GUERLAIN TERRACOTTA JOLI TEINT SPF 20

Naturalmente “controllo della lucidità” non deve necessariamente cozzare con “effetto sunkissed” e, infatti, Guerlain propone un fondotinta leggermente abbronzante e in grado di controllare bene la lucidità tipica delle pelli miste e di quelle normali che si trovano ad aver a che fare con il caldo afoso!

ClioMakeUp-fondotinta-pelli-miste-grasse-estate-migliori-top-lunga-tenuta-7Guerlain, Terracotta Joli Teint SPF 20. Prezzo: 44,50€ su Sephora.it

Rispetto agli altri va forse lavorato un pochino di più, ma è veramente buono! Unico difetto: con il tempo, il colore tende leggermente ad ossidarsi: bisogna fare un po’ attenzione!

LANCÔME TEINT IDOLE ULTRA LONGWEAR FOUNDATION STICK SPF 21

Sapete che ultimamente ho rivalutato i fondotinta in stick, visto che le formulazioni della “nuova generazione” sono davvero valide. E, come vi avevo anticipato qualche altra volta, questo di Lancôme mi ha proprio stupita positivamente! È davvero un top per le pelli grasse: la texture è leggera, ma il finish è cipriato, regalando un effetto quasi da fondotinta minerale appena steso – ma con una durata maggiore!

ClioMakeUp-fondotinta-pelli-miste-grasse-estate-migliori-top-lunga-tenuta-6Lancôme, Teint Idole Ultra Longwear Foundation Stick. Prezzo: 42$

Purtroppo, l’Italia è ancora in attesa della sua venuta! Aspettiamo con ansia! D-:


ClioMakeUp-fondotinta-pelli-miste-grasse-estate-migliori-top-lunga-tenuta-5

URBAN DECAY NAKED SKIN ONE&DONE SPF 20

È una specie di BB Cream con SPF che in realtà si rivela essere un ottimo “quasi-fondotinta” (è infatti coprente come un buon fondotinta, anche un po’ di più di quello di Estée Lauder, ma con una texture più leggera).

Lascia un finish davvero bello e leggermente satinato, perfetto per controllare al meglio la lucidità con il massimo del confort. Sulle pelli secche, infatti, secondo me segna un po’ – sulle pelli miste dà, invece, il meglio di sè!!

ClioMakeUp-fondotinta-pelli-miste-grasse-estate-migliori-top-lunga-tenuta-14Urban Decay, Naked Skin One and Done. Prezzo: 32,90€ su Sephora.it

KIKO SUNSHINE DD CREAM SPF 30

Sto usando davvero davvero tanto questo prodotto, ormai da un po’ di mesi. L’ho testato anche nelle giornate più umide e, nonostante non sia super-coprente, controlla benissimo sudore e sebo, senza che si percepisca uno “strato” sulla pelle. Top!

ClioMakeUp-fondotinta-pelli-miste-grasse-estate-migliori-top-lunga-tenuta-3Kiko Sunshine DD Cream SPF 30. Prezzo: 12,90€

Se non siete soddisfatte perché il vostro cuore batte solo per i fondotinta in polvere (de gustibus), vi consiglio comunque il L’Oreal Paris Infallible Powder Foudation (circa 5/6€) e lo Urban Decay Ultra Definition Naked.

ClioMakeUp-fondotinta-pelli-miste-grasse-estate-migliori-top-lunga-tenuta-2Urban Decay, Ultra Definition Naked. Prezzo: 36€ su Sephora.it

Volete ancora post sui fondotinta? Eccovi servite!

1) FONDOTINTA SOLARI: I TOP PRODOTTI PER “AIUTARE” LA PROTEZIONE CON IL MAKE-UP

2) MIGLIOR FONDOTINTA CORPO: I MIEI TOP PER GAMBE E NON SOLO!

3) SOTTOTONO DELLA PELLE E FONDOTINTA: TUTTO QUELLO CHE DOVETE SAPERE PER CAPIRCI QUALCOSA!

Ragazze, spero tanto di avervi aiutato, indicandovi qualche fondotinta per pelli miste e grasse adatti davvero anche alla più calda delle stagioni! Ne avete mai provato qualcuno di questi? E se ne avete provati altri, come vi siete trovate? Combattete di più contro il sudore o il sebo? Un bacione bellezze!

121 COMMENTI

  1. Buongiorno a tutte / i dopo aver provato il Double Wear che e ottimo , mi piacerebbe ascoltare il tuo consiglio ed acquistare il 24h di L’ oreal , costa pochissimo …mi piace la frase ” l’ idea è quella da passare ad essere da così a così …dici che poi diventeremo tutte come Adriana Lima ??? Eheh magari . Un bacio a tutto il gruppo

  2. Confermo sul fondo naked one&done, preso di recente, è un ottimo prodotto! X me che ho la pelle grassa tendente all’acneico, ha una buona durata. Va ritoccato magari una volta in più rispetto al double wear di estee lauder, ma è comunque valido!

  3. Io, portatrice di pelle grassa, ho sia la DD Cream di KIKO che il fondotinta di Guerlain, e non sono per niente male, ma il mio preferito è il Chanel Perfection Lumiere Velvet (non quello incluso nel post, quindi, ma la versione Velvet). Trovo che sia quello che non mi faccia lucidare per più tempo (nonostante a un certo punto poi mi lucidi comunque – ricordatevi che se avete la pelle grassa, non c’è niente da fare!). Se avete delle zone secche non ve lo consiglio, però, perché tende ad evidenziarle.
    http://carolinapage.eu

  4. Mi interessano molto sia quello di Kiko sia quello di urban decay, anche se devo finire ancora la fantastica bbcream di maybelline..comunque questo post mi è davvero piaciuto soprattutto perché ci sono fondotinta per tutte le tasche, grazie Clio

  5. Il mio fondo preferito, rimane il Colorstay della Revlon. Ho anche l’Infaillible Mat, ma x me non é né mat, né x pelli grasse.
    Mi piace anche il Pupa, Made to Last e forse andrebbe bene anche il Kiko Unlimited, ma ho un colore chiarissimo e non posso usarlo in questa stagione.
    Ha la tendenza a fare pallini e raggrumarsi, x questo non l’ho mai ricomprato in un colore più scuro, però magari con la pelle più grassa, potrebbe avere una buona performance.

  6. Per me in estate è impossibile mettere il fondo perché mi sento soffocare.. anche la crema viso mi dà fastidio ma la uso ugualmente, mentre il fondo no visto che posso evitare. Al massimo tollero il minerale ma lo uso se ho occasioni importanti, tipo una cerimonia.

  7. Ciao, io ho la pelle mista e volevo prenderlo proprio 2 settimane fa ma sapendo che Clio lo stava testando ho aspettato, ma ora ho la conferma definitiva che lo prenderò 🙂 pensa che la commessa di Sephora mi ha detto “ah no se hai la pelle mista questo te lo sconsiglio assolutamente!! Ti lucida subito la pelle!” Ma se tu dici avere la pelle grassa e ti trovi bene credo di poter andare abbastanza sul sicuro 🙂

  8. Ti capisco, io non riesco ad usare nulla! Il massimo che tollero è un po’ di correttore nella zona centrale o dove tendo ad arrossire e basta. Eppure non ho la pelle grassa, anzi è decisamente secca, ma in estate sudando non riesco davvero a tollerare nulla se non la crema idratante.

  9. Buondì! Io dopo l’entusiastica recensione del pro longwear di Mac, sono andata a farmi dare un campionino, perché il fondotinta lo devo provare su strada per forza:) è davvero Fedele alle promesse, mi sta piacendo un sacco. D’inverno io uso il Double wear, e lui è il suo degno sostituto estivo!

  10. per combattere la pelle lucida non basta il fondotinta giusto ma bisogna partire dalla base ..idratante mat leggero e/ o un correttore tinta ad affetto mat i migliori Givenchy Shiseido e Mufe …questo nelle zone a rischio T soprattutto . Non uso fondotinta liquido con il caldo mi limito ad una passata leggerissima di terra Chanel Les Beiges o la Dior Air impalpabili sul viso oppure al fondotinta minerale in polvere mat Bare Minerals ..poi fisso con una spruzzata di acqua termale che porto sempre con me in borsa e il mio viso è a posto per tutta la giornata.

  11. Io ho la pelle mista e d’estate il mio problema è mettere qualcosa che non si lucidi nella zona T ma non seccare contorno occhi e guance.. Ho il Made to last di pupa che non è male, ma anche la bb cream di so bio messa con la spugnetta regge bene

  12. Io ho per anni usato solo fondotinta in polvere per poi iniziare negli ultimi due mesi ad usarne di liquidi, giusto in tempo per il caldo! Non so perchè questa mia scelta proprio adesso, perlomeno metterò i fondotinta a durissima prova! Comunque sia vorrei provare da tempo il L’Oreal Infallible 24H Mat ma come per il 95% delle volte il colore più chiaro è troppo scuro per me. Mi incuriosisce anche la sua versione in polvere però!

  13. Nonostante la mia pelle non sia spettacolare per il suo colorito, tendo sempre, nel quotidiano, ad accantonare il passaggio del fondotinta

  14. Adoro l’infallible di L’oreal… l’unico problema sono le tonalità disponibili! Dopo un po’ si ossidano e diventano tutti arancione… non sarebbe un problema così grosso se solo ci fossero 2 tonalità più chiare tra cui scegliere ma la tonalità più chiara disponibile è comunque troppo scura per me…

  15. Io ho la pelle mooolto mista… adesso che fa’ caldo la zona T è molto lucida ma nel compenso le zone intorno al contorno occhi zigomi e fronte (lateralmente) sono decisamente secche.. ho usato il double wear che va’ benissimo per la zona T ma non per tutto il viso.. l’infallible de l’oreal mi faceva un terribile effetto “crostone” il pro longWear di Mac lo uso con parsimonia.. È buono ma.. mi riempie la pelle di punti neri! 🙁 quindi di solito d”estate cerco di mettere meno “roba” possibile sul viso.. ma se proprio devo io uso due prodotti: uno per pelli grasse nella zona T e uno per quelli normali/secche nel resto del viso!… e… che sbattimento!!! 🙂

  16. ti capisco! Nonostante la pelle mista, anche se non eccessivamente lucida come alcuni anni fa, in esatte proprio non sopporto nulla di nulla! A me già infastidisce la crema idratante che comunque metto perché devo..

  17. Ho già abbandonato il fondotinta per il solare, il correttore, la cipria e la terra. Ma terrò presente il DW light e mi toccherà prenderlo online perché da sephora non c’era. Per caso lo rilanciano con più colori?

  18. Ho preso il colorstay ed è effettivamente un bel fondotinta come effetto, ma a me non dura molto purtroppo. Non credo lo ricomprerò. Secondo me è stato riformulato.

  19. Ragazze una mia amica che ha la pelle grassa stavprovando questo della Elf, l’ha pagato 10 franchi (più o meno 8 euro) e per il momento si trova molto bene.

  20. L’ultimo acquisto di quel venerdì di follie è stato l’UD One and Done
    la tonalità light è perfetta per me! Non si vede nemmeno lo stacco viso collo!! O_O
    Ha un finish meraviglioso e ha una buona durata! 😀 Per i momento uso la spugnetta perché avendo lasciato il mio pennello a mia madre e mia sorella non ho pennelli per il fondotinta XD Vorrei prenderne uno della realtechniques…

  21. Mah io sono truccata dalle 8 ed è ancora tt a posto… Certo, a fine giornata sono un po’ untina, non ha la stessa durata del double wear, ma del resto è più leggero e ci sta in questa stagione ^__^

  22. Ferme tutte non mi è chiara una cosa ( o meglio sono sconvolta !). Il fondotinta l’Oreal Mat 24h che ha mostrato Clio l’ho provato da Limoni sabato ed il costo era di 23 euro. Clio ha messo il link del sito di Sephora e ho visto che i prezzi sono assurdamente più bassi. Da limoni ho acquistato un blush e un mascara per la cifra di 40 € mentre sul sito linkato il blush costa 3.50 e il mascara 7. Com’è possibile ? Ii prezzi mostrati nel sito sono quelli che si trovano anche nel punto vendita Sephora ? (Io non ho sephora vicino e non ho mai acquistato sul loro sito ). Come mai l’Oreal costa così poco sul Sephora? Grazie a chi mi rispondera!

  23. Oggi mi sono segnata qualche fondotinta che potrei comprare, qualche giorno fa con il post sui rossetti me ne sono qualcuno…

  24. ciao,io ho comprato il fondo della l’oreal 24 mat (quello in foto col tubetto di plastica,ce ne è anche uno in vetro) verso settembre-ottobre e l’ho pagato sui 15 euro da acqua e sapone

  25. Il Double Wear Light è il miglior fondotinta che abbia mai provato, ma il L’Oreal Infallible su di me fa un effetto orrendo 🙁 L’ho comprato, ma l’ho usato davvero poco perché in quelle zone in cui la mia pelle è un attimino più secca mi crea un effetto pastoso ed accentua la secchezza 🙁 Se per caso avete riscontrato lo stesso problema, vi consiglio vivamente il Revlon Colorstay che è praticament uguale al Double Wear Light, ma in versione economica! 🙂

  26. Ciao, io non ho acqua e sapone vicino casa quindi generalmente compro l’Oreal all’esselunga o da Limoni/Douglas. I prodotti li pago sempre dai 15 € ( mascara, matite occhi, ombretti, terre…) ai 25€ ( fondotinta, palette ombretti…). Ho visto sul sito di Sephora che non ci sono tutti i colori ma comunque un prodotto viene un quarto di quanto lo pago generalmente. Ma i punti vendita Sephora tengono l’oreal che tu sappia ? Perchè a questo punto mi conviene farmi un ora di treno ma comprare li …

  27. credo di si,ma nn ne sono sicura…..non ho sephora vicino e quindi nn ci vado spesso.prova a vedere sul loro sito!

  28. In estate in genere uso il fondo minerale della neve o della kiko,xò da febbraio ho il DW e lo trovo fantastico x la pelle mista-grassa,x la coprenza e la durata!!!!Non so se col caldo possa risultare pesante,nel caso proverò ad alleggerirlo mischiandolo con la crema idratante!
    Ho l’infallible 24h matt della l’oreal,buono ma niente di che ed assolutamente non paragonabile al DW,in più tende ad ossidarsi…..anni fa avevo anche il revlon colorstay con cui nn mi sono trovata bene,lo trovavo un pò secco,ma visto che tutti ne parlano strabene forse gli darò un’altra chance……

    O.T. Tra 15 giorni si sposa mia sorella e sarò la testimone.Ho un vestito color fragola(vedi foto,le scarpe nn sono quelle xò),cm suggerite di truccarmi???Punto sulle labbra dello stesso colore del vestito o sugli occhi???

  29. Io alla fine l’ho comprato il L’Oreal Paris Infallible 24h mat… Ho la pelle che tende a colare olio

  30. Cosa darei per avere un campioncino di tutti questi fondotinta per provarli e scegliere il migliore sulla mia pelle grassa e mangia-trucco!

  31. Anch’io settimana scorsa mi sono accorta di questa differenza di prezzo!da Tigota’ il fondo della L’oreal costa sui tredici euro mi pare e sul sito di Sephora 5.50…ho pensato fosse una questione di quantita’

  32. Io non ho neanche Tigotà. Ho solo Limoni, Douglas e Ipersoap il prezzo varia dai 23 ai 25 euro ! Comunque una differenza di prezzo così alta è assurda !

  33. Non si vede bene il tuo viso ma fossi in te punterei sugli occhi altrimenti è tutto troppo abbinato e invece ci vuole qualcosa che spezzi secondo me

  34. Ciao! Il ‘Double Wear Light’ è coprente ma luminoso allo stesso tempo? Perché cerco un fondotinta del genere per l’estate, in grado di darmi un effetto naturale ma che copra le mie ‘magagne’ eheh

  35. Con il 24h mat di L’oreal mi sto trovando benissimo! A lunga tenuta e dalla buona coprenza..adesso che fa un po’ più caldo però volevo provare una texture più leggera e sto testando il velvet skin tint di Nars (preso per l’utilizzo quotidiano), poi per le serate e le occasioni continuerò con il L’oreal!
    Comunque temo che per le pelli miste/grasse in estate non si possano fare miracoli… salviettine opacizzanti ogni 4/5 ore e via… sto utilizzando quelle di Kiko e sono ottime!

  36. Ciao! Questo fondo di Chanel che tu consigli è satinato/luminoso come effetto? O è totalmente opaco? Per una pelle mista necessità di cipria? Scusa le tante domande, un bacio

  37. Consigliatissimo il l’oreal! Io l’ho comprato quest’inverno ed ero molto scettica. Prima volta che lo uso: Lo metto e, consapevole di avere una pelle che si lucida tantissimo, lo fisso con uno strato abbondante di cipria minerale. Risultato: A fine serata era perfetto, intatto, a tal punto che la cipria “era di troppo” rischiando di farmi polverosa! Infatti ora quando lo metto uso un velo leggero di cipria solo nella zona T! È fantastico!!! Consiglio anche la bb cream per pelli grasse di rimmel. Non ha una tenuta stratosferica come il fondo di l’oreal (anche perché è solo una bb cream) ma vi assicuro che fa egregiamente il suo dovere!!

  38. Lo so che in ogni post sulla pelle grassa viene consigliato il Double Wear e l’Oreal Mat ma io non ce l’ho e con questi due fondotinta mi ci trovo benissimo XD

  39. Ciao clio! A mie spese ho imparato che hai ragione. Anche chi ha la pelle grassa ottiene ottimi risultati con il (giusto) prodotto in crema o liquido, mentre quelli in polvere rischiano di fare le chiazze. Per le ragazze lucidine e con pelle problematica consiglio la BB cream di rimmel (la versione matte).. Per essere una bb cream tiene a bada la lucidità, magari fissata con un velo di cipria per ulteriore sicurezza. La trovo fantastica e ha retto il colpo anche in una serata in un ristorante caldissimo dove mi stavo sciogliendo!

  40. Ciao io ho la Pelle tra mista e grassa dipende molto dalle giornate sto usando anche io il made to last di pupa da circa un mesetto(da precisare k non riesco a truccarmi tutti i giorni proprio perché dovrei ritoccare troppo spesso il trucco durante la giornata e non mi va,e mi rendo conto k se uso x 2/3giorni consecutivi il fondotinta la mia pelle peggiora) cmq non fa un granché su di me.. l’altro giorno in profumeria ho dato uno sguardo all’infallible ma era rimasta solo la tonalità più scura k non fa x me visto k la mia carnaggione è molto chiara…

  41. post utilissimo dato che sto per finire il fondotinta dal colore sbagliato (stendiamo un velo pietoso), poi ho una pelle mista tendente a lucidarsi, quindi mi sono segnata tutto. sono indecisa tra quello di mac e urban decay, vedremo per quale opterò alla fine!

  42. Posso chiederti come lo stendi?io ce l’ho e mi fa un mascherone pazzesco. Però lo stendo con le mani, forse con pennello o spugnetta viene meglio….

  43. Ciao a tutte, io ormai da un annetto uso il fondotinta Helene Rubinstein Prodigy compact. Davvero ottimo!!! Non economico ma ottimo..

  44. Ciao! Che colore hai preso di estee? Io uso il 22 di l oreal infallible.. e pensavo di prendere il 2n1 di estee.. mi sapresti consigliare?

  45. Sì, il Double Wear Light è piuttosto luminoso, non ti lascia completamente matte. 🙂 Sembra avere la pelle di seta, io l’adoro…

  46. Ciao , secondo me punta sulle labbra , il colore del vestito è molto bello e non ti sarà difficile trovare un rossetto da abbinare , il trucco occhi non te lo consiglio avresti effetto congiuntivite , stai sul neutro con una bella riga di eye liner … mio modesto parere …Auguri

  47. Ma la bb cream della rimmel la senti pesante sul viso? Perché io sto usando il revlon colorstay che tiene alla perfezione ma col caldo inizia a darmi fastidio.. Quindi cercavo qualcosa di più leggero ma che non mi faccia lucidare.. Dici che questa bb cream faccia al caso mio? Grazie 🙂

  48. grazie!!!
    no ma nn intendevo ombretto dello stesso colore del vestito….odio abbinamento ombretto-vestiti!!!!
    il mio dubbio è se puntare sugli occhi (pensavo ad uno smokey leggero sul bronzo-marrone) o se lasciare occhi naturali e mettere rossetto fragola….

  49. Scusami ho capito male io , comunque come ho scritto sopra qualcosa di leggero sugli occhi e rossetto fragoloso

  50. Sinceramente non la sento pesante. Ovviamente adesso con il caldo magari sono più insofferente e odio sentirmi mille prodotti in faccia.. Però per il momento riesco ad usarla senza avere fastidio.. Con altre bb cream dopo due volte che le usavo le regalavo a mia sorella perché mi sembrava di avere del burro in faccia!!!

  51. Mi domando come mai le modelle facciano sempre ste facce imbronciate/incavolate. Sono ridicole! Perché mai dovrei comprare un prodotto pubblicizzato da una che non sembra nemmeno felice di essere lì. Ma un bel sorriso spontaneo invece?

  52. Il mio metodo preferito è con pennello buffer molto denso (104 di Zoeva) con movimenti non troppo ampi e picchiettandolo un po’. Poi passo una spugnetta umida per eliminare l’eccesso.
    Sicuramente non è un fondotinta invisibile, ma con questa applicazione raggiungo un risultato molto omogeneo e non troppo pesante.

  53. Il fondo L’oreal ha un prezzo diverso in ogni punto vendita..io l’ho visto da 26 a 10 euro! I prezzi più bassi in genere li trovi nei Tigotà o Acqua & sapone! Sul sito di Sephora ho visto che era prezzato 5 euro, ma ci sono pochissimi colori e il mio era già sold out…non so dirti se in negozio applichino lo stesso prezzo, ma ho come la sensazione che una cifra così bassa sia solo online, magari per eliminare delle vecchie scorte di magazzino…

  54. Ciao Chiara! È opaco e non necessita di cipria, ma al tempo stesso riesce anche ad essere luminoso… Sembra un controsenso, ma non ho mai provato nessun altro fondotinta con un finish simile! Insomma, non è uno di quegli opachi che rendono il viso piatto e spento…

  55. Ciao Alessandra hai ragione! Anch’io me lo chiedo sempre: sarà che a me truccarmi ha sempre reso felice… Perplessità! Un bacio!

  56. Io sto per puntare sul Double Wear Light.. con sommo orrore ho notato che sul sito di Sephora non si trova! 🙁 Però c’è su Douglas, e mi sa che approfitterò del loro 20% di sconto online, yeee! L’anno scorso ho provato l’Infallible Mat di L’Oreal ma personalmente non mi sono trovata bene.. troppo pesante, troppo secco e il colore ossida.. eppure ne parlano tutti benissimo. Figuriamoci se per una volta potevo trovarmi bene con qualcosa di economico! -_-

  57. Ciao a tutte!ho letto questo articolo e mi ha incuriosito molto. Io uso da tempo il fondotinta Bare minerals original con cui mi trovo molto bene, avendo una pelle a tendenza acneica e mista/grassa.. Ovviamente la base non mi dura per tutto il giorno, dunque se mi trovo fuori casa per un’intera giornata sono costretta a ritoccare parecchio il mio trucco. Vorrei però trovare un’alternativa per l’estate!C’è qualcuna che ha il mio stesso tipo di pelle(un po’ di acne + pelle grassa)?Quale fondotinta usate? grazie 🙂

  58. Mi ispira quello di UD!!!!! X ora sto utilizzando il pure nude di Essence che trovo sia una meraviglia meravigliosa

  59. Rossetto fragola!!!!! E x definire l’occhio ha ragione Gabry una linea di eyeliner e ombretto champagne!!

  60. So che non c’entra una mazza con l’argomento del post… ma comunque: sapete consigliarmi un correttore per occhiaie viola scuro che copra manco fosse cemento?

  61. Se non hai la pelle secca lo consiglio… Secondo me con la pelle secca è un po’ troppo matte e potrebbe peggiorare la situazione

  62. Grazie della risposta! Ho la pelle mista zona t lucidina ma non eccessivamente e contorno occhi secco!

  63. Io ho una pelle mista, con tendenza allo sbrufolamento ormonale, ma petarda, perché ho 42 primavere sulla gobba. Quindi: se privilegio la tenuta, la non lucidità, rischio di mettere fondotinta che mi segnano un po’. Fra tutti quelli provati, i migliori per pelli miste e che non stropicciano troppo sono:
    – Teint Idole Ultra 24 h, versione fluida;
    – Avene Couvrance fluido;
    – BBCream Garnier pelli miste;
    – BBCream Rimmel versione matte;
    – fondo compatto solare in polvere Spf 30 Shiseido
    – Flat Pefection di Neve Cosmetics.

  64. Io alterno il Double Wear Light a l’Air Mat di Bourjois! Ottimi entrambi, ma la differenza di prezzo mi farebbe consigliare il secondo 😀

  65. Sono appena tornata da Tigotà e l’ ho acquistato a 15 , 95 euro , domani lo provo e poi ti saprò dire , speriamo che sia valido come dite tutte , grazie

  66. Ciao Clio!!! Grazie di cuore per questo post! Io tendo a lucidarmi e odio la sensazione di unto sulla pelle! Quindi questo post fa proprio per me e credo che proverò quello della l’oreal! Un bacione!!!!! ♡

  67. Se di Nars intendi il Velvet Matte Skin posso dirti che é fantastico…l’effetto é molto naturale ma forse non molto luminoso…ma é difficile che un fondo effetto matte lo sia….

  68. Per me l’unico modo efficace di creare un effetto naturale con questi tipi di fondotinta opacizzanti é la Beauty Blender o un suo dupe…ovviamente usandola bagnata. Ho provato vari altri metodi ma questo resta il migliore.

  69. Tra quelli citati nel post ho usato l’infallible di l’oreal ma la scelta dei colori non mi fa impazzire, anche se l’effetto mi piace.
    Da quando é uscito mi sono invece innamorata del NARS Velvet Matte Skin Tint SPF 30 : ho finalmente trovato una colorazione assolutamente perfetta per me (pelle chiarissima ma dai toni caldi, mentre in genere i colori chiari sono rosati) e l’efficacia la trovo ottima senza appesantire troppo specie se utilizzato con la Beauty Blender. In più la coprenza é modulabile. Vorrei comunque provare anche il Double Wear Light ma non ho ancora controllato i colori disponibili.

  70. Vorrei provare la UD, dalla descrizione sembra quello che cerco.
    Il fondotinta L’Oreal non sono riuscita ad abbinarlo alla mia pelle, tutte le tonalità viravano troppo sul giallo e io, invece, tendo al rosato. Mi resta sempre super forte il richiamo dell’Estee Lauder ma con la stessa cifra ci compro tre Revlon Colorstay ! Atroce dilemma

  71. Ho la confezione vecchia, quella senza pump. Non so se hanno cambiato formula…
    Anche se la confezione con il pump é troppo comoda, fino a quando non finisco la vecchia, non la riprendo…non posso dire se é peggiorato.

  72. Il 24h è un buon fondotinta, tiene davvero un sacco.. Però sono l’unica a pensare che si ossidi un po’ durante il giorno? Attenta al colore quindi! Io invece oggi sono andata da sephora a farmi dare un campione del double wear, praticamente l’unico fondotinta della categoria coprenti anti-lucido che mi manca da provare 🙂

  73. A me il Revlon colorstay si impasta più del infallible.. È proprio vero che ognuna in fatto di fondotinta ha un’opinione differente, il che rende tutto molto più difficile!! 🙁 li uso entrambi comunque è mi piacciono, ma sono ancora a caccia del “mio” fondotinta!!

  74. Ciao! mi aggiungo a tutte le ragazze che parlano bene del fondotinta infallible 24h matt..non so come ma funziona!! E ne ho provati davvero tanti, con abbinati delle ciprie top ma niente è come l’infallible!!!

  75. Sono indecisa se prendere quello di kiko o il 24h della l’oreal,dai commenti vedo che quello della l’oreal è promosso!!!

    Da quindi Clio ha fatto la recensione voglio provare quello della Mac ol prezzo è esagerato e non mi va di buttare i soldi.secondo voi se vado al negozio hanno un campioncino???

  76. Verissimo! È proprio il tipo di pelle che reagisce in modo diverso a seconda delle formulazioni e degli ingredienti… Per questo è sempre meglio andare da Sephora o un’altra profumeria e portarsi a casa un tester del fondotinta per provarlo bene… Peccato che per i fondotinta “da supermercato” non si posso fare 🙁 Saranno meno costosi, ma sono pur sempre una spesa anche quelli…

  77. Ciao anche io volevo provarlo ma da Coin costava 19.50 euro….aspettero’ che lo riportino da sephora….
    14 euro di differenza mi sembra un furto

  78. Ciao a tutte! Sapete consigliarmi invece un fondotinta solare che copra almeno un po’ le macchie? Ho una pelle grassa problematica, con macchie post acne.. Visto che al mare purtroppo non riesco ad andare senza niente, sapete consigliarmi? Ho usato per anni il fondo compatto in crema della shiseido ma avevo la pelle untissima.. questi che ha consigliato Clio saranno adatti? Mi ispirano molto il Double Wear Light e Naked Skin One and Done…
    Ciaoo

  79. Allora ho messo il fondotinta stamattina alle 5 ho passato una spennellata di cipria , ora dopo ben 11 ore e mezzo si sta un pochino lucidando la pelle , che dire , grazie per il consiglio promosso a pieni voti , anche se l’ ho pagato quasi 16 euro non sono mai come 40 del double wear , una bella alternativa …baci

  80. Ciao a tutte, quando si parla di pelle mista e grassa io penso sempre di essere un caso umano perché non mi lucido solamente nella zona T, ma ovunque pur non avendo una pelle con molte imperfezioni. D’inverno uso il double wear e, una volta provato, non ho comprato altro perché è l’unico che deve essere ritoccato solo una volta al giorno mentre con gli altri era un continuo tamponare e aggiungere cipria. Per me un fondotinta deve fare il suo lavoro, non mi importa quanto costi. Ora vorrei provare la versione estiva del DW anche se sono restia perché d’estate il solo pensiero di mettermi in viso qualcosa, mi fa rabbrividire. Avete anche una buona crema per pelli estremamente oleose da consigliarmi per l’estate? Grazie a tutte e buona serata! Bu

  81. Assolutamente labbra!! Io adoro il rossetto di Rimmel,*the only one* nel colore “listen up” che è un fantastico color fragola

  82. Ciao Clio, grazie dei consigli!!! 🙂
    Ho la pelle mista, ma penso che continuerò con il Dior star che adoro (e che la prima volta l’ho provato grazie a te)! 🙂

  83. So che la versione senza pump si asciugava piuttosto in fretta. Questa decisamente no, è un fondo satinato classico, naturale come effetto e a coprenza media. Dura ma non quanto mi aspettavo, nonostante io abbia la pelle mista.

  84. Ciao a tutte!
    Io ho provato il fondotinta L’oreal 24h e posso dire che il rapporto qualità prezzo è ottimo! Io ho una pelle molto grassa che tende subito a diventare lucida e unta; con questo fondotinta invece anche se fa caldo ecc la pelle tende a diventare lucida molto più difficilmente… Contentissima del mio acquisto!

  85. Double wear e Infallible Matt promossissimi tutti e 2! Aggiungo il Made to last di Pupa: coprenza molto buona, durata ottima oltre ad avere un profumo che adorooo!!! Io ho la pelle che si lucida in continuazione e questo fondo mi aiuta tantissimo a contrastare questo problema che in estate x me diventa un incubo. Lo stra-consiglio!!!

  86. io ho il tuo stesso problema, posso assicurarti che questi 2 da te nominati non coprono abbastanza per noi!

  87. Ciao, io ho la pelle mista con un po’ di imperfezioni perciò ho zone secche e la zona T lucida. Uso il dermablend di vichy solo che lo trovo un po’ pesante e mi crea delle crepe sulle zone secche perciò vorrei cambiarlo ma sempre co un prodotto abbastanza coprente. Qualche cosiglio? dite che il double wear andrebbe bene?

  88. Proverò qualcosa della Kiko perché non volevo spendere troppo, mi attira sempre la UD, ma non saprei che colore scegliere, d’estate la pelle cambia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here