Ciao ragazze!

Eccoci tornate all’appuntamento con le vostre domande! Anche oggi risponderò a un bel po’ di richieste che mi avete fatto, vi racconterò qualcosa in più di me ma soddisferò anche le vostre curiosità, in fatto di makeup e non solo!
I temi del giorno sono i mascara, gli ombretti, le valigie e molto altro! Eheh curiose di scoprire cosa vi aspetta?
Allora non vi resta che leggere oltre! Iniziamo! 😉

cliomakeup-5-domande-cover

1)cliomakeup-5-domande-2

– La risposta è sì e no 😀 Eheh mi spiego meglio: quando si tratta di due mascara dello stesso brand, di cui uno classico, e uno ‘extra-black’ o ‘ultra-black’ allora sì, può esserci una reale differenza.

Quando invece prendiamo due mascara di diverse case cosmetiche, beh, può capitare che un mascara definito ‘extra-black’ sia in realtà identico come intensità a un altro ‘classico’ di un altro brand! 😛

cliomakeup-loreal-paris-volume-million-lashes-mascara-extra-black_enlL’Oreal, Volume Million Lashes  Extra Black Mascara. Prezzo 12,42€ su Amazon.it

cliomakeup-mascara-5-domandeCatrice Jet Lash Speed Volume Mascara, Ultra Black. Prezzo 4,99€

Diciamo che quindi se dello stesso mascara esiste una versione più intensa, la differenza si noterà! Altrimenti potreste non accorgervi neanche della maggiore pigmentazione di uno o dell’altro.
Se avete già le ciglia molto scure, in effetti vi consiglio di puntare proprio su questi mascara più pigmentati, con un nero più intenso, perché quelli classici potrebbero non vedersi molto e confondersi con le vostre ciglia.

cliomakeup-kim.lashes
Se invece siete molto chiare, e di conseguenza lo sono anche le vostre ciglia, allora non ne avrete bisogno e vi basterà un classico mascara.
Il risultato infatti potrebbe essere troppo ‘strong’, e potrebbe creare un eccessivo contrasto che potrebbe non piacervi.

cliomakeup-blonde-lashes
Oggi in commercio quasi tutti i mascara sono già molto neri, ed è difficile trovarne di ‘grigiolini’ o poco pigmentati (per verificarlo fate una passata sulla mano e ve ne accorgerete subito!).

cliomakeup-5-domande-swatches-mascara

2)cliomakeup-5-domande-4

– Di solito non faccio acquisti particolari quando viaggio e preferisco partire da casa con tutto quello che mi serve, così non dovrò comprare nulla successivamente.
In realtà però non porto mai tantissima roba, perché non amo riempire la valigia fino all’inverosimile! 😀
Quando pochi giorni fa siamo partiti per tornare in Italia, io e Claudio abbiamo però fatto un’eccezione e siamo partiti con ben 3 valigie! 😀
E’ davvero raro che accada, ma stavolta una delle valigie conteneva solo i regali di Natale per i nostri parenti e amici e i vari premi per i giveaway che ho fatto su Instagram! 🙂

cliomakeup-5-domande-giveaway

A parte questo, posso dire che negli anni ho imparato a selezionare i miei abiti e scarpe. Porto un paio di scarpe comode per viaggiare e un paio di stivali da usare anche con i vestitini (me ne porto 4-5 massimo), un paio di pantaloni, dei maglioni e la biancheria! 🙂

In realtà mi vesto in modo pressoché uguale quasi tutti i giorni, perché preferisco essere comoda piuttosto che sfoggiare tante cose diverse!
Inoltre mi piace ottimizzare la scelta dei miei abiti in modo da non avere cumuli di vesiti da lavare al nostro ritorno! 😀

3)cliomakeup-5-domande-1

– Secondo me i prodotti più innovativi degli ultimi tempi sono tutti quelli che ci permettono di avere dei trattamenti di skincare professionali anche a casa, stando comodamente nel nostro bagno o nella nostra camera.

Parlo ad esempio del Nuface, che permette di stimolare i muscoli del viso e migliorare la situazione delle rughette e dei vari segni d’espressione, oppure delle macchinette per la depilazione a luce pulsata che si possono usare anche in casa, oppure i led rossi e blu per acne e rughe etc.

cliomakeup-5-domande-nufaceNuface Trinity, massaggiatore antirughe. Prezzo 139,99€ su Amazon.it

cliomakeup-5-domande-led
Tutti trattamenti specifici che un tempo potevamo trovare solo dall’estetista o dai medici, e che oggi sono alla portata di tutti.
Le più grandi innovazioni sono poi quelle che riguardano la skincare e i tutti i prodotti più specifici per le diverse esigenze: parlo di maschere, sieri in grado di migliorare le macchie etc.
Per quanto riguarda i trucchi direi che i prodotti che hanno un po’ rivoluzionato il loro aspetto e formula, sono i rossetti, diventando liquidi o cremosi, promettendo un effetto velvet o laccato.
Penso alle tinte in olio (come quelle di Yves Saint Laurent), o i rossetti liquidi super lucidi (come quelli Armani)…

cliomakeup-Yves-Saint-Laurent-Volupte-Tint-in-OilYSL, Volupté Tint-in-oil, Prezzo 31,95€

Fino a poco tempo fa nessuno li faceva, mentre ora quasi tutti i brand hanno anche queste texture innovative, che ci permettono di scegliere tra più prodotti.

Infine, se per gli ombretti e fondotinta non ci sono stati grandi cambiamenti, direi che invece un campo che si è moto evoluto è quello delle sopracciglia con prodotti più specifici e grande varietà di colori e texture (dalle creme, le mousse, le fibre sintetice, alle cere, matite etc).

Ormai siamo diventate tutte più esigenti, quindi credo che anche le case cosmetiche si adegueranno ancora, inventando prodotti sempre più innovativi! 😉

E ora cliccate qui per la seconda pagina perché ci sono altre due domande e altre risposte che vi aspettano! Vi parlerò infatti di makeup-artist e social network, ma anche di ombretti poco scriventi e come poterli usare al meglio! 😉