Ciao ragazze!

…“Ed è arrivato maggio, al canto del cùcù”! Non so se conoscete questa canzoncina un po’ da nonna, comunque fatto sta che anche aprile è finito! Purtroppo quest’anno il primo del mese è capitato di domenica, ma è comunque una giornata di festa che spero vi godiate! Per questo e per tradizione, io oggi vi parlo ovviamente dei miei prodotti TOP del mese!

Devo dire che era un po’ di tempo che non provavo così tanti prodotti così tanto di qualità: sarà un post ricchissimo di scoperte anche davvero notevoli! Ho trovato un fondotinta che mi fa una pelle radiosa come non mai, una cipria (pure economica) che non conosce possibilità di lasciare il viso gessoso e incartapecorito, una palette tra le migliori che abbia provato in vita mia… Insomma, ce n’è di roba da scoprire! Siete pronte? Allora leggete il succulento post!

ClioMakeUp-top-mese-aprile-2016-prodotti-preferiti-migliori-4

ClioMakeUp-top-mese-aprile-2016-prodotti-preferiti-migliori-6Con il fatto che sono venuta in Italia non sono riuscita a fare la solita foto con tutti i prodotti eheheh… dovete accontentarvi del collage fotografico – per questa volta –, sorry!

Guerlain Meteorites Baby Glow


È un fondotinta molto leggero, quasi una BB Cream luminosa: mi sta piacendo tantissimo, ha lo stesso profumo di violetta della cipria (adoroo) e senza essere perlato, regala una luminosità fantastica al viso. L’effetto è davvero davvero bello!

ClioMakeUp-top-mese-aprile-2016-prodotti-preferiti-migliori-5Guerlain Meteorites Baby Glow. Prezzo: 44,50

Sephora Balsamo Colorato in 03

Il colore, per essere un balsamo, è abbastanza intenso. Mi piace molto questa nuance, molto naturale, tipo rosa corallo. Il prodotto, poi, lascia le labbra idratate per un sacco di ore!

Dovete tenere conto, comunque, che io l’ho comprato pensando che fosse un po’ come quello della fresh (leggerissimo, che regala giusto un velo di colore) e invece l’effetto è quasi più da rossetto, per quanto è pigmentato. Mi piace!

ClioMakeUp-top-mese-aprile-2016-prodotti-preferiti-migliori-8Sephora Balsamo Colorato in 03. Prezzo: € su Sephora.it

Nella prossima pagina troverete un prodotto anti-age per le labbra e la famosa cipria economica che lascia la pelle di pesca! E alla fine del post ci sono palette che cambiano la vita. Potete forsee fermarvi qui? Mannò, passate a pag.2!

205 COMMENTI

  1. Che bello il 1° del mese con i prodotti top!!!! E che bella la palette della Tarte…peccato qui da noi nn si trovi…x una affetta da palettite acuta come me è però un bene x il portafoglio 😉
    Ora aspetto quella peach di Too Faced…magari me la regalo x il mio compleanno a fine mese!
    Clio…una review sulla nuova collezione di Neve Sisters of Pearl di cui Jellyfish fa parte???
    Buona domenica a tutte!!!!

  2. Ciao ragazze e buon primo maggio! Dovendo comprare una palette nude, mi consigliate la naked o la tartelette? Grazie!

  3. Buon primo maggio a tutte! Per questo mese niente novità makeuppose per me ma non importa perché il mio super top è aver finalmente fatto un tatuaggio che volevo fare da 2 anni e mezzo

  4. Ciao buon primo maggio anche a te , Naked tutta la vita a mio parere , un saluto anche a tutto il gruppo !!!

  5. Non c’ è trucco che regga al confronto nel sentire pronunciare le prime frasi del proprio figlio , è una tappa troppo importante nella vita di un genitore , goditelo finchè puoi perchè un giorno rimpiangerai questi momenti come sto facendo io che ormai ho 2 ragazzi adulti , e devo dire la verità ogni tanto mi mancano queste cose …un abbraccio e un bacio al piccolo ometto di casa . Ciao

  6. Ciao Clio, ciao ragazze, ciao Marco.
    Dunque:
    questo mese alcuni top make-up-osi e due non:
    1) Duoble Wear Stay in place flawless wear Concealer. Il mio è il numero 2, light medium. L’ho preso perchè quello a penna di Clinique in questo periodo non basta più e non copre abbastanza, l’Instant Anti Age va bene per il viso ma non per il contorno occhi (che nel MIO caso seccava troppo) e perchè tante ragazze qui sul blog ne parlavano un sacco bene. Bè. Hanno ragione!
    Mi sta piacendo davvero un mondo, incontra tutte le mie esigenze. Copre + illumina + idrata. Molto molto buono.
    2) Helena Rubinstein Prodigy powercell eye urgency: sono dei eye patch migliori che io abbia mai provato. Sono gelatinosi, appiccicosi e sono una bomba. Presi a caso, l’ho messi prima di andare a dormire. La mattina dopo… vi dico solo che l’ho posizionati male, forse troppo in basso, tant’è che ho potuto vedere bene bene la META’ della ruga sparita. Cioè dove era arrivato il prodotto, era tutto liscio e disteso, si vedeva un sacco la differenza del prima e dopo.
    Ora. Costano davvero tanto. 18.50€ una applicazione. Il chè non li fa diventare mai una cosa che userò spesso, purtroppo. Ma valgono ogni centesimo. E se la prossima volta voglio consolarmi (o premiarmi) – so cosa fare.
    3) Eudermine. Una di quelle cose che noi non siamo abituate ad usare, una di quelle robe asiatiche che a me fanno mori’. Un dupe perfetto per la SK II Facial treatment essence (che costa un botto e da noi non si trova), insomma una di quelle acquette che metto come primo step dopo la detersione che fanno apparire la mia pelle fresca radiosa liscia e 10 anni più giovane. Aaaaaa…..
    No make up ma non meno importante :)))
    4) L’albergo dove lavoro chiude fra un po’ per la ristrutturazione. Per 6, forse 8 mesi. Giusto mercoledì mi hanno detto che per me (solo per me) stanno studiando un piano di studio. Ovvero: mi manderanno in giro per Italia in varie strutture, così in affiancamento di chi è decisamente più bravo di me potrò imparare tante cose. Che figata!!!! “Vogliono investire su di me + è per la mia crescita professionale E personale”.
    Oh mamma. Dopo tutti questi anni che nessuno credeva in me e non voleva nemmeno darmi la opportunità di almeno PROVARE a fare qualcos’altro, ho trovato qualcuno che mi stima e apprezza. Da non credere.
    5) Signori e signore – oggi pomeriggio andiamo a prendere un gatto!
    Sono spaventata da morire. Non so niente di gatti, non so se sono al’altezza, se so prendermene cura e farlo stare bene.
    E’ una storia lunga su mia figlia che ci sta martellando da mesi (anni?) perchè vuole un fratellino o un animaletto. (Proprio uguale, no?)
    E dato che il primo al momento non si può fa’, dopo lunghe (lunghissime) valutazioni tra un criceto, pesce rosso, cagnolino e pappagallino ha vinto questa piccola gattina tutta pelosa, tutta scura con gli occhi blu (a me sembra abbastanza bruttina per dire il vero), tanto buffa quanto adorabile. Si chiamerà Trilli. E con questo ho detto tutto.
    Allarghiamo la famiglia :))))
    Buona domenica a tutti!

  7. Gabry hai proprio ragione..è impegnativo ma ogni momento è anche unico..il pupo ti manda un bacio

  8. Grande Zuzana x la”promozione”!che bello ci sia qualcuno disposto ancora a investire…soprattutto nelle donne!!!bravaaaaa!!!!e x il gatto…te la caverai più che egregiamente!!!

  9. Buongiorno amici!
    Io vorrei raccontarvi la mia esperienza ieri da sephora… Ero lì per ritirare un blush che mi regalavano per il compleanno. Mi ferma una tipa di non so quale marca e comincia “ehi ciao ti posso spiegare le novità dei prodotti?”
    A me non interessava, ma per gentilezza ho acconsentito. Questa comincia parlando di una maschera che ha una parte purificante è una nutriente “per chi ha la pelle impura, ma secca, come te” (io non ho brufoli nè punti neri, ho zone più secche perche ho una dermatite)
    Poi passa a un siero contorno occhi “ideale per chi come te soffre di borse e occhiaie” (giuro, non ho nè l’una, nè l’altra)
    E infine mi propone una crema anti age. (Anni 25)
    Le dico che ho una pelle molto delicata e che se ha un campioncino lo provo volentieri. Sembra che io le abbia chiesto dei soldi. Mi mette uno sputo di maschera in una scatolina e dice “ecco, applicala in faccia così vedi se non ti dà fastidio”
    Non mettevo piede da sephora da quasi un anno, mi sono ricordata perché!!!

  10. Ciao Zuzana , voglio anch’ io Eudermine , se dici che toglie 10 anni , l’ acquisto subito … complimenti per il tuo nuovo lavoro se così hanno pensato , è perchè sei una persona speciale che si merita di più e poi vuoi mettere la ( figata ) di viaggiare in tutta Italia ? Sarà bellissimo !!! Auguri anche per il micio che arriverà , il mio ha 10 anni , non nascondo che avevo paura dei gatti , ho sempre temuto che con le unghie mi prendessero gli occhi ahah , mentre invece da quando è entrato in casa , è la mia ombra , non mi lascia mai sola …ed è una compagnia anche quella . Un abbraccio cara e buona domenica ciaoooo !!!

  11. Ahahahahahhaah!! Povera!!
    Però l’hai “costretta” a darti um campioncino! Non è roba da poco!

  12. Sono iper felice per te, perché se credi in quello che fai e ci metti passione, i riconoscimenti arrivano sempre!! Bravissima!
    E che carino il gatto, anche io ho martellato i miei per avere un cane (25 lunghi anni) e alla fine ho vinto! Io l’ho adottata, è l cosa più bella che ho fatto! Per me è una figlia.

  13. Buongiorno e buon primo maggio !
    – La crema solare viso della Skinceutical con filtri minerali 50. Io uso il solare tutto l’anno e cercavo qualcosa senza filtri chimici che fosse anche leggero, e con questa riesco anche a truccarmi dopo senza difficoltà, però costicchia
    – I blush in crema di neve. Dura tanto ed è comodo da portare con se

  14. Complimenti per.la.promozione!!!! Ogni tanto qualchw giusta soddisfazione arriva! avevo 3 gatti, ma ora che sono sposata nemmeno uno…mio marito non li ama…diventerà un membro della famiglia e crescere con un animale è un arricchimento!!

  15. Infatti, come ti permetti… Io, anche se sono abbastanza “scafata” come dici tu, mi dici che ho le rughe e il mio primo istinto è quello di daeti fuoco XD. Ergo non compro nulla da te, ma nemmeno se mi fa tornare indietro nel tempo!
    Comunque nemmeno a me piace questa tecnica di vendita aggressiva. Questa estate stavo cercando un ombretto UD, mi si affianca una commessa e con la scusa di aiutarmi non solo mi ha preso il cestinetto, ma ha anche iniziato a riempirmelo!! Mi aveva messo dentro 3 ombretti e qualche altra cosa…ma ti pare?
    Ovviamente arrivata alla cassa ho preso l’ombretto per il quale giá avevo deciso e il resto gliel’ho lasciato.
    Detesto questo atteggiamento!

  16. Il mio top del mese è nuovo rossetto Stilo di Chanel n. 214. Un colore idratante, brillante color rosso geranio perfetto per tutta l’estate! Un bacio a tutte

  17. Wow che cose interessanti che hai scritto!! Le prodigy power cell eye le trovi sempre in profumeria giusto?! Poi complimenti per il lavoro e per il gatto!! Vedrai che l’adorerete

  18. Odiose, davvero! Poi mi dà fastidio questo modo di farti sempre sentire sbagliata… Lei aveva tre strati di stucco sotto l’occhio, grazie che non hai le occhiaie! Oppure alla cassa “lo vuoi il fondotinta?” “Non lo uso, grazie” “ma come no? E perché? Ma un po’ ci vuole, e anche mascara, correttore, blush, matita, eyeliner…” Si poi vado fuori come Moira orfei… O, ma se non voglio truccarmi, mi lasci brutta e convinta?!?

  19. Si!!! Ma allora non è solo a me che le commesse di sephora fanno impressione!!
    Ogni volta penso “adesso le inizia a creparsi la faccia e a cadere a pezzi”. E poi son giovani, avranno una ventina d’anni come te, ma le obbligano a conciarsi come delle drag queen?

  20. Ciao a tutte,buona domenica!!!Il mio top senza dubbio non può non essere la squadra di calcio della mia città x la prima volta nella sua storia in serie B….che emozione!!!Passando al make-up :fondotinta essence pure nude,mi trovo veramente bene,correttore instant age di mybelline,long lasting ombretto n.28 di Kiko,x trucco veloce e come base,in the shade matitone ombretto nuova collezione Kiko,n.01,da tutti i giorni,proprio carino la parte nocciola/malva!!E poi avete visto i nuovi rossetti matte di Kiko,io ne ho preso qualcuno ieri x ora posso dire che sono molto scorrevoli x dei matte e quello che ho provato in negozio ha resistito veramente tantissimo!!Ps.dove posso trovare il balsamo labbra di erbario toscano???

  21. Il mio top questo mese è l’aver iniziato a usare il colore nei miei make up occhi, uscendo dal tunnel del neutro, non capisco perché ne ho avuto paura finora, ho scoperto che il blu, il verde, il viola mi divertono tantissimo e non mi stanno nemmeno male come temevo!

  22. I miei top sono la maschera lavera al caffè e quella rivitalizzante, il mascara better than sex che mi è stato regalato, e il Smooch blusher ‘cookie crumble’ e quello di mua ‘shade 4’

  23. Ciao ragazze!
    Per me top del mese è stata la crema sorbet di Dior, davvero buona, leggera, non unge e non mi fa lucidare la pelle durante il giorno!
    Anche top l’acqua micellare Garnier con il tappo verde che costa pochissimo (4€ per un barattolone enorme, grande differenza con le altre acque micellari La Roche, Bioderma che sono molto più costose) e fa egregiamente il suo lavoro!
    Per quanto riguarda top generici, tutti gli estenuanti esami che ho fatto sono andati bene e quindi nonostante la preoccupazione iniziale, sono in salute! Questo è il top migliore che ci potesse essere!

  24. Ciao Tiziana! Si si lo trovi in profumeria. In quelle che tengono la linea di Helena Rubinstein, ovviamente. Io l’ho vista vicino alla cassa e l’ho presa. Poi mi sono pentita pure, perchè sono proprio questi acquisti compulsivi che sono la mia rovina!!!
    Invece ho fatto proprio bene. Ottimo investimento.
    Passa una buona domenica!

  25. Ciao ragazze il mio super TOP è che dall’8 al 15 maggio per lavoro mi mandano a Philadelphia e New York!!!!!!! Non sto più in me dalla contentezza!! A proposito Clio, tu sarai presente al Cosmoprof di NY? Se sì, spero di incontrarti!! :))))))

  26. Pensa che quella con più ostacoli sono proprio io. E’ davvero una grande responsabilità. Ma sono un sacco curiosa, anche. Non vedo l’ora!
    Buona domenica, cara!

  27. Questo mese ho fatto pochi acquisti makeupposi, ma fortunatamente quasi tutti top.. ho acquistato la palette Iconic Pro della Make Up Revolution e la sto amando, la uso praticamente tutti i giorni! Poi ho acquistato la matita della Essence Longlasting marrone e il Glossy Stick nel colore 02, un nude che però non fa l’effetto walking dead!
    Un flop però c’è..mi hanno regalato una matita labbra della Astra Makeup, che in teoria dovrebbe essere rosa,ma in realtà è un color beige glitterato che fa tantissimo morta resuscitata in un corpo da cheerleader..è orribile, e in più promette 8 ore di colore ma dura si e no 10 minuti,dopodiché si stacca a pezzi lasciando l’effetto intonaco rotto..bleah!

  28. Questo mese ho fatto pochi acquisti makeupposi, ma fortunatamente quasi tutti top.. ho acquistato la palette Iconic Pro della Make Up Revolution e la sto amando, la uso praticamente tutti i giorni! Poi ho acquistato la matita della Essence Longlasting marrone e il Glossy Stick nel colore 02, un nude che però non fa l’effetto walking dead!
    Un flop però c’è..mi hanno regalato una matita labbra della Astra Makeup, che in teoria dovrebbe essere rosa,ma in realtà è un color beige glitterato che fa tantissimo morta resuscitata in un corpo da cheerleader..è orribile, e in più promette 8 ore di colore ma dura si e no 10 minuti,dopodiché si stacca a pezzi lasciando l’effetto intonaco rotto..bleah!

  29. Ciao bella! Lo sai che pensavo la stessa cosa? Nel mondo della gastronomia e turismo (per non parlare di chi è proprio senza lavoro) ti fanno fare le peggior cose, non pagano lo straordinario, spesso senza un giorno di riposo, non hai diritto a niente e se ti va bene tuo stipendio è metà voucher metà in nero ….
    ….io sono su un’isola felice.
    Questo è proprio un messaggio a tutte le ragazze che cercano:
    La brava gente c’è.

  30. Oi bella. Io sono slovacca, abito “a triangolo” tra Vienna e Budapest, conosco quindi bene la zona. Non ho esperienza personale su Budapest, ma conosco Vienna, molto bene anche. E’ l’atmosfera che si respira che è così unica. Sono contenta che ti è piaciuta! Che bei ricordi che mi fai venire… Buona domenica!

  31. E brava Carlotta!
    La cultura, la educazione, tutte le cose che hai in testa sono praticamente l’uniche che sono DAVVERO tue (per sempre).
    Studia, impara, più che puoi. Quelle cose non te li porta via nessuno.

  32. Ciao! Congratulazioni per il lavoro e per l’arrivo di Trilli (anche una delle mie gattine si chiama così!)!! Vedrai, è bellissimo avere un gatto! Saprà essere una compagna di gioco perfetta per tua figlia: pensa che io ho avuto una gatta che praticamente è cresciuta con me ed è stata con me dalla seconda elementare fino ai miei primi anni di università! Per me era come una sorella e ancora adesso la ricordo con affetto!

  33. Qualche giorno fa ho letto un articolo su una signora sui 45 anni (in Canada) a cui un promoter voleva vendere una crema anti età. Lei ha risposto “A me va bene dimostrare la mia età, spero di invecchiare con la mia famiglia perché è un privilegio che non tutti hanno”

  34. Due domande per Clio: La BB di Guerlain è molto a rischio lucidità? E la cipria di neve invece opacizza?

  35. Top make-up di aprile: palette Armani nei colori 01 che contiene dei grigi taupe da urlo, e 09 con dei Verdi freschi stupendi con un viola grigio davvero originale; ombretto singolo di Nars nel colore Phoebe suggerito da Clio, un viola chiaro stra luminoso; correttore HD di MUFE colore R30, copre davvero; matitone Dior color contour colore 457, un verde prato luminoso in due nuance, il matitone è doppio, ombretto e matita occhi, è bello anche in mauve; infine, un bellissimo ombretto in crema di Givenchy, colore 19, un bronzo che mi piace molto, dura e non va nelle pieghe….p.s.: il buono sconto del 20% da Sephora fa fare sempre danni!

  36. Ciao Clio!!!! Sai che conosco la canzoncina che hai citato all’inizio? 😉 mi ispira proprio il fondotinta al profumo di violetta, vorrei provarlo!!! Il mio top di aprile sono le maschere in cotone di Tony Moly comprate a New York a fine marzo.. le adoro e non vedo l’ora che questo brand arrivi in Italia! Stessa cosa per i balsami labbra Eos, che ho comprato sempre a New York (meno male che ho fatto una mega scorta!!!).. poi, restando in tema New York (lo so, penso di essere affetta da Newyorkite acuta!) un altro top è un ciondolo a forma di mela che mi ha comprato lì mio marito per il mio compleanno.. lo adoro!!! Un bacione!!!!

  37. Ormai ha due anni e io organizzo la mia vita in funzione di quel musetto che la mattina mi copre la faccia di leccotti, la sera si accoccola accanto a me nel letto, quando torno a casa mi salta addosso e mi ruba le scarpe, quando vede che mi preparo si piazza davanti alla porta come a dire “porti anche me vero?”
    Un amore incredibile.

  38. Ciao ragazze!!!
    Per questo mese ho un solo top per quanto riguarda il make up, ho preso il Flat out fabulous di Mac, è fantastico e dura tantissimo!!!
    Ma il top del top di questo mese è stato incontrare Clio ieri da Kiko!Siamo state due ore e mezza in fila ma ne è valsa la pena, è stata gentilissima e dolcissima con tutte!!! 😀

  39. Dimenticavo: super top i balsami rossetto di Sephora segnalati da Clio……davvero ottimi, pigmentati e idratanti, ho il rosso e il peonia, stra belli e stra consigliati!

  40. Che bella la palette della Tarte!
    Questo mese non credo di aver comprato nulla, anzi sono sicura. Ho solo comprato domenica scorsa le matite labbra Kiko che ti sono piaciute tanto ma devo ancora usarle.

  41. Guarda come siamo ridotte…..anche io sono terrorizzata dai buoni sconto! Adesso ci si mette anche Pinalli profumerie! Ahahahahaha

  42. Forte! Io abito ad Osimo, in provincia di Ancona. Nelle Marche.
    Prima o poi a Pisa ci vado di sicuro.
    Lo sai che mio marito ha visto il mondo (papà era il comandante dell’Alitalia e se la portato in giro sempre) – ma non conosce Italia? La sta scoprendo insieme a me.
    Quando vengo dalle tue parti ti faccio sapere :)))

  43. Sta zitta. Senti questa. Saranno due anni credo, che ordino qua e là roba su Vente Privee. Ieri mi ha detto una ragazza qui sul blog di stare attenta alle offerte su Privalia, così mi sono iscritta anche lì. E dimmi tu come poteva finire? Ho fatto subito mio primo ordine! 70 Euri!
    E’ un regalo per mio suocero, eh, se poco poco posso giustificarmi. Ma ho già visto tante cosine MOOOOLTO interessanti, e se l’andazzo è questo…
    Si salvi chi può.

  44. Che bella cosa Lizzie!
    Infatti ho ceduto proprio perchè mi piaceva l’idea di farli crescere insieme.

  45. wow che bella palette quella di smashbox!! io tra i miei top non posso che citare guerlain, perché grazie allo sconto che douglas fa alle tesserate e on line il 25%, sono riuscita a comprare la cipria meteorite in palline colorate e sono rimasta basita, perché non è una cipria come tutte le altre, bisogna ammetterlo, penso sia la migliore cipria in commercio anche se non le ho provate tutte, assolutamente impalpabile, non si vede, malgrado io ne mette in abbondanza e con la spugnetta in dotazione, alle prime non ero soddisfattissima perché ho visto che tra le perle qualcuna risultava un po’ glitterata, ma alla fine mi ha conquistata perché comunque i glitter si vedono pochissimo e la si può usare tranquillamente senza ottenere l’effetto cipria, sembra quasi come quelle bianche, la confezione è carina anche se un po’ scomoda, infatti quando la finirò (spero tardi) comprerò quella compatta (senza il packaging, ovviamente), purtroppo la mia amata sephora, non può godere dei miei acquisti perché non offre mai più del 20% di sconto neppure alle clienti gold, e così ormai compro più on line che in negozio, sul sito di douglas, che non ha le stesse marche, ma offre un risparmio maggiore, quindi tra i preferiti di aprile ci metto l’intera profumeria Douglas
    un’altro prodotto che ho comprato per convenienza, perché offriva l’opportunità di fare un’azione buona e cioè devolvere parte dei proventi per la pochette, ai problemi del terzo mondo, o cosa simile, all’interno della pochette tra l’altro una delle poche abbastanza grande da contenere lo spazzolino e il dentifricio per denti, c’erano una lozione, una crema e un gloss, se non ricordo male, ovviamente in taglia più piccola, il tutto al prezzo di circa 35 euro, quindi presa al volo, ma stupore l’eclat minute embellisement levres, instant light natural lip, è un gloss/rossetto, tinta nude, favoloso, idratante, un colore tra il rosa naturale delle nostre labbra e un color carne che vira tra il marrone e il rosa antico, davvero molto bello e non fastidioso come tutti i gloss, in generale
    baci

  46. bella la tua recensione sui patch di rubenstein, se riuscirò a prenderne uno… mi è venuta voglia di provarlo subito! e auguri per la gattina, che vedrai non creerà particolari disagi. Buona Domenica anche a te!

  47. Capisco il tuo amore per le perle, le amo anche io. E’ scomodo da portarsi dietro tutto il barattolo, tant’è che una volta ho insistito e l’ho fatto e ovviamente, alcune si sotto rotte :(((
    Quando la confezione finirà prenderò anche io quella compatta, ma la scatolina la riutilizzerò come porta gioie o non so, perchè è bellina tanto, non è vero?

  48. Sono due cose differenti: gli eye patch sono le classiche mascherine per il contorno occhi.
    Eudermine è un prodotto della Shiseido, che metti sul palmo della mano (così si scalda) e applichi sul viso. E’ lo step subito dopo la detersione. E’ un liquido, quasi acqua (dico quasi perchè è un po’ viscido (ma viscido piacevole, non viscido che fa schifo), non so come dire. E’ il fatto che subito che lo metti senti il sollievo immediato, la pelle lo assorbe e ringrazia!
    E’ uno step in più nella routine, che sentirai che differenza (si sente e si VEDE), ma non appesantisce, non è uno STRATO in più. Te lo consiglio.

  49. Per me anche questo mese è stato all’insegna dei rossetti! Tra i più usati ne segnalo 2:
    – Heroine di Mac, colore al quale giravo intorno da moltissimo tempo ma avevo paura ad indossarlo col rischio di sembrare morta ma alla fine mi sono detta “e sticazzi” e l’ho indossato diverse volte con fierezza perchè il colore è qualcosa di meraviglioso
    – rossetto n°3 (Fired Earth Pink) della nuova collezione di Kiko dal packaging oro-rosa, lo stesso rossetto albicocca-corallo consigliato da Clio, beh io non sono per i rossetti sheer ma questo mi fa impazzire! Lo sto usando ogni giorno per un trucco quotidiano ma anche la sera se voglio un look fresco, luminoso ed estivo! Ovviamente essendo sheer non ha una gran durata e mangiando e bevendo viene almeno un pò via ma lo fa in maniera omogenea ed in 30 secondi ripasso facilmente il colore facendolo tornare come nuovo!

  50. Infatti questa mania per la durata di un rossetto non è che l’ho mai capita.
    Un fondotinta ok, un blush ok, una lacca per i capelli o un profumo – OK. Sono cose che non sempre si possono portare dietro e la ri-applicazione a volte è a dir poco impossibile. Ma un rossetto?
    Che poi, per quanto (come già detto altre volte) io i rossetti non ce l’ho e non li metto MAI, direi che vedere una ragazza che si mette il rossetto-
    è la cosa più femminile e sexy al mondo.

  51. Guarda ti dirò, per quanto riguarda i rossetti scuri e intensi apprezzo una buona durata (mi viene in mente Ruby Woo che è sopravvissuto al sushi ed al panino del Mac) ma per quanto riguarda quelli chiari e semitrasparenti poco mi interessa, in ogni caso me li porto sempre dietro per ritoccarlo e riapplicarlo e anche a me piace farlo “in pubblico”, specialmente se il rossetto è bello esteticamente! 🙂

  52. Ciao ragazze!! è da tanto che non scrivo sul blog ma non riuscivo ad accedere a disqus e quindi, nelle scorse settimane, ho desistito. Ma non potevo rinunciare al mio appuntamento makeupposo preferito del mese! Questo mese mi sono data alla pazza gioia (strano…)! Procediamo con ordine:
    1) Tartelette in bloom: ebbene sì, è anche un mio top (confesso di aver provato una certa soddisfazione quando Clio ha recensito positivamente questa palette che, da qualche settimana, ho iniziato ad amare!)! Per chi se lo stesse chiedendo, l’ho acquistata su QVC UK ad un prezzo abbastanza ragionevole (spedizione inclusa ho pagato 37 sterline, che equivalgono a circa 47 euro), In dotazione regalano un pennellino leggermente sbilenco a doppia punta. A mio avviso, la palette presenta un’ottima selezione colori e una notevole qualità. Se proprio devo trovare un difetto, trovo che il colore shimmer più chiaro (Funny girl) sia poco pigmentato (credo che anche Clio lo abbia detto nella review): per aumentarne la scrivenza devo utilizzarlo bagnato. Per il resto TOP!
    2) Lorac Pro Matte Palette: ho ceduto e l’ho acquistata. Nonostante la pessima esperienza con il sito Rosesbeauty store, ho deciso di acquistarla. Questa volta, nonostante io abbia scelto la spedizione non tracciata è arrivata in 10 giorni (diversamente dal precedente ordine…. avevo dovuto attendere 2 mesi per ricevere il mio pacco!). Credo che siano gli ombretti opachi migliori che io possieda. La pigmentazione è eccezionale ma, soprattutto, sono burrosi da morire e si sfumano da soli. Ecco. Non c’è paragone con le Naked basics, questa palette è una fuoriclasse!
    3) Anastasia Beverly Hills Dipbrow pomade color Medium brown: era da tempo che adocchiavo su beauty bay questo prodotto, ma non ero convinta sul colore. Mi spiego: i miei capelli sono naturalmente castano chiari con riflessi biondastri, le sopracciglia invece sono molto più scure (direi marrone scuro freddo) e tutti i prodotti per sopracciglia che possiedo risultano troppo “caldi” su di me (eccetto la Brow Divine Neptune di Nabla che trovo perfetta). Alla fine mi sono decisa ad acquistare il color Medium Brown e, per fortuna, non ho sbagliato! io la utilizzo solo nella parte finale delle sopracciglia (le ho piuttosto folte) e la sfumo bene. Utilizzata con moderazione aggiunge un tocco di definizione che incornicia meglio lo sguardo!
    4) Naked Flushed colore Streak: palette composta da terra (opaca non troppo aranciata), illuminante (discreto come piace a me) e blush (corallo opaco). La consiglio a tute le ragazze con la pelle molto chiara. Confesso di aver subito il fascino del packaging UD. Ok, non ne avevo veramente bisogno, ma mi piace moltissimo!!!!!!
    5) MAC rossetto Hug Me (Lustre): so che risulterò impopolare perché ho sempre sentito parlare male di questo finish (“va via con uno starnuto” “meglio un rossetto Essence”)… ma a me piace questo finish!!! Dà un velo di colore (è il nude più naturale che io possieda!) e, certamente, non è molto pigmentato e coprente, ma è davvero un MLBB. Se utilizzo Anita di Nars, Cosmo di MAC, etc sulle mie labbra (non troppo pigmentate) risultano molto evidenti (ok è vero… faccio fatica ad indossare rossetti troppo pigmentati, anche se nude). Hug me mi piace moltissimo e non trovo che sia un dramma doverlo applicarle più volte nel corso della giornata!
    6) BH Cosmetics set pennelli “Pink a dot”: ho acquistato questo set (e anche una palette di ombretti, quella della youtuber Carli Bybel che sto ancora testando) sul sito BHcosmetics.de (versione tedesca del sito) perché i prezzi erano decisamente più bassi che su alti siti (il set di pennelli l’ho pagato 25€ e la palette 12,50€, anche se le spese di spedizione sono un po’ altine). I pennelli sono fantastici ma una menzione speciale va al fan brush più ciccione che io abbia mai visto! ha molte setole e lo trovo ideale per applicare l’illuminante (così evito l’effetto “striscia di luce”)! Le setole sono molto morbide e i pennelli sono contenuti in un clindro a pois comodo per portarli in viaggio.
    Ecco, era tutto! Scusate il poema! Adesso leggo con calma tutti i vostri commenti, dai quali traggo sempre ispirazione! Buona domenica e buon 1 maggio!

  53. Ciao ragazze!! è da tanto che non scrivo sul blog ma non riuscivo ad accedere a disqus e quindi, nelle scorse settimane, ho desistito. Ma non potevo rinunciare al mio appuntamento makeupposo preferito del mese! Questo mese mi sono data alla pazza gioia (strano…)! Procediamo con ordine:
    1) Tartelette in bloom: ebbene sì, è anche un mio top (confesso di aver provato una certa soddisfazione quando Clio ha recensito positivamente questa palette che, da qualche settimana, ho iniziato ad amare!)! Per chi se lo stesse chiedendo, l’ho acquistata su QVC UK ad un prezzo abbastanza ragionevole (spedizione inclusa ho pagato 37 sterline, che equivalgono a circa 47 euro), In dotazione regalano un pennellino leggermente sbilenco a doppia punta. A mio avviso, la palette presenta un’ottima selezione colori e una notevole qualità. Se proprio devo trovare un difetto, trovo che il colore shimmer più chiaro (Funny girl) sia poco pigmentato (credo che anche Clio lo abbia detto nella review): per aumentarne la scrivenza devo utilizzarlo bagnato. Per il resto TOP!
    2) Lorac Pro Matte Palette: ho ceduto e l’ho acquistata. Nonostante la pessima esperienza con il sito Rosesbeauty store, ho deciso di acquistarla. Questa volta, nonostante io abbia scelto la spedizione non tracciata è arrivata in 10 giorni (diversamente dal precedente ordine…. avevo dovuto attendere 2 mesi per ricevere il mio pacco!). Credo che siano gli ombretti opachi migliori che io possieda. La pigmentazione è eccezionale ma, soprattutto, sono burrosi da morire e si sfumano da soli. Ecco. Non c’è paragone con le Naked basics, questa palette è una fuoriclasse!
    3) Anastasia Beverly Hills Dipbrow pomade color Medium brown: era da tempo che adocchiavo su beauty bay questo prodotto, ma non ero convinta sul colore. Mi spiego: i miei capelli sono naturalmente castano chiari con riflessi biondastri, le sopracciglia invece sono molto più scure (direi marrone scuro freddo) e tutti i prodotti per sopracciglia che possiedo risultano troppo “caldi” su di me (eccetto la Brow Divine Neptune di Nabla che trovo perfetta). Alla fine mi sono decisa ad acquistare il color Medium Brown e, per fortuna, non ho sbagliato! io la utilizzo solo nella parte finale delle sopracciglia (le ho piuttosto folte) e la sfumo bene. Utilizzata con moderazione aggiunge un tocco di definizione che incornicia meglio lo sguardo!
    4) Naked Flushed colore Streak: palette composta da terra (opaca non troppo aranciata), illuminante (discreto come piace a me) e blush (corallo opaco). La consiglio a tute le ragazze con la pelle molto chiara. Confesso di aver subito il fascino del packaging UD. Ok, non ne avevo veramente bisogno, ma mi piace moltissimo!!!!!!
    5) MAC rossetto Hug Me (Lustre): so che risulterò impopolare perché ho sempre sentito parlare male di questo finish (“va via con uno starnuto” “meglio un rossetto Essence”)… ma a me piace questo finish!!! Dà un velo di colore (è il nude più naturale che io possieda!) e, certamente, non è molto pigmentato e coprente, ma è davvero un MLBB. Se utilizzo Anita di Nars, Cosmo di MAC, etc sulle mie labbra (non troppo pigmentate) risultano molto evidenti (ok è vero… faccio fatica ad indossare rossetti troppo pigmentati, anche se nude). Hug me mi piace moltissimo e non trovo che sia un dramma doverlo applicarle più volte nel corso della giornata!
    6) BH Cosmetics set pennelli “Pink a dot”: ho acquistato questo set (e anche una palette di ombretti, quella della youtuber Carli Bybel che sto ancora testando) sul sito BHcosmetics.de (versione tedesca del sito) perché i prezzi erano decisamente più bassi che su alti siti (il set di pennelli l’ho pagato 25€ e la palette 12,50€, anche se le spese di spedizione sono un po’ altine). I pennelli sono fantastici ma una menzione speciale va al fan brush più ciccione che io abbia mai visto! ha molte setole e lo trovo ideale per applicare l’illuminante (così evito l’effetto “striscia di luce”)! Le setole sono molto morbide e i pennelli sono contenuti in un clindro a pois comodo per portarli in viaggio.
    7) Makeup Eraser: spinta dalla curiosità, ho acquistato da Sephora questo panno struccante. Da quanto l’ho acquistato lo utilizzo tutte le sere: per il makeup occhi preferisco utilizzare l’olio di cocco (questo panno non rimuove il mascara waterproof), invece il viso lo strucco col panno. Successivamente passo il Clarisonic, tonico e compagnia bella. A me piace ma non lo reputo affatto un prodotto che va utilizzato da solo per struccarsi. Utilizzandolo evito di sprecare millemila dischetti di cotone!
    Ecco, era tutto! Scusate il poema! Adesso leggo con calma tutti i vostri commenti, dai quali traggo sempre ispirazione! Buona domenica e buon 1 maggio!

  54. Mi sono innamorata della Tartellette e l’ho scelta come mia prima palette seria. Sto già propinando foto a mio fratello per farmela comprare ad agosto quando andrà a Miami!!!
    “Vedi è così” “è questa, guarda bene!” “Mi raccomando: in bloom”

  55. Ciao Zuzana!! Che carina, grazie del tuo commento! Io vi (e ti) ho sempre letto ma non riuscivo a rispondervi! Buona domenica! PS sono proprio contenta per te per quanto riguarda il tuo Top lavorativo 🙂

  56. si. Ciao. Io faccio così ogni volta che ci va mia suocera. E cosa mi porta? Tutt’altra roba SEMPRE. Qualcuno qui sul blog ha già detto che lo fa apposta. Comincio pensare che ha ragione. Uffa.
    Spero che tuo fratello è più bravo 🙂

  57. :))) Che carina, grazie. Oh ma lo sai che alle fine a marzo quando la suocera è andata a Miami all’ultimo ho cambiato e seguendo il tuo consiglio la Unzipped non l’ho presa più?
    Ho detto che preferivo la Matte ma “non l’hanno trovata”.
    Il tattoo liner di Kat von D me l’hanno portato invece non piace a me. Scrive a singhiozzo.
    Oh ma non famo prima ad andare in America io e te?

  58. Ehhhh il baby Glow di Guerlain. Io lo uso da Natale, non tutti i giorni, ma quelle 2/3 volte la settimana che faccio un trucco completo. Ho necessità di mettere un po’ di cipria per fissarlo (la Nude di Neve) e l’acqua termale, ma effettivamente fa un bellissimo effetto.

    I miei top:

    – Double-touch di Kiko 113. Ciliegia scuro. Bellissimo. Lo applico al centro e poi in maniera leggera con le dita lo trasporto sulle labbra, per un effetto più naturale. 6,90

    – Latte detergente amande di Weleda. Davvero ottimo, nutriente e delicato. Peccato che la confezione sia da 75 ml per 9 euro ca.

  59. Mi permetto di darti un consiglio: se vuoi iniziare a sperimentare col colore ma non ti senti abbastanza sicura da uscirci, prova a divertirti con gli ombretti e le matite colorate che già hai a casa di sera, prima di struccarti per la notte! Io ho iniziato così, per prova, e mi sono resa conto che non aveva senso aver paura del colore, in più in questo modo ho avuto modo di sperimentare ed esercitarmi su sfumature, accostamenti, tecniche, forme… È stato divertente, istruttivo e in un certo senso illuminante! 🙂

  60. Se l’Eudermina toglie 10 anni me la bevo ogni sera 😉
    Complimenti per i tuoi top, per il lavoro e (da gattara) per il gatto, vedrai sarà un compagno di vita! Se posso darti un consiglio acquista (o fallo da sola se sei capace) un bel tiragraffi, il mio da piccolo lo ha usato tantissimo (i divani e i mobili ringraziano) e pure adesso ogni tanto le unghie se le fa lì. Poi, quando lo spavento e i timori iniziali lasceranno il posto ad amore puro, se puoi adotta pure un cagnolino. Il vostro cuore sarà pieno. L’amore traboccherà ovunque. Un abbraccio e buona domenica <3

  61. Prima di prenderlo pensi solo alle responsabilità e hai mille dubbi, dopo, fidati, pensi solo ad amarlo. Ed è la cosa più naturale e spontanea che ci sia. 🙂

  62. L’ho preso su un sito tedesco, ma c’è pure su ecco verde. È della Kneipp. Non l’ho ancora provato! Assurdo… Ho ora pure la febbre, ma conto di usarlo in settimana. È che in realtà ho un pò di timore, ma è indicato pure per pelli sensibili.

  63. Tre top questo mese: il siero al collagene di bv, a mio avviso il loro miglior siero, bello idratante e rimpolpante; la saponetta malva e lattuga dei Provenzali, delicata, lenitiva e con un profumo meraviglioso; il terzo è il rossetto rouge coco suzy, un corallo aranciato che a vederlo non mi pareva niente di che, invece sulle mie labbra sottili e sulla mia carnagione è stupendo. Il finish è quello che io chiamo labbra sane: sembra un balsamo labbra molto pigmentato, ma naturale, rimpolpante, non va nelle pieghette e non serve la matita labbra perché definisce a meraviglia da solo.
    La cipria kiko radiant baked powder è opaca, ma ha un riflesso luminoso bellissimo.

  64. Clio che ne dici di una recensione di Jelly Fish e magari anche degli altri ombretti della colezione se li hai? Sembrano proprio belli. A me è arrivato un pacco proprio ieri della Makeup Revolution quindi non posso dire se sono nei top, devo testarli, il mio top è essere riuscita a non farmi più andare l’ombretto nelle pieghette, l’unica cosa che ho cambiato è stato usare la cipria sopra al primer al posto di un ombretto chiaro prima di procedere con i colori, non so se sia dovuto a questo, fatto sta che finalmente posso mettere tutti i colori che voglio senza rischiare di ritrovare un pasticcio.

  65. Ciao a tutte! Questo mese il mio TOP è uno:
    Aver vinto le gare nazionali dello Young Business Talents! So che nessuno le conoscerà ma sono delle gare di economia e marketing della Nivea, dove si scontrano centinaia di squadre di scuole italiane, la mia squadra è arrivata in finale, a cui in pratica partecipavano solo 75 squadre e alla fine ha anche vinto! Ora ci aspettano le internazionali contro Spagna, Portogallo e Grecia.. sono entusiasta e orgogliosa di rappresentare l’Italia intera con la mia squadra.. so che non interesserà a nessuno ma volevo raccontarlo qui!

  66. Li ho visti, sono bellissimi, ma la truccatrice me li ha sconsigliati visto che temevo si infilassero nelle pieghette. Allora ho preso il rouge coco suzy.

  67. Sono felicissima per te per il lavoro e per il gatto! E dopo aver letto il tuo commento comprerò il correttore della estee lauder appena finisco quello della Maybelline.

  68. Lo spero!!! Credo che prima di partire gli allegheró una mappa di Miami con segnate le Sephora e la foto della palette.
    Boh, in effetti é strano che non porti mai quello che chiedi..magari ci tiene a farti una sopresa.

  69. Cara mi raccomando , mettici la foto di Trilli appena puoi , vogliamo vederla anche noi ( almeno io ) ciaooo

  70. Ciao Clio! Questo mese i miei top sono:
    – una tinta labbra della Bourjois, la 05 della linea Mat Velvet! Dura tantissimo, non secca le labbra, e resiste anche dopo aver bevuto/mangiato! Solo dopo circa 8 ore ha iniziato a darmi leggermente fastidio tirando le labbra, fino a quel momento è stato come se non avessi niente addosso;
    – la matita per sopraciglia della Sephora, la numero 04 midnight brown, adattissima per chi come me ha un colore di sopracciglia di un marrone freddo e vuole un effetto naturale. La uso senza base o altro, magari non dura tutto il giorno, però non risulta per niente pesante e riempie bene le sopraciglia.

  71. Ahahaha sì, in effetti! Secondo me la Unzipped (al di là della qualità degli ombretti che, a mio avviso, non è ai livelli della Pro 1 e della Matte), dopo un pó, stanca. I colori sono rosa-marroncini-bronzini, quindi il trucco che puoi fare risulta più o meno sempre lo stesso. Ho avuto un periodo di fissa con questi colori ma mi sono accorta che, amando cambiare sempre look, questa paletta non è così versatile. Secondo me, se proprio devi scegliere, prendi la Pro 1 oppure la matte se cerchi colori esclusivamente opachi! Mi spiace che tu non sia riuscita ad avere quella che desideravi! Speriamo che la prossima spedizione vada a buon fine! Io con gli eye-liner in penna non mi trovo mai bene, preferisco quelli in gel! Ormai ho capito una cosa: ci sono prodotti osannati sul web e, più sono introvabili, più ci sembrano indispensabili. In realtà, molti di questi prodotti non valgono il loro prezzo e la loro fama. Purtroppo, per quanto possiamo informarci, raccogliere recensioni, anche il prodotto più chiacchierato potrebbe non piacerci! È il rischio di comprare a distanza e di non potere provare i prodotti dal vivo!

  72. Ha ha. La sorpresa c’è sempre, altroché.
    Ma per il fatto che su tre cose chieste arriva una. Se va bene.

  73. ogni volta che leggo i top vorrei correre a comprare tutti i prodotti! Questi post nuocciono gravemente alla mia salute finanziaria.. Una domanda avrei bisogno di una maschera idratante, tra caudalie e erborian cosa mi consigliate?

  74. Ciao! Io ti consiglio la Glamglow Azzurra…è fantastica! Scusa ma non ho provato nessuna maschera idratante di Erborian o di Caudalie!

  75. Mi dispiace per la febbre, mannaggia.
    Io ho lavorato a Bad Wörishofen dove è nato Sabastian Kneipp, e so che in genere i prodotti Kneipp sono di altissima qualità, un po’ come Weleda, direi.
    Allora tu per primo riguardati, poi sta tranquilla e provalo. E poi ci fai sapere 🙂

  76. Che carina che sei… Dovresti vedere la nostra casa, tutta a misura di un gattino. Tiragraffi l’abbiamo preso pure, mi sembra un sacco utile…Vi tengo aggiornate, amiche mie, un bacione a tutte voi.
    Buona domenica anche a te, Dani!

  77. E’ vero che non ne sapevo nulla. Ma non è vero che non interessa a nessuno.
    Sei in gambissima! E quale era il vostro progetto?

  78. In pratica bisognava simulare l’andamento di un’impresa a livello economico, in questo caso la Nivea, attraverso la vendita delle sue creme. Bisognava decidere quanto produrre, calcolare i costi di produzione, di trasporto e i salari dei venditori, scegliere campagne pubblicitarie mirate a specifici programmi televisivi in base all’audience che noi ricercavamo, e decidere i prezzi delle nostre creme tenendo conto di tutti questi fattori, della concorrenza(cioè delle altre squadre) e di tanto altro.. non si trattava di ideare delle nuove creme, ma di gestire appunto un’azienda in toto, sono stata un po’ lunga perché è difficile da spiegare in poche parole.. sono felice anche perché io studio tutt’altro e avevo iniziato tutto per gioco e l’altro ieri (giorno delle finali) mi sono ritrovata con la mia squadra non solo ad avere in mano un riconoscimento in denaro, ma anche la soddisfazione dopo tanto lavoro, e portare Lecce, la mia città, a rappresentare l’Italia nelle internazionali

  79. Tanti auguri per questa nuova anzi queste nuove avventure, l’impegno paga sempre alla fine, sono davvero strafelice per te

  80. Io ne ho 6 🙂 quasi tutti presi dalla strada a parte due che ho visto nascere, mi fanno morire dal ridere per i loro caratteri completamente diversi e posso assicurarti che riempiono la vita! Ah ho anche un pastore tedesco, e guai a chi glieli tocca! Li adora!

  81. Che forza! Bravissima! Sembra una cosa molto complessa. Fa curriculum e ti aprirà molte porte, sono sicura. In bocca al lupo per la finale!

  82. Ho acquistato Jellyfish e altri 3 ombrettini della nuova collezione di Neve e sicuramente questo è il colore più bello e particolare!!

  83. Eh. In realtà sai cos’è? Perché ogni tanto cerco di uscire dalla mia zona di comfort, ma poi ci ritorno subito:)
    Ho preso tempo fa una matita blu (per cambiare, a punto), ma non mi ci vedevo per niente. Mi osservavo tutto il giorno e mi pareva che “non ci dice”. Ne con abbigliamento ne con la mia faccia.
    Mah. L’ho riportata indietro e ne ho preso una marrone.
    Che noia.

  84. Ciao! Io ho quella compatta. Praticissima da mettere in borsa, conserva il profumo di violetta ma le manca la magia delle perle. L’ho presa anch’io su Douglas online con il 25% di sconto

  85. Ahahah esatto, va bene qualche impurità da curare, ma dirmi che sono incartapecorita non ti aiuterà a vendere il prodotto

  86. Top di aprile ..
    – mascara Essence rock n’ doll: preso tanto per .. Da tenere nel beauty in borsa… È uno dei miglior mascara effetto ciglia finte mai provati! Supera persino l’Hypnose di Lancome e il Ciglia Sensazionali di MNY ✌️
    – Ombre Hypnôse Stylo Lancome n.01 e 06 l’ho presi perché scontati, mi sono innamorata dello 06 turchese scuro e ho preso anche lo 01 perché avevo finito il beige in stick di Kiko.. Uso più il beige che l’altro, come illuminante e base! Comunque ottima tenuta e bellissimi colori per entrambi
    – crema L’Oreal Skin Perfection: pelle più liscia e pori meno visibili. Tanto mi basta, hai miracoli non credo più

  87. Ciao Clio, grazie delle recensioni!!! 🙂
    Tra i prodotti del post mi ispira la palette, che già dalla review mi ispirava, fortuna che non ci sia in Italia! Comunque i colori mi ricordano alcune palette di Too Faced che vorrei (la natural matt e la natural eyes).

    Ragazze come da tradizione i miei top ve li metterò in ritardo. Ormai lo sapete che faccio così ogni mese :’D

  88. Il top di aprile è l’olio di ricino: mi ero ridotta le unghie uno schifo (tutte sfogliate e molli) e in un paio di settimane ha già dato risultati.

  89. per me il top del mese è solo uno e regalatomi peraltro da una mia cara amica 😀
    – mascara extra sculpt della Kiko: premetto che ho abbandonato i mascara della Kiko per un bel pò perché tendevano a farmi venire arrossamenti e prurito agli occhi( stessa cosa di quelli essence, usandoli per lunghi periodi di tempo senza cambiarli mi sono sensibilizzata troppo con lo stesso effetto ).
    Mi sono innamorata 😀 è vero è da diverso tempo in commercio, magari molte di voi l’hanno già utilizzato ma devo dire che fa un bellissimo effetto ciglizze finte, anche su di me che non ne ho moltissime (ma un pò di lunghezza naturale c’è).
    Quando si capisce come usare l’applicatore è indubbiamente più facile!

  90. I miei top:
    – rossetto KIKO (nuova edizione limitata) n.16: è il colore più scuro. Era da tempo che cercavo un color vinaccia che non fosse opaco. Questo è cremoso e leggermente shimmer al punto giusto!!!! Bellissimo!
    – rossetto Urban Decay Sheer Slowburn: è uno dei preferiti di Clio e devo dire che ha davvero ragione!
    – profumo Chloé Love Story. Penso di aver trovato il MIO profumo!

  91. i miei top: crema viso opacizante Bioderma
    olio corpo bio alle mandorle miele e argan! pelle morbidissima!

  92. hahahahahaa, bellissimo il tuo commento, ok, parto dai gatti, sono una creazione di Dio meravigliosa, indipendenti, furbetti, coccolosi, anche un po bastardi, ma da amare con tutto il cuore. Per il tuo lavoro una sola parola: Stupendo! L’acqua Eudermine da dov’è l’hai presa? ciaooooo

  93. Il gatto mi ha già stregato ( = fregato), di tutta la famiglia ha scelto proprio me, cioè la persona meno adatta.
    È entrato nella mia vita giusto ieri, neanche 24 ore fa, e già è tutto il giorno che ci penso. (È normale?!)
    L’Eudermine fa parte della linea permanente di Shiseido, pare da tanti anni. Tuttavia, proprio perché è una cosa che all’Occidente non siamo abituate ad usare, nella mia profumeria di fiducia me l’hanno dovuta ordinare.
    E con questo sono diventata una cliente particolare.
    Alea iacta est.

  94. e già! contenta tu, contenti loro che ci vai sempre. Si, non avevvo mai sentito di questa acqua, invece mi hanno regalato un’acqua della Clinique, dinamica,energizante, viso/corpo, idratante, devo ancora provarla.
    Il gatto sai perché ti ha scelta? perché forse sei tu che le dai da mangiare, alloraaaaaaa????? mica scemo, ;D ciao Zuzana

  95. Ragazze una domanda: ma la marca “Tarte” dove posso acquistarla? E se la risposta è solo online, mi dite i nomi dei siti? Grazie!

  96. Ciao Clio e ciao ragazze! Il mio top di questo mese è il mio bimbo che finalmente mi dà bacini e mi chiama MAMMA con quella sua vocina dolcissimaaa!! Il trasloco tanto agognato nella nostra casa tra i nostri vigneti! !! Poi il double touch n.115 della kiko, gossamer creamy rosa vintage sempre kiko, siero skin petfection l’oreal (addio macchiette post brufoli e brufolini). Un bacio ragazze!!

  97. Direi proprio di sì! È la terza volta che compro da loro. Al primo ordine scelsi la spedizione tracciata, a partire dal secondo quella non tracciata perché, spendendo poco più di 20 euro, non mi conveniva pagare altri 5 euro (credo) di spese di spedizione. Il pacco per arrivare impiega circa 7 giorni lavorativi dal momento dell’evasione dell’ordine!

  98. sono contenta che l’eudermine ti piaccia ti avevo detto che la trovo fantastica da anni,tanti auguri x tutto il resto e vedrai che bello avere un gatto la mia purtroppo è morta di tumore e non riesco ancora a prenderne un altro ma mi piacerebbe

  99. è di shiseido e la fanno da quasi 60 anni è una essenza come quelle che tanto vanno di moda ora,x me è una compagna di vita la riconosci dalla bellissima bottiglia rossa con ideogrammi in vetro, da douglas la trovi e comunque come dice zuzanna te la ordinano

  100. a chi lo dici io sono cuoca di professione e penso spesso che i lavori forzati siano migliori e forse anche meglio retribuiti

  101. cipria di neve bocciatissima non tanto x il colore ma è farinosa e a grana media basta appoggiare il pennello e si sbriciola la cialda e poi sul viso si vede anche se data con mano leggera x via della grana in più nelle zone miste non regge nulla

  102. ciao Silvia, con Douglas però bisogna fare attenzione certi prodotti costano meno sul sito di Sephora, non vorrei che ci facessero lo sconto del 25%, facendo lievitare di qualche euro i prodotti…
    per quanto riguarda la magia delle perle, non ti perdi granché, la confezione trovo sia abbastanza scomoda da aprire, se dovessi ricomprarla opterei x la compatta, anche se quella in perle ha una quantità quasi tripla rispetto alla compatta (meno male) ciao, grazie

  103. wow, mi puoi mettere un link, vorrei ricordarmela per comprarla quando finisco il mio detergente, che mi piace ma si fa fatica a farlo fuoriuscire… Grazie, baci

  104. si la scatolino è proprio un bel gioiellino, credo sia quasi un affare quella cipria, con lo sconto si intende, sai che contiene 24gr di prodotto tantissimo rispetto a quanto ce n’è solitamente nelle ciprie, amo riuscire a comprare prodotti di qualità senza spendere un patrimonio, perché sono una vera e propria coccola, ciao, grazie

  105. Ciao Clio e ciao ragazze, ecco i miei top:

    il mese scorso in ritardo vi ho parlato di
    – liquid lipstick n. 3 rosa antico (anche se io lo vedo come un rosa malva) di wycon:
    http://blog.cliomakeup.com/2016/04/top-del-mese-prodotti-preferiti-marzo-2016/

    Di cui sono d’accordo al pensiero di prima. Solo ecco evitate se avete le labbra già secche (non fate come me ahaha).

    Questo mese vi parlerò (finalmente):

    – del mini melted Peony di Too Faced (che 1 odore di vaniglia insieme a qualcos’altro, però durante l’uso non si sente, solo quando lo si apre): non ricordo se vi avevo già detto le prime impressioni (ce l’ho da poco prima di Natale).

    Ovviamente come al solito mangiando non noto la durata ahaha.

    Comunque vi posso dire che a Natale e Capodanno non mi ha dato problemi. Invece questo mese applicandolo di mattina, pranzando, e riapplicandolo, alle 5 del pomeriggio mi sono ritrovato con le labbra secchissime e la riga di prodotto.

    Ah già giusto dimenticavo perché sta nei top. Mi piace molto il colore, lo trovo un rosa freddo particolare! 🙂

    Ragazze/i del 95 – 97 se potreste compilare questo sondaggio sul turismo, mi fareste un favore. 🙂
    https://www.sondaggio-online.com/s/9b60184

  106. Buonasera a tutte! Dunque, vado un attimo un pochino fuori tema, ma forse a qualquna può interessare: La mia scoperta primaverile è stato un sito internet. Da tempo cercavo una bella fascia in spugna, magari colorata, col fiocco, con le orecchiette ecc. ecc. Ecco, ho trovato questo sito online che vende delle cose carinissime http://www.aliexpress.com Cercare: ‘make up cute hair band’ Costano pochissimo! Però purtroppo ci metterà qualche settimana ad arrivare…pazienza! Buona Primavera colorata! 🙂 BESOS

  107. Vale! Facevo la F&B fino a l’anno scorso! Amo il cibo, raccontarlo, il territorio e la tradizione e tutto quel mondo lì. Io stessa cucino molto volentieri, dalla parrucchiera strappo le ricette dalle riviste e anche al lavoro stavo sempre im mezzo alle pentole (cosa non sempre gradita) :))))
    So benissimo però che come mestiere non è per niente falice, anzi è proprio un duro lavoro, SOPRATTUTTO per una donna.
    Dimmi dimmi, dove lavori, che tipo di cucina fai? E qual’è il tuo ruolo?
    Voglio sapere tutto.

  108. E come fai con la tua pelle (ora so che sei una cuoca), devi fare dei step in più (o in meno), o usi dei prodotti particolari?
    Par la tua gatta mi dispiace, non è la prima volta che sento una storia come la tua. È come perdere un amico, certo che fa male.

  109. grazie Valentina, andrò di sicuro nella mia profumeria di fiducia, vediamo un po…..comunque la Shiseido mi e sempre piaciuta come marca, specialmente x le creme, sieri, ma non solo, anche trucchi.

  110. x il make up purtroppo siamo invasi dalla figheria di nominare solo dior,chanel e ysl mentre ci sono marchi snobbati che sono molto meglio tipo shiseido appunto(fondi stupendi) givenchy ecc ecc

  111. sai ho sempre avuto la pelle mista e non è mai cambiata in 40 anni guance e lati del viso dove la pelle è normale sto da dio adesso e in estate e difficilmente mi tira col freddo,la zona t è mista insomma inverno e primavera ho una pelle perfetta ma il vero problema sebo inizio ad averlo ora soprattutto sul mento e il baffo e col calore della cucina peggiora io adoro da sempre lavarmi il viso con detergenti schiumosi e detesto il latte detergente una volta fatta la pulizia vado sempre di sieri più nutrienti in inverno più idratanti e rinfrescanti da ora in avanti rinfrescarmi spesso il viso con acqua termale o di rose e anche con le essenze mi piace e credo che così la pelle abbia sempre un pool di minerali e vitamine insieme a freschezza e pulizia,io ho la mia idea anche su chi ha la pelle secca penso sarebbe meglio darle dei concentrati che la stabilizzino invece che creme untuose che si danno sollievo al momento ma spesso non risolvono nulla perchè non danno niente alla pelle,il mio santo graal sono i 6 mesi di glicolico l’anno che già mi manca!

  112. Ciao Zuzana, io mi trovo bene con quello alla papaya della Ren. Mi hanno sequestrato il peeling all’aeroporto (in caso lo usassi come arma contundente) quindi ho comperato al duty free quello della Dermalogica Daily Microfoliant agli enzimi e riso, in polvere, così non mi fregano più con la storia dei liquidi. è uno dei prodotti che ricompro sempre, è validissimo e si può usare tutti i giorni, io preferisco la mattina lascia la pelle liscia e morbida.

  113. Ho fatto spesa al duty free:

    Dermalogica Daily Microfoliant – uno dei miei prodotti top di sempre
    Rossetto MAC in Relentlessly Red, pensavo seccasse da morire invece è favoloso, nessuna pellicina in vista e sono rimasta piacevolmente sorpresa
    Rossetto Chanel la Raffinee – lo avevo puntato da mesi, passavo ai grandi magazzini quasi tutti i giorni per metterlo, ma aspettavo lo sconticino duty free, inutile dire che è un prodotto top, morbido, dura tantissimo e il colore è bellissimo

  114. parole sante, poi ti dirò, mi fido molto della ricerca dei japponesi, sulla cosmesi, mi sembrano seri, ecco. Ciaooo

  115. Oi! Ciao bella. Lo sai che quello di Dermalogica è sulla mia lista da tanto, tanto tempo? Ora forse ho capito come rigirare il sistema e ordinarlo, sono convinta che è una roba portentosa!
    Tu invece, come stai? Sempre in giro?

  116. Ciao Zuzana, sono stata a casa in famiglia per qualche giorno e non ho frequentato il blog, ma da oggi riprendo con furore. il peeling della dermalogica è molto buono io lo conosco e lo uso da almeno 15 anni. L’ho riscoperto la settimana scorsa come alternativa ai liquidi per viaggiare, se non imbarco il bagaglio è un dramma perchè non posso portare prodotti liquidi più di tanto, purtroppo negli aeroporti UK sono severissimi. Inoltre dura tantissimo anche se costicchia, con lo sconto duty free ho pagato comunque intorno ai 40 euro … la gentilissima commessa mi ha dato anche dei campioncini del peeling enzimatico liquido, ma trovo quello in polvere migliore. Se vuoi qualcosa di più aggressivo consiglio anche la Glamglow, ma lascia la pelle in uno stato molto “delicato”, quindi preferisco fare trattamenti più frequenti ma con prodotti più delicati.

  117. sono una tradizionalissima cuoca italiana molto mediterranea con la curiosità x le cucine straniere ma niente fusio e rob da fighi e 2 caccole nel piatto,in italia ogni regione ha il ben di dio e il cibo x me è tutto amore x le persone legame e collante x le famiglie,socialità, è vita!Ho iniziato a 19 anni come aiuto appena diplomata lavorando in trattorie come in ristoranti di livello,poi x guadagnare qualcosa in più a 25 anni ho deciso di fare la stagionale negli hotel e non so come ho fatto a fare 3 anni circa 18 ore al giorno con 45 gradi fissi in cucina 7 giorni su 7 guardando gli altri andare al mare e vedendo le schifezze più schifide che si possano compiere x risparmiare da parte degli albergatori(infatti quando vado in ferie riconosco ogni cosa da evitare) poi primo ho trovato l’amore poi secondo non reggevo più quel massacro e terzo iniziarono ad arrivare i primi stranieri sfruttatissimi come noi ma a meno della metà dei soldi,una volta sistemata la mia nuova vita e casa col mio compagno ho lavorato ancora 2 anni in un risto tipico vicino casa ma gli orari col lavoro da operaio del mio lui erano da non vedersi mai e telefonarsi x fare una lavatrice aggiungi poi che volevo dei bimbi così ad un certo punto ho mollato,poi la vita mi ha bastonato mi sono ammalata figli non ne ho avuti e quando ho pensato di ripartire ho investito tutto quello che avevamo in un progetto di catering x eventi assieme alla mia(ex) migliore amica che si doveva occupare dell’aspetto legale e della gestione economica, io di sapere come gestire una cucina, del personale a chiamata scegliere l’attrezzatura ecc ecc…..peccato che una mattina serena mi chiama quello delle attrezzature che mi dice che finchè non saldiamo non mi manda il resto della merce la mia socia dice che tutto è a posto bè x fartela breve dopo 2 settimane scopro che tutti i soldi che aveva preso dal conto comune x pagare tutti me li aveva rubati anzi ero in rosso e con circa 8 aziende che chiedevano il saldo,sono passati quasi 5 anni ma quando ci penso ancora mi si torcono le budella,oggi ormai a 40 anni e con la salute che ho mi limito a lavorare saltuariamente x un buon ristorante facendogli tutta la pasta fresca e ripiena e i dolci lavorando a casa e qualche volta se ne hanno bisogno come ora x cresime e matrimoni vado a dare una mano,di certo mi sono giocata la pensione,la liquidazione di mio marito e molta fiducia nel prossimo questa cosa poi ha avuto una ricaduta anche sul mio stato di salute,scusa il papiro forse mi sono anche sfogata un po

  118. Wow Vale! Io ti RINGRAZIO per lo sfogo, a parte mi pare di conoscerti da non so, 100 anni, e poi mi piaci sempre di più!
    1) niente fusio e rob da fighi e 2 caccole nel piatto: io mangio tutto, e tanto. Perciò se da tavola mi alzo con ancora fame, ci rimango un sacco male
    2) il tuo percorso lavorativo è simile al mio, compreso le (dis)illusioni dei sfruttatori + ladri albergatori che vorrebbero tutto e subito e a gratis. Penso che la crisi ha fatto i danni in ogni settore, ma credo fortemente che la gastronomia e il turismo ne hanno risentito più di tutti
    3) cosa dire della tua EX migliore amica. Io di solito non auguro del male a nessuno (perchè ho paura che mi si ritorce contro), ma questa si merita le pustole o almeno che le cadono tutti i capelli e anche subito. Non ho mai capito come uno riesce a fare certe cose, e proprio non ce la faccio a capire come si fa a fare queste certe cose ad un amico. La cattiveria non ha i limiti, questo è sicuro.
    Quando ero più piccola credevo che “la ruota gira” e prima o poi vengono puniti proprio tutti. Ora che mi invecchio, ho visto troppe troppe volte che invece non è così e certi stron.zi fanno come gli pare e comunque gli va SEMPRE bene.
    Mi fa una rabbia… Mi consolo pensando che poi guardandomi allo specchio posso stare dritta e anche se ci metto di più, faccio le cose per bè.
    4) fare la pasta a mano è una cosa che fa davvero la differenza, io non mi sono mai spinta oltre ai miseri gnocchi (che però mi vengono abbastanza bene) ma è cmq un progetto (un desiderio) che ho, poi quant’è ti chiedo un tutorial solo per me :)))
    5) per la pensione, guarda, non ti preoccupare, tanto fra poco il concetto sparirà del tutto e per tutti.
    Bella. Mi dispiace un sacco per la tua salute, capisco se i nervi fanno peggiorare le cose, credimi, ma non puoi nemmeno permettere che questa cosa ti penalizza ancora. Hai dato, hai sofferto. Una volta basta e avanza.

  119. Ciao Zuzanna!! Leggo solo ora… sono felicissima per il lavoro!!!
    E buon inizio avventura sia per quello che per l’accoglienza della gattina!! *w* aspetto taaaaante foto!!
    Cavolo, non dovevo guardare l’Eudermina…

  120. Visto quante novità? Il gatto è forte davvero. E per il lavoro non vedo l’ora. Ho un po’ paura anche, ma è una cosa buona. Tu che mi racconti?

  121. weekend lacrimoso!! XD
    Mi sono trasferita nella casa nuova e la situazione a casa era questa: madre piangeva, io piangevo. A me venivano i lacrimoni, lei mi seguiva! Abbiamo fatto sabato e domenica così!
    E ora si inizia la convivenza! 😀

  122. Questo significa che tu e la tua mamma avete un bellissimo rapporto.
    È normale quindi che senti la mancanza e il distacco ti pesa.
    Prima di tutto, tu sai che la tua casa rimane sempre la tua casa. Dove ti accolgono e fanno sentire a punto – a casa. Non vai mica a mori’.
    Punto due: la convivenza è una grande cosa. Io la consiglio a tutti. Praticamente ti rendi conto subito cosa vai ad affrontare. Perché è chiaro: i lati negativi ce l’abbiamo tutti. Ora puoi capire se sei disposta a conviverci per i prossimi 60 anni.

  123. ti sto mandando un abbraccio grande credimi,comunque quando manca la salute e ti mancano anche le certezze economiche e perdi pure fiducia nelle persone diventa un po un circolo vizioso ed essere sereni è difficile,mi sento anche tanto in colpa x i soldi verso mio marito perchè la mia idea è costata anni del suo sudore e sono molto arrabbiata con me stessa x essere stata così stupida e pensa la mia “cara” amica lo era dai tempi dell’alberghiera cioè anni,aspetto anche io che la ruota giri e penso che non ci si debba abbattere ma sono almeno 7 anni che ci gira tutto male su ogni fronte e allora ho periodi in cui l’ansia mi uccide

  124. vedremo come prosegue!! u_u
    Lo so, ieri sono entrata a casa ed è una sensazione strana… perché è stata casa mia fino all’altro ieri, ma so che non è più casa mia. E’ contorto, ma è stato strano!
    Per il momento io ho ancora metà della mia roba a casa dei miei, la cameretta è un magazzino e dobbiamo ancora sistemare i suoi libri! XD … i miei li devo ancora inscatolare!! O_O

  125. In questo caso devi fare come quando ci si chiede: come si fa a mangiare un elefante? Un pezzo per volta.

  126. Sono due giorni che penso su cosa risponderti:
    7 anni sono tanti. Troppi.
    Io avevo il 2013 di cacca, mio marito è stato molto male, poi sono stata molto male io, si sono rotte le nostre due macchine (proprio di brutto, non una sciappata), abbiamo perso tre volte il lavoro (di cui le due volte io).
    Per un po’ neanche me ne sono accorta, sai quando pedali pedali pedali…. ma ripensandoci era davvero faticoso.
    Ora sto così bene che quasi non mi pare vero, infatti sto zitta buona per paura di sfidare la sorte. Lavoriamo sodo tutti e due, ma possiamo rilassarci un tantinino e forse forse (dopo 2008) potremmo fare una vacanza a settembre. Come vorrei mandarti un po’ della mia fortuna! Dividiamo, dai!
    Certo che le hai passate davvero tante. Tutte!
    Per fortuna tuo marito. Qualcuno dalla tua parte, sempre.
    Capisco benissimo come ti senti, credimi. Se poco poco posso fare qualcosa?
    Intanto mi offro a fare due chiacchiere ogni volta che ti va:
    zuzika79@gmail.com

  127. ma parli per caso dell’ibuki di shiseido? non ho mica capito qualìè questo prodotto di shiseido, io tra l’altro ho trovato le maschere e i patch, di cotone, così me le creo da sola. grazie, ciao

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here