Ciao a tutte!

Chi di voi ha una passione per il mondo del fashion e chi ama tenersi aggiornata su tutto ciò che avviene nello star-system, forse avrà già sentito parlare della “scandalosa” copertina per cui Zendaya, la star cresciuta su Disney Channel, ha posato recentemente, apparendo sulla rivista Wonderland (famosa per le sue cover atipiche e i servizi fotografici molto creativi).

Nonostante la giovane cantante sia completamente vestita e indossi un abito “da brava ragazza”, con tanto di calzini di spugna, perché mai è stata bombardata da polemiche e commenti negativi che la definiscono come “sbagliata” e “di cattivo esempio per le ragazzine che la seguono”?

Lo avrete capito: per via della posizione. Se volete scoprire i dettagli, come abbia reagito la celeb e come i giornali femminili abbiano sùbito risposto alle critiche accusandole di sessismo…. leggete il post!

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-11

Insomma, nulla a che vedere con i total-naked di Kim Kardashian per Paper Mag, né con i servizi dallo stile lesbo-sadomaso di Madonna e Katy Perry per V Magazine: Zendaya posa come una giovane ragazza in una versione molto natural, senza troppo trucco e parrucco, e con una serie di abiti dal sapore un po’ retrò e un po’ country.

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-4

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-3


ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-2

La sensualità delle foto del servizio è data solo dalla semplice bellezza della giovane Zendaya: non ci sono labbra socchiuse, espressioni provocanti o vedo-non-vedo in pieno stile Lolita. Tutto molto fresco, molto giovane.

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-9

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-8

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-7

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-6

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-5

Poi, eccola là: la foto incriminata (che, furbacchioni, quelli Wonderland hanno messo in copertina ;-P)! Zendaya, pur restando in un look molto pudico, su una sedia si sfiora un seno e tiene l’altra mano tra le gambe. Subito, lo scandalo: la posa imiterebbe l’atto della masturbazione femminile e la testa gettata all’indietro, con gli occhi chiusi, ne sarebbe la prova.

Lo scatto, firmato Petra Collins (ebbene sì, una donna!) ritrae la cantante con un abito di seta rosa stampata di Simone Rocha, gioielli d’argento della stessa Zendaya – fatta eccezione per gli orecchini di plastica a forma di ciliegia che utilizza in tutto il servizio (che sono invece di Petra) – e un paio di calzini sportivi di Topshop.

ClioMakeUp-zendaya-copertina-scandalo-wonderland-12

Il fatto che lo stile del servizio sia indirizzato ad uno target giovane, ha fatto sì che la polemica si facesse ancora più dura: “ma con tutte le teenager che la seguono”, “è una cosa perversa”, “fallo in camera tua”, “puoi fare cose migliori di uno shooting del genere”, “Zendaya come hai potuto permetterlo?”, “è disgustoso”. Questi sono solo alcuni dei quasi 3000 commenti che la foto ha ricevuto, sul profilo della celebrity.

La foto, pubblicata sull’account Instagram di Zendaya, cercava già di tacitare i commenti ricevuti sul profilo, invece, della rivista. La cantante ha infatti specificato nella didascalia che la posizione della mano “non era intenzionale” e scherza con i suoi fan: “siete dei piccoli pervertiti!”

Ma il vero dibattito inizia adesso: e anche se fosse stato intenzionale? O meglio: e se comunque la foto avesse voluto rappresentare, in modo così delicato, senza un lembo di pelle scoperta di troppo e senza che la modella si stia davvero toccando, se non attraverso i vestiti, un momento intimo di autoerotismo? Sarebbe davvero così scandaloso?

Nella prossima pagina potete scoprire come TeenVogue abbia reagito, paragonando Zendaya a Nick Jonas e come ci sia l’accusa di un “double standard” nei confronti della sessualità maschile e femminile. Cliccate qui e finite di leggere l’articolo!

78 COMMENTI

  1. Emmm…non ne sono sicura ma forse manca un pezzo di post.
    “Chi ama piace tenersi aggiornata”?

  2. polemica da aria fritta tipica ipocrisia americana con tutte le ragazzine madri minorenni che ci sono in quel paese si preoccupano dove una in copertina metta le mani o se fa l’atto di masturbarsi o meno come se a 12/13 anni i ragazzini non sapessero cosè il sesso o si scandalizzassero per una posa provocatoria .hanno i media pieni di spazzatura iniziando dalle Kardashian ai balletti di Miley Cirus è tutto dire !!

  3. Sarò ingenua io, ma dopo aver letto il titolo e visto la foto non riuscivo proprio a capire cosa ci fosse di scandaloso in quella posa..
    Poi ho letto la spiegazione..
    E ho iniziato a ridere..
    Ma davvero a tutte queste persone viene in mente la masturbazione femminile guardando questo scatto???
    Si vede che hanno in testa proprio solo quello!!
    Oltre al fatto che se così fosse, anche se a me personalmente non sembra, non sarebbe molto elegante ma gridare allo scandalo mi sembra davvero un po’ eccessivo.
    Speravo che certi tabù fossero superati, ma a quanto pare non è proprio così..

  4. “perché è stata bombardata di polemiche e commenti negativi che la definiscono come “sbagliata” e “di cattivo esempio per le ragazzine che la seguono”?”
    Perché purtroppo nella nostra società è ancora più importante l’apparire, che l’essere. Le donne devono definirsi tutte Santa Maria goretti, non importa se poi hanno un marito e lo tradiscono con il postino. Hanno ancora paura dei tabù, hanno ancora paura di dire che, ebbene sì, una cosa normale come il sesso o come l’autoerotismo è praticata anche da loro. E poi, ovviamente, c’è anche la categoria che non lo pratica affatto, spesso per un senso di vergogna dato da retaggi culturali. Questo spesso porta a non conoscersi, a non sapersi lasciare andare, nemmeno con il partner. Se penso che io ho scoperto che un sacco di mie amiche sono frigide…

  5. Sorvolando sui limiti tecnici del post, non mi scandalizzo guardando le immagini ma francamente credo che tutto questo clamore sia voluto, perché una mano in mezzo alle gambe, l’altra sul seno e la testa per aria non è propriamente il massimo della comodità né della naturalezza. Inoltre credo che il contrasto sia proprio la chiave della riuscita del servizio: questa posizione allusiva sarebbe stata volgare se lei fosse vestita di pelle o mezza nuda, ma con il vestitino country e i calzettoni l’effetto Lolita c’è eccome!

  6. Scusate non ho capito se è il mio telefono a fare i capricci, ma il post si conclude in una sola pagina o sono io che non riesco a vedere la seconda?

  7. No anche io non vedo la secondo pagina dove c’é la conclusione abituale, magari c’é stato un problema tecnico e la rimetteranno più tardi.

  8. Questi americani sono sempre più moralisti e puritani bigotti etc vivono di scandali e televisione spazzatura e sono sempre pronti a puntare il dito si scandalizzano meno per le guerre che finanziano e i bambini che muoiono a causa loro e del loro consumismo sfrenato Nn ci vedo niente di male in questo servizio ma la loro attenzione dovrà pur focalizzassi su queste fesserie se no sarebbero costretti a pensare alle schifezze di trump!!! Confido nella falda di s.andrea!!!

  9. Sì, avevo pensato anche io a quello, sembra in effetti che spinga un pò il look per creare un effetto bambina e scatenare la polemica….anche se, a dire il vero, l’autoerotismo può iniziare molto presto nella vita e non c’é nulla di anomalo. Diverso é il discorso se l’effetto ricercato era proprio scatenare il voyeurismo di certi uomini con gusti al limite della pedofilia, quello sì che lo troverei pericoloso.

  10. Eh vabbè – lo fanno tutte. Piccole Hanna Montana crescono: Guardatemi, sono cresciuta, faccio sesso…
    Che la posa non era intenzionata non ci credo manco morta.
    E poi scusate, ma mi chiedo (nonostante mi piace credere di essere una persona con la mente aperta): come deve sentirsi sua mamma?

  11. Ah , invece il ragazzo che si tiene in mano tutto l’ ambaradan e quello che addirittura si gratta le chiappe per non dire c…o ? Niente ? Va bene così , ma non siamo più nel paleolitico che la donna deve stare a casa a fare la calzetta , sveglia , che poi la foto non la trovo neanche un po’ maliziosa , mah …bacio a tutti

  12. pfff che noia stranoia posso dirlo…
    premetto che le foto così non mi fanno impazzire come anche Madonna e la Perry legate…lasciano il tempo che trovano… forse mi fanno più sorridere come il periodo dove si baciavano tutte per fare scalpore (Madonna e la Spears) o come quando alla Jackson si è aperta la tutina in prossimità di un seno… puà… ma che scandalo suuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
    purtroppo c’è ben di peggio in tv e sulle copertine…
    la parità tra uomo e donna???? NON ESISTE FACCIAMOCENE UNA RAGIONE!
    Non esiste negli stipendi, non esiste sul lavoro, non esiste nella politica… ci hanno dato il voto nel ’46 perchè volevano buttare giù la monarchia!!!! Eppure noi facciamo figli…RIPETO, METTIAMO AL MONDO LE GENERAZIONI FUTURE… gestiamo qualsiasi cosa ci capiti, facciamo mille cose contemporaneamente e non uccidiamo nessuno se veniamo lasciate mah… un tempo dicevano anche che non avevamo l’anima… grandi!
    Ce ne facciamo una ragione? Manco per sogno!!! Però purtroppo nel 2016 ancora la parità non esiste e temo che ci vorrà ancora parecchio.
    Sto andando fuori tema è??? Ultima cosa…mi piacerebbe tanto vedere la faccia di chi per la prima volta quando si riunirono per votare disse “la donna non vota!” vorrei tanto vederla…
    Scusate mi è partita la polemica 😉

  13. Io trovo la foto molto bella proprio perché riesce a comunicare qualcosa di sensuale ma senza farlo vedere veramente, senza utilizzare nudità, espressioni volgari, ma semplicemente suggerendo l’idea di cosa una stia facendo… secondo me è bella proprio per questo, riesce a rappresentare la sessualità senza essere volgare o esplicita

  14. Premetto che sono molto riservata x carattere ma non trovo NULLA di scandaloso in queste foto! Semmai aldilà dell’argomento in sé ho trovato brutte le foto di Madonna con la Perry e di Kim..del ragazzo con la mano perennemente li. Non sono bacchettona sono x il nudo fotografico artistico non volgare tutto qui! X il resto concordo pienamente con Ki

  15. Puro marketing, come sempre. Non stiamo nemmeno a parlarne che non facciamo altro che far guadagnare lo stilista del vestito (scusate ma non ricordo il nome…).

  16. a parte la foto della curvy nuda col vestito nero, diciamo che l’immagine del sesso, non è affascinante, forse risveglia l’appetito sessuale, ma obiettivamente non possiamo definirle artisticamente belle escluso quella della curvy della quale non ricordo il nome, va da se che come scrive l’amica sotto di me, coccobello, mi pare sia aria fritta e rifritta, il solito sesso, come cantava in una canzone Gazzè, ripeto l’unica immagine artistica di nudo è quella formidabile della curvy, a parte il fatto che sia pur sempre imbarazzante, non la trovo particolarmente volgare, anzi, come non trovo assolutamente volgare, la mia amata Madonna, Zendaya è molto più bella nel prato, e gli uomini in mutande, poi che dire, a me poi le dimensioni non interessano anzi, è vero che un uomo che ha delle dimensioni ridotte è come una donna senza seno, ma credo non sia temi che riguardino, la bellezza di una foto, poi i gusti sono gusti… ciao, baci

  17. Se ti può consolare nemmeno io avevo capito perché questa foto avesse fatto così tanto scandalo, francamente la foto non mi sembra neanche così allusiva… Mah… Ed anche io speravo che certi tabù fossero superati!

  18. La penso come te. Di sicuro ci sono stati passi avanti, di sicuro nel nostro paese la situazione non è così grave come in altri, ma ci sarebbe ancora strada da fare.
    Ultimamente ho sentito tante persone affermare che ormai la parità è stata raggiunta… boh. Non capisco se sono io che do troppo peso ad alcune cose o se sono queste persone a sminuire i problemi.

  19. Che ipocriti tutti.. Se anche fosse voluta la posa, e quando fai uno shooting ogni minimo dettaglio è voluto quindi immagino che la fotografa abbia voluto ciò, che male c’è? È la solita storia: l’uomo che ha diverse amanti viene osannato e mitizzato, la donna con diversi amanti è una poco di buono.
    Non ci libereremo mai di queste ideologie arcaiche. Secondo me stiamo addirittura tornando indietro e andrà a finire che il Medioevo diventerà più libertino di oggi..

  20. Io trovo molto più volgari le foto di Nick Jonas. Parliamoci chiaro, è un bel ragazzo e credo che tante concorderanno, ma non mi piace l’atteggiamento da “scimmione macho” delle foto.
    A parte questo credo che esista un double standard, non solo in quest’ ambito. Un uomo con una partner visibilmente più giovane è socialmente accettabile, una donna con un partner visibilmente più giovane scatena subito commenti acidi. Un uomo con molte donne è un latin lover, una donna con molti uomini è una sgualdrina.

  21. Col cavolo… anche il fatto che non abbiano creato una legge per il femminicidio lo fa capire… ormai quasi ogni giorno muore una donna uccisa dal ragazzo/marito/ex ragazzo da noi… per non contare le povere ragazze in altri paesi che vengono uccise/bruciate con l’acido/con il fuoco per aver detto di no a una avance…come è successo il giorno dopo della ragazza bruciata a Roma. Cose assurde e poi mi dicono che siamo in un Paese civile…. è una vergogna! Lo vediamo tutti i santi giorni che la parità non esiste…non ho mai sentito che in un colloquio di lavoro chiedessero a un uomo se aveva intenzione di avere figli!
    Vergogna…
    Aiuto mi sto incendiando…ma è un discorso che non riesco a tollerare purtroppo, ci sono troppe ingiustizie

  22. La tua polemica non è per niente fuori luogo. Lo scandalo intorno a questa foto (che poi, secondo me non è nemmeno così esplicita) è l’ennesimo manifesto che ancora oggi si fa fatica a vedere una donna “indipendente”, che sia nel lavoro, nella famiglia o nel sesso. Non va bene se una ragazza si tocca in una foto del genere, ma andrebbe bene se la foto in questione fosse palesemente rivolta ad un pubblico maschile. Due ragazze che si baciano fanno scalpore, ne farebbero molto di meno se, ancora, la foto fosse scattata solo per soddisfare certe fantasie. Nel 2016 ancora una donna non può essere sessualmente indipendente, o se lo è deve nasconderlo. Le è concesso solo farlo se è per soddisfare qualcun altro, quindi solo se è una finzione. Roba da matti.

  23. brava ben detto! e secondo me non farebbero scalpore due belle ragazze vestite da conigliette che si baciano! Perchè sono nell’immaginario comune di quasi ogni uomo…
    Non c’è nulla da fare, fanno finta di essere emancipati ma poi anche in politica contiamo le donne che ci sono …. e nelle Camere di Commercio/Pubbliche Amministrazioni???? Già in una legge del 2012 in tutte le amministrazioni comunali ci dovevano essere delle donne, pari opportunità giuso? E in una legge, ancor più precisa, del 2014, La Legge Delrio, fissavano anche percentuali precise…MA NIENTE! Fanno tutti finta di nulla…
    Ma qualcosa si muove dai, anche nei paesi più poveri dove danno il micro credito, dopo tante battaglie, alle donne e non a gli uomini perchè risultano poco affidabili…
    ma credo che non sia lo stesso abbastanza…

  24. Come direbbe Woody Allen, “La masturbazione è fare sesso con qualcuno che ami”. Tutto sommato, preferisco questa immagine (non credo che non fosse intenzionale) a quelle che evocano rapporti non consensuali. Basta con il tabù dell’autoerotismo femminile.

  25. No beh non ci posso credere! Ma io dico si avvelenassero loro! Si dessero fuoco loro! Dovremmo fare tutte dei corsi di difesa ad alti livelli…voglio proprio vedere poi se mi si avvicina qualcuno! E’ una cosa scandalosa!

  26. scusate, non ho mai avuto il coraggio di commentare sul blog di clio, ma sono rimasta scandalizzata da alcuni commenti… il sessismo e l’ipocrisia di cui si parla in questo blog non appartiene solamente alla società americana e a mio avviso non si sconfiggono gli stereotipi sessisti con stereotipi culturali. E piuttosto di augurare terremoti penso che sia necessario rendersi conto che l’Italia è anch’essa piena di celebs che danno pessimi esempi e di tv spazzatura, e soprattutto che l’Italia non è più avanti rispetto ad altri paesi nella battaglia per i pari diritti.

  27. Sono giovane, non sono neanche entrata nel mondo del lavoro quindi io non mi rendo pienamente conto delle disparità fra i due sessi ( stipendi ecc)
    Tuttavia credo che sarebbe inutile fare una legge per i “femminicidi”…per me già parlare di femminicidi mette l’accento su una disparità. Quando viene uccisa una persona non importa se è un uomo o una donna, in entrambi i casi è un atto gravissimo.
    Non lo so, mi sembra quasi che facendo delle leggi sui femminicidi si dia più importanza alla morte di una donna che di un uomo…ci sono le leggi sugli omicidi, basta applicarle bene ed evitare che gli assassini escano di galera dopo appena 6 mesi, 1 anno,2,3…quello è il problema, le pene troppo leggere e mai scontate totalmente.

  28. bha….sono andata a controllare l’anno di nascita di zendaya e ho visto che ha quasi 20 anni..non dico che sia una donna matura e vissuta, ma neanche una ragazzina…
    Ora, io nella foto non vedo il seno in bella mostra, la lingua sulle labbra o le gambe aperte…quindi cosa mai deve dire sua madre? Io personalmente trovo la foto molto bella e anche pura ( perchè non c’è niente di volgare nell’autoerotismo secondo me).
    Non credo si possa paragonare questa foto ad altre foto/video di miley cyrus, la quale va in giro con costumi che coprono il minimo indispensabile (a volte neanche quello) e si tocca in modo decisamente più esplicito…ecco, li fossi la madre avrei da ridire.

  29. Hai ragione Sarah ma tu pensi con la testa di una donna… sai cosa hanno detto per il fatto del ragazzo che ha dato fuoco alla sua ex di Roma? Che non era premeditato NONOSTANTE AVESSE DELLE TANICHE DI BENZINA IN AUTO… e che è stato solo un atto momentaneo. Su Repubblica online oggi è comparso l’articolo che in Pakistan hanno fatto una nuova proposta di legge che ai mariti è permesso picchiare LEGGERMENTE le mogli…
    Tu dici che siamo tutti uguali e che dunque dobbiamo proteggere sia uomini che donne E HAI RAGIONE il problema è che a noi donne non passerebbe nemmeno nell’anticamera del cervello di fare una proposta di legge simile per far male a un uomo!!!
    Non siamo ancora ai livelli di cui parli purtroppo e ancora per ora la donna va protetta dall’uomo…non c’è nulla da fare. Ricordi cos’è successo a Colonia quest’anno dopo lo Schlossgrabenfest??? Non hanno dato fastidio a uomini e donne ma UOMINI HANNO DATO FASTIDIO SOLAMENTE ALLE DONNE… è ben diversa la cosa. Per questo la donna, purtroppo, va ancora protetta. Ragioni molto bene per la tua giovane età ma ancora molti uomini vedono la donna diversa, inferiore… in India è più importante una mucca che una donna…
    Ovviamente non tutti gli uomini sono così per fortuna ma la realtà delle cose per ora è ancora questa e quindi voglio proteggere la nostra vita da chi ancora crede di avere il diritto di levarcela

  30. Guardavo la foto e mi suonavano in mente le note di albachiara: “qualche volta fai pensieri strani e con una mano, una mano ti sfiori…..” 😉 Buon weekend a tutte!

  31. Tutte le foto di questo servizio le ho trovate allusive e quindi, a mio gusto personale, poco piacevoli. Alla fin fine quella di Zendaya è la più casta!

  32. Onestamente non trovo che ci sia nulla di scandaloso nella foto, anzi la trovo anche molto carina, per di più anche se l’intento fosse stato quello della sessualità non è per nulla volgare. Lo scandalo è nato perchè in copertina c’è una ragazza, non mi pare che per Joe Jonas ci sia stato tutto questo casino!

  33. ..Ciao ragazze, so che è decisamente Off Topic, ma, vista la piega che ha preso la vostra conversazione – sulla quale sono pienamente in accordo con voi – volevo pregarvi, se potete/volete, di far circolare questa petizione: https://www.change.org/p/uno-sportello-antiviolenza-per-ogni-municipio-di-roma?recruiter=443146830&utm_campaign=signature_receipt_twitter_dialog&utm_medium=twitter&utm_source=share_petition

    E’ stata lanciata da una cittadina di Roma all’indomani del fatto atroce avvenuto nel quartiere Magliana e che è costato la vita alla povera Sara. Si tratta di promuovere progetti di contrasto alla violenza di genere sul territorio di Roma. Si spera però che, in occasione delle elezioni amministrative ormai prossime, la questione trovi il giusto risalto e venga posta anche all’attenzione del Governo. Manca poco al raggiungimento delle 10.000 firme. Grazie in ogni caso per la vostra attenzione. <3

  34. Ho letto molti commenti con cui sono d’accordo e che esprimono già ampiamente anche la mia opinione. Fa scandalo, come voi del team avete anche scritto, perché é una donna. Io adesso vorrei che tutte le copertine avessero foto del genere se serve per far svegliare la gente e iniziare a parlare dei tabú che, come al solito, riguardano sempre e solo le donne. E come al solito, la gente che grida allo scandalo evidentemente non si é fermata nemmeno un minuto a riflettere, soprattutto le donne che criticano e vanno contro loro stesse alla fine. La parità di genere é molto molto lontana. Ogni volta che vado al mercato a comprare la frutta e la verdura mi sento a disagio, perché non posso camminare e comprare le cose tranquilla che so che da un momento all’altro qualcuno (maschi) se ne esce con commenti o occhiate non graditi. Così anche in altre situazioni normalissime. E se lo facessero anche tutte le donne verso i maschi (non mi pare il caso di scrivere uomini)?
    Basta.
    Bel post Team!

  35. Neanche io avevo capito che ci fosse di scandaolo nella foto. Al massimo è scandaloso che tutti ne abbiano una visione così distorta. Ma che problemi ha la gente?

  36. Tanto moralismo per una foto così ? E quando trasmettevano proprio dall’ America il Jersey Shor non so se si scrive così , quelle si che erano scandalose e facevano pure sesso e schifo …

  37. Anche io non li avevo capito..e rileggendo il titolo sono stata li a guardare bene la foto ma solo leggenti il post ho capito XD io manco ci pensavo.. Ok guardando la foto ho pensato..ok è una foto sensuale e basta.. K altro??

  38. Un pò violenta come teoria non trovi? Va bene criticare alcuni loro atteggiamenti, ma addirittura augurare la loro scomparsa…mi stupiscono anche tutti i like che ha avuto il tuo commento. O forse l’ho interpretato male? Perché in caso contrario mi chiedo anche come mai non sia stato messo in moderazione

  39. Sessismo. Misoginia. Non c’è altro da dire. La donna deve essere sexy, ma deve restare pura. All’uomo è permesso toccarsi e far vedere che lo fa, la donna non può indugiare nell’autoerotismo, perché è peccato, perché la donna deve rimanere sottomessa. Purtroppo ancora viviamo in un mondo medievale per certi aspetti, e la cosa che mi fa più male è che la maggior parte di questa mentalità antiquata viene incoraggiata proprio da donne. Quanti passi dobbiamo ancora fare per raggiungere la parità dei sessi. Non c’è assolutamente nulla di sbagliato nel toccare le proprie parti intime, è il nostro corpo e ci possiamo fare quello che vogliamo, non importa ciò che pensano gli altri. Che sia stato intenzionale o no, Zendaya non ha fatto niente di male e non dovrebbe essere trattata diversamente dai suoi colleghi uomini.

  40. Un articolo proprio bello! 😀 Sarà che in italia queste cose sono meno sentite e il personaggio stesso è meno conosciuto, ma gli americani non si sono rotti di scandalizzarsi per tutto? è dagli anni ’90 che le “ragazze-disney” a un certo punto della loro vita diventano molto sessualizzate, e proprio questa che è una foto per nulla volgare desta scandalo? io la trovo anzi un bellissima foto, molto artistica.

  41. È proprio vero io a volte vado a lavoro a piedi e nel tragitto più breve ci sono un paio di bar e tutte quelle persone (maschi) k mi guardano pensando chissà dove va così coli (xk abito in un paese di impiccioni) mi da fastidio allora a volte preferisco fare la strada più lunga ma più “deserta”in modo da godermi la mia passeggiata tranquilla senza preoccuparmi troppo delle persone intorno. ..

  42. Capisco benissimo. E guarda, non dipende da dove vivi. Io vivo a Roma adesso per studio, succede uguale.

  43. Secondo me il cambiamento sarebbe anche possibile, però ovviamente ci vuole impegno (da parte di noi donne in primis) e perseveranza.

  44. A me la foto disturba un po’, veramente, ma non è questione di sessismo, è che in quella foto lei è vestita e sistemata come una bambina di 10 anni. Anche la stanza che si intravede dietro ha un ché di bambinesco… Mentre le foto di Madonna e compagnia non mi toccano più di tanto (siamo abituati a molto peggio, purtroppo!!!), questa di Zendaya mi infastidisce per questo: non perché sembra una donna che si masturba ma perché sembra una BAMBINA che si masturba… e grazie al cielo vedere rappresentata questa cosa ancora mi urta!!!

  45. Sarà che non sono nata nell’era digitale ma l’ho scoperta mano a mano che la tecnologia si sviluppava…ma ancora resto basita di quanto dietro l’anonimato ci si possa permettere di insultare o addirittura augurare la morte di altre persone umane e considerarlo un semplice commento di routine.

  46. ah beh, io sono la prima a sperarlo!, vorrei essere nelle menti di quelle donne che sanno solo criticare e capire perchè tutta questa acidità.. mah!

  47. neanche io all’inizio avevo capito…aprendo la foto poi si, ma cmq ha la mano sopra alla gonna… che poi anche se volesse indicare proprio la masturbazione che male ci sarebbe? non è volgare secondo me quindi ci sta tantissimo. la copertina con madonna e katy la trovo moooolto più volgare

  48. Io non ho pensato alla masturbazione AHAHAHAH e poi anche se fosse,qual è il problema? Magari il gestio atto intenzionalmente aveva proprio lo scopo di puntare l’attenzione di tutti noi su quanto sia stupido ritenere la masturbazione un tabù

  49. Ma diciamo pure quanto sia ridicolo il fatto che una foto così delicata faccia scandalo in tempi in cui la volgarità e le foto sessiste che ritraggono donne mezze nude in pose volgari sono all’ordine del giorno! Le donne scandalizzate per questa foto o sono tutte monache di clausura oppure rientrano in quella categoria di bigotte finto-perbeniste che criticano per il solo gusto di farlo (e che poi magari sono le prime a spararsi i selfie con le labbra a culo di gallina per elemosinare like come cura alla propria autostima).L’ingenuità è un dono che passa, ma alla stupidità come si suol dire……

  50. Non è moralismo. E fidati, sono la prima ad essere acidella. Ma non mi va di ridere al pensiero di un mega terremoto o una mega eruzione.

  51. Ciao TeamClio, non capisco perchè si lamentino solo di Zendaya, i maschi invece possono fare qualunque cosa che tanto quasi nessuno si lamenta…
    Insomma per me la foto di Zendaya va bene (io non l’avevo manco capita prima di leggere ahah). Oppure dovrebbero lamentarsi anche di altro.
    Poi che io non farei foto così è un altro discorso. :’D

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here