6) IL METODO FASCIA (NO, NON QUELLO A CUI STATE PENSANDO, MA QUASI ;-))

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-10-fascia

Il metodo fascia di Clio in versione rivisitata, ovvero evitando l’effetto Rambo, fa al caso nostro se vogliamo uscire con i capelli bagnati. Basta procurarci, stavolta, una fascia carina e soprattutto che tenga bene: da evitare quelle troppo larghe o con elastici allentati. Una volta indossata, basta arrotolare sulla nuca le ciocche dei capelli su se’ stesse e fissarle con le forcine. E dato che il procedimento è all’incirca lo stesso del metodo-fascia di Clio, quando i capelli saranno asciutti probabilmente vi ritroverete con morbide onde… cosa volete di più :-)?

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-11-fascia

7) CON IL BOB, LA FASCIA DI FORCINE O PINBAND

Finora abbiamo parlato solo di capelli lunghi o medi, ma chi ha il bob? In questo caso la soluzione è rappresentata da una “pinband”, una fascia di forcine a X che formano un motivo geometrico. Naturalmente, si possono scegliere anche bobby pins più eleganti o colorate.


cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-12-forcine

8) SCRIMINATURA IPER-DEFINITA

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-13-coda-riga

Un altro stile da provare con i capelli bagnati lo si vede spessissimo sui red carpet, quando le celebs decidono di sfoggiare quel grande evergreen che è il wet hair look. Si tratta di realizzare una coda bassa, centrale o laterale, dedicando tempo a pettinare i capelli realizzando una perfetta scriminatura centrale o laterale. Proprio per questa caratteristica è uno stile che forse dona di più a more o castane.

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-14-riga

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-17-riga-centrale

BONUS: LO SCIOLTO IN STILE CLIO 🙂

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-18-clio-mossi

Come fare se invece non intendete acconciarli ma volete assicurarvi che, una volta asciutti, siano belli ondulati e beachy? In questo caso vi basterà seguire i consigli di Clio: è fondamentalmente questione di trovare i prodotti giusti!

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-16-sirena

Ed ecco altre acconciature estive da non perdere!

1) ACCONCIATURE ESTIVE PER I TAGLI MEDI

2) ACCONCIATURE PER L’ESTATE

3) PETTINATURE FACILI E VELOCI

Anche a voi capita di non avere il tempo e soprattutto la voglia di asciugare i capelli in questa stagione, e di fatto bannate il phon da giugno a settembre :-)? E quando vi capita di uscire con i capelli bagnati, qual è la vostra soluzione dell’ultimo minuto? Speriamo che le nostre idee vi siano piaciute! Ciao a tutte dal TeamClio!

17 COMMENTI

  1. Ciao a tutte!! Che carina la treccia-chignon! Poi anche la prima acconciatura mi piace molto, ma non ho capito bene come realizzarla 😉 io ho la fortuna di avere dei capelli che, lasciati asciugare senza phon, risultano migliori di quando lo uso.. quindi in estate non lo uso praticamente mai! Metto la schiuma per i ricci e una volta che i capelli sono asciutti mi ritrovo con delle belle onde.. e pensare che ho iniziato ad apprezzare i miei capelli solo da circa un anno (ho 29 anni): prima li rovinavo sempre usando la piastra in maniera smodata!!!!

  2. Io in questo periodo non li asciugo mai, li ho ricci, li pettino a testa in giù, li tampono bene e metto la schiuma per i ricci e poi li lascio asciugare da soli! Vengono abbastanza bene, l’unico problema è che non hanno tanto volume sulle radici, essendo pesanti da bagnati si schiacciano…

  3. Allora mi dispiace ma per me la treccia chignon è un NO grande quanto una casa..trovo che invecchia un sacco ma sarà perchè mi ricorda una mia insegnante delle superiori, isterica di prima categoria..!! O_o La riga in mezzo o di lato “leccata” così anche no perchè una volta asciutti restano leccati sopra e voluminosi sotto “effetto piramide” garantito, tra l’altro kim sembra che abbia un posticcio..! Per quanto riguarda la coda poi, se deve essere girata nell’elastico allora preferisco una bello chignon spettinato si fa la coda e quando mezzi capelli sono dentro si gira di nuovo attorno l’elastico e via (praticamente la mia acconciatura anti afa ora diventata anche per uscire dato che le mode mi vengono incontro..ehehe) Per il resto la fascia la usavo un sacco quando avevo i capelli lunghi, molto bella mi sa di olandesina ^_^ molto carini anche i doppi chignon e il french twist spettinato.. 😀

  4. Io in questo periodo non li asciugo mai perché li ho ricci, vado sempre con i cappelli raccolti con una bella pinzetta e via!! 🙂

    ChicHairclip.com

  5. si ma son tutti per capelli lunghi o medi…io non so più cosa fare col mio taglio corto che deve crescere…aaaagh

  6. io ho i capelli mossi tendenti al riccio… però se non li asciugo un minimo col phon divento tipo la sorella di simba..

  7. ahahahahah 🙂 i miei invece con il phon diventano peggio… Non so, si seccano! Nonostante io usi il phon basso e il diffusore…

  8. Help! Ma un aiutino per chi, come me, sta malissimissimo con i capelli scostati dal viso?? Io ho il viso tondo, ma tondo tondo, anche perchè sono un po’ tonda pure io! ovviamente li ho mossi e ovviamente li faccio asciugare all’aria ma mi viene un mosso spettinato che non mi piace per nulla! Metodi per sistemare il davanti?? Non ho frangetta ma ho provato pure quella… peggio che mai!!

  9. quello dei capelli ricci è un mondo difficile… pagherei non so cosa per poter avere quei bei capelli lisci, lucidi e setosi e magari poter fare la frangia senza avere il timore di sembrare un rotolacampo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here