Ciao a tutte!

Torniamo a parlare di ombretti e lo facciamo con i nuovi Bright Duo Baked Eyeshadow di Kiko! Si tratta di ombretti cotti duo ideati per essere utilizzati sia asciutti che bagnati. Promettono un colore intenso, brillante e modulabile.

I finish disponibili di questi ombretti sono tre: mat, perlato e metallizzato. Secondo il brand la cottura delle polveri rende la texture morbida, cremosa, omogenea e aderente. La formulazione è arricchita con olio di gelsomino, camelia e rosa.

Abbiamo provato per voi tre delle 24 colorazioni disponibili: curiose di scoprire la nostra opinione? Allora iniziamo! 😉

cliomakeup-recensione-bright-duo-baked-eyeshadow-kiko-1

BRIGHT DUO BAKED EYESHADOW KIKO

cliomakeup-recensione-bright-duo-baked-eyeshadow-kiko-2

All’interno sono presenti 2,5g di prodotto mentre dalla data di apertura durano 18 mesi. Il prezzo è di 7,90 per singolo ombretto e noi ne abbiamo testati tre: 02 Crema Perlato-Mogano Satinato, 06 Avorio Dorato-Bronzo, 13 Pesca Dorato-Terra bruciata perlato. Il packaging è stato studiato appositamente per il sistema riposizionabile magnetico che consente di estrarre gli ombretti dalla trousse mono e di posizionarli nelle palette magnetiche. Non male vero? 😉

INCI BRIGHT DUO BAKED EYESHADOW KIKO

cliomakeup-recensione-bright-duo-baked-eyeshadow-kiko-3

A titolo informativo vi elenchiamo qui di seguito gli ingredienti degli ombretti. Ingredienti Crema Perlato: Calcium Aluminium Borosilicate, Mica, Dimethicoe, Isononyl Isononanoate, Hdi/Trimethylol Hexyllactone Crosspolymer, Magnesium Aluminum Silicate, Nylon-12, Caprylyl Glicol, Ethylhexylglycerin, Armonium Acryloyldimethyltaurate/Beheneth-25 Methacrylate Crosspolymer, Polysorbate 20, Silica, Jasminum Grandiflorum Flower Cera (Jasminum Grandiflorum (Jasmine) Flower Wax), Rosa Multiflora Flower Wax, Camelia Oleifera Seed Oil, Tocopherol, Tin Ofide, CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491 (Iron Oxides), CI 75470 (Carmine), Contains Carmine as color additive. Ingredienti Mogano Satinato: Mica, Alluminium Starci Octenylsuccinate, Hdi/Trimethylol Hexyllactone Crosspolymer, Isononyl Isononanoate, Cetyl Peg/Ppg-10/1 Dimethicone, Dimethicone, Vp/Hexadecene Copolymer, Octyldodecanol, Magnesium Aluminium Silicate, Nylon-12, Caprylyl Glycol, Ethylhexylglycerin, Armonium Acryloyldimethyltaurate/Beheneth-25 Methacrylate Crosspolymer, Polysorbate 20, Polyisoprene, Silica, Jasminum Grandiflorum FLower Cera (Jasminum Grandiflorum (Jasmine) Flower Wax), Rosa Multiflora Flower Wax, Camelia Oleifera Seed Oil, Talc, Bht, Pentaerythrityl Tetra-Di-t-Butyl Hydroxyhydrocinnamate, Tocopherol, Tin Oxide, CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491- CI 77499 (Iron Oxides).

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-bright-duo-baked-eyeshadow-kiko-4

Anche in questo caso, trattandosi di una novità arrivata da poco nei negozi Kiko, non abbiamo trovato molte recensioni al riguardo! Chi li ha provati comunque li trova dei prodotti medi: non male le colorazioni e la selezione dei colori ma, in alcuni casi, non risultano così intensi come sembrano. Scopriamo subito se sarà così anche per noi 😉

SWATCH E APPLICAZIONE

Li abbiamo testati sia da asciutti che da bagnati e anche mischiati fra di loro. Se volete scoprire la nostra opinioni al riguardo e vedere tutte le immagini guardate la gallery subito qui sotto! 😉

Bright Duo Baked Eyeshadow Kiko

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione! 

TIPS AND TRICKS

Per intensificare il colore dell’ombretto utilizzatelo bagnato picchiettandolo delicatamente sulla palpebra: in questo modo non porterà via del colore! Trattandosi poi di colori che tendono ad essere un po’ polverosi vi consigliamo di realizzare il trucco occhi prima della base: in questo modo potrete pulire il vostro viso prima dell’applicazione del fondotinta! 😉

RIASSUMENDO

Pigmentazione: 3.5 – alcuni colori sono più pigmentati di altri (da asciutti) mentre diventano tutti molto belli se applicati bagnati!

Durata: 4 – resistono bene praticamente per tutta la giornata ma se volete essere sicure di una super tenuta vi consigliamo di utilizzare un primer (in particolare nell’angolo dell’occhio, dove tende a sparire di più il prodotto).

Fall Out: 3 – trattandosi di ombretti cotti era difficile non trovare problemi di fall out ma niente che non si possa risolvere! 😉

Sfumabilità: 3.5 – sono facili da sfumare da asciutti ma non lo sono, ovviamente, da bagnati: per utilizzarli in questo modo vi consigliamo di picchiettare il prodotto dove volete una maggiore intensità!

Originalità del colore: 4.5 – la selezione dei colori è molto bella e ampia. Abbiamo avuto modo di fare gli swatch in negozio di diversi colori e ce ne sono alcuni molto belli!

VOTO FINALE: 4

Tutto sommato si tratta di un buon prodotto: bisogna solo utilizzare qualche accorgimento per il loro utilizzo! Prima dell’acquisto, in ogni caso, vi consigliamo di testarli sulla mano: non tutti sono pigmentati allo stesso modo e potrebbero risultare poco invitanti! Apprezziamo molto anche il fatto che si tratta di ombretti magnetici: in questo modo si possono creare palette personalizzate! 😉

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Siete alla ricerca di altre recensioni dedicate ai prodotti Kiko? Trovate tutto qui:

1) LASTING PRECISION AUTOMATIC EYELINER AND KHÔL KIKO!

2) UNMEASURABLE LENGHT MASCARA KIKO!

3) FINISH LINE LIPSTICK KIKO!

Ragazze anche questa recensione Bright Duo Baked Eyeshadow Kiko finisce qui. Avete già avuto modo di provare questi ombretti? Come vi trovate? Se avete preso altri colori fateceli vedere con una foto nei commenti! Siamo curiose! 😉 Un caro saluto dal TeamClio!