Ciao a tutte!

Oggi si parla di problemi e sensazioni comuni…a tutte le ragazze con la frangia!
La frangia, o frangetta, che dir si voglia, più che un taglio è uno stile di vita: cambia il viso completamente, richiede cure e attenzioni E chi ce l’ha, nonostante tutto, la ama profondamente. Le tribolazioni quotidiane però non mancano e, come piace fare a noi, abbiamo deciso di riderci su con questo post pensato apposta per non far sentire più sole quante di voi hanno ogni giorno a che fare con i propri ciuffi di capelli ribelli o per essere condiviso con la propria amica “frangettata” – se voi non potete capire, lei lo farà! 🙂 Pronte?

ClioMakeUp-frangia-frangetta-problemi-possono-capire-capelli-ragazze-zooey-deshanel

1) LA DISPERAZIONE SVEGLIARSI LA MATTINA CON TUTTI I CAPELLI IN ORDINE TRANNE LA FRANGIA 

Non ci sarà mattina, in tutta la vita di una ragazza con la frangia, senza ciuffi disastrosamente in giro: se la vostra chioma potrebbe anche risultare perfetta alle 8 del mattino… beh, la frangia, vi assicuriamo, non vi darà mai altrettanta soddisfazione!

ClioMakeUp-frangia-frangetta-problemi-possono-capire-capelli-ragazze-tutti-pazzi-per-mary-cameron-diaz

2) I SENTIMENTI CONTRASTANTI VERSO LA PROPRIA FRONTE: LA FRANGIA LA RENDE PIÙ LUCIDA E SENSIBILE AI BRUFOLI, MA COPRE LE IMPERFEZIONI MEGLIO DI QUALUNQUE CORRETTORE


Diciamolo, se partite con la pelle almeno mista e i capelli grassi, la frangia non aiuterà la vostra cute a respirare bene. Dovete stare attente a tenerla pulita, così come i capelli e, di notte, sarebbe meglio se fissaste a lato le ciocche che vi toccano la faccia, con una mollettina.

Però, certo, la soddisfazione di poter coprire un brufolone solo spostando leggermente i capelli…non è affatto male! Non credete?!

ClioMakeUp-frangia-frangetta-problemi-possono-capire-capelli-ragazze-shampoo-secco-fronte-hermione

3) IL MIX DI TERRORE ED ECCITAZIONE DEL MOMENTO IN CUI DECIDETE DI COMPRARE UN PAIO DI FORBICI DA PROFESSIONISTA 

Il parrucchiere ogni 3 settimane non è roba per tutte. La soluzione, nonché l’alternativa, ovviamente, è il fai-da-te. Siamo certe che dopo mesi e mesi in cui avete usato le forbicine per le unghie, per sistemarvi la frangia, prima o poi capirete anche voi che è giunto il momento di fare un upgrade.

Le forbici professionali, lo vedrete, cambiano tutto. Vi sembrerà tutto molto più facile!

ClioMakeUp-frangia-frangetta-problemi-possono-capire-capelli-ragazze-audrey

4) IL SENSO DI VERGOGNA DI QUANDO SI CORRE DAL PARRUCCHIERE DOPO AVER USATO SCONSIDERATAMENTE LE FORBICI DA PROFESSIONISTA

Ecco, passata l’eccitazione scoprirete però anche che la buona o cattiva riuscita della vostra frangia, dopo uno dei vostri tagli di capelli fai-da-te, è (quasi) totalmente…casuale.

Se non siete, infatti, delle maestre dei capelli, arriverà, presto o tardi, il giorno in cui, senza alcun perché, farete un vero disastro con le vostre amate forbici (non ve la stiamo tirando: è scientificamente provato).

La cura è solo una: armarsi di pazienza e senso di colpa e andare a piangere dal parrucchiere, supplicandolo di rimediare in qualche modo!

ClioMakeUp-frangia-frangetta-problemi-possono-capire-capelli-ragazze-shampoo-secco-parrucchiere-sbaglio

Ragazze, a pagina 2 trovate tutto il resto! Trend, consigli, ispirazioni…Un unico spoiler: nel consiglio n° 7 vedrete Emma Watson dopo un cambio di look abbastanza potente. Siete pronte? Cliccate qui allora!

49 COMMENTI

  1. Dunque, non ho nè la frangetta nè i capelli ricci di cui si parlava nell’altro post di questo tipo… maaaaa… questi post sono troppo troppo troppo divertenti!!!
    Fatene pure a bizzeffe 😉

  2. Ho portato 2 tipi di frangia e il problema era sempre lo stesso : dovevo passarci la piastra ogni giorno! Non sono riccia ma ho molti capelli che si gonfiano facilmente! Non vi dico quando li ho avuti cortissimi (come Mia Farrow negli anni 60).

  3. Porto la frangia da tempo immemore.. E mi riconosco quasi in tutto! Ultimamente poi ho cambiato tipo: da una frangetta scalata sono passata ad una stile Hepburn, più corta nei lati. Il problema è mantenerla stirata, ma molto fa pure l’uso della spazzola adatta. La spazzola piatta usata quando i capelli sono ancora bagnati, tirandoli nei due versi opposti, già è una buona base di partenza

  4. aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa la frangia E’ LA MIA VITA! IL MIO MARCHIO DI FABBRICA! LA MIA MIGLIORE AMICA!
    Ricordo i tempi da ragazzina con la riga in mezzo… un bel giorno pensai…dai fatti la frangia! detto fatto tagliai ! a casa! da sola! il fai da teeeeeeeeeeee! il giorno dopo cominciavo una campagna estiva, avevo fatto un incidenti in macchina e avevo voluto assolutamente ripagarmelo da sola hahahahahhahahha
    beh stetti tutto il tempo, mentre lavoravo, a piangere per la frangia hahahahhah se ci penso adesso hahahahahhaha
    e poi cosa è successo??? è diventata il mio amore! a volte dritta e semplice ma adesso, già da tempo ormai, ciuffo scalato laterale a frangia…
    nella prima foto quando ce l’ho più lunga, nella seconda foto quando me la taglio.
    i miei capelli sono più o meno come quelli di Reese.
    Ho poi fatto un periodo con i capelli sopra le spalle e tutti spettinati e la frangia la faceva da padrona…
    Non c’è nulla da fare è un amore della mia vita… è vero, la maattina uso sempre il phon per sistemarmela e oltrettutto io ho l’odiosissimo becco d’oca laterale quindi figuratevi…ma però quando me la guardo è amore…
    il mio ragazzo mi dice sempre “che frangia!” ahahhahahahahahahhahaha
    come posso non amarla!

  5. aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa la frangia E’ LA MIA VITA! IL MIO MARCHIO DI FABBRICA! LA MIA MIGLIORE AMICA!
    Ricordo i tempi da ragazzina con la riga in mezzo… un bel giorno pensai…dai fatti la frangia! detto fatto tagliai ! a casa! da sola! il fai da teeeeeeeeeeee! il giorno dopo cominciavo una campagna estiva, avevo fatto un incidenti in macchina e avevo voluto assolutamente ripagarmelo da sola hahahahahhahahha
    beh stetti tutto il tempo, mentre lavoravo, a piangere per la frangia hahahahhah se ci penso adesso hahahahahhaha
    e poi cosa è successo??? è diventata il mio amore! a volte dritta e semplice ma adesso, già da tempo ormai, ciuffo scalato laterale a frangia…
    nella prima foto quando ce l’ho più lunga, nella seconda foto quando me la taglio.
    i miei capelli sono più o meno come quelli di Reese.
    Ho poi fatto un periodo con i capelli sopra le spalle e tutti spettinati e la frangia la faceva da padrona…
    Non c’è nulla da fare è un amore della mia vita… è vero, la maattina uso sempre il phon per sistemarmela e oltrettutto io ho l’odiosissimo becco d’oca laterale quindi figuratevi…ma però quando me la guardo è amore…
    il mio ragazzo mi dice sempre “che frangia!” ahahhahahahahahahhahaha
    come posso non amarla!

  6. Anche io ce l’ho uguale! Ho tentato di “toglierla” ma è più forte di me… sopratutto coi capelli lunghi e pseudo-lisci mi ci vedo mooolto meglio (scaccia il terribile effetto “maria addolorata” :D).
    Sono mesi che vorrei azzardarmi a farne una più corta, tipo bettie page ma sempre laterale… ma non capisco come si faccia a tagliarla così! Un po’ come quella che aveva un tempo Clio, per intederci… Qualche consiglio? 😀

  7. sempre avuta la frangia, sia dritta davanti, sia ciuffo di lato, corta, lunga, piena, scalata….. poi, ho scoperto quanto è comoda la vita avendola bella lunga… ciao ciao frangia!!!!! XD XD

  8. ahahahahha! stessa storia per me.. sin da bambina… frangia in tutte le salse… adesso.. bel ciuffone lungo ^_^

  9. Porto la frangetta da una vita e posso confermare che è tutto vero!
    Ogni mattina bisogna lavarla e rimetterla in piega per forza (anche perchè tende a sporcarsi nel giro di uno schiocco di dita). Ogni due/tre settimane sono dal parrucchiere per farla sistermare perchè la porto corta e a U, per fortuna è gentilissimo e me lo fa gratis 🙂
    Sinceramente non ho mai pensato di disfarmene perché non amo la mia fronte scoperta, è troppo ampia e ho una strana attaccatura dei capelli…per cui frangetta forever!

  10. Ho la frangia da molti anni… A volte vado dal parrucchiere x farmela tagliare ed esco con la frangia più lunga di come sono entrata

  11. toglierla???? io potrei morire hahahahahhahah
    il mio consiglio è di OSARE! poi nel caso non ti piacesse ricresce stai tranquilla …. me l’ero fatta anche io e mi piaceva molto.
    dunque, io l’ho fatta esattamente come la foto che ti allego qui sotto… se vedi è come se fosse un triangolo e a differenza del frangione classico prendi meno capelli.
    un consiglio… NON TAGLIARLA DA BAGNATA perchè poi diventa ancora + corta. tirati tutti i capelli indietro e fai un triangolo come nella foto e poi taglia… stai sempre sopra le sopracciglia e pian piano sali…non tagliarla subito corta. fonala bene a ogni accorciatura così vedi se ti piace.
    se invece non hai manualità ti consiglio di andare da un parrucchiere con la foto di come la vuoi…

  12. Io portavo la frangetta e anche il ciuffo. All’inizio ero sempre soddisfatta e contenta anche di averla XD. Poi nel momento in cui cresceva la odiavo -.- soprattutto quando mi andavano a finire i capelli negli occhi. Non so se la rifarei, ma non credo, mi piace troppo avercela lunga XD. Ho pensato che dopo il mio matrimonio, taglierò i capelli. Vorrei farmi fare il lob (speriamo che ne abbia il coraggio di farlo XD)

  13. Ecco perché non portò più la frangia dalla preadolescenza… non la saprei gestire, sono rimasta traumatizzata!

  14. una cosa è certa per me: la frangia dona immediatamente un aspetto fresco e giovane.
    Io l’ho portata per almeno dieci anni e ogni tanto mi viene la tentazione di riprovarci, mi frenano due cose:
    – richiede troppa cura
    – mi provoca sfoghi di brufoli sulla fronte

    una cosa che mi fa inorridire ogni volta che la vedo (putroppo spessissimo) è la frangia unta e sottile a ciocche separate

  15. Se ho trovato io il coraggio dopo quasi 38 anni di capelli fino a più di metà schiena…..ce la puoi fare anche tu!

  16. Opinioni di una frangiadotata.
    Punto 1: con la frangia, la piastrata mattutina è routine (almeno per me)
    Punto 2: e chi se ne frega se sotto c’è il brufolazzo, tanto non si vede! 😉
    Punti 3 e 4: sembra piu’ difficile di quello che sembra. Io sono imbranata cronica eppure ho imparato a tagliarmela da sola. Se ce la faccio io..
    Punti 5, 6 e 7: mai fatto paragoni. La frangia me la tengo perchè mi piace e mi dona.
    Punto 8: la piastrina è comoda, ma la piastrona va ccomunque benissimo.
    Punto 9: perch’ usare lo shampo secco quando la si lava, asciuga e mette in piega in meno di 5 minuti?
    Riassumendo: mai senza frangia!!

  17. Concordo con Ki. Se la si vuole tagliare appena sopra le sopracciglia si riesce a farlo da sole, da asciutta e ben stirata, prima con la forbice normale, poi io uso la forbice da sfoltitura, così dà un risultato naturale e se anche è un pochino storta non si nota. La frangia alla Bettie Page (bellissima, l’ho portata per qualche mese) necessita di molta manualità, la prima volta meglio se te la fai fare da una brava parrucchiera!

  18. grazie! Spero di trovare il coraggio di farla 😀 Sono abituata a tagliarmi i capelli da sola quindi spero di non fare cavolate eheh

  19. La frangia mi accompagna fin da bambina insieme al terrore di accorciarla o farmela accorciare troppo. Guardo con orrore le foto ricordo della prima comunione quando go una allegra frangetta ben sopra le sopracciglia ( Dario Argento docet

  20. Io l’ho fatta da poco, la amo ma è più difficile da portare .. Mentre con quella scalata che portavo prima (alla Penelope crush) stavo bene anche nella fase di crescita, questa va spuntata più di frequente.Se la vuoi fare nel lato deve essere anche leggermente “spuntata” perché di suo dovrebbe essere tutta davanti e diritta.

  21. Dopo quasi 10 anni di frangia posso dire che il decalogo qui proposto sembra parli di me (ad eccezione di quello su Anne Winthur, o come si scrive, e della mini piastra, mi trovo bene anche con quella normale).
    Per chi ha la fronte alta o il viso lungo é perfetta, ma anche a molte altre tipologie di visi.
    Ormai me la taglio meglio del parrucchiere, peccato che per praticitá la sposto sempre da un lato a ‘mo di ciuffone.. La frangia chi ce l’ha la ama e chi non ce l’ha non se la farebbe mai; ma per le poche indecise, fatela!! Se proprio poi non piace, si sposta da un lato e nel giro di qualche mese non si nota più..
    Viva noi, coraggiose e frangiose!!

  22. Ultimamente non vado d’accordo con la mia frangia… l’adoro quando è piena e dritta e che arriva a coprire le sopracciglia ma sto facendo fatica a sistemarla per bene! Devo proprio mettermi lì con spazzola e phon e poi passare la piastra sottile (anche se dopo qualche ora inizia a separarsi -_-‘ Odiosa…)! Al mattino sono sempre di fretta e allora la tiro indietro e la fisso con le forcine oppure, quando riesco, lavo solo la frangia perchè già dal secondo giorno dopo lo shampoo fa pietà….. 🙁

  23. Io ho i capelli super lunghi e vorrei farmi il ciuffone, ma ho il terrore che dopo sia scomodo e difficile da gestire

  24. Sono passati troppi anni dalla mia frangetta. Non mi ricordo minimamente se mi facevo ste pippe… A 9 anni a chi volevo assomigliare??? Ad Arale??

  25. Non ho proprio la frangia ma un ciuffo-frangia diagonale. Tutto vero. Nel mio caso aggiungerei il dramma di uscire di casa con un taglio moderno e trovarsi poi coi capelli da nonnina perché la riga si è spostata 🙁
    Comunque io ho smesso di mettere il fondotinta sulla fronte. È fondamentalmente inutile.

  26. Mi sono troppo divertita e ho girato il link di questo post a mia figlia che giusto una settimana ha cambiato pettinatura e adesso sfoggia una frangia bella piena, il post fa per lei!

  27. io sono una portatrice di frangia da sempre, perchè li ho liscissimi e ho l’attaccatura che tende verso il basso, quindi aperti non ci stanno neanche a morire e il ciuffone finisce per cadermi a tenda davanti agli occhi. Adesso ho trovato un compromesso con una frangia asimmetrica: riga laterale e frangia che si allunga andando dalla riga verso il lato…..così se cresce un po’ scomposta non si nota nemmeno, e nemmeno se faccio un danno accorciandola. Poi, ho anche scoperto che se con la mini-piastra le do una bella forma bombata alla sera, al mattino non è liscia sparata (come sarebbe naturalmente), ma sta sul fianco per bene. Insomma, a 38 anni ho imparato a gestire la frangia…..meglio tardi che mai!

  28. ragazze, io non la taglio mai con le forbici, ma con lo sfilzino, quella specie di pettinino con lama. Fa un taglio meno netto, c’è anche meno rischo di sbagliare. Onestamente, una frangia alla betty page me la farei fare dal parrucchiere, non saprei da dove iniziare….poi la tenete regolata mano mano da sole.

  29. io ho i capelli grassi, eppure la frangia è l’ultima a sporcarsi, forse perchè è leggermente di lato e non incollata alla fronte. A me si sporcano subito dietro….e si sollevano….com’è che si chiamava??? nido di merlo??? insomma quando i capelli dietro si gonfiano e si aprono perchè sporchi (che visione idilliaca!!!!)

  30. I miei capelli in realtà diciamo che non fanno fatica a “star su”, quindi quello non sarebbe un problema, mi basta non dover fare ritocchi ogni mattina perché sennò ciao

  31. Ciao TeamClio, che carino questo post (con una delle gemelle)!
    Io non ho la frangia (mi piace sulle star e sulle altre, non mi ispira su di me anche se ora sarebbe il miglior correttore).

  32. Musa Jane Birkin presente!
    Io ho una bacheca pinterest interamente dedicata alla frangia, l’ho tagliata tre settimane fa dopo anni che la volevo ma a meno di un mese la sto già facendo ricrescere. Ho i capelli scuri e la pelle cadaverica e trovo che mi incupisca troppo, poi sono nell’eterno dilemma “Ciuffo lungo, capelli selvaggi da vamp o frangia bella ordinata”.
    Comunque credo di aver capito definitivamente che su di me la frangia non mi piace tantissimo, cioè non sto male però…
    Poi sono una di quelle che il parrucchiere lo vede due volte l’anno e andare ogni mese per la frangia mi è contronatura.

  33. frangetta presente! mi piace, mi sta bene ma la manutenzione è una seccatura. ogni 2-3 settimane la accorcio, l’ultima volta ho fatto un danno di lato ma i capelli mi crescono talmente velocemente che quasi non si notava.
    adesso ho deciso di lasciarla crescere perché si avvicina la stagione calda e con quaranta gradi e la fronte sempre irrimediabilmente sudata non ho alcuna speranza di mantenere la cara frangetta in condizioni decenti. 🙂

  34. Eee speriamo xD, io già li portavo corti, poi me li sono fatti crescere i capelli per sei anni e sono diventati molto lunghi, e non so come la prenderei xD ..

  35. Eccomi portatrice di frangia da due anni. Ho cominciato a tagliarla per coprire delle macchie sulla fronte che mi vengon fuori d’estate poi da quest’anno non mi vedo più senza eeeeeeee faccio da sola senza forbice professionale e usando un “piastrone”…… scomoda solo se c’è umidità!!!!

  36. ahahahah clio sono morta quando ho visto cosa intendevi per “cambio drastico” su Emma Watson… io già me l’immaginavo rasata a zero con la sola frangia e invece…. ahahaah no, davvero…drasticissimo!
    Anche io ho voglia di fare una pazzia come lei, oggi: io, che non mi lego mai i capelli, mi farò la coda di cavallo per uscire!.

  37. ma dai? A me invece si sporca quasi solo la frangia, nel senso che il resto potrei lavarlo anche solo una volta a settimana (non d’estate, s’intende), ma la frangia si sporca in un batter d’occhio.. forse perchè avendo i capelli lunghi sono quasi sempre legati, mentre la frangia è libera e a volte la tocco con le mani.. brutto vizio! 🙂

  38. dipende molto da com’è……io la porto di lato e un po’ gonfia, e non ho la pelle particolarmente lucida sulla fronte. Da ragazzina, col frangione dritto e piatto, e la pelle adolescenziale, si sporcava anche a me!

  39. Allora è per quello! In effetti io la porto piena e proprio sulla fronte, con la pelle mista e sensibile. Però va bene così, mi ci vedo proprio! 🙂

  40. Proprio ieri mi sono fatta una frangia, un gran colpo di testa! Magari tra un pò di tempo sarò piena di molle e mollette: ma la soddisfazione di vedersi diverse è fantastica! Vedremo, anche perché ho i capelli mossi e pelle mista, meno male che ho già lo shampoo secco!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here