Ciao ragazze!

Nuova puntata dedicata a chi sta incominciando adesso a truccarsi e si trova un po’ disorientata di fronte alla giungla dei trucchi e ai labirinti del web! Oggi parliamo di uno dei prodotti più amati-e-odiati in assoluto: l’eye-liner! È amatissimo per l’effetto che dà: occhi più grandi, allungati, definiti e felini; ma è odiata la sua applicazione: complicata, lunga, precisa e che, se si sbaglia, non perdona.

È bene, allora, studiare un pochino prima come muoversi, per sapere cosa acquistare e cosa non fare, per poi esercitarsi e poi esercitarsi ed esercitarsi ancora. Una volta imparato – promesso! – il vostro make-up salirà proprio ad un livello superiore!

Siete pronte?

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-cover

Allora, pronte per il sommario dell’eye-liner? Come sempre cercherò di creare una sorta di step-by-step dal momento in cui decidete di dilettarvi nell’altissima arte del cat-eye, fino a quando non sarete diventate delle esperte, passando per tutti gli incidenti di percorso 😛 !

Iniziamo come sempre col guardarci allo specchio. Per capire come applicare l’eye-liner e quale scegliere è importante individuare che tipo di occhio abbiamo: a mandorla, incappucciato, tondo, orientale, all’ingiù o all’insù?

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-13

Per capirlo vi bastano le domande giuste e uno sguardo obiettivo: vi si vede o no un po’ di bianco dell’occhio sotto all’iride? E la piega della palpebra è visibile ad occhio aperto? E l’angolo esterno a che punto è rispetto al centro dell’occhio?

– A OGNI FORMA IL SUO TRUCCO: COME INDIVIDUARE LA FORMA DEI PROPRI OCCHI!

Lo so che potrebbe non sembrarvi facile, ma considerate che gli occhi più comuni sono quelli a mandorla, quindi se non vedete caratteristiche particolarmente evidenti come angoli molto in giù o molto bianco dell’occhio sotto alla parte colorata, allora…probabilmente ce li avete proprio così (fortunate! Perché per voi mettere l’eye-liner sarà un po’ meno difficile).

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-12Come quelli di Angelina Jolie!

Sicuramente chi avrà la vita un po’ più dura sono le ragazze con gli occhi incappucciati: la palpebra visibile è pochissima e la piega dell’occhio non accompagna facilmente l’eye-liner. Ma non temete, c’è una soluzione anche per voi (favorendo opzioni un po’ più sfumate, innanzitutto)!

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-11Camilla Belle, nonostante abbia gli occhi incappucciati, non rinuncia spesso all’eye-liner!

– TIPS&TRICKS: APPLICARE L’EYELINER IN BASE AL TIPO DI OCCHIO

– AD OGNI OCCHIO IL SUO EYELINER!

Una volta capita la teoria e le difficoltà, eccone subito un’altra: gli occhiali! L’eye-liner sta benissimo sulle ragazze con gli occhiali, ma ovviamente potrebbe essere un problema, per chi non vede bene, applicarlo senza le lenti indossate!

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-10

– OCCHIALI E MAKE-UP: IDEE, ISPIRAZIONI, CONSIGLI E MUST-HAVE!

Per fortuna esistono specchi e occhiali appositi che, per pochi euro possono ovviare il problema!

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-16

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-15Questi sono di Dmail e costano 5€!

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-14Apparentemente un po’ più professional, quelli di Eyekepper. Prezzo: 6,28€ su Amazon.it

Infine, prima di procedere con l’acquisto vero e proprio di uno o l’altro eye-liner, è bene capire tutti i passaggi per aprire lo sguardo al massimo, tenendo presente la forma del proprio occhio. Sennò tutti gli sforzi potrebbero essere vanificati da qualche altro errore. Avete bisogno di una piccola lista per un check finale? Sono qui apposta! 😉

ClioMakeUp-eyeliner-eye-liner-matita-nera-come-si-mette-top-migliori-8

1) Piegare le ciglia; 2) tightlining, ovvero eye-liner o matita lungo la rima superiore; 3) matita o eye-liner lungo la rima inferiore esterna; 4) matita burro lungo la rima inferiore interna; 5) eye-liner quanto più vicino all’attaccatura delle ciglia; 6) mascara a volontà (eventualmente anche sotto); 7) definire la parte finale delle sopracciglia; 8) facoltativo: un paio di goccine (semplice collirio o lacrime artificiali) per “sbiancare” e illuminare la congiuntiva.

Per entrare nello specifico, ecco i post da riguardarsi bene ;-P !

– TIGHTLINER: LA TECNICA PER EYE-LINER CHE USANO TUTTE LE STAR E CHE DOVREMMO USARE ANCHE NOI!

– OCCHI PIÙ GRANDI CON IL TRUCCO: 10 MOSSE CONTRO GLI OCCHI PICCOLI!

Ma passiamo o no all’acquisto dell’eye-liner? A pag.2 troverete i miei eye-liner preferiti, i pro e i contro di ogni tipologia e tutti gli stili di linea che potete scegliere di portare, per uno sguardo sexy-e-felino o più semplice e adatto alla vita di tutti i giorni!