Ciao a tutte!

Poche settimane fa abbiamo fatto il pieno di novità con le collezioni primaverili e con un sacco di trucchi nuovi che hanno stuzzicato la nostra curiosità, ma dovete sapere che non è finita qui!

In questi giorni, infatti, moltissimi brand stanno lanciando tanti nuovi prodotti di cui non possiamo fare a meno di parlarvi perché secondo noi sono davvero interessanti!
Non si tratta di collezioni limited edition, ma di novità beauty che presto arriveranno anche da noi e di cui siamo sicure si parlerà moltissimo in futuro!
Curiose di scoprire tutto? Allora non vi resta che leggere oltre!

cliomakeup-novita-momento-mascara-waterproof-too-faced-gel-opacizzante-benefit-hoola-terra.jpg

TOO FACED: MASCARA WATERPROOF BETTER THAN SEX 

È uno dei mascara best seller degli ultimi anni e anche Clio come ben sapete lo adora! Ma da qualche giorno la Too Faced ha annunciato che a Marzo lancerà anche la tanto attesa versione waterproof!

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-20
Il nuovo Better than sex a lunga tenuta stavolta avrà un packaging verde con tante piccole gioccioline tridimensionali che ricordano l’acqua e una formula simile al precedente ma ancora più duratura e imbattibile, anche se sfidata con vento, lacrime o piscina! 😀

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-swatch-nero


Conserverà le sue proprietà volumizzanti? Sarà di un nero intenso? Farà grumi? Ne sapremo di più tra pochissimo, e siamo sicure che appena uscirà anche Clio sarà la prima a provarlo, perché ci ha già detto che è curiosissima!

BENEFIT: GEL OPACIZZANTE MATTE RESCUE E LA LINEA DI BRONZER HOOLA

Ci sono grandi novità anche in casa Benefit. Il brand californiano, che da sempre presta grande attenzione alle varie problematiche della pelle come occhiaie o lucidità, ha da poco ampliato la propria gamma di prodotti dedicati al problema del sebo in eccesso.

Tutte voi conoscerete il primer POREfessional e la polvere opacizzante The POREfessional Agent Zero Shine… ma stavolta la novità consiste in un gel che minimizza i pori assorbendo il sebo in eccesso e lasciando la pelle luminosa ma opaca. Il suo nome è Matt Rescue!

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-15Benefit POREfessional Matte rescue. Prezzo 28£

Si presenta con una texture leggera e di colore verdino, che diventa poi impalpabile una volta stesa. La sua particolarità sta nel contenere persino polvere di diamante, che migliora la grana della pelle e la fa risplendere.

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-matte-rescue-5Si potrà stendere come primer prima degli altri prodotti. Credits: vickisbeauty.com

Per le amanti del contouring e della pelle ambrata, Benefit ha inoltre deciso di ampliare la sua linea di bronzer con dei prodotti davvero interessanti, che acccompagneranno d’ora in poi la famosissima terra Hoola.

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-hoola                   Benefit Hoola terra abbronzante. Prezzo 34.50€

Il brand ha infatti presentato un’intera linea di terre e bronzer che portano lo stesso nome del loro best seller, e stavolta ci saranno anche prodotti liquidi e non solo!

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-hoola-linea

Andiamo con ordine!

Il primo è il Dew the Hoola Soft-Matte Liquid Bronzer, una terra liquida dal finish semi-opaco che si può applicare direttamente sulla pelle o dopo il fondotinta.

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-7Benefit Dew the Hoola. Prezzo 28$

Con un effetto modulabile, riesce a dare un bel colorito ambrato alla carnagione e permette di creare una definizione leggera sul volto grazie al suo colore universale che si adatta ai vari tipi di incarnato. Si può stendere con un pennello o con la spugnetta.

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-8La sua tonalità è marroncino chiaro, appena aranciato

Ecco poi il Zero Tanlines Body Bronzer, un bronzer per il corpo dal finish opaco, quindi senza glitterini o perlescenze.

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-4                 Benefit Hoola Zero Tanlines Body Bronzer. Prezzo 30$

Manca ancora un po’ all’estate, ma se vi piace questo genere di prodotti per la tintarella, è il caso di iniziare a pensarci! Questo nuovo autoabbronzante promette una stesura omogenea (senza le antipatiche righe che rendono l’abbronzatura a chiazze) e di non sporcare le mani grazie al suo tappo-applicatore a spugnetta. Per applicare il colore correttamente, bisogna versare una goccia di prodotto distribuirla sulle varie parti del corpo con movimenti rotatori.
La sua formula è resistente (fino a 12 ore), non è appiccicosa e almeno sulla carta promette di lasciare puliti i vestiti!

Infine un pennello, l’Hoola Bronzing and Contouring Brush, da usare con la terra abbronzante o per il contouring, ha una forma allungata e delle setole morbide che riescono a sfumare bene i prodotti.

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-10

cliomakeup-novita-beauty-momento-mascara-waterproof-too-faced-benefit-gel-opacizzante-3
Il suo packaging, come quello di tutta la linea è davvero lussuoso e accattivante. Dorato e lucente, ha il manico che ricorda una canna di bamboo e per le collezionista sarà certamente un oggetto da avere!

Nella prossima pagina vi aspettano altre novità e altri prodotti chiacchieratissimi. Se vi piacciono i rossetti, in particolare quelli liquidi e opachi, sappiate che c’è una nuova linea che impazza sui social e che da poco ha anche ampliato il suo range di colorazioni! Ma c’è anche un brand lussuoso che ha dedicato un suo rossetto a una principessina… Volete sapere di chi si tratta? Allora cliccate qui! 😉

131 COMMENTI

  1. Gioccioline e scomette mi hanno già fatto ridere di prima mattina 🙂 il brand Benefit mi ha sempre affascinata , ho ancora il blush coralista ed ha un profumo buonissimo , staremo a vedere quando uscirà la nuova collezione , prezzi un po’ altini devo dire , ma qualcosina ci può stare . Ciao ragazze/ i

  2. Ragazze, qualcuno di voi ha avuto modo di testare i nuovi rossetti di lancome juicy shaker? Hanno una formulazione e un packagine così particolare che vorrei avere i vostri commenti!

  3. Un’amica ha provato i rosetti di Kylie Jenner e ha detto che sono fenomenomenali. Mi piacerebbe tantissimo averne uno ma è davvero difficilissimo accaparrarseli! Quel pennello della benefit è wowowoooo, mi ispira anche il rossetto Charlotte. Se “capito” a Londra lo compro sicuro.

  4. Io il better than sex non sono mai riuscita a farmelo piacere del tutto…su di me tende a fare grumi…ma il packaging lo adoro! E figuriamoci questo con le goccioline sopra!!!! Corro a comprarlo!!!!

  5. Anche per me better than sex non è un buon mascara… Fa grumi e non dura più di 4-5 ore. Preferisco il Dior show o un qualunque lancome. Non so se darò una Chance alla versione waterproof.
    Comunque sarebbe carino fare un post con i prodotti super top che per alcune di noi si sono rivelati flop, no?
    Solo per fare un esempio (scusate l’o.t.) per me un grande flop è stata la mitica lorac

  6. Davvero? Non ero intenzionata a comprarla vista la quantità di palette nude che posseggo, ma sono curiosa di conoscere la tua opinione. Perché non ti è piaciuta ?

  7. Io ne ho uno!
    Innanzitutto… Non sono rossetti. Sono tinte in olio come quelle di YSL, ma con packaging e range di colori ispirati ai prodotti labbra coreani. Lucidi, idratanti, danno un velo di colore.
    Sono ottimi, ma ti deve piacere il tipo di prodotto… Se non ti piace spendere soldi per delle tinte in olio sheer potrebbero non fare per te… Se poi ti piace il genere…
    Facendo un confronto comunque le tinte in olio di YSL sono più idratanti. Pero lancome ha una linea di colori più ampia.

  8. Vorrei provare i rossetti di Kilye Jenner, sono curiosa…mi ispirano le terre e i prodotti benefit!il mascara better then sex lo comprerei solo x la confezione 🙂 🙂

  9. spero che il better tha sex waterproof sia vegano come la versione normale! e se è cosi sarà…MIIIIOOOO!!!! **

  10. Davvero? E’ vegano? E’ il mio mascara preferito… e non sapevo che fosse vegano. Bene, meglio.. sono contenta!

  11. Grazie!!! Farò un salto un profumeria per vederli meglio. Riguardo al nuovo blush in tubetto della ysl qualcuna l’ha testato?

  12. Benefit mi piace moltissimo! Per fortuna Sephora della mia città ha qualcosa …
    Che bello avere un rossetto con il proprio nomeeeeeeeeeeeeeeeeee ! super fantastico!
    Mi incuriosisce il gel opacizzante che pare essere luminoso ma io ho la pelle secca e non ho problemi di pori… mi sa che con me non c’entra nulla.
    Il mascara waterproof lo uso solo al mare PERRRRRRRRR CARITA’! non viene mai via, per fortuna hanno inventato lo struccante bifasico!
    VORREI PROVARE ASSOLUTAMENTE I ROSSETTI DI KYLIE! COME QUELLI DI KAT VON D MA NON LI TROVOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO DA NESSUNA PARTE! Ho guardato su internet ovunque ma o non c’è il colore che vorrei oppure hanno dei costi fuori di testa… non è possibile
    HELP TEAM, HELP!

  13. mmm a me non mi importa se mi è simpatica o no se poi il prodotto mi interessa anzi, più faranno pubblicità più sarà facile trovarli… cavalco l’onda hahahahahaha
    mi piacerebbe provarli quei rossetti per vedere se davvero il nude beige è a lunga tenuta, non secca le labbra ecc ecc… veramente punto a quelli di Kat Von D ma sono difficilissimi da trovare cavoli.
    Pantene non l’ho mai usato e mai lo userò heheheehehehe

  14. Mi ispira particolarmente il gel della Benefit, anche se mi lascia un po’ perplessa una cosa: ma se deve coprire i pori, non è un controsenso che sia un po’ luminosa?
    Poi vabbè, quel rossetto di Marc Jacobs è stupendo! Ne comprerei uno ma costa un botto.. Tra parentesi: ma quanto è bella la piccola Charlotte?

  15. Fai finta che ti abbia dato 100 “mi piace”. Quanto sono furbi i Sig.ri Pantene? Se c’è una che ha proprio dei brutti capelli è proprio la Ferraglia. E la Canalis (precedente testimonial) pure. Come se io – piatta- facessi la modella di biancheria intima. E neanch’io arrichirei ulteriormente la famiglia Kardashian.

  16. Ragazze va bene tt ma 1 rossetto e poi csi acceso dedicato a 1 piccola di 9 mesi mi sa tanto di marketing spudorato più Ke di omaggio

  17. Il primer di Benefit mi attira parecchio, soprattutto in vista dell’arrivo della bella stagione un aiuto in più per opacizzare la mia zona T ci vuole proprio!
    Credo che questa volta cederò al folle acquisto 🙂 (i prodotti Benefit sono davvero cari!)

  18. ti do ragione sui prodotti pantente, sono orribili, e non fanno certo i capelli della pubblicità, che tanto sappiamo tutte ormai si tratta di parrucche….

  19. mi interessa molto il prodotto di benefit contro le lucidità, anche se temo non sarà da utilizzare tutti i giorni, non vorrei che mi occluda i pori…. altro prodotto cui sono interessata, il mascara better than sex!!!! non vedo l’ora escano!!!!

  20. Il pennello è stupendo! I colori dei rossetti di kylie pure, peccato siano opachi e marc jacobs il rossetto lo poteva fare per la mamma Kate. Per quanto riguarda il leviga pori, proprio ieri ho provato un campione del nuovo fondo les beiges di chanel e mi ha sorpresa anche per questo effetto.

  21. Io vorrei soltanto sapere se sono visibili sulle labbra, sto cercando disperatamente di trovare un motivo per non acquistarne uno!

  22. A me la notizia del nome del rossetto di Marc Jacobs ha fatto troppo ridere! Molto meglio un nome ispirato alla madre, Kate, che di trucco pare intendersene ;D
    Per il resto, sbavo su quasi tutti i prodotti… Quel pennello sembra meraviglioso, e quei packaging accattivanti…(10+ per le goccioline del mascara!) *.*

  23. Il rossetto di Marc Jacobs non è nulla di particolarmente innovativo, sembra un rosso berry che sta nel mezzo del pacco, sicuramente sarà sold out per via del nome … stessa solfa del rossetto rosino di Tom Ford … che tristezza
    la linea bronzer di benefit mi sembra invece molto valida a prima vista. Sono una fan della Hoola e (sono arrivata tardi lo so) avendo scoperto e molto apprezzato i blusher in gel sono molto curiosa di provare il Dew The Hoola.
    Ditemi però se sono l’unica a non riuscire ad usare le tinte liquide, ho provato in tutti i modi con il Cha Cha Tint (trovato sul giornale) ma mi macchia la pelle e non riesco a sfumarlo.

  24. e i juicy shaker di lancome non li nominate neppure???!!! sono già da sephora non vedo l’ora che ne parliate… magari una review…

  25. Ho qualche dubbio sul fatto che un prodotto cosmetico realizzato in serie possa contenere polvere di diamante, mi sembra poco plausibile.
    Mi piace invece il rossetto di Marc Jacobs, sapete indicarmi un dupe?

  26. Ciao Ki, io ho provato il porefessional ma avendo la pelle secca non è proprio il prodotto per me e non mi piace per nulla anche per la texture siliconica, quindi presumo che il gel non migliori la situazione.
    il mascara waterproof per me è immancabile con la palestra all’ora di pranzo e non avendo tempo di togliere e rimettere il makeup. Ringrazio anch’io l’inventore del bifasico …

  27. A me anche il Diorshow (waterproof) fa i grumi, paragonato a quelli Benefit che non ne fanno per nulla. Però mi piace ugualmente, mi chiedono se ho messo le ciglia finte quando lo uso.

  28. Ciao Ragazze!è la prima volta che commento sul blog e spero di trovarmi bene tra di voi 🙂 I rossetti opachi sono la mia passione e mi piacerebbe molto provare le tinte di kylie jenner ora che sono usciti colori diversi dai nude smortini che usa di solito…ma solo io mi sono trovata male con il better than sex?tempo un’ora e mi sbava ovunque e mi ritrovo con degli aloni neri incredibili sotto l’occhio…

  29. Haahahhahahahaha! Lo scorso anno per la prima volta mi sono avvicinata ai mascara waterproof per andare al mare quindi cosa ho fatto, ho guardato il lungo e in largo su internet per capire quale fosse il migliore… la mia scelta è caduta su L’Oreal Faux Cils Papillon Waterproof…
    ok… primo giorno di mare lo metto… in stanza durante la doccia cerco di lavarlo via…PANICO… esco dalla doccia e mi guardo PANICO ma nel contempo penso CHE FIGATA poi nuovamente PANICO…. beh… non so quanto e come ho fatto a levarlo ovviamente stressando in modo assurdo le mie povere ciglia…
    Durante tutto il tempo pensavo “che razza di diavoleria è questa!!!” e subito dopo “beh l’oreal toooooop mantiene ciò che promette!” NON HA SBAVATO NULLA, NON SI è ROVINATO NON HA DATO ALCUN SEGNO DI CEDIMENTO … MAI…
    Guardo subito su internet per capire come cavolo levare sto mascara waterproof e mi si apre un modo…IL BIFASICO!
    Ero in Grecia…. secondo te????????????????????? Mi sono fiondata con il mio ragazzo nella prima farmacia a comprarne uno e ho visto la luce hahahahhahahahahaha
    Tutto questo per dirti che se vuoi un mascara waterproof che fa il suo sporco dovere ECCOLO QUI

  30. I Kat von D si vendono da sei mesi sul sito El corte inglese. Sito spagnolo.
    Adesso sono rimasti pochi, ma per mesi, tranne Lolita che é sparito in due giorni, c’erano tutti…

  31. ma dai proverò … al momento il Dior è quello che da meno segni di cedimento, devo lasciare anche il bifasico un attimo in posa, ma almeno è appunto a prova di sudore in palestra e doccia. Il resto del trucco è un disastro …

  32. Pubblicità televisiva Pantene…
    Se leggi esce scritto il non della testimonial. Altrimenti certo non sapevo chi era. Non é particolarmente bella e i capelli sono lunghi, ma niente di wow… Ammesso che sono i suoi

  33. Si, il sito ha sempre spedito in Italia… Hanno già acquistato moltissime ragazze dal sito.
    Ovviamente é spagnolo x cui niente rischio dogana.
    Adesso é sfornito, perché hanno comprato a pacchi xd…
    Spero in un riassortimento, ma sicuro Lolita non ci sarà…

  34. si lo sapevo…gli ho anche scritto sigh… io cerco il noble e brow n arrow… che iella….
    Ho visto anche qualcosa su Amazon e Ebay ma i costi sono assurdi

  35. No No Silvia non hai capito… vola a prenderlo perchè E’ MICIDIALE HAHAHAHAHAHAHAHAHHAAH
    A un mio amico che abita a Londra e lavora alla L’Oreal scrissi subito dicendo “fai pure sapere ad Agon che il suo mascara mantiene ciò che promette!” hahahahahahahha
    Agon è il ceo di L’Oreal hahahahahhaha

  36. Io immagino quelle povere ragazzine alle prime armi a cui verrà detto daLLA commessa che quel mascara è waterproof. Ci andrà alla gara di nuoto, ve lo dico io! (ma quale 13enne disinteressata a l makeup spenderebbe per un mascara Too faced?)

  37. Io ho provato uno shampoo pantene una volta e le fialette che dovrebbero riparare 6 mesi di danni ai capelli (certo come no)….per carità, mai più!!!! regalato tutto in blocco dopo due utilizzi (il secondo utilizzo era giusto per dargli una seconda chance)

  38. Scusate, ma dai commenti leggo di prodotti che non sono citati nel post…almeno nella parte che vedo io…..mi confermate cortesemente che le pagine sono 2?

  39. bon! mi fiondo in profumeria e ti faccio sapere, oggi devo dire che anche il roller lash ha tenuto bene. Ma domani provo l’Oreal con la lezione di spinning se tiene con quella è veramente bulletproof

  40. Aaaah. Non sei l’unica. Io ho un blush (anzi due) in crema, sono a dir poco uno spettacolo. Qual’è il problema? Non so mettergli! Con le dite viene una macchia su tutta la guancia, voglio sfumare invece allargo. Nessuno dei pennelli che ho va bene. Ho pensato a duofibre di RT che dicono è per questo tipo di cose. Non so. Non sono d’aiuto, scusa.

  41. La tinta è leggera… Colorano, ma giusto un accenno. Se hai presente gli YSL, l’effetto è simile…

  42. Mah quanto un gloss… La tinta permane anche andato via il lucido. Sono fatti per essere riapplicati, di sicuro non sono long lasting nè pretendono di esserlo (cioè non sono come i rossetti essence che dicono di essere a lunga tenuta e poi non durano nemmeno due ore… Queste tinte non sono commercializzate come prodotti a lunga tenuta).

  43. Grazie Blair! Mi sa che a meno di qualche sconto alla gardenia passerò l’acquisto… Ho una montagna di prodotti da smaltire!!

  44. siiii da 20 anni oramai, qui si chiama false lash flutter mascara, ma lo vedo solo in versione normale o colorata. Strano che non ci sia waterproof

  45. Benvenuta ClairDeLune , sono sicura che ti troverai bene , qui si parla di tutto , mi spiace non ho mai provato il mascara che menzioni , ma ho provato quello di Benefit il they ‘ real e non.mi è piaciuto per niente , nonostante il prezzo , ora vado di essence per la precisione il plump , costa meno di 3 euro ma fa effetto ciglia finte , ciao

  46. stavo guardando la data di uscita dei prodotti benefit, dovrebbe essere intorno a metà marzo il Dew uscirà anche nella versione Dandelion. Siccome vedo che tante sono interessate alla linea porefessional esistono anche le maschere e uno stick mattificante, da usare sulla zona T ma non so dirvi se sono validi perchè non uso prodotti mattificanti

  47. Io ce l’ho in minitaglia (preso con il cofanetto natalizio) è veramente bello!!! Perchè ti ha deluso?
    A me piace messo 2 volte (cosa che non faccio mai con altri mascara), cioè lo metto, poi lo richiudo, lo riapro e lo rimetto (e poi faccio uguale per l’altro occhio)! Per ottenere più lunghezza ho notato che si può utilizzare dopo averlo usato normalmente di punta sulle punte delle ciglia (non so spiegarlo spero che tu abbia capito).

  48. Mmm.. non fa’ per me, ha una formula troppo “asciutta” per i miei gusti… e mi fa’ tipo… “tre grosse ciglia”! Se provo a pettinarle un po’ di più… disastro! E dopo un po’ più di un mese era diventato un “pastone” inutilizzabile. Non l’ho mai lasciato aperto o chiuso male, io sono mascara-dipendente e amante dell’effetto.. mega ciglia-finte.. 🙂 ma questo non fa’ per me.

  49. A me piace molto (io ho le ciglia chiare, non bionde però quasi diciamo e corte). Il mio non si è seccato (l’ho aperto intorno a Natale, ora non ricordo il giorno), però lo sto tenendo nel cofanetto lo tiro fuori solo quando lo uso, quindi è stra protetto e a casa mia non fa tanto caldo (diciamo che mi vesto con i maglioni).

  50. Ma non è la sorella? Ammazza …. Avevo letto un altro nome nella prima pubblicità … Pensavo fosse la sorella …. Scusate

  51. Mea Culpa, mia grandissima culpa… La prima volta che ho visto la pubblicità Pantene c’era non Chiara Ferragni scritto, ma tipo Elena. Pensavo fosse la sorella. Visto che non me la filo di mezza. Invece mi hanno detto che è lei. La vera unica e oriiginale. Pardon… Adesso capisco perchè non sa parlare italiano…E’ sempre in giro…

  52. Ciao team Clio!!! Vorrei provare il gel per minimizzare i pori di benefit! E anche il rossetto dedicato alla principessina Charlotte!!!! Un bacione! ♡

  53. Vado abbastanza controcorrente, ma se avessi l’occasione di acquistare un rossetto di Kylie lo prenderei volentieri!! A me Kylie e Kendall piacciono, decisamente meno le Kardashian.. 🙂

  54. Certo che la boccuccia da cui sgorga….gelato alla vaniglia? …è una bellissima presentazione che non lascia spazio ad altre interpretazioni… che dire?
    Noblesse oblige

  55. Ciao ClairDeLune benvenuta qui sul blog e nella Communuty! 😉 se vuoi altri consigli sui rossetti opachi, ti consiglio anche i Retromatte di Mac o quelle Wycon! 😉 besooo!

  56. ciao Marzia! Io purtroppo in America ancora non riesco a trovarli perché credo non siano ancora usciti.. quindi appena potrò vi farò sapere! Besoooo!

  57. Già. Dandelion l’ho cercato qualche settimana fa, perché mi piacciono i soffioni. Motivo sufficiente per acquistarlo, no? La commessa mi guardava come se fossi venuta dalla luna.

  58. Ciao TeamClio, tra tutti questi prodotti mi ispira soprattutto il mascara waterproof Better than sex di Too Faced, però preferivo il packaging classico!
    Invece è geniale il packaging a forma di pennello dell’autoabbronzante di Benefit (però io non uso gli autoabbronzanti)! 🙂

  59. Le commesse di Sephora, a Natale, mi avevano detto che presto avrebbero iniziato a vendere loro Kat Von D in Italia. Speriamo sia vero 😉

  60. Benvenuta 🙂

    Ho il better than sex in versione mini e non mi sbava e non mi cola (controllerò meglio nei prossimi giorni dato che in genere allo specchio controllo di più il rossetto e il fondotinta, però non mi pare di averlo visto sbavato). Tu lo applichi anche sulle ciglia inferiori? Io solo su quelle superiori. L’hai provato d’estate o in inverno? io in effetti l’ho provato in inverno.
    Comunque nonostante io abbia a volte il problema dei mascara che colano (es. pupa vamp versione normale che non allungava e non volumizzava per me inutilizzabile dato che cola dopo pochissimo tempo e con un clima normale di settembre e un mascara maybelline dal packaging giallo che come effetto mi piaceva anche ma d’estate mi colava).

  61. Ciao Clio non so se ti è già stato chiesto, potresti trovare i dupe dei rossetti di Kylie Jenner ? Non ricordo se avevi trovato i dupe degli altri 3 che erano usciti tempo fa 🙂

  62. Ma speriamo che comincino a vendere Kat Von D da Sephora! Prima punterei ad una palette colorata… poi finalmente uno dei suoi rossetti liquidi che sono curiosissima di provare! 😀

  63. in realtà nella pubblicità ci sono sia lei che la sorella più piccola. Due al prezzo di uno, cosa volete di più?

  64. No no, vai tranquilla che hai pienissimamente ragione!! In una delle pubblicità Pantene c’è la sorella della Ferragni! Che non le assomiglia nemmeno di striscio, forse per il colore dei capelli!

  65. Ci sono entrambe?? Non ci ho fatto caso, anche perché Pantene può mettere come testimonial anche E.T., è un Brand che non m’interessa.

  66. Aiutoooooooooooooooooooooooo Valeeee cosa mi diciiiiiiiiiiii! Beh questo week end ci volo da Sephora a chiedere sarebbe fantastico!

  67. Grazie mille per la spiegazione, sei stata chiarissima! in realtà non ho mai provato nè le tinte in genere, nè quelle in olio. Però mi incuriosisce il packaging e questa particolare formulazione! Magari ci faccio un pensierino 🙂

  68. Lo sto provando in questo periodo dato che è un regalo di natale che ho aperto quando ho terminato il lash sensational di maybelline. Lo uso solo sulle ciglia superiori ma è davvero pessimo per me, perfino peggiore del pupa vamp con cui mi ero già trovata male… Tra tutti i mascara che ho provato il lash sensational e o!mega lash di marc jacobs sono in assoluto i migliori: volumizzano, allungano, mantengono la curvatura e non sbavano neppure a 40 gradi 🙂

  69. Ho controllato oggi, io lo applico solo sulle ciglia superiori ed in effetti è sbavato leggermente sotto la rima cigliare inferiore (nella parte esterna dell’occhio), ma quasi non si nota, diciamo che sembra che io abbia truccato quella parte. In effetti potrebbe essere grave perchè abito nel Piemonte e non fa caldo, cioè potrebbe fare un brutto effetto d’estate. Però io comunque lo ritengo promosso, fa un buon lavoro e non promette di essere waterproof (quindi non ci si può aspettare la perfezione ma quasi perfezione sì) e io ho gli occhi che lacrimano (cioè non ho gli occhi secchi).

  70. ah ho capito 🙁
    Ti ho scritto un altro commento. Io mi trovo bene. Comunque il mio preferito è (da quando è uscito) il Lash Princess di Essence (versione con scritte arancio-salmone, l’altro non l’ho mai provato). Però ora inizio ad adorare anche questo di Too Faced! Insomma fino a un mese fa il mio preferito era quello Essence e ora sono indecisa tra i due.

  71. i colori sono molto polverosi, alcuni chiari scrivono poco e gli scuri fanno tantissimo fall out. non mi capacitavo fosse così all’inizio perchè tutti ne parlano benissimo, ma alla fine mi sono dovuta arrendere all’evidenza. per farti capire meglio, i miei termini di paragone in fatto di palette sono (quelle che posseggo cioè) la naked 2, la naked Smoky e due di zoeva di cui mi sfugge il nome, rose non so che e Golden forse. la lorac non la uso mai perché inferiore per qualità anche alle zoeva

  72. Ho finalmente provato questi rossetti lancome e devo dire che ci sono rimasta malissimo 🙁 da come li pubblicizzano, speravo che fossero tinte idratanti ma non è affatto così. Ovviamente non posso dire nulla sull’idratazione perchè l’olio fa il suo dovere, ma il colore è pessimo: è leggerissimo, quasi impercettibile e non si possono fare troppe passate per intensificarlo perchè l’olio inizia a colare ovunque! Sinceramente spendere più di 20 euro per un semplice balsamo labbra leggermente colorato, penso proprio che non ne valga la pena! Le tinte YSL erano molto più pigmentate! Peccato!

  73. Sinceramente non ho notato grosse differenze di pigmentazione tra i due prodotti. C’è una differenza di formulazione e devo dire che preferisco quella delle tinte olio di YSL, ma sono abbastanza equivalenti…
    Fanno il lavoro che dicono di fare, poi se l’effetto non piace… De gustibus

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here