Ciao a tutte!

Vi è mai capitato di uscire agghindate di tutto punto, magari per un colloquio di lavoro, un appuntamento romantico o la serata per conoscere i futuri suoceri e… che un terribile incidente beauty vi rovinasse il look e l’umore?!?

In questo post abbiamo voluto raccogliere alcuni dei più tipici imprevisti che possono colpire una beauty addicted. Per fortuna non sono questi i grandi problemi della vita, quindi non resta che riderci su!!

cliomakeup-tipici-incidenti-trucco-1-celebritiesDa Pinterest

La sorpresa arriva al risveglio

Magari hai passato la serata a prepararti il terreno in vista di una giornata importante: doccia, maschere, capelli, manicure e… appunto, nonostante fossi pronta a giurare che lo smalto si fosse asciugato completamente, ecco che al risveglio trovi la trama della coperta stampata sull’unghia tipo nail art!

cliomakeup-tipici-incidenti-trucco-2-smaltoMa l’effetto è molto diverso da questo!!!

Se si può correre ai ripari per il brufolo spuntato nottetempo o il ciuffo ribelle, rimediare ad una “sweater manicure” non voluta può essere decisamente più macchinoso.


Il brufolo mannaro

cliomakeup-tipici-incidenti-trucco-3-errori

A proposito di brufoli, un conto è trovare un “gradito ospite” in mezzo alla faccia di prima mattina, quando hai ancora modo di darti da fare con il make-up… Ma vogliamo parlare di quando si palesa a metà giornata e nemmeno te ne accorgi, salvo poi arrivare a casa la sera e scoprire che hai trascorso tutto il tempo con una mostruosità gialla in bella vista?

Colori ingannevoli

cliomakeup-tipici-incidenti-trucco-4-fondotinta-sbagliato

cliomakeup-tipici-incidenti-trucco-5-colore-fondotintaCredits: @beautyheaven.com

Nonostante le regole d’oro di Clio (non provare mai prodotti nuovi prima di un evento importante, testare sempre i cosmetici alla luce naturale, etc.) può capitare di indossare anche per giorni il fondotinta del colore sbagliato! A volte basta guardarsi allo specchio con una luce un po’ diversa dal solito per essere investite dalla crudele realtà!

È un incidente peraltro tipico di quel periodo dell’anno in cui l’abbronzatura del mare o dello sci se ne sta andando, o viceversa: il giorno in cui ti accorgi che è ora di cambiare fondotinta è sempre quello in cui hai un appuntamento romantico dopo il lavoro!

E la stessa cosa vale per altri tipi di prodotti: ad esempio vi è mai successo di accorgervi troppo tardi che la vostra matita sopracciglia fosse troppo scura o troppo arancione?!?

cliomakeup-tipici-incidenti-trucco-6-colore-sopraccigliaEppure quando l’ho provata sembrava perfetta 😀 !!! Da Twitter

Pioggia di glitter

cliomakeup-tipici-incidenti-trucco-8-fall-outDa Pinterest

A volte è il primer che fa cilecca! Nonostante a casa ci sembrasse tutto a posto, una volta fuori un controllo veloce nello specchietto rivela un abbondante fall out di ombretto glitter sulle guance: praticamente una costellazione di pori illuminati.

cliomakeup-tipici-incidenti-trucco-7-leonardo-di-caprio
Siamo solo all’inizio della nostra carrellata sugli incidenti beauty che ti rovinano la giornata! Finora vi siete riconosciute in qualcuno di questi angoscianti imprevisti?? Non perdetevi la seconda pagina 😉 !!

103 COMMENTI

  1. Oh si. Quel dannato smalto ad asciugatura rapida il giorno del matrimonio di mio fratello.
    Collaudato da mesi, sono andata sul sicuro: sulla boccetta dice che si asciuga in 30 secondi, ma, come al solito, aspetto 10 minuti (e di solito erano più che sufficienti) per andare a rinfrescarmi il viso (era maggio) con l’acqua termale. Non so cosa ho toccato, ma lo smalto su tre unghie era COMPLETAMENTE rovinato

  2. Mi sono capitate tutte tranne quello dei glitter (ma giusto perché non li uso) e la gomma sui capelli, la più standard è il bubbone malefico e giallo, che però risulta “ricercato” visto che proviene da giorni in cui continuo a toccarmi la faccia :p

  3. Gli aloni sono un grande classico. Per fortuna ho risolto con un prodotto (prima svedese Extra Tor, poi ho scoperto che si trova anche da noi, in Slovacchia). Ripeto-per fortuna, perché è una cosa super mega imbarazzante.
    Vogliamo parlare di quelle cosine (nella maggior parte dei casi) verdi (?!) in mezzo ai denti? Proprio quando pensi di essere la Queen of the night…
    Le macchie? Una goccia di non so ché in mezzo alle tette?
    Finisco con la mia personale esperienza di quando avevo 17 anni e mi si è rovesciato lo zainetto con tutto il contenuto compreso in bel mezzo lo spazzolino vecchio (Signal, giallo canarino, il suo primo – che non usava più) di mia sorellina e che io usavo per dare una sistematina alle sopracciglia (tu capisci, gli Eye brow kit non esistevano ancora): insomma in mezzo a tutto ‘sto casino ‘sto spazzolino e un ragazzo mi fa: ” Maaaa …. tu ti trasferisci?”

  4. Ma allora è il terzo occhio delle donne indiane, altro che ciclope! Devi solo dargli una pitturatina di rosso :p
    Comunque ti capisco, l’altra sera mi sono vista allo specchio e c’era un bubbone giallo sul mento…

  5. I segni delle lenzuola sui capelli … sempre, sempre, sempre !!!
    Qualcuno mi spiega perché mi capita anche quando lo smalto lo metto nel pomeriggio ?!?@?

  6. Purtroppo mi sono ritrovata con un eyeliner che in genere era perfetto, ma ad una serata importante, mi ha sbavato vergognosamente

  7. Ahahahah! Legge Murphy del trucco e la sorpresa al risveglio… vissute! Ma la vera chicca è quella del brufolo mannaro a sorpresa!! Ahahah! Brufoli solitamente zero.. Ma quando torni a casa dopo una giornata.. A volte (fortunatamente poche) ti ritrovi lui!! Lui che non c’era alla prima ispezione mattutina!! Lui che di nascosto, durante la giornata, ha “salutato” gli altri prima di te “spapparazzato in prima fila”.. Ahahahah!
    Ore del suo decesso: 2 Secondi dopo! 😀

  8. Concordo con la tua ultima frase: “Ovviamente se mi trucco x uscite normalmente, tutto ok; per le occasioni, mi succede di tutto…” Ahahah 😀 😉

  9. Il mio problema piú grande è l’ascella… );
    Ad un capodanno…fine serata (credo, spero) ero a casa di amici (poca gente e quasi tutti sconosciuti) ad un certo punto mi accorgo che gente conosciuta quella sera aveva iniziato a guardarmi un po strano. Mah…torno a casa MI SI ERANO INIZIATE A STACCARE LE CIGLIA FINTE DA UN OCCHIO!!!
    In effetti sentivo qualcosa di strano ma era la prima volta che le indossavo, avevo sonno e ho lasciato perdere…ma quando sono entrata in bagnl e me ne sono accorta…ho riso da sola per 10 minuti! XD
    E poi vi è mai capitato di vedere gente con un grumo di mascara o matita che vaga nel bianco dell’occhio e non riuscite a concentrarvi su cosa vi stia dicendo perchè seguite quella pallina impazzita??
    Sicuro sarà successo anche a me! :*

  10. Mi ricordo una volta (come fosse stato ieri, tanto mi sono sentita in imbarazzo!!) ero ad un evento sportivo e mi ero truccata per bene con un ombretto (maledetto) di Sephora che avevo da un pò e che ovviamente avevo usato più e più volte senza problemi. L’occasione, sebbene sportiva, richiedeva trucco-parrucco-abbigliamento dedicati. Insomma, morale della storia, tutta la mattina va via tra prove, gare, chiacchiere (tra cui un uomo bellissimo

  11. Ciao Celestica….te ne racconto un altra. Tempo fa, tanto tempo fa, in autostrada ho sputato il chewingum fuori dal finestrino (lo so…non è una cosa molto elegante, ma succede) e…mi è rientrata attaccandosi irrimediabilmente ai capelli. Non è stato bello….ben mi sta!

  12. Ahahahah la legge del contrappasso!!! No oddio, però mi dispiace…non dev’essere stato affatto bello! :/

  13. Qualche mese fa stavo andando ad un colloquio,mi ero preparata e truccata alla perfezione quando poco prima di entrare nell’ufficio decido di prendere lo specchietto per dare un’occhiata alle mie condizioni e mi sono accorta di avere le strisce del fondotinta.Un casino che non vi dico,da quel giorno però non uso più il pennello piatto!!!!

  14. Mi successe da piccola, facevo le elementari…e rimediai un bellissimo taglio a caschetto (peccato per il saggio di danza di lì a qualche settimana) 😀

  15. Quando ci si porta appresso lo spazzolino, generalmente è segno che vai dove stai andando per restarci un po’

  16. Io ormai non ci faccio neanche più caso….tanto so che se non devo andare da nessuna parte mi ritrovo al mattino con uno smalto perfetto ma se solo devo uscire ed essere presentabile, lo smalto dato anche la mattina prima farà schifo e avrà l’impronta di lenzuola, coperte e cuscini messi insieme!!! Quindi….appena sveglia metto una bella mano di smalto trasparente che spiana ogni difetto e voilà….ecco di nuovo il mio smalto impeccabile (o quasi

  17. A me succede sempre con lo smalto alle unghie dei piedi. Posso averlo messo e avere camminato scalza o in sandali per giorni, ma appena metto una scarpa chiusa si rovina subito!!!

  18. NOOOOOOOOOO!!!! Davvero?! Povera T_T
    Si vede che son passati tanti anni dalla naturalezza con cui ne parli XD

  19. Ahahaha bellissimi gli incidenti e bellissime le foto. A me è successo che ieri ho perso non so quanto a fare un bellissimo trucco occhi con matita celeste, mettendo nella coda dell’occhio una linea di ombretto blu e nell’angolo interno una matita color perla. Dopo ore mi sono accorta che la linea blu in un occhio era moooolto più lunga che nell’altro! 😀 E va beh, pazienza, ho pensato… ma a casa sembrava perfetto!!!

  20. ahahahahahaa
    lo facevo anch’io, da bambina, con folli sgridate da parte di mio papà per il terrore che si attaccasse alla carrozzeria della sua stupendissima macchina. Chissenefrega di chi sta dietro, l’importante è la macchina 😀 😀

  21. a me succede sempre, ed è uno dei motivi per cui ho smesso di mettermi lo smalto! ci metto tanto tempo e fatica a metterlo, e poi una sana dormita rovina tutto! ma va a ********* biiiiipppppp

  22. Grandi incidenti in fatto di trucco non me ne sono mai capitati, forse per fortuna, o perchè non mi trucco mai in eccesso o perchè durante il giorno non mi controllo il make up ogni 10 minuti e me ne frego. Il colore sbagliato (troppa o troppo poca terra o blush), l’ombretto nelle pieghe e il brufolo mi sono capitati fin troppo spesso…..ma c’è di peggio!

    Una cosa di cui mi vergogno tantissimo è che io appena mi muovo sudo……e sudo lungo la schiena, ma tipo anche se faccio due rampe di scale….quindi ormai ho imparato che se d’estate indosso un tessuto leggero, deve essere fatto in modo che l’alone non si veda.

    Altre due cose degne di nota:
    ero in terza superiore ed ero pettinata più o meno come adesso, era il taglio che allora aveva Demi Moore in ghost. Mia mamma si fa la tinta, io decido di provare a colorarmi una ciocca e mia mamma decide di colorarmene una “sotto” e “dietro”. Sono rimasta tipo tre mesi con una macchia tonda bionda sul retro della testa….perchè prendere un ciuffo veramente nascosto sarebbe stato troppo intelligente…..così come rifarmi la tinta del mio colore subito dopo.

    Sempre alle superiori un giorno tornando da scuola cado per terra come un salame, di faccia, e mi procuro una abrasione tra naso e labbra. Oltre ad essere andata a scuola per giorni con la faccia pelata, in certi giri di luce mi si vede il segno ancora adesso!

  23. fresca di stamattina:
    devo andare solo al supermercato e siccome ho un aria pietosa da reduce dall’influenza, decido di mettermi almeno bb cream e un velo di blush. Mi trucco, mi guardo, e mi vedo veramente una bella pelle, di un bel colore…..penso di essermi messa taaaanta bb cream. Torno, mi strucco subito e il dischetto era appena appena beige. Cioè, la pelle era bella di suo!!!!!!! mai che mi succeda quando ho un evento importante….o quando incontro sulle scale il mio vicino figo…..mai!!!!!

  24. post molto divertente!
    Le sbavature, si! Brufoli mannari, pochi…
    Incubo quello di una gomma o qualcosa di appiccicoso tra i capelli!!!

  25. Io ero un po’ giù perché sono stata più giorni in casa con l’emicrania…sporca, brutta e gonfia….appena sono stata meglio, la sera, ho fatto scrub, maschera purificante e poi maschera idratante/ calmante da notte… Tutto per sentirmi carina il giorno dopo quando, finalmente, fossi riuscita ad uscire….Be mi sono svegliata con uno sfogo di bolle su tutto il viso …un incubo!!!!!

  26. Gli aloni sotto le ascelle sono il mio incubo! In estate ho quasi bandito tutti i colori tranne il bianco, il nero e le fantasie ( sulle fantasie si nota meno) almeno per la mattina e il pomeriggio. Poi ovviamente, niente mezze maniche, solo canottiere e spalline sottili.

  27. Il giorno del mio matrimonio !!!! Un caldo torrido che si boccheggiava, un’umidità del 2000%, i capelli fighissimi nelle ultime foto erano una scopa di saggina appiccicata sulla testa! Che ridere quando guardiamo le foto dell’album!!

  28. Il mio peggior incubo è invece il rossetto sui denti! Non so come mai, sarà che ho i denti un pochino sporgenti, ma spessissimo mi capita di ritrovarmi con macchie rosso-violacee sugli incisivi o sui canini! Per fortuna che il mio ragazzo, avendo compreso che questo è un mio grande cruccio, mi tiene d’occhio e appena nota qualcosa mi avvisa subitissimo, in modo che possa riparare velocemente al danno! Non so che farei senza di lui! 🙂

  29. Sarà cheil mio trucco è essenziale ma grandi danni no, più il classico brufolone! qeullo di cui mi accorgo a fine serata qualche volta (e sempre le “volte”importanti) è che primer crema e cipria nulla servono.. metà del trucco è andato ..e qualche volta a macchie (ahhh cari fondotinta)!!!!

  30. Oh to’ oggi potrei mettere questa bellissima camicia viola, oppure questa verdina, o questa rosina, o grigia…ah no aspetta..non posso fanno tutte un alone pazzesco! E fu così che un cassetto intero di camicie rimase intonso…maledettissimi aloni!!!!

  31. Per me il problema maggiore è andare a letto con i capelli puliti e ritrovarmi al mattino dopo con una specie di mocio unticcio sulla testa

  32. Io ho comprato una matita della rime che anche clio ha usato in un tutorial e da quando l’ho provata la prima volta è stata sempre PERFETTA, mai scavata, mai nessun problema anzi facevo fatica a struccarla la sera (le altre matite nere invece colavano sempre un po’). E poi?
    La scorsa settimana ero ad una festa, non mi sono controllata perché erano quasi tutti prodotti usati e riusati.. ma non so perché ha ceduto, mi sono ritrovata delle borse nere sotto agli occhi! Inutile dire che me ne sono accorta appena tornata a casa in bagno

  33. Natale 2015: brufolo grosso e grasso sottopelle sulla guancia sinistra..
    Capodanno 2015: come sopra, ma sul sopracciglio destro.
    Regali della SPM, da due settimane zero brufoli.
    Ogni tanto mi tradisce la matita nera, in particolare la Feline di MAC

  34. un bollicino spuntato sul mento di pomeriggio il giorno prima di partire per il capodanno… va beneeeeeee

  35. Ciao ragazze. A me è capitato quello del piccione… ricordo ancora ke risate della famigliola di turisti che ha assistito alla scena

  36. Niente, niente e ancora NIENTE batte il rossetto sui denti ragazze. Specialmente se poi la gente fa un sacco di foto documentando questo epic fail.

  37. Mi è già capitato di sbagliare colore di fondotinta…ma il peggiore è il rossetto bello scuro o rosso che quando mangi te ne metti dappertutto, sul mento, sulle guance! L’altro giorno al ristorante mio marito mi fa “ma ti sei graffiata la faccia??!!”. Uno sguardo nello specchietto…aveva sbavato il mio rossetto “a lunga tenuta”! Pero poi x toglierlo senza rovinare la base è mission impossible! Perchè sulla pelle è davvero “a lunga tenuta”!!!

  38. Per non parlare del mascara che mentre lo metto, con la masssssima attenzione, mi si appiccica sulla palpebra… Un nervoso…. Mi succede solo quando sto super attenta 🙁 Boh… la maledizione del make up x le occasioni…

  39. Lo smalto che al mattino si rivela una schifezza? Parliamone…..a me è successo con uno smalto Armani dico Armani che mi è stato regalato a Natale, a dire il vero sono due, uno rosso scuro e uno viola, li metterò nei FLOP! Sono liquidissimi, molto trasparenti e, come se non bastasse, non asciugano MAI! Anche con il mitico top coat abricot Dior, ti ritrovi al mattino con i segni del lenzuolo o della coperta sullo smalto!

  40. Sì, direi che li ho provati praticamente tutti… Tranne la gomma nei capelli, per adesso! Ma non dispero, stasera dovrei essere al top quindi potrebbe sempre succedere!

  41. il mio, praticamente quotidiano e che mi sa a voi non capita, visto che non l’avete menzionato è una punta di correttore o food che finisce nell’occhio, perché per la premura sia di coprire bene tutto, sia di fare in fretta, finisce per emigrare nell’occhio, e dare un po’ fastidio, grrrr…
    si accettano consigli, grazie, ciao

  42. LauraT volevo dirlo io 🙂 basta lasciare l’ultima mano leggerissima di trasparente per la mattina ed è tutto risolto! Tanto si asciuga anche nel tragitto in macchina casa-lavoro

  43. Ecco perché ho imparato a controllarmi spesso con lo specchietto, soprattutto se mangio o bevo fuori! L’ unico mio vero dramma è il rossetto che va nelle pieghe: ho provato di tutto, matita, primer, labbra iperidratate…niente

  44. Hai vicini fighi? Beata te…..dovresti vedere i miei. Davvero inguardabili (e qualcuno se la tira pure).

  45. non che siano raoul bova o simili, ma uno decente c’è…e ho il lanternino per incontrarlo sempre e solo quando sono in pigiama o quasi. Se dovessi uscire in abito da sera, incontrerei il vecchiolino decrepito!

  46. Anche io lo metto raramente per questo motivo !! Che bello che mi capite ragazze !! Ma ci sarà un modo per risolvere stá cosa ??

  47. Pensa che a me invece, con quello dei piedi , anche se lo metto e dopo 10 minuti vado a dormire … neanche un graffietto !! Qualcuno mi spieghi stá cosa !!! Arghhhh

  48. Io vorrei aggiungere quella fastidiosa “caccola” nera (passatemi il termine) che si forma per via della matita o dell’eye-liner nella parte finale dell’occhio ! Odiosa, ed ogni volta nessuno mi avverte di toglierla 🙁

  49. Ecco, io mi chiedo: perché nessuno mi avverte? Io se noto qualche amica/collega/conoscente con verdura o macchia di rossetto sui denti o trucco sbafato o simili la avverto gentilmente…perché spesso gli altri non lo fanno???!!!!

  50. A me è rientrata una sigaretta accesa, lanciata dalla macchina davanti alla mia. Non me ne sono nemmeno accorta finché non ho sentito la spalla bruciare e ho trovato un bel buco su una delle mie magliette preferite e sul sedile!

  51. Mi sono fatta truccare dalle commesse di Sephora una sola volta in tutta la mia vita. Un’ora in cui sono stata lì, con la bocca a “sedere di gallina” o spalancata – e molto imbarazzata – per poi accorgermi, una volta specchiatami appena uscita dal negozio, che oltre a sembrare pronta ad arrotondare lo stipendio, avevo pure un pezzetto di rucola tra i denti davanti.

    Che vergogna!

  52. Questa della puzza me l’ha detta anche la mia estetista. Che era/è fissata, così già dopo il viaggio in pullman per arrivare a scuola si cambiava la maglietta che si portava dietro. Non deve essere facile…

  53. La gente che sta documentando chi è – gli “amici”? Cmq c’è un trucchetto come fare, lo conosci? Quello di “leccare il dito”?

  54. Ciao bella! Il fatto che commenti lo prendo per un buon segno. (OT: i sandali sono arrivati? E altre due?)
    Detto questo, mi sono fatta truccare diverse volte, ma mai, mai mai questa cosa mi ha fatto sentire una gnocca spaziale.
    Probabilmente perchè nessuno è in grado di mettermi il mascara BENE, in maniera che i miei occhi non sembrano COSI’ rotondi. Mah…
    E l’ultima di queste volte, sempre una “truccatrice” (Sisley) si è buttata sulle mie labbra, che non sono per niente facili, per farti capire ce l’ho tipo Kirsten Dunst (lo puoi vedere bene sul post sui rossetti dei Golden Globe)ovvero: il labbro sotto ancora ancora, quello sopra non si vede per niente.
    La ragazza ha pensato bene a “ricostruirmi” con un rossetto scuro, molto importante, in più con gli angoli all’insù. Ti dico. Sembravo Joker. Quello con Heath Ledger.

  55. Si guarda. E ora sono terrorizzata ogni volta che vedo che, nella macchina vicina alla mia, stanno buttando fuori una sigaretta!

  56. Ciao Zuzana!
    Questo inizio di gennaio non era stato proprio il massimo ma piano piano le cose si sistemano. Purtroppo, non so se ti è capitato di leggerlo, abbiamo perso una nonnina, per quanto malata e molto anziana, lasciarla andare è stato molto triste e malinconico.
    Ora però ci stiamo riprendendo soprattutto perché arrivano notizie positive da parte del mio Papà che invece sta tornando in salute e sentirlo nuovamente pieno di entusiasmo, ha curato tutti i miei malesseri!
    Per continuare il trend della “sfiga” ovviamente i sandali sono arrivati ma erano piccoli. E stupendi. Mandarli indietro è stato un doppio colpo al cuore ma va bene così anzi, ben vengano i RESI-GRATUITI, senza, noi compratrici on line saremmo perdute!

    Per quanto riguarda le truccatrici di Sephora e co., non so dirti se siamo state noi particolarmente sfortunata ma ho letto di tantissime ragazze che hanno avuto esperienze simili alla nostra.
    Pensa che io sono entrata con il trucco già fatto. Un bello smokey soft, sui toni del marrone dorati, realizzato con la naked 3.
    Era comunque primo pomeriggio, uscivo dalla pausa pranzo e quando mi sono seduta in postazione lei mi dice una cosa del tipo: ” Bilanciamo con un bel rossetto carico il trucco occhi così leggero, quasi acqua e sapone ”

    Eh O_O ? Ma erano solo le 14, ora delle 20 cosa dovevo mettere su quegli occhi, palle da discoteca e pioggia di coriandoli?
    Non te lo sto nemmeno a dire come non riuscivo a vedermi col rossetto carico che mi ha messo. Senza contare che ho dovuto insistere non poco perché non mi facesse il contouring con quei prodotti cremosi e pesanti.
    Io capisco che debbano farti vedere più prodotti possibili ma…tutti insieme tipo Clown no. Mi sono sentita di un volgare -_-

  57. Ne metti uno strato sottile sottile? Io quando mettevo lo smalto anche dopo ore si rovinava mentre ora non si rovina più perchè ne metto uno strato sottile e faccio anzi due passate. Prima invece sbagliando ne applicavo un solo strato ma più abbondante, conclusione : disastro assicurato! Spero di esserti stata utile.

  58. Aggiungo una cosa che mi sono dimenticata di dire. Io uso subito dopo aver applicato lo smalto le gocce della Essence, sono veramente fantastiche, asciugano lo smalto in un minuto contato e dopo basta lavarsi le mani per eliminare “l’unto” delle goccine. Ottimo prodotto veramente!

  59. E ci credo! O.o Ho sempre pensato che buttare cose per terra, siano esse pezzi di carta, chewing-gum, cicche di sigarette, sia proprio una cafonata. Ma non avevo mai pensato che si potesse addirittura far del male a qualcuno. Be’ un motivo in più per pensarlo…

  60. Eh sì, ormai sono 19 anni 😀 alla fine ero la bimba più felice del corso danza: la parrucchiera era stata brava a fare un caschettino alla Biancaneve e mi sentivo speciale 😉

  61. che antipatica l’ascella.. e non solo d’estate, anche quando andavo a ballare d’inverno dovevo sempre stare attenta a indossare solo magliette scurissime.. però mi capita spesso di ragionare sul fatto che la sudorazione è normale, bloccarla con prodotti non mi sembra sano.. forse dovremo imparare a convivere con l’ascella pezzata, almeno quando ci sono 40 gradi ed è impossibile non sudare! 😉

  62. Ti garantisco che è quello. Io ne metto uno strato sottile e lo “tiro” fino a che il pennello non scrive più e solo dopo ne riprendo un pò dalla boccetta. fammi sapere come ti trovi ! bacio

  63. Ma che tenerezza *_* Hai i capelli scuri? Un plauso va alla parrucchiera, è raro che storie di questo tipo finiscano in maniera così carina…son contenta!

  64. È anche un mio problema! La scorsa estate, quando si crepava di caldo,dopo un viaggio in macchina di mezz’ora avevo degli aloni assurdi su una camicetta fucsia! Smanicata! Vogliamo poi parlare delle camicette belline a maniche lunghe di marche come H&M K nn fanno respirare????????

  65. Idem, lo incontro solo quando sono tutta sudata dopo esser andata a correre, mai quando mi sono appena truccata di tutto punto!!!!

  66. Verissimo, anche io sono la prima a dirlo (con molta discrezione, s’intende) proprio perché vorrei che gli altri lo dicessero a me 😀 Non è una cosa imbarazzante dirlo o sentirselo dire, è più imbarazzante avere cose del genere sui denti eheh

  67. Infatti! È un segno di attenzione e riguardo avvertire…pensa, una volta in tribunale mi si era incastrata la gonna sotto la borsa da lavoro…in pratica davanti ero in collant – fortunatamente coprenti – Be me ne sono dovuta accorgere da sola perché i colleghi guadavano tutti a quel l’altezza e nessuna collega che, anche solo per solidarietà femminile, mi abbia avvisata!!!! Io, per dire, una volta che una collega uscendo dal bagno era mezza nuda con la gonna dentro le mutande, l’ho subito avvisata, pur non conoscendola….

  68. Capelli di un castano caldo scuro, un cioccolato fondente per intenderci, al quale sto tornando dopo anni di tinta biondo rame.
    Ho un bel ricordo, poi mia mamma mi aveva detto che i capelli sarebbero cresciuti ancora più forti e belli – e complici Biancaneve (la adoravo da piccina) e Mulan (che avrei visto qualche mese più tardi) è stato tutto molto più semplice e giocoso 🙂
    No ti dico tra cerchietti e fermagli col fiocco, poi 😀
    Sono felice di averti fatto sorridere 🙂

  69. Oh mammamia, proprio una bella storia *_* Comunque sono contenta anche che stai cercando di tornare al tuo colore naturale, se non altro perché dev’essere meraviglioso!

  70. con la luce fredda il colore e la mia carnagione risultano un po’ falsati (più freddi e chiari di quanto io in realtà non abbia), comunque la parrucchiera ha fatto un colore che si avvicina moltissimo al mio (forse appena più chiaro, contando che partivo da un 7.4 miscelato a 30 volumi ed ha mantenuto qualche sfumatura sulle lunghezze per farmi ri-abituare meglio allo scuro 🙂 anche tu hai esperienze di ritorno al colore naturale? 🙂
    https://uploads.disquscdn.com/images/9513c6365726bcd22d04fd9ad3f4601ece96f4ae20de18ca2f9358d9cbd88031.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/fe6e9c9f838970fb245fbb7d7efd9bbbac80d43a72f3a45e1dcb2f153a8cccf8.jpg
    https://uploads.disquscdn.com/images/40f80883755304cd30417de3d61059408731e2f84b089266e67be327071e3136.jpg

  71. Wow, bellissima, hai proprio dei lineamenti particolari! *_*
    E questo colore ti sta anche bene eh, anche se sarei curiosa di vederti con il tuo naturale prima o poi ^^
    I miei capelli sono di un castano scuro e freddo, molte persone lo confondono con un nero puro ma, insomma, è un castano scuro! Da anni li tingo dei colori più disparati: sono partita dal blu qualche annetto fa e ora ci sono ritornata, nel mentre ho fatto verde, lilla e rosa :3

  72. Per natale mi è stato regalato un rossetto liquido dall’aspetto molto carino…l’ho provato per la prima (ed unica) volta per andare in ufficio…applico la matita dello stesso colore su tutte le labbra (per farlo durare di più) poi metto il fantomatico rossetto, mi guardo…ok carino…esco. Quando, dopo un paio d’ore, vado in bagno questo terribile rossetto si era insinuato in qualsiasi segno avessi intorno alle labbra (ho 37 anni non 90!!!) facendomi sembrare Sbirulino…ho provato a toglierlo ma l’alone è rimasto….morale della favola dopo avevo le labbra distrutte! :(((
    ilmondodiary1.blogspot.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here