Ciao ragazze!

Era da un po’ che non vi parlavo di fondotinta! Complice il caldo, in effetti io stessa negli ultimi mesi non ne ho fatto un grandissimo uso, ma non per questo ho smesso di cercarne di nuovi, comprarne e testarne altri! 😉
Ecco quindi un bell’aggiornamento su alcuni prodotti nuovissimi, di cui si sente molto parlare, e su altri che avevo da un po’ ma che ho provato solo ultimamente. Vi darò insomma le mie prime impressioni, in attesa di farvi delle review più approfondite. Curiose di vedere tutti questi fondotinta? Iniziamo!

FullSizeRender(38)

Come potete vedere dalla foto, si tratta di colori decisamente più scuri rispetto a quelli che di solito uso, perché con l’abbronzatura che ho ottenuto durante l’estate ho dovuto per forza scegliere tonalità diverse e più calde.
Ma ho già in mente di prendere altri fondotinta più chiari da provare… aspetto solo che la mia pelle torni del suo colore di sempre! 😀
Uno su tutti, che qui non vedete perché l’ho solo provato velocemente da Sephora, è il nuovo fondotinta di Givenchy Teint Couture  Blurring Balm:

s1726447-main-hero-300                             Prezzo euro 41,50

E’ una specie di BB cream, e l’effetto che aveva era fantastico, mi è piaciuto subito quando l’ho testato in negozio! Ma non so ancora quale colore prendere, quindi aspetterò qualche settimana prima di scegliere la tonalità più giusta per me.



Un altro prodotto che mi ha colpito molto, ma che non ho preso per me, è la BB Creme Hydra Life di Dior, Sublimatore di bellezza.

Schermata 2015-09-02 alle 11.00.51                 E’ anche una specie di trattamento… Prezzo euro 53,20

Era piaciuto molto a mia mamma, che in realtà aveva intenzione di comprare il fondotinta Dior Nude (perché si era trovata bene un campioncino che aveva) ma alla fine ha scelto proprio questa BB cream, sotto mio consiglio. In effetti è davvero un prodotto fantastico per le pelli più mature, e credo sia uno dei migliori visti finora.  Per chi ha più di 50 anni, come la mia mamma, lo consiglio molto!

Ma torniamo a quelli che invece vi ho mostrato in foto e che ho avuto modo di provare, o per lo meno di vedere più da vicino, nelle ultime settimane!
La maggior parte dei prodotti usciti ultimamente hanno tutti la stessa caratteristica e seguono un’unica tendenza: quella del vedo-non-vedo, dell’effetto nude, seconda pelle, che uniforma il viso ma non copre più di tanto, lasciando quindi un risultato piuttosto naturale sulla pelle. E in effetti sia i vari nomi dei fondotinta che le texture in sé riprendono proprio questo concetto.

Uno su tutti è il Pure Nude della Essence.

fac677ad1db8d7412ca3e3941c71b43e     Prezzo euro 3,75
Una pecca di questo fondotinta è, ahimé, la mancanza di una varietà di colori. Capita spesso con i prodotti più economici e quindi diventa difficile trovare la propria tonalità… 3 sono davvero poche! Io ho il colore 10 e 20, me li ha portati mia mamma dalla Germania, ma per ora sono ancora troppo chiari. Quindi aspetterò che vada via l’abbronzatura per testarli meglio. Per ora li ho provati sulla mano e l’effetto sembra davvero buono, quindi sono curiosa anche di vedere come si comporteranno sul viso. Credo siano adatti alle pelli medie senza troppi problemi di lucidità o secchezza.

Altri due fondotinta di cui vi ho già parlato un po’ anche nei top di questo mese, sono quelli Ultra Hd della Makeup Forever.

base-ultra-hd-make-up-for-everPrezzi: circa 39 euro per il liquido, 43,62 quello in stick

Ho quattro colori di quello liquido, e un colore più scuro di quello in stick, che per ora si adatta al mio incarnato. Quello liquido l’ho provato solo per un paio di giorni e devo dire che a differenza di quello che leggevo in giro, mi sono trovata abbastanza bene. La vecchia linea Hd in realtà non mi ha mai entusiasmato più di tanto. Erano fondotinta versatili e li ho usati anche spesso per lavoro, ma su di me non li amavo particolarmente. Questo nuovo della linea Ultra, invece, mi sembra sia migliore e vi farò avere più dettagli quanto prima! Per ora posso dirvi che è indicato per pelli miste e più grasse, fino a quelle più normali.

Quello stick è stata poi una piacevole scoperta, e non pensavo davvero di innamorarmi di un prodotto simile! Di solito gli stick sono molto pastosi, mentre questo è davvero facile da lavorare e sulla mia pelle riesce a coprire bene le piccole macchie e a minimizzare i pori. Sembra quasi un trattamento di bellezza e adoro la sua texture. Ideale per le pelli da molto secche a normali.

Altra novità, per me ma non sul mercato perché esiste già da un po’, è il Pro longwear della MAC!

773602204786              Prezzo euro 35,90
Non ho mai provato tantissimi fondotinta MAC, perché negli anni mi sono sempre lasciata condizionare un po’ dalle esperienze negative che le mie compagne di corso alla MUD o le varie modelle mi raccontavano. In pratica ho sempre sentito che questi fondotinta facevano venire i brufoli e che tutte loro si erano sempre trovate malissimo.
Finalmente però mi sono decisa a provare qualcosa (oltre al mio amato Face & body) e, lasciata da parte la ‘paura’, ho scelto qualcosa che avesse una durata più lunga rispetto ad altri prodotti.
Devo dire che in effetti questo fondotinta è davvero buono e, nonostante sia a lunga tenuta, si sfuma bene e si asciuga in fretta, grazie alla sua texture abbastanza liquida e non pastosa (come accade per altri fondotinta simili).
E’ un prodotto che va bene per diversi tipi di pelle, da quelle normali a più grasse, mentre forse non lo consiglierei a chi ha la pelle più secca.

Ma non è finita qui, altri fondotinta vi aspettano! Girate pagina per scoprirli! 😉

168 COMMENTI

  1. Ciao Clio! Credo ci sia stata una svista, il fondotinta prolongwear della mac non costa 19,20 € (prezzo del correttore prolongwear), bensì 35,50 € 😉

  2. Io invece prestissimo acquisterò il fondotinta liquido minerale della Bare Minerals, ho visto parecchie review e tutte le ragazze con pelle misto/grassa se ne sono innamorate! Sono già stata in profumeria ed il mio colore è il numero 07 🙂 Non l’ho ancora acquistato perchè in Danimarca con il cambio mi costa ben 46,80€ quando da Sephora in Italia costa 34€! 😛

  3. Ciao clio, vorrei provare il fondotinta di HD di makeup forever, visto che la mia pelle è grassa sia d’estate e anche in inverno, per non dire che in estate il problema si accentua di più visto le alte temperature è impossibile usare anche una BB cream, grazie al tutorial anti afa che hai postato questa estate, vorrei dirti che ho risolto come fare un makeup estivo, grazie.

  4. Evviva la BB Hydra Life di Dior… l’ho usata tutto l’inverno scorso e l’adoro. Anche io l’ho regalata alla mia mamma (64 anni) ed è supercontenta. Lei ha sempre usato fondi superpastosi e questa è stata la svolta.
    Ora per me ho preso la CC di Lancome, ma devo dire che non mi piace allo stesso modo…

  5. Ragazze, consigli su un fondo per pelle mista tendente al secco? Cerco un nuovo fondotinta per l’inverno e non so davvero quale scegliere.. Non avendo problemi di pelle da coprire, avevo pensato alla BB hydra life di Dior, ma leggo qui che è adatta alle pelli mature e io ho 26 anni. Consigli? Grazie!

  6. Clio anche io ho provato la hydralife di dior è mi sono trovata benissimo. Ho preso la tonalità più chiara e purtroppo questa estate con il viso abbronzato non ho potuto più usarla…..aspetto con ansia ottobre per tirarla fuori dal cassetto 🙂
    Unica pecca è il prezzo ……un po cara
    Nel frattempo ho provato la bb cream di clinique nella tonalità 3. Davvero buona anche lei. È un po più pastosa ma ha una ottima coprenza.

  7. Io ho comprato il mese scorso il fondotinda di Clinique stay matte all day , non è male ma forse cercavo qualcosa di più fluido… tiene bene a bada la lucidità e si assorbe al volo (io ho la pelle grassa).
    Se il fondotinta mi ingrigisce è perchè sbaglio sottotono? Questo di Clinique ha sottotono rosa è mi ingrigisce un pò mentre se lo compro con sottotono giallo divento arancione … cosa devo fare ? Illuminatemi !!! 🙂

  8. Oh noooo io volevo acquistare il fondotinta “Born this way” :-(…sapete se c’è un modo per farsi inviare un campioncino da Sephora?non ho un rivenditore vicino a casa e dovrei acquistarlo a scatola chiusa!! (Altrimenti Clio visto che non ti piace regalalo a me

  9. Oh noooo io volevo acquistare il fondotinta “Born this way” :-(…sapete se c’è un modo per farsi inviare un campioncino da Sephora?non ho un rivenditore vicino a casa e dovrei acquistarlo a scatola chiusa!! (Altrimenti Clio visto che non ti piace regalalo a me

  10. Eh non so illuminarti, ma se ti consola ho lo stesso problema tuo, che però mi succede solo coi fondi Clinique! Infatti anche se li trovo adatti alla mia pelle come formulazione, con i colori proprio non ci siamo! Cosa che con fondo di altre marche non mi succede…

  11. Eh non so illuminarti, ma se ti consola ho lo stesso problema tuo, che però mi succede solo coi fondi Clinique! Infatti anche se li trovo adatti alla mia pelle come formulazione, con i colori proprio non ci siamo! Cosa che con fondo di altre marche non mi succede…

  12. Ciao ragazze! HO BISOGNO DI UN CONSIGLIO! Io avevo intenzione di provare i fondotinta della rimmel! Qualcuno sa dirmi qual’è meglio tra quelli in circolazione per pelli miste/grasse??

  13. Ciao ragazze! HO BISOGNO DI UN CONSIGLIO! Io avevo intenzione di provare i fondotinta della rimmel! Qualcuno sa dirmi qual’è meglio tra quelli in circolazione per pelli miste/grasse??

  14. A me ispirano quello di Givenchy (anche se probabilmente non sarà adatto alla mia pelle grassa), quello compatto di Clinique e quello di Charlotte Tilbury. Con l’arrivo dell’autunno probabilmente dovrò prendere un nuovo fondotinta, aspetto le tue review, Clio! 🙂

    http://carolinapage.it

  15. A me ispirano quello di Givenchy (anche se probabilmente non sarà adatto alla mia pelle grassa), quello compatto di Clinique e quello di Charlotte Tilbury. Con l’arrivo dell’autunno probabilmente dovrò prendere un nuovo fondotinta, aspetto le tue review, Clio! 🙂

    http://carolinapage.it

  16. Sono curiosa di sapere com’è il Magic Foundation di Charlotte tilbury e anche l altro suo fondotinta…
    Ho preso il fondotinta della too faced ma ho già scelto il colore più chiaro per l inverno quindi non ho ancora avuto modo di provarlo…sarebbe comunque interessante una review insieme a quello liquido di make up forever

  17. A me in profumeria hanno provato la BB hydra life Dior e su di me non mi è piaciuta per niente: mi evidenziava tutti i pori! Ho una pelle come la tua, mista con zone secche, e ho spesso brufoletti sul mento, sto usando Diorskin Nude Serum e mi sto trovando bene, è leggero ma allo stesso tempo copre le imperfezioni e non si lucida durante il giorno… se cerchi nel blog, Clio ne ha fatto anche una review non molto tempo fa, così puoi farti un’idea!

  18. A me invece succede anche con i fondi di Neve e con quelli della Roche Posay (in pratica con tutti i fondi che uso dato che alterno un pò tra queste marche). Forse dovremmo prendere due sottotoni dello stesso colore e mischiarli ? Magari qualcuna ci svelerà il mistero 🙂

  19. A me invece succede anche con i fondi di Neve e con quelli della Roche Posay (in pratica con tutti i fondi che uso dato che alterno un pò tra queste marche). Forse dovremmo prendere due sottotoni dello stesso colore e mischiarli ? Magari qualcuna ci svelerà il mistero 🙂

  20. Io ho la pelle mista e questo inverno dopo svariati tentativi ho trovato un fondotinta che amooo è il made to last di pupa, è perfetto rende la pelle setosa e asciutta. Io ti consiglierei di provare questo magari vai a farti un giro in profumeria e vedi se ti piace la consistenza 🙂

  21. Clio costano tutti troppo per me!!! 30 euro per un fondotinta manco ci fosse solo quello. Proverò di sicuro quello della essence… facci sapere come ti sei trovata.

  22. Grazie!:) Sinceramente quando vado in profumeria lo stan Pupa non lo guardo molto per due motivi! Uno perchè ho un blog (in inglese) e quindi vorrei provare specialmente prodott reperibili in “tutto” il mondo, due perchè trovo che Pupa abbia alzato abbastanza i prezzi in questi ultimi anni! Comunque durante la mia prossima gita in profumeria lo proveròXD

  23. Se il fondo ingrigisce significa che è di una tonalità troppo fredda per il tuo incarnato, ma forse per l’inverno potrebbe andare bene se il colore non è troppo scuro. Se lo vuoi usare adesso mischialo con qualcos’altro, se non vuoi spendere soldi con un secondo fondotinta prova con un correttore! Ciao! 🙂

  24. quindi il sottotono rosa potrebbe andare bene ma servirebbe un rosa più caldo ? ho capito bene? Non so che fare perchè rosa=grigio e beige=arancione

  25. Dipende, il Pro longwear è più coprente e credo più adatto alle pelli miste e grasse, il face and body è molto liquido e molto brillante, se hai la pelle grassa te lo sconsiglio, inoltre per avere una buona coerenza si devono applicare più strati.

  26. Ciao clio! Di clinique hai provato quello con spf 40? O qualcuna delle altre ragazze l’ha usato ? A me è piaciuto ma finora non ho sentito altri pareri mi farebbe piacere un confronto 🙂 ciao!

  27. forse puo’ interessarti il nude magique della l’Oreal. E’ molto asciutto e da un effetto ‘pelle levigata’ meraviglioso!

  28. Mi piacerebbe la recensione del Blemish Remedy di Bare Mnerals.. Perché sembrerebbe avere un effetto un po’ curativo sui brufoletti.

  29. Clio almeno oggi ci hai mostrato fondotinta che sono più scuri del tuo normale tono! È sempre frustrante vedere che fai review di fondotinta/correttori che sembrano fantastici e poi quando vado a vedere di persona ci rimango male perchè non ci sono colori scuri (almeno qua in italia)… è sempre frustrante per me (che sono molto scura hehe) non trovare neanche un colore che si avvicini al mio. Così (anche se so che la cosa non ti riguarda di persona) quando compri nuovi cosmetico ci mostri anche quelli per pelli scure (che sicuramente da MUA sei costretta a prendere)? Così anche altre ragazze che sono nella mia situazione si fanno una idea! Baci 😉

  30. Tutti belli questi fondotinta ma troppo costosi per le mie tasche!! Clio un post sui fondotinta liquidi (magari economici)per pelli secche…ti pregoooo…ho provato tanti fondo da te amati ma mi seccano tantissimo la pelle uffi :’( Per Fede89 io ho la pelle abbastanza secca e da piu di un anno mi sto trovando una meraviglia con l’ high coverage mineral foundation di neve cosmetics nella colorazione medium neutral…lo applico e dopo ci spruzzo un po di acqua idratante ed il gioco èfatto…effetto pelle di porcellana…pelle cipriata ed idratata, niente pellicine in vista zero…ma la cosa più bella è che se ho dei brufoletti questo fondo li fa sparire…quando mi strucco non ci sono più!!!! Provalo magari acquista il formato mini cosi vedi anche la colorazione 😉 Per eLeO anche io avevo il tuo stesso problema non riuscivo a trovare il colore giusto…o troppo rosa o troppo gialli…poi ho capito che cercavo nei sottotoni sbagliati…ho provato i fondo dal sottotono neutro e mi stanno divinamente…colore perfetto…da allora non sbaglio più un colpo XD prova anche tu a cercare un fondodal sottotono neutro e mettilo a confronto con quello rosa o giallo…se non ti fa diventare di nessun colore ma si fonde con il tuo incarnato…bingooo!!! Spero di esservi stata utile…un bacio a tutte ma soprattutto a clio ed al suo team

  31. Certo che passare da 50-30 euro per un fondotinta a 3-4 euro. ..non puoi non chiederti ma cosa cavolo ci mettono dentro. Ma qualche fondotinta discreto dai 15 ai 20 euro no? Nessuna ha provato Accord Parfait della l’oreal?

  32. quello che uso di Roche Posay nel colore light beige dici che è rosato ? sempre che tu l’abbia provato… perchè io stupidamente leggendo light beige credevo virasse sul giallo ( perchè a occhio non distinguo i sottotoni, non so riconoscerli).

  33. Ah Clio! Mi chiedevo come puoi giudicare un fondotinta adesso che è estate. A me è capitato che prodotti apparentemente leggeri fossero troppo pesanti in estate, ma in inverno li ho trovati perfetti. Insomma ho cambiato opinione. Per chi usa il made to last pupa: pur avendo una pelle mista faccio fatica a lavorarlo, si insinua nei pori come stucco ed è orrendo. Le prime volte che l’ho messo non faceva questo effetto. Come lo applicate?

  34. A me si stende benissimo. Lo stendo con il pennello Face Expert Real Techniques. Ho una pelle impura, ma forse non molti,pori dilatati. Non so, a me fa un ottimo effetto…ops ho le cicatrici, quindi vale con i pori,ma proprio non ho nessun problema a stendere questo fondo.

  35. Ma sono proprio,diversi. Non si possono,paragonare xd.
    Il F&B ha una copertura bassa e invisibile. Il Prolongwear é più coprente. Dipende da che copertura ti serve…

  36. Mia zia ha una carnagione olivastra e ha regalato un beige a me, non ricordo se chiaro o medio, probabilmente chiaro però, perché su di lei era grigio. Era grigio pure su di me, pur sembrando giusto il colore.

  37. Ma dici la crema colorata o il fondo??? Io sto aspettando il fondo Bareskin e sono in ansia. Ho la pelle mista e tutte me l’hanno sconsigliato, anche quelle con la pelle secca…
    Pensa te…

  38. Io l’ho provato: ho la pelle mista che si lucida molto e questo fondotinta non è il più adatto in estate. Ha un effetto glow molto bello ma penso che lo riproverò in inverno, quando la pelle è più secca e sarà sicuramente perfetto. Si stende benissimo e in generale mi piace molto, bisogna solo stare attente al tipo di effetto e di pelle

  39. No no il fondotinta 🙂 Ho visto parecchie review e ho provato un campioncino mi piace moltissimo 🙂
    La crema colorata in gel è molto buona ma secondo me è meglio per chi la pelle secca, per la pelle come la mia al tatto è troppo cremosa ed a me quelle così cremose lucidano parecchio 🙂 poi il fondotinta copre abbastanza mentre la crema è quasi impercettibile 🙂 Per l’inverno anche per ripararmi dal freddo preferisco un fondotinta più coprente 🙂

  40. Per questo autunno sto aspettando il fondo liquido Bareskin della Bare Mineral. Ho tutti gli altri l’Originals e il Matte in polvere. Questo liquido ha recensioni pessime. Vediamo.
    Poi dopo un odio feroce per il Face e Body, che mi ossidava molto, oltre a lucidare, ho seguito i consigli di una MUA e invece di applicarlo con le dita, lo applico con il pennello. Ora é amore. Non so se prendere il colore più chiaro per l’inverno o provare un altro fondotinta Mac

  41. Io amo i post sui fondotinta ma devo smettere di comprarli, almeno finché non ne smaltisco un po’! Il mio problema sono le colorazioni (troppo scure o troppo gialle) e la mia pelle sensibile e reattiva, con caratteristiche molto diverse tra una stagion e l’altra (grassissima d’estate e mista/secca in inverno). Il Mac comunque mi attira molto.

  42. Clio che post interessante!! Ma ormai è arrivato il momento di aggiornare la classifica dei migliori fondotinta in base alle loro caratteristiche 🙂 così chi vuole fare nuovi acquisti per l’autunno inverno sa come orientarsi 🙂 grazie!!

  43. Siii il post che aspettavo!! Sto puntando il fondotinta della Too Faced da un po’, quindi aspetto review più dettagliate… Il mio obiettivo è quello di andare da sephora e richiedere un campioncino perchè di buttare 36 euro proprio non mi va!! Ho una pelle mista con una zona T abbastanza grassa d’estate, d’inverno diciamo che va meglio… Spero di riuscire ad ottenere qualche campioncino da sephora!

  44. Confermo! Io mi sono trovata meglio con quello L’Oreal che con l’Hd Make up for ever che ho pagato più del doppio!

  45. Non so se è cambiata la formula ma il fondotinta HD della Mufe per me è stato un flop! Non lo ricomprerei

  46. Sono curiosissima anch’io! Seguendo i video di charlotte su yt sembra davvero magico! Magari ci facesse una review Clio!

  47. Io da quando ho scoperto la BB cream di Garnier non uso piú fondotinta. Infatti non ho mai provato questi qui di nuova generazione! Una volta usavo quei cosi superpastosi e mi è rimasto il trauma verso i fondotinta XD
    Comunque ci sono cose che mi attirano, ma per ora resto fedele alla bb cream!
    Peró io pensavo che la bb powder fosse una cipria XD infatti la uso cosí, non riuscirei mai ad usarla come fondotinta!

  48. se ti accontenti di una bassa coprenza, potresti provare i fondi minerali, tipo quelli di Neve.D’estate sarebbero perfetti, mentre d’inverno puoi ovviare mettendo una crema un po’ più grassa del solito, oppure mischiando la polvere con la crema idratante, creando una sorta di fondo istantaneo ogni mattina.

  49. :-O
    invece che cos’è?
    ma intendi quella nella scatolina da cipria, no? non va usata asciutta con la spugnetta o il pennello? illuminami! perchè la stavo per comprare e l’avrei usata col pennello!

  50. io attendo la review completa dell’hd di m.u.f.e, perché lo trovo interessante e mi piacerebbe provare Dior, ma ho ancora un po’ di tempo eh eh…
    mi piacerebbe ci parlassi del nuovo fondo di Jacobs, che lo pubblicizzavano come miracoloso…
    mentre i fondotinta compatti e in stick, li trovo più difficili e forse un tantino più lunghi da applicare e quindi preferisco i tradizionali, anche se ho già deciso che terminati quelli che ho, opterò per le bb creme, per tutti i giorni
    baci e grazie

  51. Io ho usato il fondo HD della make up For ever x il trucco del mio matrimonio qualche mese fa’.. mi sono trovata benissimo!!! È durato perfettamente x 13 ore!!
    Uso anche la Mac ma non sono fondi x tutino i giorni secondo me.. non mi fanno venire i brufoli ma i punti neri! 0_o anche con Guerlain mi sono trovata bene.. con il lingerie de peau: ha un effetto tipo seconda pelle molto leggero però la coprenza è medio / bassa.

  52. Clio se posso dire la mia, premettendo che ti stimo molto per il tuo canale ecc ecc, ma credo che molto spesso, in una percentuale abbastanza alta, ti soffermi a parlare di prodotti troppo costosi (fondotinta al di sopra di 30€ secondo me è già follia pura).. Siccome a seguirti siamo anche molte ragazze giovani, che non hanno queste grandi possibilità economiche, perchè non dedichi più spazio a prodotti più accessibili?
    Baci 🙂

  53. Dipende dal grado di coprenza che cerchi 🙂 se vuoi uno abbastanza nude ti consiglio Vichy Normaderm, altrimenti Bare Minerals è indicata per pelli miste essendo minerale. A me piace molto il Maybelline Dream Satin ma in Italia liquido mi sa che non esiste più, infatti io lo compro in Danimarca e lo adoro. Oltre al Vichy questo è l’altro fondotinta che ho ricomprato! Abiti in Italia o all’estero? Perchè se abiti all’estero cerca il brand Gosh ha buonissimi prodotti 🙂

  54. Anch’io ho provato lingerie de peau e sono rimasta sorpresa dell’effetto seconda pelle e siccome io nn ho bisogno di una grande coprenza è perfetto per me.

  55. Secondo me dovresti provare i colori applicando una striscia di fondo tra viso e collo quello che una volta assorbito si uniforma alla tua pelle è il colore giusto. Prova a puntare sulle tonalità “neutral”. Io ho scoperto dopo vari tentativi e tanti campioncini, che cercavo spudoratamente in profumeria, che ho un sottotono neutro/freddo. Spero di esserti stata utile ☺

  56. Io lo applico con le dita e mi trovo molto bene, e’ uno dei miei fondotinta preferiti… Solo quando ho la pelle un po’ secca noto che evidenzia un po’ le pellicine

  57. Qualchuno che.mi consiglia un fondotinta per chi ha la pelle secca? Al momento uso lo studio sculpt della mac ma non sono molto contenta…

  58. Avevo anche io visto questa offerta, ma non ho mai acquistato su questo sito. Lo hai comprato tramite la tv o sul sito? Non guardo la tv quindi non so neanche se prendo questo canale XD dopo lo cerco! com’è la consegna? 🙂

  59. sui fondi sono abitudinaria, ho trovato i miei preferiti e non li mollo: pupa made to last, la roche posay toleriane teint, bb cream maybelline, fondo compatto deborah new skin…

  60. a me attira tantissimo quello di marc jacobs, ma non capisco bene come sia, leggo pareri discordanti e visto il prezzo non mi sono azzardata a comprarlo!

  61. La bb powder di l’oreal? Si, si usa cosí! Solo che Clio nel post ha detto che è un fondotinta in polvere, ma secondo me è una normale cipria…o almeno a me sembra cosí!

  62. Secondo me ci sono anche tantissime donne che farebbero peggio di loro. Io ho amiche che non sanno neanche che cos’è l’eyeliner… (me lo regalano ma non lo hanno mai applicato una volta)…..:-)

  63. Acquisti spesso trucchi su QVC? Io ho provato ad acquistare dei gioiellini … i trucchi mi hanno sempre incuriosito, ma ho paura di sbagliare colori o fare ca..te!!!

  64. ciao , che colore usi del toleriane teint? perchè ne parlavo anche sotto con una ragazza e cercavamo di capire il sottotono. Io uso il light beige ma non capisco se ha sottotono giallo o rosa…

  65. A grandi linee si, ma i fondi rosati caldi sono i pescati che sono un pò difficili da trovare. Purtroppo i fondotinta sono sempre confusionari soprattutto per il nome che scrivono sulla confezione, molto spesso non attendibile, per questo è sempre meglio provarli piuttosto che fidarsi della sola descrizione.
    Di pescati io ne conosco solo due e sono fondi minerali: il light rose della jade minerals e il light rose della neve cosmetics che ha sottotono neutro caldo. Spero di esserti stata d’aiuto! Ciao!

  66. Oh che belli i fondotinta! Faresti una review per paragonare gli hd in stick e quelli licquidi? Anche quello in polvere di Clinique mi incuriosisce. Della Too Faced avevo provato un fondo tempo fa ma non mi ero trovata bene, quindi questa nuova versione non incontra i miei entusiasmi… 🙂

  67. Si, anch’io speravo in qualcosa di piú! Ma per me è una normalissima cipria! A meno che non ci sia qualche cosa nell’applicazione che mi è oscuro :/

  68. Qui a New York fa ancora caldo quindi io continuo ad usare la BB Cream della L’Oreal…. Avevo comprato anche quella della Garnier e all’inizio mi piaceva molto ma poi un giorno mi sono guardata allo specchio a casa di una mia amica e mi sono vista grigissimaaaaa!!! Probabilmente la luce era diversa e sono rimasta shockkata ahahah!!!
    Comunque per l’inverno tornero’ al mio True Match della L’Oreal… prezzo basso e qualita’ discreta!

  69. A casa ho il fondotinta di neve nel colore light rose domani provo a usarlo per vedere se l’effetto sul viso è migliore. Molte volte il nome sulla confezione non fa altro che confondere chi come me non riesce a distinguere i sottotoni, potrebbero a questo punto non scrivere nulla ma numerarli e basta ! Ti faccio un altra domanda visto che ti vedo preparata ( può mandarmi a quel paese !!! ) dato che non si trovano molti fondi fluidi con sottotono rosa caldo cosa mi conviene fare ? comprarli sul beige o sempre sul rosa anche se mi ingrigiscono e poi usare qualche cipria o terra particolare? Anche perchè con sottotono neutro non se ne trovano … grazie mille per il consiglio sei stata gentilissima !

  70. ahahahah, no non ti mando a quel paese! 🙂 Ti assicuro che è internet a preparasi al posto mio, io so solo dove andare a cercare. Per esperienza ti posso dire che giocare al piccolo chimico non sempre funziona proprio perchè molto spesso non si riesce a riconoscere il sottotono del prodotto che si sta usando e quindi non si riesce a sapere con precisione qual’è il risultato. Soprattutto è difficile anche capire come è fatta la propria pelle perchè quando si vede del rosa non sempre significa che il rosa è nel sottotono, ma potresti essere neutra con una prevalenza rosata oppure come mi sembra di capire dal tuo caso avere un sottotono caldo con dei sovrattoni rosati che rendono difficile la ricerca del fondotinta (ovviamente non ti ho vista quindi non so se ci ho azzeccato). Quindi magari quando stai per comprare dei prodotti cerca più informazioni possibili se lo swatch sulla tua pelle non ti convince (a meno che la commessa non ti abbia accalappiato :D).

  71. Ragazze io volevo un coniglio devo comprare il fondotinta perchè ne ho uno della loreal in polvere che non copre nulla e ho dei segni di vecchi brufoletti sul mento. Mi chidevo se è il mio in polvere che non è valido o se è proprio al tipologia che non copre molto perchè li ho sempre avuto in mousse e coprivano

  72. Post interessante a proposito di fondotinta… Hai mai provato o sentito parla del zero difetti di elf? Cosa ne pensi? Se non lo hai provato pensi che lo proverai e ne farai una review?

  73. Io ormai uso solo un fondotinta : EXTREME MATT POWDER FOUNDATION di PUPA . è perfetto : fate conto che io, purtroppo, ho la pelle moooolto grassa e lucida. Ho provato tanti fondotinta e questo è l’unico che opacizza la mia pelle per diverse ore. Lo uso anche in estate ed il risultato è sempre perfetto (magari durante la giornata faccio giusto qualche ritocchino per essere sicura 😀 ). Detto questo, Ragazze, se conoscete e usate altri fondotinta matt (validi) per favore fatemi sapere 😀 😀
    Ciaoooooooo!!

  74. In altre occasioni molte ragazze hanno chiesto tutto l’opposto, ovvero di recensire maggiormente i prodotti più cari proprio perché, se sbagli a comprare un fondotinta da 4 euro, ci resti male…se sbagli a comprare un fondotinta da 40 euro, ti girano molto più vorticosamente.
    Nel complesso cerca di dare spazio a tutte e due le correnti di pensiero, recensendo prodotti per tutte le tasche 😉

  75. Solitamente i fondotinta in polvere sono belli coprenti, a rischio di dare l’effetto un po’ impolverato sulla pelle. Io mi sono trovata bene con quello di Too Faced che profuma di cioccolato ma devo stare attenta a non ripetere l’applicazione troppe volte ( come faccio quando mi si lucida la zona a T ) o finisco per appesantire troppo il make up.

  76. Mi hanno suggerito di guardare l’interno dei polsi per il sottotono. Se vedi le venuzze sul verde, il sottotono tende al giallo, se le vedi sul blu, dovrebbe tendere al rosa.

    Io le vedo un po’ e un po’ e resto sempre perplessa 😛

  77. Ciao Federica! Ma tu, quando devi spendere 4 euro per un fondotinta, non hai un po’ paura? Della serie: cosa vado a spalmarmi sulla faccia? Io ci penso invece, e molto anche, infondo il fondotinta è il primo strato, in contanto diretto sulla pelle senza alcuna barriera se non la crema, e poi per ore ore ore. Se un fondotinta costa (troppo) poco, io non mi fido.

  78. Clio mi hai incuriosito molto con il givenchy! Spero ce ne parlerai! Il pro long wear di Mac era il mio preferito fino all’anno scorso, purtroppo però con l’inverno tendeva a seccarmi troppo la pelle perché cmq occlusivo

  79. Ciao Clio!!!! Bellissimo post! Io oggi ho acquistato il Face And body di Mac, ma mi ispirano moltissimo i fondotinta in polvere!!! Grazie per questo post Clio!! Un bacione! ♡♡♡

  80. Ciao io lo stendo prima con le dita poi passo la beauty blender bagnata, anch’io ho i pori dilatati (è proprio un cruccio) ma non li evidenzia! Io ne metto pochissimo e forse non faccio testo visto che per me non è pesante nemmeno il dermablended di Vichy che quasi tutti considerano pastosissimo! 😉

  81. Ciao Clio, grazie del post, è sempre bello scoprire nuovi fondotinta!
    Sono curiosa di quello di Essence (sempre se il più chiaro non sarà scuro per me), anche se non vorrei che mi facesse venire i brufoli come quello in mousse che ho provato anni fa!
    In effetti anche il fondotinta di Charlotte Tilbury mi incuriosisce, ma solo se lo venderanno in Italia.

  82. Sono d’accordo con i consigli che ti ha scritto ele73!
    Comunque anch’io ho un sottotono neutro e essendo molto chiara mi trovo bene con il fondotinta Dior star tonalità 010 (che da quel che ha detto Clio nella review dovrebbe avere un sottotono rosa).
    Fondotinta dal sottotono neutro forse si trovano da mac, comunque l’idea di mischiarli è buona!
    Invece l’idea di sistemare con una cipria di un altro sottotono è pessima! Almeno a me non funziona!
    Secondo me se quello dal sottotono rosa ti ingrigisce è troppo chiaro, mentre quello dal sottotono giallo è arancione perchè è troppo scuro.

  83. La sapevo anch’io questa cosa ma secondo me funziona così così. Le mie vene sono alcune viola e altre di un colore nel mezzo tra verde e blu quindi il mio sottotono dovrebbe essere neutro. Il problema che di fondi fluidi neutri non ne ho mai trovati e come mi dicevano le altre ragazze magari ho sottotono rosa ma caldo mentre i fondi in commercio rosa sono freddi… e qui si apre un mondo nel mistero 🙂 !!!

  84. L’unica soluzione è ……………… non usare il fondo !!!! ah ah ah . Ora ho capito il discorso quindi in pratica bisogna provare , provare fino a che non troviamo il colore che fa per noi . Bisogna anche dire che molte volte le case cosmetiche non ci aiutano producendo quei 4 colori in croce (e quasi mai chiarissimi come la mia pelle) ! Grazie mille per la spiegazione, sei stata gentilissima !

  85. Sembra interessante quello di Givenchy…Io devo trovare ancora il fondo giusto… ho sempre l’impressione che mi evidenzino le rughette e non si uniformino al mio incarnato… 🙁

  86. Ho quasi provato tutti i brand trucco di QVC… E alla fine prendo di Bare Minerals propio tanto. Ho ciprie a quintali, perché mi piacciono parecchio, non mi sbiancano come le HD e non mi fanno strato o sudare. Poi mi é piaciuto anche il brand Laura Geller, che acquisto solo in TSV. In caso sbagli, i prodotti si posso restituire. Provare e mettere anche per un mese e se non va si restituisce. Ma io ho restituito poco. Comunque da me non ho nessun negozio o catene di profumeria, per cui devo acquistare in line, se voglio qualche brand particolare.

  87. Io acquisto vedendo in tv. Ormai so i brand che mi piacciono e mi sono iscritta alle pagine FB dei brand che adoro. Le guest( chi presenta i brand specifici) avvisano quando sono in tv o c’é il TSV e posso vederlo anche sul sito.
    Ma l’ordine lo faccio sempre per telefono, perché al 99% da quando l’ho scoperto faccio un ordine aperto a 30 giorni. Danno la possibilità pagando le spese di spedizione una volta, di mettere prodotti x un mese, quindi più TSV , o prodotti che mi interessano. Questo si può fare solo per telefono e ci sono delle regole, tipo nn si può fare x alcuni prodotti o prodotti in pre ordine ecc ecc….

  88. Sul fattore prezzo sono pienamente d’accordo con te, io l’ho preso da acqua e sapone e ho risparmiato abbastanza se non erro 5 euro 🙂

  89. Ciao Clio, confermo che la bb cream Hidralife di Dior e’ davvero ottima!! Copre come un fondotinta, dura tutto il giorno, e da’ un effetto molto naturale, in piu’ e’ anche un trattamento per la pelle. Anche io che ho la pelle matura mi trovo benissimo. Lo so che costicchia un po’ ma la confezione e’ da 50ml rispetto ai 30 ml dei soliti fondotinta. Una confezione a me dura fino a 6 mesi usandolo ogni giorno. Sono curiosa di provare il prodotto di Guerlain. E’ un brand con il quale mi sono sempre trovata bene. Domani devo giusto andare da Sephora per comprare un nuovo mascara, con l’occasione me ne faro’ dare un campioncino da provare….e daro’un’occhiata al nuovo fondotinta di Givency. 🙂

  90. A me piace molto quello della so bio etic!se hai la pelle mista-grassa anke quello della puro bio nn è male 😉

  91. Pure io!!! Il fondotinta o bb cream deve essere di buona qualita’. I tre prodotti sui quali non risparmio sono il fondotinta, il mascara e le matite occhi. Il primo perche,’ come dici tu, lo metto su tutto il viso, mentre gli altri essendo direttamente a contatto con gli occhi non voglio correre il rischio di allergie ( gia successo in passato purtroppo). Poi avendo una pelle matura devo stare attenta a quello che mi spalmo in faccia.

  92. Se avete il problema della polverosità con i fondi in polvere,io ho risolto vaporizzando alla fine un pò di fix plus o anke della semplice acqua termale! 😉

  93. Aspettavo un post del genere perché ero già esaltata dal Born this way e sono rimasta stranita nel leggere che non ti sia piaciuto, nelle review che avevo visto di ragazze americane faceva davvero un effetto bellissimo letteralmente ‘born this way’.. Mediterò se prenderlo o meno e nel frattempo mi metterò alla ricerca di review del fondotinta di Charlotte Tilbury, conoscendola e conoscendomi sarà amore a prima vista!

  94. Credo che in ambito fondotinta la fascia tra 30 e 50 euro possa essere si un po cara, ma proprio quella dove andare a mirare per fare un investimento sensato.. io capisco queste scelte, alla fine cambia dal giorno alla notte il risultato e ne va dello stato di salute del nostro viso.. meglio risparmiare su altro e spendere un po di più per un prodotto che si usa quotidianamente su tutto il viso! 😉

  95. Grazie! Ci penserò seriamente. Mi capita di stare incantata a guardare certi programmi di trucco, mi ipnotizzano……

  96. Ciao ragazze! Cio Clio! Appena è uscito sul sito di Sephora ho comprato subito il Born This Way e anche io avevo moltissime aspettative dopo aver visto le recensioni entusiaste di molte youtubers americane. La scelta del colore è stata ardua, un po’ perché adesso ho ancora un minimo cenno di abbronzatura e un po’ perché dal sito non si capiva molto…alla fine ho preso la tonalità vanilla e devo dire che hai proprio ragione: di base hanno una colorazione giallina, però per ora mi sembri si adatti bene alla pelle nel corso dei minuti dopo l’applicazione. Purtroppo però i suoi pregi, per quel che mi riguarda, finiscono qui: l’odore per me è agghiacciante (qualcuna di voi concorda?); non trovo affatto che sia medium-high coverage, anzi, mi sembra piuttosto bassina la coprenza; dopo l’applicazione sulla mia pelle mista sembra cipriato (orribile: devo per forza spruzzare acqua di rose o acqua termale per rimediare) e…mi va nelle pieghe!!!!! ora, non è che io abbia chissà quali milioni di rughe, però sulla fronte ne ho un paio e il prodotto dopo l’applicazione si accumula nelle rughette in modo indecente! Per €36 mi aspettavo qualcosa di meglio! sigh!
    Da Sephora mi sono fatta dare un sample dell’Ultra Hd e sono rimasta sbalordita: dura molto a lungo anche senza primer, molto leggero sulla pelle, abbastanza coprente! A questo punto non vedo l’ora di finire il fondo della Too Faced per prendere quello della MUFE!
    Clio se riesci a provare quello di Charlotte Tilbury facci sapere: io sono curiosissima!!!!!!!!!!

  97. Ciao Angelica! Non so se è ancora valida la promozione, ma fino a qualche tempo fa sul sito di Sephora facendo un acquisto minimo di €30 e inserendo un codice promozionale si riceveva un camioncino di alcuni prodotti Too Faced tra cui anche il nuovo fondotinta…ma non so se si possa ancora fare!

  98. io ho provato un campioncino del fondotinta della Guerlain,mi è piaciuto moltissimo,effetto luminoso.l’unica pecca è la zona T, la fronte si lucida molto!!! ma credo che lo comprero’per l’inverno.

  99. ciao Clio! proprio oggi ho comprato quello della Givenchy ma a me sa tanto di fregatura :/ andavo di corsa e la commessa mi ha convinta! spero che tu lo recensisca presto, magari è colpa mia che non so applicarlo….

  100. Anche io ho provato il fondo di too faced nel colore light beige. Sono rimasta delusa dalla coprenza che anche per me è bassa (non direi neanche media), ma per il resto l’effetto sulla pelle è di assoluta naturalezza, dura nel tempo e io non ci sento nessun odore strano. Se non fosse che in questo momento ho bisogno di un fondo coprente gli darei un voto alto!

  101. Ciao, hai mica provato anche l’altra bb cream di dior? La diorskin nude? Io ho quella e mi piacerebbe sapere la differenza!

  102. clio prova invece http://www.maccosmetics.it/product/shaded/158/35126/Products/Viso/Fondotinta/Pro-Longwear-Nourishing-Waterproof-Foundation/index.tmpl
    ti assicuro che ha un’alta coprenza ed è waterproof.
    Io sono sempre in cerca del fondotinta ideale e credo di averlo trovato.
    Credo sia non solo il migliore della mac ma il migliore in assoluto per pelli grasse ed il costo è piu’ basso di un dior , chanel ect. ma con una resa migliore, non credo che in giro ci siano altri fondotinta waterproof

  103. parole sante e poi un buon fondotinta ne basta poco prodotto, quelli economici ne devi mettere tanto, dunque dov’è il risparmio?

  104. http://www.maccosmetics.it/product/shaded/158/35126/Products/Viso/Fondotinta/Pro-Longwear-Nourishing-Waterproof-Foundation/index.tmpl

    provalo è eccezionale altissima coprenza e resistente all’acqua, non lucida anche in ambienti caldi, 33,00 ne basta un goccio perciò dura tantissimo .
    Vai alla mac e fatti fare un pot così lo provi a casa due o tre volte e vedi il risultato sulla tua pelle prima di fare l’acquisto, fidati io ne ho cambiati molti e anche di molto ( 80,00) più costosi.
    Per me al momento questo è imbattibile.

  105. Ciao, purtroppo non l’ho mai provata. Io avevo gia’ usato in passato la crema colorata Hidralife ( prima che diventasse bb cream) e mi ero trovata molto bene anche perche’ cercavo un prodotto con protezione solare alta. La diorskin nude ha solo protezione 10. I prodotti Hidralife fanno parte di una linea “skincare” mentre la Diorskin nude fa parte della linea makeup. I colori della bb cream Hidralife sono solo 3. Io ho il peach dore’. Tu comunque ti trovi bene con la Diorskin nude? Com’e’ la coprenza? Magari puoi chiedere in Sephora un campioncino di prodotto da testare.

  106. a breve sceglierò il fondotinta x l’inverno x ora sono abbronzata uso solo correttore e terra …sarà dura trovare quello giusto ce ne sono talmente tanti ….anzi Clio ti segnalo il nuovo Estee Lauder Double wear cuchion ma in una versione stracomoda ….nn vedo l’ora arrivi anche da noi…

  107. Ciao, con la diorskin nude mi trovo benissimo perché è coprente ma nello stesso tempo ha un effetto luminoso e soprattutto molto naturale: uso la colorazione due perché la prima è davvero per fantasmine 😀

  108. Io mi sono trovata male con il mac pro long wear, fa il suo lavoro, niente da dire, però per me lo trovo troppo pesante…sembra mi segni tutti i difetti che ho invece di aiutarmi a nasconderli!lo avevo preso per il matrimonio ma alla fine ho usato il fit me della maybelline con cui mi trovo decisamente meglio!

  109. Scusa se risp solo ora. Allora, secondo me come coprenza sono piuttosto simili: direi media (io amo i fondi molto leggeri), non ho provato a stratificarlo perché di solito se non copre tutto metto il correttore lì dove serve e stop. Sono entrambi piuttosto liquidi e non si sentono proprio sul viso. Il difetto è che ho notato un leggero aumento dei brufoletti quando li ho usati troppo a lungo e troppo spesso (ma farò altre prove perché l’effetto mi piace troppo!). spero di esserti stata utile. 🙂

  110. Sono d’accordo, ma penso che i prezzi dei fondotinta abbiano subito impennate paurose. Finché spendevo 30-35 euro di un fondotinta clarins o un Dior ok, ma adesso pure Clarins arriva ai 40 come minimo e il prodotto è lo stesso. Da studentessa squattrinata compravo L’Orèal, poi ho avuto un periodo in cui mi sono data alla pazza gioia e ho trovato ciofeche anche costose. Credo si possano trovare prodotti discreti anche a prezzi più bassi. Il problema sta nel trovare il colore giusto. Io sono tornata al bourjois consigliato da Lisa Eldridge. Fa un bell’effetto, siliconico come Dior e costa molto meno. Per ora non ho problemi di pelle e ne sono soddisfatta.

  111. Figurati! purtroppo temo che in quanto a siliconi siamo lì, la l’Oreal è buona ma sicuramente non ha nulla di ‘verde’ nell’inci. lo vedo già da come si spalma, senza neanche leggere l’etichetta! io ho i fondi e le bb e cc della So’ bio etic ed è proprio tutto un altro pianeta. solo che, quando ho bisogno di una tenuta impeccabile e non ho tempo di stare lì due ore a lavorare il fondotinta, ritorno sempre ai siliconici…

  112. idem! occhi e pelle in primis! rossetto, blush, terra posso anche darmi alla fascia bassa, ma il fondotinta deve essere buono (io sto fuori casa anche 10 ore, non posso tenermi schifezze ogni giorno così a lungo) e gli occhi sono soggetti ad allergie e, soprattutto nella rima interna, devono essere prodotti super-sicuri.

  113. si, la so’ bio etic ha un buon fondotinta. le colorazioni sono abbastanza ristrette, ma se becchi il colore giusto non è male. devi usare la cipria se ti lucidi perché su quel fronte non è il massimo. però si stende abbastanza bene, caratteristica non facile da trovare nei fondi bio!

  114. Si, certo. 50 euro comincia essere una bella cifra anche per me. E se ho imparato qualcosa qui sul blog, è proprio il fatto che il costo (=marchio) non è una garanzia di qualità.
    Detto questo, penso che trovare il fondo GIUSTO, quello che copre – ma non troppo, non ti fa lucidare (o non secca la pelle), non fa lo stacco e/o non va nelle pieghette, non evidenzia le pellicine, dura tutto il giorno ma non fa il mascherone… è un impresa (=impossibile?).
    I miei fondi costano tra €16 (Arval) e €40 (Guerlain o YSL).
    Quello GIUSTO non l’ho ancora trovato. ANCORA.

  115. Non è facile, ma considera anche che la pelle cambia in seguito agli sbalzi ormonali, età…un giorno ti pare di aver trovato il fondotinta perfetto, dopo 15 gg non ti sembra più così. Magari è proprio il fondotinta che la secca troppo o al contrario la fa diventare più lucida.

  116. Ciao Clio.
    È la prima volta che scrivo ma ti seguo da anni. Ti ammiro tantissimo professionalmente e ti faccio I complimenti per il lavoro che svolgi.
    Ci tengo a condividere il pensiero di Federica perché ha espresso ciò che io penso da sempre. Il tuo blog è seguito da tante persone ma concorderai con me che almeno il 50% di esse siano ragazzine minorenni o ragazze che come me studiano e non possono permettersi di spendere grosse somme in trucchi pur essendo appassionate di make up. Capisco che bisogna accontentare anche coloro che lavorano e possono permettersi di spendere determinate cifre o hanno accanto chi possa permettersi di fare regali di una certa entità (genitori, nonni ecc)… ma t chiedo vivamente di spendere più parole per quei prodotti c.d.economici ma buoni sotto I 15 € (dato che parliamo di fondotinta)… molte ragazze magari non lo scrivono sul blog ma so che la pensano come me.
    Ciao clio e ancora complimenti per il tuo lavoro

  117. Clio, letto il tuo post, ho acquistato il fondotinta della Essence nel colore più scoro (030). Volevo un fondo più scuro da utilizzare ora che solo leggermente più abbronzata. In realtà non è scurissimo, ma è assolutamente perfetto. Mi piace tantissimo. Lo promuovo a pieni voti. Abbinato poi alla terra della Catrice della quale hai fatto la recensione recentemente, direi che non si può chiedere di più. Rapporto qualità/prezzo davvero ottimo!!! Grazie dei consigli…

  118. Ma lo sai che il costo elevato è dovuto alla marca e non al buon inci? Ma davvero credete alla favoletta che se un prodotto lo pagate sui 50 euro vuol dire che è ottimo?

  119. Ciao Clio, mi consiglieresti un fondotinta coprente e a lunga durata?
    soffro di vitiligine, quindi ho bisogno di quancosa che uniformi la mia pelle e copra il contrasto tra la pelle pigmentata e quella no, anche se d’inverno si nota di meno.
    grazie mille
    Giulia

  120. Ciao Alessandra!
    Non sempre è così. Ovvero – non solo. Io non credo che i prodotti che costano di più – sono i migliori. L’ho anche detto, in questa stessa discussione. Credo semplicemente, che tra 4 euro e 40 ci sono decine di prodotti, basta scegliere. Che poi io sono più propensa a prendere quelli che costano 40 – beh, pazienza.
    Ho 35 anni, è da un pezzetto che non credo più alle favole, quindi ti prego: non dire così. Sennò sembra che metti in dubbio la mia intelligenza. E la cosa mi disturba molto.

  121. Ciao Clio, il fondo di Givenchy che poi è una sorta di BB in che colore lo hai preso alla fine? Faresti la review? Grazie mille! Xoxo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here