Ciao ragazze!

La mia ossessione per la pulizia del viso e la cura della pelle in generale non è per niente diminuita in questi mesi, anzi, direi che è addirittura aumentata!

Come sapete, infatti, d’inverno sono ancora più attenta alla mia skin care, in quanto la mia pelle ha bisogno di molta più idratazione e la mia passione per creme, sieri, maschere e oli non fa altro che aggravarsi eheh!
Ultimamente, quindi, ho utilizzato (e continuo ad utilizzare) tanti prodotti, decisamente un numero maggiore di quelli che di solito uso in primavera o d’estate 🙂

In questo post vi mostrerò quelli che sono entrati a pieno titolo nella mia beauty routine… pronte per cominciare? Si parte!

ClioMakeUp-beauty-routine-aggiornata-copertina.jpg

LA PULIZIA DEL VISO

ClioMakeUp-beauty-routine-aggiornata-clarisonicClarisonic Mia2. Prezzo: 149€ su Sephora.it

Negli ultimi tempi ho utilizzato praticamente tutti i giorni il Clarisonic; come sapete, alterno periodi in cui lo sfrutto quotidianamente ad altri in cui ne faccio uso solo 2 volte a settimana, e tutto ciò dipende dalle esigenze della mia pelle, che cerco sempre di “ascoltare” (se iniziano a comparire troppi brufoli, per esempio, significa che sto esagerando, così come se diventa troppo secca, segnale che i cosmetici che sto applicando sono troppo aggressivi).



ClioMakeUp-beauty-routine-aggiornata-clio-clarisonic

In generale, sto cercando di non abbandonare i prodotti con cui mi sono trovata particolarmente bene, evitando di testarne migliaia che potrebbero non rivelare i loro benefici ma, anzi, peggiorare la secchezza del mio viso!

IL SIERO

ClioMakeUp-beauty-routine-aggiornata-caudalie-vinoperfectCaudalìe Vinoperfect Sérum Éclat Anti-Taches. Prezzo: 42,90€ su Amazon.it

È il primo prodotto che applico al mattino e, come potete vedere dalla foto, il Caudalìe Vinoperfect Sérum Éclat Anti-Taches, che è quello che sto tutt’ora usando, è quasi terminato.
Ve ne avevo già parlato inserendolo nell’elenco dei prodotti di cui non posso più fare a meno: è un siero illuminante anti macchie che, da quando ho cominciato ad applicare sul viso in maniera costante, ha fatto sparire almeno il 50-60% di questi inestetismi sulla mia pelle.

ClioMakeUp-beauty-routine-aggiornata-nuxe-splendieuseNuxe Splendieuse Sérum. Prezzo: 30€ circa

Ho da poco acquistato, invece, il Nuxe Splendieuse Sérum, che ha una consistenza diversa rispetto al precedente (ed anche un profumo molto buono!;-) ), risultando simile ad una crema: devo ancora testarlo per cui vedremo se riuscirà a soddisfare le mie aspettative!

ClioMakeUp-beauty-routine-aggiornata-skin&co-truffle-therapy-serumSkin&Co Roma Truffle Therapy Serum. Prezzo: 70$ circa

Quando poi devo truccarmi, come base mi piace stendere lo Skin&Co Roma Truffle Therapy Serum: non lo applico, dunque, tutti i giorni, ma solo quando serve prima del make up! 😉
Avevo provato anche la versione agli agrumi ma rimango fedele a questa al tartufo, che continua a far parte della mia beauty routine ormai già da qualche anno.

Ragazze, nella prossima pagina vi mostrerò le creme per il viso e quelle per il contorno occhi che hanno accompagnato la mia skin care in questi mesi! Inoltre, vi parlerò di una tipologia di prodotto che fino a poco fa utilizzavo solo la sera prima di andare a dormire…curiose? Non vi resta che continuare a leggere!

133 COMMENTI

  1. Ciao Clio!!! Grazie di questo aggiornamento sulla tua beauty routine!!! Mi ispirano moltissimo il siero e la crema al tartufo! Vorrei proprio provarli! Li cercherò a new york (tra poche ore sarò in volo!!!)!! Un bacione!!!!♡♡♡

  2. La Kiehl’s è nella mia wishlist già da tempo e ora la curiosità di provare aumenta! Ma ho già tanti prodotti da finire prima, infatti mi sono accorta che anche se mi trovo decentemente con un prodotto devo assolutamente provarne uno nuovo perché potrebbe risultare migliore e così via all’infinito, aiutooooooo.
    Clio ti verranno le rughe solo al pensiero ma io oggi sono uscita in pieno post-mezzogiorno sotto il sole cocente, 0 SPF. Haha lo so, arrivata ai 30 forse forse mi pentirò.

  3. io vivo della linea dei Provenzali alla rosa mosqueta. tutti i giorni. ogni singolo prodotto di quella linea tranne il siero. è magnifica!

  4. Anche a me fanno impazzire i Provenzali! E… detto tra noi, hanno un costo parecchio inferiore.

  5. Io ci sono arrivata quasi a 40 senza spf e tante creme ed ancora non ho rughe. Dipende dal geni secondo me.

  6. Ciao! Quanti sieri! Ma li usi tutti contemporaneamente? Io cerco di ridurre al minimo il numero dei prodotti perché la mia pelle non apprezza…

  7. Ma usi questi prodotti tutti insieme o gli alterni a seconda delle esigenze? Per dire, io sto provando l’olio midnight recovery della kiehl’s e quando lo uso non metto la crema idratante notte, ma solo quella per il contorno occhi all’avocado sempre della kiehl’s, in quanto poche gocce di quell’olio sono già idratanti, senza ungere (io ho la pelle mista con zone secche e fronte e mento che si lucidano).Più che altro per capire se sono pigra io e tra 10 anni me ne dovrò pentire XD Inoltre vorrei sapere più o meno a che età sarebbe opportuno iniziare ad usare il siero, qual è la sua funzione, quali sono i migliori, ecc.. Insomma poter fare chiarezza su questo prodotto! Quello caudalie sembra allettante, ma caro!

  8. un potpourri di prodotti io sono più stringata siero difesa antirughe ai polifenoli la mattina e crema idratante la sera siero detossinante crema notte contorno occhi tutto Caudalie ..ho anche il siero Sos dissetante che uso nelle giornate ventose e secche alternandolo all’olio secco Darphine o L’Oreal …

  9. ma il siero al tartufo…odora di tartufo??!!
    Forse perché non lo amo come ingrediente in cucina ma x me è l’antitesi dell’aromaterapia..

  10. Forte! Adoro questi post!
    Conosco il siero antimacchie che però, a me non ha dato tutti questi grandi risultati :(((
    Il contorno occhi idem, l’ho preso seguendo il tuo consiglio, mi è piaciuto ma non lo riprenderò per lo stesso tuo motivo – non basta :((( L’olio notte invece mi piace molto, ma: in inverno lui da solo non basta e in combo con la crema era decisamente troppo. Vedo quando farà più caldo se posso usarlo da solo… spero di non sbagliarmi perchè nel complesso mi piaceva parecchio.
    Una nuova vera OSSESSIONE in casa Pietroni sono i prodotti REN. E’ il terzo post e il prodotto che vorrei assolutamente provare.
    Ancora non ho fatto la ricerca, voi lo sapete dove si prendono?

  11. Non so, a me sembrano sempre tanti prodotti! Clio pensavo che potresti dedicare un post ad una parte del corpo che non tratti praticamente mai: il seno. Non credo di aver mai visto un post sulla cura del seno e credo che in un posto popolato principalmente da donne potrebbe essere apprezzato 😉

  12. Ciao, io utilizzo solo il sapone delicato per l’acne, presto andrò dal dermatologo per la mia dermatite sedorroica e mi affiderò a quello che dirà, una bella pulizia viso prima dell’estate e basta. Non mi piace il fai da te, soprattutto per via della mia pelle acneica, non vorrei far danni

  13. Beh dai le case cosmetiche di qualcosa dovranno pur campare! Non distruggere le illusioni! XD XD XD

  14. Ciao a tutte! Ciao Clio!
    Clio una domanda: Ho acquistato una settimana fa il Primer Oil della Smashbox, ma tu lo usi come primer pre trucco più che altro, o come olio viso idratante?
    Non ho capito ancora la sua piena utilità..
    Cmq..
    Il Kiehl’s Midnight Recovery Concentrate e il Daily Reviving Concentrate, li uso anch’io!! Ottimi, anche se in questo periodo ho la pelle che necessita anche in aggiunta della crema, mentre nei mesi passati bastavano solo gli oli.
    Ho anche l’olio della Caudalie “huile de nuit detox” che uso una o due sere a settimana.
    Contorno occhi: ho la crema all’avocado della Kiehl’s che x ora mi basta.
    Crema viso: la crema Kiehl’s “Ultra facial cream 24H”.
    Sieri: Caudalie x pelli disidratate, sempre della linea Vinosource.
    La crema Dermon Supreme SPF 50+
    l’ho acquistata l’anno scorso, ma devo ancora iniziarla ad usare. Ho voluto prima terminare l’estate scorsa con un’altra crema con protezione della Caudalie, della quale non sono rimasta soddisfatta in quanto è molto corposa e lascia gli aloni biancastri.
    Vedremo come sarà la Dermon con le prime e vere giornate soleggiate 🙂

  15. Ah dimenticavo.. Della tua beauty routine, mi ispira la crema al tartufo e aspetto con curiosità il tuo parere sul siero Nuxe 😉
    La crema al tartufo, dove la si può acquistare? Grazie

  16. Io da lunedì sto usando la combo detergente+siero+crema tutto Delidea , la linea per pelli sensibili che dovrebbe far diminuire i rossori e aiutare chi soffre di fragilità capillare . Per ora mi trovo bene anche se credo che con il caldo sarà un pò troppo , ma prima di cambiare c’è ancora tempo! Ma solo a me una crema dura minimo tre mesi ? Lo stesso vale per gli altri prodotti tipo sieri o cose del genere ( i primi a finire sono i detergenti generalmente). A voi ragazze quanto dura una crema in media ?

  17. Sono scettica sull’utilizzo di tutti questi prodotti. Penso che la pelle alla lunga si stresso e basta e si crei l’effetto contrario a quello voluto. La pelle ha bisogno di tempo per abituarsi ai prodotti che utilizziamo, quindi meglio usare pochi prodotti buoni per un periodo prolungato.

  18. Mamma mia qnt prodotti!!!
    Vorrei avere il tempo e la costanza di utilizzarne la metà di quelli che usi tu Clio!!!

  19. Bene, io credevo di avere tanti prodotti nel mio armadietto del bagno, invece dai, c’è chi sta peggio 😛
    Approvo la filosofia di rispettare le esigenze della pelle giorno per giorno, la stessa crema non va bene sia per la giornata in cui ho la pelle secca sia per la fase pre-ciclo in cui ce l’ho unta. Almeno per me.
    Mi dispiace solo di non poter spendere le stesse cifre per la skin care (ma si trovano ottimi prodotti anche a molto meno, basta cercare). Lo segno nella lista di cose da fare quando diventerò ricca 🙂

  20. Wow… quanta roba e soprattutto costanza!! Al confronto la mia routine di una (massimo due) cremine è proprio misera ehehehhe. Avrò tempo per rifarmi dai…;-)

  21. Io sono maniaca di trucchi e skincare, ma comincio a rendermi conto che usare troppi prodotti non beneficia la pelle!

  22. Insomma questo siero della Caudalie funziona…io volevo ricomprare quello alla vitamina C e polifenoli, da mettere sotto il solare. Clio mi ha fatto sorridere il fatto che hai preferito il contorno occhi per rughe più segnate…dai hai solo 33 anni! Che farai a 40!?

  23. Sì si trovano ottimi prodotti anche a meno. Confermo perché pure il mio budget è ridotto e certi prodotti li compro ogni tanto…

  24. Io penso che bastino un siero, una crema giorno, eventualmente una notte ed un contorno occhi…. Un detergente un tonico e due struccanti, Poi scrub e maschere da alternare! L’eccesso di prodotti per me ha solo l’effetto di mandare in tilt la nostra pelle con conseguenti brufoli!

  25. Lisa eldridge aveva parlato anche dei prodotti ren, di sicuro ha messo il link…forse feelunique?

  26. Tre mesi circa. Io per i rossori mi sto trovando bene con la crema roseliane della uriage, piuttosto asciutta.

  27. Il siero ai polifenoli puzza in un modo allucinante, io non fisco proprio ad usarlo, anche il fidanzato non apprezza, ti consiglio di annusarlo prima di comprarlo!

  28. Sono incuriosita da i prodotti al tartufo ma avendo una pelle diversa da quella di Clio ancora non so… anche perchè ho già dei prodotti che sono ottimi e non so quanto riuscirò a trovare di meglio…anche se sono sempre sempre pronta a provare!
    Per curiosità ho voluto provare la crema contorno occhi all’avocado di Kiehl’s e non la comprerò nuovamente… idrata, non è male ma allora preferisco altri brand.
    In negozio mi hanno dato da provare gli oli sempre di Kiehl’s ma non mi hanno fatto impazzire devo dire la verità. Non è una marca che mi rimane in mente.
    Si ai sieri sia per viso che per occhi, potrebbe piacermi quello di Claudalie …
    Ho gli stessi step di Clio da un bel pò ma sostituisco i brand che amo principalmente, ora sto usando molto Skinceuticals ma non abbandono mai La Mer, La Prairie e Sensai. Qualcosa anche di Sisley ma non mi fa impazzire. La mia spazzola per pulire a fondo la pelle è Visapure Advanced che fa oltre alla pulizia profonda anche il massaggio viso con o senza crema e il massaggio occhi con o senza crema.
    Aggiungo anche che ieri sera ho provato una nuova crema mani… sono in cerca di quella perfetta… e devo dire che non è per niente male! Hanno aperto un nuovo negozio qui nella mia città e ci sono capitata dentro per caso, la marca è Nashi Argan crema mani. E’ l’unica che hanno e devo dire che mi piace molto sia il profumo che la sensazione. Adesso proverò a lavarmi le mani e a capire se la sensazione rimane o no… Lì capirò se acquistarla nuovamente.

  29. Sono incuriosita da i prodotti al tartufo ma avendo una pelle diversa da quella di Clio ancora non so… anche perchè ho già dei prodotti che sono ottimi e non so quanto riuscirò a trovare di meglio…anche se sono sempre sempre pronta a provare!
    Per curiosità ho voluto provare la crema contorno occhi all’avocado di Kiehl’s e non la comprerò nuovamente… idrata, non è male ma allora preferisco altri brand.
    In negozio mi hanno dato da provare gli oli sempre di Kiehl’s ma non mi hanno fatto impazzire devo dire la verità. Non è una marca che mi rimane in mente.
    Si ai sieri sia per viso che per occhi, potrebbe piacermi quello di Claudalie …
    Ho gli stessi step di Clio da un bel pò ma sostituisco i brand che amo principalmente, ora sto usando molto Skinceuticals ma non abbandono mai La Mer, La Prairie e Sensai. Qualcosa anche di Sisley ma non mi fa impazzire. La mia spazzola per pulire a fondo la pelle è Visapure Advanced che fa oltre alla pulizia profonda anche il massaggio viso con o senza crema e il massaggio occhi con o senza crema.
    Aggiungo anche che ieri sera ho provato una nuova crema mani… sono in cerca di quella perfetta… e devo dire che non è per niente male! Hanno aperto un nuovo negozio qui nella mia città e ci sono capitata dentro per caso, la marca è Nashi Argan crema mani. E’ l’unica che hanno e devo dire che mi piace molto sia il profumo che la sensazione. Adesso proverò a lavarmi le mani e a capire se la sensazione rimane o no… Lì capirò se acquistarla nuovamente.

  30. Io ho il contorno occhi, la crema viso idratante e il tonico, mi piacciono parecchio!
    L’unica cosa che non amo è il profumo di rosa troppo intenso per i miei gusti, fortunatamente dopo poco svanisce :’)

  31. A me sembrava di usare tanti prodotti!! Effaclar duo+ con siero purificante di Biofficina Toscana al mattino, e la sera Emulsione viso antiossidante, sempre di Biofficina, ed un siero anti age di Boots Laboratoires.
    ilmondodiary1.blogspot.it

  32. Ciao! Non trovo molte recensioni sui prodotti Dermon, evidentemente qui in Italia non vendono moltissimo, quindi mi permetto di chiedere a te 🙂 ho acquistato la SINGULA DERMON ESSENTIAL SPF 30 perché per l’inverno la 50 mi sembrava troppo e in linea di massima ne sono soddisfatta. Non dando una bella sensazione di idratazione e tendendo per questo a fare “i grumetti”, la spalmo sulla pelle dopo la mia solita crema idratante a SPF 0 per pelli miste. Anche la SPF 50 è così? Oppure basta da sola?

  33. ho inserito da poco nella mia skin care prodotti dell’yves rocher di una linea chiamata pure sistem, che uso in combo ad alcuni prodotti della linea sebo vegetal.
    uso al mattino e alla sera il detergente e subito dopo la lozione purificante, e vorrei sapere se quest’ultima deve essere risciacquata in quanto sulla confezione non è specificato!

  34. Non ho lo stesso tipo di pelle di Clio e uso altri prodotti,pero’ non sono d’accordo ad usarne troppi perché alla fine non si capisce quale abbia dato un reale beneficio e con la sovrapposizione mi sembra che certi vadano ad annullarne altri,anche il continuare a sperimentare e cambiare bisogna dare tempo al prodotto di agire e alla pelle di abituarsi,almeno questa e’ la mia esperieneza

  35. Il mio problema è davvero il fatto che metto la crema mani, la lascio assorbire ma quando lavo le mani dovrei rimetterla perché è andata via la sensazione di idratazione :/

  36. Allora ne uso veramente ma veramente poca io. Fai conto che quella che sto usando ora la uso da tre mesi buoni (mattina e sera) e ne avrò ancora per un altro mese .

  37. Clio, mi unisco ai dubbi di molte: a parte il sito anti macchie, che metti sempre, quello al tartufo, che usi solo se ti trucchi, ed alla protezione solare, come ti regoli nell’applicazione? Voglio dire: non mettersi tutti i prodotti insieme…..

  38. Ciao Ki, visto che ormai ho imparato quanto tu sia esperta, vorrei chiederti un consiglio per un contorno occhi anti rughe ma non unto…grazie mille!

  39. Clio, i prodotti della Truffle Therapy non me li puoi far vedere così in stile bomba!! *w* Ho messo gli occhi sull’olio detergente (30€ O_O) sul loro sito e visto che è italiano magari in un momento di pazzia (o nei saldi se li fanno), posso farci un pensierino! XD
    I prodotti della Ren mi ispirano davvero tanto… ho trovato in un paese di fianco al mio una profumeria bio (non che sia fissata, ma hanno prodotti davvero buoni!!) e da poco li hanno introdotti nel negozio! Appena finisco la crema magari ci faccio un pensierino!
    Ieri ho preso lì una crema struccante della Green Energy Organics ai frutti di bosco e mi ha detto che si può usare tranquillamente col Clarisonic (dato che ho finito il mio amato prodotto Clinique T^T)… vedremo!! 😀

  40. condivido il tuo pensiero ….
    però, ho notato che il nostro “essenziale” per alcune donne è “esagerazione” O_o

  41. Ciao Carlotta, se posso consigliarti prova la maschera mani all’argan di Sephora. Sono dei guantini che metti la sera, io lo faccio davanti alla tv, puoi tranquillamente scrivere al cellulare e fare anche altre cose se sei comoda. Io mi rilasso e li tengo per tutta la durata di un film poi li levo massaggio bene fino ai gomiti la crema in modo che si assorba e poi vado a letto. I giorni successivi anche se lavo le mani le sento sempre idratate… è incredibile. Da Sephora trovi i guantini maschera anche all’avocado e all’aloe vera ma a mio parere i migliori sono all’argan. La crema che ho preso ieri, Nashi Argan crema mani, non è male, mi sono anche lavata ora le mani e continuano ad essere morbide però non è ancora come la vorrei…

  42. Cavolo! Io la uso solo la mattina perché la sera metto il Midnight Recovery!!!! Comunque ho notato che le creme in tubetto mi durano un poco di più, mentre con i vasetti ho la tendenza a prelevare molto prodotto (perché durano pochissimo). Invece il midnight recovery l’ho preso a settembre e ce n’è ancora un po per un tre mesi circa

  43. Perfetto! Grazie mille! Avevo adocchiato quelle maschere per le mani quando ho comprato quella per le labbra ma non le ho mai provate. Questo weekend le prendo sicuramente poi ti faccio sapere! Se è così sono davvero ottime!
    Io ho le mani sempre screpolate e tutte le creme che ho provato mi hanno dato quel problema e sono costretta a applicarle tantissime volte al giorno

  44. sarebbe bello vedere un post sulla pelle particolarmente sensibile. tipo con couperose o rosacea. che penso che tutti questi prodotti non vanno assolutamente bene x chi ha questi problemi di pelle a partire dal clerasonic. troppo invasivo x una pelle gia sensibile di suo.

  45. Quella di cui ti parlavo è in tubetto ma anche le altre mi durano molto. Ho per esempio un campioncino di olio da 10 ml da più di un anno e non vuole finire !

  46. Io ho provato solo il contorno occhi e mi fa lacrimare tantissimo, mi ci sono proprio trovata male

  47. seguo perchè anche io sono alla disperata ricerca di un contorno occhi come si deve, che nutra bene ma che non unga!

  48. Anche a me durano un sacco! Infatti a volte non vedo l’ora che finiscano per poterne comprare di nuove! Direi sui 3 mesi anch’io, il contorno occhi forse un po’ di più addirittura

  49. Il siero va utilizzato prima della crema . Non ci sono problemi se viene utilizzato da solo anche se l’abbinamento siero+crema sarebbe il top . (La mia pelle per esempio non tollera bene le creme infatti generalmente utilizzo solo il siero che risulta più leggero e asciutto della crema abbinata). Il siero oltre a contenere principi attivi concentrati serve anche a veicolare più in profondità gli attivi contenuti nelle creme. Scusa se mi sono permessa di risponderti anche se la domanda non era per me !

  50. Mi consolo allora! A me circa 4 mesi quindi in un anno le creme non sono un grande investimento ! Mi piacerebbe che i prodotti mi durassero meno così non mi sentirei in colpa per comprare sempre roba nuova che resta in coda ( tempi di attesa più lunghi di quelli dell’asl ! )

  51. No anzi grazie sei stata gentilissima!! Siccome ho visto che della stessa linea di creme che uso c’è anche il siero pensavo di usarlo quando farà più caldo al posto della crema visto che è più leggero e le creme mi fanno sudare

  52. La cosa più importante è essere costanti. È proprio il caso di dire che l’ho imparato sulla mia pelle!

  53. Anche io quando c’è caldo uso i sieri perchè sono freschi e leggeri ! Se tu per esempio poi volessi utilizzare d’estate la protezione solare e vuoi usare il siero la devi mettere dopo in pratica : siero + crema (se vuoi) + protezione.

  54. Cliooo ma davvero la tua pelle è secca a tal punto? Non sembra! Falla anche respirare!!!!!! Quanto meno la notte

  55. Ciao! 🙂
    Come scrivevo nel mio commento, devo ancora iniziare ad usarla..
    Dobbiamo riaggiornarci più avanti 😉

  56. Ciao posso chiederti per cosa usi l’olio alla rosa mosqueta? Io ne ho sentito parlare per il contorno occhi, ma non saprei. Ho una pelle molto sensibile e delicata e il contorno occhi anche peggio, oltre essere un po’ secco. Se usi l’olio come contorno occhi, me lo consigli?

  57. anche a me, brucia un sacco e mi sono ritrovata il contorno occhi tutto arrossato, tant’è che sono dovuta correre in farmacia a prendere una cremina apposta :-/

  58. Ciao, ho scritto sopra, ma chiedo anche a te visto che usi proprio quello che cerco: per cosa usi l’olio alla rosa mosqueta? Io ne ho sentito parlare per il
    contorno occhi, ma non saprei. Ho una pelle molto sensibile e delicata e
    il contorno occhi anche peggio, oltre essere un po’ secco. Se usi
    l’olio come contorno occhi, me lo consigli? E’ anche anti age?

  59. Ciao! Io ho avuto modo di provare alcuni campioncini di prodotti vari Ren che mi erano stati dati da un’amica. Onestamente non ricordo di preciso quali avevo provato, ma di sicuro una maschera scrub (che mi ha irritato tantissimo la pelle), una crema che sapeva una puzza terribile (mi sono dovuta lavare la faccia più volte ed ancora persisteva) ed una crema notte che tutto sommato non era male. Diciamo che personalmente non è un marchio che apprezzo molto, poi magari dipende dai prodotti specifici

  60. Ciao, puoi leggere quello che ho scritto sopra a vega7vegan7? sto ceracndo un po’ di informazioni sulla rosa mosqueta e visto che la usi, vorrei chiederti un consiglio. Grazie

  61. IO vorrei tanto trovare una crema contro le macchie scure…..degli occhi! Perchè mi sto convincendo che le mie non siano occhiaie, o meglio quelle ci sono ma proprio nell’angolino, mentre la pelle delle palpebre è leggermente più scura….ci sarà una crema schiarente per gli occhi?

  62. è da poco che ho iniziato a lavorare in un centro estetico.. settimana scorsa sono stata al corso di formazione con l’azienda Ageskin.. che dire? prodotti fantastici e super professionali! x chi ne ha la possibilità Provateli!

  63. Ciao Cin… spero di poterti dare giuste indicazioni perchè dipende sempre da com’è la pelle di ognuna di noi. Ad esempio io ho la pelle secca con un contorno occhi disidratato che ha bisogno di “bere” spesso. Difatti metto il contorno occhi anche nel corso della giornata e non solo la mattina.
    Il mio primo consiglio è quello di andare dalla tua profumeria di fiducia e di chiedere dei campioncini, provarne uno per volta e di ognuno scrivere le tue impressioni (ti giuro che sembra sciocco ma in questo modo farai davvero attenzione a cosa ti piace e cosa no) e alla fine tiri le somme. Ho imparato che quello che può essere fantastico per gli altri potrebbe non essere altrettanto fantastico per me. Questa riflessione mi venne tempo fa quando compravo contorno occhi in base a quello che sentivo o leggevo senza prima provare. Il problema era che poi, visto il costo, buttavo via i soldi. Ultimo flop storico Dior Capture Totale Eyes Essential … mi dicevano fosse strepitoso… per il miei bisogni no…per il viso Chanel LE LIFT… anche lei nada de nada…quindi ho cambiato totalmente metodo e ho cominciato ad usare altri brand (quelli nati per la cura della pelle) e a capire di cosa davvero avessi bisogno.
    Ora se sento qualcosa di nuovo che voglio provare vado dalla mia profumeria di fiducia, dove acquisto e dove se entro a chiedere un campione di qualcosa non storce il naso, e chiedo di provarne un campione. Tanto poi lei sa che lo comprerò sicuro e se non quello altro.
    Detto questo ora ti elenco i prodotti da me preferiti ad oggi:
    -CREMA/GEL/BALM CONTORNO OCCHI:
    Skinceuticals crema occhi The Balm
    La Mer The Illuminating Eye Gel
    La Prairie Essence of skin Caviar Eye Complex whit caviar extracts
    Sensai Hydrachange Eye Essence
    Sensai Lift Remodelling Eye Cream
    Eisenberg MASQUE CRÈME MAGIQUE (è una maschera ma puoi usarlo anche come contorno occhi normale)
    In farmacia mi hanno dato PREMIER CRU LA CREMA OCCHI di Claudalie da provare e devo dire che non è male per nulla.
    Mi rendo conto che il costo dei prodotti che ti ho elencato non è basso quindi è per questo che ti ho consigliato di provarli prima perchè potrebbero non piacere a te oppure potresti non voler spendere troppo per un contorno occhi.
    Skinceuticals la torvi in farmacia, la mia farmacista organizza degli app.ti con seduta gratuita per farti conoscere i prodotti, potresti guardare sul sito e guardare dove lo vendono e magari vedere se fanno la stessa cosa. Stessa cosa la mia profumeria, io solo dopo aver testato ho acquistato.
    Spero di averti aiutata ma se hai altre domande chiedi pure

  64. Mmh, per ora non sto usando nessun siero ma creme molto corpose e mi sto trovando molto bene. La mattina metto la rilastil rassodante viso-collo e mi piace un sacco in abbinamento con il contorno occhi micró sempre rilastil. La sera Nirvanesque prime righe di Nuxe e contorno occhi Clinique più grasso. Se sento la pelle tirare passo al l’olio biologico di jojoba e mi sento una favola

  65. Clio grazie per il bel post. vedo che molte hanno commentato che usi molti prodotti. beh io ne uso pure di piu’. come al solito su tratta di scelte e di passione. c’è chi magari ci mette delle mezz’ore a scegliere cosa indossare e come coordinare scarpe e borse mentre io preferisco fare una skin care mattutina in 7-8 step. e mi fanno piacere i complimenti che ricevo al riguardo

  66. Ciao Clio, grazie delle recensioni! 🙂
    Io uso il latte detergente della clinians per struccarmi, ma mi lascia anche la pelle idrata visto che la mia varia da mista a grassa.
    Come contorno occhi mi piace quello di viviverdecoop, ma il mio è finito e quindi no

  67. Ciao Clio, la mia beauty routine serale prevede: struccaggio con struccante bifasico, lavo la faccia con il detergente della Kiehl’s poi applico la loro crema viso e il loro contorno occhi all’avocado (ho 26 anni, quando dovrò iniziare con qualcosa di più forte?) sono indecisa se iniziare a utilizzare un tonico o meno, tu cosa mi consigli? Va bene come beauty routine?

  68. Siero e crema opacizzante mattino e sera Caudalíe tutta la vita , ora che in farmacia c’ è la promozione paghi solo un prodotto e l’ altro è gratis , meglio ancora . Io mi trovo benissimo , troppi prodotti tutti insieme mi creano confusione e non ho più voglia di passare ore e ore a mettere 10 tipi di creme e 15 di sieri , avessi l’ estetista in casa …ma anche la cameriera a pensarci … non mi dispiacerebbe . Buona serata ragazze / i

  69. Avendo la pelle mista e oleosa, ho cominciato da poco ad occuparmi dell’idratazione. Stanca di puntini e brufoletti sotto pelle, sono partita all’attacco. Per due settimane, mattino e sera (giuro) maschera scrub alla mela verde di Bottega Verde. Si strofina un po’ e si lascia asciugare due minuti, poi si risciacqua e lascia la pelle morbida e asciutta, ma non “che tira”. Poi, in concomitanza ho fatto un ciclo di qualche settimana con la crema viso all’acido glicolico di Bottega Verde. All’inizio sentivo un lieve calore e pizzicore, poi mi sono abituata. Ma in poco tempo ho visto migliorare la situazione. Mancava ancora la situazione “untuosità” da sistemare. Avvertivo la necessità di difendere la pelle dal freddo e dallo smog di città, avendola aggredita un poco, ma non volevo trovarmi con la faccia sempre unta. Così, ho comprato la crema Bava di Lumaca di Umica. Una manna dal cielo: non unge, anzi, la pelle rimane luminosa ma asciutta, avendo effetto cicatrizzante, aiuta a far sparire i brufoli ed è ottima sia da sola (giorno e notte) che come base trucco. Rimango con lo scrub 2 volte a settimana e la maschera all’argilla di Kiko una volta a settimana. Speriamo di migliorare ancora! Ciao bellissimeeee (e finalmente è pure passata l’influenza). Vi lascio foto col trucco di stamattina. Base: Crema bava di Lumaca, Kiko Liquid Skin warm beige 15. Sopracciglia: Precision eyebrow pencil n 02. Occhi: Ombretti Kiko Palette Prom Queen 01 Lovely Naturals, mascara Black Extra Volume Rougj. Blush Essence Be Loud Pink Me 02. Labbra: Mulac Cosmetics WackyLipstick Flamingo. Capelli come vogliono loro ahahaha

  70. Ormai da diversi mesi non uso più creme ma solo un siero e un gel contorno occhi, la pelle ringrazia…….ho la pelle mista! Detergente il solito (per me) Algenist con Carisonic.

  71. Ho appena letto, se ho capito bene cerchi informazioni sull’ uso dell’ olio di rosa mosqueta puro.
    Ecco, ad essere onesta non l’ho mai provato! So che è indicato principalmente per le pelli mature, ma non essendo abbastanza informata a riguardo e non avendolo mai provato temo che non saprei esserti di grande aiuto!
    Se invece cercavi informazioni sulla linea dei Provenzali alla rosa mosqueta ti consiglio sicuramente la crema per il contorno occhi. L’ho già ricomprato due volte, idrata bene la zona e si assorbe in fretta. Gli altri prodotti che ho della linea li utilizzo da relativamente poco per cui non ho ancora un’ idea precisa, ma per ora mi piacciono molto.

  72. Pure io in questo periodo dell’anno non uso spf. D’estate sì, ma ora non credo che mi serva, soprattutto perché non passo molto tempo all’aria aperta.

  73. Ciao Ki! Il mio problema è che ho come la sensazione che il contorno occhi perde l’efficacia tipo a metà vasetto. OGNI VOLTA. Conosco il premier cru di Caudalie, ma è anche l’unico della tua lista.
    Ora sto usando uno di Shiseido ma a te probabilmente non piacerebbe perch̩ ̬ di un UNTO spaventoso. Che a me piace invece parecchio Рma solo per la notte.
    Per il giorno per ora sono in alto mare, mi sa che ora comincio a provare tutti quelli della tua lista.

  74. davvero? per me è acqua fresca, lo trovo anche più leggero di quello della viviverde coop…infatti tra un po’ dovrò cercarne uno più corposo perchè l’età avanza!
    forse avete la zona occhi molto secca, e appena messa qualsiasi crema brucia un casino : mi è successo una volta che ero stata fuori tutto il giorno, al freddo, e mi sono spaventata!

  75. complimenti per la costanza!
    io la crema all’acido glicolico di BV l’ho data a mia mamma perchè mi fa uscire i brufoli! è assurdo, lo so, ma la mia pelle non tollera quasi niente, meno roba ci metto e più bella è (fintanto che le rughe sono ancora poche!)

  76. gabry ti amoooooo ahahahahahaha
    è vero, il tartufo puzza di gas! sarà anche un ingrediente raffinatissimo, costosissimo e pregiatissimo, ma io sono andata in umbria a 10 anni, ho assaggiato la mia prima pasta con il tartufo e l’odore orribile me lo ricordo ancora adesso!

  77. io ho una sola ruga, in fronte….e per la cronaca porto la frangia da tutta la vita, quindi di sicuro è la zona del viso meno esposta al sole. Di anni ne ho 38 e la protezione solare la metto solo se vado al sole….nel senso sdraiata a prendere il sole! abito in pianura padana, in mezzo alla nebbia e allo smog…quanti uva e uvb vorranno mai penetrare nella mia epidermide mentre mi faccio una camminata a piedi di 10 minuti scarsi in mezzo alle case del centro???

  78. ciao! vedo che usi tutti prodotti bio, brava! mi fai sapere del siero alla bava di lumaca di Dr. Organic? sembra in interessante… lavera e yes to sono tra i marchi bio che preferisco

  79. io ci andrei cauta a usare un olio puro sul contorno occhi… a me farebbero uscire i grani di miglio… poi, certo, varia da persona a persona

  80. anche a me in genere sui tre mesi… infatti evito di aprire mille prodotti per volta perchè spesso, se sono bio, hanno PAO abbastanza brevi e rischiano di scadere

  81. com’ è questo huile de nuit detox? sembra interessante…. lascia la pelle dratata o unticcia? costo?

  82. 🙂 ognuna di noi conosce la propria pelle. E tu, sei bravissima ad ascoltare la tua! Baciooo

  83. Ciao 🙂 ho provato ad usare l’olio alla rosa Mosqueta per il contorno occhi, ma non avendolo segnato né niente non mi faceva molta differenza!
    So che comunque bisogna usarlo con parsimonia perché essendo grasso in quella zona può creare grani di miglio (anche se a me non è mai successo)

  84. Certo 🙂 avevo intenzione di provare un po’ tutta la linea (contorno occhi, maschera e crema vera e propria) ma aspetterò quando avrò smaltito tutti gli altri prodotti 😉

  85. Sono tanto curiosa degli oli della kiehl’s.. Facci sapere! Prima di fare un acquisto costoso vorrei essere sicura. Un bacio

  86. Una domanda, ho la pelle secca con acne e che tende a lucidarsi, normalmente non è secca ma da un po’ di tempo molto, un olio per il viso tipo quello della Kiehl’s sarebbe adatto o rischio di lucidarmi di più? Se va bene hai/avete qualche olio più economico da consigliarmi? Sto facendo molte maschere e mettendo crema idratante come se non ci fosse un domani ma la situazione è sempre la stessa :/

  87. Perchè dici che non mi piacerebbe Zuzana…se ho capito bene mi sembra molto corposo… come si chiama? Ricordo ancora quando provai una crema contorno occhi tipo maschera che potevo tenere su tutto il giorno solo che con il mascara era un casino hahahahahahahahha io lo metto anche sotto.
    Prima di provare i miei però fai come ho detto a Cinzia, prova i campioncini perchè magari a te non piacciono quanto a me e dopo sarebbero soldi buttati via

  88. L’olio è vero dura tantissimo! A me avevano dato una mini taglia del Recovery Midnight ed era durato tantissimo! Con le creme in tubetto è vero si spreca meno prodotto… È anche vero che comunque uso la crema su viso e collo, non esclusivamente volto!

  89. Hahahahahhahah potrei fare una foto e mandarla! Devo dire che amo molto curarmi e scoprire nuove cure per il viso…sto aspettando la crema miracolosa! Mi avvicino anche a creme oltre oceano tipo brand americani oppure a brand poco conosciuti di cui leggo ma poi, non trovando molto su internet lascio perdere. Per non parlare delle maschere viso/occhi… sto cercando di conoscere meglio le coreane per poi fare un ordine… vediamo se ci riesco

  90. L’olio di rosa mosqueta lo trovavo ad un prezzo conveniente da Tkmaxx. 3-4 pound, organic.

  91. mah, io credo che sia dovuto proprio a qualche “ingrediente” della crema… e calcolando che è bio ci può stare (paradossalmente le sostanze più allergizzanti sono quelle completamente naturali :-/ )

  92. Io sto facendo una bella spesa per acquisti coreani dato che sta arrivando la bella stagione! Prime fra tutte le creme con schermo totale 50++ e una crema contorno occhi. In previsione anche un siero e la maschera notte di laneige. Qualche you tuber la mette sopra la crema notte per amplificare il risultato ma è corretto?

  93. Non so se con la pelle secca sia diverso, ma io che ho una pelle molto sensibile, disidratata in superficie e che tira fuori brufoli di vendetta ogni qualvolta oso provare un prodotto nuovo, sono d’accordo con te!! Difatti da qualche mese uso pochissimi prodotti, un detergente viso, l’acqua micellare per struccarmi, il clarisonic, al mattino clindamicina per i brufoli e protezione solare, la sera una crema leggera sul contorno occhi. Sempre gli stessi, e la mia pelle ringrazia!!

  94. Mi permetto di provare a risponderti io: il siero non è un prodotto necessariamente legato all’età e quindi per questo si può utilizzare gin da subito, naturalmente scegliendone uno adeguato alle proprie esigenze che, quelle si, cambiano anche con l’età; si utilizza dopo là detersione e prima della crema.
    A proposito di quello che dici sulla tua routine serale, io in questo momento faccio le stesse identiche cose, perché l’olio kiehl’s mi da la giusta idratazione e al massimo alcune volte aggiungo la crema, ma di solito sento che per la mia pelle è sufficiente da solo. Secondo me alla fine è importante ascoltare la nostra pelle e, almeno nel mio caso, non eccedere con troppi prodotti o con cose aggressive

  95. Grazie mille! A questo punto potrei cercare un siero da utilizzare.. Ultima domanda: lo usi solo in inverno o anche nelle stagioni più calde?

  96. mi piace, anche se a me il midnight repair di khiel’s, infastidisce un po’ l’occhio, cosa che non succede se spendo il doppio dei soldi ahimè, purtroppo questo è un tasto dolente, ho l’occhio delicato e ho notato che la sostanziale differenza quando spendo di più su un prodotto di skin care, è che te li puoi spalmare anche sugli occhi e non danno assolutamente fastidio, però i tuoi prodotti mi piacciono e li conosco abbastanza bene e tutti tranne quelli irreperibili in italia o a torino, come ren o skin&co, trovo strano non hai nulla di clinique, però credo che hai il topo della fascia medio alta, che appunto si differenzia da quella alta solo per il motivo già su descritto, besos

  97. Ciao! Rispetto all’olio Kiehl’s, è leggermente più”oleoso” sulla pelle, ma non cmq fastidioso 🙂 ..
    Io lo applico due volte a settimana, la sera 🙂

  98. Ho controllato l’agenda e ho visto che ho iniziato il siero l’11 marzo!
    Ecco la mia review dopo un mese: la mia pelle è più morbida e “compatta”. Ho sempre usato il combo siero+crema idratante, solo il siero non era abbastanza nutriente.
    Non ho riscontrato visibili cambiamenti per macchie post acne e per le rughe (non ne ho molte-ho 24 anni-solo quelle di espressione).
    Purtroppo non sopporto molto l’odore…non saprei dire che cos’è, ma non è tra i miei preferiti.
    Sicuramente lo continuerò ad usare, ma non lo ricomprerei.
    Se ti interessa ho comprato il contorno occhi della stessa linea (complice un 20% di sconto ;)).
    Buona serata!

  99. Ciao Elizabeth! con i problemi che ci sono stati qua sul blog leggo il tuo commento solo ora, dopo un mese! 🙂 mi ricorderesti di cosa parlavamo? non riesco a visualizzare l’ intera conversazione :-/

  100. Ciao 🙂 stavamo parlando del siero alla lumaca di dr. Organic! E del contorno occhi della stessa linea 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here