Ciao a tutte!

Ormai tra i vari brand che si occupano di prodotti make up c’è un vero e proprio boom di fondotinta in formato cushion: sempre più marche, infatti, mettono sul mercato un loro fondotinta ideato secondo questa filosofia, tanto da poter affermare che ce n’è praticamente per tutti gusti (e, soprattutto, per ogni tasca!).

Proprio per questo, oggi vogliamo parlarvi del nuovo fondotinta True Match Lumi Cushion, novità in casa L’Oreal Paris.
Di solito, tipici di questa tipologia di cosmetici sono la bassa coprenza e l’effetto naturale: sarà così anche questa volta? Siete curiose di scoprire la nostra opinione? Allora non dovete far altro che leggere il post! 😉

ClioMakeUp-recensione-loreal-true-match-lumi-cushion-cover

 

All’interno della confezione sono presenti 14,6 g di prodotto e il prezzo è di 15€ circa (non sono riportate informazioni che riguardano il PAO).
Il packaging è stato realizzato in modo da separare l’applicatore del fondotinta dalla spugnetta di cui è imbevuto il prodotto, in modo da non doverli lasciare a contatto quando viene richiuso.

La tonalità che abbiamo testato è la W2 Light Ivory, di cui potete vedere lo swatch* qui di seguito:

 ClioMakeUp-recensione-loreal-true-match-lumi-cushion-packaging
ClioMakeUp-recensione-loreal-true-match-lumi-cushion-swatch*Gli swatch sono stati realizzati alla luce naturale.

È una tonalità piuttosto chiara e dal sottotono neutro ( la “W” che compare nel nome dovrebbe stare per “warm” quindi “caldo”, in realtà non ci sembra così tendente al giallo!).

La coprenza di questo fondotinta varia da molto leggera a quasi media a seconda di quanto il prodotto venga stratificato (è modulabile e non tende a creare “spessore” sulla pelle, ma non raggiunge mai una coprenza tale da nascondere le imperfezioni più evidenti, per le quali risulta inevitabile l’utilizzo di un correttore).
L’effetto è naturale ma al tempo stesso luminoso, regala una bella luce alla pelle senza essere eccessivo… non male, vero? 😉

La durata è molto buona: se lo indossate la mattina, dura tutto il giorno senza andare ad evidenziare i segni di espressione.
Su una pelle normale, resiste bene alla lucidità (abbiamo provato a utilizzarlo anche senza cipria e ci ha davvero stupite!Eheh): qualora non possiate fare a meno di fissarlo con una polvere, il nostro consiglio è di focalizzarvi sulle zone che generalmente si lucidano più facilmente, lasciando “libere” le altre parti del viso per far sì che rimanga quell’effetto satinato di cui vi abbiamo parlato 🙂

La texture del prodotto è abbastanza liquida e si lavora facilmente: per stenderlo sul viso, abbiamo sempre utilizzato l’applicatore in dotazione picchiettando il fondotinta affinché si fondesse alla perfezione con la pelle.

Anche la colorazione testata da Clio è la W2 Light Ivory e la sua opinione riguardo a questo prodotto è positiva: è leggero ma al tempo stesso luminoso e resiste tutto il giorno sul viso.
Inoltre, la gamma di colorazioni disponibili è decisamente ampia (e, quando si parla di fondotinta, questo è sempre un buon punto a favore, giusto ragazze?).

ClioMakeUp-recensione-loreal-true-match-lumi-cushion-swatch-clio

Se volete rileggere il parere di Clio riguardo al Lumi Cushion di L’Oreal Paris e riguardo ad altri fondotinta di questa tipologia, qui trovate tutti quelli che ha avuto modo di testare:

FONDOTINTA CUSHION: DA KIKO, DEBORAH A LANCOME, TUTTI I PRODOTTI E I MIEI TOP!

RIASSUMENDO

Coprenza: 3,5 – è modulabile da molto leggera a quasi media, ma non arriva mai a nascondere le imperfezioni più evidenti, per le quali è necessario utilizzare un correttore.

Durata: 5 – una volta applicato, resiste tranquillamente tutto il giorno. Ovviamente, tutto dipende dalla tipologia della vostra pelle, per cui su chi, solitamente, ha un’eccessiva produzione di sebo, è probabile che la durata sia inferiore e inizi a svanire dopo qualche ora.

Resistenza alla lucidità: 5 – su una pelle normale, anche senza cipria, non tende a lucidarsi; se, a seconda delle vostre esigenze, ritenete opportuno fissarlo con una cipria, vi consigliamo di concentrarvi solo su quelle zone che effettivamente hanno la tendenza a lucidarsi durante la giornata, lasciando “libere” le parti restanti così che rimanga l’effetto luminoso.

Facilità di stesura: 5 – si lavora facilmente utilizzando l’applicatore in dotazione nella confezione; basta picchiettarlo ripetutamente sul viso così da farlo fondere perfettamente con la pelle. Risulta fin da subito omogeneo e non forma “macchie” di prodotto.

VOTO FINALE: 4,5

Ragazze, per noi il L’Oreal True Match Lumi Cushion Foundation è davvero un ottimo prodotto!
L’effetto è luminoso al punto giusto, la durata è molto buona e si stende facilmente sulla pelle, con cui si fonde alla perfezione! Avremmo dato il massimo se la coprenza fosse stata giusto un po’ più alta, ma è pur vero che questo genere di fondotinta nasce per essere pratico e donare un risultato naturale in pochi passaggi!
Per noi, dunque, è stra promosso!

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO 😉

Volete scoprire quali sono gli altri prodotti a cui abbiamo dato una votazione positva? Eccone qui alcuni:

1) MINI RECENSIONE ROSSETTI KIKO GOSSAMER EMOTION

2) MINI RECENSIONE MAKEUP REVOLUTION NAKED CHOCOLATE PALETTE

3) MINI RECENSIONE NEVE COSMETICS BLUSH GARDEN

Se volete chiedere anche a Clio cosa ne pensa di questo prodotto e volete raccontare la vostra esperienza dsul FORUM, cliccate qui per il DOPOPOST!

Ragazze, anche la recensione di oggi finisce qui! Chi di voi ha avuto modo di provare il nuovissimo L’Oreal True Match Lumi Cushion Foundation? Anche voi siete rimaste piacevolmente colpite? C’è qualcuna che pensa di provarlo? Qual è la vostra opinione riguardo ai fondotinta cushion? Raccontateci tutto qui sotto alla recensione! Alla prossima 🙂