Ciao ragazze!

Allora, ve la siete spassata e poi vi siete riposate? Oggi si torna in grande forma alla vita di tutti i giorni? Per fortuna c’è ancora tutto il weekend davanti e io lo inauguro con una bella carrellata di prodotti flop! Sono tutti prodotti per gli occhi e le delusioni vanno da medio-basse a davvero cocenti! Chi ho messo nella mia lista nera di dicembre?? Scopritelo leggendo il post più malinconico del mese: quello sugli acquisti toppati!

ClioMakeUp-flop-mese-preferiti-dicembre-2015-cover

Volevo puntare tutto sullo sguardo e…invece! Mi sa che per dicembre mi è andata moooolto meglio con le labbra! Eheheheh!

ClioMakeUp-flop-mese-preferiti-dicembre-2015-1

DEBBY TACCO A SPILLO MAKE-UP KIT SEDUCENTE



Questa palette fa parte di una collezione da quattro kit, tutti dedicati ad una calzatura e a un “mood” diverso: io ho provato quella che secondo me era la più interessante come colori, ed ero curiosa di scoprire se gli ombretti fossero validi o meno.

ClioMakeUp-flop-mese-preferiti-dicembre-2015-debby-palette-tacco

In realtà la scrivenza mi ha stupita: sono piuttosto pigmentati e anche facili da sfumare – insomma, niente male. I gloss-rossetti sembrano tutti dello stesso colore e, soprattutto, non hanno delle grandi tonalità (anzi); il blush non è male, ma sopra c’è una cialdina che non ho ben capito a cosa corrisponda (una cipria?!) un po’ grigina, che non so bene come si potrebbe usare.

Poi ci sono dei glitter – un’aggiunta tipica delle palette un po’ anni ’90. Beh, non li sopporto, sono proprio una tipologia che non si fissa nemmeno se si provasse a usare il calcestruzzo!

ClioMakeUp-flop-mese-preferiti-dicembre-2015-2

Ma se in generale questo kit non mi aveva del tutto convinta, a far sì che la palette finisca nei flop è…trrrrullo di tamburi…l’odore!! Quando la apro sento questo odore tremendo di plastica che, tra l’altro, speravo si affievolisse nel tempo e invece si mantiene ugualmente pungente! Prezzo: 8,90€

COLLISTAR OMBRETTO MAGICO COLORE E PERFEZIONE – BRONZO

ClioMakeUp-flop-mese-preferiti-dicembre-2015-collistar-ombretto-magico-bronzo

Siccome, provandoli in negozio, questi ombretti di Collistar non mi parevano molto pigmentati, ho deciso di provare il colore più scuro. L’ombretto si presenta proprio come volutamente non super-scrivente, rentendosi adatto, in linea teorica, a chi vuole solo un velo di colore sulla palpebra.

ClioMakeUp-flop-mese-preferiti-dicembre-2015-collistar-ombretto-magico-bronzo1

Ecco: un velo…trasparente, però! Quel poco di marroncino che si vede sulla palpebra, poi, non dura tutto il giorno e, lì dove li avevamo messi, restano solo i glitterini – che, per altro, sono BIANCHI (scelta che io non avrei mai fatto, sopra ad un ombretto marrone).

ClioMakeUp-flop-mese-preferiti-dicembre-2015-6

Se ormai lo avete comprato, io vi consiglio di usarlo come base per altri ombretti, perché, da solo, non vale tantissimo.

ClioMakeUp-flop-mese-preferiti-dicembre-2015-collistar-ombretto-magico-bronzo-colore-perfezioneTeoricamente questa dovrebbe essere la resa…

Ma le delusioni non finiscono qui! Nella prossima pagina troverete altri due ombretti di cui si può fare a meno…! Peccato perché uno dei due, in un altro colore, è un mega-super-top-fantastico! Curiose? Allora cliccate qui!

313 COMMENTI

  1. Ciao Clio! Ciao ragazze!
    Dunque i miei flop sono:
    – il mio moroso che è partito il 27 per trasferta di lavoro 🙁
    – lo spray oro di Essence della collezione Natalizia: spara nuvole di brillantini sul viso : se ti va bene ne escono pochi se no ti riempi la faccia di brillantini. Che però stanno su per circa 30”? Cioè è polvere libera! Niente di liquido per far si che aderisca al viso.. Non so se sia un bene o un male.. Non ho ancora trovato modo per attaccarli.. Ma in realtà non ci ho provato neanche: mi sono comprata un illuminante e via.. XD
    – l’odore dei prodotti della Khiels che ho comprato! Il kit viaggio! A parte lo spray mist che è buono, il resto ha un odore pungente che a me non piace , simile al eau de baute della caudalie.. Tipo rosmarino o cose del genere.. Proprio non mi piace.. Peccato.. Al,e o ho comprato il kit a 45€ e non 60€! Però non è stata una spesa molto piccola.. Vabbè.. Vedrò di usarli lo stesso. 🙁
    – un flop non nel vero senso della parola perché non l’ho acquistato: a New York da Sephora ho potuto provare l’essenza della SKII che ho mitizzato grazie alle recensioni di Clio e di gente sparsa per il mondo: era qualcosa che avrei voluto prendere di sicuro! Ma per ora mi sa che starà in negozio: l’ho provato e , non so se perché è stato aperto a lungo o cosa, ma PUZZA di piede sporco!!! Che schifo!! Cioè io dovrei spendere centinaia di euro per una cosa che puzza di piede e che dovrei spalmarmi in faccia? No uno cosa che non tollero sono le puzze! Clio puoi confermare la cosa? Ha un brutto odore? O ho beccato la confezione sbagliata??

  2. Ciao Clio e ciao ragazze!
    Il mio “flop” è studded kiss di Mac… Me l’hanno regalato e l’ho usato praticamente tutti i giorni per ricredermi, ma su di me la durata è bassa!!! Cioè sta lì bello formo se non faccio nulla, ma anche solo se bevo un bicchiere di vino viene subito via al centro… Ho tentato la matita sotto, il primer, la cipria… Che delusione, è il mio primo rossetto Mac, ma non so se ce ne saranno altri…
    Il mio top invece è la Falabella di stella mccartney che mi ha regalato la mamma per Natale

  3. Ritrovarsi con una delusione proprio sul prodotto osannato da tutti (specialmente da Clio) non è mai una buona cosa. Ma che ci vuoi fa’? Detto questo io di SKII ho usato due confezioni di Facial treatment essence (perché parliamo di quello, giusto?) e ti confermo che NON profuma per niente. Sa di “sano”. Non fa impazzire neanche a me. Ma non mi fa schifo. E dato che secondo me FUNZIONA DAVVERO, me lo faccio piacere.
    Passa una buona giornata!

  4. Il mio flop è lo shopping make-uposo a Roma andato male.
    1) per chi legge tutti giorni saprà della Naked 1 che NON ho trovato sotto l’albero, volevo quindi prendermela da me ma poi non ce l’ho fatta lì per lì a spendere 50 euri per dei ombretti e ci ho rinunciato. Aspetto i 20% di sconto da Sephora
    2) sono andata da Wycon e volevo prendere l’ombretto dusty cushion “oro antico” consigliato da Clio (non che abbia mai sentito il bisogno di un’oro antico, ma dopo i top 2015 di Clio pare che mi serva assolutamente – lo sapete pure voi com’è): ma dato che era un’edizione limitata non l’ho più trovato. La commessa ha anche tentato con un “ti faccio vedere altri prodotti ‘oro’ ” ma io non ero pronta (emotivamente) ne preparata (tecnicamente) con i consigli di Clio e sono andata via. La commessa ci è rimasta male,mi sa.
    3) MAC: avevo scaricato la scheda di Clio “trucco occhi verdi” sul cell (neanche un passo da sola: quanto sarò noiosa?!) – puntavo sul ‘coppering’ (che però ha un colore e pigmentazione talmente forte e d’impatto che non me la sono sentita) e ‘crannberry’: viola/rosso non saprei, che alla fine ho anche preso – tanto per prendere qualcosa. :((((
    Volevo essere seguita, consigliata, coccolata e viziata, volevo compormi una pallette tutta mia (anche se ora sinceramente mi viene il dubbio se lo fa la Mac o Nabla o chi?), volevo vedere un ombretto con i glitter d’orati (oro oro, sul giallo e non bianco/champagne/??? che puntualmente mi ritrovo dopo aver chiesto glitter ORO)!
    Invece il negozio era affollato (a Roma? Ma và?), l’atmosfera caotica (= 0), il ragazzo che serviva me e una tipa strana conteporeamente, parlandomi metà metà italiano/inglese (che per fortuna, a questo punto, parlo pure io).
    Pensavo di tornare a casa mia con un malloppo – e invece ho una cialdina ina ina piccola piccola.
    Che per altro, non ho neanche ancora provato.
    Devo riprendermi.

  5. Si lui!! Guarda io sono abbastanza puntigliosa sui profumi e odori delle creme che devo usare.. Quindi mi ha molto delusa questa cosa qui..in effetti però se lo metto prima della crema idratante non si sentirà neanche poi troppo dopo no? Vedremo! Tanto ora non ho tutti quei soldi per potermelo permettere;)
    Ho tempo per pensarci eheh
    Ho proprio buttato via sia creme contorno occhi che altre cose che avevano per me un cattivo odore.. Infatti ora,dopo anche le creme della Khiels sono un po’ restia a provare prodotti nuovi XD tipo mi servirebbe la crema contorno occhi e volevo provare quello all’avocado,sempre della Khiels, ma non vorrei avesse un cattivo odore anche lui! XD
    Comunque grazie mille per la tua opinione a riguardo! Così di sicuro so che funziona! Lo metti dopo detergente e tonico e prima della crema giusto? Con le mani e senza dischetto di cotone?

  6. Ciao a tutti!
    Ho avuto modo di vedere tutti i colori degli ombretti liquidi wjcon. Lo 02 color BRONZO ROSATO è al pari dello 08 come qualità. Ha un ottima durata ed è un colore splendido, anche il mio ragazzo mi fa sempre i complimenti quando lo indosso 😉
    tra i miei flop del mese ci metto:
    – balsamo labbra colorato della Lush,color SANTA… super pigmentato, peccato che non idrati per niente.
    altri flop non mi sembra di averne avuti visto che i miei acquisti sono molto calibrati, in base alle recensioni di Clio!
    Un augurio si buon anno a tutte!

  7. Eccoci!
    come scrivevo ieri a dicembre nessun acquisto, ma il flop riguarda un acquisto di novembre a cui ho dato infinite possibilità.
    Trullo di tamburi…….
    Ombretto in crema Nabla in Underpainting, il beige opaco tanto osannato dai sostenitori di Nabla (uno a caso, eheh) che avevo comprato da usare da solo, quando non mi trucco gli occhi, per annullare il colore della palpebra un po’ arrossata.
    Il problema è che io non riesco a stenderlo in modo omogeneo, mi rimane sempre tutto “a puntini” e l’effetto da solo fa schifo, da ombretto o matitone cremoso che si è seccato.
    Le ho provate tutte, a stenderlo velocissimamente, a metterne poco, tanto, a metterci il primer ma niente.
    Ecco, è un buon primer, nel senso che mettendoci sopra altri ombretti, la differenza nella scrivenza di questi si vede, ma usarlo da solo per me è impossibile.
    Non mi arrendo……ditemi che sbaglio applicazione…….datemi la soluzione…..

  8. Il maggior flop è che ultimamente mi trovo sempre il mascara sotto l’occhio quasi subito 🙁 non so se provare un mascara waterproof/a lunga durata o comprare finalmente il piegaciglia. Booooh.
    Un altro floppone è stato il primer di Bottega Verde al goji di cui avevo un campioncino. Non sono esperta di primer (li uso due volte l’anno e sfrutto i campioncini) ma non mi era mai capitato uno così effetto maschera peel off.
    Devo ancora decidere invece circa il correttore di nabla perché ogni tanto riesco a ottenere un bell’effetto ma non sempre, resta come trasparente e si vede il segno del dito o del pennellino, anche se con quest’ultimo riesco meglio.

  9. Il profumo dopo non si sente per niente.
    Io ne verso un po’ nello spruzzino comprato dai cinesi e me lo spruzzo direttamente in faccia, dato che costa DAVVERO tanto metterlo sul dischetto mi sembrava uno spreco e con le mani soltanto stavo scomoda. Così una spruzzata veloce sulla fronte e una per guancia e poi “distribuisco”.
    Lo uso dopo la detersione ma salto il tonico. Lavo-il facial-la crema.
    Ora ho ancora due gocce due per finire la confezione ma poi aspetterò un pezzetto – anche per me il costo è alto. Altissimo.
    La crema all’avocado della Kiehl’s ce l’ho e posso dirti che non puzza, ma mi sento di dirti che io non sono rimasta colpita in nessun modo. Purtroppo. Non penso di riprenderla. Devi sapere che io sono una palla esigente (in generale, ma per il contorno occhi in particolar modo) e la MIA crema per gli occhi la sto ancora cercando (da 16 anni ormai – ce la farò?), ma dato che anche tu hai delle idee ben precise – cerca di avere un campioncino! Così poi se non ti piace non finisce nell’immondizia :)))

  10. Oh perfetto! Grazie mille davvero! Magari un giorno me lo prendo davvero allora ! 😉
    Per ora non ho esigenze particolare per la crema contorno occhi, l’importante è che non puzzi è che sia apposito per la zona! Cercherò allora di farmi dare un campioncino! Ma mi sa che a questo punto comprerò un’altra crema che in città da me non vendono Khiels e dovrei andare da un’altra parte.. Grazie mille per i consigli !! Sara per il prossimo giro! Eheh

  11. Ciao Clio!!!! A dicembre sono stata fortunata: niente flop a livello di makeup! L’unico flop per me è stato il fatto di non aver trovato il tuo romanzo sotto l’albero.. mi è proprio dispiaciuto perché lo avevo detto a tutti ed ero convinta di trovarlo.. ora confido nella Befana! 😉 o altrimenti me lo compro io!!!! 😉 un bacione!!!!!!

  12. Buondì a tutte!! Il mio flop riguarda il non aver trovato la naked sotto l’albero “xke non avevano capito che ci tenevo tanto”, si vabbe proprio xke non ci tenevo l’ho detto pure al mio cane ( a voce alta)

  13. Nooooo.. Io l’avevo presa due anni fa quando costava meno e con il 20% di sconto! 50€ mi sembrano davvero esagerati….
    Anche se li ho spesi poi per la Spectrum XD
    Ma essendo in edizione limitata avevo paura di non trovarlo più!

  14. Il mio flop è stato il mascara della phisician formula verde, si è seccato quasi subito e cola sotto all’occhio, peccato xke il prezzo non è neanche basso e me ne avevano parlato molto bene 🙁 vorrei provare quello nuovo uscito, il bb mascara qualcuno l’ha provato?
    Piccolo ot: qualcuna ha visto la pubblicità della rivista detto fatto con i consigli makeup? Solo a me le modelle della pubblicità sembrano truccate in maniera allucinante?!?! XD

  15. Angelicaa , come ti capisco , questa cosa è successa a me più di 3 anni fa , lo dicevo a tutti che mi piaceva la naked 1 , ma facevano tutti orecchie da mercante , fin quando mi è arrivato lo sconto del 20% di sephora , e mi sono decisa ad acquistarmela . Mi ricordo che ero felice come una bimba a cui si regala il giocattolo preferito …ciao e buon anno a tutti . Ah dimenticavo , i miei prodotti flop : un pó di tutto dei prodotti avon , non sono piú come tantissimi anni fa , quando li comperava la mia mamma , a quell epoca si che erano buoni , ora proprio no , parere mio personale …

  16. Ero in cerca di un nuovo mascara e, per cambiare e provare qualcosa di nuovo, ho preso quello della nyc, tubetto giallo (non ricordo il nome). L’ho usato circa 3 volta ma al momento non mi convince del tutto…va bene per un trucco da giorno ma con un trucco un po intenso devo usarlo con un altro mascara altrimenti non si vede…per quanto riguarda la durata devo ancora testarlo. Comunque Buon anno a te Clio e a tutte

  17. Buongiorno a tutte! Il mio flop di dicembre è stato lo SHINING STAR LIP LACQUER di KIKO…l’ho comprato approfittando del 30% di sconto…non ho ben capito cosa dovrebbe essere se una tinta o un gloss pigmentato, anche se il colore è molto bello, il num.4 credo un rosa/fucsia scuro, e il finish lucente mi piace…esattamente dopo un minuto dall’applicazione mi ritrovo ad assomigliare a un clawn….una cosa orribile viaggia per tutta la faccia! Ho provato a metterlo con la matita ma è uguale!…uff peccato!
    Buona giornata a tutte!

  18. Edizioni limitate mi mettono un’ansia che non ti dico!
    O è una cosa spettacolare che non si ripete MAI più o è di scarsissima qualità (e anche questa non si ripete mai più).
    Tu hai fatto un affare?

  19. In famiglia sono praticamente l’unica a truccarsi e per evitare o regali a cavolo o delusioni mi sono comprata la Natural Eyes di Too Faced con lo sconto mentre ero a spasso con mio fratello e gli ho detto “Questo è il tuo regalo per me. Ti ho fatto anche risparmiare”. Poi l’ho impacchettata per bene e l’ho trovata ancora integra sotto l’albero 😉

  20. Anch’io detesto le puzze di certi prodotti! Per esempio Nirvanesque di Nuxe! È favolosa, mi lascia la pelle idratata e morbidissima ma ha un odore acre di non so che pianta che mi disgusta. Per fortuna la metto solo prima di andare a letto ed evapora in fretta. Ma possibile che non ci pensano?!

  21. Adoro i tuoi resoconti da shopping sfigato, mi sembra di vedere me!!! Comunque io l’oro antico ce l’ho…preso per la frustrazione di non aver trovato il rame ma…ti diró…non mi fa impazzire. Dura tanto ma ha una tonalità fredda che non tanto mi piace, almeno addosso a me. La uso solo nell’angolo esterno quando all’interno uso l’oro

  22. Il mio è un mezzo flop….nel senso che sto ancora cercando di convincermi che sono io a sbagliare qualcosa nell’applicazione perché lui NON PUÒ essere così

  23. unica sola il fondotinta coreettore Clinique troppo pesante applicatore scomodo boccetta ingombrante
    dichiro fedeltà assoluta al mio Chanel lumiere velvet !!!

  24. Ti pareva! Chi ha pane non ha denti. Non poteva andare diversamente!
    :)))))))
    Se ha una tonalità troppo fredda per me? Non lo saprò mai.
    Ps: questi resoconto da shopping sfigato cominciano essere un po’ troppi

  25. Ciao a tutte!
    Il flop non mio ma di mia sorella di dicembre è stato niente popodimenoche… il mascara rouge noir di Chanel!!! Mia sorella se l’è fatto regalare per natale, le ho poi chiesto com’era e mi dice solo: Provalo e dimmi. ORRORE! Supermega liquido, attaccava tra di loro tutte le ciglia.. sono andata da sephora per vedere se fosse un prodotto difettoso quello ma il tester era uguale. Anche la commessa ha detto che sarebbe meglio usarlo dopo aver messo un altro mascara per dare più lunghezza.. ma che senso ha??? uno spende 30 euro (ripeto: 30 euro un mascara!!) per dare un po’ più di lunghezza sopra un altro mascara??
    Spero solo che usandolo un pochino si secchi e si addensi.. e per ora dobbiamo solo stare attente a pulire bene lo scovolino prima di usarlo..

  26. Ho pensato la stessa identica cosa! Una aveva le labbra marroni metallizzate! Si vede proprio che gli editori non sanno dell’esistenza di Clio e del blog…XD

  27. Dieci e lode per il tuo resoconto! Mi rendo conto che sia amaro per te che non sei soddisfatta, ma è divertentissimo!

  28. Io l’ho provato in negozio e mi faceva sembrare una vecchia 🙁
    Ho così preso il naked di ud: non segna nulla, però non essendo anche illuminante poi lo ritocco appunto con un prodotto luminoso!

  29. Due flop… Uno abbastanza bruciante, perché della stessa linea, avevo trovato anche un top..
    Ombretto in crema Nabla Pinkwood. Provato e riprovato, dopo un mese e mezzo di utilizzo posso dire che non mi piace. La consistenza è molto asciutta a differenza di Husky che è morbidissimo; fatico a stenderlo e il colore è un rosa con una punta di rosso, che messo da del mi fa effetto coniglio albino..

  30. Io ho il contorno occhi secco che comincia a segnarsi. Ho preso il khiels all’avocado ma confermo che per il prezzo che ha fa poco. Si trovano a mio parere creme migliori a prezzi minori.

  31. Ciao e grazie: per merito tuo non comprerò l’ombretto Nabla pinkwood, salvando soldi ed evitando una delusione …tu che colori mi consiglieresti? Buon anno!

  32. Se cerchi un mascara costoso ma ok tu consiglio il mascara effetto ciglia finte di Ester lauder meraviglioso e se nn sbaglio costa pure meno di quello di chanel.

  33. Questa è una cosa che mi sono sempre chiesta: come caspiterina è possibile che due prodotti della stessa linea hanno la qualità così diversa?
    Lo ha detto anche Clio, tante tante volte, un rossetto/ombretto/non so “è un Top” – gli altri “non mi fanno impazzire”. Ma nn dico il colore, che (chiaro) è una facenda molto personale. Proprio la qualità cambia! Clio: perché????

  34. 1) il virus non va mai bene, ma in questi giorni è proprio una cattiveria. Per fortuna passa!
    2) regali nn azzeccati mi dispiacciono. Ma almeno se le tue amiche se la sentono di dirtelo, significa che è una amicizia vera
    3)la ciccia ora ti serve, perché fa freddo. Poi in primavera col caldo la mandiamo via,ok?
    4)i crostini li hai brucciati? E cmq non penso che di 10 portate la gente si ricorderà PROPRIO quelli!
    5)la nebbia la oddio pure io! E nn riesco a trovare un lato positivo, perché probabilmente non c’è. Piacerà agli malati di asma,suppongo
    6) il contorno occhi È veramente grave, leggi bene bene gli ingredienti perché sarai allergica a qualcosa lì dentro.
    Al limite lo puoi regalare a chi si è lamentato degli crostini :)))
    Tieni duro cara, mando un abbraccio

  35. Penso di sì!! Non mi trucco spessissimo e di solito lo faccio con colori neutri.. Ma non avendo nessun colore ho deciso di fare la pazzia e prendermi la Spectrum! I colori sono ottimi e si sfumano che è una favola. La qualità quindi è ottima! Più che altro non viene sfruttata tanto ma per quello ho tempo!

  36. Di Avon mi piace solo che lo nominano in “Edward mani di forbice”
    Per la Naked farò proprio come te!

  37. Flop per me ma non è detto che lo sia per tutte:
    -Geomar crema viso antietà: evidentemente ho tappato alla grande per la mia pelle perché mi arrossa da morire e non va bene per niente. Mi fa uscire chiazze rosse orribili che oltretutto se ne vanno dopo un bel po’. E poi ha un odore che non mi piace per niente!
    – Geomar maschera idratante: la metto e pizzica!
    – Top dei flop: gli attacchi di panico. Razionalmente, dopo qualche ora, ragionandoci riesco a domarli, ma ci devo lavorare parecchio e poi passò tutta la giornata ko perché mi stanco.
    – Febbre di mio marito presa il 31: con due linee di febbre sembrava in fondo di vita e a 38º credevo volesse far testamento. Per fortuna oggi sta meglio.

  38. Clio, io non sono d’accordo con te sull’eyeliner duo della kiko (?).. sinceramente io mi trovo bene, il kajal non sbava per niente, con l’eyeliner sono un po’ imprecisa io perché ho un occhio in cui vi è più palpebra mobile e in un altro in cui ne ho meno, quindi devo fare due linee diverse.. l’eyeliner è resistito per capodanno dalle 8 alle 4 del mattino circa, idem per la vigilia di Natale. Per me non è poi così tanto flop..

  39. Ciao Monchichi, l’ho acquistato anche io pensando che fosse un Dupe del Soft Ochre di Mac. Avevo sentito dire che Underpainting avesse una consistenza più morbida del Soft Ochre di Mac, ma ho dovuto ricredermi, considerando la consistenza di Painterly e Groundwork (che possiedo e che non sono così secchi) e l’effetto disomogeneo che mi lascia underpainting. Se indosso prima un contorno occhi sulla palpebra la situazione migliora leggermente perché il prodotto scivola meglio…

  40. I maschi sono lagnosi, si sa! Se il Signore per partorire ha scelto noi, un motivo ci sarà.
    Tu con i tuoi attacchi d’ansia, piuttosto? Non riesco nemmeno immaginare cosa possa essere. Mi dispiace!
    Ma non mollare. Ok?

  41. Già è vero!!magra consolazione!
    Anche se proverò ancora ad usarlo con altri accorgimenti!
    😉

  42. Ma come si fa nel 2015/2016 a fare ancora palettine dove sono riunite le cialdine in polvere con quelle in crema? Anni e anni di trousse della Pupa non hanno insegnato nulla :P!?
    Puntualmente le cialde in crema – che sbavano spessissimo lungo i bordi della palette – assumono l’odore del burro avariato e si riempiono della polvere delle cialdine degli ombretti ( per non dire di peggio! ).

    Forse – e sono costretta a dire forse perché dal vivo non l’ho mai vista – ci ha messo una mezza pezza la Lancome, producendo una palette con un piccolo sportellino che terrebbe ( il condizionale è d’obbligo ) polveri e creme separate. Ovviamente, ho provato a cercarla da Sephora ma mi hanno costantemente guardata come l’aliena appena sbarcata sul pianeta trucco. Che sensazione fastidiosa -___-

    Eccola qua in allegato, qualcuno l’ha avvistata da qualche parte?

    http://www.temptalia.com/wp-content/uploads/2015/09/holiday2015_lancomefrenchnoel001.jpg

    Tornando ai Flop, devo aggiungermi anche io al lungo elenco delle persone che si sono ammalate per le feste. Il mio Dicembre era stato del resto molto (troppo) movimentato, con voli, treni, bagagli fatti e rifatti un po’ troppe volte.
    La cosa brutta è che abbiamo preso l’influenza in coppia per cui anche prendersi cura l’una dell’altra è diventato ancora più complicato.
    Siamo riuscite comunque ad andare a trovare i miei genitori (Mio padre non sta per niente bene e non volevo rinunciarci) ma non abbiamo fatto altro che fare le untrici visto che ora, quella a casa con l’influenza, è mia madre. Mi sento così mortificata!

    Il peggiore di tutti i Flop è proprio la salute di mio Padre che non accenna a migliorare. Non è mai stato particolarmente fortunato nell’ultimo decennio e ha subito molti – troppi – interventi. Non viviamo vicini per cui, ogni volta che mi volto per andarmene, mi assale un infinito senso di colpa. Non voglio davvero pensare al peggio, spero di poter presto inserire, nei Top dei prossimi mesi, la sua mirabolante ripresa in salute.

    Per tornare a cose più frivole, la malattia nei giorni di festa mi ha portato via uno dei miei appuntamenti preferiti, il primo giorno di saldi svizzeri, in particolare al famoso outlet di Mendrisio.
    Avevo già segnato tutti i negozi in cui volevo fare tappa, le marche preferite mie e della mia dolce metà. Amiamo questo appuntamento annuale per aggiungere qualche altro regalino a quelli già scartati la mattina di natale ma niente, solo fazzoletti di carta e medicine per noi.

    Avevamo previsto anche una breve sciata nei primi giorni dell’anno ( sia chiaro, la mia dolce metà scia, io rotolo a valle per amore 😉 ), dopo essere riuscita a convincerla a prendersi – miracolosamente! – qualche giorno di ferie ma, oltre alla malattia, aggiungiamoci anche l’assenza quasi totale di neve sui monti per cui niente, anche questo appuntamento è stato accantonato.

    All’elenco dei flop, non posso non aggiungere la conferma, avuta nei primi giorni del mese, che la mia piccola gattina ha un difetto al cuore, un soffio che purtroppo non si è riassorbito come speravamo. Si prevedono giorni di esami accurati ( ecocardiogramma ecc ) per comprendere la gravità del difetto. Il dispiacere è doverla dividere dall’altro nostro gattone che ne è palesemente innamorato ( leggete tra le righe, con tanta malizia ) perché una gravidanza potrebbe essere troppo rischiosa per lei e per i piccolini, per cui farò il Don Abbondio della questione e impedirò le nozze dei miei pelotti peggio che in un romanzo di Manzoni. E pensare che sognavo già una bella cucciolata primaverile e una casa piena di miagolii :((((((((

    Per consolarmi ( ma quanto mi conosce! ) la mia dolce metà mi ha fatto aprire la mail che annunciava i presaldi sul sito di Casadei e ha voluto anticiparmi il regalo di compleanno ( che è in febbraio ), scegliendo un modello di sandali che avevo adocchiato da tanto tempo e su cui languivo spudoratamente.
    Poteva andare tutto bene? Ehm…no.
    Insolitamente, per quel modello non c’era il mio solito numero a metà e ho dovuto ripiegare sul mezzo numero prima, quello dopo era già finito invece ( ma avevo anche la certezza di perdermelo per strada, troppo grande per me )
    Avevo anche aggiunto un rincaro alla spedizione per avere la certezza di averle consegnate entro il 30 del mese e sfoggiarle – belle e consolatorie – a capodanno.
    Ovviamente non sono ancora arrivate, sono sempre più convinta che non mi staranno e che le dovrò rimandare indietro, senza possibilità di sostituirle, dopo averle avute tra le mani.

    Dimenticato niente? Certo che sì, tra Londra, matrimoni vari, cenoni e medicine, ho preso 2,5 kg in un mese. Santi numi!

    Buon inizio anno a tutti ragazze! Leggete il mio post con tanta ironia, non ci sono trucchi, scarpe, sciate e shopping che non baratterei per veder rifiorire la salute delle persone a cui voglio bene.
    Questo quindi auguro, a tutte voi care amiche-virtuali del blog, tanta tanta tanta buona salute <3

  43. Bellissima quella borsa, l’avevo adocchiata anche a Londra. Di che colore l’hai ricevuta? *____*

  44. Bellissima quella borsa, l’avevo adocchiata anche a Londra. Di che colore l’hai ricevuta? *____*

  45. Quando ho letto “Ombretto magico colore e perfezione” sono morta dal ridere,ormai non sanno più cosa inventarsi!Hanno fatto più fatica per il nome che per la formula xD

  46. Valerie! Ti pensavo! Lo vedi quanti Flop?! Non ci puoi lasciare un’attimo da sole.
    Detto questo: non ho commentato il tuo flop del’anno (tu sai quale), perché 1) ci ho pensato per giorni cercando le parole giuste per affrontare un tema così delicato 2) ho letto le parole delle altre ragazze (bellissime), che però non hanno fatto altro che farmi sentire piccola e misera e non al’altezza. Perciò ti dico solo: tifo per te (voi)!
    A parte questo ora penso puoi anche dirci come si chiama la tua dolce metà (a meno che non è proprio il modo di dire che a te piace molto)
    Mi dispiace che vi siete ammalate – volevo giusto chiedere la foto vestite da elfi.
    E mi dispiace ancora di più per tuo papà, spero con tutto il cuore che le cose gli vanno meglio a brevissimissimo! Se intanto posso (-iamo) fare qualcosa?
    Casadei… che sensazione deve essere averli ai piedi! Spero che ti arrivano oggi e di misura perfetta e che ci farai tanti chilometri felici! 🙂
    Dimmi: quanto dolce sarà la tua ragazza?
    Infatti, concentriamoci su questo (questo commento è già così un po’ troppo pieno di “spero”): che ami, e sei amata, i virus passano, prima o poi nevicherà, i saldi son appena iniziati, di pallette ne escono due al mese.
    E papà guarirà. Vedrai.

  47. Beh che dire?! Di sicuro la fortuna non è dalla tua, ma sono certa che l’ironia con la quale affronti tutto ti aiuta un sacco! In bocca al lupo per tutto, specialmente per il papà e la micia

  48. boh..sarò strana ma a me Clio la palettina di Debby mi hai fatto venir voglia di comprarla…ma è la mia palettite acuta che parla…
    il mio grosso grasso flop di dicembre è aver ricevuto per Natale un sacco di regali ma niente di makeupposo!!!!
    e ad ogni regalo sentirmi dire: non ho pensato di prendere trucchi perché ne hai già tanti….
    ma lo sanno che questa frase per una makeup-addict equivale ad una pugnalata al cuore!!???

  49. Ciao Valerie, buon anno!
    che dire? da perseguitata come te dalla iella posso solo dirti che negli anni ho imparato ad apprezzare e a non dare x scontato quello che già ho e nel mio caso, ma penso anche nel tuo, una persona accanto che mi ama e mi stima come nessun’altro ha mai fatto..
    …e per me è Natale tutti i giorni;)

  50. ahahah…sì è proprio così..
    pensa che quando il mio lui si ammala spero che guarisca e la passi a me solo x non sentirlo!

  51. ahahah…sì è proprio così..
    pensa che quando il mio lui si ammala spero che guarisca e la passi a me solo x non sentirlo!

  52. Per me è il contrario,a Natale e compleanno ho il terrore che mi arrivino trucchi perché sono circondata da persone che di make up non capiscono proprio niente e 9 volte su 10 fanno disastri.Quest’anno è andata bene,neanche l’ombra di un ombretto 😉

  53. confesso che anch’io avevo il terrore di vedermi recapitare una di quelle trousse natalizie di pupa piene di gloss appiccicaticci…

  54. E di ombretti che non scrivono…mi sono vista recapitare di quegli orrori in questi anni… 😛

  55. una rivista simile, in più uscite, l’avevano fatta anche 15 anni fa…..io ero all’inizio inizio del mio innamoramento per il trucco, internet si pagava ancora come una chiamata urbana e Clio forse andava ancora all’università. Per l’epoca mi piaceva…..oggi non la comprerei mai!!!!!

  56. io ne ho parlato di là, nel post dedicato al nostro 2015, dei miei attacchi di panico. Sai che qualche ragazza ha proposto di tenerci tutte in contatto?
    quasi quasi apro un post sul forum…..così magari ci scambiamo i contatti…….fatemi sapere (tu, e le altre!)

  57. Sinceramente no…..non oso aggiungere altro allo strato che fa e che ovviamente segna ogni pieghetta

  58. io sto litigando con Nabla underpainting.Non mi arrendo…..ho letto solo recensioni postive……ma adesso col tuo commento suun altto Nabla mi rincuori!
    Nemmeno lontanamente paragonabile ad altri due prodotti simili che amo, maybelline color tattoo e gli ombretti in crema di wjcon

  59. io ne avevo preso uno di nyc con il tubetto sottile sottile nero, e mi era piaciuto molto, effetto super-naturale, ma era così che lo cercavo.
    Adesso ho quello waterproof con la confezione azzurra…senza infamia e senza lode…..dico solo che i mascara buoni sono diversi…..ma costa anche 1euro e poco più!

  60. ahhhhhh che bello leggerti!
    almeno ho capito che non ho beccato la confezione sfigata!
    Stamattina ho provato a metterne tanto e stenderlo velocissimamente e la situazione migliora…..ma da qui a dire che mi ci trovi bene……

  61. Flop: un gloss tint in oil di YSL….un bellissimo rosa fucsia elegantissimo…..sbava DA MATTI! Noooooooooo!

  62. ahahahahhaha
    sono scoppiata a ridere!
    ho avuto una esperienza simile con l’acqua di caudalie, tanto osannata da clio….ce l’avevo già nel carrello, poi mi sono nascosta in un angolino della parafarmacia e l’ho annusata……per me puzza tantissimo. Non so di cosa, puzza e basta!

  63. Sì lo so che ci sono mascara che costano solo qualche euro in più a quello ma volevo provare qualcosa di nuovo e di quella marca. Proverò ancora ad usarlo e vedrò come andrà, altrimenti lo uso abbinato ad una altro mascara per finirlo (perché vero che costa poco ma sono pur sempre soldi e non mi va proprio di buttarli così! )

  64. Beh sai, se li usa una ragazza di vent’anni non può evidenziare niente!!! E la maggioranza delle you tuber è giovanissima! Io di anni ne ho 45 e a queste cose devo starci attenta 😀

  65. Certo che ti meriti il regalo , ma non perchè sei una befana ahah , quando nessuno ci ascolta , bisogna agire d astuzia e pensare a noi stesse e così ci facciamo quel regalo tanto sospirato . Io mi sono appena regalata la palette natural matte di too faceed ed è stupenda … Buon acquisto ciao

  66. se può farti sentire meglio, anche io quando devo acquistare qualcosa controllo prima il parere di Clio! sembro una bimba che non vuole lasciarsi a camminare ahahah

  67. una volta acquistai un ombretto liquido color fango/oro…molto bello, ma non omogeneo e non mi piaceva la resa sugli occhi, così ho iniziato ad usarlo sul tratto delle ciglia inferiori per dare definizione e un tocco di luce insieme. innamorata!

  68. Io ne ho 35 e in effetti hai ragione ma l’ho visto usare tante volte anche a Clio e non mi sembrava così pesante….peccato 🙁 appena possibile tornerò al mio adorato MUFE!!

  69. In bocca al lupo per il tuo papà e non preoccuparti, anche se viviamo lontane i nostri genitori sanno che gli vogliamo bene e che se potessimo saremmo ubique.

  70. Mamma mia mi dispiace dai che poi starà bene e li metterai tt fra i flop ; )
    Io rotolo a valle per amore mamma mia sto ancora ridendo!!!! Secondo me x il ritardo nella consegna dovresti pretendere un rimborso e Je kavolo!!!

  71. Tra l’altro di quoto in pieno sulle palette o sportellino o non mischiate u vari prodotti e un incubi e che cavolo!!!!!

  72. Consolati neanche a ne la make 3 ma Xke? Prendi le cose belle magari trovavi una commessa stinfia che tu poppata in sacco di flop da Mac facendoti spendere 1 monte. Speriamo in 1 sconto di sephora e non su internet che è del tt inutile capito sephora malefica hihihi!!!!!

  73. La 1 e meravigliosa c’è l’ho ma pensa che grulla che sono la uso solo x le occasioni importanti Xke ho paura di sciupare e troppo bella si!!!

  74. La puoi regalare a chi si è lamentato dei crostini! !!!!! Susanna tu adoro mi hai fatto tornare il sorriso in questa giornata uggiosa sei un mito!!!!! Dai insieme sopravviveremo a crostini troppo liquidi ciccia e muore con gusti orridi (a proposito scusami ma oggi sn propio perfida ma se l’anno prossimo le regalarsi qualcosa di orrido mente pacchiano anche te ? Non so un cipria terra con luci incorporate naturalmente pacchiane oppure non so qualcosa di orrido veramente comprata a 1 mercatino dell’usato spacciata cm opera d’arte vintage o vediamo unmprogumaccio orrido e puzzolente mamma mia cm son cattiva oggi. Le mie amiche nn si sn lamentate diciamo che è 1 mia impressione 😉
    Smack

  75. Di flop per fortuna non ce ne sono stati questo mese, ma c’è stato un grandissimo top, ossia la mia laurea!! E’ stata una giornata intensa e bellissima, passata a festeggiare con fidanzato, familiari, amici e amiche (una delle quali mi ha fatto un regalo makeupposo apprezzatissimo, ossia la palette di Gwen Stefany per Urban Decay!)
    Sicuramente un giorno che ricorderò per tutta la vita 🙂
    p.s. il rossetto che ho utilizzato per quel giorno? Russian Red di Mac ovviamente 😉

  76. Ciao Clio, grazie delle recensioni, alcune delle cose mi ispiravano e grazie a te mi consolo se non le ho (es. la palettina di debby non l’ho vinta in un giveaway che aveva fatto una youtuber e gli ombretti liquidi di Collistar mi ispiravano ma costano troppo).

    Il mio non è un flop, ma diciamo un prodotto che ancora non capisco, che mi sembra un flop, ma non ne sono sicura.
    E’ di Essence (l’ho preso 2 mesi fa in realtà) e dovrebbe servire a far andare via i brufoli più velocemente, a me non sembra che lo faccia. 🙁

  77. Lo dicevo io che gli ombretti liquidi della Wycon, tranne lo 08 e uno champagne non promettevano bene 😛 sinceramente non capisco il mettere i gloss nelle palette, è un prodotto che va riapplicato durante la giornata, non posso portarmi dietro tutta la palette.

  78. Ragazze buon pomeriggio! Il mio flop è degno di essere riportato su questo blog: a metà novembre ho fatto la follia di acquistare sul sito rosesbeautystore.com (il sito inglese che vende prodotti USA introvabili in Italia) la Lorac pro 1 e la Lorac unzipped, “approfittando” di un codice sconto del 10% trovato sul sito di una blogger che scadeva a dicembre (come no… un vero affare!). Ebbene, scelsi la spedizione tracciata, che avrebbe dovuto consentirmi di localizzare il mio pacco una volta arrivato in Italia. Dopo una settimana dall’ordine, sul sito il mio pacco appariva “spedito”. Dopo di che…. silenzio totale. Passavano i giorni e le settimane e io non ricevevo nulla, nemmeno l’ombra di una mail che mi comunicasse il codice di spedizione. Come se non bastasse, sul loro sito il mio ordine risultava “completato”. Quindi contattavo svariate volte via mail (ne avrà inviate una decina) il personale chiedendo delucidazioni in ordine alla mia spedizione. Le risposte arrivavano – comodamente – dopo diversi giorni e consistevano in vaghissimi “le faremo sapere appena possibile…me ne occuperò… chiederò per lei… il suo pacco non è arrivato?”. Nessuna risposta in merito alle mie pressanti richieste di ottenere il codice spedizione (considerando che ho pagato appositamente per beneficiare di questo servizio aggiuntivo). A metà dicembre inviavo una mail di protesta, lamentandomi dell’inefficienza del servizio e,soprattutto,pretendendo la restituzione dell’importo pagato. Finalmente mi rispondevano assicurandomi la restituzione dell’importo o, in alternativa, una nuova spedizione. Ho chiesto di inviarmi nuovamente la merce che dovrebbe arrivare a gennaio…. Come direbbe Paperino, SGRUNT!!!!!!!!! Che rabbia…. arriverà il mio pacco? Chi lo sa… in ogni caso, vi ho riportato la mia esperienza per pensarci bene prima di ordinare da questo sito. Voi siete state più fortunate di me? Qualora mi dovesse arrivare il pacco (sto perdendo le speranze….) vi farò sapere!

  79. Anche a me la palettina di Debby ispira, pensa che da chiusa è fucsia e ha le scarpe con i tacchi a spillo disegnate sopra!
    Anch’io avrò la palettite acuta! XD
    Cosa hai ricevuto?? A me i pigiama farebbero comodo, peccato che non sono piena di parenti. XD
    Io mi sono fatta gli autoregali XD (naked 2 e il cofanetto rosa in ed. limitata di Too Faced) e la mia migliore amica mi ha regalato trucchi Cien. *-*

  80. Ciao Sonya! Io credo che alcuni di questi ombretti siano particolarmente secchi: io ho acquistato Pinkwood, Supreme e Underpainting. Premetto che ho una palpebra molto secca che, infatti, idrato costantemente. Trovo che quello maggiormente secco sia Underpainting, gli altri due non sono morbidissimi ma li trovo più facili da stendere rispetto al primo. In passato, ho riscontrato il medesimo problema con un ombretto in crema di pupa della linea velvet matte (un grigio lillino che,peraltro,mi sta veramente male) e con lo 03 dei cream crush di kiko. La mia “soluzione” è mettere un po’ di contorno occhi sulla palpebra prima di indossarlo così riesco a stenderlo meglio. Quanto al colore credo sia molto particolare Pinkwood, deve piacere il genere. A me piace abbastanza,anche se sulla mia carnagione risulta un colore piuttosto intenso. Invece mi sono pentita di aver acquistato Supreme… è veramente rosso!! Ho provato a metterlo come eyeliner però non mi convinceva.. Fare un trucco con lui come base mi farebbe sembrare un vampirello.. ok ho toppato :-(((

  81. La palette non l’ho vista in giro… non che io l’abbia cercata, mmmh.

    Mi dispiace per tuo padre e per la tua gattina, spero guariscano presto! 🙂

    Per i kg va be’ li perderai con calma. 😉

    Facci poi sapere se le scarpe ti stanno quando ti arrivano.

  82. I regali di Natale alle tue amiche saranno sicuramente piaciuti! 🙂
    Hanno mica fatto facce schifate?

    Quale contorno occhi?

  83. Lo so che è un suo top, infatti per questo la delusione è stata doppia!!! Solo che non so se ho voglia di spendere altri 20€, alla fine ho delle tinte di kiko e wjcon che tengono il triplo….

  84. La mia mamma me l’ha presa grigia, perché io sono una black addicted e lei ogni tanto prova a variare un po’ il mio guardaroba

  85. Il mio flop è stato il primer viso matt della kiko, preso apposta per la serata del 31 (visto che volevo far durare il fondotinta fino a mattina). non so se ho sbagliato io ad usarlo, ma mi ha reso difficilissima l’applicazione del fondotina che si è steso a macchie..e comunque dopo due ore ero già lucida nella zona t..sembra quasi che mi abbia fatto durare meno il fondotinta anzichè di più! extra delusione..molte ragazze sul sito kiko lo consigliavano ma non fa per me evidentemente 🙁

  86. Flop di dicembre: shampoo amino acidi di Kiehl’s per lavaggi frequenti, mi fa i capelli appiccicosi, sembrano un misto tra sporchi e bagnati, praticamente uno schifo. Le ho provate tutte: metterne poco e risciacquare tanto anzi, tantissimo! a fare due risciacqui ma nulla, situazione invariata, a fare due lavaggi, peggio ancora! Menomale che erano solo campioncini! Qualcuna di vi lo ha provato? Sa dirmi se sbaglio qualcosa che ignoro? La commessa del negozio mi ha detto che è uno dei più amati per chi ha i capelli fini… Mah…

  87. non vorrei farti sentire peggio ma fino al 31 da sephora c’era il 20% di sconto,ho preso la naked a 39.92 €

  88. Non Ke ho viste molto entusiaste 🙁 ma x fortuna tt glia litri regali li ho azzeccati ; )
    Uno della vien naturale mah può darsi ci fosse troppo aloe nn so a ne troppo aloe da noia

  89. Per me invece quel mascara è favoloso,non lo trovo così liquido e mi fa delle ciglia fantastiche,forse nel negozio è arrivato uno stok che si è rovinato.

  90. Angelica, io faccio così (anche se non sono una bambina, ma anni di delusione in ambito di regali in generale mi hanno duramente provata): inizio a stilare una lista scritta che lascio casualmente in giro per casa.

    Ovviamente al marito leggo ad alta voce alcuni passaggi di questo blog.

    Fidati, funziona, lui preferisce perchè così non deve diventare matto a pensare a cosa regalarmi ed io ho quello che voglio.

    Non sono una fan sfegatata delle sorprese però, questa è una cosa soggettiva 😉

  91. L’unico flop del mese è stato il Porefessional di benefit,ho letto ottime recensioni e alla fine ho deciso di prenderlo.O sbaglio io ad applicarlo o il prodotto non è buono come dicono,ho la pelle grassa e dopo due ore la zona T è lucida.Addirittura ho pensato che non sia un vero primer,non so forse mi sono fatta abbindolare dalla commessa!

  92. Va be’ forse le tua amiche non sapevano se la palette è scrivente ed erano curiose! O magari sono timide e fanno fatica a fare la faccina da bimba di 5 anni che riceve un nuovo gioco bellissimo!
    Io ho avuto problemi con una protezione solare dell’equilibra all’aloe vera (un po’ di anni fa d’estate) mi faceva venire delle bolle rosse che prudevano, non so se sono allergica all’aloe vera o a qualche altro ingrediente. 🙁
    Per me va bene solo la protezione solare Avène (per ora tra quelle che ho provato è l’unica che mi piace davvero).

  93. Soffro di attacchi di panico ed ansia da quasi 12 anni, quindi sono espertissima del settore.

    Sono una vera schifezza, ma da poco sto imparando a non disprezzarli.

    Dico la verità, è merito di una splendida dottoressa conosciuta da poco.

    Se aprite qualcosa fatemi sapere dettagliatamente come fare a seguirmi, sono super mega ciompissima!

    A scanso di equivoci vi lascio la mia email, e se qualcuna ne vuole parlare con me sono a vostra disposizione: stralciando.s2@gmail.com

    Lancio anche un appello: io sono della provincia di Vercelli e gli attacchi di panico non mi aiutano nell’uscire a cercare amiche con cui condividere la passione sfrenata per il makeup. Se qualcuna è della mia zona o di Torino mi contatti per iniziare una bella amicizia.

    Clio, pensa di aprire uno spazio diviso per zone geografiche dove ognuna possa cercare amicizie vicine con cui condividere questa bella passione.

  94. Ciao Sarina.

    Ho comprato da poco quella crema di Khiels contorno occhi, che aveva suggerito Clio.

    Ti dico la mia: la stendi e ci mette mezzo secolo ad assorbirsi, ed io ho un contorno occhi particolarmente secco, che però idrato 2 volte al giorno.

    L’odore lo trovo discretamente neutro, ne buono ne cattivo.

    Altra cosa che non mi fa impazzire è che per stenderla bene devi insistere parecchio e mi da l’idea di tirare troppo con le dita il contorno occhi.

    Diciamo che queste sono le mie prime impressioni, se vuoi ti farò sapere più avanti!

    Bacio!!

  95. Cara amica Zuzana, sono della tua stessa opinione per quanto riguarda la crema di Khiels.

    Idem anche io sto cercando da tempo immemore una crema contorno occhi come si deve, che non ho trovato ancora da nessuna parte.

    Da sephora sembro una accattona: chiedo campioncini di crema contorno occhi a chiunque mi rivolga un mezzo sorriso sperando di trovare quella che mi faccia battere il cuore!

  96. Sono d’accordo su quelle palette assurde e sulla salute stenderei un velo pietoso. Il 31 dicembre mi è spuntato un bozzo sul collo e ho pensato male fino a quando il medico ha scongiurato cose brutte. La salute è davvero la cosa più preziosa. Auguri per tuo papà e per la gattina.

  97. Me lo sono sempre chiesta anche io. Ad esempio non ho mai trovato un ombretto lilla ben pigmentato e con un bel colore vibrante.

  98. Io è un po’ che vorrei un ombretto color rame, wjcon non è a due passi da casa mia e sul sito ho visto che il dusty cushiondi quel colore non esiste più. Mi sa che aspetto un altro sconto sephora per regalarmi la naked 2 perché dentro ha chopper che mi pare un bel rame a prova di effetto congiuntivite.
    Io detesto far compere con il negozio affollato, al massimo studio ed esco, perché sull’onda della fretta ho sempre fatto acquisti sbagliati.

  99. Buonasera ragazze, voglio condividere con voi il mio flop del mese con la consapevolezza che esistono problemi ben piu seri: questo resoconto è giusto per farvi fare due risate! ;-))
    Allora, il 31 mattina vinco la mia naturale pigrizia e avversione per il freddo e mi preparo ad andare a comprare un nuovo fondotinta perché il precedente è quasi terminato. Decido che quello che fa per me è il MUFE HD stick foundation, (ho bisogno di alta coprenza, possibilmente senza effetto “faccia stuccata”), quindi mi armo di coraggio e parto alla volta del negozio monomarca della MUFE.
    Mi armo di coraggio perché stabilisco di uscire struccata e per me uscire senza fondo è piacevole come uscire in canotta durante l’inverno Siberiano. D’altronde “with fondo no party”: come caspita faccio ad azzeccare il colore perfetto per il mio incarnato giallinolivastromediterraneo con un altro fondo addosso???
    Ebbene mi carico e vado, nutrendo la segreta speranza che i deliziosi MUA del luogo mi rendano bellissssssima con la loro sapiente applicazione di fondo, cipria, correttore ecc.ecc. (non mi guardate con compassione: nel negozio monomarca di MAC lo fanno!!!)
    Quando arrivo però trovo i i 4 favolosi commessi/e (con dei look fantastici) tutti intenti a definire, spinzattare e incipriare altrettanti elegantissimi e raffinati clienti…
    Piuttosto a disagio, mi metto pazientemente ad aspettare e me ne sto li buona buona, con i capelli luridi raccolti in una coda da “appena arriva il momento vi faccio uno shampoo e una piega epici” e la facciotta nuda con tutte le imperfezioni che invocano disperatamente coprenza.
    Non che mi lamenti, per carità: io aspettavo di fare un grosso-grasso shopping di fine anno mentre i 4 poveri ragazzi lavoravano a pieno regime; tuttavia mi sentivo un filino a disagio, ecco!
    Bene, si fa finalmente il mio turno e io, esibendo una sicurezza e un agio spudoratamente finti, spiego alla commessa il motivo della mia visita. Lei, competente e professionale, con poche rapide pennellate di flat kabuki azzecca il colore perfetto in due soli tentativi… Ma mi copre solo la mascella e mezza guancia!!!! :-O
    Però il vero flop deve ancora venire ragazze… Dunque, insieme al fondo opto per l’acquisto di due pennelli da sfumatura fantastici e mi avvio alla cassa ripetendomi in testa il mantra “questa non è una spesa pazza, è un investimento, oooohm”.
    La ragazza mi fa il conto e io ho un principio di svenimento, tenuto a bada unicamente dal pensiero di tutte le deliziose minisize che sicuramente mi sono guadagnata per via del piccolo capitale speso.
    Quando però lei mi restituisce il bancomat, infila lo scontrino nel sacchetto e me lo porge con tanti auguri di buon anno: io rimango lì salina, con gli occhioni spalancati tipo manga, la mascella semiaperta e il viso col fondo spalmato solo a metà… Niente campioncini per me… EEEEEEPIC FLOOOOOOOOP!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  100. È bella Sì, ma io rifuggo le catene come la peste perché se riempio la borsa come faccio di solito mi pesa troppo! XD

  101. Anni e anni di prove ma non ho mao trovato niente di speciale. Riprendo spesso la crema contorno occhi e palpebre della BV che svolge egregiamente il suo dovere per 5 miseri euro. Un’altra che mi era piaciuta moltissimo era quella bio della Hino, ma il piccolo campioncino da pochi ml è irrancidito a tempo di record. E meno male che non l’avevo preso a 30 euro.

  102. Mitica la terapia d’urto la prossima volta fai la sfacciata e jiedi glieli tu se n te li danno subito 🙂

  103. Dillo a me x liberarmi di 1 commessa della benefici con sopracciglia a filo orrende palesemente dipinte male Ke voleva fare a me lo stesso servizio ho prati Amenta dovuto ballare la hula

  104. Diana c’è l’ho anche io allora lo devo usare di sera solo sui brufoli freschi perché li fa seccare prima e li disinfettante ma se sn già secchi gli fa solo venti fidati e un buon prodotto

  105. La superiorità delle donne si vede da questo o detta alla Toscana se era meglio i figlioli glieli facevano fare a loro hihihihi

  106. Che delusione! Io ti consiglio il Guerlaine cils d’enfer: volume e lunghezza, mi fa delle ciglia pazzesche. Sono disperata perché mi sta per finire e ne ho altri già aperti ma penso lo ricomprerò appena ho uno sconto.

  107. Cara Carissima Valery! Ti ho pensata e, in un messaggio in cui facevo gli auguri di buon anno a tutte, li ho fatti particolari a te che – anche solo da ciò che scrivi e da come lo fai – so essere speciale.
    Ti immaginavo in giro con la tua dolce metà a goderti le feste e, invece, apprendo con molto dispiacere che siete state bloccate da una brutta influenza e che la gioia di stare in famiglia è turbata dalla preoccupazione e dal dolore per le condizioni di salute di tuo papà!
    Mi sento fuori luogo a scriverti qualcosa su una vicenda tanto delicata come è la salute di tuo papà e tutti gli stati d’animo che vivi/ete conseguentemente…però ci tengo a dirti che non devi – nel modo più assoluto – sentirti in colpa perché vivi lontana e non puoi fisicamente stare sempre con loro! Infatti tu sei presente con il tuo amore, i pensieri, il sostegno, a prescindere da dove ti trovi, e sono certa che sei capace di trasmettere forza e positività ai tuoi…
    Inoltre, grazie a te, a prescindere dai loro problemi, i tuoi genitori, hanno un motivo importante di gioia e serenita:
    vedere che hanno contribuito a formare una persona sensibile, coraggiosa, “bella” e saperti felice con un grande amore accanto.
    Io sono molto legata a mio papà (troppo?) e ho constatato che, anche nei momenti più bui, se può contare sul fatto che sto bene e sono serena, trova subito un grande conforto e un serenità…
    Ti mando un abbraccio forte!!!!
    Anche per la gattina mi dispiace! Spero che tutto si risolva nel migliore dei modi e, anche se non subito, che prima o puoi i vostri gatti vi regaleranno tanti bei cuccioli! Pensa, a me da piccina mi hanno trovato un soffio al cuore e non gli hanno dato peso…solo nel 2008 hanno scoperto che era la spia di un difetto congenito abbastanza serio…ora non mi dilungo, ma, per farti coraggio, posso dirti che mi sono operata e ora sto bene, con il cuore “tutto sistemato”:-)
    Con mio marito scherzo su questo, dicendogli che ora non ho più vizi occulti… I difetti sono tutti ben visibili, perciò non potrà più darmi indietro:-)))))
    Per il resto, come hai detto tu, pazienza…spero che vi siate già rimesse alla grande ( comunque stare male in due è sempre meglio che da sole), andrete in montagna quando ci sarà neve ( altra cosa in comune: mio marito scia e io rotolo goffamente:-)) e le occasioni di fare shopping, soprattutto di meravigliose scarpe ( fantastica la tua fidanzata che ti regala questi gioielli!!) sento che non vi mancheranno….
    Ahhh per i kg di troppo, vale il detto mal comune mezzo gaudio?!? Io non ho il coraggio di pesarmi!!!
    I miei flop sono stati il poco tempo per godermi un po’ di relax e pace, le emicranie e l’influenza dei miei nipotini che non mi ha permesso di festeggiare il Natale anche con loro e vedere le loro faccine all’apertura dei regali…poi non so quando riusciremo a recuperare perché loro tornano domani e mercoledì noi ripartiremo per Londra…
    Passando di nuovo al frivolo: dopo aver testato gli ombretti dietro all’orecchio e non avendo avuto reazioni, ho usato la mia splendida è un po’ puzzolente palette di Charlotte Thilbury durante tutte le feste!!!! Evviva!!!
    Ancora un abbraccio forte e a presto 😉

  108. Penso sia dovuto al pigmento: si sa che gli ombretti viola belli e intensi sono rarissimi anche di marche costose. Idem per tutto ciò che ha del rosso all’interno che, evidentemente, si fissa poco alla pelle. Ipotesi mie ma non so se c’è un fondamento scientifico! 🙂

  109. Il mio flop è l’ultimo film di Star wars: non dico nulla perché ci sono spoiler ovunque MA è nettamente inferiore perfino a Episodio 1,2 e 3 che pure non erano all’altezza degli originali. Personaggi banali, vecchie glorie imbolsite che recitano come in una soap-opera, regia televisiva…come è possibile una simile sciatteria? E la trama? Potevo scriverla pure io tanto è prevedibile!
    Nel makeup il flop sono i miei capelli: con l’umidità diventano ingestibili e devo stare ore a lisciarli. In più, si sporcano subito anche con temperature basse. Che dire, mi raso a a zero?

  110. Bellissimo, anche io lo faccio con il mio ragazzo! Tutti mi prendono in giro, ma è più comodo per entrambi, non si rischia di buttare soldi e nemmeno tempo, io approvo!

  111. Non ho nulla di MUFE, quindi non ho idea di quanto tu possa avere speso, ma io ho cominciato a fregarmene delle commesse un po’ tirchie e i campioncini li chiedo sempre!

  112. Io invece mi sono talmente stufata delle borse grandi che giro con una borsettina. Ma considera che lo faccio perché con due bimbi ho la tendenza a riempirla con le cose più assurde. Almeno in questo caso non sono tentata! 😉

  113. Giustamente 🙂 io ogni tanto provo a ridimensionare il carico, ma è la volta che puntualmente mi serve tutto ciò che non ho preso, quindi torno sui miei passi

  114. Oooo ma grazie mille! Gentilissima! Allora vedrò di farmi dare un campioncino prima di comprarlo va! 😉

  115. Eh sei stata furba te pero! Ahahahah io l’ho provato a casa … Delusione!!!
    Anche per me puzza quella.. 🙁
    Dopo queste due esperienze il mio pensiero è: o alle donne piacciono le “puzze “o io ho un olfatto particolare XD
    Ma sono contenta di non essere l’unica! XD

  116. Oh grazie mille!! Sei già la terza persona che mi dice che non si è trovata benissimo.. Mi farò dare un campioncino se riesco se no amen.. Tanto ne ho altri che mi piacciono e che costano meno da prendere! Grazie mille!!

  117. Ma infatti!! Cioè poi già a me danno fastidio… Ma poi non dormo da sola.. La cosa è imbarazzante… Cioè scusa.. Se Vado a letto puzzolente cosa pensa il mio moroso?? Che non ci tengo a lui… Poverino… XD
    Per fortuna non è ancora successo che mi abbia detto che puzzassi però devo stare attenta!! 😛
    Non vorrei dover finire sul divano!

  118. No no, non ti preoccupare. Dello sconto sapevo benissimo, ci sono andata anche – era quella volta che sono tornata a casa con un prodotto sbagliato… 🙁
    Avevo preso altre cose a cmq speravo tantissimo di trovare gli ombretti a Natale.
    Ma tanto i saldi li fanno spesso, e la mia, lo ammetto, è una tigna.

  119. Beh, io ti ringrazio! In realtà non penso di fare chi sa che di speciale. Voi siete le mie amiche. Le uniche che ho!

  120. Bene. Per risposta ieri sera poi ho preso un (altro) contorno occhi, sta volta della Shiseido, che non ho ancora provato – mai. Mi hanno prestato anche un tester del negozio (io la fase dei campioncini l’ho saltata da tempo, ma questo è possibile solo se la commessa la conosci da 11 anni, lei vede crescere la tua figlia che ama a dismisura (non avendo lei stessa i figli) e se ci lasci un sacco di soldi – ogni mese). Quindi ti dicevo il siero per il contorno occhi, sempre Shiseido. Per ora ho messo solo lui, perche di crema devo ancora finire una della Caudaliè (sia da giorno che da notte, in realtà) e la famosa Kiehl’s.
    Ti tengo aggiornata. Passa una bella giornata!

    Ps: grazie per “amica”!

  121. L’ho preso anche io e pensavo fosse diverso.. prova a metterne poco solo in una parte della palpebra tipo all’inizio o alla fine 🙂

  122. Ciao Fragolina, la prossima volta indossero’ la mia migliore faccia di bronzo e chiederò io!
    Buona domenica :-*

  123. Ciao Diana, si il colore è perfetto e il fondo è proprio come lo ha descritto Clio: coprente ma naturale e facile da sfumare :-)))
    Buona domenica cara :-*

  124. I miei flop del mese sono: il mascara multi action di essence (trovo scomodissimo lo scovolino) il rossetto rock n nude di nabla che su di me fa effetto labbra marroni e a volte mi sta bene ed altre davvero male (-.-) così tanto che mia madre mi prega di toglierlo! Anche con l’ombretto in crema Supreme mi trovo così così. Purtroppo faccio fatica a stenderlo!

  125. Bravissima di solito anche con me sn di un tirchio le commesse cn I campioncini e Ke kavolo sganciare 1 po di più! !!!!!

  126. Brava Elenaelle, da ora in poi lo farò anch’io… Conviene più a loro che a me: sono una compratrice disposta a tornare per acquistare quello che le è piaciuto 😀 😀 😀
    Per quanto riguarda MUFE tu dirò… Ha dei prodotti molto validi, specie i fondi, ma buona parte di quel che vende si può trovare altrove a prezzi più contenuti…

  127. Ma infatti! Mica ci devono fare dei regali, è una questione di marketing: tu coccoli il cliente, lo fai sentire a suo agio, gli fai provare dei prodotti e quello si affeziona e così torna!!! Più semplice di così!!

  128. Anche tu sei mia amica nn cambiare mai lo sai Ke la mia mente centucativa sta pensando ai regali più orridi e pacchiano x tua nuora eh no la mia Zuzanna nn si tratta così eh!!!!

  129. Grazie la consiglieri alla mia amike Ke ne cercava giusto 1 crema x il viso solare con buon inci sei 1 mito diana. Voleva prendere la Nives ma mi sembrava nn ti fossi trovata bene allora le ho detto di aperta Ke sentivo te hihihihi

  130. Io mi sto accorgendo di essere super taccagna per i trucchi, magari un bel rossetto, ma il resto non mi interessa troppo… Come base uso una CC di Sephora e non mi va di stare a cercare altro visto che mi va benissimo quello! Comunque io ho un’unica profumeria di fiducia per quando devo comprare qualcosa di costoso, piccola, con una signora amorevole che mi consiglia e mi riempie di campioncini di ogni cosa

  131. Ciao Clio e lettrici del blog. Tra i miei flop del 2015 i matitoni long lasting della Kiko. Sebbene abbia una palpebra non secca, dopo un pò il colore mi finisce nelle pieghette, invecchiandomi lo sguardo. Secondo posto la cipria compatta della Benefit Hello Flawless. Avendo una zona T grassa prediligo i prodotti in polvere, ma questa estate, non so complice il caldo, e le tante ore di volo, guardandomi allo specchio ho notato che avevo tutte chiazze laddove era rimasta. Sto provando a dargli una seconda chance col freddo.

  132. Quelle antistress e idratanti. Dai, costano 1€, non sarebbe stato uno spreco di soldi gigante. Mi incavolerei di più se avessi speso 30€!

  133. Riproverò ancora quando mi vengono!!!
    Però stavo pensando magari se lo trovo prendo anche il prodotto in gel sempre di Essence.

  134. Questa di Avène costava tanto 18€ ed era per il viso, per il corpo alla fine ho usato uno della lichtena (mia madre ha detto che era in offerta, tipo 6€). Insomma quelli della farmacia a me vanno bene (o almeno queste 2 marche)!
    La protezione solare della Nivea per bambini 50+ l’ho provata sul corpo (anche perchè era per il corpo) quest’estate un giorno che sono andata a Genova al mare, che però non faceva caldo (infatti sarò stata in costume meno di 2 ore, poi c’era il vento e mi sono vestita). La protezione solare era praticamente nuova e io l’ho rimessa tante volte. Più tardi mi faceva male tutto il corpo, quindì mi sarò scottata!
    Mia sorella che è più scura di me non ha avuto questo problema, o comunque non si è lamentata.

  135. Intendi It’s potent! ?
    Brava, potrei provarlo in effetti.. Mi sono sempre trovata bene con Benefit! Ora sto usando, quando devo uscire , la crema idratante con Spf 45! Cioè l’ho preso questa estate e siccome mi è durato molto ora lo uso se per esempio devo uscire e stare tanto fuori 😉

  136. Io i campioncini li chiedo. Prima di Natale sono andata da Sephora con la mia amica più cara : ha comprato solo lei, io sono in PSP da portafoglio triste

  137. Infatti. Grazie al suddetto pottino, appena miglioreranno le mie finanze e finirò le mie due BBCream in PSP ( Garnier pelli miste

  138. Il Flat Perfection c’è l’ho! l’ho comperato ad inizio autunno, con il primer opacizzante sempre di Neve. Adesso li trovo entrambi un po’ troppo asciutti, ma saranno miei fedeli compagni per la p/e 2016!

  139. Bello.. A me Pinkwood arrossa molto di più la palpebra.. Proverò a mettergli un primer giallino sotto.

  140. Vero. Mi è successa la stessa cosa con le matite occhi di Urban Decay 24/7: la Perversion è perfetta, ha una tenuta pressoché infinita in rima interna. La grigia Gunmetal e la verde Covet media durata; la blu Binge non scrive. Idem le Mac Pearlglide: Petrol Blue perfetta, l’ho praticamente finita. Undercurrent sbava come se non ci fosse un domani

  141. Husky, della stessa linea di ombretti cremosi Nabla ( collezione Artica) è delizioso, facilmente sfumabile e da solo fa un trucco completo.. Pinkwood è invece un ombretto faticoso.

  142. Husky luminosissimo e molto festaiolo di facile stesura. Però debbono piacerti i glitterini . Ti allego un immagine presa dal sito Nabla.
    Buon anno anche a te!

  143. Ti leggo volentieri ogni giorno, quindi è come se ti conoscessi. Per me sei un’amica (anche se virtuale 😉

  144. Io l’ho pagata di più ma soprattutto ne ho prese 1 monte si lo so sn 1 po’ incosciente ma x una volta trovare 1 maschera naturale a 1 prezzo così ho deciso di buttarmi 😉

  145. Quelle Ke nn sganciano i campioncini o se te ne sganciano 1 ti guardano dall’alto in basso mi fanno venire 1 di quei nervosi ; (

  146. Io metto una buona cipria quando mi trucco a casa ma poi una volta uscita opacizzo soltanto con le salviette. Li trovi anche da KIKO (sempre se ci torni

  147. Si, quello è un classico, a me è successo anche di spargere una cipria su tutti gli ombretti vicini.

  148. Hihihi! Per fortuna gli uomini hanno un olfatto meno delicato del nostro, tollerano meglio gli odori…mio marito non sente praticamente nulla, dice che sono il suo naso artificiale

  149. Hihihi! Per fortuna gli uomini hanno un olfatto meno delicato del nostro, tollerano meglio gli odori…mio marito non sente praticamente nulla, dice che sono il suo naso artificiale

  150. Hai fatto benissimo! Di solito da Sephora sono piuttosto gentili e ti lasciano sempre un campione di qualcosa, anche senza spese esorbitanti… Ma lì non so perché non lo abbiano fatto: in passato me li avevano dati!!!

  151. Sai quali commesse danno il nervoso a me? Quelle che sono tutte sorrisi e campioncini a piene mani quando va in cassa la signora palesemente dell’alta società e quando arrivi tu a malapena ti guardano in faccia e ti infilano in busta un paio di campioncini di profumo… Grrr!!! Capisco che la signora con la pelliccia di volpe e la balenciaga è una cliente più interessante di me però almeno fammi un sorriso che quello è gratis!!! 😀 😀

  152. Ke vuol dire balenciaga? Hai ragione 1 sorriso e gratis ma 1 sorriso cosi ipocrita se lo possono pure tenere io in quel caso se avessi speso tanto avrei la faccia di bronzo di chiedere altri campioncini (ora sto imparando prima uscivo sempre mortificata e purtoppo mi capita ancora) anche se ho 1 pimino e nn 1 pelliccia i soldi da me li vogliono boni uguale e poi scusate Ke ne sanno loro magari 1 può avere meno disponibilità della pelliccia ma può decidere di spendere in trucchi privsndosi di altro. Poi l’educazione e d’obbligo in generale se sei al pubblico ancora di più.

  153. Ciao. Se ti riferisci a quelle nell’ astuccio bianco le uso, o meglio le ho usate ed in effetti mi sono trovata bene. Pero quest’ estate le avevo terminate ed ho ripiegato su di una cipria in borsa, ma come ripasso da Kiko le riprendo. Grazie

  154. E’ un colore molto molto elegante e ha fatto bene la tua mamma a spezzare al total black. Sai come spicca quando ce l’hai su *__*!!??

  155. Grazie Diana per le parole gentili! Delle scarpe ancora nessuna traccia, vi terrò aggiornatissime 😉

  156. Probabilmente dovrei, lo so, ma non riesco mai ad impormi troppo in queste cose. Quando poi arriva il pacchetto sono sempre talmente contenta che dimentico tutto 😛

  157. Grazie Francy! So che se mi butto giù poi tutto diventa anche peggio quindi mi faccio forza e le vostre parole mi aiutano tanto!

  158. Si verissimo, è molto elegante, infatti sono felicissima perché non me la aspettavo per nulla. Lei era preoccupatissima che non mi piacesse, che tenerezza

  159. Ciao Zuzana, grazie tantissimo per le tue parole.
    Non pensare mai di essere da meno di nessuno. Ti leggo spesso e volentieri qui sul blog e, da quello che può trasparire dalle tue parole scritte, ti ho sempre giudicata una persona estremamente dolce, piacevole, divertente e anche umile. Questo tuo post ne è l’ennesima riprova.
    Ti ringrazio tantissimo per il pensiero positivo che hai avuto per me ed Eleonora ( Questo è il suo nome, la chiamo “Dolce metà” dall’inizio della nostra storia, tanti anni fa, perché è un modo di dire che ha costituito una sorta di scudo/muro davanti al resto del mondo. E’ un nomignolo declinato al femminile che mi permetteva di evitare errori quando ero “costretta” a parlare della mia vita privata. Non sempre le cose sono state facili per noi insomma. Col tempo siamo diventate entrambe molto ma molto più forti ma quel nomignolo è rimasto, per affezione e anche riconoscenza 😛 )

    Tornando al resto, con le vostre parole comprensive siete già di enorme conforto e le chiacchierate che facciamo qui sul blog sono davvero utili per alleggerire la tensione e staccare un po’ la spina dal quotidiano, specie quanto farcito di tante preoccupazione.

    Per le Casadei, ti racconto un piccolissimo aneddoto. Non provengo da una famiglia ricca, tutt’altro. Da piccola e negli anni del liceo mi sono trovata catapultata, mio malgrado, in un mondo che invece badava eccome alla “farcitura” del portafogli e mi sono trovata spessissimo discriminata per questo. Ai tempi ne soffrivo molto, anche se silenziosamente, ora col senno di poi mi rendo conto che sono fiera dei valori con cui sono cresciuta e della persona che sono diventata ma non è sempre stato così semplice, soprattutto nella turbolenta frase adolescenziale, tra compagne sempre vestite alla moda e con grandi disponibilità economica.
    Così, nel piccolo della mia cameretta, su uono dei 1000 diari segreti che tenevo, mi sono ripetuta per anni che, non appena avessi avuto una mia indipendenza economica, mi sarei comprata un paio di scarpe al mese, non importa il tipo di stipendio che avrei avuto, piccolo, grande, extralarge, avrei avuto quel paio di scarpe ogni mese dentro cui camminare fierissima e realizzata.

    La realtà dei fatti poi è stata molto diversa, il mio modo di essere mi ha sempre impedito di investire i soldi così alla leggera. Coi primi stipendi sono stata felice di comprare cose che mancavano a casa dei miei, togliermi piccoli sfizi sì ma anche risparmiare con dedizione. Quando nasci Formica, difficilmente puoi morire Cicala, immagino.
    Tuttavia l’amore per le scarpe non mi è mai passato, da guardare nelle riviste, da provare anche senza comprarle, da fantasticarci un po’ su, alla Cenerentola.
    E calcolando quanto la mia “complicata” storia d’amore mi ha portato lontano dalla mia precedente vita, come residenza, lavoro e tutto il resto, qualcuno – sì, sempre la mia dolce metà – ha pensato che fosse il caso di realizzare uno dei miei sogni di bambina e così, l’anno scorso, ho avuto il mio primo paio di Casadei che, per come sono fatta, valgono più di tutte le scarpe che non mi sono mai realmente comprata.
    Indossarle per me è come dire ” Nonostante tutto ce l’ho fatta, cammino un metro – in realtà 10 cm di tacco 😛 – da terra e si vede”

    Non sono le scarpe in sé a emozionarmi tanto quanto il valore simbolico che io gli ho dato, immagino.
    Con questo aneddoto creo di aver anche risposto circa la dolcezza della persona che mi vive accanto.
    In realtà, è all’apparenza estremamente dura di carattere, sembra molto forte e risoluta ma anche quello è tutto uno scudo alzato contro le difficoltà della vita.
    Dentro è un cuore di panna <3

    Come sempre ho scritto troppissimo, sono la solita grafomane!

  160. lasciamo perdere anche a me il collistar io ce l’ho di colore rosa, non mi è piaciuto, non l’ho messo nei flop, perché bene o male lo utilizzerò, però l’avessi saputo non l’avrei comprato, (on-line, ahimè), cioè per 10 euro, potrebbe quasi passare ma per 20, è veramente flop… soprattutto se paragonato ad Armani, che però costa 32, insomma un po’ cari, per l’effetto finale, speriamo che almeno non contengano o meglio contengano buone sostanze… baci

  161. ma sei andata nello store di sephora a roma? non ho capito? bè consolati, tanto spendere i soldi è facile, e on line il colore che cerchi lo troverai sicuramente… non so però se riuscirai a risparmiare… ciao

  162. Bacarospa vi è andata bene cn Valerie peri almeno fatele 1 regalino no (dai ci ho provato nn si sa mai)

  163. Ti prego Valerie, non smettere mai di essere grafomane!!! Leggerti è un piacere enorme 🙂
    Da quello che sempre traspare nelle tue parole posso dire che avresti ben diritto di camminare a metri da terra anche con un paio di ciabattine (pero’ deliziose, sia ben inteso ;-)).
    Spero che, archiviata la molestissima influenza natalizia, anche tutto il resto si metta magicamente a posto per te. Io e i miei due pelosetti facciamo il tifo per te e “la tua dolce metà” (mi piace un sacco, fa capire che la ami sinceramente!) e ti auguriamo che papà e la micetta si riprendano alla velocità della luce :-*
    (Come vedi anch’io a grafomania non scherzo mica un piffero!)

  164. Guarda, io alterno periodi di astinenza da acquisti makeupposi a periodi di acquisti mirati a periodi di “lussuria cosmetica” 😀 Comunque in genere cerco sempre l’alternativa economica dei vari prodotti. Funziona bene per tutto tranne che per il fondo purtroppo perché delle marche più economiche fatico a trovarne uno che mi soddisfi per colore (soprattutto) e durata….

  165. Ciao Fragolina, ben detto!!! Ti quoto su tutto: l’educazione e il rispetto reciproco sono alla base del vivere civile di tutti, clienti e commessi, punto e basta. E in effetti quando uno deve sganciare il grano importa poco quale sia il suo estratto conto!!!
    La Balenciaga è una borsa della casa di moda omonima, che può arrivare a costare fino a 1500 € circa….

  166. Ahahahah 😀 “ho praticamente dovuto ballare la hula’…. Ora me la faccio sotto dal ridere!!!!

  167. No guarda dico sul serio hai presente il video con timon e puma qndo ballano la hula. Qndo ho visto quelle sopracciglia a me Ke piacciono grosse ma curate mi è preso male!!!!!

  168. Cara Zuzana, anch’io sono alla costante ricerca di un contorno occhi efficace ma finora zero assoluto: occhiaiuta sono e occhiaiuta rimango 🙁 Per cui facci sapere come ti trovi con Shiseido: potrà mai essere la svolta??? 🙂
    PS: adoro leggere i tuoi commenti <3 :-*

  169. Ahahahah… Hakuna matataaaaa quanta frenesiaaaaaa… Mitica!! Comunque le signorine della Benefit sono tremende e ti danno la caccia senza pietà: secondo me proverebbero a vendere il ghiaccio agli abitanti della Groenlandia!!!

  170. Comunque io forse devo farmi delle domande, perché ogni donna che conosco è alla ricerca del fondo perfetto, né prova tantissimi e non trova mai il giusto, io ho provato una CC cream e non l’ho più cambiata… Forse non è così perfetta, sono io che non mi accorgo che mi vorrebbe altro in faccia 😀

  171. Non a ne in questo caso x la serie posso perdere il controllo su tt ma n sulle mie sopracciglia hihihihi

  172. Come è iniziato in salita questo anno, Cinzia. Ieri sono sparita perché, tanto per aggiungere legna al fuoco, hanno ricoverato la nonna della mia compagna. Ce lo aspettavamo, è molto anziana e stava male però questo lenisce comunque di poco il dispiacere.
    Mi dispiace tantissimo per la tua influenza ma sono molto contenta che la palettina puzzolentina (ormai la chiamiamo così :P?) abbia reso lo stesso.
    Scusami se ti scrivo solo queste poche parole ma sono di passaggio e non sono ancora riuscita a ritrovare il tuo messaggio di Natale. Pensavo di essere più brava ad aggirarmi su questo forum.
    Parti domani vero? Fai buon viaggio e buoni saldi londinesi!

  173. Cara, carissima Valery, grazie…mi dispiace tanto per voi…a volte sembra che le cose capitino tutte insieme!!
    Io ho vissuto molto con i miei adorati nonni e la leo perdita e malattia prima sono stati i dolori più grandi della mia vita…ora li penso tutti i giorni con dolcezza e nostalgia e son convinta che loro continuino a starmi vicini.
    Un abbraccio forte forte!
    Si noi, un po’ acciaccati, partiremo domani…che fatica: sono 3 notti che quasi non dormo, sono piena di farmaci e devo ancora preparare tutto!!!
    Mio marito, povero, a Londra avrà mille riunioni, incontri, appuntamenti di lavoro…speriamo riesca a stare meglio …
    Visti i regali di Natale e questo viaggetto non mi dedicherò tanto ai saldi, ma vorrei fare un salto da All Saints per vedere un cardigan non da vecchietta e, ovvio, farò qualche acquistino beauty low cost…
    Vi faccio un grosso in bocca al lupo per questo momento difficile che, sono certa, migliorerà presto e ti mando un abbraccio virtuale con il cuore
    A presto

  174. Ciao Valerie! 🙂
    Buon anno a te e a tutta la tua famiglia! <3
    Ho letto solo ora il post… caspita, mi dispiace tantissimo… comunque sappi che qui hai tantissime persone che sono qui ad ascoltarti! 🙂
    andando di palo in frasca… alzo la mano per il club "ammalati durante le feste natalizie": alla fine il 23 sera prontissima per fare una bella cenetta col mio moroso per salutarci prima che partisse per scendere dai suoi in Sicilia e per scambiarci i regali… arrivo a casa sua e nemmeno 30 secondi dopo mi trovo abbracciata al gabinetto -_-" condizione rimasta tale fino almeno le 3 di notte. Quindi serata saltata, piumone, lui che mi teneva compagnia ma almeno ci siamo scambiati i regali e dopo un pochetto mi ha riaccompagnata a casa ed è stato con me fino a quando non ha visto che mi ero addormentata. Altro flop: non sono riuscita a salutarlo come si deve.
    In collegamento ad esso… mia madre ha avuto la mia stessa cosa il 26 sera! O_O
    Dei kg presi nelle vacanze non ne parliamo… la bilancia non mi avrà!

  175. Fai la sfacciata rompi le balle al servizio clienti x il ritardo e vedi cm ti arriva veloce veloce

  176. Sul sito di Sephora c’era la promozione del 20% prima di natale, però solo on line (infatti ne ho approfittato per farmi regalare la naked 1 e 3). Ora ci sono tantissimi sconti ….magari puoi dare un’occhiata e trovare qualcosa di interessante.^_^
    ilmondodiary1.blogspot.it

  177. I miei flop di dicembre:
    1) i chili presi con tutte queste feste
    2) per Natale ho ricevuto quello che volevo, ma praticamente me lo sono autoregalato
    3) flop dei flop la mia bimba sta poco bene e non sappiamo perché…forse celiachia :((
    Buon anno a tutte!!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  178. ciao Valeria, ma sai che sulle scarpe la penso come te? prima compravo a casaccio, ma ora, mai più, un solo paio, ma BUONO! ed in effetti il piede ringrazia con grazia, hahahaha, gioco di parole, scusa, io ho un paio di jimmy choo rosse, tacco 12, favoloseeeee, poi altre, sergio rossi e così via, crepi l’avarizia , ciaoooo

  179. Ah che carina, grazie! Nn ti preoccupare, la Naked è solo un capriccio. È una lunga storia (lunga 11 anni) tra me e la mia cognata. Un Odissea. Prima o poi ci arriverò però.

  180. ma dico io, come si fa a risponderti dopo tutte queste belle parole e non sembrare – tozza?
    O sei una scrittrice, o lavori nel management della comunicazione (anche le scienze politiche vanno bene) o leggi un libro al giorno. O tutte e tre.
    Le scarpe del’anno scorso me le ricordo, erano blu. Hai lasciato la pagina aperta e Eleonora te le ha prese.
    Riguardo “lo scudo” penso che ce l’abbiamo tutti, chi più – chi meno, anche chi deve lottare (di meno) contro la ignoranza o la cattiveria o non so, tant’è che per il resto del mondo stiamo sempre tutti “bene”.
    Ma probabilmente nel caso di Eleonora ed il tuo NULLA è MAI semplice.
    Non aggiungo altro, non penso di poter nemmeno immaginare com’è complicata a volte anche la più stupida/banale situazione o giornata – nessuno può. Vedo però che il coraggio non vi manca, già il fato che ti sei confidata con noi qui sul blog ne è una prova e io ti ammiro per questo.
    E non scusarti più se i tuoi commenti sono più lunghi rispetto li altri, le cose che dici ma sopratutto COME le dici fanno sì che sia una lettura davvero piacevole.
    (Alla faccia della gente che storce il naso quando legge la riga rosa ‘Clio Make up’.)
    Non so se vedi mai i video di Kat von D su you tube, ce n’è uno che si chiama “Why the hate?” Ecco questo video io lo farei vedere obbligatoriamente a tutti, a cominciare dai bambini di 6 anni (beh 6 forse no, parlano di vagina) perchè è un invito (forse un po’ insolito, lo riconosco) ad essere un po’ più – carini.
    Tutto qua. Vorrei il mondo UN PO’ più carino.

    Per Eleonora, per te, per mia figlia, per tutti noi.
    Amen.

    Ora ti saluto, è un pezzetto che non commenti, mi piace pensare che stai svaligiando qualche negozio o rotoli giù per qualche collina. Mando un saluto anche a Eleonora, il gatto e, ovviamente, anche a papà.
    :))))

  181. Ma noooooo dai! Si vede che hai una bella pelle e quindi un prodotto leggero come la CC cream ti uniforma bene l’incarnato. Sono io che, mettendo tonnellate di fondo, ho delle aspettative altissime sul prodotto: vorrei che mi preparasse anche la colazione quando mi sveglio 😀 😀

  182. Ahahahaha “vorrei che mi preparasse la colazione quando mi sveglio”, mi hai uccisa ahahah anche io vorrei qualcosa di simile, se lo trovi fammi un fischio 🙂

  183. Bè, Roma è una bella città! 🙂 (anche se personalmente preferisco Firenze ^_^) siete riusciti a visitare molto?

  184. Ciao Zuzana, hai una memoria incredibile, le scarpe erano esattamente quelle e anche come Ele me le ha regalate!

    Vorrei dirti che sto dissanguando il mio conto in banca correndo dietro ai saldi ma in realtà facciamo avanti e indietro dall’ospedale ( nonna di Ele ) e dietro i problemini dei mici. Oltretutto credo di avere una mezza ricaduta dell’influenza, probabilmente non l’avevo curata a fondo e mi sono un po’ strapazzata in questi giorni ( senza contare che nei pronto soccorso girano tantissimi virus, ovviamente )

    Stringo i denti ma mi manca tanto un po’ di leggera e sana frivolezza. Fortuna che ci siete sempre voi a tirarmi su di morale 😉

    P.s. Tutte e tre le cose, in effetti, anche se il lavoro in campo editoriale l’ho lasciato per inseguire l’Amore <3

  185. Ci torno una – due volte al’anno, amo quella città alla foglia. Sta volta c’erano anche mia sorella col fidanzato e per loro era la prima volta, così abbiamo fatto il classico giro turistico : Pantheon, Piazza Navona, la Fontana di Trevi, Colosseo. .. Poi ero tutta contenta perché siamo andati anche al Foro Romano (che magari nn visitiamo ogni volta che passiamo per Roma ) ma che io adoro. Quando vedo poi i fiori freschi sulla tomba di Cesare-mi emoziono.Ogni volta!

  186. Io non sono ancora riuscita a comprare un eyeliner di Kiko scrivente! Mi sono fatta tentare da una promozione in cassa ma anche questa volta…. nada!

  187. La volta che ci sono andata poi non sono riuscita a vedere il Foro, ma prima o poi lo visiterò! 🙂

  188. Si sono arrivate e, ovviamente, per continuare il momento no, mi vanno strettissime >_<

    Ho dovuto a malincuore preparare il pacchetto per la resa 🙁

  189. Spero che il tuo viaggio a Londra stia procedendo bene. Non porto affatto buone notizie nemmeno a questo giro. La nonna della mia compagna purtroppo non c’è più. Da una parte – per quanto possa suonare brutto – sappiamo che è meglio così, soffriva tanto e da molto tempo, era davvero consumata. Dall’altra c’è l’egoistica nostalgia di qualcuno che si è molto amato e non si voleva lasciare andare.

    Non vi voglio rattristare anche perché lei era una donna estremamente dolce e solare, di quelle che vogliono essere ricordate con risate e sorrisi. Era anche lei, come tutte noi, un’amante delle cose belle, delle scarpe un po’ frivole nonostante l’età, delle spille da applicare sui vestiti, del parrucchiere e dei tagli perfetti. Si sarebbe trovata molto ma molto bene qui con tutte noi.

    Un abbraccio a tutte quante, spero di poter tornare presto in super-attività!

  190. Spero che il tuo viaggio a Londra stia procedendo bene. Non porto affatto buone notizie nemmeno a questo giro. La nonna della mia compagna purtroppo non c’è più. Da una parte – per quanto possa suonare brutto – sappiamo che è meglio così, soffriva tanto e da molto tempo, era davvero consumata. Dall’altra c’è l’egoistica nostalgia di qualcuno che si è molto amato e non si voleva lasciare andare.

    Non vi voglio rattristare anche perché lei era una donna estremamente dolce e solare, di quelle che vogliono essere ricordate con risate e sorrisi. Era anche lei, come tutte noi, un’amante delle cose belle, delle scarpe un po’ frivole nonostante l’età, delle spille da applicare sui vestiti, del parrucchiere e dei tagli perfetti. Si sarebbe trovata molto ma molto bene qui con tutte noi.

    Un abbraccio a tutte quante, spero di poter tornare presto in super-attività!

  191. Cara, carissima Valery! Sei semplicemente deliziosa a pensare alla “mia Londra” in un momento così difficile per voi!! Ti scrivo dall’aeroporto …il viaggio è andato benissimo tra la scoperta la di nuove cose e ritrovare dei nostri posti del cuore…ma non voglio dilungarmi su questo…
    Voglio mandarti un forte abbraccio – seppure solo virtuale – e voglio dirti che ti capisco e anche che hai perfettamente ragione: da una parte c’è l’Amore “egoistico” di voler tenere con noi i nostri tesori vecchierelli anche se molto sofferenti, dall’altra c’è sempre l’Amore che ci rende consapevoli che per loro è infinitamente meglio lasciarli andare e, contemporaneamente, che li terremo sempre con noi in ogni ricordo, pensiero, piccolo gesto…
    Credimi se ti dico che mi commuovo scrivendoti, perché anche io, ormai diversi anni fa, ho perso la mia nonna/mamma e continuo a pensare a lei ogni giorno, con nostalgia – ma dolce- è un sorriso….con la gioia di averla avuta nella mia vita ed averla ancora, in mille modi…
    Pensa, anche lei era una donna ironica e molto molto fanatica e leziosetta, neppure in casa stava mai senza rossetto e le perle….così uguale a me ( ovviamente io non tengo rossetto e gioie in casa…intendevo per l’amore per il mondo beauty e gli accessori :-)) e così diversa dalla mia mamma….
    Vado, altrimenti mio marito mi lascia qui
    Ancora un abbraccio

  192. Significa che quelle scarpe non ti meritano!!!! Sicuramente ce n’è un paio altrettanto delizioso che ti aspetta ^____^

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here