4) 2 OMBRETTI PER FAR BRILLARE GLI OCCHI

Questo è uno dei passaggi che adoro fare di più quando realizzo un trucco, soprattutto se si tratta di un makeup molto intenso, come uno smokey eyes!

Può capitare, ad esempio, di non vedersi affatto bene con un unico colore steso in modo uniforme sulla palpebra, soprattutto se si tratta di tonalità molto scure come nero, grigio, bordeux o marrone.
Se quindi volete evitare l’effetto panda, procedete in questo modo: dopo aver creato la vostra base più scura, tamponate con un dito, al centro della vostra palpebra, un ombretto shimmer, glitterato e soprattutto più chiaro e luminoso!

KIKO LONG LASTING STICK EYESHADOW

cliomakeup-trousse-ideale-basic-ombretto-stick-kikoKiko Long lasting eyeshadow stick n.37. Prezzo: 6,90€

NARS DUAL INTENSITY EYESHADOW

cliomakeup-trucchi-indispensabili-neomamma-18-ombretto-narsNars Dual Intensity eyeshadow, colore Europa. Prezzo: 27,50€

Con questo gesto renderete la vostra palpebra ancora più tridimensionale e se state cercando un look molto glamour, è proprio quello che fa per voi!
Inoltre, molti ombretti shimmer o metallizzati, danno il meglio di sé proprio se usati su una base più intensa, perché tirano fuori ancora più riflessi e diventano davvero pieni! Provare per credere! 😉



5) MATITA E OMBRETTO PER LA RIMA INFERIORE

Questo trucchetto me l’avete visto fare spesso: quando voglio colorare la rima inferiore, stendo la matita e poi fisso il tutto con un prodotto dello stesso colore in polvere, per assicurarmi una durata perfetta e un colore intenso per tutto il giorno.
Ma sapete che c’è anche un altro metodo molto simile per farlo? In pratica, dovete semplicemente invertire i due prodotti!

MAC FELINE MATITA NERA

cliomakeup-trucchi-universali-18-matita-neraMAC Feline matita nera. Prezzo: 17,50€

URBAN DECAY EYESHADOW MONO, BLACKOUT

cliomakeup-eyeliner-look-blackoutUrban Decay Eyeshadow mono, colore Blackout. Prezzo 18€

Il problema principale per cui il colore non dura sulla rima è che quest’ultima spesso è molto umida, e non trattiene quindi il colore.
Per evitarlo, fate così: con un pizzico di ombretto che avrete prelevato con un pennellino angolato e molto sottile, stendete un leggerissimo strato di polvere proprio sulla rima, tamponando molto delicatatamente per non farvi male.
In questo modo, ‘asciugherete’ la rima e creerete una base perfetta per il prodotto successivo.

Fatto questo, procedete pure con la stesura della matita. Vedrete che scriverà molto meglio e si fisserà bene per moltissime ore! 😉

6) 2 BLUSH PER UN EFFETTO ‘BONNE MINE’ TUTTO IL GIORNO

Anche i blush sono tra i quei prodotti che possono lavorare in ‘combo‘. Se avete la pelle che tende a lucidarsi anche sulle guance o semplicemente avete un blush che proprio non ne vuole sapere di durare tutto il giorno, usatene due: uno in crema e uno in polvere!

NEVE COSMETICS BLUSH GARDEN, SUNDAY ROSE

cliomakeup-2-prodotti-trucco-wow-combinazioni-perfette-blush-cipria-mascara-fondotinta-sundey-rose-neve-cosmeticsNeve Cosmetics Blush Garden Sunday rose. Prezzo: 10,90€

ESSENCE MATT TOUCH BLUSH

cliomakeup-migliori-blush-matite-gloss-ciprie-2015-5-blush-essenceEssence Matt touch blush, colore 20 berry me up. Prezzo: 2.99 €

Il procedimento è lo stesso, ma dovrete fare un po’ di attenzione. Stendete prima un prodotto cremoso o liquido (di blush di questo tipo ormai ce ne sono davvero tanti validi e con colori simili) e picchiettatelo senza eccedere con le quantità.
Stendete poi anche un velo di blush in polvere (che dovrà necessariamente essere della stessa tonalità) e in modo molto delicato applicatelo con un pennello non troppo largo.
Dovete fare attenzione a non prelevare troppo prodotto e a battere via l’eccesso, perché il rischio è che si formi una macchia di colore molto intensa! 😉
Se invece sarete caute, otterrete un bellissimo effetto naturale e soprattuttoo super long-lasting!

7) 2 CIPRIE PER FISSARE SENZA APPESANTIRE

Proprio pochi giorni fa vi ho parlato delle ciprie trasparenti, cosiddette traslucide, che incutono sempre un po’ di timore se stese su tutto il viso, perché l’effetto ‘fantasmino’ è dietro l’angolo! 😀

cliomakeup-cipria-errori-18-miley-cyrus

Ma se volete fissare bene soprattutto il correttore intorno agli occhi, questi prodotti possono essere migliori delle classiche ciprie colorate, perché sono molto più sottili!
Per evitare che la cipria e il correttore vada ad accumularsi nelle pieghette, usate queste ciprie per questa zona così delicata!
A me piace usare quella illuminante e davvero impalpabile di Laura Mercier, la Secret Brightening Powder:

cliomakeup-2-prodotti-trucco-wow-7-combinazioni-migliori-mascara-cipria-blush-fondotinta-cipria-laura-mercierLaura Mercier Secret Brightening Powder. Prezzo: 26€

cliomakeup-migliori-blush-matite-gloss-ciprie-2015-10-puro-bioPuro Bio, Cipria Indissoluble. Su Amazon.it a 9,90 €

Sul resto del viso, invece, procedete pure con la vostra cipria abituale, eliminando sempre l’eccesso dal pennello e, se serve, anche tamponando una spugnetta umida sul viso per un effetto ancora più naturale! 😉

Volete conoscere altri trucchetti, magari anche quelli che gli stessi makeup-artist danno sempre alle loro clienti? Ecco alcuni post che potrebbero interessarvi!

1) 10 CONSIGLI BEAUTY CHE I MUA RIPETONO SEMPRE

2) 10 CONSIGLI PER RENDERE IL VOSTRO MAKEUP DA OK A WOW

3) 10 COSE DA NON FARE PRIMA DI USCIRE SE NON SIETE ESPERTE

Ragazze, questi erano i miei consigli e segreti! Naturalmente ce ne sono molti altri, quindi fatemi sapere se vi può interessare un altro post con almeno altri 7 trucchetti! In fondo, non si finisce mai di imparare e di scoprire come riuscire a ottenere il massimo dai vostri prodotti! Fatemi sapere se avete già provato uno di questi metodi e se ne avete altri vostri personali! Besoooo! 😉

80 COMMENTI

  1. Dunque, dunque…certo che ne ho provato!
    Ho provato il doppio mascara…cosí riesco a salvare quello di lancome che ho pagato un occhio;
    Matita+ombretto nella rima interna, ma comunque è meglio se la matita è “buona”, altrimenti non c’è ombretto che tenga;
    Blush in crema (o rossetto)+blush in polvere e questo è un must stra collaudato, so che per tutto il giorno non avrò l’aspetto di una che ha appena vomitato l’anima;
    Doppio ombretto ma dello stesso colore…in realtá a me capita piú spesso di applicare prima quello in crema (che magari è piú trasparentino e sopra ” appiccicarci” quello in crema;
    A volte (soprattutto in estate) uso due ciprie differenti, quella trasparentr sotto gli occhi e quella compatta ovunque.
    Non ho mai provato il doppio fondotinta, ma ho usato un po di fondo in polvere per fissare la bb cream su brufoli o zona t.
    Diciamo che i trucchetti che uso di piú sono il doppio blush (che ormai è uno step obbligato) e il doppio mascara.
    Baci!

  2. Doppio mascara da sempre…ho le ciglia corte e tristemente in giù..con due mascara ed un trucchetto che fa invidia al piegaciglia….diventano un ventaglio!
    Date la prima mano di mascara..senza caricare troppo….mentre è ancora bagnato con i vostri indici piegati a mo’di piegaciglia…pressate le ciglia formando proprio una piega sui peletti….mantenetele piegate qualche secondo..insistete sugli angoli ed attenzione a non impiastricciarvi le palpebre, appena è quasi asciutto…seconda passata sulle punte per allungare e di nuovo un pochino di pressione…..vengono bellissime!

  3. wow interessantissimo! devo provare qualche combinazione! c’è però una cosa che non ho capito nella parte in cui Clio parla dei due ombretti: l’ombretto in stick della kiko va steso su tutta la palpebra e al centro si applica quello della Nars come indica la successione delle figure? oppure sono entrambi esempi di due ombretti metallizzati che vanno stesi su un colore più scuro come spiegato nel post? 😀

  4. Prima stendi lo stick e poi sopra ci metti l’ombretto in polvere, oltretutto lo stick o l’ombretto in crema creano una base primer che ti fa durare più a lungo il trucco 🙂

  5. Doppio mascara lo faccio spesso,sptt qnd non mi piace l’effetto di un prodotto!!!
    Ho la minitaglia del they’re real che x me è stato un flop….pettina e definisce bene le ciglia,ma non dà x niente corposità e allora x consumarlo faccio doppia passata,prima qst e poi un altro!!!
    Anche il doppio blush lo uso spesso,prima quello in crema o un rossetto e poi quello in polvere ed uso qst trucchetto qnd il blush non è a lunga tenuta,qnd so che devo stare fuori tutto il giorno ed anche x consumare rossetti che sulle labbra non mi piacciono tanto,sptt i nude visto che prima di trovare quello giusto ce ne vuole!!!
    X le matite x fortuna sono riuscita a trovare quelle che durano senza essere fissate con l’ombretto mentre qualche volta mi è capitato di usare due fondi o meglio di mischiarli x ottenere il colore perfetto!!!

  6. Ho giusto due mascara aperti..da oggi Clio proverò ad usarli entrambi 🙂 sono proprio curiosa.. Idem x l’eyeliner :)…

  7. Questi abbinamenti li ho provati quasi tutti tranne il doppio mascara anche se ne ho almeno 5 aperti (di cui 3 flop), non mi piace stressare le ciglia a quel modo …quando ne vedo qualcuna sul dischetto è come se andasse via anche una parte di me

  8. Io sono anni che uso tutto doppio 😀
    Mascara in primis, ombretti… Ma il mio vero must è la matita sotto l’eye liner. Non posso farne a meno perché mi sembra duri tutto di più e faccia da base.
    Provate 😀

  9. anch’io ho le ciglia corte e in giù, con il piegaciglia non mi ci trovo, mi da una piega innaturale (forse sono incapace) ma con due mascara mi impiastriccio. Tu quali usi? io fondamentalmente non ho ancora trovato IL mascara!

  10. Ciao! Secondo me intende.. Applichi il tuo colore scuro sulla palpebra mobile ( come lo smokey eyes) e poi, solo al centro, applichi l’ombretto shimmer per dare tridimensionalità alla palpebra e un tocco di luce al tutto 😉
    Infatti dice: “x evitare l’effetto panda” 😉

  11. Da molto tempo uso due mascara insieme, ma non perchè abbiano funzioni diverse. In realtà mi piacciono molto usati singolarmente ma trovo che utilizzati in combo facciano davvero un effetto strepitoso, sono: il Pupa Vamp e il Better than sex! Per quanto riguarda l’eyeliner non mi trovo bene con quelli liquidi o in penna, piuttosto amo quelli in gel con i quali riesco a fare linee belle precise senza troppi problemi. Comunque mai avrei pensato ci avresti consigliato di fare la prima parte con quello in gel e la codina con quelli in penna perchè, per esperienza personale, è proprio con quelli in penna e liquidi che ho problemi a fare la codina. 😉

  12. Doppio fondotinta lo uso da poco, e devo dire che funziona! anzi grazie Clio di avermi salvato la vita! ora uso in combo double wear di estee lauder su zone che si lucidano, e bb cream dior o vitalumiere acqua per le restanti parti del viso che tendono ad essere più secche… a parte la durata del double wear che, è una bomba e non lo abbandonerò mai più, il trucchetto è fenomenale! sono a posto tutto il giorno senza bisogno di cipria *__*
    doppio mascara non sempre ma ogni tanto mi capita
    doppio ombretto uso spesso e lo trovo congeniale
    doppia cipria mai, trovo l’effetto poco naturale e troppo cakey su di me, sembro una maschera di cera ehehehe XD

  13. Domanda: ma solo a me il Better than Sex cola tutto sulla mia faccia a fine giornata?? forse è perchè lo uso da una sola settimana non so.. ma davvero mi ha deluso..l’ effetto è mooolto bello, ma me lo ritrovo tutto sceso e gli occhi di un panda! E dire che di giorno ne applico davvero poco e succede lo stesso!! L’altra sera dovevo uscire dopo il lavoro e ho dovuto rinunciare a metterlo al mattino altrimenti sarei uscita con gli occhi neri. uff! Consigli???? un bacio a tutte! :*

  14. Domanda: ma solo a me il Better than Sex cola tutto sulla mia faccia a fine giornata?? forse è perchè lo uso da una sola settimana non so.. ma davvero mi ha deluso..l’ effetto è mooolto bello, ma me lo ritrovo tutto sceso e gli occhi di un panda! E dire che di giorno ne applico davvero poco e succede lo stesso!! L’altra sera dovevo uscire dopo il lavoro e ho dovuto rinunciare a metterlo al mattino altrimenti sarei uscita con gli occhi neri. uff! Consigli???? un bacio a tutte! :*

  15. Faccio uguale!!! Ti dirò che io il mascara non lo metto mai, proprio per questo motivo! Lo metto solo il venerdì sera

  16. io tempo fa usavo un qualsiasi mascara bello nero e liquido e poi il max factor false lasches effect (che era gà secco da un po’) per pettinarle e l’effetto era davvero spettacolare

  17. grazie! ho capito qual è, ce l’avevo anni fa….se non è cambiato era un kit con mascara trasparente di quelli che promettono di far crescere le ciglia,e mascara normale, ma si potevano anche comprare separatamente. Il Pupa Vamp non riesce a convincermi….leggo recensioni contrastanti…

  18. Anch’io uso matita e eyeliner 😀 non sarei mai capace di tracciare le riga a palpebra nuda, la matita mi fa da guida!

  19. sisi questo l’ho capito! non ho capito se lo shimmer è quello delle nars soltanto (e quindi il matitone della kiko è la base scura) oppure se sono entrambi shimmer da applicare su uno smokey 🙂 da come mi ha spiegato lorelailarkham, vale il primo caso 🙂

  20. Anche io non lo metto quasi mai! Ne ho diversi aperti (e continuo a farmi abbindolare e comprarli) ma li uso al massimo due volte a settimana perché ho ciglia lunghe e folte (ma dritte) e non vorrei rovinarle. Pazienza se l’occhio sembra meno intenso (ho ciglia bionde) ma almeno le conservo a lungo!

  21. No anche a me cola! Menomale credevo di averne
    beccato uno non buono… Io ultimamente ci metto sopra il ciglia sensazionali.

  22. Ti capisco…. e hai ragione… ma io non uscirei mai senza mascara. Per me è fondamentale, quindi mi rassegno e cerco di “non farle cadere”. (si fa per dire .. scherzo).

  23. Idem! Io le ho già piuttosto lunghe, piene e scure… metto il mascara solo una volta ogni tanto (magari se ho una cena o qualcosa del genere). Se me lo mettessi tutti i giorni avrei il terrore di rovinarle e di ritrovarle tutte sul dischetto. Quando mi è successo ho avuto un peso sul cuore tutto il giorno XD!! Poi anche io quando lo confesso sembro sempre un’aliena… ma mi va benissimo così !(ed ora mi sento anche meno sola :))

  24. Il trucchetto matita + ombretto l’ho imparato proprio da te e lo uso spesso. 😀 Poi uso l’ombretto in polvere per fissare quello in crema/stick, ma non sempre. Due mascara neri non ho mai provato, però do il nero su tutte le ciglia e il colorato solo sulle punte.

  25. Nemmeno io lo uso tutti i giorni, ma solo quando voglio fare un trucco un po’ “impegnativo”. Per il trucco quotidiano, base e labbra, occhi no anche perché li ho molto delicati e mi rendo conto che se li trucco diversi giorni di seguito tendono a irritarsi un po’.

  26. eheheh nel mio piccolo, da “ciompetta evoluta”, ne avevo già testati parecchi di questi abbinamenti….double is better than one!!! 😉

  27. Io invece uso sempre 2 rossetti , non per fare l’ ombrè , no semplicemente perchè uno solo non mi piace mai e preferisco mischiarli , trovo sempre il colore che mi piace a seconda del giorno ed è praticamente da un secolo no dai facciamo mezzo , che lo faccio . Quando mi chiedono la marca e il numero non so mai cosa rispondere , taglio corto dicendo che è un mix

  28. Ahahah fondiamo un club! Tra l’altro io sono pigrissima e la cosa più noiosa da struccare è il mascara secondo me…

  29. Se posso permettermi, vorrei suggerirti di non usare più i dischetti in cotone. Io ho comprato per struccare gli occhi l’olio di Argan dei Provenzali ( preso al supermercato) e non mi servono più dischetti: mangia tutto il trucco di tutti i tipi e poi sciacquando col mio latte detergente rimuovo l’olio e le ultime macchiette di trucco. Ora ho gli occhi mooolto più idratati e le ciglia mi sembrano più forti. O cmq non usando i dischetti mi pare siano molto meno stressate! ^^

  30. Di questi ho già usato quello del mascara, dell’eyeliner e degli ombretti, però questi ultimi li sovrappongo anche per avere un altro colore, ce ne sono alcuni che non mi entusiasmano che messi sopra o sotto un altro ombretto mi piacciono molto.

  31. Anche le mie sono bionde, come fai a stare senza? Se non lo metto gli occhi mi spariscono essendo chiara dai capelli alla pelle fino agli occhi, lo uso sempre e anche waterproof, altrimenti non regge la piega del piegaciglia, ma non mi cadono, basta essere delicate nello struccaggio.

  32. Per il mascara che cola non credo si possa fare molto, potresti provare a sovrapporne uno che non ti da problemi al Better than sex ma non ho mai provato e non ti garantisco che funzioni, se ti piace l’effetto deve uscire la versione waterproof, magari prima guardati qualche recensione per vedere se è all’altezza dell’altro, essendo waterproof non dovrebbe colare, almeno in teoria.

  33. io ho delle ciglia abbastanza sfigate infatti mio malgrado lo uso tutti i giorni..semplicemente non le carico con 2 o 3 tipi di mascara, ma magari come ha suggerito anche qualcuna di voi dovrei semplicemente cambiare metodo di struccaggio..

  34. in effetti io uso il dischetto col bifasico che non è il massimo della cura…molte qui sul blog consigliano l’olio di cocco, con quello di argan quindi ti trovi meglio? non brucia gli occhi?

  35. so’ che non tutte lo amano, ma io dopo averne provati tanti (nell’ordine YSL, They’re Real, Diego dalla Palma Ciglione, L’Erbolario,Deborah24 ore) ho scoperto che l’unico a durare senza colare irrimediabilmente sulla palpebra a fine giornata è il Pupa Vamp

  36. Post iper mega intelligente per sapere come utilizzare al meglio i prodotti che accumuliamo in serie noi beauty-addicted! Grazie Clio!

  37. OMG! Mi hai appena aperto un mondo! Io mi strucco normalmente con l’acqua micellare, ma da poco ho comprato l’olio di cocco per non stressare troppo gli occhi… Peccato che lo uso con i dischetti! Che stupida non averci pensato prima! Grazie del suggerimento, lo metterò senza dischetti e poi ne passerò solo uno con acqua micellare per togliere l’eccesso!

  38. Vero! Io da quando uso l’olio di cocco, ho decisamente meno problemi rispetto a prima. Ne ho provati tanti di metodi, ma l’unico che toglie tutto, ma tutto tutto, senza strofinare e rovinare è lui. Ormai, ma mesi, uso solo quello. Sarà meno comodo dei vari struccanti, ma è il più efficace!

  39. Sì dai!;) Anche per me, poi io ci metto sempre una vita perché mi sembra che non vada mai via abbastanza…

  40. Ciao Clio, sei mitica hai messo i miei 2 mascara preferiti in copertina e nel post!!! 😀

  41. A me invece non dura e mi dispiace molto perché l’effetto sulle mie ciglia è bellissimo.

  42. Lo proverò. Ne ho un barattolo comprato per il massaggio infantile. L’ho usato sui capelli come impacco, ma non vedo differenze rispetto al balsamo fructis

  43. Massaggia gli occhi con un buon olio struccante così stressi molto meno le ciglia……

  44. Per rinforzare le ciglia può essere utile anche l’olio di ricino. Io lo metto prima di andare a dormire, applicandolo con un cotton fioc, e al mattino rimuovo eventuali residui con un po’ di tonico.

  45. Se avessi ciglia scure farei come te, invece sono chiare, ho gli occhi chiari e porto gli occhiali. Se avessi una bella pelle non userei fondotinta.

  46. Secondo me erano solo due esempi di un ombretto in stick/ crema e uno in polvere. Puoi fare qualsiasi combinazione di questo tipo con i colori e finish che preferisci purchè ti piaccia il risultato che ottieni!!!!Nessun limite alla fantasia!

  47. no no…è un classico tubo, come chiamarlo cavolo..non mi viene..un classico mascara…tutto oro solo con la scritta nera Kiko..

  48. Uso spesso la technica dei due prodotti specialmente x fissare il correttore sotto gli occhi o due rossetti. Ma i due mascara su di me non funziona mai! Non mi piace il risultato finale!
    Infine x gli ombretti, due x me è il minimo!

  49. Alessiuzza, io sto amando l’olio di cocco della rapunzel!

    Essendo ad uso alimentare metà l’ho travasata in un vecchio contenitore e lo tengo in bagno, il restante invece lo uso per cucinare!

  50. Ce l’ho in versione minitaglia, non mi cola, ecco al massimo sotto alla rima inferiore nella parte esterna (ma devo guardarmi da vicino per notarlo e in più non sembrava colato ma sembrava che mi fossi truccata in quella zona). Fai conto che io ho in passato ho avuto spesso problemi di mascara che colano.
    Non so usi la cipria nella zona sotto agli occhi? Magari se non usi la cipria il problema è quello.
    Lo applichi anche nelle ciglia inferiori? Io solo superiori.

  51. Ciao Clio!!! Grazie infinite di questi trucchetti!!!! Secondo me sono utilissimi! Mi piacerebbe moltissimo un post con nuovi suggerimenti! Un bacione! Ps: sono ancora a New York e sono follemente innamorata di questa città! ♡♡♡

  52. Anch’io l’ho usato come impacco e non vedo differenza…. ma in realtà io, parlando di capelli, non vedo MAI la differenza. Quindi lo uso e basta, male non farà… per lo struccaggio invece è la fine del mondo. Toglie davvero tutto. Ieri sera, ad esempio, che non avevo voglia di fare tutto il procedimento, mi sono buttata in doccia così, ho lavato la faccia con acqua e sapone (non lo faccio quasi mai) e alla fine ho passato un po’ di acqua micellare sugli occhi per i residui… ma niente. Stamattina avevo il nero negli occhi, puliti puliti non lo sono mai. Ho pure sporcato la federa. Caz!

  53. Guarda, onestamente non lo so. Ti posso dire che ormai lo uso da un paio d’anni (ho già finito qualche vasetto) e lo passo delicatamente sugli occhi (pochissimo prodotto), poi pulisco il tutto con l’acqua micellare e il latte detergente. Al momento non mi è comparso nessun brufolo e nessun grano di miglio. Tieni conto che lo tengo su pochissimo, solo il tempo di sciogliere il mascara e qualche matita davvero “difficile”.
    Io vengo fuori come nuova, senza neanche un residuo.

  54. Io il doppio mascara lo uso da tempo perché ho comprato il Miss Manga di L’Oreal e non mi piace, allora lo uso sopra quello di Essence.
    ilmondodiary1.blogspot.it

  55. Nono, l’olio non brucia affatto. Può essere appiccicoso, ma con un po’ di latte detergente lo rimuovi tranquillamente! ^^

  56. Ciao Alessiuzza! Non ricordo la marca… Non ce l’ho sotto mano ora purtroppo. L’ho comprato qualche settimana fa passando per Firenze: al primo piano del mercato centrale c’è un negozio di Eataly, una parte è dedicata ai cosmetici “naturali”. Secondo me lo puoi trovare in un negozio di prodotti biologici (prova al Naturasi, che è piuttosto diffuso)! Tanti anni fa l’avevo comprato per proteggere i capelli in spiaggia e l’avevo trovato all’Auchan…!

  57. si, pure io sono chiara sia di occhi che pelle e capelli ma ho gli occhiali che incorniciano il viso e mi basta (quasi sempre). Purtroppo quando usavo il mascara tutti i giorni gli occhi mi si irritavano sempre e così ho lasciato perdere.

  58. anhe mia moglie, potendo lo evita…io invece lo amo, mascara nero e rossetto per me resta sempre il top

  59. È un effetto che amo molto sulle altre, su di me preferisco rossetto e eyeliner. Più che altro perché non ho le ciglia molto lunghe quindi il mascara non fa quell’effetto “wow” che mi piace tanto!

  60. Ne sto cercando uno decente anche io! Io di solito uso quelli in penna, perché di quelli liquidi mi dà fastidio che mi bagnino le ciglia! Mi è piaciuto quello waterproof di sephora che ha una punta sottilissima e su di me ha una buona durata (ho la palpebra abbastanza oleosa) e quello waterproof di eyeko! Però ho intenzione di comprarne un altro a breve e pensavo di provare il gel… Ah ne ho preso uno blu meraviglioso di Diego dalla Palma, liquido, un colore stupendo, peccato che sugli occhi… Non scriva!! Floppissimo!

  61. Ciao LaKiki! Wow, interessante! Dove lo compri? Lo trovo al Bennet o all’Esselunga magari? E sai quanto costa?

  62. Ciao Alessia!

    Io lo compro da Naturasì e 200ml di prodotto mi costano sui 6€ … e durano assai!

    Ti lascio il link al prodotto e puoi vedere anche se c’è un negozio nella tua zona 🙂 http://shop.naturasi.it/olio-di-cocco-rapunzel.html

    Se poi hai piacere di avere altre info (non professionali, ma testate in prima persona) su come lo conservo e come lo uso, scrivimi pure 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here