FANGHI ANTICELLULITE GUAM

I fanghi anticellulite più celebri sono forse quelli Guam. Da parte mia li ho usati ma, come vi dicevo, non posso esprimere un’opinione dato che è passato troppo tempo. Una ragazza del Team, comunque, li ha provati su cellulite allo stadio iniziale e mi riferisce che usati regolarmente e secondo la “tabella di marcia” indicata sulla confezione (la prima settimana vanno fatti spessissimo per un’azione urto) sono effettivamente molto efficaci.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-8-guamSul web poi ci sono tante recensioni entusiastiche sui questi fanghi e sulla loro efficacia. La confezione da 500 gr è in vendita su Amazon.it a 32,18€

Lei ha provato il tipo tradizionale ma ora ce ne sono ben 7 tra cui scegliere compresa una versione rinfrescante, una per la cellulite più radicata e ostinata e una antietà.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-9-guam-prima-dopoPrima e dopo l’applicazione dei fanghi Guam. Credits: @averysweetblog.com

FANGHI ANTICELLULITE COLLISTAR

Anche questi sono tra i più famosi; unica pecca, il prezzo un po’ alto rispetto agli altri: di solito infatti costano intorno ai 50€ ma ho visto che in questo momento sono in offerta su Amazon.


ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-10-collistarCollistar Corpo Perfetto Fango D’Alghe Anticellulite 700 Ml. Prezzo in promozione su Amazon.it: 60,06€

Nella confezione c’è anche un pantalone-saunetta lungo fino alla caviglia che amplifica l’azione del fango, ma dato appunto l’effetto “sauna” non credo sia adatto a chi soffre di vene varicose o simili. Anche in questo caso tra gli ingredienti dei fanghi compaiono olii essenziali di menta e lavanda, dall’azione rinfrescante, e oltre alle alghe marine troviamo un mix di argilla bianca e verde.

Sempre di Collistar esiste anche un fango “express” decisamente più pratico da utilizzare per chi non ha tanto tempo. Si tratta di un fango scrub che si applica massaggiando sulle zone critiche e si lascia agire 3 minuti prima di fare la doccia.ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-11-collistar-express

Collistar kit fango-scrub rimodellante 350 ml + stick rassodante 25 ml. Su Amazon.it a 21,57€

FANGHI ANTICELLULITE GEOMAR

Come alternativa low cost ho letto alcune recensioni positive dei fanghi Geomar, apprezzati per l’ottimo rapporto qualità-prezzo.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-12-geomar

Geomar Fango d’Alga Oceanica. Prezzo in promozione su Amazon.it: 5,90€

Pare che siano efficaci quanto gli altri e molte persone li preferiscono appunto perché a parità di effetto il costo è molto più contenuto. La routine è la stessa dei fanghi Guam: trattamento urto con tre applicazioni la prima settimana, e poi due volte per le due settimane successive.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-13-geomar-inci

Insomma, anche in questo caso si tratta di un trattamento che richiede molto tempo e costanza… Ma secondo ciò che ho letto è un investimento che paga!

FANGHI ANTICELLULITE FATTI IN CASA

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-14-cellulite

Sul web non mancano le ricette fai da te per realizzare ogni genere di body wrap per qualsiasi parte del corpo (ma prevalentemente cosce, sedere e pancia) e per ogni scopo: detox, snellente e appunto anticellulite.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-15-prima-dopoE non mancano le immagini “motivational” come queste eheheh!

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-16-sedere

Se vi piace spignattare, quindi, vi propongo quello che è lo schema di base per creare il vostro fango anticellulite fatto in casa: certo, non sarà così pratico come averlo già pronto, ma sicuramente è più economico 🙂

Serviranno circa 3 cucchiai di argilla verde ventilata (la quantità varia ovviamente a seconda della superficie che dovete ricoprire, quindi prendetela come un’indicazione di massima) a cui si aggiungono due cucchiai di olio (extravergine, di cocco o di jojoba) e qualche goccia di un olio essenziale a vostra scelta. Per un effetto rinfrescante vi consiglio quindi quello di menta piperita. Serve poi acqua quanto basta per amalgamare il tutto, ma in alcune ricette viene sostituita da the verde o acqua termale. Questa è la ricetta base, a cui si possono aggiungere altri ingredienti notoriamente anticellulite come alghe essiccate o fondi di caffè.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-17-fai-da-te

Ho notato che molto spesso nelle ricette di fanghi anticellulite viene utilizzata l’argilla verde; la differenza rispetto quella bianca, da quel che ho capito è che quest’ultima ha un’azione più delicata (infatti viene solitamente consigliata per i trattamenti viso), quindi forse è più indicata per chi ha capillari, vene varicose etc.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-18-algheC’è poi chi si avvolge direttamente con le alghe 😉

State lottando contro la cellulite in vista della prova costume :-)? Ecco altri articoli per voi!

1) CELLULITE: COSA FARE OGNI GIORNO, OGNI SETTIMANA E OGNI MESE

2) I PANTALONCINI ANTICELLULITE

3) MAKE UP YOUR MIND: RUGHE E ANTICELLULITE SONO QUASI INEVITABILI

Ragazze, voi avete mai provato i fanghi contro la cellulite? Anche voi li avete trovati davvero efficaci, seppure a fronte di un impegno non indifferente? Dei brand che ho citato cosa ne pensate? Avete altri TOP da segnalarmi? Un bacio!

197 COMMENTI

  1. Anche io ho i fanghi di quella marca, ma la versione per così dire “invernale” di quelli che sviluppano calore poiché dopo metto una crema dell’alkemilla rinfrescante. I fanghi servono sicuramente, ma solo per migliorare là tonicità del l’epidermide e andrebbero fatti tutto l’anno. Il cm in meno dopo l’applicazione è naturale, anche dopo un massaggio vedresti lo stesso effetto, ma dura poco. La costanza invece premia almeno la grana della pelle.

  2. Clio sei proprio una di noi … un ‘ altra al tuo posto non si sarebbe fatta fotografare con tutto il domopack intorno alle cosce , ma io ti seguo su snapchat e avevi già mostrato le gambe così , io fortunatamente non ho cellulite ma un po’ di pancettina si , sai per caso se funzionano anche lì ? Visto che hai scritto che vuoi provarli anche sulle braccia , ne vorrei sapere di più …accetto consigli da tutti ovviamente

  3. ma secondo voi la tizia della foto che tipo di sedere ha?? scusate ma sto ancora pensando al post di ieri!

  4. Uso da parecchi anni, i fanghi Guam originali e mi trovo molto bene. Li ho scoperti perché una mia amica li usava e a parte la dieta, era diventata la metà

  5. L’argomento è il prodotto mi interessano visto che un Po di cellulite ce l’ho..ma visti anche i tempi super ristretti per via del mio pupo (che sarebbe felicissimo di “colorarmi “

  6. Ho scoperto di avere tutti gli ingredienti per fare i fanghi in casa, quindi proverò 😉

  7. Da adolescente desideravo i fanghi Guam ma alla fine ho sempre optato per i geomar causa budget. Se penso alla ritenzione che avevo rido… ora con 10 anni in più mi sento meglio nel mio corpo e sono curiosa di provare i Guam solo per avere un po’ di compattezza nelle gambe. Per il resto camminate e poltrite meno! Le gambe vi ringrazieranno

  8. Fino a 2 anni fa avevo il tempo di farmi i fanghi però avevo anche quello di andare in palestra per 2 ore ogni giorno… Adesso col lavoro, la casa e tutto il resto è già tanto se riesco a farmi una maschera viso 1/2 volte a settimana. Avrei voglia di riprendere a fare i fanghi però non potendo più fare gli allenamenti di prima dubito che possano essere molto di aiuto…

  9. Ciao donne…. oggi mi accorgo, che da ieri dopo il post, guardo i sederi delle donne… insomma… non ci faccio sta gra figura. Sembro una stalker….
    Stamattina ne ho visto uno di una ragazzotta davvero bello, ma non riuscivo a classificarlo!

  10. Ho usato un paio di anni fa dei fanghi che mi erano stati portati dalle terme di Ischia e devo dire che i risultati, senza miracoli ovviamente, si vedevano. Se quelli di Geomar sono così buoni quasi quasi li compro, sto facendo una specie di routine pre mare (che vedrò forse in agosto ma almeno fino ad allora potrò girare in pantaloncini corti) la quale comprende sia creme e prodottini vari che ovviamente, sport e tanta frutta e verdura.

  11. Mettere fango… impacchettare… risciacquare… pulire il macello in giro… no no non fa per me, sono una tipa pratica e se comprassi uno di questi fanghi, sprecherei i soldi e li userei la 1^ volta e basta… mi tengo la mia cellulite e cerco di ovviare con un po’ di movimento in più, bere tanta acqua, e spalmarmi una normale crema senza posa.

  12. Sai che lo faccio anche io? Me ne sono resa conto quando guardavo i video musicali di MTV fissandomi sulle chapette per classificarne la forma!

  13. Stesso mio pensiero…. la settimana scorsa ne ho trovata una in un giornale. 1,50€. compresa la crema. Bhe! la proverò… poi se mi piace chissà, magari me la compro in formato full size!

  14. Eh ti capisco! Io per esempio uso i prodotti Cell-Plus (come quello che ha messo Clio, ma non il fango… io uso una crema girovita-fianchi e un burro effetto caldo) e sono veramente ottimi! Anch’io ho cellulite e di cose ne ho provate, ma questi sono quelli che mi hanno dato più risultati, e in brevissimo tempo. Per il fango Collistar non ti so dire, mi dispiace…

  15. Ciao Gabry! Si un sacco di gente li usa anche per la pancia, magari non gli anticelluliti ma quelli snellenti o rassodanti sì. Di Guam poi c’è un tipo apposito per pancia e girovita, noi non l’abbiamo provato e nemmeno Clio, ma magari in erboristeria riesci a farti dare un campioncino 😉

  16. Vero! L’inverno appena passato ho fatto aerobica e ho un terzo della cellulite che avevo a settembre.

  17. No dai, io mi sono autoconvinta che sia per via del mio percorso di studi incentrato sulla scienza e che mi porta ad osservare e classificare ciò che vedo secondo parametri (O.o)!

  18. Brava! A me piace il jumping 🙂

    Con le creme e i fanghi sposti solo l’acqua dai tessuti, ma poi lo stesso motivo che l’ha fatta accumulare lì rimane e in poche ore ci torna.
    Soldi buttati.

    E poi la ginnastica fa bene a tutto il corpo, i fanghi forse possono far qualcosa di positivo alla pelle..? Boh

  19. Grazie per la tua risposta..se riesco a trovarli mi piacerebbe fare un tentativo..tu da dove li compri? E su che prezzo siamo?

  20. I fanghi oltre ad avere un azione antiedemigena(tolgono la ritenzione idrica)hanno un azione lipolitica(riduzione del grasso).Ovviamente devono contenere sostanze in grado di svolgere queste funzioni come le alghe(laminaria,fucus)che sono lipolitiche e mix di olii essenziali e argilla che hanno la funzione di assorbire l’acqua presente nei tessuti interstaziali.detto ciò un fango ben formulato sicuramente da dei risultati(su adipe e ristagno dei liquidi)sulla cellulite un po’ meno perché non riesce a penetrare all’interno della cellula ingrossata.I risultati li vediamo perché riducendo adipe e ritenzione la cellulite si nota meno in quanto meno compressa!cmq io mi trovo bene con i fanghi geomar(composizione uguale ai guam)e la crema bionike anticell(presidio medico).Con la somatoline medicinale vedevo solo un diminuimento dell’adipe.Dimenticavo di dire che sono al secondo stadio di cellulite con ritenzione e adipe,mangio male,non faccio sport,bevo poco e sono di tipo ginoide..quindi si funzionano!

  21. La cosa che mi frega è la costanza… Io parto sempre in quarta e poi mi perdo per strada! Nello sportello del bagno ho una confezione di fango collistar comprata lo scorso anno, non saprei dirvi se funziona perché ancora non l’ho nemmeno aperta! Devo aggiungere però che ovviamente, come è già stato detto da altre ragazze, l’attività fisica (fatta bene però, non come certe mie compagne di corso che vengono in palestra tanto per…) fa tantissima differenza, il miglioramento è palese!

  22. Io due anni ho usato i fanghi Geomar ma non ho visto risultati in termini di girocoscia e cellullite, la pelle però era più morbida e compatta. Comunque aspettare 45 minuti, sporcare tutto, lavarsi , spalmarsi di crema post fango è un impresa che porta via troppo tempo (che non ho). Ieri sono andata dall’estetista e aveva un pacchetto “dimagrante” in offerta. In pratica dava per la cifra di quasi 600 euro 16 massaggi ( di vario tipo sia manuali sia con l’uso di attrezzature) , un peeling corpo completo e una crema rassodante da applicare a casa come mantenimento. Dico la verità se avessi la possibilità economica mi piacerebbe provare almeno una volta una cosa del genere ma la possibilità non ce l’ho e quindi mi farò qualche nuotata al mare ( così mi rilasso e magari mi tonifico anche !) . Anni fa avevo comprato varie volte una crema della Garnier , si chiamava tipo body tonic ed aveva una confezione gialla era una bomba !!! Una crema veramente ottima che migliorava la grana della pelle, tonificava e faceva diminuire il girocoscia, risultato …. tolta dal commercio ! Bacio a tutte

  23. Secondo me posso aiutare come grana della pelle, magari la rendono più tonica e più belle da vedere ma ammetto di non averlo mai provati quindi non so.

  24. Sempre in tema attività fisica qualcuna di voi usa quei dvd per fare attività a casa? Ne sto cercando uno ben fatto che sia adeguato per una persona come me che vuole iniziare a fare attività fisica . Avete qualche dvd da propormi ? Hoi guardato su ebay ma non so decidere . Grazie

  25. Clio ti devo fare i miei più sinceri complimenti per il tuo fantastico marito che ti aiuterebbe a spalmare fanghi sulle braccia! il mio se per caso mi vede con una maschera all’argilla non dorme per tre giorni!!!!

  26. Io un po’ di anni fa ho provato i fanghi della guam e posso assicurare che funzionano se fatti con costanza. Riducono la circonferenza ma soprattutto migliorano la grana della pelle rendendola più liscia e tonica.
    Il problema è, appunto, il rischio di desistere e stufarsi di impacchettare le gambe con la pellicola.
    Ecco io sinceramente non ho più voglia, per cui ho optato per le creme drenanti.
    A questo proposito sarebbe da provare quella di collistar con effetto scrub.

  27. Mi piace questa spiegazione!! 😀
    Oggi vado a fare la spesa… dato che quest’anno tra allergia, influenze varie e tutto il contorno non sono riuscita ad andare a correre in primavera… magari tampono con queste! XD
    dici che un misto Fanghi e Somatoline in bustine può essere troppo?

  28. Interessantissimo post!! Bravissima Clio!! Io sono una fan scatenata dei fanghi perché soffro di ritenzione idrica quindi li faccio spesso ad azione preventiva e funzionano!! Anche se i miracoli… cmq io uso i geomar. Ho provato il fango scrub ma sinceramente non vedo l’ora di finirlo perché è troppo liquido quello tradizionale invece è una bomba!! Ho iniziato un paio di mesi fa circa con il trattamento urto e poi il mantenimento e ho tolto 3 cm di girocoscia!!!!! Sono strafelice bisogna essere costanti sporcare tutto è sopportare la puzza ahahah ma ne vale la pena!! Il mio accenno di cellulite è sparito quasi del tutto! Io la avvolgo nella pellicola e lascio agire finché posso. A volte anche due ore!!! Poi la pelle è molto liscia e morbidissima!!

  29. Io sono una super fissata, li faccio a casa due volte alla settimana e li ho provati quasi tutti. Mi trovo d’accordo con Clio i cell plus sono i migliori, preferisco però quelli all’argilla verde rispetto a quelli all’argilla bianca perché adoro l’effetto termogenico, menzione d’onore anche a guam e a quelli iodase fenomenali quelli alla fosfatidilcolina. Consiglio l’applicazione con un pennello largo e piatto se i fanghi sono liquidi, con una spatola se son densi eviterete di sporcare.r

  30. Mamma mia, l’argomento cellulite per me è sempre stato un tasto dolente!
    Premesso che ho accumuli di adipe e ritenzione idrica su cosce, glutei e un filo anche sui polpacci da quando ho memoria (tipo che ho iniziato già a 13 anni), sicuramente per predisposizione genetica e poi perché non ho mai fatto sport in vita mia! Solo in età più adulto ho iniziato ad andare in palestra, ma sempre controvoglia e con poca costanza, motivo per cui non ho mai avuto grandi risultati.
    Adesso faccio anche un lavoro d’ufficio, quindi sto 8 ore al giorno seduta e questo non fa che peggiorare la situazione.
    Da qualche mese ho deciso di fare un investimento per la mia salute e ho iniziato a fare un ciclo di massaggi linfodrenanti, ho corretto la mia alimentazione (più frutta e verdura ed eliminato il latte) e cerco di muovermi il più possibile.
    Non dico di aver visto i miracoli, ma sicuramente il giro coscia si è sgonfiato, in generale vedo la mia pelle più tonica e mi sento molto meglio con il mio corpo!

  31. No dai, ma quelle foto prima-dopo sono fantastiche…la prima alla luce, e la seconda all’ombra! E il gioco è fatto 😀

  32. Non ho dvd da consigliarti, ma ieri Ki mi ha consigliato l’app della nike ed è fantastica! Io inizio oggi

  33. Io te li straconsiglio!! Sono buoni e costano poco. Io adesso all’Esselunga ho fatto scorta perché sono in offerta a 5,90€!

  34. Che dire… i fanghi funzionano molto bene soprattutto sulla ritenzione idrica e rendono la pelle bellissima, molto liscia e compatta. L’unica cosa è la costanza e la noiosissima trafila di incellofanarsi come un cotechino, di non potersi sedere e di inondare la vasca da bagno (o il box doccia) di fango. Una rottura allucinante.

  35. Ciao Clio, ciao ragazze, a me serve qualcosa per la ritenzione idrica e per rassodare l’interno cosce e braccia, andrebbero bene questi fanghi anche se non ho cellulite?

  36. Ricordo di aver provato la crema al sale della Biosline. Sporca meno e drena parecchio. Ho provato due bustine campione.
    Clio, può provare pure quella. Non mi ricordo se dava effetto caldo.

  37. Io i fanghi Guam li facevo anche su pancia e fianchi e non mi davano nessun tipo di problema. 🙂

  38. Ciao Gabry! Vabe per la mia cellulite su sedere e cosce ci vorrebbe un miracolo o,forse, la chirurgia cui non ricorrerò mai…
    Comunque per la pancetta vorrei consigliarti la crema pancia e fianchi di Somatoline. L’ha usata mia mamma, ben più grande di te e senza altri accorgimenti tipo dieta e sport, e ci ha stupite per quanto ha funzionato!!

  39. Confermo. E comunque prima dei fanghi andrebbe fatto uno scrub salino ottimo quello della biosline ma anche uno casalingo a base di sale e olio di cocco o mandorle

  40. Io ho usato per un periodo i fanghi Guam e mi sono trovata bene. C’è da dire che agisce in modo un po’ particolare, cioè all’inizio sembra addirittura di avere più cellulite, ma in verità viene solo “a galla”. Cioè i fanghi la fanno prima”emergere” e poi la combattono 🙂

    Ho anche provato a fare impacchi di fondi di caffè ed olio di oliva (poi si avvolgono le cosce nella pellicola) e non è male. Però c’è da considerare che non si tratta di un effetto permanente, secondo me, ma fa sembrare la pelle più soda e compatta. Lo consiglio comunque a chi vuole apparire con meno cellulite in fretta!

  41. Io non ho proprio la cellulite più ritenzione idrica e smagliature perché sto sempre seduta D: Secondo voi devo iniziare con i fanghi prima che sia troppo tardi e mi ritrovi con i buchi sulle cosce? XD

  42. Scusate.. mi è partito il tasto. Comunque ho fatto cicli di Gemmar, tentata anche io dal loro costo contenuto, ma poi sono dovuta tornare ai Guam, loro danno risultati davvero.

  43. io a 32 anni mi ritengo molto fortunata: più che cellulite è ritenzione idrica che diminuisce moltissimo in estate perchè “mi ricordo” di bere di più, mi muovo e vado al mare. le mie amiche combattono contro la cellulite da molti anni. comunque gli unici fanghi che ho provato e che stavo giusto meditando di riacquistare sono quelli Geomar. li prendo ogni estate e faccio il trattamento per almeno un mesetto. esistono anche in busta monodose (che secondo come durano per due applicazioni) l’ unica cosa che mi scoraggia è lo stare ferma e “cellophanata” per 20 minuti infiniti per evitare di sporcare troppo in giro. inoltre uso la crema anticellulite di leocrema, mi piace molto

  44. Ciao,troppo no ma ho notato che la somatoline brucia si l’adipe ma non ti lascia l’effetto pelle tonica ma molliccia!quindi tra fanghi e somatoline la circonferenza si riduce ma poi devi anche rassodare!per questo motivo ho smesso di usare la somatoline..quest’anno ho deciso di iscrivermi in palestra e iniziare a bere/mangiare meglio per migliorare la mia circolazione e cellulite dall interno perché esternamente può solo migliorare ma non curarsi!del resto si chiamano trattamenti ESTETICI..la cellulite fa fatica ad andar via anche con i trattamenti del medico!

  45. anche secondo me principalmente migliora l’ aspetto della pelle. io trovo la pelle più bella e quel pò di cellulite che ho meno evidente anche solo facendo lo scrub per esempio

  46. bè, la cellulite è il minore dei problemi… XD no, l’anno prossimo dovrei iniziare fit box, quindi da settembre mi rimetto in movimento! Però per quest’estate sono un po’ fregata O_O

  47. per rassodare DAVVERO dovresti fare esercizi specifici secondo. questi sono trattamenti che migliorano esteticamente l’ aspetto della pelle, non è che facciano i miracoli 😉 mio parere personale

  48. a me è quello che mi scoraggia di più! anche se poi per almeno un mesetto riesco ad essere costante nell’ utilizzo

  49. Ciao Clio! Non ho mai provato i fanghi, ma vorrei farlo perché pur essendo piuttosto magra ho la cellulite (e la odio!).. e vorrei provare anche la crema di somatoline!! Grazie mille per tutti i consigli che quotidianamente ci dai! Un bacione!!!! ♡

  50. Mentre cerco ancora di capire la forma del mio sedere, un mandolino/tondo, cosa che ho sempre odiato perché così alto si vede sempre, mi interessa molto questo post, visto che ho un po’ di redenzione idrica che, nonostante sport e alimentazione (ogni tanto sgarro

  51. Ciao Cinzia , ma avendo solo mezza tiroide , l ‘ endocrinologo mi aveva suggerito di stare lontana da Somatoline , va bene l’ estetica ma la salute viene prima di tutto , per questo l’ ho sempre accantonata , grazie comunque del tuo consiglio , un abbraccio carissima

  52. Forse ad A??
    Lascia stare, ieri sera mi è quasi venuto il torcicollo per guardarmi le chiappe allo specchio e tentare di classificarle..
    Sospetto di avere un sedere quadrato, ma non sono ancora del tutto convinta.. Mi concederò un’altra sera di “osservazione” prima di deliberare!

  53. Va beh dai ognuno si arrangia come può 😉
    Oppure ho notato spesso immagini prima e dopo dove il dopo è super abbonzato… ehehehe!!!

  54. E secondo te quale potrebbe essere una crema da abbinare al fango con azione anticell ma tonica? Anche io usavo la somatoline bustine, fantastica, però vero svuota e anche io avevo la pelle un po budinosa…

  55. Esatto, la prima cosa è l’esercizio infatti io mi aspetto risultati duraturi dall’abbinamento con l’idrospinning, come ho spiegato nel post. Tuttavia, per rispondere alla tua domanda credo siano perfetti per combattere la ritenzione idrica. Ciao!

  56. Si… Anche x me. Non capisco come si possa paragonarli ai Geomar, che x me sono inutili. Però on line, ho letto parecchie recensioni positive, può darsi che abbiano cambiato formula. Io li ho provati, quasi appena usciti…
    Se li trovo in offerta, li riprovo

  57. Penso che, al di là della cellulite, sia una soluzione interessante per la ritenzione idrica! Da quando prendo la pillola ho notato tantissimo il gonfiore delle cosce… Credo sia un effetto collaterale quasi certo :-

  58. In collegamento al mio post di questa mattina…. pensavo ad un’altra cosa…. volgare però!
    La dico? Si…. Clio non farci il post sulla “patata” perchè non voglio passare la serata a guardare che tipo di Zoccolo di Cammello ho…..
    Naturalmente scherzo!!!!!!

  59. Cara, io i Gemmar, li ho finiti qualche mese fa e la formula è la stessa, però se vuoi dargli un’altra chance..hiiiii

    Il giorno 10 giugno 2016 13:55, Disqus ha scritto:

  60. Ciao! Ogni quanto va applicato durante il trattamento “urto” e per il mantenimento? Grazie 🙂

  61. Ciao! Tre volte la prima settimana, poi due volte x le successive quattro settimane ed infine x il mantenimento una volta a settimana

  62. Scarichi l’app nike training e ci sono diversi allenamenti che puoi scegliere e vedere e anche il livello cioè e sei fuori allenamento, principiante, intermedio oppure allenato. Ci sono un casino di esercizi con attrezzi piccoli facilmente reperibili oppure senza attrezzi. Poi gli esercizi sono x dimagrire, tonificare ecc… è molto carina e poi è gratuita

  63. Dipende da come una si vede,io la odio ahahah quindi per me é una di quelle cose che non accetto nel mio fisico!

  64. Al momento mi sto trovando bene con l’anticell della bionike(quello che é un presidio medico)drena tantissimo,non secca la pelle(i gel di solito la seccano)e vedo migliorata la zona della coulotte..unico neo l’odore intenso dato dal mix di olii essenziali..ma la applico la notte e risolvo il problema dell’odore!

  65. Prova la bionike anticellulite è un presidio medico e la puoi usare tranquillamente anche se hai problemi alla tiroide.

  66. Verissimo come dicono Clio e Carlesia il tutto deve essere abbinato ad un minimo di esercizio fisico!! Questi ti aiutano come ti aiuta mangiare bene e bere tanto tanto!!

  67. Anch’io e quasi un mese che uso i geomar…spero bene, già vedo piccoli progressi per quanto riguarda la ritenzione idrica. Nel tuo caso dopo quante settimane hai visto la riduzione? Spero che si levino anche a me questi maledetti cuscinetti nell’interno coscia >,<

  68. Io ho provato sia i Guam che quelli dell’Amazzonia. Hanno fatto il loro dovere fino ad un certo punto. Ora da quasi un mese sto provando i Geomar, sulla ritenzione idrica vanno bene, ora vediamo anche sui piccoli cuscinetti nell’interno coscia, abbinati al pilates, se funzionano.

  69. Ciao! Guarda ho misurato il giro coscia proprio stamattina è considera che sono tipo due mesi e mezzo quasi tre che li faccio!! Poi io avevo un bel po di ritenzione..

  70. Ciao Gabry, capisco bene il problema: io sono fortemente ipotiroideave anche mia mamma…tuttavia il medico le disse che il Sonatoline Cosmetic poteva usarlo tranquillamente, mentre avrebbe dovuto evitare il Somatoline classico, che è un farmaco è interferisce con la tiroide…se vuoi puoi approfondite con il tuo medico… Baci

  71. no, la mia si vede solo se stringo le chiappe XD
    la mia fregatura sono i cuscinetti di adipe!! Io il thigh-gap non l’ho mai avuto XD e se magari è un po’ di ritenzione idrica oltre che adipe faccio giocoforza! XD

  72. Si perchè il mio endocrinologo non è stato esaustivo , ha parlato di Somatoline in generale , grazie , chiederò …

  73. Chiedi sempre al tuo medico mi raccomando, visto che vanno a influenzare altre cose e non è solo una cosa estetica che si tratta di scegliere che tipo di crema e basta..

  74. Grazie Ross , si come ho già detto prima …va bene l’ estetica …ma la salute prima di tutto , che senso avrebbe non avere più un po’ di pancetta e ritrovarsi con patologie più gravi ??? Grazie per il tuo parere

  75. Grazie mille, spero bene anche su di me allora! Attenderò con fiducia i prossimi mesi, continuando l applicazione e abbinando esercizi. Già, la ritenzione idrica e un bel peso, io ultimamente sto cercando di bere almeno 2 L al giorno

  76. Che ansia sto post… esistono creme per ogni cosa. Se una stesse a guardare i 20000000 di difetti che potrebbe presentare nel corso della vita (brufoli, pori dilatati, capillari, smagliature, rughe, cellulite, peli incarniti, colorito troppo spento/rosa/giallo/viola/verde/arcobaleno….) non farebbe altro nella vita che comprare cremine. Per altro ci vuole un patrimonio!

  77. E dove si comprano i fanghi della GEOMAR? solo in farmacia hanno queste cose o anche non so alla coop?

  78. Ciao i ho fatto i geomar fango d’alga oceanica col tappo arancione che mi piace un sacco. Ho innanzitutto la pelle migliorata, morbida e liscia, ho attenuato i primi segni di cellulite è perso tre cm. Ho usato anche il fango scrub tappo rosa ma non mi piace perché è troppo liquido sporco tutto anche stando attenta

  79. Io per questi trattamenti ho un vecchio telo mare,lo stendo sul divano e sono bella tranquilla, posso leggere ecc.. senza paura di insozzare tutto. Poi quando ho finito metto una lavatrice mini 30 (un programma di lavaggio bellissimo che dura solo 30 minuti e serve per la roba poco sporca ) e il gioco è fatto ☺

  80. Ah ok!! bene bene buono a sapersi!! ma poi ti risciacqui normalmente sotto la doccia e ti dai la crema rassodante subito dopo?

  81. Grazie per la spiegazione. Per quanto riguarda il mia grado di allenamento considera che il divano si muove più di me ! Devo fare qualcosa cavoli ma manca tempo e voglia… :–(

  82. Lo so anch’io di indole sono pigra! Inizia con poco e aumenta gradualmente perché se ti sfianchisci subito ti passa la voglia!!

  83. Io sono una pera da manuale quindi tendenza alla ritenzione idrica e a ingrassare solo su cosce e sedere, posso dimenticarmi di mettere la crema ma MAI di fare i fanghi (tutto l’anno) perché su di me fanno una grande differenza, sgonfiano e lasciano la pelle molto più liscia e tonica. I miei preferiti sono i Geomar all’argilla bianca drenanti e rinfrescanti per pelli delicate con tappo rosa chiaro, specie in estate, quelli con tappo arancione e quelli scrub con tappo fucsia sono fin troppo efficaci, mi irritano la pelle da morire, sembro ustionata!!

  84. Ciao clio e ciao ragazze, la mia esperienza è quella dei fanghi della cell plus, quelli all’argilla. Io li tengo su veramente un sacco di ore sulla gamba intera (non 20 min come dice la confezione) e il risultato è veramente ottimo. Io ho solo un di buccia di arancia, ma appicati ogni settimana oltre a eliminare i liquidi della ritenzione idrica (di cui soffro abbastanza) mi ha ridotto notevolmente anche la buccia di arancia. Io SCONSIGLIO vivamente i fanghi della GUAM perché rompono i capillari (esperienza di mia madre e di un paio di amiche) e il risultato è meno efficace dei cell plus.
    Ciao e buon venerdì

  85. A metà trattamento quindi tre settimane un cm in meno oggi che sono quasi tre mesi tre cm☺

  86. Un tipo di sforzo molto completo, con Jill Cooper deve aver fatto straridere!
    Una delle mie istruttrici preferiti è stata soprannominata Turbobionda

  87. Ah ma dai, sei la prima che sento, almeno su qualcuno funge!
    Sarebbe interessante capire come funzionano i diversi fanghi e compagnia cantante!

  88. Se in quello che scrivi ci credi davvero, io ti invidio.
    So che in spiaggia ci saranno donne (come ogni anno) con la cellulite peggio della mia.
    Ma io non riesco a farmene una ragione e rilassarmi. E combatto.

  89. Può darsi sia un insieme di cose! Ma a me non sono tornati ! Bevo molto e faccio tisane drenanti mangio cose fresche utilizzo creme e fanghi e lavoro all’aperto! Baci

  90. Io ribadisco che mi hanno aiutato perché sono a dieta da due anni e sto cm guarda caso sono scomparsi da quando li uso

  91. Certo da soli e magari mangio barattoli di nutella o patatine fritte ovvio che non si hanno riscontri

  92. La penso anche io come te…sono troppo pigra x sbattermi con fanghi, creme, crimine e gel! Non sono grassa e x fortuna non ho cellulite, ho un po’ di buccia d’arancia sotto il sedere ma sinceramente non ho la voglia né la costanza di fare diete o palestra o massaggi…pensate che in 35 anni di vita sono andata solo una volta dall’estetista x la pulizia del viso!!! Ammiro davvero tanto voi ragazze che riuscite a fare tutti questi trattamenti, io già mi sento un eroe perché mi do la crema idratante dopo la doccia!!!

  93. I fanghi geomar li trovi alla coop,nei supermercati e nei negozi tipo tigotá e acqua e sapone,la crema bionike la vendono in farmacia..tra l’altro l’ho provata proprio grazie ad una minitaglia da 75 ml e entusiasta del risultato ho continuato a comprarla!

  94. Beata te!la mia si vede eccome!sono andata pure dal medico estetico per chiedere consiglio e oltre ad avermi proposto dei trattamenti da 1000 euro mi ha detto che OVVIAMENTE avrei dovuto abbinare attività fisica e alimentazione sana..la stessa cosa che ti dicono dall’estetista!ovviamente non ho fatto i trattamenti da lui,oltre ad avermi ispirato poca fiducia con i suoi discorsi

  95. Hai perfettamente ragione,se uno non sta dietro a queste cose vive meglio!io ho sempre odiato solo due cose del mio fisico:i peli e la cellulite!dei peli me ne sono sbarazzata due anni fa,sulla cellulite ci sto lavorando..ma é bello sentire di donne che riescono ad accettarsi completamente,vorrei essere così pure io!

  96. Hai ragione Alessia, anch’io in parte la penso come te, ma ho sempre le mie fissazioni da giovane ragazza e provo di tutto. >.< Ma c'è sempre chi tende a criticare l' aspetto fisico sia da parte di uomini che anche del sesso stesso, invece di riuscire a sollevare il morale, sapendo che tipo di disturbini ci sono.

  97. Ciao bella. Ti consiglio anche il Caynax A6W per gli addominali. Io ora vado in palestra ma prima andavo “solo” a camminare e poi facevo gli esercizi con questa applicazione qui.
    Ti dico subito che fa male cane. Ma avrai grandi soddisfazioni. Giuro.

  98. Mai usati i fanghi! Diverse mie amiche vantano meraviglie ma effettivamente sono le più in carne, perché probabilmente hanno maggiore ritenzione idrica. A forza di ripetermi sarò noiosa ma i risultati che ho avuto con la piscina mai avuti in vita mia! Gambe snelle e microcircolo al top. Unita a un’alimentazione adeguata è la soluzione ideale!

  99. infatti con i guam è accaduto anche a me per quanto riguarda i capillari, sembra con i Geomar ora sembra di no..

  100. si anch’io le sante tisanee. Mattina acqua, limone e zenzero. E durante la giornata tisana alla betulla e tarassaco

  101. Io la prendo come una coccola per me stessa medesima! Un po come farmi una pedicure completa o passare mezz’ora di fronte allo specchio per farmi una pettinatura diversa o una maschera.
    Poi il giorno che non ne ho voglia…pazienza.
    Di certo deve essere presa come una cosa leggera e piacevole,se diventa un lavoro no grazie…su questo condivido pienamente

  102. Ciao Clio, bel post, molto utile!!! 🙂
    Non sapevo si potessero fare in casa (invece quali sono recensiti meglio lo sapevo già)!!! 🙂
    Dovrei provare o con geomar o a farlo da sola (che non posso spendere molto).

  103. Anch’io non ho usato nulla per la mia cellulite (a parte un campioncino di collistar anni fa che però non avevo ben capito se funzionava, cioè secondo me sì, ma non ho fatto foto, magari ero solo entusiasta), però il post mi sembra utile, se Clio ha trovato qualcosa che funziona ha fatto bene a dircelo! 🙂 Poi sul fatto di crearselo da sole mi sembra sia stata originale nel proporcelo! 🙂

  104. Se Clio non si arrabbia (dato che è il marito di una youtuber) ti consiglio un canale Youtube: Paky Fitness. I primi video (quelli più vecchi) li avevo visti mi sembrano ben fatti! 🙂 Poi però non ho fatto gli esercizi ahah.
    Forse speravo di bruciare calorie vedendo i video? Chissà :’D

  105. È proprio l’idea del “combattere” che mi crea ansia. Ok, se uno si fa una coccola e dice d adorare sti fanghi, o una pedicure, o una maschera x viso/capelli ok… ma crearmi una “malattia”, una fissa, uno stato di perenne guerriglia con se stesse… No! Grazie!

  106. Io ti capisco, chi non delle fisime x la testa?
    Però una cosa va fatta solo se noi la vogliamo fare, se le motivazioni x farla sono dentro di noi e non un punto di vista di persone fuori e diverse da noi. Bei paroloni ovviamente, ma io cerco di ripetermelo sempre quando devo fare qualcosa: ” lo faccio x me o x gli altri?” E poi decido il da farsi.

  107. Io le provo un po di tutte le marche e vario un pochino gli ingredienti,sempre scegliendo quelli drenanti, perchetho notato, almeno io eh, che quando prendo le stesse cose x un certo periodo non mi fanno più nulla! Allora le faccio un po girare !!!

  108. Hai ragione! Non la devi interpretare come una guerra dall’inizio altrimenti sembra un dovere! Se la prendi come una coccola x te è diverso..magari adesso potresti fregartene perchetnon hai particolari problemi, poi in futuro se spunta qualche cosa (spero di no perché tuo col mio fisico sono sempre stata in lotta x tenerlo tale e invidio in modo sano le persone che non hanno problemi e mangiano di tutto o chi dice che bisogna stare 5ore in palestra tutti i giorni veste loro che hanno tempo e soldi!! Io non ho tempo perché mi occupo del bimbo e lavoro e poi ho la casa. . Vorrei vedere loro..senza suoceri o familiari vicino!!!) Dicevo se spunta qualcosa te ne pentì poi è più difficile da tirare via! Scusa il poema ah ah

  109. Ahahah no, effettivamente beati quelli che sono capaci d stare in linea tutta la vita e che hanno tutte le possibilità per farlo (come dici tu!

  110. Ahahah sono d’accordo con te!!!! Le cose si fanno perché si vuole e si trae piacere altrimenti no!!! Ahahah buono shopping allora

  111. A volte passa il concetto – perché l’educazione alimentare non la insegnano a scuola purtroppo – che alcuni prodotti dovrebbero essere sufficienti a produrre miglioramenti.

    Visto che – generalmente, non sono esperta, dico solo per quello che ho studiato – la ritenzione idrica è in breve, causata dal sodio, fanghi e simili penso possano aiutare a mobilizzare l’acqua richiamata dal sodio, più facilmente, a fronte di un regime che elimini l’eccesso di sali.
    Al di là di questo non penso possano fare, è fisica 🙂

  112. Ah ma ci credo che parli con cognizione x carità! Infatti visto che hai studiato più di me (io ho il diploma),lo hai solo spiegato meglio e più tecnicamente! Io ho detto dall’inizio che con una dieta con poco sale, non mangiando schifezze e bevendo molto aggiungendo un minimo di attività aiutano anche loro!!

  113. Però è un peccato che o uno se lo impara da solo (e se nessuno te lo spiega non è immediato da capire) o ci si incappa per studio.
    Il corpo lo abbiamo tutti, ci vorrebbe un po’ di didattica in più a questo riguardo.
    Un vero peccato.

  114. Anch’io faccio uno scrub-fango casalingo con sale grosso, caffé, cacao, argilla verde e the verde (si può aggiungere anche alga spirulina, si trova in farmacia). Poi, per carità, miracoli non esistono, bisogna comunque fare attività fisica tutto l’anno e anche questi trattamenti, magari meno frequenti, giusto per mantenere i risultati. ☺

  115. ahah io mi sono tirata giù i pantaloni e mostrato il culo a mia mamma e mio moroso e gli ho detto: ma che tipologia di culo ho secondo te??

  116. Ma.. sinceramente non capisco che differenze si notano tra una foto e l’altra sia delle gambe (colorito un po’ più rosato nella seconda foto) sia del sedere (perizoma stropicciato nella prima foto, nella seconda stirato).

  117. Allora non sono l’unica che dopo il post di ieri sta ancora cercando di capire che tipo di sedere ho !!!

  118. Ragazze sta cellulite è davvero un dramma! 🙂 A 30 ce l’ho anche io e non va via manco con le cannonate nè con 12 ore di step, nè con 80 litri di acqua ahahhaha

  119. Grazie mille! Io li oli essenziali li uso sempre in aggiunta alle mie creme per cui l’odore non mi spaventa! Proverò

  120. Ciao! La naturopata che mi sta facendo i massaggi mi ha consigliato di smettere di prenderlo perché è un alimento che tende ad irritare l’intestino e che quindi potrebbe provocare problemi se assunto tutti i giorni. Ci sono diversi studi che dimostrano la sua effettiva pericolosità (mio marito è vegetariano e me ne parlava già da tempo), ma essendo io abituata a prenderlo tutti i giorni a colazione facevo fatica all’idea di dover smettere.
    Diciamo che fa parte del percorso che sto seguendo, l’ho sostituito con il latte di soia al momento e devo dire che non mi manca affatto.

  121. Alla fine ho preso i fanghi Guam. Non so se serviranno davvero a qualcosa, ma dopo che li ho sciacquati via sentivo le cosce più leggere! O_O comunque vedrò di mantenere le volte che dicono di farli! 😀

  122. A livello di circolazione/ritenzione vedi subito il risultato,per l’adipe ci vogliono un paio di applicazioni prima di vedere il risultato!

  123. Cara Clio, care ragazze del team e voi tutte, grazie per i consigli, io sto usando i fanghi guam con effetto freddo e prima la geomar con lo scrub…vedremo se funziona. Ora, però, vivo negli Stati Uniti e sto cercando i fanghi anche qui ma sono un pò spaesata. Mi potreste consigliare qualche marca reperibile qui?
    Grazie mille

  124. Ma lo fai tutti i giorni o duo o tre volte a settimana? .. Quanto tempo tieni sul impacco sulle. Gambel? Ci metti anche la pellicola?

  125. Ciao! Metto la pellicola e la prima settimana lo metto 3 volte poi le successive 4settimane due volte ciascuna poi è l’ora del mantenimento quindi sempre una sola volta a settimana!

  126. Lo puoi tenere almeno 30 minuti ma io se posso visto che sono coperta dalla pellicola e posso fare altre cose senza sporcare lo tengo anche un paio di ore.

  127. Li ho provati presa benissimo l anno scorso ma a metà confezione non ho avuto più sbatti! La cellulite comunque era migliorata!

  128. Io penso che gli uomini neanche se ne accorgono se abbiamo la cellulite o meno! Penso sia giusto se una le cose le fa per sè. In seguito a problemi di salute il mio corpo è un po cambiato, e ora vorrei impegnarmi a tornare quella di prima. Mangiare bene, sport, qualche massaggio e cremina… se funzionano bene.. se non funzionano pazienza, non avrò eliminato la cellulite ma sicuramente acquisito uno stile di vita sano. Poi certo ci vogliono le coccole anche alimentari, una pizza alla settimana non me la toglie nessuno! 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here