Ciao ragazze!

Oggi parliamo di zuppe! Niente di meglio che un regime di dieta sana per il prima (e DOPO) le feste ehehehe! Scherzi a parte, trovo che d’inverno, quando si ha meno voglia di mangiare insalate e cibo freddo in generale, le zuppe siano un’ottima soluzione, soprattutto quando contengono tanti tipi di verdure e risultano quindi più nutrienti. La zuppa è inoltre la scelta ideale per chi va di fretta e ha poco tempo per cucinare: dura qualche giorno in frigo e si può surgelare. Volete poi sapere una cosa? Nel periodo in cui ne mangio molte… la mia pelle migliora notevolmente!! Essendo un cibo sano e con poche calorie è ovviamente un grande must delle star: se siete curiose di sapere quali sono le ricette preferite delle celebrities e le mie, e magari in cerca di ispirazione per il vostro menu di Natale o Capodanno, non vi resta che leggere il post!

cliomakeup-ricette-zuppe-belle

Ultimamente la mia “ricetta” preferita è mettere insieme tutte le verdure che ho in casa, con un occhio a quelle che stanno per scadere, e mescolarle in modo da avere il maggior nutrimento possibile. Dopo che le ho lasciate bollire le frullo, perché preferisco le creme rispetto alle zuppe a pezzettoni.

cliomakeup-ricette-zuppe-1-minestrone-clio

Qualche giorno fa avevo pubblicato su Instagram la foto di una delle mie zuppe di verdure miste.


cliomakeup-ricette-zuppe-2-giselle-bundchen

Io e Giselle abbiamo gusti diversi in fatto di zuppe… a lei piacciono i pezzettoni 🙂

Le mie verdure preferite da usare per le zuppe sono spinaci, asparagi e zucca. Per quanto riguarda quest’ultima ho due ricette, una dolce e una piccante.

cliomakeup-ricette-zuppe-3-zucca

Il sito di Martha Steward consiglia di servire questa zuppa direttamente nella zucca scavata, per un effetto scenografico!

Per quella dolce grattugio dentro alla vellutata di zucca una manciata di amaretti, e poi aggiungo un po’ di crème fraîche per renderla ancora più cremosa.

Per quella piccante uso lo zenzero: lo grattugio (io uso la grattugia per il limone, ma so che esiste anche quella apposita), poi lo spremo, lo passo sotto acqua corrente e lo spremo di nuovo.

cliomakeup-ricette-zuppe-4-maschera-zucca-.clio

Avevo parlato di queste ricette e di come utilizzare la zucca nella beauty routine in un post ad hoc.

Altre vellutate monosapore che adoro sono quelle con gli asparagi o i piselli, ed infine una mia ricetta un po’ più particolare è a base di patate dolci e lenticchie. Dato che non mangio molta carne, integro spesso le proteine con i legumi, e le lenticchie sono tra le mie preferite. Per fare questa zuppa, frullo le patate dolci bollite mantenendo una consistenza un po’ più liquida del solito, e poi aggiungo le lenticchie. Il risultato è una zuppa davvero buona, un po’ insolita e nutriente, perfetta per l’inverno.

cliomakeup-ricette-zuppe-5-jessica-alba

Chissà che delizia starà gustando Jessica Alba?

Per decorare le zuppe mi piacciono i crostini fatti in casa… faccio di necessità virtù perché qui in America è difficile trovarli buoni già fatti ehehehe! Utilizzo generalmente il pane vecchio, che mi limito a tagliare a cubetti e mettere in forno con un filo d’olio fino a renderlo croccante.

In alternativa si possono aggiungere cubetti (o fette) di pancetta lasciata abbrustolire in padella, e per alcuni tipi di zucca i gamberetti, erbe aromatiche in foglia, e naturalmente il parmigiano! E ancora tortellini, semi di zucca, e c’è chi ci mette persino le tapas.

cliomakeup-ricette-zuppe-6-idea-decoro

Zuppa a tema Frozen eheheheh!! Credits: @yummymummykitchen.com

Ma dato che ovviamente anche le star sono grandi fan delle zuppe di verdura, vi ripropongo alcune delle ricette VIP che ho trovato su internet… Curiose di scoprile? Allora andate a pagina 2!

139 COMMENTI

  1. le zuppe di verdura o legum sono sempre esistite nella dieta mediterranea e in particolare nelle cucine italiane x cui le “star” hanno fatto la scoperta dell’acqa calda ..dalla ribollita a quella maritata farro e legumi di fave ,zucca ,piselli e via dicendo da sempre sono sulle nostre tavole ..

  2. Buona la zuppa di zucca *.* a proposito scusate l’ignoranza ma che cavolo é quella cosa bianca che ci mettono sempre sopra?!?

  3. Le ricette di Clio mi ispirano, quelle delle star…. No!! Ma perché questi americani se non mettono sapori “forti” (aglio, cipolla e compagnia) ovunque non sono contenti??

  4. Adoro le zuppe..sia a pezzettoni che vellutate, le preferisco alla carne o al minestrone con la pasta……anche se pasta e fagioli

  5. Si!! Sono uguale a Giselle!! Mi piacciono i pezzettoni! XD
    Se fate la vellutata di zucca sciogliete all’interno un bel pezzo di gorgonzola (io preferisco quello al mascarpone che è piú delicato)…provate!

  6. Ciao ragazze! Io solitamente metto tutte le verdure che ho a casa senza seguire una ricetta!! Adoro tantissimo quella di patate, carote, bietole e pomodori secchi! Naturalmente non devono mai mancare un filo d’olio e il parmigiano a fine cottura!

  7. Se ci sono tante verdure preferisco i pezzettoni, con pochi e definiti sapori le creme. Nel primo caso aggiungiamo spesso un misto di cereali e legumi della coop… Buonissimo 🙂
    Devo dire che le creme mi hanno fatto rivalutare alcune verdure come l’insalata iceberg e il cavolfiore!

  8. Io di solito mi destreggio con due tipi di minestre/ zuppe: il minestrone super classico con un mix di verdure in numero indefinito (sostanzialmente tutto quello che c’è) e aggiungo orzo e farro, e la crema/vellutata di patate e carote. Non manca mai l’olio a crudo e il parmigiano alla fine.

  9. a me piacciono molto le zuppe, ma anche banalmente il minestrone, ma da qualche mese non sto bene…..credo sia un fatto nervoso, ma tantissime cose che prima amavo ora mi danno problemi di acidità di stomaco, o mi gonfiano la pancia. Vi dico solo che ieri ho passato una brutta serata per aver cenato con bresaola, ricotta,e finocchi crudi come verdura! Il minestrone l’ho dovuto abbandonare, i legumi non parliamone……mi sono data un termine: se entro un mese non cambia nulla, a gennaio vado dal medico!

  10. Si, ma se il concetto è mangiare la zuppa perché è leggera e fa bene, allora a cosa serve aggiungere la pancetta e la creme fraiche?? Direi che vanificano lo scopo iniziale….
    Comunque a me le zuppe piacciono molto e di solito faccio:
    – zucca con pochissima patata (che smorza il gusto dolce)
    – zucchine, piselli e qualche rotella di porro
    – porro e patate
    – minestrone misto “classico” con carote, piselli, tegoline (fagiolini), zucchine, patate

  11. credo che, rispetto alle abitudini alimentari americane, fare un pasto solo a base di zuppa+pancetta o crema sia già un mangiare leggero.
    Anche il concetto di verdure=vitamine è assurdo, perchè la maggior parte delle vitamine si denaturano con il calore. L’unico vantaggio è che queste zuppe apportano fibra e poche calorie (pancetta a parte!)

  12. Nella vellutata di zucca sta benissimo metterci alla fine un pochino di pomodorini secchi fatti rinvenire in un goccio di acqua o aceto bianco scaldati sul fuoco, mentre su quella alle carote far caramellare la cipolla con un pochino di zucchero e aggiungerla a cottura ultimata da quel tocco in piu’.. che buone le vellutate!!!

  13. Quando arriva l’inverno sento proprio la voglia di zuppe zuppette e cose brodose, quella con le patate dolci e lenticchie voglio provarla in settimana. Volevo dare un consiglio da amica, le verdure sono molto meglio al vapore, sia di sapore perché mantengono il loro aroma e sia perché la cottura al vapore mantiene inalterate le proprietà nutritive, io uso una vaporiera cinese che trovo molto comoda e gnam :p buona cucina!

  14. Questa della cipolla caramellata la proverò sicuramente.La passata di zucca invece preferisco farcire con i semi di zucca abbrustoliti

  15. Anch’io amo la classica vellutata di zucca: faccio bollire la zucca con una patata, poi frullo tutto, a parte preparo una sorta di “fonduta” facendo sciogliere il grana in un po’ di latte (oppure si usa direttamente un po’ di panna per farla diventare vellutata), mi diverto a fare disegnini (ragnatele, cuori…!!) con la fonduta messa in un biberon da cucina e spolvero il tutto con paprika piccante!!!

  16. Io adoro la zucca, e mi piace molto farla anche a minestra (ma anche a risotto, tortelli, torte salate, chi più ne ha più ne metta! :D), ma mi sembra giusto precisare che non si tratta di una “vera verdura”, nel senso che ha un elevato contenuto di amido, esattamente come pasta, pane, patate eccetera, ed è quindi abbastanza calorica! 😉

  17. Come dice monchichi, se mangi solo quello non è sicuramente un pasto calorico perché ci si aggiunge un po’ di pancetta o di crème fraiche. In Italia in generale la dieta è equilibrata e sana, oltre che buona, la dieta mediterranea è la più famosa e apprezzata, e il minestrone e le zuppe non sono certo un nuovo trend, ci sono sempre state. Ma in America è tutta un’altra storia, per questo ogni tanto saltano fuori con mega scoperte come il cavolo e le zuppe.

  18. Ti do’ ragione. La zuppa della Hendricks con pancetta, aglio, cipolla, brodo di pollo e panna solo a scrivere gli ingredienti ho lo stomaco in subbuglio!

  19. Non sono una vera e propria amante delle zuppe,ma ogni tanto il mio corpo le pretende,anche io come Clio tendo sempre a frullare tutti la mia zuppa preferita quella con patate,lenticchie e pomodorini che è buonissima.
    L’unica cosa che non mi convince delle zuppe americane è la quantità di aglio e cipolla che mettono!

  20. A me le VIP che si fanno fotografare con la zuppa e la dieta sana mi fanno davvero ridere. Quante scene, quanto “cinema”….. come se mangiassero chissà che….
    Ho notato che in questi ultimi anni si sono riscoperti cibi che prima erano solo dei poveri (es. gorgonzola, merluzzo, zuppe etc. etc.).. quindi non hanno di certo inventato niente!

  21. posso fare una domanda a tutte sullo zenzero?
    io lo amo, lo metto ovunque, soprattutto da quando ho problemi di stomaco, ma non ho mai comprato la radice perchè ho un dubbio: per quanto si conserva? se ne uso un pezzetto solo, poi come si conserva e per quanto?

  22. la creme fraiche è semplicemente panna da cucina con una consistenza leggermente meno liquida! 🙂 io la metto sempre nella vellutata di zucca ma uso quella di soya! 🙂

  23. la mia ricetta prefetita è la vellutata di carota! metto carote, patate e cipolle a cuocere nell’acqua fino a prosciugamento, poi frullo col mixer e aggiundo sopra dello scalogno caramellato con un po di zucchero di canna, dell’erba cipollina e un “cincinin” (come direbbe mia nonna) di panna di soya! 🙂

  24. Ciao Clio! Più che le zuppe, io adoro le vellutate! Infatti mi crea un pò di disagio mangiare la verdura a pezzettoni galleggianti!!! Così, quando faccio il minestrone, lo passo sempre con il frullatore ad immersione ( e qualche volta, pace alla dieta, ci immergo una crosta di parmigiano , che si ammorbidisce e diventa qualcosa di …mmmmmmm )!!!
    Per il resto, proprio l’altro ieri mio marito ha preparato la vellutata di zucca! Ci mette anche un pò di pepe e noce moscata…buonissima!!!
    Tempo fa invece, compravo quelle già pronte di asparagi o di funghi, ma ora non più…. sto cercando di prediligere alimenti freschi!!!
    Mille anni fa invece, mio padre preparò la zuppa di cipolle!!! Ci va anche una spruzzatina di pomodoro…e con i crostini di pane è divina!!! Non sono una fan della cipolla, ma devo dire che se ridotta in poltiglia riesco a tollerarla!!!

  25. Ciao! La radice come gusto è molto meglio dello zenzero in polvere, io uso solo quello in radice da anni! Si conserva per parecchio tempo in frigorifero (io lo metto nel cassetto della frutta) avvolto nella pellicola per alimenti. Io faccio così: taglio il pezzetto che mi serve, rimetto il resto in frigo nella pellicola, poi la volta dopo che lo devo riusare taglio una piccola fettina dove avevo tagliato la volta precedente (perchè quella parte diventa secca e non sa di niente) e la butto via. Con la radice tra l’altro puoi fare ottime tisane: scaldi l’acqua fino all’ebollizione, ci metti dentro uno o due pezzettini di zenzero, li lasci in infusione 10 minuti, li togli e ci metti un cucchiaino di miele… è buonissima e fa molto bene, sia come tisana digestiva, sia per scaldare se si ha freddo!

  26. Anche a me è successo un po’ di tempo fa, e in effetti era dovuto allo stress… ho risolto con delle bustine da bere, una specie di gel, di cui non ricordo il nome, che ho preso per un mesetto… però me le ha prescritte il medico! Ti conviene andare, non soffrire per nulla!

  27. Che buone le zuppe, mi sanno subito di casa, di nonna, di fuoco del camino, di inverno con la neve, di coccole… insomma scaldano non solo la pancia ma anche il cuore!

  28. Ma è quello che ho sempre pensato anche io!!! Cioè ogni volta che guardo una ricetta loro, mi ritrovo piena di aglio e cipolla.. Se c’è una cosa che mi fa star male è sentire la puzza della fiatella di chi mangia aglio e cipolla… Bleah!! Si impregna dappertutto … :S
    Ma come fanno!???
    Quindi mi immagino sempre le star tutte belle ma puzzolenti.. Un modo per sfatare il mito delle star visto come dei dell’olimpo ahahhaha

  29. Anche io pezzettoni!!! (Mentre no gorgonzola XD non riesco ancora a farmelo piacere! E ci provo spesso,, che mio papà lo fa! XD)

  30. Ciaoo..anke a me é successo qualche mese fa..dopo lobstress degli esami universitari e tirocinio ora x laurearmi devo solo completare la tesi..e quindi tt lo stress si é riversato regalandomi una gastrite ed inizio esofagite..infatti sono in cura per un mese con omeprazolo per far guarire il tutto e sto riducendo al minimo tt quello fatto con le farine, pasta e niente insaccati e cose piccanti..sto avendo una fame assurda ma resisto x guarire..ti consiglio di andare subito dal medico..

  31. Mmmm quante super idee per le mie zuppe! Grazie Clio ormai ero stanca delle solite cose…
    La mia specialità è zuppa di porcini e nocciole, specialmente ora in autunno che è tutto di stagione mi riesce buonissima…non l’avrei mai detto nemmeno io che potessero stare così bene quei due ingredienti!! L’ho imparata dalla mia mamma che sperimenta sempre cose nuove, è da allora continuo a rifarla!

  32. grazie ragazze!
    in realtà mi conosco, so che sono una ansiosa, sono in psicoterapia e stanno uscendo cose pesanti. Il “contro” di questa cosa è che resisto e non vado dal medico, continuando a dire “è un fattore psicologico, passerà”.
    Io al contrario di te Vanja riesco a mangiare senza problemi solo pasta e pane. Per dire, la pizza non mi fa niente, poi mangio un minestrone e sto malissimo. Si, forse è proprio il caso di andare dal medico.

    Le bustine saranno state il gaviscon? io non ho mai avuto problemi, ma in famiglia mia sono una costante….quindi ne ho visti di farmaci girare per casa!

  33. ma sicuramente faranno anche stra-uso di vari intrugli da spruzzare in bocca per non far puzzare l’alito…..che tanto sani non credo siano. evitare l’aglio no eh!?!

  34. sicuramente è più calorica di altra verdura, ma molto meno di tanti altri alimenti. La zucca è indicatissima per le diete, perchè sazia e ha molte meno calorie di un piatto di pasta. Io la taglio a tocchetti e la faccio cuocere in microonde 5 minuti: senza acqua, salata pepata e solo con un filo di olio. E’ stra buona!!!!

  35. sicuramente è più calorica di altra verdura, ma molto meno di tanti altri alimenti. La zucca è indicatissima per le diete, perchè sazia e ha molte meno calorie di un piatto di pasta. Io la taglio a tocchetti e la faccio cuocere in microonde 5 minuti: senza acqua, salata pepata e solo con un filo di olio. E’ stra buona!!!!

  36. diciamo che fino a qualche anno fa se un giovane diceva di amare le zuppe era guardato male, perchè era considerato un cibo da nonne. Adesso c’è una riscoperta di tutto ciò che è (o si crede essere) salutare e casalingo. Vedi il bio, il km0 e concetti simili. Ma tutto funziona a cicli, quindi tra un po’ torneremo alla moda dei prodotti iper-confezionati come negli anni ’80. Già alcuni illustri nutrizionisti iniziano a rivalutare l’olio di palma……forse perchè l’industria alimentare altrimenti va in fallimento?

  37. Amo le vellutate come Clio e di inverno sono fantastiche perche le preparo in grandi quantità nel week end e poi faccio delle mono porzioni da surgelare così in poco tempo sono sempre pronte! Sono perfette anche per il mio ragazzo che spesso torna tardi dagli allenamenti e almeno si sazia senza riempirsi di pasta, cosa che a lui non dispiacerebbe

  38. Certo che no! Viene benissimo. Conviene congelare solo una zuppa semplice di verdure, evitando le aggiunte come olio o parmigiano che nel congelamento si separano, (ma se capita di metterli non è una catastrofe!) Io per comodità la metto nei bicchierini di plastica, perché dopo è più facile estrarla rispetto ai sacchetti, basta romperli aiutandosi con le forbici e metterli a scongelare direttamente in pentola o in una ciotola nel microonde.

  39. Sì gaviscon sicuro. Anche io somatizzo molto sullo stomaco, quindi ti capisco. Se puoi vai subito, che anche riuscire a stare un po’ meglio è una gran cosa. Mangiare deve essere un piacere, soprattutto se cose semplici e buone 🙂

  40. Mi piacciono molto e finalmente ho imparato a fare un ottimo minestrone. Faccio anche una crema di patate e zucchine con basilico, buona tiepida anche in estate e la crema di zucca a cui aggiungo del curry. Mi piace molto la zuppa di ricotta toscana con spinaci e pomodoro e la minestra con lenticchie piselli e patate. Grazie per le ricette, proverò ad usare il cavolfiore che di solito mi piace solo al vapore.

  41. Eh ma se il minestrone della nonna lo mangia il vip fa figo, non poveraccio! Pensa Gwineth Paltrow che butta la crosta di parmigiano nella zuppetta verde…

  42. Hai ragione, fa proprio figo e noi poveri coglionacci che stiamo li pure a guardarle. In più hai nominato proprio una che mi sta sul c.u.l.o. come pochi…. le darei tante di quelle pedate nel didietro…con quella sua faccettina!
    Insopportabile!!!!!

  43. Io ho questi problemi da anni. Dopo una gastroscopia mi hanno dato cure massicce a periodi di pantoprazolo o omeoprazolo, più bustine gelatinose in caso di emergenza (Gaviscon). Una sbobba orrenda, ma quando il mio stomaco non è grave… sono una scopa!

  44. Anche da lavoratrice che torna sempre tardissimo, le mie zuppe preferite sono le Dimmidisì… fantastiche!

  45. Adoro le zuppe!!! Ma devo stare attenta ai legumi che mi provocano gonfiore…
    Domani zucca! Mi hai fatto venire una voglia, Clio.

  46. io non li ho mai avuti. Ho da sempre il colon irritabile, ma mai avuto problemi di stomaco. Adesso non riesco a mangiare niente…..cioè mangio perchè l’appetito non mi manca mai, ma dopo un mini-pasto mi sento come se avessi fatto il cenone!

  47. No, le mie non erano Gaviscon… mannaggia non ricordo il nome… se mi viene in mente te lo dico. Mi spiace per questo tuo periodo no, ti auguro di risolvere tutto al meglio e in fretta, un bacio!

  48. Sarà, ma a me quella “zuppa” di ceci mi mette una tristezza O_O
    Fazione “minestrone a pezzettoni” presente!!! XD perché a me il passato di verdura fa un po’ senso ^_^” però vado matta per le vellutate monosapore!
    Quelle della Paltrow non mi ispirano, ma quella al cavolfiore della Hendrix…

  49. Per me ti converrebbe andare subito dal medico… più che altro perché i tempi di prenotazione delle visite in ospedale sono biblici, quindi prima vai, prima fai l’esame! (anche perché se mi dici che succede così per un minestrone… immagino il periodo natalizio! O_O)

  50. Esatto! Proprio come dice giuliva! Più comodo ancora metterla nei bicchieri di plastica, la copri con alluminio e via in congelatore! Ah, se può essere utile: meglio non congelare zuppe che hanno all’interno patate, perchè la patata diventa tossica… me l’hanno fatto presente due pediatri al tempo dello svezzamento di mia figlia…

  51. Bhe! certo… anch’io ho la sindrome del colon irritabile con diverticoli. Penso sia tutto collegato. Ogni tanto mi vengono di quelle coliche che penso sempre di morire!

  52. Che buone le zuppe!! Oggi ne ho preparata una con orzo, piselli, lenticchie e spinaci. A fine cottura frullo un pochino il tutto per dare al piatto una consistenza anche un pò cremosa, un giro d’olio e via 🙂 Se avete l’eurospin vicino casa, vi consiglio le zuppe di cereali e legumi secchi pronte in 10 min a cui vi basterà aggiungere le verdure durante la cottura. Buone, sane e veloci da preparare 😉 Clio quando vai a Belluno a trovare nonna Anto, fai scorta all’eurospin in viale vittorio veneto eheh 😉

  53. Ciao, anche il mio compagno tempo fa ha avuto i tuoi stessi sintomi, gli hanno poi diagnosticato una forte gastrite che con un po’ di pazienza grazie a gaviscon e ad una dieta leggera, con pochi condimenti ed evitando determinati alimenti, e’ riuscito a guarire del tutto

  54. La vellutata di piselli con un goccio di latte o di panna…mmm…non sara’ delle piu’ leggere ma e’ troppo buona!

  55. Adoro le zuppe, sia d’inverno che d’estate (magari non bollenti ma lasciate a temperatura ambiente)! Abbiamo l’orto (d’inverno con le serre) quindi verdura in casa non manca mai! Fanno bene, riempiono (io mischio verdure, legumi-lenticchie, ceci e fagioli-e spezie) e si preparano in fretta (santa pentola a pressione)

  56. Almeno una volta la settimana si cena con zuppa, o meglio passato di verdura, perché nemmeno a me piacciono quelle coi pezzettoni! Di solito prendo il sacco misto congelato guardando che ci siano dentro solo verdure e non condimenti vari, oppure faccio con quello che ho in casa. Adoro zucca e patate, zucca carote e patate, carote e zucchine, porro zucchine e patate…di solito le cuocio con un po’ di brodo vegetale e appena un goccio di latte. In quelle alla zucca poi ci sta benissimo il rosmarino!

  57. Hai mai provato a metterlo a pezzetti in un barattolo con fettine di limone non trattato e miele? Viene fuori una bomba anti influenza specifica per la gola!

  58. Le zuppe sono fantastiche, le mangerei ogni giorno…solo che il mio compagno fa il difficile, così, oltre a dover educare mia figlia di due anni e mezzo a mangiare verdura, devo fare la stessa cosa con lui 😉 😉 😉 Non perdo le speranze e magari posso provare a prendere spunto dal post per preparare qualcosa di diverso 🙂 bacioniiiiiii

  59. beh ma prima di prenotare in ospedale, spererei di poter risolvere solo passando dal medico di base e qualche farmaco da lui prescritto……così mi spaventate! vorrei evitare di fare subito la gastroscopia….magari basta qualche accorgimento nella dieta e qualche farmaco….spero!

  60. Io dopo tt lo stress ho iniziato a rilassarmi.. É aumentata la fame e mi é uscito qst problema..ho iniziato con episodi di iperacidità..poi molta..ma molta difficoltà a digerire e poi bruciore di stomaco per gran parte delle cose k mangiavo .ho iniziato a prendere malox plus ma ho visto k stava diventando non + così occasionale e quindi sono andata dal medico..con le pastiglie di omeprazolo sto bene..mangio molto meno pane..ma ti confesso k tra 7 giorni finisco la cura e ho paura k mi ritornintutto ql k ho avuto 🙁

  61. mamme di questo blog, vi lancio un appello! mai, mai, fare una zuppa alla figlia magari adolescente dopo scuola!già non sono buone, poi dopo cinque ore di liceo, quando si torna super affamate la zuppa è la peggiore delle sorprese ahahah

  62. Consoliamoci! Anche il mio piccolo che ha la stessa età della tua non ne vuol sapere! Frutta si, verdura no.Sigh!

  63. Sinceramente io ninsono riuscita a trovare nessun riferimento scientifico attendibile a proposito della patatacongelata tant’è che continuo a fare econgelare brodo e verdure passate senza problemi per nessuno! Se fosse vero non potremmo mangiare le patate neiminestroni surgelati o le zuppe già pronte o gli gnocchi!

  64. No ma l’aglio fidati che non va via con nulla! Cioè lo sudi proprio… Puzzi nell’insieme perché lo trasudi da tutti i pori.. Molto bastardello… Farà molto bene alla salute ma io non riesco proprio a sopportarne l’odore…

  65. Io adoro le zuppe ma aglio e cipolla sono assolutamente BANDITI!!!e non lasciatevi ingannare.. è una questione di testa… vengono buonissime lo stesso.. e non puzzerete!

  66. Io abito a Londra ed anche qui il concetto di zuppa è molto…. astratto. Qui tutti (io no ovviamente!) la comprano al supermercato in barattoli di plastica o in cartoncini che sembrano quelli del latte. Poi le aprono e…. apriti cielo! Una puzza da morire! Questo perché le riempiono di 1000000 ingredienti e poi rimpinguano con tutte le spezie possibili. Schifo 🙁

  67. Barbatrucco per inserire vitamine della verdura di nascosto (si fa per dire) cuoci la pasta dove hai vitto le verdure aiuta

  68. di bello…..per modo di dire. Faccio corsi di formazione per lavoratori del settore agricolo….qui da noi il 90% sono indiani

  69. le verdure e i legumi li trovo noiosi, però li mangio volentieri anzi li preferisco alla carne, la cosa stupefacente per me è che quando mangio frutta e verdura, mi sento piena, soddisfatta, più di quando mangio pasta e carne di vitello o pollo ecc., e così col pesce, anche il pesce riempie, purtroppo, la cucina è un’arte, e non la si può proprio improvvisare, però d’inverno i legumi e i minestroni li mangio un giorno si, uno no, i cavoli mi piacciono poco e cucinare verdure è già più difficile…. ma mi ci proverò… baci

  70. le verdure e i legumi li trovo noiosi, però li mangio volentieri anzi li preferisco alla carne, la cosa stupefacente per me è che quando mangio frutta e verdura, mi sento piena, soddisfatta, più di quando mangio pasta e carne di vitello o pollo ecc., e così col pesce, anche il pesce riempie, purtroppo, la cucina è un’arte, e non la si può proprio improvvisare, però d’inverno i legumi e i minestroni li mangio un giorno si, uno no, i cavoli mi piacciono poco e cucinare verdure è già più difficile…. ma mi ci proverò… baci

  71. Si cara….. dalle mie parti, il gorgonzola negli anni 40 lo mangiavano solo i “poveri” (te lo dico perchè i miei genitori sono della fine degli anni ’30 e si ricordano benissimo) era uno di quei formaggi che costava meno…… è negli ultimi tempi che è stato, giustamente, rivalutato!

  72. Grazie per avermi spiegato tutto qua da me in Toscana non lo hanno mai considerato coso Valla a capire la gente.
    Tu di dove sei?
    Un bacione

  73. Sono della pianura padana. Bassa Lombardia. …ma vengo spesso in Toscana a fare le ferie (vado in provincia di Grosseto) ☺

  74. Che bello!!!!!!!!!!!!!!!!! Lo sai che adoro il gorgonzola tu che te ne intendi mi insegni qualche trucco per riconoscere il migliore

  75. Oddio… domanda difficile, non saprei darti un consiglio per riconoscerlo. Dipende dai gusti e da tanti fattori, ti devi fidare delle tue papille gustative. Da noi c’è un posto “famoso” che fa gorgonzola (produzione propria) ed è così buono che tanta gente fa dei km per venirlo a prendere. Ci sono di tre tipi (forse anche di più) dallo stagionato (con più parte verde) al più morbido, che è quello che preferisco. Prova ad andare ad un “banco freschi” e vedere quale ti ispira di più…. Ah! cosa importante: quelli confezionati non sono così buoni, quindi opta per il classico formaggiaio che ti consiglia e ti può anche fare dei pezzi di varie dimensioni, così sei libera di assaggiarli tutti e scegliere il tuo preferito! Fammi sapere!!!!! Buona giornata

  76. Se potessi mandartene un pezzo lo farei volentieri…… Ogni tanto lo porto in toscana ai miei amici “del mare”. Godono come lupi!!!!!

  77. si alle ricette di clio, no alle altre 🙂 clio se scrivessi un libro di cucina comprerei anche quello anche se in cucina sono un disastro:) !!!
    a paret l uso smodato di aglio nelle zuppe ( bleah!!!) ma essendo la zuppa un alimento sano e poco calorico che senso ha farla con il soffritto???? cioe non sarebbe molto molto piu intelligente e sano mettere l olio a crudo???? e meno male che gwilneth paltrow dice che queste ricette fanno bene. Poi vabbe il bacon nella zuppa, lasciamo stare va, io la zuppa di verdure la mangio solo con le verdure 🙂 e senza aglietti e cipolline varie

  78. Scusa ho scritto male la finocchiona è un salume tipico toscano (a volte si chiama anche sriciolona) sentissi com’è.

  79. Figurati 🙂 fatti fare ANKE la trippa alla fiorentina nn ti far spaventare nn e affatto calorica. MI levi una curiosità Ke e la cassuela spero di averlo scritto bene mi dicono Ke e un piatto milanese buonissimo.

  80. La trippa si mangia anche da me. Non so se è diversa da quella fiorentina. La “casola” è fantastica. È un piatto tipico milanese. ..ma tieni conto che io sono un po’ più giù di Milano e non la mangio spesso. Poi c è il discorso delle abitudini famigliari. Mia mamma è più per i risotti (con zafferano, con gorgonzola, con panarone etc).

  81. Bono mi spieghi di preciso cos’ e la Cassola? E il Panaro. La trippa voi cm la cucinate?
    Altra cosa buona e la soprassalta l’hai mai assaggiata?

  82. Non sono brava in cucina, quindi ti dico cosa c’è dentro ma non come si fa perchè non ne ho idea. La Ka sola (ti scrivo come si pronuncia) è un piatto tipico invernale che si cucina con le verze e alcune parti di maiale (tipo la cotenna e i piedini) più un po’ di salsa di pomodoro.
    Il panerone invece è un formaggio molle piuttosto grasso.
    Per quanto riguarda la trippa non so come la cucina mia mamma. Ogni tanto vedo mio papà mangiarla, ma a me “fa un po’ effetto”, quindi passo e mangio altro….. non è di mio gradimento… 🙂

  83. grazie ora so cos’è e anche come si pronuncia 🙂 Hai mai assaggiato il lapredotto ( senza salse senno non vale) e un piatto povero ma molto gustoso.
    Un bacione

  84. Io ne mangio regolarmente spesso a cena, la zuppa porri e patate e quella d verdure miste mi intriga quella di zucca piccante

  85. Clio non so perchè ho snobbato questo post! e lo leggo dopo un mese!sarà la voglia di rimettermi in forma sarà ke gg ha mezzo nevicato dalle mie parti..!!:D
    cmq mi piacciono le zuppe!soprattutto una con diversi cereali fagioli piselli ecc oppure lenticchie con i crostini di pane! e voglio provare la tua con le patate dolci!!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here