Ciao a tutte!

Cosa cambia più la storia…di uno scandalo? Dove saremmo oggi se Paride non avesse rapito Elena di Troia, se Coco Chanel non avesse rotto ogni regola, se non ci fosse stato il Watergate e se Mary Quant non avesse accorciato di molto l’orlo della gonna? Che si tratti di storia, Starsystem, gossip e moda, sono gli scandali a far girare tutto e oggi parleremo dei 19 abiti più scioccanti e scandalosi che, proprio destando scalpore, hanno cambiato per sempre le sorti della moda – e non solo. Siete pronte per scoprirli e ri-scoprirli tutti?

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-cover.001

È stato Elle USA a stilare una classifica dei 47 abiti che hanno più destato scandalo negli ultimi 115 anni circa. Noi abbiamo voluto selezionare i più iconici e approfondire con voi la storia che ci sta dietro e le influenze che hanno avuto dopo. Noterete, infatti, che molti abiti recenti spesso si inspirano a scandali passati! Siete pronte?

JOSEPHINE BAKER, LE BANANE FINTE E IL TWERKING ANTE LITTERAM

Iniziamo dal passato. Vi avevamo già parlato di Josephine Baker come di una vera style icon e rivoluzionaria ballerina/performer/attivista. Icona anni ’20, è stata probabilmente anche la musa a cui si è ispirata in parte la Disney per disegnare l’acconciatura di Tiana, la protagonista indipendente e sognatrice de La Principessa e il Ranocchio.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-27

Beh, Josephine Baker non era una a cui piacessero le regole e i tabù degli anni ’20 non facevano paura a una come lei. Il suo outfit più scandaloso? Una “gonna” fatta di banane finte e un reggiseno coperto da una collana di perle. Si dice si dilettasse in quello che oggi chiameremmo twerking (per la serie, fatti da parte Nicki Minaj!) e che nonostante fosse stata bollata come “ridicola e volgare” dai critici del suo tempo, tra i suoi fan spiccasse nientemeno che Hemingway!

LA GONNA SOLLEVATA CHE COSTÒ IL MATRIMONIO A MARILYN MONROE

Questo lo conoscete, l’abito forse più riconoscibile di sempre. La scena, girata nel 1955, di Quando la moglie è in vacanza in cui Marilyn si gode l’aria sotto la gonna (dicendo anche: “io la trovo un’estasi!”) proveniente dal passaggio della metropolitana, che le scopre le gambe, è forse una delle più famose del cinema.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-3

L’allora marito Joe Di Maggio, però, pare si sia arrabbiato da morire, facendo finire il loro matrimonio – parrebbe – proprio dopo questa scena decisamente troppo osé per i suoi gusti.

QUELLA FOTO DI JAYNE MANSFIELD IN CUI LA SCANDALIZZATA È SOPHIA LOREN

Per decenni tutti si sono chiesti se Sophia Loren stesse effettivamente guardando la scollatura di Jayne Mansfield con molta poca approvazione, nella foto scattata nel 1957.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-2

E, recentemente, la diva nostrana ha confermato che sì, era proprio terrorizzata dal fatto che i capezzoli della collega potessero schizzarle fuori da un momento all’altro e che il vestito semplicemente potesse esplodere. Ciononostante ha dichiarato di non aver mai accettato di fare autografi su quella foto, per quanto sia molto richiesta, per rispetto all’attrice americana.

QUANDO BIANCA JAGGER INVENTÒ UNO STILE

Nel 1971 Bianca Pérez Mora Marcias, incinta di quattro mesi, sposa Mick Jagger indossando una lunga gonna, un blazer da uomo (non uno qualsiasi: la classica Le Smoking di Yves Saint Laurent) e niente sotto. Al posto del classico velo, un cappello velato.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-26

All’epoca fece molto scalpore, ma ad oggi ogni volta che una celeb si presenta in abiti maschili, ma senza camicia (cosa che capita spessissimo!!) è a lei che si dovrebbe pensare!

IL BIKINI DORATO DELLA PRINCIPESSA LEILA

Non è la prima volta che, in questo blog, citiamo la scena di Friends in cui Ross confessa a Rachel il suo più segreto sogno erotico: il bikini dorato della Principessa Leila ne Il Ritorno dello Jedi.

cliomakeup-san-valentino-regali-donna-7-friends-bikini

La scena, infatti, girata nel 1983, ha segnato un’intera generazione e ha consacrato Carrie Fisher a sex symbol, nonostante la valanga di critiche che aveva definito la scena “soft-porn” (che è la definizione che oggi si usa per 50 Sfumature), sessista e non adatta ad un film per ragazzi.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-25

MADONNA, IL BOY TOY E LA INCONSAPEVOLE CITAZIONE DI KHALEESI

Madonna, 1984, MTV Video Music Awards, una live performance di Like a Virgin e l’outfit tra i più iconici della cantante (una del Team, che eviteremo chirurgicamente di citare, l’ha pure riprodotto per una festa a tema anni ’80 :-D): abito di tulle con bustier, lunghi guanti di pizzo, e accessori come se piovessero, tra i quali spicca la fibbia della cintura con la scritta “Boy Toy”.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-24

Insomma il 100% delle pop star attuali stanno ancora cercando di imitarla, nonostante, all’epoca, il suo pubblicista dopo l’apparizione le disse che la gente era andata da lui a dirgli che la carriera della cantante era finta. E invece, era appena cominciata. Fan di Game of Thrones, vi ricorda forse la frase che ha detto qualcuno dell’ultima puntata?

CHER E LO SCANDALO AGLI OSCAR 1988

Tutti si chiedevano cosa avrebbe indossato Cher alla notte degli Oscar, ormai quasi 30 anni fa. E Cher ha rispettato solo una delle mille aspettative: ha stupito tutti. Indossando un abito da cabaret entrato nella storia.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-23

CINDY CRAWFORD E LA LEZIONE SUGLI ABITI SCOLLATI

Dopo la sua apparizione a fianco di Richard Gere, nel 1991, l’abito rosso di Cindy Crawford è diventato uno dei più copiati di sempre.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-22

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-21

Non solo aveva una scollatura mai vista, ma ci aveva abbinato uno spacco che fa impallidire ancora oggi. In una parola: Bella Hadid, chi?!

ClioMakeUp-cannes-2016-top-flop-meglio-peggio-red-carpet-bella

CHI DIAVOLO È ELIZABETH HURLEY?

Se lo chiedevano tutti, quando è apparsa alla première di Quattro Matrimoni e un Funerale a fianco allo scapolo d’oro d’Inghilterra, Hugh Grant. A coprire la luce della star, la scollatura vertiginosa, lo spacco clamoroso e le due profonde fessure chiuse da spille dorate, in pieno stile Gianni Versace.

ClioMakeUp-abiti-piu-scandalosi-della-storia-star-red-carpet-celeb-19

Il giorno dopo, la fama di Elizabeth Hurley attraversava i continenti. Il Telegraph l’ha eletto il più iconico abito sul red carpet fino al 2008.

È ora di voltare pagina! Nella seconda parte del post ci sono tutti gli anni ’90, i primi anni 2000 e i nostri giorni. Chi si aggiudica un posto nella classifica degli abiti più scandalosi della storia? Sapete cos’è il “The Revenge Dress”? Scopritelo cliccando qui!

65 COMMENTI

  1. Buongiorno!! Quanta carne al fuoco eh eh! Alcuni abiti strepitosi, come quello di Jlo o della Jolie, altri meglio non dire, la sig.ra Manson su tutte!!! Cindy è Cindy non per niente altro che Bella Hadid! Infine Kim…ma sì, ci sta tutto in bella mostra, soprattutto un bel pancione. Baci a tutte

  2. Ci sono abiti bellissimi e per nulla volgari, uno su tutti quello di Rihanna che, nonostante scopra quasi tutto, per me riesce a essere comunque di una eleganza sopraffina. O Cindy Crawford ai tempi d’oro, persino Madonna l’ho sempre trovata innanzitutto creativa. Ma poi ce ne sono altri, per esempio quelli di Rose McGowan e Miley Cyrus, che trovo semplicemente volgari, non hanno una bella fattura e sono volutamente portati per fare scandalo senza veicolare alcun tipo di messaggio…. insomma non mi piacciano…rimandano a un’immagine di donna oggetto e basta….

  3. Rihanna, senza parole, è sempre al top. Belle tutte a parte il copri costume di JLo, orribile secondo me. Per quanto riguarda i 2 abiti più nudi preferisco Amber Rose.

  4. Marylin è splendida..la Cyrus e la McGowan le definirei quasi completamente nude (ma che si sono vestite a fare?!), Cindy paragonata a Bella Hadid non c’è storia (la Crawford la mette in ombra), l’abito di carne mi fa impressione

  5. C’è da dire che Rihanna è veramente bellissima in quel look !! Solo io provo imbarazzo a guardare la foto di Rose McGowan ahahahahaha

  6. Trovo bellissime l’intramontabile Marylin e Lady Diana sofisticata e x niente scandalosa! Quelle che proprio non mi piacciono sono state Lady Gaga, Miley Cyrus,Rihanna e Rose Mcgowan. Quelke che hanno rivoluzionato con gli “scandali” la moda x me sono ovviamente la già citata Marylin, Madonna e la diva anni ’20!

  7. Il più orrendo quello di lady gaga. Poi miley cirus perché la detesto, sempre con questa lingua fuori. Il più bello è quello di Liz Hurley. Quando è una celebrità di talento che ogni tanto salta fuori con uno scandalo, aggiunge un po’ di pepe per far parlare di sé e per me ci sta. Più che altro oggi a dare scandalo sono sempre le solite celebrità e sono talmente avvezze a farlo che poi non ci fai più caso e le bolli semplicemente come volgari sempre e comunque

  8. Però l’abito visto su di lei da dietro secondo me è bellissimo e raffinatissimo…anche se lei nn mi piace come personaggio

  9. L’abito di Elisabeth Hurley è un Versace meravigliosamente sexy e r’n’r!!!lo adoravo all’epoca e lo adoro tutt’ora e naturalmente nn era x tutte ma lei…chapeau!!!
    Cindy…beh…è Cindy…e….Marilyn è Marilyn!!!!

  10. Ogni volta che vedo Rihanna con quel vestito non posso fare a meno di pensare al mitico Peter Griffin!!! ahahahahahahahahhhahhaha!!!! :DDDDD

  11. Beh..ma adesso sono curiosissima di vedere la ragazza del team mascherata da madonna!!!!foto foto foto!!

  12. La Hurley e Jolie sono di un alto pianeta..Lady D sempre di classe,anche quando fuori dagli schemi “reali”. La McGowan era veramente tremenda,soprattutto sul retro. Ben venga essere a proprio agio col corpo,ma in alcuni casi è fuori luogo mostrarsi come mamma ci ha fatte,e si rischia di cadere nel pacchiano. Uno scivolone però può capitare a tutti,soprattutto a chi vive in ambienti fuori dal mondo comune,dove la vita non è fatta di sole spesa,lavoro e studio..

  13. Gli 8nci abiti che si salvano sn quello di Lady di quella da sposa (anke se nn mi piace lo stile) w quello della moglie di zpitt il resto mi sembra solo 1 provocazione e 1 mancanza di classe naturalmente questo è solo 1 mio parere

  14. La Loren guarda male l’altra perché ha le tette più grandi delle sue XD quello è il tipico sguardo di odio e disprezzo femminile quando un’altra donna è più bella/appariscente/giovane/alta/vestita.

  15. Non è lo stesso abito se guardate bene le foto.Ci prendono in giro.Sara una riproduzione in stoffa “finta carne”.

  16. Ragazze del team potreste fare la mini recensione del prodotto per capelli l’oreal sunkiss e del nuovo sunkiss tropical ?

  17. Meno male che c’è Angelina…. Ha solo una gamba di fuori, ma è molto meno rispetto a tutta la carne (anche quella da grigliare) esposta in questa galleria….ovviamente considerando varie epoche e ruoli (Lady D è vestita normale, ma essendo una Lady….)
    Cindy, vince a mani basse su Bella.

  18. Il clamore nasce dal fatto che è tondo e alto, le inglesi solitamente sono piallate di sedere. Ecco perchè a noi mediterranee non ci sembra granchè

  19. Credo che le dive di un tempo fossero SCANDALOSAMENTE belle.. a quei tempi era uno scandalo “osare” come ha fatto Lady D. ma sempre di classe, una vera signora 😉 sapevano come scandalizzare il pubblico ma rimanendo nel decente e sensuale, guarda marylin.. Oggi si, forse salvo RiRi perchè mi piace lei nel complesso dell’abito/ trucco, non è Volgare.. le altre boh, sono un eccesso di tutto nel complessivo vedo solo volgarità e voglia di far parlare di sè. La Jolie e la Crawford bellissime sempre, uno spacco così fa girare la testa e non scandalizzare 😛

  20. Te pensa che hanno parlato più del suo sedere che del matrimonio ahaha, quanta banalità :D, comunque si è un normale sederino, bello ..ma basta ._.”

  21. probabilmente quell’abito è stato gia mangiato da qualcuno XD.. mi sembra stoffa nella vetrina 😉

  22. Non ho capito ancora cos’abbia di bello e particolare quel sedere da destare così tanta attenzione!! Ah finalmente l’ho detto

  23. Schematizzando:
    Le più oscene:
    -Rose McGowan, nuda, l’immagine del degrado proprio.
    -lady gaga, il fine sarà stato nobile ma in effetti l’abito è rivoltante. Ci vuol coraggio davvero a indossarlo!
    -abito a cigno per me è orrendo. Spiegatemi il perché di quell’abito
    -Miley Cirus anche no. E poi sempre quella lingua chilometrica di fuori, su su basta!!

    Le stupendissime:
    -la divina Angelina

  24. praticamente il post è un crescendo di veli pietosi stesi su queste uscite a dir poco raccapriccianti :/

  25. tralascio i commenti sugli “abiti” che lasciano la persona nuda (orrore…) e quello di carne di Lady Gaga (ma come fa ad essere conservato ancora adesso??? Che schifo!)…
    Per me vincono facile:
    -Lady D: da piccola ero una sua fan sfegatata, avevo addirittura voluto appendere in camera un suo ritratto fotografico… Non so perché mi piacesse così tanto, visto che ero davvero piccola, ma quand’è morta -avevo 7 anni- ho pianto per giorni!!! Nessun commento sul revenge dress, perfetto e portato con lo stile che la contraddistingueva… come se stesse andando in tuta a fare la spesa…

    – Marilyn: che dire?? sono una fan della sua epoca e ovviamente anche sua… quel vestito ha fatto sognare milioni di persone!
    Qualche anno fa ho avuto l’onore di sfilare in occasione di una sfilata di abiti d’epoca, l’organizzatrice era una (ricchissima eheh) collezionista di abiti vintage che possedeva anche numerose riproduzioni d’epoca e di alta sartoria degli abiti più famosi della storia cinema, dal famoso bikini di Ursula Andress, all’abito bianco e nero di Grace Kelly ne La Finestra Sul Cortile (quello che ho indossato io eheh), e ovviamente anche quello di Marilyn… Una riproduzione d’epoca PERFETTA, sembrava davvero quello del film! Confesso che non ho resistito a provarlo… WOW che emozione ragazze! Peccato che mi vestisse malissimo visto il mio fisico…tutt’altro che curvy 🙁

  26. capisco che quando si arriva a certi livelli si perdano i lumi della ragione e per questo meno male non è toccato a me, mi pare che lo sguardo di Sofia, esprima bene cosa ne pensava della scollatura della sua compagna di merende, gli unici abiti che indosserei sono quello di Marilyn e Angelina

    in tanti anni non avete mai fatto scivoloni ma nel caso del vibratore, ragazze mie avette fatto proprio un tonfo… già perdonate, no problem
    si dice che il mondo è bello perchè vario anche se io non ne sono così sicura
    baci

  27. Diana era meravigliosa! Quando poi penso a un abito nero mi viene sempre in mente Angelina in quella foto….ah magari!!

  28. Ti do ragione su tutte, ma io aggiungerei anche jlo e l’abito della Versace ai top, x me è semplicemente stupendo! E c’è da dire che lei lo portava davvero bene, seppur non la amo particolarmente

  29. Riguardo a Merylin si dice che Joe DiMaggio la picchiò durante un litigio per quella scena, nonostante ciò molto probabilmente il divorzio fu causato non tant da quella scena quanto dall’incompatibilità delle loro carriere e dalla relazione nascente tra lei e Miller

  30. DOMANDA: ma l’abito di carne di Lady Gaga non va a male? O è conservato in un congelatore???

  31. sarà, ma per me quelli di Rose McGowan, Amber Rose e Rihanna, non possono definirsi vestiti, mi sembrano più dei fili+tessuto trasparente messi a caso…tanto valeva presentarsi in bikini, copriva di più.
    ps. lady D rules

  32. C’è da dire che l’altra ha proprio tutto di fuori, se avessi vicino una donna vestita così la guarderei anch’io con disapprovazione (e non avrei da invidiarle la balconata perchè sono tettuta)

  33. Il vestito che preferisco è quello di Elizabeth Hurley (secondo me è stupendo!!!) Rihanna però è il top!!!

  34. E’ la stessa identica cosa che ho pensato io..ma cosa avrà mai di unico e spettacolare qst sedere? A me sembra comunissimo e anche un po piattino…non voglio disprezzare per carità ma non capisco qst clamore ! Che abbia usato pure gli slip rinforzati poi

  35. Secondo la Wiki, in merito, è stato essiccato:

    ” Il designer ha anche parlato di quello che sarebbe accaduto all’abito una volta dismesso dopo la cerimonia di premiazione: “Il vestito sarà messo in un archivio con tutti i suoi vestiti. Gli “archivi Gaga”, suppongo. Non durerà, questo è il suo bello. Quando verrà di nuovo tirato fuori, speriamo che sia in una retrospettiva, e sarà un abito diverso, che è la cosa migliore. Mi piace l’idea che esso cambierà e si evolverà in qualcosa di diverso”.[1] In seguito ha spiegato che il vestito sarebbe stato preservato e trasformato in una specie di carne essiccata, prima di essere archiviato.[6] “

LASCIA UNA RISPOSTA