Visto che i collant li indossiamo praticamente tutte, abbiamo pensato di raccogliere ben 10 trucchetti salva-vita per dire addio alle calze smagliate.

Quante di voi odiano il momento in cui si torna a casa la sera, ci si tolgono le scarpe e spesso si scopre, nostro malgrado, che proprio alla punta il collant si è smagliato? Ecco, se volete evitarlo, anche con le calze più leggere (le delicatissime 8/15 denari), questo post fa per voi!

ClioMakeUp-collant-rompere-smagliati-calze-calzamaglia-R29Credits: Maurizio Di Iorio per Refinery29

CONGELARE LE CALZE

Ebbene sì, avete letto correttamente: mettere i collant, appena comprati, una notte in freezer dovrebbe far sì che, da quel momento in poi, siano molto più resistenti. Non siamo riuscite a capire la scientificità della cosa e non abbiamo ancora provato, ma online abbiamo letto da tantissime fonti diverse che questo metodo funziona davvero!

ClioMakeUp-collant-rompere-smagliati-calze-calzamaglia-congelare-insideout

LIMARE LE UNGHIE E POI LAVARE I PIEDI

È chiaro che, sia nel momento in cui si infilano i collant, sia durante la giornata, sia importante avere le unghie dei piedi alla giusta lunghezza. Il consiglio, quindi, non è solo di tagliarle, ma anche di limarle per bene, così da non lasciare piccole punte o irregolarità.


Dopo averlo fatto è sempre bene ri-lavare i piedi, così da portare via le piccole pellicine e i residui. Accarezzatevi le dita, una volta asciutte: capirete se avete fatto un buon lavoro o se c’è bisogno ancora di un po’ di lima.

ClioMakeUp-collant-rompere-smagliati-calze-calzamaglia-congelare-sex-city-pedicureLe quattro amiche più famose di Manhattan si concedono una pedicure

USARE LA CREMA E LASCIARLA ASCIUGARE

Le unghie sono importanti, sì, ma non basta! Il tallone, per esempio, è spesso pieno di pellicine abbastanza dure da poter smagliare il collant nel momento stesso in cui lo si sta indossando. Prepararsi, quindi, con un po’ di crema non può che far bene. Attenzione, però: aspettate sempre che sia asciutta al 100%, prima di mettere le calze!

AlluClioMakeUp-collant-rompere-smagliati-calze-calzamaglia-crema-piedi-neutrogenaLa crema piedi di Neutrogena, con formula norvegese è una delle più famose (ed economiche). È tra i top della rivista Allure e costa circa 4€.

USARE I GUANTI

Anche le mani con le quali si toccano i collant, non dovrebbero avere pellicine, unghie taglienti ecc ecc. Soprattutto se stiamo parlando di collant leggeri (8, 15, 20 denari) la cosa migliore è indossare i guanti!

Sfilare le calze dalla confezione e indossarle dalla punta del piede in su, arrotolando prima il collant, potrebbe essere il momento più a rischio smagliature. Indossando i guanti, però, il pericolo è dimezzato!

ClioMakeUp-collant-rompere-smagliati-calze-guanti

SPRUZZARE DELLA LACCA UNA VOLTA INDOSSATI

Una volta indossate le calze, se sono iper delicate e voi non volete per nulla al mondo romperle (magari vi state laureando, o state andando ad un matrimonio o partecipando a qualcosa di importante), vaporizzare sulle gambe della lacca, un po’ come si fa con gli anti-zanzara d’estate, potrebbe essere la soluzione giusta.

Se avete già visto un principio di smagliatura, poi, abbondate su quel punto: la lacca eviterà che si diffonda troppo!

ClioMakeUp-collant-rompere-smagliati-calze-laccaCredits: Mashable

Ma se si prendono già tutte le precauzioni del mondo ma continuano a rompersi? E come lavarle in modo da rafforzarle? Quali sono gli elementi più rischiosi per un paio di calze? Scoprite gli altri trucchetti per salvare i vostri collant a pagina 2!

56 COMMENTI

  1. Ciao e ben trovate/i , quelle delle collant saranno anche consigli utili , ma sinceramente quanto tempo ci devo perdere ???? Mi tengo i miei da 80 denari che sembrano fatti in maglia di ferro tipo guanto da macellaio e via , a parte che odio le calze leggere , o pesanti , o non le metto , la via di mezzo per me non c’ é … ciao buona giornata a tutti !!!!

  2. Boh, io sono sempre di fretta e sicuro non ho tempo di farmi la pedicure ogni volta che metto le calze… Ma a me non si rompono (quasi) mai! Comunque non quando le metto… I nemici peggiori per me sono le panche di legno, o gli sgabelli, ogni volta mi siedo e mi ricordo che sono piene di schegge

  3. Buongiorno 🙂 a me si rompono sempre esattamente nel momento in cui vado ad indossarle, nonostante tutte le accortezze, sigh… Per fortuna che mi butto quasi sempre sui miei adorati leggins!! ^^

    PS: miymakeup.blogspot.it

  4. Finalmente dei metodi innovativi e mai sentiti! Io conoscevo solo lo smalto… Proverò anche questi nuovi! Solo io mi stavo scervellando quando ho letto “ombretto” al posto di “ombrello”? Simpatico errore di battitura 😀

  5. Sembra una cosa schifosa (e forse un po’ lo è) ma io quando metto i collant lecco la punta delle dita delle mani e (quindi) delle unghie per ammorbidire eventuali pellicine e controllare se c’è qualche “spuntone” nelle unghie in modo tale da evitare di smagliarle con le mie stesse mani (letteralmente parlando)!

  6. Ciao! Io ho comprato recentemente le calze della GoldenPoint senza cuciture.. Le ho già usate almeno 5 volte e sono ancora quasi perfette, cioè si è formato un buchino micro qua e là che solo se le guardi con il microscopio te ne accorgi.. Inoltre mia mamma le ha lavate sempre in lavatrice! Il pollice non è mai scappato fuori da quando ho quelle calze e anche quando le tiri su non si sono mai smagliate e sono fatte apposta per rimanere lì dove le hai messe! Io sono rimasta molto contenta, mi si è rivoluzionata la vita considerando che sono una da jeans tutti i giorni e odiavo quando dovevo stare attenta a non distruggere le calze e controllare che non si muovessero dalla vita! Io ve le consiglio, mi pare che costino anche meno rispetto malle calze della Caledonia sponsorizzate dalla Julia Roberts, cioè tre paia 17 euro vs un paio 15 euro

  7. Ahahah la mia mamma quando ero piccola mi faceva bagnare appena le mani sotto l’acqua per lo stesso motivo, io odiavo la sensazione di bagnaticcio sulla calza

  8. mai sentiti? davvero? forse non sei stata una bambina degli anni 80 figlia di una mamma degli anni 50 😉

  9. mah secondo me intendevano dire che la pedicure va fatta e basta, non di farla immediatamente prima.io e se ho un’unghia poco limata mi da fastidio anche con i calzettoni di lana! idem per le mani, quando sono secche e ho le pellicine sollevate è fastidioso toccare qualsiasi tessuto! a me questo qui è sembrato un consiglio un po’ ovvio….forse giusto per arrivare a 10….mah

  10. Ah si, magari era in generale, ma allora è, come dici tu, un’ovvietà! Come dire “non buttatevi in un cespuglio di rose con le calze 15 den”
    Grazie al….

  11. Applico tutti gli accorgimenti relativi a stato dei piedi (quindi unghie tagliate e limate, piedi ben levigati) e mani, ma niente freezer, zucchero o lacca. I collant tendono quindi a durarmi (c’è da dire che non scendo mai sotto i 20 denari).

  12. Poi rischi di macchiare le calze!
    (Ma non mi sbavo cosí tanto da sentire l’umido sulle calze! XD)

  13. Al GoldenPoint io trovo eccezionali quelle della linea Philippe Matignon anche se costano un po’ (di solito le prendo ai saldi).

  14. Non mi succede praticamente mai… magari ogni tanto un buchino per colpa delle sedie che trovi nei peggior bar di Caracas ma per il resto niente. Quindi zaaac smaltino oppure se sono 100 den allora rammendino a modo!

  15. Il problema non si presenta per me: in inverno calze dagli 80 den in su che sono praticamente indistruttibili, primavera/estate sempre senza calze…

  16. Ah ecco, ora che mi viene in mente, la cosa che mi rovina le calze anche molto grosse è il velcro delle scarpe di mia figlia quando la prendo in braccio! Che fastidio! Difatti se metto le gonne a lei metto rigorosamente scarpe con lacci 😉

  17. Sono del 94, purtroppo non ho mai avuto un “culto” per i collant, ho sempre preferito indossare pantaloni sia per praticità che per “vergogna” dato che non ho delle bellissime gambe…Ultimamente però sto cercando di sembrare un pò più donna e, quando capita, un vestito me lo concedo.

  18. Per me che vivo in gonne e vestitini e adoro ogni tipo di collant questo post è toooop, conoscevo solo il trucchetto dello smalto! <3

  19. Clioo questo post è per me!! Distruttrice di calze numero 1! 😀 Lavarle?!? Per me i collant sono usa e getta… Se arrivo al punto di lavarle è già un miracolo!

    Uso tutti gli accorgimenti ma purtroppo si rompono sempre:
    1) mentre sto uscendo: puntualmente, prima di aver avuto il tempo di fare qualsiasi cosa, tipo spruzzarci sopra la lacca, basta un leggero sfioramento con oggetti (di solito le pochette, se sto andando ad una cerimonia, o anche le scarpe… quando le tengo in mano prima di metterle e il tacco (la parte finale che è a contatto col pavimento, sempre in po’ rovinata) puntualmente mi rompe le calze!!
    2) quando sono già uscita: che siano le infime sedie in legno o peggio quelle impagliate, oppure in luoghi affollati tipo discoteche, concerti, file di persone in generale… c’è sempre qualcuno con in mano borse o cappotti che ti si sfregano addosso… e ovviamente ciao collant 🙁
    3) STIVALI! Se si indossano quelli “normali” (non gli ankle boots, per intenderci) la cerniera, nel 80% dei casi, rompe le calze!

    Comunque per quanto mi riguarda una buona metà delle rotture è dovuta a BRACCIALETTI E ANELLI che indosso io stessa T.T

    Unica soluzione a posteriori è lo smalto! Ovviamente la smagliatura si vede lo stesso, ma almeno rimane “ferma”

  20. Beh, le creme contengono grassi, olii se ne metti piú di un velo e non la fai asciugare rischi che rimanga l’alone …

  21. anch’io non metto mai le gonne…..ma questi consigli sono cose basilari che ho sempre sentito tramandare da mamma e nonna!

  22. le calze fini sono definitivamente usa e getta, anche con tutte le precauzioni sono talmente delicate che sulla punta e nel tallone si rovinano, non mi preoccupo nemmeno più di comprarne di marca durano tutte lo stesso

  23. Si hai ragione, credo non mi sia mai successo perché ho la pelle delle mani così secca che ha tipo le crepe

  24. anche io inumidisco le mani dopo aver messo le calze,mi viene più facile tirarle su e sistemarle!!!

  25. Se ho imparato una cosa negli anni è che i collant ti si smaglieranno sempre nei momenti meno opportuni. Quindi, quando indosso quelli poco coprenti, ne metto sempre un altro paio di scorta in borsa!

  26. Più che l’ombrello, il mio nemico numero 1 in questo momento è la borsa che utilizzo: ha due simpatiche cerniere sui lati!

  27. Mah devo dire che nel corso degli anni son migliorata parecchio con le calze, anche perchè d’inverno vivo di 40/50 denari…Quello che me le buca/rovina metodicamente sono i bordi inferiroi dei tavoli dei locali. cari falegnami, dare una limatina al legno pure li, pare brutto?

  28. Ciao TeamClio, io uso sempre i jeans o pantaloni, non conoscevo tutti questi metodi, solo quello dello smalto! 🙂

  29. Ho comprato da calzedonia un paio di calze velate che in teoria dovrebbero resistere come un paio da 40 den (c è scritto sulla confezione ). La commessa mi ha detto che sono nuove , le ho pagate 9.95 quindi oltre che nuove spero siano anche valide! Devo ancor provarle però. ..

  30. Vero..se accidentalmente accavalli le gambe ciao!!Ma vogliamo parlare delle sedie, quelle intrecciate magari??quando t alzi e senti quell’impercettibile resistenza da parte del collant..quando vai a toccare sperando nella smagliatura orizzontale (se, magari!!!) ormai è gia partita la maratona del filo e la smagliatura ha già raggiunto la caviglia!!! >_<'

  31. Gli unici collant che mi durano per più di 2 utilizzi sono quelli in microfibra da 50 denari! I miei preferiti sono quelli di Calzedonia. Tutti gli altri mi si bucano anche solo guardandoli!

  32. A me succede sempre con gli anelli! Vado in bagno, faccio per alzarle e papram! Riga che va giù più veloce di trenitalia

  33. Non indosso mai pantaloni – ad esclusione delle piste da sci – per cui avrò collezionato, negli ultimi anni, praticamente un centinaio di collant.
    Non amo molto quelle superleggere, fortunatamente perché solitamente non sopravvivono all’affettuoso saluto dei gatti mentre sto uscendo.
    Per non parlare di quando ci infilo direttamente le unghie io nel tirarle oltre i fianchi

  34. Fortuna che facendo spesso la pedicure, ho ridotto di molto il rischio di rompere le calze. Il mio problema era l’alluce, ma da quando da anni e anni, lo taglio quadrato (mi hanno detto che é il modo corretto x non far incarnire l’unghia), non ho più problemi. Prima tagliavo anche le calze di cotone. Adesso sono anni che non mi si smaglia una calza. Certo se sono costose le metto sempre con i guanti di cotone, che ho nel cassetto, vicino alle calze.
    Ma l’unica cosa che mi tira i fili e mi smaglia le calze, sono gli stivali, stivaletti ecc, che anche se hanno,il salva calza, non funzionano a dovere

  35. Una volta ho provato il metodo dello smalto per riparare un buco… ma non ha proprio funzionato, anzi ha peggiorato la situazione 🙁

  36. Contorsioni! Anche a far salire le gonne. Poi mi vanno larghissime in vita. Ma, non lamentiamoci, era peggio non averlo proprio 😉

  37. Per colpa delle unghie delle mani, mannaggia a me che le tengo lunghe. Prima di uscire le metto con i guanti, ma se poi devo sistemarmele mentre sono in giro diventa un tormento :'(

  38. Aggiungici che io sono alta, quindi a volte devo prendere la taglia in più. ..e sul culone vanno anche bene, in vita ci ballo dentro e potrei metterci un altra coscia….. hai ragione comunque. Non lamentiamo! ☺

  39. Io alcune gonne riesco a indossarle solo dall’alto! E aggiungo: quelle un po’ corte, dietro diventano spesso troppo corte, indossate da me…

  40. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare:
    pinto.karen01@gmail.com.

  41. Io cerco sempre di fare la massima attenzione quando indosso i collant e di solito non si rompono. A parte quando dopo aver indossato i collant con la massima cura, e con la stessa cura aver indossato gli shorts a vita alta, mi viene in mente: magari prima di uscire vado in bagno! E vai che la cerniera rompe i miei collant preferiti! Oppure quando rompo i collant a forza di tirarli su, perchè quel certo marchio ( calzedonia) fa i collant con la vita troppo grande e mi cadono in continuazione

  42. Le uso ogni giorno sotto ai jeans al posto di boxer e calzini, sono comodissime e in effetti anche a me durano molto di più di quelli classici che vendono loro (Sisi).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here