Ciao a tutte!

In questo post ci dedicheremo alle alternative agli assorbenti classici i quali, per un motivo o per l’altro, possono risultare fastidiosi oppure semplicemente poco pratici. Non vi eravate mai poste il problema? Beh, allora magari sarete solo curiose di scoprire che no, non esistono solo tamponi e assorbenti adesivi!

Dunque, vediamo quali sono le invenzioni che possono sostituire i tradizionali assorbenti, sia interni che esterni: alcune vi lasceranno a bocca aperta e altre…beh, lo avete letto il titolo no?! Scopritele tutte continuando a leggere il post ;-)!

ClioMakeUp-Alternative-agli-Assorbenti (11)Credits: prevention.com

ALTERNATIVA AGLI ASSORBENTI SICURA ED ECO-FRIENDLY: LA COPPETTA

Per quanto l’incidenza sia rara, molte ragazze sono restie ad utilizzare i classici assorbenti interni per via del pericolo della sindrome da shock tossico (detta anche TSS, da Toxic Shock Syndrome), di cui abbiamo parlato raccontandovi la storia di Lauren Wasser.

Questa sindrome, causata da una tossina con origini batteriche, colpisce effettivamente per la maggior parte ragazze e donne mestruate che fanno uso di tamponi interni, e pu√≤ causare effetti collaterali come diarrea, vomito, vertigini, febbre molto alta e addirittura svenimenti, se non addirittura la morte nei casi peggiori. √ą importante conoscerla, ma non vogliamo creare allarmismi: √® davvero mooolto rara!

ClioMakeUp-Alternative-agli-AssorbentiTampax, uno dei pi√Ļ conosciuti brand di assorbenti interni

Tante altre donne inoltre sentono il desiderio di un’alternativa agli assorbenti pi√Ļ eco-friendly, e che dunque proponga un impatto ambientale ridotto e con una minore produzione di materiali di scarto.

Infine, tante ragazze che soffrono di cistite recidiva, trovano giovamento nell’evitare gli assorbenti interni.

Allora come fare? Beh, si può usare la coppetta mestruale!

La coppetta mestruale, o Mooncup, da uno dei principali brand che la produce, è realizzata in silicone di grado medico ed è molto adatta per fare sport in acqua o per sostituire i classici assorbenti interni.

ClioMakeUp-Alternative-agli-Assorbenti (2)Credits: mooncup.it

Molte ragazze sono restie all’idea, ma chi¬†la utilizza √®¬†per lo pi√Ļ entusiasta a riguardo. Una delle domande tipiche di chi non l’ha mai provata¬†riguarda la sua igiene¬†e, a questo proposito, gli esperti sarebbero d’accordo sulla risposta positiva, avendo la coppetta il merito di raccogliere il sangue mestruale e non di assorbirlo, evitando la stagnazione e non causando secchezza vaginale o cattivi odori.

Inoltre, la coppetta ha il grande vantaggio di non causare la sindrome da shock tossico, e di dover essere cambiata tre volte meno frequentemente rispetto ai normali assorbenti interni, risultando così ottima anche per essere utilizzata di notte.

ClioMakeUp-Alternative-agli-Assorbenti (13)Ecco gli step per la preparazione e l’inserimento della coppetta.Credits: meluna.it

ClioMakeUp-Alternative-agli-Assorbenti (12)I passaggi per l’estrazione¬†della coppetta mestruale. Credits: meluna.it

La coppetta mestruale √® inoltre riutilizzabile, unendo cos√¨ alla salvaguardia dell’ambiente anche il risparmio: dopo ogni cambio va sciacquata sotto acqua corrente (basta quella del rubinetto del lavandino del bagno), e alla fine di ogni ciclo va bollita e riposta nel sacchetto incluso nella confezione.

L’altra resistenza verso questo metodo¬†riguarda proprio questo passaggio: certo, se la vista del sangue ‚Äď anche il vostro ‚Äď per voi √® un problema, la Mooncup potrebbe non essere ci√≤ che fa per voi.

Cliomakeup-alternative-assorbenti-mestruazioni-ygritteLe ragazze vedono pi√Ļ sangue di quanto non facciano i ragazzi

Naturalmente dato che l’uso √® interno, va “piegata” per essere inserita: √® un prodotto che consigliamo a chi ha una buona confidenza del proprio corpo, in modo da non avere disagi o imbarazzi nell’inserimento.

ClioMakeUp-Alternative-agli-Assorbenti (3)Ovviamente Mooncup non √® l’unico brand in circolazione, e si trovano in commercio anche altre coppette analoghe come la¬†Fleurcup.¬†Credits:¬†daba-lospecchiodellemiebrame.blogspot.com

ASSORBENTI LAVABILI CONTRO GLI SPRECHI

Per evitare gli sprechi e per chi si trova pi√Ļ comoda con gli assorbenti esterni, gli assorbenti lavabili possono essere un’ottima soluzione.

ClioMakeUp-Alternative-agli-Assorbenti (1)Credits: ecomestruazioni.it

Si tratta di assorbenti di stoffa naturale, come la flanella o il cotone, con fantasie e misure differenti in base alla necessit√† e al tipo di ciclo e capaci di evitare quei disturbi come le allergie e le irritazioni, a volte¬†date¬†dall’uso degli assorbenti tradizionali.

ClioMakeUp-Alternative-agli-Assorbenti (4)Credits: ecosmile.com

Gli assorbenti lavabili hanno un prezzo di certo pi√Ļ elevato di quelli normali, ma viene attutito nel tempo considerato che durano dai 4 ai 5 anni; la loro¬†forma √® identica a quella degli assorbenti con le ali, ma sono pi√Ļ spessi.

Il loro utilizzo dipende per√≤ molto da persona a persona.¬†A¬†nostro avviso, gli assorbenti “ecologici”¬†di questo tipo non sono una scelta consigliabile per chi sente il bisogno di cambiarsi spesso, per chi ha un flusso abbondante e per chi sta molto fuori casa. Ne servirebbero infatti almeno 10-15 per ogni ciclo mestruale e, cambiarli, quando si √® fuori casa potrebbe risultare macchinoso e poco pratico!

LE MUTANDE ASSORBENTI LAVABILI, 2 IN 1!

Realizzate con un concept molto simile a quello degli assorbenti eco-friendly, le mutande assorbenti lavabili fanno praticamente tutto il lavoro: sono delle slip¬†fatte con tessuti naturali,¬†con un’elevata capacit√† di assorbimento del flusso mestruale e¬†hanno il merito essere tutt’uno con l’assorbente.

ClioMakeUp-Alternative-agli-Assorbenti (5)

Credits: Greenme.it

Le mutande assorbenti lavabili propongono un’assorbenza paragonabile a quella di tre assorbenti messi insieme, dunque di certo pi√Ļ lunga degli assorbenti tradizionali ma che, in ogni caso, necessita di pi√Ļ cambi.

Una volta concluso l’uso baster√† lavarle in lavatrice, dopo averle preventivamente messe in ammollo in acqua fredda per facilitarne il lavaggio. Si sconsiglia per√≤¬†di aggiungere l’ammorbidente, perch√© potrebbe progressivamente ridurre la capacit√† di assorbenza delle mutandine. Come nel caso degli assorbenti lavabili per√≤, anche le mutande assorbenti sono un’alternativa che, per alcune di noi, pu√≤ non risultare super-igienica. Molto dipende da quanto “evoluto” sia il modello di slip assorbente!

Ragazze, siamo a met√†! Volete sapere quali altre alternative agli assorbenti abbiamo scovato? Vi anticipiamo solo che si tratta di prodotti fatti a mano e di…Spugne! Vi abbiamo incuriosito? Allora a pagina 2 scoprirete di che cosa si tratta ;-)!