Ciao ragazze!

Visto che me lo chiedete spessissimo ho deciso di scrivere un post sui miei costumi preferiti, i brand a cui mi affido e su come scelgo la taglia più adatta a me. Come sapete/vedete ho il seno molto abbondante ma il torace piccolino e scegliere un costume che mi calzi alla perfezione non è sempre un’impresa facile.

Negli anni ho fatto spesso molti acquisti sbagliati prima di capire quale fosse lo stile più adatto a me e il modello migliore in grado di sorreggere il seno al meglio. Adesso ho finalmente trovato i costumi che più si addicono al mio fisico e sono pronta a parlarvi della mia esperienza, facendovi vedere come scelgo la taglia! Se siete anche voi delle tettone come me e siete alla ricerca del costume perfetto, continuate a leggere il post! 😉

ClioMakeUp-costumi-seno-abbondante-come-sceglierli-costume-colorato-vedo-non-vedo

Innanzitutto è importante secondo me precisare che esistono diversi tipi di seno grande, ci saranno ovviamente delle differenze tra chi ha il seno sodo, chi rifatto e quindi sta su più facilmente e chi ce l’ha grosso ma un po’ più morbido con la necessità di sorreggerlo.

In giro si vedono magari ragazze con il seno abbondante ma con costumi a triangolino senza ferretto perché non hanno bisogno di supporto, lo stesso discorso vale per i costumi a fascia. Io non faccio parte di questa categoria perché ho bisogno di trovare un costume che regga bene le tette e che non le faccia sembrare schiacciate tra loro! Per fortuna oggi esiste la possibilità di comprare i costumi spaiati (una taglia diversa per i due pezzi) e la scelta è sicuramente più ampia.

ClioMakeUp-costumi-seno-abbondante-come-sceglierli-costume-colorato-vedo-non-vedo-collage

Ma prima di farvi vedere come scegliere il costume più adatto alle vostre misure, ho preparato per voi una gallery in cui vi mostro tutti i miei costumi preferiti che sorreggono bene il seno facendomi sentire a mio agio quando li indosso! Siete curiose? Non vi resta che sfogliare la gallery.



 

Ecco a voi tutti i miei costumi preferiti!

 Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione! 

Per fortuna quest’estate al mare le mie tette sono state al sicuro: le taglie erano giuste per me e non ho corso il rischio di vederle strabordare! eheheh
Ma sono arrivata a questo risultato solo dopo tantissimi errori commessi!

Ragazze, non è finita qua! Non vi ho ancora svelato il modo in cui scelgo i miei costumi e i brand a cui mi affido. Siete curiose di scoprirlo? Nella pagina successiva vi spiegherò come misurare seno e torace per orientarvi tra le mille taglie. Andate a pagina 2! 🙂

65 COMMENTI

  1. Io ho il problema esattamente opposto al tuo Clio, ho una 2a… comunque il costume rosso è bellissimo!! Un bacione

  2. Il primo costume nella gallery è bellissimo , ricordo su snap quando hai mostrato il ” paracadute ” ahah che risate , anche Claudio ti prendeva in giro … io invece ho una prima e 1/ 2 perchè seconda non si può chiamare , perciò reggiseni e costumi sempre imbottiti

  3. Anche io ho il seno abbastanza grande (5/6) e per me trovare costumi è come cercare un ago in un pagliaio, anche perché spesso non vendono “taglie separate” e a me per le mutandine serve una 3..detto questo Clio volevo sapere se per prendere le misure di torace e seno si indossa il reggiseno o meno, spero che risponderai così magari riuscirò a comprare anche io online

  4. Grazie Clio!! Questo post sembra fatto apposta x me!! Mi piaciono tutti quelli che hai preso anche il colore di quello di victoria’s secrets xo’ davvero quando stanno cosi sono odiosi!! Dovresti farci una cuciturina li davanti x chiudere un po sicuram farebbe un altro effetto, e’ una cosa che ho gia’ provato a fare e ho potuto portarlo

  5. anche io ho una 5 con torace piccolo ed è sempre stato un problema trovare costumi buoni che sostenessero e allo stesso tempo non sembrassero troppo da sciura.
    ho nell’armadio un paio di costumi di yamamy che fanno il loro dovere, uno della triumph, uno della lovable e un paio acquistati quest’anno di calzedonia.
    come te preferisco i costumi con le spalline a reggiseno e non dietro il collo, purtroppo il peso dopo un pò diventa insopportabile!!!
    ps complimenti il costume rosso è meraviglioso!!!

  6. Bellissimi i tuoi costumi Clio è bellissima anche tu nelle foto! Io ho una 4a coppa C, quest’anno per la prima volta ho provato i costumi a fascia, uno con ferretto e uno con le coppe interne, non pensavo potessero essere comodi ma devo dire che non mi dispiacciono affatto! Poi ne ho uno come i tuoi col reggiseno classico preformato e ferretto di tezenis che comunque fa il suo lavoro. Quelli da allacciare dietro al collo fanno troppo male dopo un po’ come dici tu

  7. Brava Clio a mostrarti senza paure su un sito molto popolare come il tuo! 🙂 Tempo fa lo avevo chiesto, ma non si è ancora visto nulla, perciò ci riprovo: sarebbe utile se facessi un post interamente dedicato alla cura del seno indicando quali prodotti sarebbe indicato usare (creme idratanti, o rassodanti), come combattere le smagliature della zona, eventuali scrub, ecc

  8. 5E a rapporto!

    Io mi trovo benissimo con il costume a balconcino essentials di yamamay (specialmente nel rapporto durata/prezzo) !

    Consiglio però l’acquisto in negozio, l’online non offre il reso gratuito e a domicilio (bisogna andare in posta a spese proprie).

  9. Stasera, a casa, faccio quella prova delle due misure per capire la coppa… credo di avere le proporzioni opposte a quelle di Clio, ovvero il torace largo (di solito acquisto la 4B), infatti la “riga in mezzo” non ce l’ho proprio! ahahahah
    io cmq preferisco provarli i costumi… mi trovo bene con quelli a triangolo non striminziti, alcuni di quelli a fascia, ma soprattutto niente imbottiture perché poi il costume ci mette una vita ad asciugarsi!!! e non ho voglia di strizzarmi ogni volta che esco dall’acqua

  10. Io ho una 4ta ma vado sempre sui costumi a triangolo perchè non mi piacciono quelli preformati o con ferretto…mi danno l’idea di rendermi ancora più grosso il seno mentre con un triangolo smorzo l’effetto tettona hahahahahahahahah
    In effetti è un pò pesante il laccetto sul collo perchè una quarta non è proprio leggerissima ma mi trovo bene. Il mio metodo di giudizio è vedere quanto tessuto riesco ad allargare una volta indossato, nel senso, alla base del triangolo il tessuto è sempre ammassato…se lo distendo bene e il mio seno sta nel triangolo senza uscire dai lati va benissimo altrimenti guardo se c’è una taglia in più.
    Mia sorella ha una quinta e preferisce i modelli che compri tu Clio 😉
    Il rosso ti sta benissimo Clio complimenti!

  11. Oddio, avrò acquistato sì e no tre costumi in tutta la vita, non sono grassa ma il mio seno è abbondante e “a pera” (porto una 4c) al punto che sono rarissimi i pezzi sopra che coprono il giusto senza strabordare sopra o a lato e che sostenga davvero! Se trovo un costume che mi va bene lo tengo finchè non si rompe perchè trovarlo è stato frutto di sudore e ricerche durate mesi e anni di rinunce. Mi piacerebbe trovare un brand fatto apposta per chi come me deve per forza evitare reggiseni imbottiti e triangolini risicati…ma ahimè non esiste. Mi dispiace che venga menzionata in quest’articolo solo una marca. Mi sarebbe piaciuto saperne di più e smettere di soffrire ogni volta che devo acquistare un reggiseno o costume di sopra! 🙁
    C’è qualcuna di voi che è riuscita a risolvere il problema abbondanza?

  12. Non te lo consiglio, io se potessi la mia 4 coppa C la ridurrei ad una 2°! Non immagini quant’è scomodo. Come vorrei portare quei triangolini minuscoli di costume ahahah! 😉

  13. concordo! oltre al fatto che appunto trasmette gioia e allegria ha proprio un bel fisico!ha un ventre piatto e si vede sopratutto nella foto da seduta che nonostante sia morbida di fianchi (che comunque è una caratteristica che mi piace parecchio e che vorrei) è soda e muscolosa. alla faccia di chi l’accusa di esser grassa (ricordo di aver letto un post di una “youtuber” dove l’insultava per la ciccetta… peccato che questa tizia fosse obesa!! ma da che pulpito??).
    bella ❤

  14. Ti capisco, io con la mia quarta coppa c non trovo mai costumi belli, comodi e mettibili, per le tettone vendono sempre costumi da mamma in allattamento o con colori assurdi fluo, per le misure devi prenderle col reggiseno, l’unico consiglio che posso darti è che quando trovi un reggiseno che ti sta bene…per il costume cerca una linea e forma simile.

  15. Eccomi! Ho una 32D, seno a mela, e devo sempre cercare delle marche che facciano misure diverse per gli slip

  16. Io un brand per le ragazze con seno abbondante in realtà l’ho trovato, però si può comprare solo online, anche se a può cambiare la merce spedendola indietro. Si chiama Bravissimo ed è un marchio inglese. 🙂

  17. Lo immagino 🙂 Io ho una seconda coppa C (talvolta coppa B). Faccio atletica e figurati che già avverto la scomodità di correre nei giorni in prossimità del ciclo, quando il seno è più gonfio.
    Però devo ammettere che da vedere un seno grande è davvero attraente!

  18. Ciao a tutte, io grazie a te Clio e ai tuoi post ho finalmente capito qual è la mia taglia! Prima andavo nei negozi e provavo mille modelli diversi per capire quale fosse il più adatto a me, ma sempre di taglie sbagliate! Finalmente ho scoperto che la mia taglia é 3C quindi niente più taglie quarte che non mi aderiscono al torace o taglie terze di coppa troppo piccola in cui il mio seno proprio non sta!
    Purtroppo molte mie amiche sono ancora scettiche (

  19. Io ho trovato una ditta italiana che fa costumi da bagno, ottimo prezzo buona qualità. Sul sito le taglie arrivano alla 52 mi pare, ma nei punti vendita ci sono anche taglie più grandi. Si chiama Anna B.

  20. Io dopo anni di misurazioni e prove ancora non sono riuscita a venirne a capo con la mia taglia..alla fine ogni modello che compro è di una taglia diversa -_-” per cui provo provo e provo..stasera a casa mi armo di penna e calamaio e riprovo con le misurazioni, vediamo se riesco a tirare fuori qualcosa!!
    Per quanto riguarda i costumi di solito mi oriento su triangoli all’americana (quelli con lo spallotto dietro il collo più largo) ma quest’anno ho voluto cambiare e ho preso un triangolo classico rosso con i pois neri e l’imbottitura removibile (mi sento molto coccinella :-D) e un push up fucsia fluo sempre legato dietro il collo ma con il laccetto removibile..devo dire che quest’ultimo mi piace proprio tanto e accompagna molto bene le mie forme..adoro le fasce ma ho rinunciato all’idea d poterne indossare.. 🙁

  21. Ciao Clio, io non ho ancora capito questi calcoli.
    Di solito ho la 3°.
    Boh ho misurato 73 cm o 73 e mezzo di torace e 84 o 84 e mezzo di coppa.

  22. Anch’io tettona….e non è sempre facile trovare un costume che non mortifichi le mie tette ma che le esalti. Ma poi solo a me durano poco?

  23. Mi rallegra sapere che 81 cm è considerata una misura piccola, io che sono 80 mi sono sempre considerata una con la schiena da muratore.

  24. Ciao ragazze ci sono anch’io!!!! Allora mi sono misurata e di torace sono 85cm e di seno 100cm. Ma non ho capito la storia della coppa perché io normalmente in base ai modelli porto indifferentemente la 4C o la 5B…..taglie italiane; ora la differenza è 15 come faccio a capire se la coppa è giusta? se devo andare con la lettera dell’alfabeto sono più vicina alla Z!!!!! Ahahahahahah!!!! A parte gli scherzi anch’io negli anni ho sbagliato con i costumi da bagno soprattutto on-line. Ma devo dire che sul sito “La Redoute” ho trovato costumi di buona qualità e che sono durati nel tempo e che, a parte il primo ordine,(taglia sbagliata) tutti gli altri sono andati a buon fine. Cara Clio devo dire che stai molto bene nelle foto della gallery soprattutto quella a bordo piscina…. Grazie per il post e ciao a tutte!!

  25. Per far durare i costumi il top sarebbe sciacquarli solo con acqua tiepida e ridurre al minimo i lavaggi col detersivo, e comunque sempre a mano. Ciao!

  26. Si!..Io principalmente prendo i costumi quando ne ho bisogno.. Il reggiseno no.. Ho provato una volta ma non fanno per me.. Da vestire avevo preso qualcosa quando c’erano ancora i negozi.. Ora vendono on line..Però giusto qualcosina.. Perché hanno dei prezzi davvero bassi non per altro.. Però c’è da dire che la qualità dei materiali è abbastanza scarsa.. Ma.. D’altra parte!..

  27. Bellissimi i tuoi costumi ,soprattutto quello rosso. Io ho una 4 E ,trovo molti bikini su zalando , Watercult arriva fino a taglie come 50 /52 con coppa E. Stanno veramente bene addosso e sono di qualità superiore,anche se un po’ care. La ditta tedesca Hunkemoller anche non è male,così anche la Esprit,taglia italiana 48 ,sempre naturalmente con il ferretto .

  28. Grazie Clio per questo post illuminante ma mi rimangono dei dubbi…se io ho sempre indossato una terza, ma piu che altro perchè ho la schiena veramente larga mentre di pienezza seno non è che ho tutte ste tettone come divrei regolarmi?una seconda infatti potrebbe andarmi bene ma poi strabordano dai lati 🙁 perchè non è che in Italia ci sia davvero questa possibilità nelle coppe. Di seno ho 90, di torace ho 84!!Il Dovrri quindi cercare una seconda coppa F? non esisteee

  29. eccomiiii ho una quinta! io e le mie tette abbiamo un rapporto amore odio, cmq per l’intimo uso chantelle ma per i costumi Triumph o Yamamay, proverò sicuramente a vedere bonprix magari per l’anno prossimo visto che ormai le ferie di quest anno son finite! voi portatrici di 1-2-3 sappiate che vi odio che potete comprare costumi belli a prezzi piccolissimi! 😛

  30. Bravissimo Рmarchio inglese Р̬ il top: ti fanno anche la misurazione in loco e tutto ̬ incentrato sul farti stare bene e trovare la taglia ( e il taglio) giusto per te!!! Io sono rinata da quando sono in uk! Finalmente modelli carini anche per plus size! YEEEEE

  31. Grazie Team. Sapete qual è la cosa strana? Le “mutande” durano…sono i reggitette che mollano il colpo. Saranno troppo pesanti

  32. Una dolcezza infinita che viene fuori dallo sguardo.Grazie Clio per esserci d’aiuto in cose così personali!Ora i problemi son risolti ma che fatica quand’eri ragazzina, timida, e ovunque c’erano solo taglie piccolissime.Le uniche più grandi erano destinate alle signore…costumi interi sfigatissimi e da ‘anziana’..

  33. Clio, scusa se te lo dico… ma questi costumi non sono per nulla della tua taglia! Un reggiseno per essere della taglia giusta deve avere il pezzo di stoffa che collega le coppe che sta piatto sullo sterno, e i tuoi non lo fanno. Hai assolutamente bisogno di un girotorace più stretto e di coppe più grandi!

  34. Fanno decisamente anche 5 stagioni senza slabrarsi!! Io ne ho presi 7 o 8 tra tankini e bikini spaiati e mi sono sempre trovata benissimo e li sfrutto tantissimo quindi evviva bonprix!!

  35. Concordo pienamente!! Mai messo un costume in lavatrice e mi durano svalangate di anni che mi stufo di portarli

  36. Il numero (1a, 2a…) riguarda la circonferenza del torace, per la dimensione della coppa si considera la lettera. Quando circ toracica e coppe sono “in linea” diciamo che è la taglia di “riferimento” per quella misura ed è rappresentata dalla coppa B. Esempio : io sono di torace una 4a e di coppe una misura in piú , quindi una C. Oppure posso indossare ( se ci sono abbastanza gancetti) una 5 coppa B.
    Non so se si sia capito. 🙂

  37. Si sottrae solo con i pollici credo… Se hai la coppa piú piccola rispetto al torace prendi una 3a coppa A.

  38. Eccomi! Ho una 5B, e quest’anno è stata la prima volta che ho trovato un costume adatto o quasi al mio seno. L’ho preso da h&m, di solito non ci compro niente lì, ma questo costume è praticamente al limite per non far uscire tutto di fuori, il che è già tanto per me, solo che si sono già rotte 3 volte le chiusure dei ferretti delle coppe

  39. Ma sai, dipende dai punti di vista se un seno grosso è attraente, per me no forse perchè il peso lo porto ogni giorno, io non ho mai potuto vestirmi “scollata” o troppo svestita nella parte sopra perchè una donna col seno abbondante viene vista spesso come un esibizionista o peggio volgare ed essendo una timidona non sai che vergogna! 😉 Per lo sport io non corro molto proprio “a causa” del seno grosso ma mi tengo in forma con lunghe camminate veloci ogni giorno per 6 km. Lo so è poco ma il seno abbondante limita tutto. Almeno per me è così. Io amo il mio corpo ma se avessi il coraggio ridurrei tutto ad una bella seconda comoda comoda 😛

  40. …ma come stai bene Clio in costume! ti trovo bellissima, hai un bel personalino sinuoso! e che bella pelle liscia!
    Pure io sono tettona e porto dei reggiseni simili a quelli dei tuoi bikini 🙂

  41. Per l’anno prossimo un giretto su Bonprix me lo faccio pure io: ho visto dei costumi bellissimi!

  42. Anche io spesso compro lingerie e costumi online e puntualmente mi arrivano capi che mi calzano male pur ordinando la taglia di sempre! Tipo i reggiseni della H&M sono strani, io porto una 2/3 coppa B o C (dipende dai modelli) e ho dovuto prendere da H&M un reggiseno taglia 4 coppa A perchè era l’unica taglia che mi calzava a pennello :O Insomma ragazze per me è sempre una tragedia trovare la taglia perfetta!

  43. Io praticamente uguale a te: 87torace e 100 seno e porto la 4C o la 5B…ma secondo i calcoli di Clio dovrei avere la coppa E ( perchè 100cm=39in e 87cm = 34in , e 39-35 =5) ….sono confuuuusaa

  44. e ora anch’io…..ma da buona italiana che trova sempre il modo di arrangiarsi vado avanti a prendere una delle due taglie e sempre e cmnq provandole. Grazie delle informazioni. ;**

  45. Io invece devo sempre distinguermi per assurdità: non ho le tette particolarmente grosse, però sono floscissime (causa drastico dimagrimento), e quindi mi scivolano fuori da quasi tutti i modelli di reggiseno! Inoltre odio le spalline e i cordini che passano dietro al collo, un po’ per il fastidio, un po’ per via dei segni dell’abbronzatura. E infine odio anche le imbottiture che sono scomode da morire, specie una volta bagnate! Quindi la mia scelta si riduce esclusivamente ai modelli a fascia che però non abbiano imbottitura bensì un ferretto verticale ai lati delle tette (per intenderci non il classico ferretto sottocoppa ma quello verticale laterale), in questo modo riesco ad avere un sostegno senza però avere fastidio! L’unico modello al mondo che ho trovato fatto così è stato da Decathlon qualche anno fa: ne ho comprati tre che conservo come reliquie! E devo dire che dopo 5 anni sono ancora perfetti, non si sono rilasciati o consumati, e li ho pagati anche poco! Purtroppo però ho visto che attualmente quel modello da Decathlon non esiste più! 🙁

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here