Ciao ragazze!

Quando parliamo di glitter, riflessi e di tutto ciò che brilla, pensiamo subito a eventi speciali o occasioni particolari (come le festività natalizie etc) in cui è forse più indicato sfoggiare un trucco che ci faccia risplendere. Ma quali sono i prodotti più adatti e validi e come è meglio portarli anche per il trucco di tutti i giorni? Oggi vi farò vedere come si possono usare tutti quei trucchi che possono farci paura, ma che se dosati nel modo giusto rendo il nostro makeup ancora più bello! Se avete voglia di risplendere, nonostante ci sia ancora tempo per i party di fine anno, leggete oltre! (PS: oggi è anche sabato, quindi prendete appunti per il trucco di stasera! :D)

Schermata 2015-09-18 alle 16.48.48

Ammetto di avere un debole per tutto ciò che brilla (come immagino molte di voi) ma lo sapete, i glitter e tutti i prodotti che li contengono ci lasciano sempre un po’ perplesse perché non sappiamo mai se, una volta applicati, ci fanno sembrare delle piccole palle da disco! 😀

Schermata 2015-09-18 alle 11.43.30

miley3…o delle Miley Cyrus sempre pronte a stupire (e far discutere…. l’avete visto suo video ‘Dooo it’ in cui ingurgita e ‘vomita’ glitter? Ok, finite di leggere il post e poi andatelo a cercare… ma solo se non siete deboli di stomaco! :D)
Ma non solo: i glitter sono sempre anche collegati al trucco delle più giovani, o delle più piccoline, che per gioco e per divertimento amano ricoprirsi di luce per apparire ancora più belle. E in effetti lo vediamo anche nei trucchi giocattolo o negli oggetti dedicati alle bambine. Se non ci sono glitterini non sono degni di essere chiamati giochi! 😀

81kTBSDL1rL._SY355_

glitter-kawaii-dresses-girls-dress-up-doll-3D-stickers-178729-1
Bisogna afftontare poi anche un’altra questione, che in un primo momento potrebbe sembrarvi totalmente scollegata dall’argomento: quante volte abbiamo sentito dire (e magari noi stesse lo affermiamo con più o meno sicurezza :D) che LE DIMENSIONI non contano? Eheh forse è vero (o forse no… ai posteri l’ardua sentenza! :D), ma posso dirvi senza ombra di dubbio che , almeno nel caso dei glitter le dimensioni contanto eccome!
Quando ho cominciato a truccarmi, i glitter sono stati una di quelle cose che mi hanno subito colpita: più eran grandi e più ritenevo fossero perfetti per un makeup che stupisse.

Chanel-glitter-liner-makeup-aw13-backstage

house-of-holland-bbt
Tuttora si vedono ancora in giro tantissimi prodotti che brillano di luce propria (e anzi, forse ce ne sono anche troppi, visto che mi dite che fate sempre fatica a trovare ad esempio ombretti che siano davvero opachi!) ma quelli che troviamo ora sono più delicati e sobri di un tempo, e questo grazie proprio alle dimensioni più ridotte dei glitter, che danno quel minimo di luce senza invadere completamente il trucco.

Glitter-3      Esempio di mega glitter….

 

Schermata 2015-09-18 alle 12.36.16Esempio di glitter medio… Possono chiamarsi ‘glitter’, polvere di stelle o pagliuzze, ma anche se sono più impercettibili e discrete queste particelle luminose sono comunque più evidenti di un semplice ombretto o pigmento dal finish metallizzato che se sfumato bene dà solo un po’ di riflessi

PH0674_1-JEWEL-EFFECTSE infine esempio di glitter mini…. naturalmente sempre da dosare bene nel trucco che facciamo!

In effetti mi rendo conto che, anche nei trucchi che realizzo su me stessa giornalmente, i glitter sono sempre lì che tornano, in diversi prodotti e in diverse zone del viso e ora ve ne parlerò più nello specifico.
Cliccate qui per il resto del post in ci troverete tanti consigli e prodotti!