Ciao ragazze!

Qualche tempo fa avevo pubblicato un post in cui facevo una specie di esperimento mettendo a confronto due tipi di makeup, uno più leggero e  l’altro più intenso, realizzati sulla stessa persona, per vedere come cambia il viso a seconda dei diversi look. Mi avevate detto che vi sarebbe piaciuto una ‘seconda puntata’ e così eccomi qui! Oggi vedremo altri esempi e tanti altri makeup su volti bellissimi ma molto differenti tra loro e insieme cercheremo di capire chi sta meglio con uno o con l’altro look…. oppure con entrambi! 😉 Iniziamo subito!

cover

KATE WINSLET

kate

Testimonial per Lancome, Kate ha cambiato molto la sua immagine negli anni e ora più che mai è un bellissimo esempio di come una donna possa essere raffinata ed elegante in ogni occasione. Ma vediamo nello specifico le differenze con i vari makeup!

-Look intenso

Kate-Winslet

bcdd057f0641ef7c6fe8485fc7c61090

In questi due esempi la bella Kate mette prima in risalto la bocca, con un rossetto rosso, e illumina gli occhi mantenendo al tempo stesso una bella luce anche sul volto (dietro questo makeup c’è naturalmente la bravissima Lisa Eldridge). Nel secondo caso ha invece un bellissimo smokey scuro sui toni del grigio-taupe e mantiene le labbra più naturali. Entrambi i look sono certamente intensi ma non esagerati, e anzi, molto ponderati e adatti ai tratti del suo volto, perché ha due bellissimi occhi e una bella bocca che sta bene anche con i rossetti scuri (che lei a dir la verità usa raramente).

-Look soft

d94e0479837e4c3a2606c03b6d32c118

 

f54e2cda7a0824d80875c48348d055fd

Ma Kate è anche semplicità e sobrietà e questi altri due look lo dimostrano bene. Anche sui red carpet e nelle occasioni speciali sfoggia spesso look di questo tipo, più naturali e con toni caldi del marroncino e del rosa. Sono pochi i dettagli degni di nota in questi look, ma la luce del suo volto parla per lei. Si vede come si senta a suo agio anche e soprattutto con questi makeup più ‘al naturale’ e devo dire che per lei la prova è superata in entrambi i casi e con entrambi i look! Riesce sempre e comunque a valorizzare il suo viso, quindi la sfida nel suo caso finisce con un bel pareggio! 😉

EMILY BLUNT

emily

Altra attrice, altro volto, altre caratteristiche. Emily Blunt è una ragazza dal viso molto particolare e dai tratti molto diversi da quelli di Kate. Nelle varie occasioni l’abbiamo potuta vedere con tantissimi makeup e devo dire che lei è una di quelle a cui piace giocare e variare, rimanendo comunque sempre elegante.

-Look intenso

MTI2NTcyNjE2NDIwMDA1MTM4

 

Schermata 2015-09-11 alle 11.23.52

Nei look più carichi, in particolare sulle labbra dove vediamo in entrambi i casi dei rossetti accesi che vanno dal rosso caldo lucido al lampone scuro più satinato, Emily esalta al tempo stesso anche gli occhi, prima con un eyeliner e poi con un ombretto caldo, di un marroncino appena dorato. Direi che le stanno bene entrambi, ma forse preferisco il primo in cui sono definiti meglio gli occhi con l’eyeliner che aiuta anche a fare ‘risalire’ un po’ il suo occhio leggermente all’ingiù.

-Look soft

67d6f9aed2f9aa57184c97fb43dbc73f

dea4a12ef8df771b3529384118663005-682x1024

Nei look più semplici il suo volto cambia diventando più dolce e anche in questo caso devo dire che apprezzo molto i toni caldi sugli occhi, che stanno molto bene con la sua carnagione, i suoi occhi e il colore dei capelli (che tra l’altro cambia spessissimo!). Direi che è uno di quei casi in cui il viso cambia moltissimo con i diversi look, e se proprio devo scegliere opterei per i suoi makeup più semplici, in cui spesso non manca comunque di essere originale, magari anche con piccoli dettagli.

Cliccate qua per la seconda parte del post e altre sfide a colpi di makeup! 😉