GALEOTTO FU IL SELFIE: LA VOGLIA DI FRESCHEZZA DI MARIANO DI VAIO

E adesso si parla di un ometto, per la precisione Mariano di Vaio!
Fashion blogger, modello e influencer, è a sua volta un grande appassionato di social network e, soprattutto, di selfie!

ClioMakeUp-Fashion-Blogger-Flop (2)

Come ogni appassionato di Instagram che si rispetti, Mariano condivide con il suo pubblico le sue giornate, i suoi allenamenti e ovviamente anche i conseguenti risultati. Il mitico e divertentissimo account Instagram di The Rotten Salad però ci fa notare come Mariano possa dare di più ai suoi follower…Molto di più!

ClioMakeUp-Fashion-Blogger-FlopFa caldo e c’è bisogno di stare freschi, e la barba non è l’unica cosa che si è tolto Mariano…! Chiappe a tutta dritta!

Clio-MakeUp-Fashion-Blogger-Flop


LE BUSTE INCORNICIATE DI NICOLETTA REGGIO

Nicoletta Reggio di The Scent of Obsession sta recentemente facendo un restyling di casa sua, e all’arredamento minimalista dai toni del bianco e del nero ha deciso di accompagnare anche insolite e particolari opere d’arte contemporanea. Pollock? Warhol? Mondrian?
No, a quanto pare Nicoletta preferisce…Céline.

Clio-MakeUp-Fashion-Blogger-Flop (3)

Nicoletta ha incorniciato un sacchetto vuoto di una delle su maison preferite, lasciando i manici tutti stropicciati e appiccicandolo pure tutto storto. Barbara di Paint Your Life le tirerebbe le orecchie? Voi che dite, è un’opera d’arte o un modo curioso di riciclare la carta? Tanto di cappello però all’inventiva!

Che ne dite ragazze, dopo tutti questi flop le fashion blogger vi stanno un po’ più simpatiche? Se vi è piaciuto il post, vi consigliamo anche:

1) LA REGINA DEI FLOP RIMANE SEMPRE AL TOP: COOLSPOTTING CHIARA FERRAGNI!

2) CHIARA, UN NOME UN PROGRAMMA: FERRAGNI, NASTI E BIASI

3) CHIARA FERRAGNI, PAZZA PER LA MODA DEI CARTONI ANIMATI!

4) TATUAGGI CHE PASSIONE: I TATUAGGI IN MINIATURA DELLE FASHION BLOGGER!

Ragazze vi siete divertite con questi flop delle fashion blogger nostrane? Tra filtri e racconti virtuali c’è da dire che la fantasia non manca alle nostre esperte di moda! Conoscevate queste fashion blogger e questi strafalcioni che hanno fatto? Non siate troppo severe…D’altronde, errare è umano ;-)! Un bacione da parte del Team!

146 COMMENTI

  1. Ma la gallery…perché?
    praticamente mi son persa un pezzo centrale del post…uffa.
    Passa il piacere, lo so Team che ci state lavorando…però Uffa.

  2. Io dico che definire la ferragni orgoglio nazionale dovrebbe far scattare il ban automatico dal nostro Paese.

  3. Non ne seguo nessuna, ma l’ultima che ha incorniciato la busta di Cèline…la dice tutta sullo spessore della tipa. Per carità, è il loro lavoro ecc ecc, però si può essere amanti della moda e del make ed avere non dico un cervello , ma un pensiero! Purtroppo vedo che spesso anche molte youtubers hanno sfondi dietro con buste od oggetti di luxury brand..che tristezza!

  4. Ahah mi piace anche la Ferragni è umana … e cosa dovrebbe essere ? A me sta antipatica , sarà anche carina ma secondo me dovrebbe scendere dal piedistallo , l’ altra Chiara la Belen de noi altri , le conviene imparare l’ italiano visto che non si capisce cosa abbia voluto dire tra cani e pecore , va bè fin quando ci saranno milioni di persone che le seguono sui social …tutto fa brodo

  5. Ciao Adriana che problemi hai con la gallery? che telefono usi? che browser? grazie per la collaborazione

  6. Ma la Chiara “Belen” ha fatto quest’anno la maturità?! Il che significa che ha 18 anni?!?! Io allibisco…

  7. Mi accodo! Da Nokia lumia 925 uso Explorer, vedo le foto ma non la didascalia e quando chiudo la Gallery mi crasha Explorer, grazie per il vostro lavoro

  8. La busta appesa è una “poracciata” indicibile, ma la ferragni con il cane… Boh lo trovo veramente di cattivo gusto. Vorrei tanto sapere che ha detto la nasti sulla sua commissione di maturità ma in rete non trovo traccia di ciò (sono una curiosona, aiutatemi :p)

  9. “Cane di pecora” in napoletano indica il cane dei pastori che sono dediti a controllare le pecore, viene utilizzato per indicare persone dal carattere mite e che fanno tutto ciò che gli viene detto…(ad es. l’ho spesso sentito per i ragazzi che sono succubi delle fidanzate)

  10. Chiara Ferragni per me e’ trashissima!! Non basta vestirsi fighe ( e lei da quello che ho visto dai vostri post non lo fa mai) per essere belle e interessanti…bisogna esserlo!! E lei non lo e’ per niente per me. Cmq io non amo e non odio le fashion blogger sinceramente le trovo inutili!!

  11. Ciao a tutte! Mi sono divertita un sacco s leggere questo post!!! Io non seguo le fashion bloggers, però queste loro “cadute di stile” mi hanno fatta sorridere! Per me la migliore blogger in assoluto è la nostra Clio!!!! Un bacione!

  12. Non trovo le parole esatte ma per farla breve e semplice aveva detto che i professori (anzi le professoresse) ce l’hanno con lei perché è giovane, figa e famosa mentre loro sono delle vecchie inacidite. Tutto questo con toni un po’…insomma poco educati!

  13. Non seguo nessuna di queste ragazze, ma sarei curiosa di sapere cosa ha detto la Nasti contro la commissione di maturità… Qualcuna lo sa?

  14. Ciao Ross anch’ io ho avuto 2 cani e ora ho un gatto , li ho sempre trattati come fossero parte della famiglia …ma non mi sono mai limonata con loro

  15. Anche io faccio fatica a vederla! Le didascalie spesso non corrispondono alle foto e non riesco a scorrere verso il basso per vederle, o spesso appare la foto proprio senza didascalia.. Ho un Samsung s5 e uso mozilla!

  16. ahahahhahaha che zarre! Ma chi sono ste quattro sgallettate, ah si! Capèèèlli pantene. E quello con le chiappette dietro? Ahahahah..mio dio.

  17. Che storia …allora è veramente come si vede cioè il ritratto dell’ antipatia , quando faceva la pubblicità Pantene uhuhuh era insopportabile . Bella ma con poco cervello

  18. Io ho un Samsung s3 neo, ho aperto l’articolo da Chrome e non riesco a scorrere la didascalia, vedo solo la prima parte

  19. Io dal mio iPad non sono mai riuscita a vedere nemmeno una gallery, ci provo ad ogni articolo, sia tenendolo in orizzontale che in verticale

  20. Concordo, ma orgoglio de che? Non ha né arte né parte, vestirsi mescolando a casaccio Chanel e Zara non significa essere esperti di moda.

  21. Guarda sono passati 5 anni ma me lo ricordo come se fosse ieri,una delle persone più spocchiose mai incontrate….non ti guardava nemmeno in faccia!

  22. Non le seguo tutte ma le conosco…Onestamente la Ferragni per me è un genio, si è inventata un lavoro dal nulla e per questo la ammiro, certo è risaputo che non sia una delle persone più carine e simpatiche del mondo però a mio avviso è una grandissima imprenditrice. Le altre sono ragazzine che la vogliono imitare le più famose e se solo se la tirassero di meno potrebbero tranquillamente ad alti livelli.Purtroppo però la Nasti è insopportabile, una ragazzina di 18 anni che ne dimostra almeno 10 di più che ha atteggiamenti e movenze non propriamente adatti alla sua età e vene messa sul piedistallo da chissà chi!!!

  23. ma la ferragni ha da sempre avuto zero gusto nel vestire, nelle foto degli inizi il suo stile è tamarrissimo. Persino adesso che ha uno staff di persone che la segue e che presumo le prepari i vestiti ogni tanto fa degli abbinamenti mostruosi.. la sua fortuna è stato l’ex fidanzato riccardo pozzoli, che ha avuto l’dea del blog e ancora adesso le dà una grossa mano a gestire la cosa..

  24. a quanto pare alla maturità ha fatto una figura pessima e si è lamentata sui social dando la colpa alle professoresse della commissione, facendo supporre che si fossero comportate così per invidia nei suoi confronti.. ovviamente il post è sparito dopo poche ore

  25. la colpa però è della gente che segue queste nullità e le fa credere chissà chi. odio la ‘celebrità’ fine a se stessa.

  26. Buona Domenica anche a te! Mah che dire io ai miei animali ho sempre voluto un bene dell’anima davvero, quando se ne sono andati ho sofferto da morire… gli parlavo, ci giocavo…mah quelle robe proprio noo!

  27. Orgoglio nazionale la definite la Ferragni?! Dopo che ci propinate quelle foto in cui ciuccia la lingua del cane e sponsorizza un bracciale in cui ci invita ad andare a quel paese?! Bah.. Davvero di bassissimo livello.. Pacchiano.

  28. Ammazza! E questa sarebbe la “nostra fashion blogger”? Ma infatti penso che certe persone che riescono a costruirsi un Impero dal nulla non sapendo un bel niente è solo perché hanno un enorme fattore C…..!!!!!

  29. Ti capisco! Pensa che i miei pastori tedeschi avevano 13 anni e sono andati tutti insieme nel giro di 4 mesi non ti dico che sofferenza! Non ne ho più presi….quello è stato un anno bruttissimo. .

  30. Cocordo con te , è la gente che fa si che diventino così celebri quando poi non hanno ne arte ne parte . Ciaooo

  31. Mi spiace ma di queste non salvo davvero nessuna!.. non mi piacciono!.. la Ferragni poi è simpatica come la sabbia nelle mutande!!!

  32. “Cane di pecora” è un modo di dire napoletano… non ha detto nulla di sbagliato o buffo, almeno qui in campania.

  33. Ci credo , e comunque hai ragione , anch’ io non ne ho voluti più , ho preso un gatto che viveva in una serra ma si sa che i gatti sono indipendenti e quindi non mi da l’ affetto che mi davano loro anche se non nego che gli voglio bene , ormai sono 10 anni che fa parte della famiglia

  34. Vorrei porre una domanda per la rubrica 5 domande: non per polemica, ma solo per curiosità, ma che differenza fa per voi inserire le foto nella gallery invece che metterle una dietro l’altra nel post? Perché io sinceramente non ne capisco l’utilità. Ho aspettato a fare questa domanda perché all’inizio ci si deve abituare alle cose nuove, o capirle, ma io non ho ancora visto i pro di questa vostra scelta! Grazie se mi risponderai

  35. Sono pienamente d’accordo con te! Anch’io ho due cani e non mi sogno di limonare con loro.. Secondo me manca in loro la cultura dell’igiene: non ricordano che il cane, come il gatto, con quella lingua si lecca parti intime anteriori e posteriori, perchè comunque è un animale è normale che faccia certe cose. Pollice in su al tuo commento! 😉

  36. Provo un’antipatia cosmica nei loro confronti,non posso farci niente 😀 comunque sia apprezzo il post,almeno mi ha divertito.

  37. Sarò controcorrente ma da appassionata di moda seguo molto le fashion blogger e apprezzo il meglio di loro. Vorrei diventarne una, ovviamente dopo aver studiato ad una facoltà di moda (e non solo), perché per me la cosa più importante è il cervello ed avere un minimo di cultura! Ripeto, sono un’ispirazione quando danno il meglio di loro, ma quando si comportano in certi modi (tipo quelli citati sopra) non so se ridere o piangere! Infatti amo la Ferragni -escluse queste situazioni

  38. C’è una cosa che non capisco… Stanno antipatiche a tutte, eppure molte di quelle che lo affermano sanno come si vestono dagli inizi ad ora….

  39. La pensiamo in modo uguale! Io ho voluto ai miei cani un bene immenso ma non bisogna dimenticare la loro natura. Sono pur sempre animali, stupendi ma animali! Te lo dice una che li lavava sempre x tenerli anche in casa, quindi erano puliti profumati e spazzolati! Sai quanto mi prendevano in giro perché li trattavo come persone? Per me gli animali vanno trattati così altrimenti non si prendono se sai di non poterlo fare ecco.

  40. Per me sono ridicole anche senza le “cadute di gusto”. Sono persone viziate, che hanno avuto tutto senza fatica. Ed inoltre gli viene dato troppo credito

  41. Felicissima di non conoscerne neanche una…. A me sembrano tutte persone senza nessun tipo di talento se non quello di sapersi vendere. Certo al giorno d’oggi sapersi vendere ed avere un ego smisurato sono le uniche cose che contano. Definire Chiara Ferragni (che sono sicura l’80% degli italiani non conosce) orgoglio nazionale, lo dimostra.

  42. Ciao Clio! Al sud è molto usato dire cane di pecora.. È riferito al cane che fa da “guardia” alle pecore, in genere un cane grande che sembra molto aggressivo ma che in realtà non lo è. Si usa in modo figurato per persone che “si fanno grandi con il pubblico o il gruppo ma che da soli o con il compagno/a (pastore) sono molto docili!

  43. Scusate ma una che nella vita fa la ‘fashion blogger ‘ cos’avrebbe detto sull’esame di maturità di tanto serio da non poterlo riportare qui?

  44. Ovviamente parlo per me. Ma ti garantisco che la conosco solo per sentito dire da altre blogger e che di certo non la seguo direttamente. A volte se una cosa non piace non piace sul serio. Oggi ho letto il post su costei solo perché seguo cliomakeup cotidie, non perché me ne freghi di darle il mio follower sul suo sito.

  45. Non conosco nessuno di loro, ma non mi piacciono i loro outfit, l’unica cosa positiva è quella di aver avuto l’idea giusta al momento giusto e vi hanno costruito una carriera (un po’ come la famiglia West-Kardashian, loro peró guadagnano diversi milioni di dollari).
    Recentemente vi sto inondando di fuori tema, perdonatemi : che ne direste di un bel coolspotting generale sul San Diego Comic-Con

  46. Clio o Team, parlateci di quel post sulla maturità della Nasti, non ne so nulla e mi avete incuriosito 😛

  47. Esattamente! La vera mente è Pozzoli..l’ho constatato quando è venuta da noi,lui ha messo bocca su quasi tutto.

  48. No ma infatti ci sono persone che davvero non le seguono e non sono interessate, e ci sta benissimo.
    Io mi riferisco alle haters, quelle che ne parlano male ma le seguono comunque… Così come Clio ha i suoi haters (ai quali qualche tempo fa aveva dedicato un post x sbugiardare tutte le cavolate che affermavano…).
    Io è sta gente che non capisco

  49. Si vede che non hanno di meglio da fare… pure nella vita di tutti i giorni ci sono le ziabette che non si fanno i cavoli loro con i fatti altrui. L’unica strada da seguire, per me, è l’indifferenza totale.

  50. Questa Nasti secondo me ha offeso così gratuitamente i suoi “seguaci” per puro piacere. E ignoranza “cani di pecora”..

  51. Il tuo discorso prova che avere un bel faccino non basta nel mondo della moda. Purtroppo spesso al giorno d’oggi conta di più un bell’aspetto e non la competenza in un determinato campo. Certa gente ha determinate possibilità perché ha i soldi non perché ha le capacità, a discapito di chi è competente, ma non ha i soldi per diventare un professionista.

  52. Non solo non hanno ne arte ne parte, ma non sono capaci neanche di fare la O con il bicchiere……

  53. D’accordissimo su un post sul SDCC! È un evento imperdibile per chi ama fumetti, serie TV e cinema. E, vista la quantità notevole di attrici che vi partecipano, ci sarebbero davvero tanti look da analizzare!;)

  54. Anche a me non funziona ho un Nokia lumia 625 e uso Google Chrome, quando apro la Gallery o si vede tutto nero o mi si impalla il telefono ed esce completamente dalla pagina, grazie per l’interessamento

  55. A me continuano a stare sulle palle e continuo a pensare che siano inutili. Poi mi fa ridere un sacco questa cosa che il “lavoro” di qualcuno sia il “fashion influencer”. Ma puahahaahhahahhahahaah per carità.

  56. Se io devo prendere spunto da queste sgallettate pe vestirmi, beh…preferisco andare in giro nuda! Fossero vestite bene poi! La maggior parte delle volte sembra si siano buttate con la colla addosso dentro l’armadio o vestite per essere pagate da brand che gli ha mandato i capi da indossare! Fossero delle ragazze a modo poi, almeno vincerebbero in simpatia, ma sono delle buzzigone patentate!
    E ragaze, non per fare la pesante, ma se dopo personaggi del calibro di Michelangelo, Leonardo o rimanendo nel campo della moda, sorelle Fontana o Gucci o Versace, se la Ferragni è l’orgoglio nazionale, siamo messi bene…

  57. Qualcuno dovrebbe spiegarmi il successo di Chiara Ferragni. Non lo comprendo. Davvero. Per una serie di ragioni che non ho voglia nemmeno di elencare.
    Già solo la visione di quei luridi spazzolini e quella “pomiciata” col cane, sono sufficienti a capire come mai mi faccio questa domanda!

  58. Scusa se ti rispondo così tardi.. Io dopo il liceo artistico ho frequentato lo IED a Milano ho fatto un corso che si chiamava ( non so se esiste ancora) Fashion design e styling della durata di due anni,dopodiché ho fatto un corso di economia e marketing…poi ho iniziato a lavorare in show-room e dopo tanta tanta gavetta la mia attuale azienda mi ha dato la possibilità di fare la buyer visto che la ragazza
    Che ricopriva il ruolo ha accettato una proposta da un altra azienda.
    Il mio lavoro consiste nell’osservare e interpretare le tendenze e scegliere i prodotti e le collezioni più adatti da inserire in un negozio,in pratica dopo aver girato le varie fiere di moda- Milano,Parigi,Berlino si fa una prima selezione dei prodotti più interessanti e poi c’è una fase di confronto con la propria azienda per definire quali sono i pezzi giusti procedendo poi nell’acquisto,tenendo conto del budget che hai a disposizione…ho fatto un riassuntino!!

  59. Ciao Clio! Io uso un IPad, la galleria si apre, ma scorrendo le foto ne salta sempre qualcuna che compare per un secondo, ma si sovrappone sempre quella successiva, è come se ne saltasse una….

  60. Cane da guardia delle pecore, aggressivo con i deboli, cioè le pecore, e aggressivo con i forti, cioè il pastore!

  61. Vedi però, dicono di starci lavorando ma alla domanda non rispondono. mi sa sia perché la risposta è un po’ antipatica, io l’ ho capita visto che prima non avevo nessun problema e ora invece mi si riempie tutto il post di pubblicità

  62. Gli spazi pubblicitari non sono stati aumentati, ci sono sempre stati 5 banner in un post e 5 sono rimasti. Aprendo la gallery si vedono 3 banner su desktop e 2 su mobile, non mi sembra che il post si “riempia” di pubblicità.

  63. La gallery ci permette di inserire varie immagini e velocizzare il caricamento del post. Inserendo una immagine dietro l’altra come in passato il telefono doveva caricarle tutte, ora con la galleria vengono caricate solo se l’utente apre la galleria velocizzando di molto il caricamento. Inoltre è un format editoriale assolutamente standard e comune su tutti i magazine online e ci permette di approfondire il contenuto anche a livello visivo. Ottimizza infine la raccolta pubblicitaria generando ulteriori impressions. Spero che la risposta sia esaustiva.

  64. Ciao Rossella, capisco tantissimo il tuo dolore. Più di un anno fa se n’è andata Tina, una cagnolona che ci ha accompagnato per 12 anni.
    Se posso, ti consiglio di provare ad adottare un altro cane. Ovviamente tutto dipende da quello che tu e la tua famiglia sentite come più giusto per voi! Ma è davvero un peccato che delle persone che amano gli animali si privino della gioia e dell’ amore che può donare un animale! 🙂
    Noi a novembre, quando ci siamo sentiti pronti, abbiamo preso una cucciolotta, Gea, che ci regala tante tante risate ogni giorno. Questo non cancella il fatto che pensiamo a Tina e ci manchi, ma non siamo minimamente pentiti di aver adottato un altro cane.

  65. Già è stato un modo di assimilare il dolore. Mi faceva stare male il pensiero di occuparmi di un altro cucciolo e non me la sono più sentita. Sapevo prima o poi succedesse ma tutti insieme…nel giro di poco tempo…poi sono cambiate tante cose nella mia vita..ora con il bimbo piccolo pensi che tra uno o due anni gli prenderò un cucciolo..mi piacerebbe avesse la stessa gioia che ho avuto io! Cmq grazie della comprensione! Sei stata molto carina! Un abbraccio

  66. Ma figurati, di nulla 🙂
    Certo, la cosa importante è che voi ve la sentiate! Spero che prima o dopo riuscirete ad accogliere in famiglia un altro cucciolo e che possa essere un grande compagno di giochi per il tuo bimbo 😉

  67. Scusa Claudio, purtroppo prima della comparsa della gallery non avevo mai avuto problemi invece dopo ci sono banner mai visti prima che si aprono in mezzo alla pagina o tra i commenti e non si chiudono in alcun modo né mi fanno scorrere la pagina, per cui devo uscire dal post, riaprire tutto e sperare che il banner se ne stia buono. Magari non è per vostra volontà, però ho riscontrato questo problema (che ho specificato in un altro commento con modello di telefono etc etc). Visto che abbiamo già appurato che state lavorando sulla parte tecnica, e purtroppo i miglioramenti sperati ancora non ci sono, anch’io sinceramente mi dispiaccio vedendo che nonostante in molti abbiano chiesto il perché sia così necessario usare la gallery la risposta non ci sia mai. Se insistiamo è perché ci teniamo a leggere il vostro blog. Comunque non sono esperta di informatica quindi mi rendo conto che la mia opinione è solo da lettrice e “di pancia”, niente di personale contro il team tecnico.

  68. Mah…sarò anche incompetente, ma io non trovo l’utilità di queste figure. Prima di tutto, chi sei tu, fashion blogger, per dire cosa è bello e cosa non lo è e per dirmi cosa indossare per essere alla moda? Io credo che lo stile di una persona vada al di là delle tendenze del momento e poi, da quando queste figure sono emerse, ho sempre pensato : ma provate a vestirvi con dieci /quindici euro e poi mi fate sapere!

  69. Grazie mille!! Ma credimi non è tutto rose e fiori… Il lavoro mi piace da morire ma a volte mi sembra di essere sul set di ” il diavolo veste Prada..”

  70. Ma solo a me quello spazzolino martoriato fa venire in mente le tecniche usate dalle ragazze bulimiche/anoressiche per vomitare? Nemmeno se ci pulisse le scarpe ogni giorno sarebbe ridotto in quelle condizioni, via….

  71. Eheheh una gonna con questa descrizione é uno dei miei incubi, soprattutto se detto alla velocità della luce! Ps
    : faccio l’interprete per le presentazioni delle nuove collezioni di un marchio di moda spagnolo!

  72. #momentoironia
    #sonoignoranteinmateria
    #aiutatemi

    Scusa…com’è la gonna a corolla di corallo sulla brocca media del durex col doppiaggio elegante che è stata punta dal cinturino che non era d’accordo?

    Metti una foto perché io sono gnappa su queste cose. E complimenti, sei una pro! Un bacio

  73. ma la Nasti l’avete mai sentita parlare? è di un ignoranza assurda, le va bene che è nata nei tempi di Instagram dove basta essere fighe ( o avere i soldi x diventarlo)

  74. Ciao sono ruay ti rispondo qui perchè mi hanno bloccato la risposta su il fatto quotidiano alla faccia del diritto di replica, la moralista sei tu e neanche tanto , suppongo tu non abbia visto il video, fare pompini dire sono una zoccola e farsi riprendere mentre lo fai non mi sembra che sia una cosa che facciamo tutti, io non sono vergine ma non mi faccio riprendere mentre mentre faccio sesso, l’ipocrita sei tu che pensi che comportarsi da zoccola e poi non pagarne le conseguenze sia un diritto penso che tu sia una di quelle persone che viaggiano a 250 km orari su un’autostrada e se si schianta dica che è stato un incidente , per il fatto dell’invisibilità hai guardato il mio profilo pensi che io mi chiami nikola ruay e che sia nato il 1/1/1910?

  75. Seriamente, chiunque tu sia (no non ho guardato il tuo profilo, mi dispiace non averti dato l’importanza che desideravi)… hai davvero sentito la necessità di andarmi a cercare su una piattaforma che tratta argomenti completamente diversi per rispondere ad un commento sul Fatto Quotidiano? (per chi legge un commento qui privo di contesto, l’articolo sul Fatto Quotidiano era sulla ragazza che si è tolta la vita per i video diffusi su Internet). Devi aver avuto qualche problema relazionale, altrimenti tutta questa bile altrimenti non si spiega. Adieu, leone da tastiera.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here