Ciao ragazze!

Si avvicinano le feste e so bene che tante di voi vorrebbero acconciarsi i capelli per l’occasione, magari sfoggiando boccoli e onde perfette, come le star sui red carpet. Peccato che, di norma, per ottenere questi styling, sia necessario il ferro arricciacapelli, se non altri strumenti che impiegano altrettanto tempo e che necessitano un po’ di esperienza. Ma come si può fare, se si è delle mega-iper-ciompissime? Bisogna rinunciare per sempre all’idea di una chioma da film? Forse… no! Ho scovato online 5 metodi per 5 stili diversi che (il più delle volte) si ottengono in 5 minuti e sono a prova di imbranata! Non ci credete? Allora è il caso che leggiate il post e vi ricrediate! 😛

ClioMakeUp-ricci-boccoli-piastra-piatta-facile-cover

Ragazze, iniziamo subito: tutto ciò che vi serve è una piastra piatta: per certi metodi va bene qualunque modello, sia stretto che largo, per altri, invece è consigliabile che sia affusolata e, possibilmente, dal design “bombato”, pensato apposta per poter permettere diversi styling. Come sapete, io ho la GHD, ma per anni ho provato altre piastre, meno note (e costose!). Sicuramente, visto che si tratta di uno strumento che comunque un po’ rovina i capelli, sarebbe meglio averne una di qualità, i cui materiali siano studiati per limitare i danni.

ClioMakeUp-ricci-boccoli-piastra-piatta-facile-ghd-iv-goldUn classico: la GHD serie IV Gold misura media. Prezzo: 159€ su Amazon.it

ClioMakeUp-ricci-boccoli-piastra-piatta-facile-imetec-bellissimaLa Imetec Bellissima Creativity è stata appositamente realizzata con un design tondeggiante, così che, arrotolandoci le ciocche, possa mimare la forma del ferro tondo. Prezzo: 69€ in offerta a 54€ su Amazon.it

STIRARE LE TRECCE – ONDE ANNI ’70

Partiamo dal semplice che più semplice non si può. Tutte sapete che se si va a dormire con le trecce, meglio se un po’ umide, la mattina ci si sveglierà con delle simpatiche onde piatte, un po’ da spiaggia e un po’ da Woodstock. Ecco, se non avete tutta la notte di tempo, ma volete ottenere lo stesso effetto in, per dire, 5 minuti, c’è la piastra a venire in vostro soccorso!

ClioMakeUp-ricci-boccoli-piastra-piatta-facile-trecceDalla NYC Fashion Week di Christian Siriano 2011

Realizzare lo styling si può definire quasi banale. Si dividono i capelli in 3/4 sezioni (più trecce farete e più strette saranno le onde, fino ad un vero e proprio frisée), si fanno delle trecce classiche e si fissano con degli elastici. A questo punto si prende la piastra calda e si passa sulle trecce sia dall’alto verso il basso che “tamponandole”, passando qualche secondo su ogni piccola parte delle trecce. Lasciate poi raffreddare e scioglietele…

ClioMakeUp-ricci-boccoli-piastra-piatta-facile-trecce-effetto1

Pettinate i capelli per dividere le ciocche e … voilà! Delle bellissime onde anni ’70!

FARE I BOCCOLI CON LE DITA (E PIASTRARLI) – ONDE RETRÒ

Uno dei metodi più articolati (si fa per dire: è più lungo degli altri, ma altrettanto semplice), ma anche più soddisfacenti è quello che prevede che si facciano, di ogni ciocca, dei piccoli anellini, arrotolando i capelli “di piatto“.

ClioMakeUp-ricci-boccoli-piastra-piatta-facile-R29-1Credits: Refinery29

Ogni anellino va piastrato qualche secondo, per poi essere fissato alla testa con una forcina o (ancora meglio) un becco d’anatra.

ClioMakeUp-ricci-boccoli-piastra-piatta-facile-R29-2Credits: Refinery29

A questo punto potete vaporizzare un po’ di lacca e aspettare, come le vere signore dei tempi che furono 😉 !

ClioMakeUp-ricci-boccoli-piastra-piatta-facile-R29-3Credits: Refinery29

Volete scoprire qual è il risultato e imparare altri metodi facilissimi per ottenere grandiosi risultati? Allora dovete proprio leggere l’ultima parte del post! Onde, ricci e boccoli (in 5 min) alla riscossa!