Ciao ragazze!

Ultimamente mi ero avvicinata di nuovo agli smalti e per l’autunno e il periodo natalizio mi ero impegnata a colorare di nuovo le mie unghie per dare un po’ di vivacità alle mie mani, ma nelle ultime settimane ho preferito lasciarle più al naturale.

Dando però un’occhiata sui vari siti delle case cosmetiche e nelle profumerie, ho notato come siano tornati alla grande i famosi nail patch, o se preferite smalti adesivi, e ho deciso di parlarvene per vedere con voi quali sono i più belli e soprattutto come vanno usati per un risultato impeccabile! Leggete oltre!

cliomakeup-smalti-adesivi-nail-patch-rihanna-2

Diciamo che per una pigrona come me questi smalti adesivi sono forse la soluzione migliore. Ormai sono sicura che li conoscete anche voi e magari li avete anche provati: ne esistono di tantissimi tipi e colori, si applicano velocemente e garantiscono un risultato perfetto anche se non siamo delle esperte.

cliomakeup-smalti-adesivi-unghie-nail-patch-Essie-Art-Nail-Stickers
Si sono visti in giro per la prima volta diversi anni fa e io stessa li avevo scoperti durante un Cosmoprof, quando questi sticker per le unghie sembravano la più grande rivoluzione dell’anno!

cliomakeup-smalti-adesivi-unghie-stickers-katy-perry-president-barack-obama-nails

 

cliomakeup-smalti-adesivi-unghie-stickers-katy-perry-puffiKaty Perry qualche anno fa ha sfoggiato gli smalti adesivi e gli stickers in tantissime occasioni, con le fantasie più diverse! Come lei anche Rihanna e altre celebs sono diventate fan di questi accessori!

In effetti, se ci pensiamo, in un certo senso lo sono per davvero, perché la loro applicazione richiede solo pochissimi istanti e le fantasie sono talmente diverse che se siamo in vena di cambiamenti improvvisi (e soprattutto siamo di fretta!), non dobbiamo fare altro che staccare e attaccare di nuovo, senza dover star lì a stendere passate e passate di smalto, ma soprattutto senza dover aspettare che tutto si asciughi per tempo!

cliomakeup-smalti-adesivi-unghie-stickers-asgiugareSoffiare, immergere le dita in acqua fredda, applicare le goccine asciuga-smalto. Voi quale metodo preferite quando usate lo smalto?

Questi smalti esistono in due versioni: ci sono gli stickers di plastica e quelli di smalto vero; questi ultimi probabilmente sono migliori perché durano più a lungo e si tolgono via come lo smalto classico, quindi usando un remover con o senza acetone.

cliomakeup-smalti-adesivi-nail-patch-unghieQuesti della Incoco mi erano durati una settimana intera!

Gli altri si rimuovono semplicemente sollevandoli dall’unghia e spesso, diciamocelo, è più alta la probabilità che si stacchino prima da soli, perché la colla spesso non resiste quando ci laviamo o usiamo le mani in generale!

Ormai diversi brand ce li hanno nelle loro collezioni permanenti e devo dire che su alcuni ho fatto diverse volte un pensierino, perché alcune fantasie sono davvero belle!

Vediamo allora quelli che possiamo usare e reperire anche noi! Nella prossima pagina vi faccio vedere quali sono i brand che li producono, le caratteristiche di ognuno, e qualche tip in più per usarli al meglio! Curiose di scoprire tutto? Allora cliccate qui!