Ciao ragazze!

Alcuni prodotti make-up non sono entrati “solo” nella storia, ma anche nel linguaggio! Perlomeno per le appassionate, infatti, parlare di un color “Ruby Woo” è un po’ come dire “Swarovski”.

A questo proposito, ricordo un’episodio durante la registrazione del mio programma: in una puntata dovevamo applicare dei brillantini e io continuavo a confondermi e chiamarli “swarovski”. É così che si creano i culti: quando un prodotto diventa la categoria stessa, o addirittura il modo in cui vengono chiamati i concorrenti (vedi alla voce: cornetto Sammontana) !!

Ho quindi pensato di selezionare per voi alcuni dei colori più famosi nel trucco, tonalità cult che talvolta vengono usate come punto di riferimento per descrivere sfumature simili! Se l’argomento vi affascina, leggete il post!

cliomakeup-colori-cult-1-ruby-woo

 

OMBRETTI

Kitten

cliomakeup-colori-cult-2-kittenStila, ombretto Kitten. Prezzo: 19 $

L’ombretto champagne di Stila è uno dei best seller del brand ed esiste anche in versione illuminante e gloss. Forse è l’ombretto illuminante più famoso: può non essere il colore più originale del mondo, ma il merito della sua fama va alla sua altissima qualità e all’essere una nuance “universale”.


Vanilla

cliomakeup-colori-cult-3-vanillaMAC, ombretto Vanilla. Prezzo: 18 €

É forse il più noto tra gli ombretti “color palpebra”, e per molte buone ragioni: è opaco, ma leggerissimamente satinato, quel tanto che basta a dare un pizzico di luminosità impercettibile. Inoltre è ottimamente scrivente, sfumabile e a lunga durata.

Carbon

cliomakeup-colori-cult-4-carbonMAC, ombretto Carbon. Prezzo: 18 €

Un nero intenso, scrivente e opaco “tipo Carbon” appunto 😉 !!

Omega

cliomakeup-colori-cult-5-omegaMAC, ombretto Omega. Prezzo: 18 €

Un altro dei best seller di Mac è un marroncino freddo che deve la sua fama alla versatilità:  si usa su tutta la palpebra, per definire la piega dell’occhio, per ombreggiare la rima inferiore, o ancora per riempire le sopracciglia se siete molto chiare… insomma, è uno di quegli ombretti che bisognerebbe avere con se’ su un’isola deserta 🙂

Èpatant

cliomakeup-colori-cult-6-epatantQui trovate il mio tutorial con questo ombretto Chanel, purtroppo ormai introvabile.

Quando è uscito, ricordo che in tantissime mi chiedevate se esistevano dei dupe (ad esempio ne era uscito uno di Pupa che ci assomigliava): Épatant è un grigio-verde dorato, da solo “fa” un look ed è assolutamente splendido!

Solstice

cliomakeup-colori-cult-7-solsticeUrban Decay, ombretti Moondust, colore Solstice. Su Sephora.it a 18,50 €

Solstice è il top tra gli ombretti duochrome, e probabilmente ha contribuito alla fama di questo particolarissimo finish. È come avere un piccolo tramonto sulle labbra: a seconda della luce le sfumature vanno dal blu all’argento al borgogna.

cliomakeup-colori-cult-8-solstice

BLUSH

Orgasm

cliomakeup-colori-cult-9-orgasmNars, blush Orgasm. Su Sephora.it a 30,50 €

Se si può parlare di una nuance iconica per i blush, quella è Orgasm, il colore universale per eccellenza. Io stessa quando faccio i paragoni dico: “assomiglia a Orgasm”.

Ragazze, ora arriva il bello: nella prossima pagina trovate i rossetti e gli smalti dai colori più famosi!!!

113 COMMENTI

  1. Scusa Clio ma un colore non hai nominato Cachemere di LimeCrime… Lo so che nominare quel brand ora sembra peccato con tutto quello che è successo ma non si può negare che sia un ombretto iconico! Prima di Kylie Jenner (e delle sue labbra, che tra l’atro deve la sua fama a questo rossetto, è stato lui a lanciare il trend!) tutte volevano questo rossetto! A me, personalmente, fa schifo (della serie morta annegata) ma credo sia uno dei più famosi al mondo!

  2. Clio, ti prego, dimmi che esiste un modo di mettere Solstice senza poi avere il viso invaso di brillantini! Ho provato a usarlo anche con l’ottimo primer Shadow insurance, messo col pennello, messo con le dita, ma niente: dopo un po’ (non subito senno’ basterebbe metterlo x prima cosa e poi ripulire prima di continuare il trucco), i brillantini iniziano ad andare in giro e le mie guance a brillare tipo palla da discoteca… peccato perche’ e’ proprio bello, ma cosi non posso usarlo!

  3. per me i prodotti MUST sono i rouge coco mademoiselle ed il russian red di MAC ! entrambi sei super super top!!!!

  4. Interessante! Non ci avevo mai pensato, ma effettivamente a volte uso alcuno di questi colori per “farmi capire” dalle commesse ad esempio.. comunque un post sui rossetti che stanno bene a tutte sarebbe carino, basta che non sono tutti colori neutri o mlbb (mi viene la noia al solo pensiero )

  5. Mi vengono in mente il pigmento Blue Brown e il Paint Pot Soft Ochre di Mac.
    L’illuminante Mary Lou Maximizer di The Balm e la terra Bahama Mama.
    Correttori Bobby Brown e Secret Camoufflage.
    Palette Naked della Urban Decay….

  6. Rouge noir e rouge 99 di Dior, li ho, li finisco e li ricompro! Rossetti rouge allure di Chanel e madamoiselle sempre di Chanel. Non si sbaglia mai con loro.

  7. Un giorno una mia amica mi ha detto che aveva comprato la cucina color…particuliere!! Abbiamo riso mezz’ora!!
    Purtroppo l’iconico mademoiselle di chanel è fuori produzione, l’hanno sostituito con un marroncino orribile.. 🙁

  8. Quando ho letto la prefazione dell’articolo in mail, ho pensato subito al cane Lessie: il nome di un personaggio è diventata la razza canina.
    Detto ciò, non ci avevo mai pensato troppo ma è vero: sono nomi cult che sono diventati famosissimi è appena ci viene detto il nome di questo o quello, ci capiamo subito.

  9. che bello ne ho uno … smalto big apple di OPI preso per caso perché ho agguantato di fretta quello che mi sembrava il rosso + classico … per tutti gli altri segno nella lista, soprattutto russian red di MAC … che splendore

  10. Quando ho cominciato a comprare make up e rè osservi mi sono lanciata su molti di loro, ruby woo (che mi ha deluso per come viene via, altro che “non si muove”), russian red, epatant..l’unica cosa che prendo in dupe sono gli smalti. Non riesco a spendere tanto per uno smalto.

  11. Buongiorno a tutte!
    Credo che se mi deciderò a farmi un regalo importante, questo sarà il rossetto Chanel Mademoiselle! è sicuramente simile ai tremila colori che ho……ma è chanel!!!!!!

  12. per me colore sulle unghie uguale rouge noir…ho una marea di smalti ma alterno sempre i nude/trasparenti ai rossi, il mio preferito è appunto quello scuro che ho provato di diversi brand (rimmel, sephora, kiko, deborah)
    gli smalti chanel mi dispiace ma non riesco ad apprezzarli..si sbeccano dopo un giorno

  13. Il Cornetto è Algida quello della Sammontana è un suo “dupe”… Un altro esempio è lo Scottex che in realtà è il nome della marca e non del prodotto (carta assorbente) ma tutti chiamiamo il rotolo di carta comunemente Scottex

  14. Il post sui rossetti che stanno bene a tutte è sempre ben gradito, quando mai non lo è un post sui rossetti???

  15. Ma che bello é questo rossetto , non che io l’ abbia provato , purtroppo , ma a vederlo mi attira un sacco .

  16. È cambiata tutta la linea in marzo 2015! Sinceramente mi sono stupita un sacco che nel blog non se ne sia parlato!!

  17. Tra questi prodotti ho Heroine e Ruby woo, bellissimi, ma non uso quasi mai questi nomi per spiegarmi perché la gente che conosco non è appassionata di makeup, posso usarli qui e basta, quoto il post sui rossetti che stanno bene a tutte!

  18. Ragazze lo Chanel Rouge Coco Mademoiselle è stupendo!! Sapete dove posso trovarlo? Da sephora non ce l’hanno e su amazon con le spese di di spedizione costa uno sproposito..

  19. comunque i rossetti mac….sono quelli più influenti in questo senso…e io anche quest anno continuo a volere pure heroine

  20. Allora lontana dal glitterozzo Solstice, che é bello, per carità, ma x me é più un glitter che un ombretto xd… Nel mio caso si vedeva solo il glitter verde alla fine.

  21. Verso la fine dell’anno scorso è successo che il negozio online di LimeCrime è stato hackerato e a molti “clienti” sono stati rubati soldi dai conti in banca… tutto perché nel sito non erano attive le norme di sicurezza (anche Clio ha fatto un post a riguardo)… molti in America hanno dovuto rinunciare al college per quello che è successo, ad esempio… Poi è saltata fuori la storia che i prodotti non erano fatti da loro ma che erano trucchi da pochi soldi riconfezionati… insomma… il macello… ora se guardi bene quasi nessuno nomina più questa marca…

  22. Io ce l’ho, lo comprai un anno fa alla Rinascente. Faceva parte di un cofanetto insieme al lucidalabbra, e smalto nello stesso colore e un mini mascara nero. E’ veramente bello, lo uso tantissimo.

  23. si sono bellissimi.però eroine non lo metterei mai, non penso cederò. ho già rebel e instigator che fatico a mettere, soprattutto per mancanza di occasioni…

  24. Sono tentatissima di acquistare “solstice” perché amo qst effetto duochrome,ma sono già rimasta delusissima da “videogame” di neve che sulla mano sembrava un bellissimo Borgogna con glitter Verdi/fuxia mentre sulla palpebra e’ un banalissimo marrone caldo,senza contare poi che i glitter vanno ovunque tranne dove dovrebbero stare ossia sulla palpebra…che mi dite di solstice ? Ha quel bell effetto cangiante metallizzato o finisce X essere il solito ombretto trasparentino con qualche glitter insignificante ?

  25. Caspita, non pensavo che Èpatant fosse introvabile! A me lo hanno regalato quest’estate per il compleanno!! Se interessa a qualcuno lo hanno acquistato nella Sephora in Via del Corso a Roma!

  26. Quello che non riesco a farmi piacere è il brand MAC eppure tu ne sembri la “testimonial”. Ogni volta che sono passata nel loro store e ho provato qualche prodotto ho sempre pensato: “mmmm per questo rossetto cosi secco devo spendere 20 euro?!” Oppure: “per questo ombretto vale la pena spendere 15/20/30 euro?” Per non parlare delle commesse sempre cosi “disponibili”.
    Voglio dire, se devo sentirmi “una regina” con un must have vado su Chanel, Dior, YSL. Davvero, secondo me troppo sopravalutata!

  27. Una ragazza in un commento sopra dice che non è più in produzione, mi sa che l’unica è cercare delle rimanenze online.

  28. Io me lo sono regalato e lo adoroooo! Perfetto su qualsiasi trucco, confortevole, leggermente profumato. Sul sito chanel sembra più tendente al marrone, ma dagli una chance e provalo sulle labbra… Ti garantisco che te innamorerai !

  29. Io ti direi chanel mademoiselle (colore passe partout), e russian Red o ruby Woo di Mac (non si può non avere un rossetto Rosso con la R maiuscola) 🙂

  30. Sono d’accordo. Possiedo 4 ombretti mac, due mi piacciono molto, gli altri due così così. Preferisco urban decay. Rossetti mai provati, non mi ispirano.

  31. Ciao Simonetta! Sai che invece io credo che gli ombretti MAC siano di qualità decisamente superiore rispetto a quello di UD? Ho una decina di ombretti MAC (acquistati dopo aver effettuato numerose ricerche sul web) e diverse palette UD… Forse dipende dal colore ma trovo che gli ombretti UD (soprattutto gli opachi) siano molto polverosi, a differenza di quelli MAC. Ribadisco, credo proprio che dipenda dal colore..qualche tempo fa Clio aveva fatto un post sugli ombretti Mac che consigliava e, in effetti, sono davvero validi!

  32. Ciao Clio, bel post!!! 🙂
    Secondo me anche gli ombretti delle naked vengono spesso usati per fare paragoni. 🙂

  33. Ma dai! Io di mac ho sushi flower e aquadisiac per quelli più opachi (aquadisiac ha dei microglitterini e non è proprio opaco come sushi flower) ma sono diventati duretti da lavorare…poi ho tempting e sumptuos olive che mi piacciono di più. Della UD ho ac/dc più morbido di quelli di mac. Questo anno vorrei comprarmi la naked2.

  34. io ce l ho e credimi non è così tanto secco come sembra anzi sulle labbra è moto più confortevole di alcune tinte che ho provato 😀 e poi il colore è bellissimo t

  35. Ciao prova online cerca profumerie pinalli m.pinalli.it hanno molti marchi tra cui chanel e anche il mademoiselle costa 32 euro non ho mai fatto un ordine da loro ma le spese di spedizione sono gratis sopra i 25 euro puoi farti anche la carta fedelta’per accumulare punti ci sono anche diversi punti vendita in italia

  36. On line si trova sia su Pinalli che su Marionnaud (ma costa un po’ di più, 37 euro, su Pinalli 32). Sicura che non si trovi più? non è che si sbaglia con allure la sensuelle che in Italia non è più in distribuzione?

  37. Ogni volta che vedo un ombretto grigio-verde dico “Oh guarda che bel verde alla Épatant! Dai, su, non scherziamo 😀 😀

  38. a parte il blush Nars orgasm che ho scoperto ancora prima che arrivasse in Italia avendo vissuto a Boston dopo il crollo delle torri gemelle e Chanel Dior che uso da sempre gli altri prodotti nn mi tentano e nn credo mi starebbero bene .se poi uno si compra Russian red di Mac xchè fa figo averlo beh allora …come ho sempre scritto quando compro un prodotto x il make up lo scelgo solo se mi sta bene ,che sia un rossetto ombetto o blush non mi lascio tentare dal colore del momento o da quello più venduto . il 999 Rouge Dior a me nn sta bene per esempio e ne uso uno diverso sempre Dior ,in effetti se ci si basa su quello che fa moda o tendenza io direi massa , te ne accorgi e vedi il risultato in giro ,donne giovani o meno ,truccate malissimo con colori assurdi xchè acquistano i prodotti sbagliati basandosi su quello che vedono sulla modella del giornale ,on line o sulla cantante da strapazzo del momento o peggio consigliati da certe blogger xchè molte poi vengono pagate o ricevono regali dal brand …Clio è la mua che riceve meno rispetto a quello che vedo su altri blog ,cè una che riceve pacchi pazzeschi di Givenchy ,Benefit ,Lancome e molti altri …e nn fa che comprare borsette di Chanel alla faccia delle ragazzine che la osannano .pazzesco davvero ,pessimo esempio di nullità

  39. Io invece vorrei tanto un MAC….. alla prima occasione a Milano (pensa ci sono andata ieri, ma in un’altra zona) mi sa che compro!

  40. Woa…Che pacco cosmico… Storia assolutamente terribile. Non so che dire. Comunque grazie per aver colmato questo mio gap di informazione. Mi ero persa il post.

  41. Ho esattamente tutti questi colori, ma penso che se facessi la somma di quanto li ho pagati non arriverei comunque al prezzo di UNO smalto di chanel!

  42. Io sto adorando Soft brown di Mac, un marroncino opaco caldo da mettere nella piega dell’occhio: non è polveroso ed è pigmentato al punto giusto! La Naked2 ha colori prevalentemente freddi, il mio colore preferito è YDK anche se è un pochino farinoso ed è meglio applicarlo con le dita! Poi c’è Suspect che è un Dupe di Patina di Mac (anche se Patina ha più riflessi) e Balckout che è un nero top! Buona giornata

  43. Che meraviglia il rossetto Chanel 99… qualcuna di voi sa indicarmi un dupe? Ho letto in giro il n. 1 di Rimmel Kate Moss. Che dite? E’ abbastanza blu?

  44. Io sono rimasta delusissima da Russian Red… non solo su di me diventa caldo e mi sta malissimo, ma va via anche velocemente e in un modo orribile…. che rabbia!

  45. Io sono convinta che ogni brand ha cose buone e cose meno buone, anche nella stessa linea e tipologia di prodotto. Ho solo due rossetti MAC: Russian Red lo odio, mi ha deluso tantissimo, mentre Girl About Town lo AMO *_*, vale tutti i soldi che costa ed è il mio rossetto preferito, quello che mi sta meglio e mi fa risplendere! Per me è il rossetto perfetto! Invece ho preso Club come ombretto, ma da solo non dice assolutamente niente, necessita di una base per poter vedere i riflessi!

  46. Buona sera a tutte.
    Per San Valentino, la mia dolce metà mi ha regalato il nuovo Mademoiselle di Chanel ( numero 434 ). Prima, se non erro, era n°5.

    Oltre ad averlo trovato favoloso, non ho notato tutta questa differenza col precedente, almeno dagli swatch trovati in rete. Forse è un filo più freddo che, se non avete denti bianchi glaciali, forse è anche meglio 😛
    Ce l’ho solo da mezza giornata ma, se cercate un MLBB, ve lo stra-consiglio. E’ molto conforteovole addosso.

    http://www.innenaussen.com/wp-content/uploads/2015/05/Rouge-Coco-434-Mademoiselle-Swatch.jpg

  47. Ti ringrazio tantissimo x l’info, io ero andata a vederlo da sephora e non mi era piaciuto, l’avevo trovato molto diverso.sephora della mia città ha delle luci pessime, quindi andrò sicuramente a rivederlo. Cari saluti!

  48. Ciao,volevo ringraziarti del consiglio! L’ho ordinato su Pinalli e il rossetto mi è già arrivato ed è stupendo! Straconsiglio il negozio,veloci e regalano anche campioncini!

  49. Ciao Valery!
    Sempre avanti la tua dolce metà in fatto di regali!….del resto, credo che sia perché te li meriti tutti…..
    Mi dai un’ottima notizia: io adoro Mademoiselle, tra l’altro mi ci sono sposata e temevo non esistesse più….
    Invece mi fai doppiamente felice: perché esiste ancora ed anzi è più bello, nel senso che a me stanno meglio i colori più freddi e anche per i miei denti, non bianchissimi, sono decisamente meglio…
    GRAZIE

  50. Ciao Cinzia, un’abbraccione grande grande, sempre dato al volo. Spero con la fine di febbraio di riuscire a ritrovare dei ritmi umani.

    La mia dolce metà va a spiare sul Desk gli stamp che ho salvato dalle pagine del blog di Clio. E io mi sa che ho imparato un po’ a marciarci 😛
    Spero di ricomparire un po’ più spesso, mi mancate tanto!

  51. Ciao Valery! Un abbraccio grande anche a te! Spero che la tua vita, malgrado frenetica, vada per il meglio, in attesa di riconquistare ritmi più tranquilli…
    Anche io ho un periodo davvero stressante….
    Anche tu ci manchi davvero…a presto e ancora un abbraccio!

  52. Questa mattina sono riuscita a ritagliarmi qualche oretta per me e recuperare qualche vecchio post. Ne avevo messi da parte tantissimi.
    Siamo a venerdì, mi aspetta un altro fine settimana un po’ di corsa ma il tempo è bello, sono arrivate un paio di buone notizie e ho il rossetto nuovo da sfoggiare. Ce la possiamo fare Cinzia ;)!

  53. Valerie!!! Cara, carissima!
    Sono felice per le tue buone notizie e spero che tutto per te/voi vada sempre meglio….
    Ti ringrazio per l’iniezione di positività: ne avevo davvero bisogno!
    Anche per me è un periodo frenetico e un po’ pesante: sono stata parecchio male con le emicranie, siamo fuori casa per via dei lavori e, all’improvviso, nello studio dove lavora mio marito sta cambiando tutto e non si capisce bene che fine faremo….in più lui oggi parte e tornerà lunedì e, potrà sembrare sciocco, ma mi mancherà tanto, più del solito, perché, con tutte queste “emergenze” il tempo per noi è stato davvero troppo poco….
    comunque, come dici tu, ce la possiamo fare!!!!
    un abbraccio forte forte

  54. Ciao Valerie, carissima! Oggi sono a letto con un’emicrania con i fiocchi e tutta sola….
    Però ieri, tornando stanca e un po’ malinconica dal lavoro, ho trovato un meraviglioso pacchettino/sorpresa da parte di mio marito….indovina? Dentro c’era il nuovo Mademoiselle!!!! Che amore!
    Concordo con te: è ancora più bella del n5! Non vedo l’ora di sfoggiarlo appena riuscirò ad uscire!
    Ti abbraccio forte e incrociamo le dita per il 16…

  55. Cinzia! Ritorno ora da una una lunghissima serata ma volevo concedermi due minuti di relax davanti al blog, con la mia tisana accanto.
    Mi spiace saperti da sola e ancora di più vittima di emicrania

    Tuo marito è un vero tesoro. Io sfoggiavo il rossetto anche stasera e non finivo più di dire ad Ele quanto mi piaceva. Lei mi ha baciata più del solito – lo confesso – mentre solitamente non si avvicina quando porto rossetti più “importanti ” anche se molto resistenti.
    Con questa scusa, penso diventerà molto presto il mio rossetto del cuore!
    Ti auguro di rimetterti presto, ci vuole un bel sorriso sereno da indossare con quel rossetto, al ritorno a casa di tuo marito.
    Per quanto riguarda il 16, pensa che il giorno dopo sarà il mio compleanno. Non sarebbe il più bello dei regali? Ho quasi paura di sperarci tanto, farebbe troppo male poi.

    Grazie per il sostegno e la vicinanza, fanno davvero tanto per me.
    Riguardati, mi raccomando!

  56. Valerie, cara carissima…
    Prima di tutto: TANTI TANTISSIMI auguri!!!! SPERO CON TUTTO IL CUORE CHE OGGI TU STIA PASSANDO IL COMPLEANNO PROPRIO NEL MODO IN CUI DESIDERI, CON LA TUA DOLCE META’ che, come è facile prevedere, avrà in serbo per te uno dei meravigliosi regali che è solita scegliere! bene bene!!!
    Grazie mille per le tue parole e la tua solidarietà: purtroppo il calvario con le mie emicranie dura da decenni e in alcuni periodi è seriamente invalidante….tra l’altro alcune volte, come è successo sabato, si accompagna a disturbi visivi, addormentamenti ad un arto e al viso, formicolii e vomito….TERRIBILE!
    Come immaginerai, negli anni ho girato tantissimi centri specializzati e provato tanti farmaci, anche pesanti, come gli antiepilettici, ma nulla sembra fare al caso mio……..
    Per quanto riguarda le cause, evito tutto cio che le scatena: non bevo, non fumo, non ho mai assunto la pillola anticoncezionale, non mangio alcuni cibi….ma nulla mi aiuta…..sono stufa stufa stufa!!!1
    Cmq, non voglio ammorbarti proprio oggi…lo sai: ho indossato Mademoiselle e lo adoro, ma Mic ancora non lo ha visto….mi sa che questa sera lo riapplico subito prima del suo arrivo a casa….
    Ancora augurissimi e un forte abbraccio
    PS spero che il regalo più bello sia solo rimandato….

  57. Ciao Cinzia!
    Il compleanno è arrivato e passato. Purtroppo le notizie che sai hanno comunque influito sull’umore della serata e per quanto mi sforzassi di essere allegra e solare, c’era questa ombra di malinconia che avvolgeva un po’ il tutto.
    L’idea di lasciare l’Italia si sta facendo sempre più strada ormai. Anche passase una parvenza di legge, l’idea di usare, per tutta la nostra vita, una istituzione di serie B mi svilisce davvero.
    Ele ama il suo lavoro e per lei sarebbe tutto più duro e complicato ma anche ascoltare quello che abbiamo ascoltato, negli ultimi due giorni e non solo, in diretta su Senato Web, è stato un boccone davvero al vetriolo, da mandare giù.

    Mi spiace leggere dei tuoi problemi. Io combatto a mia volta con il dolore cronico, però allo stomaco. Come te ho provato con cure, analisi, terapie ma lui si ripresenza, puntuale, oltrettutto molto legato all’ambiente e all’emotività per cui capirai. Anche adesso sono qui con copertina e tisana e ti capisco profondamente, specie quando dici di essere stufa. Stufa e frustrata visto che una soluzione sembra non trovarsi.

    Per il mio compleanno, la mia dolce e amata metà ha pensato bene di colmare il vuoto lasciato dai sandali di Casadei con un paio di Stivaletti scamosciati di uno dei miei colori preferiti, un verde bosco davvero da urlo. Sostiene che per affrontare una vita così tortuosa, almeno io ho bisogno di tacchi molto solidi.

    Fammi sapere se tuo marito ha gradito il rossetto. Io l’ho indossato anche ieri a cena e persino mia suocera – che odia tutto quello che è trucco, parrucco e frivolezza – mi ha guardato meno storta del solito!

    Mi strappi sempre un sorriso. Sono una persona fortunata ad averti conosciuta grazie a questo blog!

  58. Sono contenta!infatti mi sono scritta il nome del sito sull’agenda perché ho vidto che ci sono tante marche!e poi biba i campioncini!

  59. Ciao Cara Carissima Valery,
    non ho la presunzione di affermare di capirti fino in fondo, visto che, da eterosessuale, non vivo in prima persona l’umiliazione e l’ingiustizia che subisci/subite voi; comunque, come sai, sono solidale con voi al 100% e più volte mi sono trovata a parlare con mio marito e anche con una coppia di nostri amici omosessuali sul fatto che, malgrado sia duro lasciare tutto, forse lasciare l’Italia ( o l’Inghilterra nel caso dei nostri amici) ed avere così la possibilità di vivere pienamente, con pari diritti e in totale uguaglianza con le coppie eterosessuali, potrebbe essere la soluzione “migliore” per tante coppie omosessuali….è triste e ingiusto, lo so, ma qui sembra tutto davvero troppo indietro e impossibile…..
    Tenete duro!!!!
    Ti ringrazio, purtroppo le mie emicranie sono davvero terribili ed invalidanti e, proprio come i tuoi problemi a livello gastrico, anche loro sono molto influenzate da fattori ambientali e psicologici…..in questo periodo siamo fuori casa per i lavori, sto iniziando ad affrontare alcuni esami per capire se ci sia qualche impedimento fisico ad avere bambini, dormo 3/4 ore a notte, sta per cambiare stagione, mio marito è enormemente sotto pressione per il lavoro….insomma, puoi immaginare benissimo come sto….
    mi dispiace davvero tanto sentire che puoi capirmi perché anche tu hai una patologia cronica….ehhhh….comunque non dobbiamo arrenderci ne smettere di pensare positivo, questo su ogni fronte e malgrado i momenti più difficili e scoraggianti.
    Inoltre, siamo entrambe fortunatissime ad avere accanto i nostri Amori (certo, la tua ti regala anche bellissime scarpe :-))))) e possiamo sfidare il malumore a colpi di tacchi a spillo e Mademoiselle!!! A proposito, non ci crederai, ma mio marito ancora non me lo ha visto addosso: torna talmente tardi che non ce l’ho più sulle labbra e, anche se gli propongo di rimetterlo solo perché lui lo veda, non vuole perché crede sarebbe uno spreco!!! Vabè: prima o poi….
    Ci tengo a dirti che anche io mi ritengo davvero fortunata ad averti “conosciuta” qui sul blog.
    un abbraccio forte forte

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here