Ciao ragazze!

Proprio pochi giorni fa vi ho parlaro dei rossetti scurissimi, in cui vi ho indicato prodotti e dato consigli per portarli al meglio anche in questo periodo primaverile. Ma se per scuro intendiamo i viola, i rossi, i marroni…. non posso non parlarvi anche del mitico ROSSETTO NERO! 😀

Ebbene sì, anche se questo non è uno di quei prodotti classici che tutte noi abbiamo nelle nostre trousse o che desideriamo ardentemente per i nostri trucchi, credo meriti comunque un po’ di attenzione in più, anche perché nell’ultimo periodo è tornato protagonista.

Dove? Sulle passerelle ok, ma anche in qualche collezione di rossetti, anche le più nuove!
Quindi leggete oltre per saperne di più, per riscoprirlo e magari, perché no, anche per innamorarvene (d’altronde, se la rossettite è acuta… :P)!!

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-3

Quando nel post sui rossetti scurissimi vi ho chiesto se poteva interessarvi un approfondimento su quello nero, avevo in mente una domanda che mi rimbombava nella testa: ma siamo sicure che il rossetto nero sia solo trasgressivo, bizzarro, fuori da ogni logica per un trucco che possa definirsi elegante?

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-11

Beh, cercherò di rispondere a questa domanda con voi proprio in questo post, perché secondo me la soluzione per questo dubbio non è così scontata! 😉


Partiamo dall’inizio: quando il rossetto nero ha fatto la sua prima comparsa sulle labbra delle ragazze lo faceva solo per alcune occasioni speciali: Halloween o look gotici e punk, tutti prettamente dark, che hanno visto il loro culmine negli anni ’80.

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-17

Un segno di ribellione? Forse. Di sicuro non serviva come accessorio beauty per esaltare le labbra e, inoltre, ad usarlo erano solo le ragazze, perfché anche qualche ragazzo lo portava con fierezza!

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-4Chi se lo scorda, per esempio, questo Marylin Manson d’annata? Siamo però già negli anni 2000 quando anche lui usa il rossetto nero!

Se passiamo agli anni ’90, anche qui il rossetto nero trova una sua collocazione, soprattutto tra chi apparteneva a uno stile grunge, più trasgressivo e provocatorio.

E negli anni successivi, è stato proprio questa ‘l’etichetta’ che la società intera ha dato a questo prodotto. Se si indossava un rossetto scuro come quello nero, si veniva associati inevitabilmente anche a quello stile e quella identità ribelle.

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-michelle-phanMichelle Phan non molto tempo fa ha ricreato questo look grunge decisamente più soft, con labbra nere ma con una punta di rosso sangue!

Ma oggi più che mai, il rossetto nero è stato davvero sdoganato! Il fatto di vederlo sempre più spesso sulle modelle che sfilano per i vari brand, non vuol dire che sia rimasto solo un prodotto da passerella e da shooting fotografico, utilizzato quindi per stupire e affascinare.

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-7

  cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-foto-unghie

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-2

Se ci pensate, infatti, i look proposti anche negli ultimi mesi dai vari stilisti sono certamente strong e ‘coraggiosi‘, ma se vogliamo anche eleganti e magnetici!

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-1Ecco Kendall Jenner per Dior durante le ultime sfilate, con occhi sottolineati solo da ciglia nere ‘raggrumate’!

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-3Come in copertina: qui Gigi Hadid allo show Rihanna’s Fenty x Puma. Sugli occhi solo una leggera ombra marroncina

cliomakeup-rossetto-nero-elegante-trasgressivo-consigli-segreti-makeup-labbra-dark-6Ancora Dior, rossetto+gloss tendente al nero durante l’ultima sfilata

Forse, con i giusti accorgimenti, anche noi possiamo quindi provare a portarlo (anche se mi rendo conto che, per quanto sdoganato, il rossetto nero ha ancora tanta strada da fare per diventare un vero trend).

Vi ho un po’ incuriosito? Siete ansiose di vedere quali sono i rossetti neri disponibili sul mercato, di scoprire i segreti per portarlo e tutti i miei consigli per un prodotto così difficile? In nostro aiuto verranno anche tante celebs, che di rossetto nero se ne intendono eccome! Vero Rihanna? 😀 Cliccate qui per continuare questo viaggio in compagnia del rossetto nero! 😉

101 COMMENTI

  1. Ciao bella! Buona Pasquetta anche a te! Se poco poco ti può consolare, piove pure qui. Per di più sono al lavoro 🙁

  2. Oh povera ,pioggia e lavoro un connubio perfetto ( scherzo) , allora ti penso ***buon lavoro cara

  3. Io adoro i rossetti scuri e scurissimi, andrei tranquillamente a fare la spesa struccata e con il rosseto scuro! Peccato però che bisogna avere la pelle perfettamente omogenea per portarli.. la mia ricerca al fondotinta chiaro coprente ma luminoso continua!! (I consigli sono ben accetti!)

  4. Mi si stava creando un bisogno…….ma ho quello di Guerlain dell’ultima collezione, la Petite Robe noire, costoso ma stra consigliato, l’effetto sulle labbra è bello e portabile, un po’ “livido” ma wow (in questi rossetti l’effetto è stratificabile). Ciao! W i rossetti!

  5. Hai provato quello di marc jacobs? È tipo perfetto! Nn matt ma neanche glow, copre (ho dei capillari scoppiati sulle guance e delle discromie), va bene X la pelle mista, Xk tiene sotto controllo il sebo e dura fino a sera! Contro: il prezzo! X fortuna ce ne vuole davvero solo una goccia Xk è super coprente!

  6. E l’Ego Lipstick di Diego dalla Palma dove lo mettiamo? 😉
    Non è il classico nero opacissimo effetto dark/halloween ma un elegante rossetto con mini riflessi dorati che stratificato desatura il colore delle labbra ed al contempo le illumina, lo uso per le serate eleganti, mai visto un colore del genere 🙂

  7. A me piace da morire… peccato che non ne abbia trovato mai uno come si deve!!
    Di solito sono sbavicchiosissimi o poco coprenti o grigiastri, io ho provato con Make Up Revolution, Essence e uno della Stargazer (marchio inglese famoso per le sue tinte per capelli), tutti con difetti di applicazione abbastanza gravi. Uffa.

  8. Da questo post ho capito che con tutto il paltone dei trucchi di Halloween Clio ha comunque la metà della roba che si spalma in faccia Nikki Tutorials.

  9. Io prima o poi un rossetto nero lo avrò, sarà che in questo periodo la mia “rossettite acuta” è peggio del solito e mi sto lanciando anche su colori che non avevo mai preso in considerazione come fuxia e viola, ma bramo come non mai un rossetto nero!

  10. Ciao =) anch’io amo i rossetti neri e ne ho provati tanti tremendi… ti consiglio Weirdo di Jeffree Star *_* è una tinta e secca un bel po’ (ma a me anche i gloss all’olio di YSL seccano…) però è dannatamente bello!! Dal suo sito è sold out, ma su beautylish lo trovi ancora 😉

  11. Prova quello di kiko! Io l’ho preso e non è male, va steso bene, ma per provare vale la pena ☺️

  12. Bel post! Salvato tra i preferiti!!!! Ho osato un look con rossetto nero preso da kiko, di solito non compro da kiko ma quando l’ho visto mi sono innamorata… C’è da dire che non è facile indossarlo, poi io sono chiara di pelle e rischio l’effetto morticia Addams eheheh ma se scaldo bene l’incarnato con un po’ di terra e colori caldi, l’effetto è carino e lo trovo elegante…. Sono aperta a tutte le critiche

  13. Aggiungo che in questa foto avevo rossetto kiko + sopra quello nuovo di guerlain black perfecto per dare l’effetto lucido e più omogeneo…

  14. sono d’accordo! Adoro i rossetti scuri (viola, borgogna) ma li uso solo di sera perché i difetti della pelle sono meno evidenti e c’è meno rischio che il fondotinta si sciolga. rossetti di questo tipo su una pelle imperfetta o una base colata sono terribili, fanno subito sciatto. Io ho provato davvero tantissimi fondotinta e uno dei migliori di fascia media è l’accord perfait della l’Oreal, coprente e luminoso: se hai la pelle mista deve essere fissato con la cipria, altrimenti non c’è neanche bisogno.

  15. sono due stili molto diversi. personalmente apprezzo molto la tecnica e la bravura di make-up artist come nikki o la cindina, etc. ma non è il mio stile e lo trovo anche molto invecchiante. se una ha passato gli ‘enta’ secondo me, dovrebbe puntare allo stile Lisa Eldridge piuttosto che Nikki…

  16. sono due stili molto diversi. personalmente apprezzo molto la tecnica e la bravura di make-up artist come nikki o la cindina, etc. ma non è il mio stile e lo trovo anche molto invecchiante. se una ha passato gli ‘enta’ secondo me, dovrebbe puntare allo stile Lisa Eldridge piuttosto che Nikki…

  17. Amore vero X rossetti scuri e rossetti considerati “pazzi” dalla maggior parte della gente

  18. Proprio nero no! Non ho più l’età. Ho preso quello di guerlain e mi piace tantissimo! È tipo burrocacao nero quindi l’effetto è molto soft.

  19. Kendall è stupenda col rossetto nero comunque è un bel colore ma credo stia bene solo su chi è grunge tipo me

  20. Ciao Ofelia 🙂 anche io sto cercando un fondo del genere…coprente ma luminoso e che non mi lucidi troppo…d’inverno uso il collistar quello che al suo interno ha anche il primer e l’effetto mi piace molto ma d’estate non è adatto perché è molto pastoso e la pelle trasuda proprio come se lo rigettasse,quindi dato che ormai siamo in primavera volevo già acquistare qc di diverso…tu che hai scovato ?

  21. Difficile da trovare, purtroppo era un’edizione limitata (e pure numerata!) “original sin” del 2014 , ti metto l’immagine della collezione, le labbra alla prima passata escono così (poi dipende dalla pigmentazione, più hai le labbra colorate più fa subito effetto desaturato). Ci assomiglia un po’ di NYX il Cold Hearted che però èpiù coprente e con riflessi argento.

    Invece il rossetto di Guerlain 007 Black Perfecto di nero ha solo il nome, applicato è addirittura più rosa di Fig Jam di Revlon; mi sarei aspettata degli esempi più attinenti, tipo Wjcon ha un rossetto liquido nero molto valido, Makeup Revolution ha Black Heart, NYX ha Chambord, pure Essence ha introdotto un rossetto nero nei long lasting se vi va di provare …

  22. A me piace molto il risultato! Ma dal telefono mi sembra non nerissimo e non super omogeneo, hai scelto tu di applicarlo così o dipende dal rossetto? Te lo chiedo perché anch’io avrei puntato quello di Kiko :))

  23. Credo che il trucco tipo quello di Nikkie renda bene in foto o nei video, nella vita reale forse si vede che è un po’ artificioso. Penso comunque che entrambi gli stili richiedano molta cura per essere realizzati bene.

  24. Non so, in alcuni casi sulle modelle mi piace, ma su di me non lo vedrei. In questo periodo sono fissata con il trucco nude 🙂
    Buona Pasquetta!

  25. Lo so che non centra niente col post ma volevo domandare che tipo di viso ha Kylie Jenner perche c e chi dice che è quadrato (ma non somiglia ad Angelina ) chi dice che è a cuore (ma non ha mento sfuggente e fronte ampia ) mentre c e chi dice che ha il viso tondo e a me se la vedo senza contouring sembra tondo. quindi volevo chiedervi se per favore potevate dirmi la forma di viso di kylie

  26. Bellissimo! Ma perché se lo mette Rihanna è figo e se lo metto io la gente mi guarda malissimo?

  27. Eh perchè …perchè Rihanna è Rihanna , lei si può permettere tutto , ma anche noi volendo , basta fregarsene di ciò che dice la gente , l’ importante è piacersi poi le persone bene o male parlano sempre . Fregatene !!!

  28. Idem….. su di me proprio non ce lo vedo. Ne ho uno scurissimo di The Balm preso un in momento di crisi….ed è ancora nel cassetto praticamente nuovo. Dovremmo mettere su un mercatino virtuale di scambio prodotti nuovi!

  29. Io il rossetto nero lo metterei senza problemi se solo mi stesse bene, fortunamente mi vedo bene con quasi tutti i colori, ho anche i più stravaganti, però quando sono troppo scuri mi sbattono troppo perché sono chiarissima, ad esempio Diva di Mac mi sta bene ma Cyber su di me tira fuori tutto il nero rispetto ad altre ragazze che su di loro sembra più chiaro, quindi il rossetto nero su di me è no :/

  30. l’unica cosa è che dalla foto sembra un po’tendente al grigino. Però non ti sbatte per niente, e lo porti molto bene! io non avrei mai il coraggio!

  31. io non riesco a mettere quelli che vanno OLTRE il colore mlbb. Ho preso due matitoni di essence, sono sheer, cioè praticamente sono burrocacao, uno tendente al fucsia l’altro al rosso, e già me li vedo troppo carichi. Fai un po’ te!!!! Ovviamente dovevo prenderne due in un colpo, no? anche se è roba da tre uro…..ma mi girano lo stesso!

  32. ecco, mi hai dato la risposta senza volerlo. Io non mi sento mai una stragnocca sicura di me…..forse è per questo che il trucco più è nude più mi piace!

  33. Non so se è la foto o proprio il rossetto ma non sembra un nero pieno e questo lo rende più portabile, io sono più chiara di te ma quasi quasi mi pento di non averlo preso approfittando dello sconto della carta, secondo me ti sta bene, approvato 🙂

  34. Ci stai proprio bene, anche io ho Hope e Guy di Mulac, ne ho anche altri particolari tipo Stone di Mac che su di me è piuttosto grigio, quando sono uscita con Hope la gente si divideva tra l’indifferente, lo scandalizzato e a chi piaceva, poi in un paesino puoi immaginare l’espressione di alcune ragazze ma chi se ne frega, io mi ci sentivo così bene 🙂

  35. Devo dire che a me piace molto e lo uso spesso per uscire la sera. Io ne ho uno wet to dry opaco della Jeffree Star e lo adoro.

  36. Purtroppo è il rossetto, tende ad andare un po’ nelle pieghe… Ho cercato di migliorare l’effetto mettendo sopra black perfecto della nuova linea di guerlan, per renderlo più gloss, xke lasciandolo pieno purtroppo si notava troppo che non era omogeneo 🙁 in effetti questo l’ha schiarito un bel po’ rendendolo più grigio… dato che ho visto che l’effetto mi piace, sto cercando un rossetto migliore anche se costa un po’ di più

  37. Intendi quello di kiko o quello di guerlain? Se vuoi vedere come sta, come ho voluto io, ti consiglio di provare quello di kiko che costa poco.. Quello di guerlain è sheer e l’effetto è modulabile, non male ma cambia molto a seconda del colore delle labbra ^__^

  38. Quello di Kiko, spero solo non sia troppo disomogeneo, la prossima volta che ci vado uno swatch ci scappa.

  39. Sulle modelle (e su Rihanna…ma è scontato dirlo perché a lei sta bene tutto!) mi piace molto, nelle foto proposte lo trovo più elegante che stravagante! Io non riuscirei mai…da pochissimo oso dei rossetti molto accesi ma con quelli scuri non mi ci vedo proprio…sarà anche il mio incarnato “sbattuto”!

  40. Ciao Clio, grazie dei consigli, buona Pasquetta!!! Rihanna sta benissimo secondo me in questa foto:

  41. Te lo ridico perché ti voglio convincere. Io sui rossetti ho fatto passi da gigante in questi ultimi mesi. Ho osato un rosso carico, fucsia e altro….e mi sento più “figa” (esagero

  42. Ti consiglio di provare, poi sai era la prima volta che lo mettevo, può anche essere che ho sbagliato qualcosa io eh! Si fa un po’ fatica, ma potrebbe non essere male se imparo come lavorarlo ^__^

  43. Orrendo, sembra che a tutte queste (compresa rihanna che è normalmente una stragnocca) abbiano messo un cerotto di nastro isolante per non farle parlare. No no no

  44. Della makeup revolution intendi i rossetti immagino..perche le tinte vamp e black heart non sono per niente grigie!

  45. Conosco questo rossetto perché ce l’ho anche io, se vuoi che diventi nero devi passarlo più volte e direttamente con lo stick (ho provato il pennello e l’effetto è terribile, sarà la consistenza pastosa, ma vedo che lo trascina via).
    A te sta bene con un look neutro sul resto del viso, io senza qualcosa tipo eyeliner non mi ci vedo, ma conto di trovare il modo per indossarlo a dovere perché mi piacciono i rossetti scuri, purtroppo con la mia pelle chiara l’effetto non è grandioso.

  46. Ti consiglio un semplice burrocacao sotto e diversi passaggi, almeno due, sennò modifica il colore.

  47. Anch’io ho il problema del fondotinta che viene rigettato! Per ora l’unico fondotinta che mi regge almeno mezza giornata e il tolerain tint de La roche posay

  48. a me piaci tantissimo!!! ti sta un incanto!! sono una mega amante dei rossetti scuri e smorti, per me sono i piu belli. sei una meraviglia!

  49. ma tipo….quando li metti? perchè diciamocelo, io non è che ho tutte queste occasioni mondane!esco alla sera una volta al mese, e non di certo per andare alla prima della scala, e di giorno o vado al lavoro o vado al centro commerciale (il massimo della mondanità!) ahahah
    cioè boh….mi dicono tutti che ho delle belle labbra….ma a me sembrano troppo appariscenti sulla pelle cadaverica i colori accesi (e per accesi non intendo fluo ma solo…..visibili!)

  50. Ho fatto l’erroraccio di prendere i rossetti e non le tinte, ero indecisa, quando li ho ordinati un anno e mezzo fa c’erano poche review :(((

  51. Io di solito non ho il problema delle labbra troppo secche, penso soprattutto perché tutto il tempo che passo senza rossetto spalmo burrocacao come se non ci fosse un domani! XD
    Penso che sulla tinta ci farò un pensierino, intanto appena riapre Upim dalle mie parti mi precipito a prendere il rossetto Vamp It Up della linea Megalast di Wet’n’wild, ho provato altri tre colori e ha una texture che mi fa impazzire *ç*
    E poi ho dei rossi quasi neri ma nemmeno un viola quasi nero, quindi non vedo l’ora **
    https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/af/8c/33/af8c335341cb72c749934291cdf03f2d.jpg

  52. Non pensare che anch’io abbia sta gran vita mondana. A volte li metto il venerdì e il sabato sera (se esco), ma ultimamente li uso anche nei pomeriggi oppure se è la mattina giusta anche per andare al lavoro, perché no! I miei colleghi mi guardano straniti (non sono abituati) ma chissenefrega. …..

  53. Perché non giocare ogni tanto? 🙂 Io ho il Blackmail della UD (a cui non ho saputo resistere), ma ogni tanto lo viro un po’ con una matita molto borgognosa e molto idratante per far si che si creino delle variazioni di sfumatura

    Alice

  54. Nonostante a me non piacciano (e continuano a non piacermi) i rossetti neri, devo dire che ti sta davvero bene, sarà che bisogna saperlo portare??

  55. grazie! *__* i pareri maschili fan sempre comodo, soprattutto se non arriva dal mio ragazzo che, delle volte, non mi sembra proprio imparziale ehehe XD XD per lui sto bene sempre con tutto ^__^

  56. Lo mettevo sempre quando andavo ai concerti METAL!!!! e mi piaceva tantissimo!! ora non lo metto piu’ perche’ non mi piace l’effetto che ora fa su di me, pero’ mi piace vederlo indossato e bisogna saperlo portare!!!

  57. Bellissimo! Io ho il blush di quella collezione (quando lo finirò non so cosa ne sarà di me) volevo anche il rossetto ma poi nell’indecisione non l’ho comprato! Peccato perché era davvero stupendo, leggero ed elegante!

  58. Sicuramente! Ad avercela la manualità di Nikki!! Ci metterei subito la firma, ma il mio commento era più sul fatto che non sempre bravura/ manualità vadano di pari passo col buon gusto… anzi !!

  59. Sì infatti, per carità, tutte molto brave, ma queste ragazze di you tube/instagram stanno davvero esagerando… fanno paura!;)

  60. ciao, purtroppo questi colori particolari (e in generale tutti i colori molto scuri) vanno ricercati nei marchi più costosi perché devono essere di ottima qualità, altrimenti l’effetto è tremendo. Io ho rossetti di ogni fascia di prezzo ma quelli scuri li ho presi solo Mac perché ho notato proprio un abisso.

  61. Gentilmente, chi saprebbe indicarmene uno dal colore pieno, confortevole e che duri almeno qualche ora?
    Grazie

  62. Ho sempre acquistato sia low cost che fascia alta, ma purtroppo per questo colore in particolare mi sa che tocca per forza orientarsi sulla Mac.. invece per quanto riguarda rossi,marroni e viola molto scuri ne ho trovati di bellissimi e dalle ottime prestazioni anche sotto i 10 euro!!

  63. al gel nero, non ci avevo pensato! credo non possa diventare un trend, perché ahi noi, saremmo costrette a sopportare tutte le attenzioni di chi ci circonda, che diciamolo spesso non vedono l’ora di trovarti il pelo nell’uovo, inevitabile non passare inosservata e comunque un minimo di tensione la crea a chi lo indossa, per eventuali sbavature o ritocchi, poi a me capita sempre così, non ho mai voglia di mangiare, ma finito il trucco mi arriva immancabile un attacco di fame e comunque siccome mangiare non è un optional e ogni due o tre ore ci tocca buttar giù qualcosa, il rossetto nero e i rossetti molto scuri, in genere diventano molto difficili, però in certi periodi, sono perfetti Besos

  64. Io ho preso entrambi però in effetti i rossetti li metto poco.. penso li utilizzero sopra un rosso per scurirlo

  65. Io sono una fan dei rossetti neri/molto scuri e mi trovo benissimo con il rossetto liquido di Kat Von D in “Witches”. Dura tantissimo, non si muove anche se secca un pochino le labbra. Personalmente, non è una cosa insopportabile.

    NYX ha una matita nera per contorno labbra.

    Ho anche in Gossamer di Kiko, ma richiede molte più attenzioni: matita per non farlo andare in giro e ritocchi, soprattutto al centro delle labbra.
    Secoli fa avevo preso una specie di lucidalabbra/rossetto nero di Pupa con appplicatore a bastoncino. Un disastro: durata minima, appiccicosetto e me lo ritrovavo in giro per il viso, soprattutto se prima mi ci si appicicava qualche capello sopra.
    Ciao ciao

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here