Ciao ragazze!

Che ne dite se facciamo un bel ripassone di …mascara? Per la serie di post “lezioni di make-up” dedicata a chi è agli inizi (ma non solo), oggi ho pensato di passare alle ciglia, le quale, spesso, sono la prima cosa che si inizia a truccare. Le ragazze bionde non ne fanno a meno nemmeno per fare jogging, le ragazze con le ciglia corte o dritte lo considerano necessario quanto un ombrello a Londra e tutte le altre sanno benissimo che, una volta che si è passato un po’ di mascara, lo sguardo diventa aperto, penetrante e sexy! Ma sappiamo davvero come applicarlo, quali scegliere e come risolvere i piccoli (o grandi) problemi che può dare?

ClioMakeUp-mascara-migliore-incurvante-volumizzante-nero-applicazione-6

Dopo aver fatto una intro generale su cosa sapere prima di truccarsi e sul fondotinta oggi passiamo agli occhi. Non ho mai visto una trousse senza mascara e anche chi non ne va pazza (ebbene sì, queste ragazze esistono), nelle occasioni speciali non se lo fa mancare.

ClioMakeUp-mascara-migliore-incurvante-volumizzante-nero-applicazione-1

Si tratta di un prodotto talmente diffuso che si potrebbe pensare di sapere già tutto fin da quando eravamo bambine, semplicemente perché abbiamo visto la nostra mamma applicarlo mille volte! E poi, alla fine, che ci vuole a passare uno scovolino sulle ciglia? Ma la prima volta che apriamo un tubetto di mascara…sappiamo davvero cosa fare? E quando si è davanti al reparto mascara in un drugstore o si chiede ad una commessa di Sephora di consigliarci un mascara per noi, sappiamo davvero cosa vogliamo?


ClioMakeUp-mascara-migliore-incurvante-volumizzante-nero-applicazione-4

Ecco allora tutti gli step da seguire, dal momento in cui si decide di possedere un mascara a quando si vuole uscire di casa con uno sguardo magnetico 🙂 !

PRIMA DI COMPRARE UN MASCARA

Come sempre, quando si decide di “affrontare” un prodotto make-up o una tecnica di trucco, bisogna partire da una piccola analisi di se stesse. Un po’ come per i capelli, è bene partire con: che ciglia ho? Quali ciglia vorrei avere? Quale stile mi piace?

Ciglia chiare, ciglia scure, ciglia sottili, ciglia spesse, ciglia spioventi, ciglia curve, ciglia rade o ciglia folte: è importante sapere quali caratteristiche possiamo vantare e quali, invece, vogliamo ottenere dal mascara!

ClioMakeUp-mascara-migliore-incurvante-volumizzante-nero-applicazione-buzzle

A questo punto possiamo analizzare i mascara disponibili sul mercato: quale effetto promette? Quanto dura? Che texture ha e cosa comporta? Quali sono i più famosi e perché?

Se per voi ci sono già troppe domande e poche risposte eccovi una prima serie di indizi 😉 !

– 6 COSE DA SAPERE PRIMA DI COMPRARE IL MASCARA!

I CASI ESTREMI

Avete le ciglia chiare, corte, spioventi, sottili e rade? Insomma, vi sentite senza speranza? Ovviamente non solo speranza c’è, ma la maggior parte dei mascara sono pensati proprio per voi e la ricerca è sempre volta ad ottenere prodotti che combinino tutti i benefici possibili in un unico mascara! Ecco di nuovo qualche tips e qualche suggerimento:

– SOS CIGLIA CORTE! I METODI E I MASCARA MIGLIORI

ClioMakeUp-mascara-migliore-incurvante-volumizzante-nero-applicazione-5

Ma se a vostro parere non c’è mascara che tenga, esistono anche più o meno “estremi rimedi” pronti a cambiare le vostre ciglia, per una sera soltanto (con le ciglia finte) o per molto più tempo (con le extension)!!

– CIGLIA FINTE VS. MASCARA CON FIBRE: CHI VINCE LA SFIDA?

– EXTENSION CIGLIA: OCCHI DA CERBIATTA SENZA L’AIUTO DEL MASCARA (MA A CHE PREZZO…?)

ClioMakeUp-mascara-migliore-incurvante-volumizzante-nero-applicazione-communityhealthywomenorg

Ok, fatta questa premessa, si fa shopping! Qual è il mascara perfetto per le varie esigenze e come si applica nel migliore dei modi? Ed è meglio “black”, “extra-black”, colorato o trasparente? Scopritelo a pagina 2!

39 COMMENTI

  1. Ma che razza di post è questo? Pubblicitario per articoli giá letti?
    Mi sento un po presa in giro…. 🙁

  2. Ma no secondo me è una comoda sintesi sul tema mascara, ti può servire, senza andare a cercare i vari post….ormai questo blog ha una lunga storia alle spalle e bisogna consultarlo come una piccola enciclopedia! Ciao!

  3. Secondo me in teoria è cosí ma in pratica è un post sul nulla.
    Innanzi tutto c’è il comodissimo “cerca”, che io stessa ho utilizzato piú volte.
    In secondo luogo, giá da diverso tempo, in mezzo al post o a fine post ci sono i vari link sugli argomenti correlati.
    Alla fine non è altro che un inutile enorme link ad altri post.

  4. e il video che appare in alto?
    tutorial trucco sangria…2 anni fa….
    ci siamo un po’ fermati in questo blog.
    ne sono dispiaciuta perchè non si vede alcun impegno, e si pensa di vivere sulle passate glorie.
    il make up non è più l’argomento base, e questo è anche stato dichiarato, e allora bisogna guardare altrove, e così per moda e attualità.

  5. Io capisco che ci sia la necessitá di non far cadere nel dimenticatoio i post e i video piú datati, quindi non mi lamento dei vecchi video riproposti sul blog basta evitarli, ma mi ha dato davvero fastidio questo post di continui rimpalli! L’ho letto aspettandomi l’informazione utile, invece nulla. Solo link.
    A mio avviso non c’è bisogno di un post di questo tipo perchè ogni articolo ha i link (e anche molti) di richiamo agli altri argomenti correlati e si trovano sia all’interno dei vari post (anche quando anche solo una parola richiama un altro post) sia alla fine dei post e la lista dei link è sempre piú lunga.
    Senza contare fb dove i link a post vecchi e nuovi sono tantissimi.
    La mattina uno si aspetta di leggere qualcosa ma non questo.
    Io mi son sentita presa in giro perchè ho provato la sensazione di quando fai la fila in un posto e poi ti dicono “no, hai fatto la fila sbagliata, devi andare di lá”. Un continuo rimpallo senza poi ottenere nulla.

  6. aahahah assurdo pensavo di essere scema..sono tornata pure indietro a trovare una pagina saltata! Clio esiste il tasto ricerca per questa cosa non ci serve un post pieno solo di ..altri centomila post!

    Sarebbe un riassunto se scrivessi almeno i risultati (tipo alla fine i migliori mascara sono…) invece no.. nulla..zero..nisba… ahhahaha noncelapossiamofare…

  7. infatti i nostri amati video con spiegazioni, trucchi e trucchetti credo che Clio non abbia più il tempo di farli! Quindi o recensioni di 2 minuti o post dove credo lei metta mano il meno possibile (almeno credo le altre firmino i post quando sono loro e clio scriva direttamente poi vallo a sapere ma ci fidiamo)!
    Per altro capelli, vestiti, moda, star …ormai si parla semrpe meno di trucco…a meno che tu non voglia tutti i link inordine alfabetico dei post degli ultimi 3 anni..sigh!
    forza clio hai organizzato uno ottimo staff..ora parla un pò col markenting haha 😉

  8. Io non ho voglia di guardare altrove, semplicemente perché mi sono sempre trovata bene e c’è la sincerità di Clio, che difficilmente troverei in altre beauty blogger.

    Credo sia molto difficile non ripetersi in questo campo, e in anni in cui leggevo riviste cartacee me ne sono accorta presto, senza contare che lì era tutta una pubblicità.
    Indubbiamente non ha fatto impazzire nemmeno a me questo post, perché non mi sembrava di arrivare mai al dunque.

    Magari è necessario un restyling del sito, in modo che questa sua identità enciclopedica traspaia.

    E poi preferisco suggerire nuovi argomenti a Clio, piuttosto che andarli a cercare da chi non mi da un’opinione trasparente, o di cui non mi piace lo stile.
    Sul video che dici “è di due anni fa”, e allora?
    Lei continua a fare video tutorial e tante video review.
    Non si gira sempre pagina, a volte bisogna ritrovare le cose.
    Avrò visto tanti vecchi video, ad esempio, della Eldridge, che nonostante il tempo sono sempre validi.

  9. Cmq nn è la prima volta che c’è un post mega riassuntivo come questo..http://blog.cliomakeup.com/2016/02/fondotinta-ideale-basi-make-up-iniziare-truccarsi/
    io credo che sia molto difficile scrivere tutti i giorni di solo make up senza ripetersi…soprattutto al ritmo di 4 post il giorno…x nn ripetersi dovrebbero esserci recensioni su più prodotti tutti i giorni o tutorial make up tutti i giorni ma è fattibile nn perdendo in qualità e soprattutto credibilità?

  10. Non c’ è bisogno di fare 4 post ogni giorno se poi sono ripetitivi , qualcosa in meno ma di innovativo …

  11. Tutorial? Quanti ne ha fatti negli ultimi diciamo 3 mesi?
    E comunque non ho intenzione di aprire un dibattito, il blog parla da solo.

  12. Forse dal nostro punto di vista no ma probabilmente servono x mantenere in vita a livello economico il blog…

  13. Un tempo leggevo tutti i giorni questo blog con grande piacere. Da un anno a questa parte tuttavia mi è parso che sia scaduto molto. Gli articoli riguardano solo le star, di cui francamente non mi importa granché, tanto più che anche la più inutile starletta viene descritta come icona di stile/bellezza. Questo post di oggi mi ha lasciata basita: Solo links. E poi troppe immagini in ogni articolo. Va bene se hanno un senso, ma quando sono piazzate solo per occupare spazio mi sembra di leggere articoli per diversamente intelligenti. Scusate ma erano mesi che assistevo alla deriva se za dire nulla e questo post è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: dovevo dire qualcosa. Spero vivamente che il blog torni ad essere un piacevole svago per me, come lo è stato fino a non molto tempo fa.

  14. Se suggerisci di guardare altrove, non aspettarti che chi crede non sia giusto assumere atteggiamenti distruttivi e sminuenti del lavoro altrui, senza, presumo, conoscerne la fatica, stia completamente zitto.
    Ho già espresso la mia opinione. Non apro nessuno dibattito.

  15. Segnalazione utile per Clio e lo staff, per piacere correggete 🙂 : in pratica il link (é l’ultimo di questo post) che dovrebbe rimandare al post del mascara transparente in realtà rimanda al post sui mascara colorati.

  16. Sugli articoli riguardanti stelline e sciacquette varie ti do totalmente ragione: non mi importa nulla delle baggianate che Gigi Hadid, Karlie Kloss e colleghe sono pagate per dire e fare.

  17. Nessuno ti obbliga a leggere.
    Mi sembra un post utile per chi ha dei dubbi sul mascara.
    E quelli sulle star se non ti piacciono puoi non aprirli.

  18. Ma il tasto ricerca non viene molto usato dato che leggo infinite domande sui mascara fatte a Clio!

  19. Cara Diana, mi dispiace che il mio commento ti abbia in qualche modo offesa, tanto da suscitare una risposta così piccata. Ero una lettrice appassionata di questo blog e ora mi sento molto delusa. Ribadisco che l’articolo corrente a mio avviso è inutile: Un insieme di immagini e di Links non ha la dignità ontologica di post, mi dispiace. Temo proprio che il blog abbia perso una lettrice e ogni volta che si perde un utente/lettore (soprattutto se un tempo sostenitore entusiasta) dovrebbe fare riflettere.

  20. guarda io personalmente non avevo dubbi sul mascara, ma ho letto di tantissime ragazze che ne hanno, non penso solo a me, ma anche a loro. Il blog vuole (da quel che ho capito, da quel che immagino) accontentare il maggior numero possibile di lettrici/lettori.
    Ognuno ha i suoi gusti e ognuno segue il blog da tempi diversi, il blog accontenta un po’ tutti. E’ un servizio che ci viene offerto gratuitamente. E tra l’altro se anche comprassi una rivista, non mi pare ci sia un modo per lamentarsi: “no guarda quest’argomento l’hai già trattato” o “lo stai trattando male” o “non scrivere di questo ma solo di quello”.
    Come in una rivista cartacea si saltano pag che non ci interessano, anche qua sul blog di Clio si può fare.
    Se non vuoi più leggere ok! 🙂 Io stavo solo rispondendo al tuo commento.

  21. Grazie per avermi risposto. Mi piacciono i confronti garbati:)! Sai, le riviste vivono in un mondo un po’ diverso, il che significa che per l’utente non è possibile scrivere un commento per esprimere il proprio gradimento o meno. Anche l’editoria tradizionale tuttavia ha i suoi canali per monitorare il gradimento del pubblico. In un blog la questione è diversa, è uno strumento del cosiddetto web 2.0 e pertanto gli utenti possono interagire fra loro e avere anche un canale semplice per far ricevere i propri messaggi a chi offre il servizio. I commenti sono dunque uno strumento chiave. Nei blog più seri il proprietario e/o il suo staff li monitorano attentamente: Ringraziano per i commenti positivi, rispondono a eventuali proposte(l’idea è bella, cercheremo di fare il possibile, l’idea purtroppo non può essere realizzata perché e motivo), rassicurano utenti che han letto qualcosa che gli ha fatto storcere kl naso

  22. Per il fatto che non rispondono non sono d’accordo Clio ha risposto un sacco di volte. Ci sono le sezioni “chiedi a Clio” “idee per Clio”.
    Hanno già risposto ad alcune cose che hai scritto.
    I post sulle star piacciono a molte.

  23. In tal caso alzo le mani. Evidentemente il target è cambiato. Io non mi rispecchio più in questo blog e pertanto ho preso la mia scelta. Buone cose a tutte:)

  24. Ci sono sempre stati i post sulle star. Il blog si chiama: “ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)”.
    Mi pare che il blog abbia accontentato tutte di tutte le età e tutte le fasce di reddito. Anzi vengono anche i maschi, quindi più completo di così non si può.

  25. Seguo Clio dal 2009. Ho visto tutti suoi video, l’ho vista su real time e ho cominciato subito a leggere il blog. Senza commentare ho assistito a tutte le bufere che vi si sono consumate. Si parlava anche di star ma non in maniera così martellante e neanche in termini così frivoli: Saranno milioni di volte che leggo: Ecco i segreti delle star per essere belle, le star e la chirurgia estetica, i prodotti più amati dalle star e poi dicono sempre le stesse cose. Quando affrontano temi un po’ più complessi non citano neanche le fonti(chi se lo scorda il post sulla sindrome di down e le affermazioni circa la sanità italiana senza portare uno straccio di dato?). Non c’è professionalità. E anche se ci sono degli spazi attraverso cui comunicare idee etc loro dovrebbero essere presenti fra i commenti sotto i post, perché sono i più visibili. Forse ha accontentato molti ma non me e neanche altri visto che i commenti sono calati e utenti che vedevo sempre sono a un certo punto scomparsi. Ho espresso la mia opinione di utente dispiaciuta e delusa, naturalmente non deve necessariamente rispecchiare quella di altri.

  26. L’importante è che accontenti la maggioranza. Solo una piccola minoranza pretende che i post siano pochi. Per tutte le altre ci va bene scegliere cosa leggere e cosa no. Se i post sulle star continuano ad esserci evidentemente vengono aperti. Quando non verranno più aperti sicuramente non li scriveranno più.

  27. E per “quando” immagino mai. Sono sicura che chi vede il post su facebook pensi: “ma sì lo apro, è interessante”.
    Siamo donne e siamo curiose. E per i make up è bello ispirarsi alle star se no che blog di bellezza sarebbe?

  28. ahahha ok! Ma non era questo il punto del post! e Non dovrebbe esserlo.. o mettilo nel titolo: 2riassunto per chi si rompe di cercare nemmeno un a frase in più..ciao!”.. 😉 😉 😉

  29. Ma molte non lo sanno che si può cercare qua in alto o su Google (scrivendo vicino alla frase che si cerca Clio Blog).
    Ahaha non credo che si possa fare un titolo così :’D
    Scrivilo nella sezione Idee per Clio, ma non credo che verrà accolta.

  30. Ero ironica a sottolineare l’inutilità di post così al di là del nome!! E comunque già ci sono mille link sotto ogni post, video che partono a ogni dove a uno spostamento di ciglia… banner che escono fuori da tutte le parti..pubblicità a mille! Ormai… mi spiace ma al di là del tasto che è na cavolata credo davvero che il senso sia MAI più questi post

  31. Ma Clio l’aveva detto che avrebbe fatto un ripasso per tutte quelle che hanno dubbi. E’ una serie di post, c’era quello sui fondotinta ora sul mascara.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here