Ciao a tutte!

In Italia non tutte le scuole aprono lo stesso giorno, ma il fatto che, giorno più giorno meno, il ritorno a scuola arrivi, beh, è una certezza! Tutte noi del Team abbiamo ormai chiuso il capitolo back-to-school delle nostre vite, ma ci ricordiamo benissimo la domanda che, in ognuna di noi, prima o poi sorgeva… come mi vesto il primo giorno di scuola? E quelli successivi? E’ bellissimo rivedere gli amici, ma l’idea di essere sempre sotto giudizio fa parte dell’adolescenza e nulla può placarla se non la sensazione di essere a proprio agio, innanzitutto nella propria pelle, ma diciamolo, i vestiti aiutano!

Presto arriveranno i consueti consigli di Clio sul make-up da scuola, ma abbiamo pensato che fosse utile per tutte giocare un po’ di anticipo per quanto riguarda l’outfit! Avviso: il post è pensato per diversi stili e per diverse taglie!

_boot_teenvogue.comCredits: teenvogue.com

Partiamo dalla premessa: la scuola non deve essere l’occasione per organizzare la propria sfilata di moda! Essere adatte all’ambiente in cui si è, è probabilmente la più sacra e preziosa lezione di stile che si possa imparare in tutta la vita. E’ però anche vero che lo stile personale è una cosa importante e non solo frivola: capire i propri gusti, iniziare a pensare con la propria testa, liberarsi dell’omologazione forzata con gli altri… sono tutti passi importanti che si conquistano, gradualmente, durante gli anni della scuola!

_boots_despetitshauts.comCredits: despetitshauts.com

Non prendete allora questo post come un elenco di regole, ma piuttosto come un post di ispirazione con qualche tips&tricks di bellezza. Tutto il resto lo potete (e lo dovete) reinterpretare in base alle vostre preferenze e, cosa più importante, a ciò che vi fa sentire bene con voi stesse!

Vi mostriamo alcuni capi iperversatili e adatti alla scuola, non solo al primo giorno, ma a tutto l’autunno! Grazie a questi capi potete giocare con diversi stili e combinazioni, ed aggiungeremo qualche consiglio anche in base alle vostre altezze e taglie 😉 !

GirlWithCurves su FlickrCredits: GirlWithCurves su Flickr

CIO’ CHE TUTTE AVETE

Partiamo dal guardaroba di base di ogni ragazza: jeans, felpe, sneakers. Con questi tre capi potete avere già stili diversi e caratteri opposti. Ecco alcune ispirazioni pescate sul web 😉 !

5bc4458f7d1bd3c0664d5a4b64a546bc

_hoodie_9to5ChicCredits: 9to5Chic

Ora veniamo a noi e ai capi più versatili sui quali potreste fare un pensiero!

IL PARKA/LA GIACCA DA BASEBALL 

Sempre di moda è il parka: uno dei capi più versatili per ogni autunno. Si adatta bene a stili sportivi o rock’n’roll, fino alle più fashioniste, che lo indosseranno con un vestitino o una gonna e una ballerina. Cercando il modello che fa per voi, troverete che si adatta benissimo ad ogni fisico e, grazie al colore “safari” da cui è solitamente caratterizzato, ad ogni altro colore voi indossiate! (compreso quello dello zaino!)

_parka_richesforrags.tumblr.comCredits: richesforrags.tumblr.com

_parka_harpersbazaar.comCredits: harpersbazaar.com

_parka_babble.comCredits: babble.com

Più difficile, ma di gran moda, la giacca da baseball. Fa molto telefilm americano e “fidanzata del capitano della squadra” : insomma, lo sappiamo, ha il suo fascino. La consigliamo alle ragazze più magre o piccoline: se indossato con altri capi aderenti, il volume un po’ “over” della giacca sarà perfetto!

Emilia Clarke Street Style

_baseball_whowhatwear.comCredits: whowhatwear.com

_baseball_studdedheartsblog.tumblr.comCredits: studdedheartsblog.tumblr.com

GLI ANKLE BOOTS

Se per i tacchi, la scuola non è proprio il luogo adatto, decisamente più sfruttabili sono invece gli ankle boots bassi, ovvero gli stivaletti che arrivano alla caviglia. Perfetti con i jeans stretti con i collant scuri (in quest’ultimo caso, sono perfetti anche per le ragazze curvy: la calza scura è sempre una buona amica e gli ankle boots leggermente rialzati possono slanciare la figura! Abbinateli sempre al colore delle calze: farà sembrare più lunghe le gambe!!)

_ankle_

_ankle_popmiss.comCredits: Andy Torres

455919940

LA CAPPA/IL PONCHO

Già l’anno scorso si sono molto visti in giro (tutta “colpa” di Burberry) e ora sono stati riproposti dalla maggior parte delle catene lowcost: parliamo dei capispalla a poncho o a “cappa” (cioè, di fatto, un poncho con due fessure per le braccia). Sono perfetti per tutte: basse, alte, magre, meno magre. Se il vostro punto di forza è la vita, poi, evidenziatela con una cinturina: sarete super glamour e le proporzioni saranno bilanciate! Anche in questo caso, però, pantaloni stretti o collant coprenti sono quasi d’obbligo!

_cape_mangoandsalt.comCredits: mangoandsalt.com

vogue.frCredtis: vogue.fr

elle

lookbook.nuCredits: lookbook.nu

LA GONNA MIDI

Dedicata soprattutto alle ragazze curvy, ma non solo, la gonna a mezza lunghezza piace solo a chi ha uno stile femmiline, romantico e un po’ vintage. Peccato però, perché dona su moltissime ragazze!! E, per una volta, non è necessariamente il nero o il blu come colore d’obbligo!

_midiskirt_girlwhitcurvesCredits: GirlWithCurves su Flickr

LA CAMICIA SVOLAZZANTE

Rigorosamente da portare dentro ai pantaloni (o gonna), almeno la parte davanti, la camicia di (normalmente finta) seta è perfetta per chi ha già molto seno e non si sente molto a suo agio per questa cosa. Paradossalmente, portarla con un paio di bottoni slacciati potrebbe donarvi ancora di più, ma se non è trasparente e il colore è scuro, sta benissimo anche completamente allacciata e magari impreziosita da una di quelle collane colorate da portare sotto al colletto! In alternativa, è perfetta per chi non ha seno per nulla, ma ha un po’ di pancetta. Provare per credere!

ModclothCredits: ModCloth

insideout.topshop.comCredits: insideout.topshop.com

Ragazze, speriamo di aver ispirato qualcuna di voi e di aver dato un consiglio a tutte, in base ai vostri fisici che, in questi anni, cominciano a cambiare e a differenziarsi. Quante di voi cominciano in questi giorni la scuola ? Cosa inizierete quest’anno ?

Buon inizio da tutto il TeamClio!