche Lip Liner nel color Nudes for Life


So che molte ragazze la snobbano perché pensano che l’unico utilizzo possibile sia nella rima interna dell’occhio (e non a tutte piace). Grande errore! La matita nude, se scelta nel colore giusto (occhio ai sottotoni: se siete più rosate, non sceglietela troppo gialla – e viceversa!) potrà essere l’ideale anche per l’angolo interno dell’occhio, al posto dell’ombretto, con un bell’effetto opaco, molto chic. Oppure, sotto sopracciglia per pulire, definire e illuminare la zona, senza bisogno di brillantini! E ancora, sfumata lungo il contorno labbra per delineerà meglio labbra non più definitissime e rimpolperà le più sottili, facendole risaltare al massimo!

2. L’ombretto beige shimmer

==rby-wid-mac-bare-study-paintpot-deUn mio grande must: il Mac Paint Pot nel color Bare Study

Per questo prodotto io preferisco la formulazione in crema. E’ perfetto per illuminare l’angolo interno dell’occhio, per dare un punto luce al centro della palpebra, da usare al posto dell’illuminante sugli zigomi, nell’arco di cupido, lungo il naso e, se volete labbra piene e carnose, aggiungetene un po’ al centro, sopra al vostro rossetto!

||||RUSH+Movie+World+Premiere+Red+Carpet+AkTIzyMSAPwxNotate la parte più luminosa al centro delle labbra di Olivia Wilde?

3. L’ombretto marrone chiaro opaco

URB128-2

Per un trucco semplice ed elegante, un ombretto marroncino opaco, sfumato sulla palpebra mobile, è l’ideale. Ma non solo: può essere usato lungo tutto il contorno occhi, al posto di matite e eye-liner più pesanti e impegnative, riuscendo comunque a far risaltare gli occhi. O, se il colore è abbastanza freddo (come quelli della Naked Basics 2), può anche essere usato al posto della terra per il contoruing. Ma sapete bene qual è il loro utilizzo alternativo che preferisco: quello di riempire le sopracciglia, grazie all’aiuto di un pennellino angolato!

::::Il-make-up-affidato-alla-make-up-artist-Pat-Mc-Grath-punta-tutto-sullo-sguardo-con-polveri-che-riprendono-i-colori-della-terra_hg_temp2_s_full_l

4. La matita nera long lasting

Makeup For Ever Aqua Eyes nel colore 0L Black

La matita nera rappresenta per tantissime ragazze il prodotto irrinunciabile per eccellenza, ma sappiate che non serve solo per definire la rima interna! Oltre al suo canonico uso, per contornare l’occhio o per sostituire l’eye-liner, la matita nera può essere sfumata sotto agli ombretti, come base di uno smokey eye, oppure scurire la rima interna della palpebra superiore per far sembrare più folte e piene le ciglia, oppure come base dei rossetti più scuri e intensi o – come si dice facesse Marilyn per dare tridimensionalità al classico rossetto rosso, creando quasi un ombé. Alcune ragazze, soprattutto un tempo, poi la usano per creare un finto neo alla Cindy Crowford!

ARCHIVIO_eactiongifs.com_marilyn-monroe-shrug

5. Il rossetto color carne

RaquelNARS Raquel, uno dei miei top

Non c’è colore che tenga: un bel rossetto color carne è davvero fondamentale. Perfetto per completare i look carichi sugli occhi, il rossetto nude regala un effetto sano e pieno sulle le labbra se applicato direttamente dallo stick, ed un effetto fresco e naturale se usato tamponato con le dita o “tirato” col pennello, come fosse una tinta. Io poi lo uso spessissimo (soprattutto in viaggio) come blush super naturale e, per un effetto baciata dal sole, ne applico un po’ anche sul naso e sulla fronte (ovviamente il rossetto non deve essere troppo sheer) per regalare quel tocco di colore che vi darebbe stare mezza giornata al mare: bellissimo!

Gli ultimi cinque, li trovate nella seconda parte del post!!

53 COMMENTI

  1. Buongiorno a tutte ragazze!eccoci sui mezzi anche oggi verso il lavoro!stamattina mi sono truccata e sono pure in orario!cavolo!i miei prodotti fondamentali sono fondotinta Dior star perfetto x coprire i pori dilatati e vari arrossamenti per pelli miste come la mia, terra les beige costata un botto ma li vale veramente tutti perché l’effetto è bellissimo e naturale, mascara iconic overcul che mi piace veramente molto con lui ho trovato il mio mascara definitivo:) e rossetto..bhe sul

  2. Ciao ragazze post utilissimo è già nei miei preferiti! Bramo il corrector di bobbi brown da tempo qualcuna conosce un sito su cui comprarlo adesso che sephora Francia non spedisce più in Italia?

  3. Ciao Clio! Bellissimo questo post!!!! Io ho: rossetto nars (però ho Anita.. Raquel me lo devo procurare); palette naked basics più innumerevoli ombretti in stick beige, tortora, marroncini; primer; beauty blender; pennello da sfumatura; matita color burro… mi devo procurare il resto!!! Un bacione! ♡

  4. Più o meno ho tutto a parte le spugnette e il primer (in realtà c’è l’ho ma lo ha comprato mia madre, io non lo uso). Il problema è che la cipria e la matita color burro sono un po’ dell’antico testamento, la palette nude non è ottima, polverosa, scrive poco e sono tutti ombretti shimmer! Però questa ho e questa mi tengo per ora…

  5. La matita color burro non manca mai nel mio beauty case…. io la uso, oltre a tutti gli usi elencati, anche sula palpebra mobile prima di qualsiasi ombretto, alternata a quella bianca, per renderlo più forte, carico e luminoso!!! 🙂

  6. Mi sento come promossa dopo un esame ho tutti i dieci prodotti alcuni delle stesse marche altri di altre, ma cmnq li ho tutti!!!!!

  7. A me i rossetti nude stanno davvero malissimo! Ho le labbra tanto carnose e secche e non c’è rossetto chiaro che mi doni

  8. Ciao Clio mi piacerebbe un post sui prodotti in polvere a metà tra cipria e fondotinta che più ti piacciono.
    Potrebbero essere utili sovrapposti ad un fondo liquido a coprenza medio-bassa solo nelle zone in cui serve maggiore coprenza? Hanno tutti un finish opaco o ne esistono con finish opaco luminoso? Il classico fondotinta minerale a bassa coprenza potrebbe svolgere la stessa funzione?
    Come è meglio applicarli?

  9. Ho quasi tutto, ad esclusione del primer e spugnette….. sono quasi promossa. Ah! Ad esclusione delle marche che hai citato (ma suppongo siano solo esempi), perché uso tutto della “grande distribuzione” . Solo un appunto: non posso fare a meno del mascara!!!!!

  10. Io coi rossetti nude sto proprio male, anche se uno di quelli che consigli tu lo voglio provare. Post stupendo

  11. Ciao Clio ma non ti sei dimenticata qualcosa?Il mascara!!!Senza quello i miei occhi sarebbero inguardabili vito che ho delle ciglia quasi inesistenti!Io non li ho tutti questi prodotti me ne mancano 2 o 3 penso di poter farne a meno però!!

  12. Ciao Clio, grazie dei consigli! 😀
    Sì la matita color burro prima o poi la dovrò prendere. 😀

  13. Rossetto color carne… Anche no. Sembro un morto che cammina se metto un rossetto nude su di me! Sarà che io indosso quotidianamente i rossi, ma con la mia carnagione super chiara (non posso prendere il sole) mi serve del colore, anche se carico gli occhi… Altrimenti sembro appena ripescata da un lago ghiacciato… Ah ah ah che paragoni!!! =D =D

  14. Per me i prodotti must have sono
    -il piegaciglia
    -un rossetto rosso
    E potrei andare anche in capo al mondo con questi due prodotti! 🙂

  15. Ciao Clio…facendo il punto della situazione sono messa abbastanza bene per “colpa” tua: rossetto color carne i’m pupa c’è ( muoio dalla voglia di provare naked di u.d. ma sephora qui da me non tiene questa marca apparte le palette), naked basic 2 c’è, matita nera c’è, cocoa powder too faced c’è, pennello da sfumatura Mac c’è, spugnetta c’è! Ora devo provvedere per il resto!come correttore ho l’erese past di benefit ma manca un correttore più secco proverò catrice, l’unica cosa che non mi attira è il primer! Clio hai creato un mostro!!

  16. Io ho visto la matita nera usata come contorno labbra…anche se non la usarei MAI così. ..
    Un’idea per un post…gli usi alternativi (ALLICINANTI)del make up!!

  17. Secondo me i prodotti fondamentali devono essere quelli per un no/makeup:
    1) matita scura per definire gli occhi
    2)mascara
    3) correttore per le occhiaie
    4) blush
    5) rossetto, anche intenso, per dare colore al viso
    e un bel sorriso!!!! Bacioni ragazze

  18. Dieci prodotti indispensabili per me (per qualcuno concordo con Clio, per altri no)
    1) fondotinta o BBCream
    2) correttore coprente – Erase paste Benefit che non metto sempre, ma per i giorni di occhiaie demoniache debbo averlo

  19. Ciao ragazze, questi post li adoro! Sapete dirmi quanto costa un rossetto della Nars? Io non li ho mai provati, sono molto belli? Quel pennello della Mac è davvero un sogno.. non ne ho mai trovato di simili, più economici, voi? Un bacio a tutte!

  20. Clio, ecco uno dei tuoi post più utili in assoluto secondo me, questo dei prodotti multitasking!!! Io ne ho otto su dieci, di cui 3 sono proprio quelli che hai mostrato tu in foto, gli altri sono dei dupes. Mi mancano il primer liquido della Mac e la spugnetta Beautyblender, ma provvederò prossimamente!!!
    I tuoi post più utili secondo me sono quelli sui prodotti “essenziali” per una persona che non fa la make-up artist ma si diverte a truccarsi e vuole sapere quali sono i prodotti must-have. Altri post “pietre miliari” su questo stesso genere sono quelli sulla trousse con i prodotti che servono veramente a una donna (economica, media e cara), sulla trousse per principianti (economica e cara), sul trucco completo con solo 3 prodotti, ecc. Ciao!

  21. 9 su 10 direi più che buono. Anche se il primer non lo uso.
    Mi manca completamente la matita color burro, devo provare questa chicca a 5 euro

  22. tranne il primer, li ho tutti!!!!!!!!
    Quella di correggere l’attaccatura con gli ombretti non l’avevo mai sentita! io ho una attaccatura molto irregolare, ma tanto i capelli non mi starebbero all’indietro, hanno proprio l’attaccatura all’ingiù, quindi porto sempre o la frangia, o il ciuffo di lato!

  23. Nel mio beauty mancano la spugnetta ed il rossetto che riprende il colore naturale delle mie labbra (presto testerò il bellissimo Balkis di Nabla, quello che a mio avviso potrebbe armonizzarsi meglio con il mio sottotono).

    Il mascara, cara Clio! A viso nudo dona subito quel tocco in più 😉

  24. Prova una mezza tonalità più intensa del tuo colore naturale 😉 sono chiara anch’io e trovare una tonalità che risalti ed appaia comunque naturale mi sembra un’impresa 🙂
    (questa settimana testo Balkis Nabla, nel caso ti faccio sapere come sta) 😉 un abbraccio mozzarelloso <3

  25. Ne ho provati tantissimi (amiche e donne in famiglia ringraziano perchè poi finiscono a loro!!) ma ormai mi sono rassegnata…
    Sono una donna in rosso =D =D
    Ma fammi sapere com’è Balkis… magari ci azzecca!!
    W le mozzarelle!! 😉

  26. il mascara ha un unico utilizzo questo post è dedicato ai 10 prodotti più versatili 😉

  27. no!!! finalmente so come usare cipria e spry fissante, wow, è fantastico!
    con le mie spugnette verdi, dell BB, che sono molto più piccole e anche bagnate quasi non si riesce a tenerle in mano, che ci posso fare? Clio ti prego illuminami!!!

  28. Balkis è un amore, credimi 🙂 a me che ho il sottotono spiccatamente caldo vira su un rosa carne intenso e vellutato, come se fosse il colore delle mie labbra intensificato 🙂 dagli una chance 😉

  29. Anche io cerco un nude disperatamente ma alla fine preferisco il rosso… sono bianchissima, tipico fototipo 1 latte, e dal sottotono rosa come un porcellino… tutti i nude che ho provato mi stanno una schifezza! L’unico che un po’ si avvicina è Amazing Grace di Charlotte Tilbury ma non è ancora perfetto 🙁 avete suggerimenti?

  30. Domandina un po’ demente..ma per chi ha le sopracciglia nerissime che ombretto/matita vanno usati? Marrone scuro?

  31. Io le uso per le occhiaie, la spugnetta normale mi schiaccia la palebra, è troppo grossa per stare tra naso e occhio, anche se usata il piú possibile di punta. Mi piacerebbe provare a vedere se sfuma bene gli ombretti wet&dry per fare gli smokey, con il pennello si fa fatica a sfumare gli ombretti bagnati.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here